Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Una austriaca carina... - Pagina 2
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

Una austriaca carina...


Edmond
Sordologo

Numero di messaggi : 10918
Data d'iscrizione : 17.04.10

Una austriaca carina... - Pagina 2 Empty Re: Una austriaca carina...

Messaggio Da Edmond il Lun Mag 04 2020, 00:17

Tornando in tema, la 701, per me, era ascoltabile solo con questo giocattolino:

Una austriaca carina... - Pagina 2 EARMAX-PRO-EARMAX-PRO-Roehren-Kopfhoererverstaerker-von-BROCKSIEPER-1
MClean86
MClean86
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 164
Data d'iscrizione : 30.12.12
Età : 34

Una austriaca carina... - Pagina 2 Empty Re: Una austriaca carina...

Messaggio Da MClean86 il Lun Mag 04 2020, 00:21

@Barone Birra ha scritto:la Beyerdinamic sembra un fischietto!
Io stavo per prendere proprio una Beyer dt880 600ohm perché tutti la consigliano per classica e jazz che sono tra i generi che prediligo. In passato ho avuto una dt770 edition e non ne conservo un brutto ricordo tranne che era chiusa e non sono tipo da cuffie chiuse. Ma dopo aver sentito questa comparazione, ho desistito dall'acquisto. Sembra veramente troppo caricata sulle medie...magari presa singolarmente può anche andare bene, ma da questo confronto ho capito che vorrei provare invece una sennheiser hd650...solo che non se ne trovano di ultime serie(la meglio riuscita leggendo i commenti) 
In ogni caso la qualità costruttiva delle Beyer la ricordo notevole...anche quella delle k701 ma forse troppo "plasticose"
MClean86
MClean86
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 164
Data d'iscrizione : 30.12.12
Età : 34

Una austriaca carina... - Pagina 2 Empty Re: Una austriaca carina...

Messaggio Da MClean86 il Lun Mag 04 2020, 00:28

@Edmond ha scritto:Tornando in tema
Confermo che con i valvolari si esprimeva meglio, più rotonda ma sempre senza perdere il suo carattere originale. Da un signore molto gentile della mia città ho avuto il piacere di ascoltarne una sia con un woo audio wa2 che con uno yarland e assomigliava quasi ad una grado con i G pads...tant'è che tentai anche di comprargliela ma niente, anche se non la ascoltava spesso, era fermamente convinto che fosse una cuffia da possedere...e non posso dargli torto e se ne trovassi una austriaca(perché ormai ho quel riferimento e voglio andare sul sicuro) penso che la riprenderei tutt'ora.
stefano-chitarra
stefano-chitarra
Member
Member

Numero di messaggi : 75
Data d'iscrizione : 06.01.20

Una austriaca carina... - Pagina 2 Empty Re: Una austriaca carina...

Messaggio Da stefano-chitarra il Lun Mag 04 2020, 08:51

tuttavia, anche valvolata, non riesco a farmela piacere nei miei generi preferiti ( classica, jazz-acustico.. ) il suono è troppo in fondo e manca di presenza. E' pur vero che al salire della qualità dell'ampli suona meglio, ma alla fine la scelta ricade sempre su altre cuffie.
Barone Birra
Barone Birra
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 890
Data d'iscrizione : 11.05.18

Una austriaca carina... - Pagina 2 Empty Re: Una austriaca carina...

Messaggio Da Barone Birra il Lun Mag 04 2020, 09:14

@MClean86 ha scritto:
Io stavo per prendere proprio una Beyer dt880 600ohm perché tutti la consigliano per classica e jazz che sono tra i generi che prediligo. In passato ho avuto una dt770 edition e non ne conservo un brutto ricordo tranne che era chiusa e non sono tipo da cuffie chiuse. Ma dopo aver sentito questa comparazione, ho desistito dall'acquisto. Sembra veramente troppo caricata sulle medie...magari presa singolarmente può anche andare bene, ma da questo confronto ho capito che vorrei provare invece una sennheiser hd650...solo che non se ne trovano di ultime serie(la meglio riuscita leggendo i commenti) 
In ogni caso la qualità costruttiva delle Beyer la ricordo notevole...anche quella delle k701 ma forse troppo "plasticose"
La HD600 rispetto alla 650 è più neutra e meno "medio-bassocentrica", per jazz e classica probabilmente è più adatta....


_________________
Ascoltofoni:
ZMF Vérité LTD / Focal Utopia / Final D8000 / Fostex TH909 / Sony Z1R / Sennheiser HD800 / Grado GH3 / Audeze iSine 10
Bryston BHA-1 / IFI Pro iCAN / Feliks-Audio Euforia
Benchmark DAC3 HGC / Roksan Caspian M2 / A&K Kann / Denon DVD 2200 / Micromega Stage 4
Cairn 4808 Upgraded / Wadia A102 / Sonus Faber Concertino
2slow4u
2slow4u
Member
Member

Numero di messaggi : 36
Data d'iscrizione : 07.05.16

Una austriaca carina... - Pagina 2 Empty Re: Una austriaca carina...

Messaggio Da 2slow4u il Lun Mag 11 2020, 13:42

La K701 per me e' un oggetto affascinante.
Non mi affascina l'oggetto in se, mi affascina il fatto che sia apprezzatissima da molti.
Personalmente la ritengo una delle peggiori cuffie mai partorite nella storia, la trovo letteralmente inascoltabile.
Gamma medioalta assolutamente innaturale, risonante e cacofonica.
Non sono l'unico a pensarlo, ma siamo in netta minoranza, ed e' questo che affascina, chi la esalta, chi la stronca.
Ne ho avute tre, eh, e me ne restano tuttora due, una austriaca e una cinese. Inutile dire che non le uso mai.
emiddio
emiddio
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 367
Data d'iscrizione : 29.10.16
Località : Castrolibero (CS)

Una austriaca carina... - Pagina 2 Empty Re: Una austriaca carina...

Messaggio Da emiddio il Lun Mag 11 2020, 14:22

Ah ecco...c era qualcuno di noi che voleva sapere se c erano differenze fra quella made in Austria e quella made in Cina...ma presumo che per te siano entrambe uno schifo!!!
Io invece sono d accordo con l amico più sopra...una cuffia da avere e tenere perchè particolare ed affascinante. A partire
perchè no...dalla estetica.
Barone Birra
Barone Birra
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 890
Data d'iscrizione : 11.05.18

Una austriaca carina... - Pagina 2 Empty Re: Una austriaca carina...

Messaggio Da Barone Birra il Lun Mag 11 2020, 14:26

@2slow4u ha scritto:La K701 per me e' un oggetto affascinante.
Non mi affascina l'oggetto in se, mi affascina il fatto che sia apprezzatissima da molti.
Personalmente la ritengo una delle peggiori cuffie mai partorite nella storia, la trovo letteralmente inascoltabile.
Gamma medioalta assolutamente innaturale, risonante e cacofonica.
Non sono l'unico a pensarlo, ma siamo in netta minoranza, ed e' questo che affascina, chi la esalta, chi la stronca.
Ne ho avute tre, eh, e me ne restano tuttora due, una austriaca e una cinese. Inutile dire che non le uso mai.
Non ho capito, ti fa schifo, ne hai due, e te le tieni?!?!?!?  Una austriaca carina... - Pagina 2 106390


_________________
Ascoltofoni:
ZMF Vérité LTD / Focal Utopia / Final D8000 / Fostex TH909 / Sony Z1R / Sennheiser HD800 / Grado GH3 / Audeze iSine 10
Bryston BHA-1 / IFI Pro iCAN / Feliks-Audio Euforia
Benchmark DAC3 HGC / Roksan Caspian M2 / A&K Kann / Denon DVD 2200 / Micromega Stage 4
Cairn 4808 Upgraded / Wadia A102 / Sonus Faber Concertino
2slow4u
2slow4u
Member
Member

Numero di messaggi : 36
Data d'iscrizione : 07.05.16

Una austriaca carina... - Pagina 2 Empty Re: Una austriaca carina...

Messaggio Da 2slow4u il Lun Mag 11 2020, 14:44

@emiddio ha scritto:Ah ecco...c era qualcuno di noi che voleva sapere se c erano differenze fra quella made in Austria e quella made in Cina

Mi ero espresso sul tema in tempi relativamente recenti.
Suonano molto simili ma non identiche.
Ma puo' tranquillamente essere una questiona di mera variabilita' produttiva.
Comunque "preferisco" di un niente l'austriaca.
Esteticamente, per quanto anomala, piace anche a me. Una austriaca carina... - Pagina 2 1f600
2slow4u
2slow4u
Member
Member

Numero di messaggi : 36
Data d'iscrizione : 07.05.16

Una austriaca carina... - Pagina 2 Empty Re: Una austriaca carina...

Messaggio Da 2slow4u il Lun Mag 11 2020, 14:48

@Barone Birra ha scritto:Non ho capito, ti fa schifo, ne hai due, e te le tieni?!?!?!?  Una austriaca carina... - Pagina 2 106390

A quanto potrei venderle, a 50€?...ne varrebbe la pena, con lo sbattimento di impacchettare e andare in posta?
Ma anche no! Rolling Eyes
emiddio
emiddio
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 367
Data d'iscrizione : 29.10.16
Località : Castrolibero (CS)

Una austriaca carina... - Pagina 2 Empty Re: Una austriaca carina...

Messaggio Da emiddio il Lun Mag 11 2020, 15:00

Hai ragione...nn vale la pena.
È piu il fastidio e fra spedizioni e commissioni PayPal non ci pigli niente.


_________________
SORGENTI :          Bluesound Node 2i (3 unità)-Ipod Classic
DAC:                    M2Tech MKII DSD + M2Tech DSD MKIII+ Chord Qutest
AMPLIFICATORI:   Electrocompaniet ECI 5 + Megahertz OTL6080 +Audio GD C2+WooAudio WA6 SE   
DIFFUSORI:          Sonus Faber Olimpica I---Sunfire XT-EQ8---SVS SB16 ULTRA.
Barone Birra
Barone Birra
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 890
Data d'iscrizione : 11.05.18

Una austriaca carina... - Pagina 2 Empty Re: Una austriaca carina...

Messaggio Da Barone Birra il Lun Mag 11 2020, 15:08

@2slow4u ha scritto:

A quanto potrei venderle, a 50€?...ne varrebbe la pena, con lo sbattimento di impacchettare e andare in posta?
Ma anche no! Rolling Eyes
Sì, questo lo capisco... smerciale a qualche parente o amico sunny


_________________
Ascoltofoni:
ZMF Vérité LTD / Focal Utopia / Final D8000 / Fostex TH909 / Sony Z1R / Sennheiser HD800 / Grado GH3 / Audeze iSine 10
Bryston BHA-1 / IFI Pro iCAN / Feliks-Audio Euforia
Benchmark DAC3 HGC / Roksan Caspian M2 / A&K Kann / Denon DVD 2200 / Micromega Stage 4
Cairn 4808 Upgraded / Wadia A102 / Sonus Faber Concertino
stefano-chitarra
stefano-chitarra
Member
Member

Numero di messaggi : 75
Data d'iscrizione : 06.01.20

Una austriaca carina... - Pagina 2 Empty Re: Una austriaca carina...

Messaggio Da stefano-chitarra il Lun Mag 11 2020, 16:03

@2slow4u ha scritto:A quanto potrei venderle, a 50€?...ne varrebbe la pena, con lo sbattimento di impacchettare e andare in posta?
Ma anche no! Rolling Eyes
...è lo stesso ragionamento che ho fatto anch'io, almeno le ho messe a disposizione nell'aula d'ascolto. Li, come i titani,  fanno la figura di cuffie pregiate in mezzo alle behringer da 30 euro
MClean86
MClean86
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 164
Data d'iscrizione : 30.12.12
Età : 34

Una austriaca carina... - Pagina 2 Empty Re: Una austriaca carina...

Messaggio Da MClean86 il Mar Mag 12 2020, 10:44

Sicuramente dietro al successo della kappona si celano decenni di spavalderia e dominio nelle vendite da parte di quelle che fino a poco tempo fa erano le uniche case produttrici presenti sul mercato o, per lo meno, nella grande distribuzione, come appunto AKG e Sennheiser.
Molte persone conoscono, e dunque acquistano, solo queste marche perchè pensano che siano ancora le uniche ad offrire prodotti professionali...dunque non c'è molto da meravigliarsi se i dati di vendita siano ben diversi da quelli che vorremmo noi, che vediamo il fenomeno da una prospettiva più comoda.

In ogni caso, complice la recente conoscenza con un cuffiofilo della mia città, ho potuto ascoltare anche le monolith m1060 e alla fine gliel'ho comprata...per buona pace della HD650 di cui sopra e della quale penso di non sentire troppo la mancanza per ora.

    La data/ora di oggi è Mer Nov 25 2020, 14:33