Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Cavo per Hifiman HE-560 - Pagina 2
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

Cavo per Hifiman HE-560


cometa53
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 315
Data d'iscrizione : 02.02.14

Cavo per Hifiman HE-560 - Pagina 2 Empty Re: Cavo per Hifiman HE-560

Messaggio Da cometa53 il Dom Mag 31 2020, 19:29

Direi che il rodaggio sia finito avendo passato le 100 ore circa. Il suono non è cambiato e se lo ha fatto è stato in modo molto lieve. Il concetto è che con il mio set-up ( Audio-GD NFB-28 (v.2016) e con il cavo Portento la sinergia è buona ma non ottima. Resta la lieve enfatizzazione sugli alti dovuta secondo me più che dal cavo, dal mio ampli/dac molto lineare (il dac monta un chip ES9018 Sabre 32 DA) e molto asettico.
supertrichi
supertrichi
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 349
Data d'iscrizione : 24.11.10
Età : 59
Località : Motta di Livenza

Cavo per Hifiman HE-560 - Pagina 2 Empty Re: Cavo per Hifiman HE-560

Messaggio Da supertrichi il Dom Mag 31 2020, 23:07

@cometa53
Leggo tardivamente questo thread sulla 560 e su come modificarne il suono.
Lascia stare. Dal mio punto di vista la 560 rimane una cuffia strana. Non ha niente di sbagliato.
Gamma bassa estesa, forse non energica, bei medi e un'ottima gamma alta. Sostanzialmente un suono bilanciato, corretto e pulito. Mettiamoci pure che è comoda. Però non emoziona. Almeno, al sottoscritto faceva questo effetto. Una cuffia quasi asettica.
Le provai tutte. Velour, hybrid, leather pad, ampli SS e pure un OTL ottimizzato per la 800.
Gli cambiai il cavo con un Mogami che  normalmente è leggermente sul caldo ma la cuffia, quella rimase.
Ok, piccole sfumature ma non stravolgimenti. Il mio consiglio è che o ti piace così, altrimenti cambia progetto.


_________________
Saluti
Pasquale
cometa53
cometa53
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 315
Data d'iscrizione : 02.02.14
Località : Ciserano (Bg)

Cavo per Hifiman HE-560 - Pagina 2 Empty Re: Cavo per Hifiman HE-560

Messaggio Da cometa53 il Lun Giu 01 2020, 09:37

@supertrichi
Guarda che la HE-560 mi piace. Ho avuto la prima versione (quella con il cavo coi dadini da avvitare) e che ho venduto per passare alla HE-6. Una volta venduta la HE-6 (per motivi non inerenti al suono, ma per foraggiare altri progetti non legati all'audio) ho avuto altre cuffie tipo Denon AH-D7200, Beyerdynamic Amiron Home, Acoustic Researc AR-H1, Hifiman Sundara...giusto per citarne alcune, ma alla fine sono passato nuovamente alle HE-560 perché di tutte era quella che mi dava maggiori soddisfazioni (a parte la HE-6). Avendo un ampli espressamente votato al bilanciato ho voluto regalare alla HE-560 quel tipo di collegamento per aumentarne la resa musicale, tutto qui. Infatti ho aperto il thread solo per raccogliere informazioni e pareri sul cavo in oggetto al titolo "Cavo per Hifiman HE-560".


_________________
Franco
Impianto:
Imp. Hi-Fi : Denon DP-60L / pre NAD1155 / ampli NAD2200 / cd player TechniscSL-P212A / casse B&W DM6
Imp. cuffie : pc/foobar - Audio-GD NFB-28 (v.2016) - 

Cuffie : Beyerdynamic DT770Pro 80ohm / JAYS v-Jays

"Il dramma di internet è che ha promosso lo scemo del villaggio a portatore di verità" Umberto Eco
MClean86
MClean86
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 164
Data d'iscrizione : 30.12.12
Età : 34

Cavo per Hifiman HE-560 - Pagina 2 Empty Re: Cavo per Hifiman HE-560

Messaggio Da MClean86 il Lun Giu 01 2020, 17:28

Franco, direi che il tuo orecchio colpisce ancora! 
Audio-GD produce dei bellissimi strumenti ma come hai sottolineato tu risultano piuttosto lineari e non sempre risulta facile abbinarci la cuffia giusta.
Sono convinto comunque che il tuo setup sia, ora più che mai, un gran bel sentire! Dunque goditelo più che puoi!
Io invece, in tempi di crisi da covid, ho riscoperto il piacere per il vintage...e per i controlli di tono  Cavo per Hifiman HE-560 - Pagina 2 81249 Laughing Laughing
Sto ascoltando con grande piacere questa accoppiata qui:

Cavo per Hifiman HE-560 - Pagina 2 Img_2010

Complici i finali al germanio ed un progetto scarno ma efficace, a mio parere questo piccoletto spinge alla grande con una dinamica che assomiglia parecchio ad un ampli valvolare. 
I controlli di tono permettono un ampio margine di controllo fino a quasi ore 15; andando oltre iniziano a snaturare il suono, rendendolo artefatto e non naturale.
L'idea mi è venuta dopo averne capito le dimensioni, molto ridotte come quelle di un marantz 1030 e dunque ottimo da lasciare affianco al PC...complice poi il look vintage ed un'offerta più unica che rara, l'ho preso a scatola vuota e non me ne sono pentito.
Per utilizzarlo solo come ampli cuffie ho preferito inserire sui morsetti dei diffusori delle resistenze ceramiche da 10W su 8ohm, anche perchè non è fornito di relè di protezione all'accensione. 
Dato che l'appetito vien mangiando e complice anche questo thread, ho commissionato ad un amico un cavo per le monolith...in argento puro questa volta. 
Secondo me si abbinerà molto bene al sistema!
Le manopole originali dell'ampli erano tutte rovinate e provvisoriamente ci ho messo quelle di un mio vecchio Fender Precision Bass...ho ordinato quelle Boss style vintage (tipiche dei synth analogici anni 70) e sul look sarò sistemato.
Quello che dovrò risolvere sarà invece riuscire a trasferire al suo interno la scheda di un DAC usb...così sulla scrivania avrò solo lui e niente altro in mezzo a disturbarmi la vista! Le uscite tape saranno quelle che verranno sacrificate!
Un saluto e a presto!

    La data/ora di oggi è Ven Nov 27 2020, 08:58