Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Aiuto per colleamento Fiio BRT 3 all'ampli di casa
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

Aiuto per colleamento Fiio BRT 3 all'ampli di casa

antonio66
antonio66
Member
Member

Numero di messaggi : 14
Data d'iscrizione : 13.04.20
Località : Salerno

Aiuto per colleamento Fiio  BRT 3 all'ampli di casa Empty Aiuto per colleamento Fiio BRT 3 all'ampli di casa

Messaggio Da antonio66 il Dom Mag 03 2020, 13:02

Salve ragazzi, ho un fiio BRT3 e volevo collegarlo all'ampli di casa (Denon 1909) collegamenti provati:

cavo RCA/jack 3,5 ovviamente dal...

presa AUX del denon...e dandogli l'ingresso...NULLA
ingresso CD....NULLA
ingresso TUNE...NULLA

dov'è l'errore?

Grazie.


https://i.servimg.com/u/f39/20/20/71/23/cattur1
RockOnlyRare
RockOnlyRare
Rockzebo Expert

Numero di messaggi : 7886
Data d'iscrizione : 18.05.12
Età : 66
Località : Milano

Aiuto per colleamento Fiio  BRT 3 all'ampli di casa Empty Re: Aiuto per colleamento Fiio BRT 3 all'ampli di casa

Messaggio Da RockOnlyRare il Ven Mag 08 2020, 16:17

@antonio66 ha scritto:Salve ragazzi, ho un fiio BRT3 e volevo collegarlo all'ampli di casa (Denon 1909) collegamenti provati:

cavo RCA/jack 3,5 ovviamente dal...

presa AUX del denon...e dandogli l'ingresso...NULLA
ingresso CD....NULLA
ingresso TUNE...NULLA

dov'è l'errore?

Grazie.


https://i.servimg.com/u/f39/20/20/71/23/cattur1

Siceramente la connessione dovrebbe funzionare senza alcun problema.

Usare l'ingresso AUX o CD o TUNE è assolutamente identico.

Il sospetto è che ci sia un problema di connessione

1) Do' per scontato che l'ampli funzioni e che le prese AUX o CD o TUNE funzionino correttamente (immagino avrai qualcosa d'altro da collegarci per essere sicuro)

2) Il cavetto che usi funziona ? Provare con un altro se possibile o usare lo stesso cavetto ad esempio collegando uno smartphone usando l'uscita della cuffia.

Il fiio BRT3 è un ampli portatile, se colleghi direttamente il lettore senza usare l'ampli, il tutto funziona lo stesso ?
L'uscita che usi per collegare all'ampli sei sicuro che funziona (penso basti provare con una cuffia).

IMHO si tratta del classico uovo di Colombo, a meno di avere un difetto in un componente, con le prove che ti ho suggerito se cè un problema dovresti scoprirlo.

PS: non ho messo le prove banali tipo: un volume a zero, pulsante delle casse non premuto, cuffia collegata all'ampli, nessun brano in riproduzione ed oscentità del genere, ma non si sa mai.

Una volta diventai matto perchè, arrivato in ufficio al mattino, non c'era verso di far funzionare un pc in rete, pc che aveva funzionato fino alla sera del gg prima.
Solo dopo 15 minuti, andando dietro il mobile, mi accorsi che qualcuno a mia insaputa si era fregato il cavo di rete..... erg


_________________
http://basta-con-i-tagli-alle-pensioni.over-blog.it/article-le-bugie-sull-aspettativa-di-vita-84948824.html

https://www.indexmundi.com/facts/indicators/SP.DYN.LE00.IN/compare#country=it

(ANSA) - ROMA, 19 LUG - I quarantenni di oggi, coloro che hanno iniziato a lavorare dopo il 1996 e ricadono nel contributivo puro, rischiano di non andare in pensione prima dei 73 anni. È questa la sorte secondo la Cgil che spetta a chi ha avuto un lavoro saltuario e scarsamente remunerato, specie se part time. Nel 2035, spiega il sindacato, per andare prima dei 70 anni, precisamente a 69, saranno necessari almeno 20 anni di contributi e una pensione di importo sopra gli attuali 687 euro.

    La data/ora di oggi è Mer Gen 20 2021, 19:40