Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Pro-ject debut carbon DC - cambio testina e dimatura, ma...
Il Gazebo Audiofilo

Human Pleasure HI-END

    Pro-ject debut carbon DC - cambio testina e dimatura, ma...

    Pinve
    Pinve
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1462
    Data d'iscrizione : 10.03.20

    Pro-ject debut carbon DC -  cambio testina e dimatura, ma... Empty Pro-ject debut carbon DC - cambio testina e dimatura, ma...

    Messaggio Da Pinve Ven Apr 17 2020, 19:25

    ciao a tutti
    dopo aver "quasi  sistemato"  Pro-ject debut carbon DC -  cambio testina e dimatura, ma... 775355 il thorens TD125, non volendo lasciare nulla di "smontato", ho acquistato una testina usata per sostituire la Nagaoka spostata dal debut al td125.
    E' arrivata una Audiotechnica At-120e, che dovrebbe aver suonato poco, perchè il precedente proprietario dice che era su un secondo piatto poco usato.
    In effetti si presenta bene.

    Ho quindi montato la AT120E sul debut, anche qui con qualche difficoltà (ci vedo poco da vicino! e apprezzo la comodità dell'attacco rimovibile SME) ed utilizzando la solita dima della analogis l'ho montata secondo il solito.

    la At120E arriva sino a 1,8gr ed io ho messo 1,7

    La testina suona bene, con un buon dettaglio e buoni bassi (un pò più aperta della nagaoka Mp110), ma sino all'ultimo brano, dove si inserisce gradualmente una evidente distorsione.
      
    Potrebbe essere un posizionamento non perfetto, o l'antiskating... ma da dove partire ? 

    Forse sbaglio qualcosa... io ho fatto cosi:


    1. monto la testina sul braccio (brugoline in alto, dado sotto la testina)
    2. punto la brugola più interna lasciando la testina appena puntata 
    3. posiziono la dima Analogis (just1)
    4. ruoto il piatto portando la dima sotto la testina
    5. posiziono la puntina sul punto 1 (+ esterno)- già qui ... non vedo un piffero anche se la dima è a specchio 
    6. allineo la testina  alle righe della dima provenienti dal centro (raggio) i modo sia diritta e sia allineata con la testa del braccio
    7. giretto di brugolina e fisso un pò di +
    8. posiziono il braccio al punto 2 della testina (girando un po il piatto)
    9. allineo il fianco della testina alle linee della dima (tangente) - normalmente va bene
    10. serro le brugoline
    11. azzero il peso del braccio
    12. bilancio il braccio in modo stia sospeso
    13. azzero ghiera graduata del braccio spostando la ghiera interna 
    14. posiziono ghiera e peso insieme sulla pesatura voluta (1,7gr)
    15. posiziono (alla ca**o perchè non ho capito come impostarlo) il pesetto dell'antiskating (adesso è prima tacca più vicino al fulcro)
    16. finito


    mi pare sia corretto.
    Quello che però non ho capito é come posizionare la testina lungo l'asse del braccio in lunghezza... ovvero nel caso del debut ho messo tutto "corto" (estensione minima) altrimenti la testina sporgeva davanti al braccio e non mi pareva giusto Embarassed Con lo SME su TD125 ho usato le istruzioni della testina:la nagaoka montata su SME ha nel foglietto d'istruzioni un range di distanza dall'attacco SME alla punta (mi pare  41-51 mm) 
    Giusto ?
    martin logan
    martin logan
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1730
    Data d'iscrizione : 18.11.17
    Età : 60
    Località : Pavia

    Pro-ject debut carbon DC -  cambio testina e dimatura, ma... Empty Re: Pro-ject debut carbon DC - cambio testina e dimatura, ma...

    Messaggio Da martin logan Sab Apr 18 2020, 09:41

    Non vorrei dire, ma sulla dima Analogis devi prima settare il punto + interno, poi quello esterno.
    Nella mia il punto A è quello interno e il punto B quello esterno.
    Prova a tenere la testina ... lunga, anche se sporge di un millimetro.
    Il peso andrebbe verificato con una bilancina digitale, anche se taluni contrappesi sono precisi entro 1 o 2 decimi di grammo.
    La distorsione potrebbe essere dovuta a un errato settaggio dell'ATSK ... le istruzioni del gira dovrebbero avere una tabella, o almeno spiegare come fare.

    Altro discorso: per alcuni porta testina Thorens si deve seguire il settaggio come dicono loro: distanza tra puntina e retro dell'headshell = tot millimetri (io uso un calibro centesimale).
    Se tu non hai un braccio Thorens il discorso non vale Pro-ject debut carbon DC -  cambio testina e dimatura, ma... 650957
    Pietro Natale
    Pietro Natale
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 11
    Data d'iscrizione : 24.04.21

    Pro-ject debut carbon DC -  cambio testina e dimatura, ma... Empty Re: Pro-ject debut carbon DC - cambio testina e dimatura, ma...

    Messaggio Da Pietro Natale Sab Apr 24 2021, 14:03

    @Pinve, penso tu ormai abbia risolto. Sono nuovo del forum e leggo solo ora. Se hai ancora bisogno, ti dico che per il settaggio dell'antiskating il Debut prevede la tacca più interna per le testine con Downforce da 1 a 1,4 gr; la tacca intermedia per Downforce da 1,5 a 1,9 gr(il tuo caso) e la tacca più esterna per il Downforce da 2gr e oltre.
    Ciao, Pietro


    _________________
    Bevo acqua piovana per sentire un pezzo di cielo dentro di me sunny

      La data/ora di oggi è Sab Lug 20 2024, 18:43