Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Ho provato lo switch Ethernet SOtM sNH-10G con External Master Clock
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

Ho provato lo switch Ethernet SOtM sNH-10G con External Master Clock

mantraone
mantraone
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 1540
Data d'iscrizione : 17.12.16
Età : 54
Località : Bologna

Ho provato lo switch Ethernet SOtM sNH-10G con External Master Clock Empty Ho provato lo switch Ethernet SOtM sNH-10G con External Master Clock

Messaggio Da mantraone il Dom Mag 10 2020, 22:33

Premessa, importante non mi interessano le disquisizioni tecnico scientifiche, il post serve a raccontare la mia esperienza e condividerla, Punto.

HifiShark trovato ad un prezzo interessante decidiamo a metà di fare la "follia" per provarlo

E' arrivato ma purtroppo la scheda Clock non accettava il segnale del esterno 10Mhz, dopo diverse prove l'assistenza di SOtM ci spedisce una scheda nuova e finalmente tutto si è messo a funzionare.

in questo modo compresa l'emergenza Covid è trascorso quasi un mese e con l'allentamento delle restrizioni ci siamo ritrovati "casualmente" nel parcheggio di un supermercato, per "il trasbordo di alcune scatole"....

La mia configurazione di prova è stata questa:

Collegati allo switch, 1 cavo che arrivava dal Router Telecom Fibra direi un Cat 8, 1 cavo da un'altro switch un Cisco Gigabits a cui è collegato il NAS ove risiede la mia libreria musicale di circa 2000 CD, 1 cavo Aqudioquest Vodka che collega la  SOtM sMS200 anche con ingresso Master Clock e 1 cavo dal mio PC audiofilo dove gira Roon Rock la cui configurazione la vedete in firma.

dimenticavo, 1 cavo collegato al Tablet Galaxy A in quanto ritengo che l'inquinamento elettromagnetico sia un problema e quindi se posso certo di non circondarmi....

Il DAC sempre l'R2R Aqua La Scala Optologic collegato via USB con cavo Audioquest Diamond alla SOtM sMS200.

Tutti i brani usati per l'ascolto fanno parte di una play list su Qobuz, se volete non ho problemi a condividerla.

Già dai primi secondi dell'attacco del brano Sad Old Red, Simply Red (LP Picture Book) si percepisce uno "spazio" diverso dove si muovo i suoni del giro introduttivo batteria e basso. Il nero acustico è ancora più profondo, anche la voce arriva con più forza e dinamica e con un dettaglio nuovo.

Un gradino netto, anche la decadimento degli strumenti è più prolungato e la musica è più viva di prima.

secondo brano
Mlouk, di Giovanni di Domenico e Arve Hendriksen (LP Distare Sonanti)

ho scelto brani dove posso individuare con massima chiarezza i singoli strumenti, qui mi interessa il pianoforte.

Il corpo dello strumento è grande e fisico le armoniche complete anche i suoni di batteria, molto vivi e credibili.

Altro brano con voce molto riconoscibile, Fever, Elvis Presley LP Elvis Is Back. Mai sentita una voce così presente, i transienti della batteria precisi e al loro posto, c'e una nuova luce su tutto ma è contornata di silenzio, un silenzio incredibile.

Prova bassi... Royals, Lorder LP Pure Heroine, che dire, c'e pressione acustica e dettaglio anche se il mio volume d'ascolto sempre "civile", la dinamica è diventata esplosiva, nonostante il mio setup non è pensato per spettinare il pubblico, ma per emozionare con la musica.

Cello Suite N. 5 in C minor, Mstislav Rostropovich, LP Bach:Suitese for Solo Cello Nos 1-6

il tono chiaro e trasparente, quando suona piano rimane tutto leggibilissimo ed elegante, senza lo switch audiofilo allo stesso volume non c'era la stessa presenza a basso volume.

Albinoni Concerto for Oboe and Strings N.2 in D Minor, Op 9:I, Handspetter Gmur/Gerhard Vetter LP Albinoni: Concertos for Oboe and Strings &

Anche qui conferma del salto di qualità dell'ascolto, le tastiere in secondo piano sono identificabili e perfettamente leggibili, anche durante i pieni orchestrali iniziali la separazione degli strumenti è precisa, senza cenni di compressione e confusione.

Mi fermo, ma ieri pomeriggio ho proseguito.

Aggiungo super sinteticamente i commenti riguardo il Master Clock, quello usato sicuramente considerato di ottimo livello, Mutec Ref10 macchina molto completa con 8 uscite.

Tutto confermato ho anche provato a disattivare il masterclock che sincronizzava Switch e sMS200 durante l'esecuzione per capire cosa "spariva".

tutti i parametri che lo switch già esalta con il masterclock assume una scorrevolezza mai sentita nel pianeta digitale sul mio sistema, il nero acustico ulteriormente migliorato e gli strumenti ancora più identificabili nell'immagine.

Il commento credo più bello che credo di poter fare, che anche le registrazioni che consideravo non curate o poco dinamiche e piatte hanno assunto una nuova vita questa la cosa che mi ha maggiormente basito. Ho provato lo switch Ethernet SOtM sNH-10G con External Master Clock 608277


direi di aver terminato la prova con il famosissimo Allegro dei concerti Brandenburghesi BWV 1051, suntuosamente diretta dal Nikolaus Hornoncourt, anche la classica non è più un tabù sul mio impianto, sembra realmente di assistere al concerto, tutto scorre con naturalezza disarmante e la distinzione degli strumenti è precisa, con una dinamica che mi fa pensare di aver alzato il volume, ma il Leben è senza telecomando e la manopola è sempre stata li dove era all'inizio della seduta di ascolti. (6 scatti)

Ora attendiamo l'EtherRegen altro switch Ethernet, che spero essere allo stesso livello con un costo direi più accessibile. Registro però che quest'ultimo è molto peggio confezionato del SOtM realizzato con cura, design elegante e minale.

Vale 2000 Euro?  temo proprio di si, l'impressione è di aver cambiato un componente, il DAC o l'amplificatore. 
Esiste anche la versione senza ingresso Master Clock, forse la differenza prezzo è eccessiva, a mio avviso ci stava la versione base a 800 Euro 1200,00 quella con...

Non avrei ma immaginato di realizzare una simile esperienza con uno switch di rete ethernet ma e successo.

Spero che altri abbiano come me, perlomeno l'occasione di provarlo e possibilmente con la sincronizzazione della catena digitale.


_________________
Living Voice IBX-R2/Leben CS-600/Rega Planar P3/Rega Aria/Rega Ania MC/Aqua La Scala Mk2 Optologic/Roon Rock PC i5-8GB-SSD256Gb/NAS QNAP TS-231/SOtM sMS 200 Ultra network player/Audioquest DragonFly Cobalt/ Creative Aurvana live 2 mod Spirit Labs/AKG k7XX/Cavi: alimentazione Faber's Cables - Segnale Nordost Frey2 / Phono HMS Concertato - Potenza Kimber 12TC
capitanharlock
capitanharlock
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 828
Data d'iscrizione : 03.03.10

Ho provato lo switch Ethernet SOtM sNH-10G con External Master Clock Empty Re: Ho provato lo switch Ethernet SOtM sNH-10G con External Master Clock

Messaggio Da capitanharlock il Lun Mag 11 2020, 11:45

Fortunatamente uso il wifi.
sunny
mantraone
mantraone
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 1540
Data d'iscrizione : 17.12.16
Età : 54
Località : Bologna

Ho provato lo switch Ethernet SOtM sNH-10G con External Master Clock Empty Re: Ho provato lo switch Ethernet SOtM sNH-10G con External Master Clock

Messaggio Da mantraone il Lun Mag 11 2020, 18:24

@capitanharlock ha scritto:Fortunatamente uso il wifi.
sunny

Dipende anche dalla tua configurazione, certo se riesci a collegare diretto il Router wi-fi con lo streamer ci può stare, la stessa Auralics suggerisce di farlo, qualche d'uno lo scrisse in un 3D di diverso tempo fa...

però oltre a essere meno affidabile, il wi-fi potrebbe avere anche latenze maggiori rispetto al cavo ethernet per non parlare dei disturbi con altre reti. Mi piacerebbe fare una prova con la SOtM sMS200 Ultra che può anche avere l'antenna....

detto questo, dopo aver provato lo switch SOtM mi sono tornate alla mente quando l'anno scorso a Monaco l'avevo intravisto in diverse salette dimostrative, come battuta chiedevo sempre cosa ci facessero con quello switch se veramente funzionasse e almeno 2 persone mi risposero che negli hi-fi show era importante avere un buon isolamento in quanto la linea elettrica è ovviamente piena di disturbi che finiscono anche nei convertitori.

In effetti l'impressione che questo dispositivo possieda la questa capacità di far passare solo i dati, come dovrebbe avvenire in realtà su tutti gli switch ethernet, potrebbe rispondere indirettamente domanda: "quali disturbi avete nei vostri impianti collegati alla rete internet e PC per la musica liquida". Beh a mio vedere con questo lo si può sentire per comparazione, non è una misurazione, ma rende bene l'idea all'orecchio.


_________________
Living Voice IBX-R2/Leben CS-600/Rega Planar P3/Rega Aria/Rega Ania MC/Aqua La Scala Mk2 Optologic/Roon Rock PC i5-8GB-SSD256Gb/NAS QNAP TS-231/SOtM sMS 200 Ultra network player/Audioquest DragonFly Cobalt/ Creative Aurvana live 2 mod Spirit Labs/AKG k7XX/Cavi: alimentazione Faber's Cables - Segnale Nordost Frey2 / Phono HMS Concertato - Potenza Kimber 12TC
capitanharlock
capitanharlock
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 828
Data d'iscrizione : 03.03.10

Ho provato lo switch Ethernet SOtM sNH-10G con External Master Clock Empty Re: Ho provato lo switch Ethernet SOtM sNH-10G con External Master Clock

Messaggio Da capitanharlock il Lun Mag 11 2020, 21:12

Era una battuta, in realtà il music server è collegato direttamente, al momento in ottico.
Ho tutto a bordo, libreria inclusa, quindi niente switch.
I vari aggeggi sparsi per la casa, quelli sì in Wi-Fi, non ho una rete cablata in casa e per quello che sono vanno benissimo col wifi.
Questo oggetto, col master clock addirittura, mi dà l’idea del solito aggeggio per audiofili, che se non sono rassicurati dal frontalino e dal guru sentono e si sentono male.
I confronti a giorni o ore di distanza a mio parere nulla valgono.
Ma la Sotm deve pur sopravvivere.
Che questo switch filtri non meglio precisati “disturbi elettrici” che influenzano una tecnologia robusta come l’Ethernet, e protocolli a correzione d’errore come il tcp/ip, mah, solo nel mondo audio.
Alla fine però sta meglio nei tavolini audiofili rispetto a un Cisco da 100 euro, che vi devo dire, avanti così.
mantraone
mantraone
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 1540
Data d'iscrizione : 17.12.16
Età : 54
Località : Bologna

Ho provato lo switch Ethernet SOtM sNH-10G con External Master Clock Empty Re: Ho provato lo switch Ethernet SOtM sNH-10G con External Master Clock

Messaggio Da mantraone il Lun Mag 11 2020, 21:50

@capitanharlock ha scritto:Era una battuta, in realtà il music server è collegato direttamente, al momento in ottico.
Ho tutto a bordo, libreria inclusa, quindi niente switch.
I vari aggeggi sparsi per la casa, quelli sì in Wi-Fi, non ho una rete cablata in casa e per quello che sono vanno benissimo col wifi.
Questo oggetto, col master clock addirittura, mi dà l’idea del solito aggeggio per audiofili, che se non sono rassicurati dal frontalino e dal guru sentono e si sentono male.
I confronti a giorni o ore di distanza a mio parere nulla valgono.
Ma la Sotm deve pur sopravvivere.
Che questo switch filtri non meglio precisati “disturbi elettrici” che influenzano una tecnologia robusta come l’Ethernet, e protocolli a correzione d’errore come il tcp/ip, mah, solo nel mondo audio.
Alla fine però sta meglio nei tavolini audiofili rispetto a un Cisco da 100 euro, che vi devo dire, avanti così.

Premessa 2 : sono il primo a voler capire se nel provare qualsiasi cosa, cado in inganno oppure no, quindi con i toni giusti possiamo benissimo affrontare il tema.

Però scusami "ti da l'idea" in base ad un tuo pre-concetto oppure sei un discepolo di AudioSciencereview ?

Non vado oltre, non voglio minimamente fare polemica, spiegami solo su cosa fondi la tua opinione in merito?


_________________
Living Voice IBX-R2/Leben CS-600/Rega Planar P3/Rega Aria/Rega Ania MC/Aqua La Scala Mk2 Optologic/Roon Rock PC i5-8GB-SSD256Gb/NAS QNAP TS-231/SOtM sMS 200 Ultra network player/Audioquest DragonFly Cobalt/ Creative Aurvana live 2 mod Spirit Labs/AKG k7XX/Cavi: alimentazione Faber's Cables - Segnale Nordost Frey2 / Phono HMS Concertato - Potenza Kimber 12TC
capitanharlock
capitanharlock
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 828
Data d'iscrizione : 03.03.10

Ho provato lo switch Ethernet SOtM sNH-10G con External Master Clock Empty Re: Ho provato lo switch Ethernet SOtM sNH-10G con External Master Clock

Messaggio Da capitanharlock il Mar Mag 12 2020, 10:12

È presto detto: mi dá l’idea perché il flusso dati che attraversa quello switch è assolutamente lo stesso di quello che attraversa un Cisco da 100 euro.
Non esiste alcuna evidenza MISURATA di qualunque differenza, e neppure un ascolto in cieco che percepisca differenza.
Siamo sempre al solito, io lo sento, per cui è così.
Mi dispiace, non basta.
Se ti dico che sento la voce della madonna di Fatima, non basta la mia affermazione per farla assurgere a verità.
E parimenti i masterclock nascono per tutt’altro scopo in ambito professionale, non per far suonare meglio un dac, ma, naturalmente, appena i furbetti aiend hanno visto la possibilità di venderci un altro aggeggio, ci sono buttati a pesce, e via di silenzi, neri infrastrumentali, veli che cascano.
Capisco il “gioco”, poi in quarantena uno ha pure più tempo, ma un reality check ogni tanto no?
colombo riccardo
colombo riccardo
Archivista Liquidatore

Numero di messaggi : 4557
Data d'iscrizione : 27.05.10
Età : 57

Ho provato lo switch Ethernet SOtM sNH-10G con External Master Clock Empty Re: Ho provato lo switch Ethernet SOtM sNH-10G con External Master Clock

Messaggio Da colombo riccardo il Mar Mag 12 2020, 12:31

Hai comperato il mutec reference 10 ?
capitanharlock
capitanharlock
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 828
Data d'iscrizione : 03.03.10

Ho provato lo switch Ethernet SOtM sNH-10G con External Master Clock Empty Re: Ho provato lo switch Ethernet SOtM sNH-10G con External Master Clock

Messaggio Da capitanharlock il Mar Mag 12 2020, 16:05

Comprato o prestato Mantra?
Costa un botto tra l'altro...

Quando si parla di roba pro, eccolo che sbuca...
Ho provato lo switch Ethernet SOtM sNH-10G con External Master Clock Mutec-11
lupoal
lupoal
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 267
Data d'iscrizione : 13.10.18
Località : Milano

Ho provato lo switch Ethernet SOtM sNH-10G con External Master Clock Empty Re: Ho provato lo switch Ethernet SOtM sNH-10G con External Master Clock

Messaggio Da lupoal il Mar Mag 12 2020, 17:17

@capitanharlock ha scritto:...
Se ti dico che sento la voce della madonna di Fatima...
... con tutte le voci sguaiate che si sentono da un po di tempo a questa parte quella è tanta roba... baciati il gomito! c'hai pìù cul0 che anima!

Ho provato lo switch Ethernet SOtM sNH-10G con External Master Clock 775355

p.s.: non credo alle favole ;) ... però se mi dici invece che hai incontrato il mago Merlino ci credo di più Ho provato lo switch Ethernet SOtM sNH-10G con External Master Clock 775355
mantraone
mantraone
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 1540
Data d'iscrizione : 17.12.16
Età : 54
Località : Bologna

Ho provato lo switch Ethernet SOtM sNH-10G con External Master Clock Empty Re: Ho provato lo switch Ethernet SOtM sNH-10G con External Master Clock

Messaggio Da mantraone il Mar Mag 12 2020, 19:07

@capitanharlock ha scritto:È presto detto: mi dá l’idea perché il flusso dati che attraversa quello switch è assolutamente lo stesso di quello che attraversa un Cisco da 100 euro.
Non esiste alcuna evidenza MISURATA di qualunque differenza, e neppure un ascolto in cieco che percepisca differenza.
Siamo sempre al solito, io lo sento, per cui è così.
Mi dispiace, non basta.
Se ti dico che sento la voce della madonna di Fatima, non basta la mia affermazione per farla assurgere a verità.
E parimenti i masterclock nascono per tutt’altro scopo in ambito professionale, non per far suonare meglio un dac, ma, naturalmente, appena i furbetti aiend hanno visto la possibilità di venderci un altro aggeggio, ci sono buttati a pesce, e via di silenzi, neri infrastrumentali, veli che cascano.
Capisco il “gioco”, poi in quarantena uno ha pure più tempo, ma un reality check ogni tanto no?

Il gioco è un'altro. Il mio post racconta la mia esperienza e le "voci di fatima".

Tu, che sei un pozzo di scienza ora posterai un articolo che dimostra l'assenza di disturbi nelle reti domestiche collegate alla rete internet quando i router sono alimentati da alimentatori switch da 2 soldi cinesi.

audiosciencereview si guarda bene dal dichiarare che le sue misure sono fatte in laboratorio non in condizioni di utilizzo normali, casalinghe con dispositivi di ogni genere collegati alla rete ethernet, c'e una bella differenza a mio vedere. Ho provato lo switch Ethernet SOtM sNH-10G con External Master Clock 571367

Possibile che tutta questa tecnologia non sia una assoluta novità,  mi riferisco al masterclock va benissimo ero solo curioso si capire come si comportava sul mio impianto.

Per me la prova è stata molto interessante.


Ultima modifica di mantraone il Mar Mag 12 2020, 19:14, modificato 1 volta


_________________
Living Voice IBX-R2/Leben CS-600/Rega Planar P3/Rega Aria/Rega Ania MC/Aqua La Scala Mk2 Optologic/Roon Rock PC i5-8GB-SSD256Gb/NAS QNAP TS-231/SOtM sMS 200 Ultra network player/Audioquest DragonFly Cobalt/ Creative Aurvana live 2 mod Spirit Labs/AKG k7XX/Cavi: alimentazione Faber's Cables - Segnale Nordost Frey2 / Phono HMS Concertato - Potenza Kimber 12TC
mantraone
mantraone
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 1540
Data d'iscrizione : 17.12.16
Età : 54
Località : Bologna

Ho provato lo switch Ethernet SOtM sNH-10G con External Master Clock Empty Re: Ho provato lo switch Ethernet SOtM sNH-10G con External Master Clock

Messaggio Da mantraone il Mar Mag 12 2020, 19:13

@colombo riccardo ha scritto:Hai comperato il mutec reference 10 ?

No il Ref10 era in prestito per un paio di giorni, serve proprio di riferimento, o meglio fino dove riesce a migliorare la resa del tuo sistema?

Ho però il 50% delle azioni dello Switch SOtM acquistato usato con un amico... Rolling Eyes

Ma soprattutto sia lo switch ethernet che il network bridge (SOtM sMS200 Ultra) beneficiano della sincronizzazione? La mia risposta è incredibilmente si e vi assicuro che non lo davo per scontato.


Dalla prestazione del Ref 10  probabilmente posso solo andare peggio, però la prova a mio vedere è la più significativa che si possa fare.


_________________
Living Voice IBX-R2/Leben CS-600/Rega Planar P3/Rega Aria/Rega Ania MC/Aqua La Scala Mk2 Optologic/Roon Rock PC i5-8GB-SSD256Gb/NAS QNAP TS-231/SOtM sMS 200 Ultra network player/Audioquest DragonFly Cobalt/ Creative Aurvana live 2 mod Spirit Labs/AKG k7XX/Cavi: alimentazione Faber's Cables - Segnale Nordost Frey2 / Phono HMS Concertato - Potenza Kimber 12TC
L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio
capitanharlock
capitanharlock
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 828
Data d'iscrizione : 03.03.10

Ho provato lo switch Ethernet SOtM sNH-10G con External Master Clock Empty Re: Ho provato lo switch Ethernet SOtM sNH-10G con External Master Clock

Messaggio Da capitanharlock il Mar Mag 12 2020, 21:41

@mantraone ha scritto:

Tu, che sei un pozzo di scienza ora posterai un articolo che dimostra l'assenza di disturbi nelle reti domestiche collegate alla rete internet quando i router sono alimentati da alimentatori switch da 2 soldi ...
In realtà é il produttore dello switch miracoloso a dover pubblicare una qualunque misura in cui l’utilizzo di cotale meraviglia migliora un qualunque parametro, di rumore, risoluzione, jitter, distorsione, o salamadonna, rispetto a uno switch generico.
Mai vista una sola di queste misure, né mai ne vedremo una.
Giustamente però é un bel giochino, e muove l’economia.
Soltanto senza alcun fondamento di realtà.
Quasi mi dispiace di non avere qualcuno che mi presta un masterclock e qualcosa a cui attaccarlo, a fondo perduto sia chiaro, così mi potrei bullare anche io a “suon” (é il caso di dirlo) di femtoclock e 10mhz.
Che poi, Rick, pure la Mutec ormai ha ceduto al lato lucroso dell’aiend, con oggetti come questo.
mantraone
mantraone
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 1540
Data d'iscrizione : 17.12.16
Età : 54
Località : Bologna

Ho provato lo switch Ethernet SOtM sNH-10G con External Master Clock Empty Re: Ho provato lo switch Ethernet SOtM sNH-10G con External Master Clock

Messaggio Da mantraone il Mar Mag 12 2020, 21:51

@capitanharlock ha scritto:
In realtà é il produttore dello switch miracoloso a dover pubblicare una qualunque misura in cui l’utilizzo di cotale meraviglia migliora un qualunque parametro, di rumore, risoluzione, jitter, distorsione, o salamadonna, rispetto a uno switch generico.
Mai vista una sola di queste misure, né mai ne vedremo una.
Giustamente però é un bel giochino, e muove l’economia.
Soltanto senza alcun fondamento di realtà.
Quasi mi dispiace di non avere qualcuno che mi presta un masterclock e qualcosa a cui attaccarlo, a fondo perduto sia chiaro, così mi potrei bullare anche io a “suon” (é il caso di dirlo) di femtoclock e 10mhz.
Che poi, Rick, pure la Mutec ormai ha ceduto al lato lucroso dell’aiend, con oggetti come questo.

Peccato aspettavo il link, vedo che sai fare solo congetture, al solito. STOP inutile proseguire.

Buona serata.


_________________
Living Voice IBX-R2/Leben CS-600/Rega Planar P3/Rega Aria/Rega Ania MC/Aqua La Scala Mk2 Optologic/Roon Rock PC i5-8GB-SSD256Gb/NAS QNAP TS-231/SOtM sMS 200 Ultra network player/Audioquest DragonFly Cobalt/ Creative Aurvana live 2 mod Spirit Labs/AKG k7XX/Cavi: alimentazione Faber's Cables - Segnale Nordost Frey2 / Phono HMS Concertato - Potenza Kimber 12TC
mantraone
mantraone
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 1540
Data d'iscrizione : 17.12.16
Età : 54
Località : Bologna

Ho provato lo switch Ethernet SOtM sNH-10G con External Master Clock Empty Re: Ho provato lo switch Ethernet SOtM sNH-10G con External Master Clock

Messaggio Da mantraone il Mar Mag 12 2020, 21:54

@slash ha scritto:premesso che non mi frega dello switch ethernet o del clock messi così  ;  l'importante è che sei convinto tu , se ti servono per ascoltare musica  ben vengano gli accrocchi.

m'interessa parecchio invece la storia sull'incontro e lo scambio nel parcheggio , lo immagino alla Tarantino sai, tipo Le Iene.

com'e' andata, di che avete parlato.. ? di piani (e pacchi) per il futuro?

Gli "accrocchi" se funzionano li devi provare, sono fatto così...

beh... quando avrai prodotto il nuovo futuristico DAC "tutto in uno" sarò contento di provarlo e sentire come funziona. Immagino benissimo.

Buona serata,


_________________
Living Voice IBX-R2/Leben CS-600/Rega Planar P3/Rega Aria/Rega Ania MC/Aqua La Scala Mk2 Optologic/Roon Rock PC i5-8GB-SSD256Gb/NAS QNAP TS-231/SOtM sMS 200 Ultra network player/Audioquest DragonFly Cobalt/ Creative Aurvana live 2 mod Spirit Labs/AKG k7XX/Cavi: alimentazione Faber's Cables - Segnale Nordost Frey2 / Phono HMS Concertato - Potenza Kimber 12TC
L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio
capitanharlock
capitanharlock
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 828
Data d'iscrizione : 03.03.10

Ho provato lo switch Ethernet SOtM sNH-10G con External Master Clock Empty Re: Ho provato lo switch Ethernet SOtM sNH-10G con External Master Clock

Messaggio Da capitanharlock il Mer Mag 13 2020, 11:47

@mantraone ha scritto:

Peccato aspettavo il link, vedo che sai fare solo congetture, al solito. STOP inutile proseguire.

Buona serata.
Eh no Mantra, tu vieni a magnificarci uno switch da millemila euro e sarei io a doverti dimostrare qualcosa?
So bene che i forum audio rendono possibile l'impossibile, ma se vuoi corroborare le tue tesi sarai ben tu a dover portare qualche prova o qualche link.
Che link vuoi che ti porti, su qualcosa che non esiste, ossia la differenza fra un tp-link da 70 euro e questo coso qui col masterclock?

Signori e signore, vi annuncio che i coccodrilli volano!
Rumore del pubblico, financo qualche "buuhh".
Non ci credete? Allora portatemi la prova scientifica che non volano! Un link! Se no vuol dire che volano, fine della discussione!

Eddai....

PS: visto che sono in buona, ti linko una prova di Sterophile (addirittura), in cui si cerca di trovare qualche misurabile differenza introdotta da un music server aiend superfigo vs un banale Macbook Pro.
Meditate gente...

https://www.stereophile.com/content/wolf-audio-systems-alpha-3-sx-music-server-measurements
mantraone
mantraone
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 1540
Data d'iscrizione : 17.12.16
Età : 54
Località : Bologna

Ho provato lo switch Ethernet SOtM sNH-10G con External Master Clock Empty Re: Ho provato lo switch Ethernet SOtM sNH-10G con External Master Clock

Messaggio Da mantraone il Mer Mag 13 2020, 19:04

@capitanharlock ha scritto:
Eh no Mantra, tu vieni a magnificarci uno switch da millemila euro e sarei io a doverti dimostrare qualcosa?
So bene che i forum audio rendono possibile l'impossibile, ma se vuoi corroborare le tue tesi sarai ben tu a dover portare qualche prova o qualche link.
Che link vuoi che ti porti, su qualcosa che non esiste, ossia la differenza fra un tp-link da 70 euro e questo coso qui col masterclock?

Signori e signore, vi annuncio che i coccodrilli volano!
Rumore del pubblico, financo qualche "buuhh".
Non ci credete? Allora portatemi la prova scientifica che non volano! Un link! Se no vuol dire che volano, fine della discussione!

Eddai....

PS: visto che sono in buona, ti linko una prova di Sterophile (addirittura), in cui si cerca di trovare qualche misurabile differenza introdotta da un music server aiend superfigo vs un banale Macbook Pro.
Meditate gente...

https://www.stereophile.com/content/wolf-audio-systems-alpha-3-sx-music-server-measurements

Non magnifico nulla, ha raccontato la mia esperienza.

Oramai conosco la vostra "posizione" a riguardo, che ovviamente aggiunge nulla alla questione.

Buona serata.


_________________
Living Voice IBX-R2/Leben CS-600/Rega Planar P3/Rega Aria/Rega Ania MC/Aqua La Scala Mk2 Optologic/Roon Rock PC i5-8GB-SSD256Gb/NAS QNAP TS-231/SOtM sMS 200 Ultra network player/Audioquest DragonFly Cobalt/ Creative Aurvana live 2 mod Spirit Labs/AKG k7XX/Cavi: alimentazione Faber's Cables - Segnale Nordost Frey2 / Phono HMS Concertato - Potenza Kimber 12TC
capitanharlock
capitanharlock
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 828
Data d'iscrizione : 03.03.10

Ho provato lo switch Ethernet SOtM sNH-10G con External Master Clock Empty Re: Ho provato lo switch Ethernet SOtM sNH-10G con External Master Clock

Messaggio Da capitanharlock il Mer Mag 13 2020, 19:39

Conosci la "nostra"?
Mi dai del Voi?
sunny 
Lo accetto, in segno di deferenza.
Ho provato lo switch Ethernet SOtM sNH-10G con External Master Clock 650957  
Solo mi piacerebbe, quando le esperienze sono al limite dell'ultraterreno, avere qualche conforto strumentale, almeno di una differenza.
Questo dovrebbe arrivare dal costruttore, che ben se ne guarda, ed il motivo lo conosco, perchè non può farlo.


Quando dici "Vale 2000 Euro?  temo proprio di si, l'impressione è di aver cambiato un componente, il DAC o l'amplificatore.", affermi cose precise, magari altri sono portati a spendere duemila euro per avere questi miglioramenti.

E allora permettimi di aggiungere il mio parere, che aggiunge eccome alla questione.

A meno che sia solo tuo il diritto di affermare che i coccodrilli volano, e tutti gli altri debbano tacere.

Ma non mi pare che sia questo il caso, nè il luogo.
mantraone
mantraone
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 1540
Data d'iscrizione : 17.12.16
Età : 54
Località : Bologna

Ho provato lo switch Ethernet SOtM sNH-10G con External Master Clock Empty Re: Ho provato lo switch Ethernet SOtM sNH-10G con External Master Clock

Messaggio Da mantraone il Mer Mag 13 2020, 19:45

@capitanharlock ha scritto:Conosci la "nostra"?
Mi dai del Voi?
sunny 
Lo accetto, in segno di deferenza.
Ho provato lo switch Ethernet SOtM sNH-10G con External Master Clock 650957  
Solo mi piacerebbe, quando le esperienze sono al limite dell'ultraterreno, avere qualche conforto strumentale, almeno di una differenza.
Questo dovrebbe arrivare dal costruttore, che ben se ne guarda, ed il motivo lo conosco, perchè non può farlo.


Quando dici "Vale 2000 Euro?  temo proprio di si, l'impressione è di aver cambiato un componente, il DAC o l'amplificatore.", affermi cose precise, magari altri sono portati a spendere duemila euro per avere questi miglioramenti.

E allora permettimi di aggiungere il mio parere, che aggiunge eccome alla questione.

A meno che sia solo tuo il diritto di affermare che i coccodrilli volano, e tutti gli altri debbano tacere.

Ma non mi pare che sia questo il caso, nè il luogo.
Mi riferivo anche al tuo socio...

Sei ridicolo e provocatorio. Questo è l'ultima volta che rispondo e chiedo all'Admin di intervenire se prosegui con  questo tono.

Buona serata.


_________________
Living Voice IBX-R2/Leben CS-600/Rega Planar P3/Rega Aria/Rega Ania MC/Aqua La Scala Mk2 Optologic/Roon Rock PC i5-8GB-SSD256Gb/NAS QNAP TS-231/SOtM sMS 200 Ultra network player/Audioquest DragonFly Cobalt/ Creative Aurvana live 2 mod Spirit Labs/AKG k7XX/Cavi: alimentazione Faber's Cables - Segnale Nordost Frey2 / Phono HMS Concertato - Potenza Kimber 12TC
capitanharlock
capitanharlock
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 828
Data d'iscrizione : 03.03.10

Ho provato lo switch Ethernet SOtM sNH-10G con External Master Clock Empty Re: Ho provato lo switch Ethernet SOtM sNH-10G con External Master Clock

Messaggio Da capitanharlock il Mer Mag 13 2020, 20:06

Il mio socio?
Admin?
Questo tono?
Caro Mantra, io uso il tono che mi pare, fattene una ragione.
E non ho nessun socio, ma proprio nessuno.
Magari vai a leggerti il regolamento del forum, se i toni degli altri non ti stanno bene.
E, come al solito, quando i pochi argomenti finiscono, vai sul personale, cosa che ben mi guarderò dal fare, chi legge è in grado di giudicare.
L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio
mantraone
mantraone
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 1540
Data d'iscrizione : 17.12.16
Età : 54
Località : Bologna

Ho provato lo switch Ethernet SOtM sNH-10G con External Master Clock Empty Re: Ho provato lo switch Ethernet SOtM sNH-10G con External Master Clock

Messaggio Da mantraone il Mer Mag 13 2020, 21:01

Siete veramente noiosi.... o questi si danno una calmata oppure tolgo il disturbo... nessun problema.

Ho provato lo switch Ethernet SOtM sNH-10G con External Master Clock Soci10


_________________
Living Voice IBX-R2/Leben CS-600/Rega Planar P3/Rega Aria/Rega Ania MC/Aqua La Scala Mk2 Optologic/Roon Rock PC i5-8GB-SSD256Gb/NAS QNAP TS-231/SOtM sMS 200 Ultra network player/Audioquest DragonFly Cobalt/ Creative Aurvana live 2 mod Spirit Labs/AKG k7XX/Cavi: alimentazione Faber's Cables - Segnale Nordost Frey2 / Phono HMS Concertato - Potenza Kimber 12TC
L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio
mantraone
mantraone
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 1540
Data d'iscrizione : 17.12.16
Età : 54
Località : Bologna

Ho provato lo switch Ethernet SOtM sNH-10G con External Master Clock Empty Re: Ho provato lo switch Ethernet SOtM sNH-10G con External Master Clock

Messaggio Da mantraone il Gio Mag 14 2020, 22:19

@slash ha scritto:che dire, Lorde piace anche me.
[OT]

Un forum di audiofili dovrebbe primariamente consentire di scambiare esperienze di ascolto e  opinioni in merito ad apparecchi componenti etc etc, mentre tu proponi soluzioni "innovative" che difficilmente qualche d'uno di questo forum potrà mai usare per migliorare il proprio ascolto della musica. 

Ma tu al solito, ti innamori di un'idea o di un progetto, come nel caso del SONCOZ SGD1 DAC Dual e non l'hai mai ascoltato, formidabile proporlo allora....?

mi ha stupito tu abbia risposto che "purtroppo" non l'avevo provato... Lasciamelo dire, sei posseduto da nevrosi potenti.... affraid

Non è difficile, fare ironia in continuazione su tutto, ma poi si traduce in assenza di argomenti e per il semplice fatto che la tua "Hybris" ti consente perfino di parlare di cose che non hai provato e neppure pensi di farlo.

Quello che ho provato in questo post è materiale che esiste in commercio da almeno 2 anni. Frequento questo forum da più tempo e ho provato diversi dispositivi per la musica liquida...

nessuno ha mai avuto una resa come questi 2 aggeggi sincronizzati tra loro, ovviamente uniti al sdc sMS200 Ultra (Contento)?

In attesa delle tue mirabolanti invenzioni per una "musica liquida open mind" divampino sul mercato, suggerisco a chi come il sottoscritto abbia la possibilità di provarli, di non perdere l'occasione di farlo....

Tutto qui, non è difficile, non serve sempre, sempre, sempre, sempre, fare il saccente "pigliatoreperfondelli".

Buona serata.


_________________
Living Voice IBX-R2/Leben CS-600/Rega Planar P3/Rega Aria/Rega Ania MC/Aqua La Scala Mk2 Optologic/Roon Rock PC i5-8GB-SSD256Gb/NAS QNAP TS-231/SOtM sMS 200 Ultra network player/Audioquest DragonFly Cobalt/ Creative Aurvana live 2 mod Spirit Labs/AKG k7XX/Cavi: alimentazione Faber's Cables - Segnale Nordost Frey2 / Phono HMS Concertato - Potenza Kimber 12TC

    La data/ora di oggi è Lun Nov 30 2020, 03:28