Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
swtich Ethernet Audio Grade - in concreto gli ultimi sviluppi EtherRegen - SOtM - Cisco Biturbo. - Pagina 4
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

swtich Ethernet Audio Grade - in concreto gli ultimi sviluppi EtherRegen - SOtM - Cisco Biturbo.


slash
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 2393
Data d'iscrizione : 01.09.18

swtich Ethernet Audio Grade - in concreto gli ultimi sviluppi EtherRegen - SOtM - Cisco Biturbo. - Pagina 4 Empty Re: swtich Ethernet Audio Grade - in concreto gli ultimi sviluppi EtherRegen - SOtM - Cisco Biturbo.

Messaggio Da slash il Mar Giu 16 2020, 10:24

@mantraone ha scritto:
@slash ha scritto:Vi auguro una buona estate allora . sunny
Buon Natale e buon Capodanno, ci sentiamo nel 2021.... Ciao Ciao

non sono cosi sicuro di trovarmi nel 2020 qui , ci penso..
milanraf
milanraf
Member
Member

Numero di messaggi : 5
Data d'iscrizione : 24.09.18

swtich Ethernet Audio Grade - in concreto gli ultimi sviluppi EtherRegen - SOtM - Cisco Biturbo. - Pagina 4 Empty Re: swtich Ethernet Audio Grade - in concreto gli ultimi sviluppi EtherRegen - SOtM - Cisco Biturbo.

Messaggio Da milanraf il Mer Giu 17 2020, 10:33

Interessante thread.

Al riguardo, mi sento di dire solo una cosa: il fatto che cambiare switch abbia degli effetti sul suono riprodotto da un dispositivo audio di rete è la prova che il protocollo di streaming è stato scritto molto male. Se invece non è il protocollo ad avere dei buchi, allora è il lettore di rete.

La rete deve essere solo un canale di trasporo dei dati e il principale compito del dispositivo ricevente è quello di gestire il flusso dei dati in modo da mascherare la trasmissione asincrona di un canale di comunicazione a pacchetto quale è ethernet + TCP/IP.

Faccio una domanda: se un lettore di rete avesse sufficiente memoria buffer per spostare in locale un intero brano dal NAS prima di cominciare a riprodurlo, che effetto potrebbe avrebbe la qualità dello switch?
mantraone
mantraone
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1461
Data d'iscrizione : 17.12.16
Età : 54
Località : Bologna

swtich Ethernet Audio Grade - in concreto gli ultimi sviluppi EtherRegen - SOtM - Cisco Biturbo. - Pagina 4 Empty Re: swtich Ethernet Audio Grade - in concreto gli ultimi sviluppi EtherRegen - SOtM - Cisco Biturbo.

Messaggio Da mantraone il Mer Giu 17 2020, 11:17

@milanraf ha scritto:Interessante thread.

Al riguardo, mi sento di dire solo una cosa: il fatto che cambiare switch abbia degli effetti sul suono riprodotto da un dispositivo audio di rete è la prova che il protocollo di streaming è stato scritto molto male. Se invece non è il protocollo ad avere dei buchi, allora è il lettore di rete.

La rete deve essere solo un canale di trasporo dei dati e il principale compito del dispositivo ricevente è quello di gestire il flusso dei dati in modo da mascherare la trasmissione asincrona di un canale di comunicazione a pacchetto quale è ethernet + TCP/IP.

Faccio una domanda: se un lettore di rete avesse sufficiente memoria buffer per spostare in locale un intero brano dal NAS prima di cominciare a riprodurlo, che effetto potrebbe avrebbe la qualità dello switch?

E' una faccenda complicata, empiricamente parlando molti sono convinti che lo switch audiofilo sia una sorta di "filtro" verso i disturbi di alimentazione che il PC e altri dispositivi a monte come il router e la sua alimentazione "swicting", introducono nella catena audio, quindi non nel campo digitale.

A Monaco l'anno scorso, forse l'ho già raccontato, vidi lo switch SOtM in almento 3 o 4 salette, quasi tutti mi rispondevano che era un'ottimo "filtro" verso i disturbi che inevitabilmente esistevano in una situazione così "densamente" incasinata e rumorosa "a lot of noise here...".....

ma c'e anche una questione importante legata la jitter e come i vari dispositivi gestisono il re-clock del segnale digitale.

se vuoi posso postare una qualche video dove la questione viene affrontata in modo abbastanza divulgativo, anche se in altri 3D li trovi.


_________________
Living Voice IBX-R2/Leben CS-600/Rega Planar P3/Rega Aria/Rega Ania MC/Aqua La Scala Mk2 Optologic/Roon Rock PC i5-8GB-SSD256Gb/NAS QNAP TS-231/SOtM sMS 200 Ultra network player/Audioquest DragonFly Cobalt/ Creative Aurvana live 2 mod Spirit Labs/AKG k7XX/Cavi Audioquest Rocket88 e Water/Cavo USB Audioquest Diamond
milanraf
milanraf
Member
Member

Numero di messaggi : 5
Data d'iscrizione : 24.09.18

swtich Ethernet Audio Grade - in concreto gli ultimi sviluppi EtherRegen - SOtM - Cisco Biturbo. - Pagina 4 Empty Re: swtich Ethernet Audio Grade - in concreto gli ultimi sviluppi EtherRegen - SOtM - Cisco Biturbo.

Messaggio Da milanraf il Mer Giu 17 2020, 23:25

E' una faccenda complicata, empiricamente parlando molti sono convinti che lo switch audiofilo sia una sorta di "filtro" verso i disturbi di alimentazione che il PC e altri dispositivi a monte come il router e la sua alimentazione "swicting", introducono nella catena audio, quindi non nel campo digitale.
Se il progettista del lettore di rete non ha provveduto a separare le alimentazioni dell'interfaccia di rete da quelle del DAC o addirittura del front-end analogico, è molto grave.
Da un lettore sopra i 300/500 euro non mi aspetto niente di meno di un isolamento galvanico perfetto tra i vari stadi. Non è niente di esoterico oggi come oggi.

A Monaco l'anno scorso, forse l'ho già raccontato, vidi lo switch SOtM in almento 3 o 4 salette, quasi tutti mi rispondevano che era un'ottimo "filtro" verso i disturbi che inevitabilmente esistevano in una situazione così "densamente" incasinata e rumorosa "a lot of noise here...".....
Beh, diciamo che potrei ripetere quanto sopra. Di solito il punto debole di qualunque dispositivo di rete è il piccolo alimentatore switching fornito a corredo. Tutto il raddrizzamento e la regolazione della tensione (quella principale) viene fatto lì. Poi ci sono dei regolatori lineari dentro gli apparecchi che provvedono a generare le altre tensioni (5V, 3.3V ecc..), ma questi non sono rumorosi.
Gli alimentatorini switching di bassa qualità, quando falliscono, di solito sparano bordate di RF indietro nella rete. Raramente verso l'apparecchio alimentato, a meno che i caps non siano scoppiati.
Ma anche in questo caso, il disaccoppiamento dell'interfaccia di rete degli altri dispositivi è sufficiente a fermare pressochè tutto. Se un dispositivo di rete fallisce e spara rumore RF sul cavo ethernet, tipicamente possono accadere due cose: la rete rallenta sensibilmente (ci sono molti pacchetti corrotti), la rete non va più del tutto (il rumore è superiore a quanto tollerato dal protocollo dello strato fisico).


ma c'e anche una questione importante legata la jitter e come i vari dispositivi gestisono il re-clock del segnale digitale.

Il jitter del segnale audio non deve (e diciamo che non può) essere influenzato dalla rete. Non solo c'è sempre un buffer (in realtà ce ne sono per lo meno più di due) tra la rete e il microcontrollore (oppure CPU, a seconda dei casi) che utilizza i dati ricevuti, ma un eventuale jitter che può influenzare il segnale audio è solo quello a livello del segnale digitale (già decodificato e decompresso dalla CPU) che entra nel DAC, molto lontano dalla rete. Il clock dell'interfaccia di rete non ha nulla a che fare con la CPU. Sono due dominii di clock separati. L'interfaccia di rete è implementata con un chip dedicato con il suo cristallo. Può magari anche usare la stessa sorgente di clock del micro (di solito demoltiplicata) ma se il progettista ha mischiato le cose e il clock del DAC viene sporcato dagli altri circuiti dell'apparecchio, il progetto è sbagliato a prescindere. Spesso ormai le interfacce di rete sono dei dispositivi SoC, con tutto integrato. Basta alimentarli e collegargli il bus di comunicazione con la CPU o il microcontrollore.

Un lettore audio di rete di classe media o medio-alta non è un laptop o un mini PC qualunque. Non è tollerabile che necessiti di un qualcosa che filtri il segnale ethernet da rumori indotti da altri apparecchi che possono insinuarsi in altri stadi della sua elettronica.

Scusate, non voglio fare lo scettico a priori. Solo che, sulla base delle mie conoscenze di elettronica e telecomunicazioni, proprio non riesco a trovare degli aspetti tecnici che possano giustificare l'introduzione di dispositivi di questo tipo. Ma potrebbe essere mia ignoranza.
mantraone
mantraone
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1461
Data d'iscrizione : 17.12.16
Età : 54
Località : Bologna

swtich Ethernet Audio Grade - in concreto gli ultimi sviluppi EtherRegen - SOtM - Cisco Biturbo. - Pagina 4 Empty Re: swtich Ethernet Audio Grade - in concreto gli ultimi sviluppi EtherRegen - SOtM - Cisco Biturbo.

Messaggio Da mantraone il Mer Giu 17 2020, 23:40

@milanraf ha scritto:
E' una faccenda complicata, empiricamente parlando molti sono convinti che lo switch audiofilo sia una sorta di "filtro" verso i disturbi di alimentazione che il PC e altri dispositivi a monte come il router e la sua alimentazione "swicting", introducono nella catena audio, quindi non nel campo digitale.
Se il progettista del lettore di rete non ha provveduto a separare le alimentazioni dell'interfaccia di rete da quelle del DAC o addirittura del front-end analogico, è molto grave.
Da un lettore sopra i 300/500 euro non mi aspetto niente di meno di un isolamento galvanico perfetto tra i vari stadi. Non è niente di esoterico oggi come oggi.

A Monaco l'anno scorso, forse l'ho già raccontato, vidi lo switch SOtM in almento 3 o 4 salette, quasi tutti mi rispondevano che era un'ottimo "filtro" verso i disturbi che inevitabilmente esistevano in una situazione così "densamente" incasinata e rumorosa "a lot of noise here...".....
Beh, diciamo che potrei ripetere quanto sopra. Di solito il punto debole di qualunque dispositivo di rete è il piccolo alimentatore switching fornito a corredo. Tutto il raddrizzamento e la regolazione della tensione (quella principale) viene fatto lì. Poi ci sono dei regolatori lineari dentro gli apparecchi che provvedono a generare le altre tensioni (5V, 3.3V ecc..), ma questi non sono rumorosi.
Gli alimentatorini switching di bassa qualità, quando falliscono, di solito sparano bordate di RF indietro nella rete. Raramente verso l'apparecchio alimentato, a meno che i caps non siano scoppiati.
Ma anche in questo caso, il disaccoppiamento dell'interfaccia di rete degli altri dispositivi è sufficiente a fermare pressochè tutto. Se un dispositivo di rete fallisce e spara rumore RF sul cavo ethernet, tipicamente possono accadere due cose: la rete rallenta sensibilmente (ci sono molti pacchetti corrotti), la rete non va più del tutto (il rumore è superiore a quanto tollerato dal protocollo dello strato fisico).


ma c'e anche una questione importante legata la jitter e come i vari dispositivi gestisono il re-clock del segnale digitale.

Il jitter del segnale audio non deve (e diciamo che non può) essere influenzato dalla rete. Non solo c'è sempre un buffer (in realtà ce ne sono per lo meno più di due) tra la rete e il microcontrollore (oppure CPU, a seconda dei casi) che utilizza i dati ricevuti, ma un eventuale jitter che può influenzare il segnale audio è solo quello a livello del segnale digitale (già decodificato e decompresso dalla CPU) che entra nel DAC, molto lontano dalla rete. Il clock dell'interfaccia di rete non ha nulla a che fare con la CPU. Sono due dominii di clock separati. L'interfaccia di rete è implementata con un chip dedicato con il suo cristallo. Può magari anche usare la stessa sorgente di clock del micro (di solito demoltiplicata) ma se il progettista ha mischiato le cose e il clock del DAC viene sporcato dagli altri circuiti dell'apparecchio, il progetto è sbagliato a prescindere. Spesso ormai le interfacce di rete sono dei dispositivi SoC, con tutto integrato. Basta alimentarli e collegargli il bus di comunicazione con la CPU o il microcontrollore.

Un lettore audio di rete di classe media o medio-alta non è un laptop o un mini PC qualunque. Non è tollerabile che necessiti di un qualcosa che filtri il segnale ethernet da rumori indotti da altri apparecchi che possono insinuarsi in altri stadi della sua elettronica.

Scusate, non voglio fare lo scettico a priori. Solo che, sulla base delle mie conoscenze di elettronica e telecomunicazioni, proprio non riesco a trovare degli aspetti tecnici che possano giustificare l'introduzione di dispositivi di questo tipo. Ma potrebbe essere mia ignoranza.

Molte delle cose che scrivi erano convinzioni anche mie, almeno fino a qualche mese fa...

ti mando questo link al video sperando che tu possa spiegarmi se tutto questo ha un senso oppure no.



c'e anche la white paper dei costrutturi dell'EtherRegen

https://cdn.shopify.com/s/files/1/0660/6121/files/UpTone-J.Swenson_EtherREGEN_white_paper.pdf?v=1583429386

Buona serata


_________________
Living Voice IBX-R2/Leben CS-600/Rega Planar P3/Rega Aria/Rega Ania MC/Aqua La Scala Mk2 Optologic/Roon Rock PC i5-8GB-SSD256Gb/NAS QNAP TS-231/SOtM sMS 200 Ultra network player/Audioquest DragonFly Cobalt/ Creative Aurvana live 2 mod Spirit Labs/AKG k7XX/Cavi Audioquest Rocket88 e Water/Cavo USB Audioquest Diamond
capitanharlock
capitanharlock
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 712
Data d'iscrizione : 03.03.10

swtich Ethernet Audio Grade - in concreto gli ultimi sviluppi EtherRegen - SOtM - Cisco Biturbo. - Pagina 4 Empty Re: swtich Ethernet Audio Grade - in concreto gli ultimi sviluppi EtherRegen - SOtM - Cisco Biturbo.

Messaggio Da capitanharlock il Gio Giu 18 2020, 09:38

Vi riporto un po' di sano "reality check" sull'argomento, tratto dal blog di Archimago:


"Remember, ethernet is a packet-based communication system. As such, it's by nature asynchronous with start/stop flow control from server to the end-point typically. There is no time-locked steady stream of data being transmitted requiring time sensitive immediate conversion to analogue audio. The packets are buffered by each device whether it's the Server computer, ethernet switch or ultimately your streamer. Sometimes, packets can even arrive out of order if there are parallel routes of transmission. This is why it actually makes no sense to claim OCXO/TCXO clocks will benefit "audiophile" switches by making a difference to the output from your DAC! Even if the switch ran on a more robust, steady pico/femtosecond accurate clock, what difference does it make when the data will have to be reprocessed by the receiving device's ethernet interface, buffered, and then fed into the DAC? Ultimately, it is the DAC's clock that will determine the temporal resolution of the analogue output (where anomalies like picosecond jitter may be found). Whatever temporal precision an OCXO is adding to the switch will be minuscule and irrelevant when you think of the complete "system"."
Rick1982
Rick1982
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 323
Data d'iscrizione : 02.10.13
Località : Roma

swtich Ethernet Audio Grade - in concreto gli ultimi sviluppi EtherRegen - SOtM - Cisco Biturbo. - Pagina 4 Empty Re: swtich Ethernet Audio Grade - in concreto gli ultimi sviluppi EtherRegen - SOtM - Cisco Biturbo.

Messaggio Da Rick1982 il Gio Giu 18 2020, 11:35

Andando un po' fuori tema ma neanche tanto  poi, qualcuno  ha esperienza con due media converter da fibra a rame  (o viceversa) per isolare elettricamente?
Tipo TP-Link MC200CM, quindi fare una cosa del tipo: Cavo Ethernet  > primo TP-Link MC200CM > cavo fibra > secondo TP-Link > Cavo Ethernet allo streamer?

Porta qualche vantaggio? Il costo  di questi media converter è abbordabilissimo (30€ circa).
Anche Sonore ha tirato fuori l'OpticalRendu con l'Optical Module.
capitanharlock
capitanharlock
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 712
Data d'iscrizione : 03.03.10

swtich Ethernet Audio Grade - in concreto gli ultimi sviluppi EtherRegen - SOtM - Cisco Biturbo. - Pagina 4 Empty Re: swtich Ethernet Audio Grade - in concreto gli ultimi sviluppi EtherRegen - SOtM - Cisco Biturbo.

Messaggio Da capitanharlock il Gio Giu 18 2020, 11:39

Io ne vedo l'utilità se hai grossi problemi di rumore e interferenze sui cavi ethernet.
In questo caso avrai moltissimi errori di trasmissione fino al punto in cui potresti avere delle interruzioni nello streaming.
E te ne accorgeresti.
Questo nel mio mondo.
In quello audiofilo tutto può succedere però, tutte le certezze crollano, nuove leggi vanno scritte, solo l'orecchio conta.
carloc
carloc
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 20091
Data d'iscrizione : 27.07.11
Località : Busto Arsizio (Motociclista)

swtich Ethernet Audio Grade - in concreto gli ultimi sviluppi EtherRegen - SOtM - Cisco Biturbo. - Pagina 4 Empty Re: swtich Ethernet Audio Grade - in concreto gli ultimi sviluppi EtherRegen - SOtM - Cisco Biturbo.

Messaggio Da carloc il Gio Giu 18 2020, 11:56

@Rick1982 ha scritto:

Porta qualche vantaggio? Il costo  di questi media converter è abbordabilissimo (30€ circa).
Anche Sonore ha tirato fuori l'OpticalRendu con l'Optical Module.

Secondo me no. Aggiungeresti due conversioni non necessarie e due alimentatori dei media converter che apporterebbero più danni che benefici.

Lascia tutto in rame e vivi felice.


_________________
Rem tene verba sequentur

https://www.ilgazeboaudiofilo.com/t3-regolamento

https://www.instagram.com/ilgazeboaudiofilo/?hl=it

https://www.facebook.com/gazeboaudiofilo/
Rick1982
Rick1982
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 323
Data d'iscrizione : 02.10.13
Località : Roma

swtich Ethernet Audio Grade - in concreto gli ultimi sviluppi EtherRegen - SOtM - Cisco Biturbo. - Pagina 4 Empty Re: swtich Ethernet Audio Grade - in concreto gli ultimi sviluppi EtherRegen - SOtM - Cisco Biturbo.

Messaggio Da Rick1982 il Gio Giu 18 2020, 12:35

@capitanharlock ha scritto:Io ne vedo l'utilità se hai grossi problemi di rumore e interferenze sui cavi ethernet.
In questo caso avrai moltissimi errori di trasmissione fino al punto in cui potresti avere delle interruzioni nello streaming.
E te ne accorgeresti.
Questo nel mio mondo.
In quello audiofilo tutto può succedere però, tutte le certezze crollano, nuove leggi vanno scritte, solo l'orecchio conta.
Ok, in realtà non mi sembra di avere  alcun problema di trasmissione, non  ci sono interruzioni o rumori strani di alcun tipo...
Rick1982
Rick1982
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 323
Data d'iscrizione : 02.10.13
Località : Roma

swtich Ethernet Audio Grade - in concreto gli ultimi sviluppi EtherRegen - SOtM - Cisco Biturbo. - Pagina 4 Empty Re: swtich Ethernet Audio Grade - in concreto gli ultimi sviluppi EtherRegen - SOtM - Cisco Biturbo.

Messaggio Da Rick1982 il Gio Giu 18 2020, 12:40

@carloc ha scritto:
@Rick1982 ha scritto:

Porta qualche vantaggio? Il costo  di questi media converter è abbordabilissimo (30€ circa).
Anche Sonore ha tirato fuori l'OpticalRendu con l'Optical Module.

Secondo me no. Aggiungeresti due conversioni non necessarie e due alimentatori dei media converter che apporterebbero più danni che benefici.

Lascia tutto in rame e vivi felice.
Penso anche io che non avvertirei cambiamenti, magari una prova la faccio (con i due tp-link intendo) e se non cambia nulla rimando tutto indietro, alla fine sono circa 60€  di spesa e se non va reso e rimborso...

Per la cronaca, non mi sembra di aver notato cambiamenti da cavi cat6, cat7 e cat8 schermato (naturalmente cambiando tutta la catena di cavi, non solo quello dallo switch al Nuc). Idem nessuna differenza con o senza uno switch prima del Nuc (quindi uguale con Nuc attaccato diretto al router o Nuc ad uno switch) (switch normalissimo NETGEAR o tp-link ora non ricordo quale ho usato visto che ne ho tre in giro per casa).
Francemare
Francemare
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 466
Data d'iscrizione : 10.02.16
Età : 67
Località : Brescia

swtich Ethernet Audio Grade - in concreto gli ultimi sviluppi EtherRegen - SOtM - Cisco Biturbo. - Pagina 4 Empty Re: swtich Ethernet Audio Grade - in concreto gli ultimi sviluppi EtherRegen - SOtM - Cisco Biturbo.

Messaggio Da Francemare il Gio Giu 18 2020, 13:09



Per la cronaca, non mi sembra di aver notato cambiamenti da cavi cat6, cat7 e cat8 schermato (naturalmente cambiando tutta la catena di cavi, non solo quello dallo switch al Nuc). Idem nessuna differenza con o senza uno switch prima del Nuc (quindi uguale con Nuc attaccato diretto al router o Nuc ad uno switch) (switch normalissimo NETGEAR o tp-link ora non ricordo quale ho usato visto che ne ho tre in giro per casa).
Questo è assolutamente normale: è stato ripetuto più volte che i connettori RJ45 sono Max cat6 .... finché sui nostri apparecchi saranno montati gli RJ45 qualsiasi “attrezzo” di categoria superiore sarà “declassato” a cat6 ... in realtà definire un cavo terminato con gli RJ45 come un cat8 è “un falso”: il cavo può anche essere di cat99  yaw ma se viene terminato con RJ45 automaticamente l’insieme diventa cat6  swtich Ethernet Audio Grade - in concreto gli ultimi sviluppi EtherRegen - SOtM - Cisco Biturbo. - Pagina 4 85816


_________________
Ciao a tutti  sunny Francesco
Rick1982
Rick1982
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 323
Data d'iscrizione : 02.10.13
Località : Roma

swtich Ethernet Audio Grade - in concreto gli ultimi sviluppi EtherRegen - SOtM - Cisco Biturbo. - Pagina 4 Empty Re: swtich Ethernet Audio Grade - in concreto gli ultimi sviluppi EtherRegen - SOtM - Cisco Biturbo.

Messaggio Da Rick1982 il Gio Giu 18 2020, 13:22

@Francemare ha scritto:


Per la cronaca, non mi sembra di aver notato cambiamenti da cavi cat6, cat7 e cat8 schermato (naturalmente cambiando tutta la catena di cavi, non solo quello dallo switch al Nuc). Idem nessuna differenza con o senza uno switch prima del Nuc (quindi uguale con Nuc attaccato diretto al router o Nuc ad uno switch) (switch normalissimo NETGEAR o tp-link ora non ricordo quale ho usato visto che ne ho tre in giro per casa).
Questo è assolutamente normale: è stato ripetuto più volte che i connettori RJ45 sono Max cat6 .... finché sui nostri apparecchi saranno montati gli RJ45 qualsiasi “attrezzo” di categoria superiore sarà “declassato” a cat6 ... in realtà definire un cavo terminato con gli RJ45 come un cat8 è “un falso”: il cavo può anche essere di cat99  yaw ma se viene terminato con RJ45 automaticamente l’insieme diventa cat6  swtich Ethernet Audio Grade - in concreto gli ultimi sviluppi EtherRegen - SOtM - Cisco Biturbo. - Pagina 4 85816
Ecco appunto... c'è sempre un motivo!  Embarassed
slash
slash
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 2393
Data d'iscrizione : 01.09.18

swtich Ethernet Audio Grade - in concreto gli ultimi sviluppi EtherRegen - SOtM - Cisco Biturbo. - Pagina 4 Empty Re: swtich Ethernet Audio Grade - in concreto gli ultimi sviluppi EtherRegen - SOtM - Cisco Biturbo.

Messaggio Da slash il Gio Giu 18 2020, 13:56

@Rick1982 ha scritto:Andando un po' fuori tema ma neanche tanto  poi, qualcuno  ha esperienza con due media converter da fibra a rame  (o viceversa) per isolare elettricamente?
Tipo TP-Link MC200CM, quindi fare una cosa del tipo: Cavo Ethernet  > primo TP-Link MC200CM > cavo fibra > secondo TP-Link > Cavo Ethernet allo streamer?

Porta qualche vantaggio? Il costo  di questi media converter è abbordabilissimo (30€ circa).
Anche Sonore ha tirato fuori l'OpticalRendu con l'Optical Module.

sui cavi in fibra  l'intermodulazione  è una interferenza pure peggiore di quella elettrica (cross-talk) , l'ethernet a livello di segnale viene veicolato con stati differenziali  a bassissimo voltaggio quindi il cross-talk e' relativamente remoto.. poi fai tu.. se la domanda che poni è legata alla parte sonica no.. non porta alcun vantaggio , neanche il tanto decantato isolamento fisico elettrico/ottico che otterresti con quei media-converter ti servirebbe a qualcosa . 
le fibre sono da preferire invero in luoghi in cui vi siano situazioni ad altissima interferenza rf  .. ma in appartamento e con i media-converter , why  .?!? 
certo, anziché di normalissima guaina in pvc le fibre sono rivestite in kevlar e nelle foto sui forum audio fanno la loro porca figura..  affraid.


_________________
ne riparliamo:
swtich Ethernet Audio Grade - in concreto gli ultimi sviluppi EtherRegen - SOtM - Cisco Biturbo. - Pagina 4 Lastwe11
mantraone
mantraone
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1461
Data d'iscrizione : 17.12.16
Età : 54
Località : Bologna

swtich Ethernet Audio Grade - in concreto gli ultimi sviluppi EtherRegen - SOtM - Cisco Biturbo. - Pagina 4 Empty Re: swtich Ethernet Audio Grade - in concreto gli ultimi sviluppi EtherRegen - SOtM - Cisco Biturbo.

Messaggio Da mantraone il Gio Giu 18 2020, 19:18

@capitanharlock ha scritto:Vi riporto un po' di sano "reality check" sull'argomento, tratto dal blog di Archimago:


"Remember, ethernet is a packet-based communication system. As such, it's by nature asynchronous with start/stop flow control from server to the end-point typically. There is no time-locked steady stream of data being transmitted requiring time sensitive immediate conversion to analogue audio. The packets are buffered by each device whether it's the Server computer, ethernet switch or ultimately your streamer. Sometimes, packets can even arrive out of order if there are parallel routes of transmission. This is why it actually makes no sense to claim OCXO/TCXO clocks will benefit "audiophile" switches by making a difference to the output from your DAC! Even if the switch ran on a more robust, steady pico/femtosecond accurate clock, what difference does it make when the data will have to be reprocessed by the receiving device's ethernet interface, buffered, and then fed into the DAC? Ultimately, it is the DAC's clock that will determine the temporal resolution of the analogue output (where anomalies like picosecond jitter may be found). Whatever temporal precision an OCXO is adding to the switch will be minuscule and irrelevant when you think of the complete "system"."


Quello che qui viene considerato "minuscule and irrilevant" è ben udibile e cambia da switch a switch, al punto in cui nella prova di questo 3D eravamo pronti a fare una prova al cieco ma le differenze erano talmente eclatanti che abbiamo convenuto che non serviva affatto.

Se il Clock è così irrilevante per quale motivi lo switch SOtM con il suo clock interno suona così diverso rispetto a quando viene collegato il Clock Esterno? In questo caso il Mutec Ref10?

Tu che spiegazione fornisci?

Personalmente non ho neppure le competenze, ma nei documenti postato qualche spiegazione viene data, toccherebbe a voi smentirle nel merito tecnico.

Questo tuo taglia e incolla ripete quello che anch'io pensavo prima di sbatterci il muso, anzi l'orecchio...

Ma a me va bene così mica voglio convincervi, ci mancherebbe.

Suggerisco solo.... provate... Vi costa così tanto?


_________________
Living Voice IBX-R2/Leben CS-600/Rega Planar P3/Rega Aria/Rega Ania MC/Aqua La Scala Mk2 Optologic/Roon Rock PC i5-8GB-SSD256Gb/NAS QNAP TS-231/SOtM sMS 200 Ultra network player/Audioquest DragonFly Cobalt/ Creative Aurvana live 2 mod Spirit Labs/AKG k7XX/Cavi Audioquest Rocket88 e Water/Cavo USB Audioquest Diamond
capitanharlock
capitanharlock
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 712
Data d'iscrizione : 03.03.10

swtich Ethernet Audio Grade - in concreto gli ultimi sviluppi EtherRegen - SOtM - Cisco Biturbo. - Pagina 4 Empty Re: swtich Ethernet Audio Grade - in concreto gli ultimi sviluppi EtherRegen - SOtM - Cisco Biturbo.

Messaggio Da capitanharlock il Gio Giu 18 2020, 19:30

@mantraone ha scritto:Quello che qui viene considerato "minuscule and irrilevant" è ben udibile e cambia da switch a switch, al punto in cui nella prova di questo 3D eravamo pronti a fare una prova al cieco ma le differenze erano talmente eclatanti che abbiamo convenuto che non serviva affatto.

Permettimi un sorriso...
sunny 

@mantraone ha scritto:Tu che spiegazione fornisci?
La solita: sentiamo quello che ci aspettiamo di sentire, tanto più in gruppo.

@mantraone ha scritto:ma nei documenti postato qualche spiegazione viene data, toccherebbe a voi smentirle nel merito tecnico.
Nel blog di archimago, ma anche in ASR ci sono misurazioni assolutamente identiche fra switch "hifi" e non.
Come ripetuto ormai alla noia, toccherebbe a chi li vende dimostrare che sono migliori, con qualche misura, non a me dimostrare che non lo sono.

@mantraone ha scritto:Suggerisco solo.... provate... Vi costa così tanto?

1) Non uso switch
2) Nessuno me ne regala uno, audiofilo.
3) Nel caso, ci sono tante e tali miglioramenti che vorrei fare prima (a iniziare dalla DRC), che lo switch audiofilo arriverebbe nel 2099.

Embarassed
mantraone
mantraone
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1461
Data d'iscrizione : 17.12.16
Età : 54
Località : Bologna

swtich Ethernet Audio Grade - in concreto gli ultimi sviluppi EtherRegen - SOtM - Cisco Biturbo. - Pagina 4 Empty Re: swtich Ethernet Audio Grade - in concreto gli ultimi sviluppi EtherRegen - SOtM - Cisco Biturbo.

Messaggio Da mantraone il Gio Giu 18 2020, 20:00

@capitanharlock ha scritto:
@mantraone ha scritto:Quello che qui viene considerato "minuscule and irrilevant" è ben udibile e cambia da switch a switch, al punto in cui nella prova di questo 3D eravamo pronti a fare una prova al cieco ma le differenze erano talmente eclatanti che abbiamo convenuto che non serviva affatto.

Permettimi un sorriso...
sunny 

@mantraone ha scritto:Tu che spiegazione fornisci?
La solita: sentiamo quello che ci aspettiamo di sentire, tanto più in gruppo.

@mantraone ha scritto:ma nei documenti postato qualche spiegazione viene data, toccherebbe a voi smentirle nel merito tecnico.
Nel blog di archimago, ma anche in ASR ci sono misurazioni assolutamente identiche fra switch "hifi" e non.
Come ripetuto ormai alla noia, toccherebbe a chi li vende dimostrare che sono migliori, con qualche misura, non a me dimostrare che non lo sono.

@mantraone ha scritto:Suggerisco solo.... provate... Vi costa così tanto?

1) Non uso switch
2) Nessuno me ne regala uno, audiofilo.
3) Nel caso, ci sono tante e tali miglioramenti che vorrei fare prima (a iniziare dalla DRC), che lo switch audiofilo arriverebbe nel 2099.

Embarassed

Fino alla noia, passata da mo... fai quello che ti pare  nessun problema

nel mio impianto e quello di diverse persone, sta funzionando con soddisfazione. mi spiace.

Buona musica


_________________
Living Voice IBX-R2/Leben CS-600/Rega Planar P3/Rega Aria/Rega Ania MC/Aqua La Scala Mk2 Optologic/Roon Rock PC i5-8GB-SSD256Gb/NAS QNAP TS-231/SOtM sMS 200 Ultra network player/Audioquest DragonFly Cobalt/ Creative Aurvana live 2 mod Spirit Labs/AKG k7XX/Cavi Audioquest Rocket88 e Water/Cavo USB Audioquest Diamond
Rudino
Rudino
Sordo Magno

Numero di messaggi : 6014
Data d'iscrizione : 16.01.10
Età : 57

swtich Ethernet Audio Grade - in concreto gli ultimi sviluppi EtherRegen - SOtM - Cisco Biturbo. - Pagina 4 Empty Re: swtich Ethernet Audio Grade - in concreto gli ultimi sviluppi EtherRegen - SOtM - Cisco Biturbo.

Messaggio Da Rudino il Gio Giu 18 2020, 20:10

@capitanharlock ha scritto:
3) Nel caso, ci sono tante e tali miglioramenti che vorrei fare prima (a iniziare dalla DRC), che lo switch audiofilo arriverebbe nel 2099.

Embarassed

...quotone


_________________
Ciao,
Marco LP
mantraone
mantraone
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1461
Data d'iscrizione : 17.12.16
Età : 54
Località : Bologna

swtich Ethernet Audio Grade - in concreto gli ultimi sviluppi EtherRegen - SOtM - Cisco Biturbo. - Pagina 4 Empty Re: swtich Ethernet Audio Grade - in concreto gli ultimi sviluppi EtherRegen - SOtM - Cisco Biturbo.

Messaggio Da mantraone il Gio Giu 18 2020, 20:14

@Rudino ha scritto:
@capitanharlock ha scritto:
3) Nel caso, ci sono tante e tali miglioramenti che vorrei fare prima (a iniziare dalla DRC), che lo switch audiofilo arriverebbe nel 2099.

Embarassed

...quotone

abbiamo priorità diverse, il mio sistemare le connessioni ethernet che probabilmente erano il nodo di diversi problemi del mio impianto e per voi la compensazione acustica d'ambiente.

che problema c'e?

Buona Musica


_________________
Living Voice IBX-R2/Leben CS-600/Rega Planar P3/Rega Aria/Rega Ania MC/Aqua La Scala Mk2 Optologic/Roon Rock PC i5-8GB-SSD256Gb/NAS QNAP TS-231/SOtM sMS 200 Ultra network player/Audioquest DragonFly Cobalt/ Creative Aurvana live 2 mod Spirit Labs/AKG k7XX/Cavi Audioquest Rocket88 e Water/Cavo USB Audioquest Diamond
bibo01
bibo01
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 591
Data d'iscrizione : 05.12.11

swtich Ethernet Audio Grade - in concreto gli ultimi sviluppi EtherRegen - SOtM - Cisco Biturbo. - Pagina 4 Empty Re: swtich Ethernet Audio Grade - in concreto gli ultimi sviluppi EtherRegen - SOtM - Cisco Biturbo.

Messaggio Da bibo01 il Ven Giu 19 2020, 05:04

@capitanharlock ha scritto:Vi riporto un po' di sano "reality check" sull'argomento, tratto dal blog di Archimago:


"Remember, ethernet is a packet-based communication system. As such, it's by nature asynchronous with start/stop flow control from server to the end-point typically. There is no time-locked steady stream of data being transmitted requiring time sensitive immediate conversion to analogue audio. The packets are buffered by each device whether it's the Server computer, ethernet switch or ultimately your streamer. Sometimes, packets can even arrive out of order if there are parallel routes of transmission. This is why it actually makes no sense to claim OCXO/TCXO clocks will benefit "audiophile" switches by making a difference to the output from your DAC! Even if the switch ran on a more robust, steady pico/femtosecond accurate clock, what difference does it make when the data will have to be reprocessed by the receiving device's ethernet interface, buffered, and then fed into the DAC? Ultimately, it is the DAC's clock that will determine the temporal resolution of the analogue output (where anomalies like picosecond jitter may be found). Whatever temporal precision an OCXO is adding to the switch will be minuscule and irrelevant when you think of the complete "system"."
Queste sono esattamente le stesse frasi giustificative che venivano usate per la trasmissione USB da PC a DAC.
capitanharlock
capitanharlock
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 712
Data d'iscrizione : 03.03.10

swtich Ethernet Audio Grade - in concreto gli ultimi sviluppi EtherRegen - SOtM - Cisco Biturbo. - Pagina 4 Empty Re: swtich Ethernet Audio Grade - in concreto gli ultimi sviluppi EtherRegen - SOtM - Cisco Biturbo.

Messaggio Da capitanharlock il Ven Giu 19 2020, 09:24

Non so se lo fossero, in ogni caso degli isolatori galvanici usb, e dei silencer me ne impippo.
Cavo da stampante usb versus dac e via.
Un dac ben costruito per me non ha bisogno di altro.
Ma io sono sordo, non pretendo che i pipistrelli audiofili dei forum concordino.

Ma misure e ascolti ciechi ancora nada.
Ah, già, non valgono.
sunny
slash
slash
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 2393
Data d'iscrizione : 01.09.18

swtich Ethernet Audio Grade - in concreto gli ultimi sviluppi EtherRegen - SOtM - Cisco Biturbo. - Pagina 4 Empty Re: swtich Ethernet Audio Grade - in concreto gli ultimi sviluppi EtherRegen - SOtM - Cisco Biturbo.

Messaggio Da slash il Ven Giu 19 2020, 11:09

@milanraf ha scritto:Interessante thread.
Concordo .. manteniamolo cosi , senza inutili retoriche..

@milanraf ha scritto:
Al riguardo, mi sento di dire solo una cosa: il fatto che cambiare switch abbia degli effetti sul suono riprodotto da un dispositivo audio di rete è la prova che il protocollo di streaming è stato scritto molto male. Se invece non è il protocollo ad avere dei buchi, allora è il lettore di rete.

nessuno switch è cosciente del protocollo (quale?) a questo livello.
 
Per fruire dei contenuti usiamo in larga parte  http/s e siamo nella fase in cui qualche venditore di fumo vuol far credere che i suoi switch 'moddati' di  alcuni componenti  - clock e condensatori e alimentazione -    possono  trasmettere meglio i video Netflix e la musica verso i ns. impianti.

quindi citare  il protocollo (quale?) , pur rimanendo argomento interessante ,  nella tua equazione e in questo thread in particolare non è assolutamente rilevante.


_________________
ne riparliamo:
swtich Ethernet Audio Grade - in concreto gli ultimi sviluppi EtherRegen - SOtM - Cisco Biturbo. - Pagina 4 Lastwe11
milanraf
milanraf
Member
Member

Numero di messaggi : 5
Data d'iscrizione : 24.09.18

swtich Ethernet Audio Grade - in concreto gli ultimi sviluppi EtherRegen - SOtM - Cisco Biturbo. - Pagina 4 Empty Re: swtich Ethernet Audio Grade - in concreto gli ultimi sviluppi EtherRegen - SOtM - Cisco Biturbo.

Messaggio Da milanraf il Ven Giu 19 2020, 11:29

@mantraone ha scritto:
c'e anche la white paper dei costrutturi dell'EtherRegen

https://cdn.shopify.com/s/files/1/0660/6121/files/UpTone-J.Swenson_EtherREGEN_white_paper.pdf?v=1583429386

Buona serata

Ho letto il whitepaper. Il video non ce la faccio, per mancanza di tempo.
Contiene tutte cose giuste, niente da dire.
Il problema è che tutto il discorso parte da un preciso presupposto: il ricevitore o player di rete (loro lo chiamano "endpoint") è sensibile al rumore di groundplane (correnti che corrono sulle masse) e su altri rumori di fase veicolati dal cavo di rete. La loro soluzione è quella di inserire degli isolatori (optoisolatori o simili) tra una porta ethernet e l'altra e migliorare la qualità della loro alimentazione.
Queste sono soluzioni tecniche che, ripeto, in un lettore di rete di classe media o medio-alta ci DEVONO essere. Non ci sono scusanti in merito.
Se lo stadio DAC di un lettore di questa classe è sensibile alle correnti di leakage (correnti disperse) degli stadi precedenti, bisogna cambiare lettore.

Per gli ascoltoni, proporrei una prova che penso potrebbe essere dirimente:
- prendere uno switch scrauso e uno HiFi
- prendere un certo numero di lettori (da scrauso a esoterico)
- provare un lettore alla volta, prima con switch scrauso e poi con switch HiFi
I lettori che non presentano differenze tra i due switch sono quelli da promuovere.
Come sempre nel mondo HiFi, bisogna essere pronti a delle sorprese e a bocciare lettori multiK.
slash
slash
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 2393
Data d'iscrizione : 01.09.18

swtich Ethernet Audio Grade - in concreto gli ultimi sviluppi EtherRegen - SOtM - Cisco Biturbo. - Pagina 4 Empty Re: swtich Ethernet Audio Grade - in concreto gli ultimi sviluppi EtherRegen - SOtM - Cisco Biturbo.

Messaggio Da slash il Ven Giu 19 2020, 14:53

bello , ma non c'e' nessun rumore di ground / terra / massa tra i dispositivi connessi alla rete Ethernet  . i cavi di rete Ethernet iniziano e terminano già su porte isolate galvanicamente, le masse non si toccano perchè arrivano da generiche alimentazioni differenti che creerebbero delle "pericolose" differenze di potenziale  se messe a contatto; non vedo cosa ci sia da proteggere , rigenerare o migliorare con questi sedicenti switch audio.

prendere uno switch scrauso e uno HiFi? Perché , ripeto , esistono gli switch HiFi?


_________________
ne riparliamo:
swtich Ethernet Audio Grade - in concreto gli ultimi sviluppi EtherRegen - SOtM - Cisco Biturbo. - Pagina 4 Lastwe11
mantraone
mantraone
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1461
Data d'iscrizione : 17.12.16
Età : 54
Località : Bologna

swtich Ethernet Audio Grade - in concreto gli ultimi sviluppi EtherRegen - SOtM - Cisco Biturbo. - Pagina 4 Empty Re: swtich Ethernet Audio Grade - in concreto gli ultimi sviluppi EtherRegen - SOtM - Cisco Biturbo.

Messaggio Da mantraone il Ven Giu 19 2020, 21:21

@milanraf ha scritto:
@mantraone ha scritto:
c'e anche la white paper dei costrutturi dell'EtherRegen

https://cdn.shopify.com/s/files/1/0660/6121/files/UpTone-J.Swenson_EtherREGEN_white_paper.pdf?v=1583429386

Buona serata

Ho letto il whitepaper. Il video non ce la faccio, per mancanza di tempo.
Contiene tutte cose giuste, niente da dire.
Il problema è che tutto il discorso parte da un preciso presupposto: il ricevitore o player di rete (loro lo chiamano "endpoint") è sensibile al rumore di groundplane (correnti che corrono sulle masse) e su altri rumori di fase veicolati dal cavo di rete. La loro soluzione è quella di inserire degli isolatori (optoisolatori o simili) tra una porta ethernet e l'altra e migliorare la qualità della loro alimentazione.
Queste sono soluzioni tecniche che, ripeto, in un lettore di rete di classe media o medio-alta ci DEVONO essere. Non ci sono scusanti in merito.
Se lo stadio DAC di un lettore di questa classe è sensibile alle correnti di leakage (correnti disperse) degli stadi precedenti, bisogna cambiare lettore.

Per gli ascoltoni, proporrei una prova che penso potrebbe essere dirimente:
- prendere uno switch scrauso e uno HiFi
- prendere un certo numero di lettori (da scrauso a esoterico)
- provare un lettore alla volta, prima con switch scrauso e poi con switch HiFi
I lettori che non presentano differenze tra i due switch sono quelli da promuovere.
Come sempre nel mondo HiFi, bisogna essere pronti a delle sorprese e a bocciare lettori multiK.

Apprezzo innanzitutto il fatto che hai letto la documentazione e riconosci che non sono fuffa sparata a caso o totalmente inconsistente dal punto di vista tecnico che indubbiamente è 2 passi avanti rispetto ad altri commenti che hanno preso una frase magari scritta "per fare ironia" per bollare tutto il resto, della seria "buttare il bambino con.... etc etc"

Sull'efficacia degli isolatori che sono negli impianti, indubbiamente dovrebbero avere una buona efficacia eppure qualche dubbio a riguardo temo vi sia, oppure negli isolatori si crea un'altro tipo di problema... mah... di fatto se ho capito bene nella "moddatura" ci sono opportune misure per rendere maggiormente efficacie o ridurre problemi del segnale digitale nell'attraversamento di questi dispositivi?

Permettimi però di sottolineare che l'aspetto Clock è dagli ascolti fatti altro elemento fortemente impattante sul "carattere" musicale dello switch, che credimi ha dell'incredibile perlomeno per il sottoscritto.

che idea ti sei fatto a riguardo? Mi riferisco al preciso fatto che il SOtM con il clock interno suoni in modo più dolce meno aggressivo mentre collegando il master clock esterno diventa più "pronto" negli attacchi e nei transienti? 

davvero nessuno si aspettava questo esito, eppure l'abbiamo sentito tutti.

riguardo la prova che vorresti fare, quando parli di "lettore" cosa intendi, un network player o network bridge che governa un DAC via USB?
la prova che abbiamo sicuramente fatto è tra lo switch non moddatto e lo stesso switch moddato e la differenza era lampante e ti posso anche dire che abbiamo confrontato alcuni switch "scrausi" come li chiami tu, comunque senza nessuna modifica e il Cisco direi che già di base suona un tantino meglio, però in una scala da 1 a 10 il cisco rispetto agli altri vale 1 o 2 al massimo la moddatura lo porta a 8 o 9 dove per il mio gusto il 10 lo porta a casa il SOtM ma solo con il master clock esterno.

detto questo.... se lo vuoi provare... l'avevo già proposto ad un'altro utente che mi ha risposto che non vuole cadere in "tentazione" preferisce ascoltare solo la musica e non concentrarsi ulteriormente sull'impianto, opinione del tutto condivisibile, seppure qui si parla più che di impianto di "infrastrutture"...  Embarassed

insomma se ti interessa fare questo esperimento e giocarci magari contattami in pvt e vedo se posso privarmi per una settimana o 2....

Buona musica!


_________________
Living Voice IBX-R2/Leben CS-600/Rega Planar P3/Rega Aria/Rega Ania MC/Aqua La Scala Mk2 Optologic/Roon Rock PC i5-8GB-SSD256Gb/NAS QNAP TS-231/SOtM sMS 200 Ultra network player/Audioquest DragonFly Cobalt/ Creative Aurvana live 2 mod Spirit Labs/AKG k7XX/Cavi Audioquest Rocket88 e Water/Cavo USB Audioquest Diamond
slash
slash
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 2393
Data d'iscrizione : 01.09.18

swtich Ethernet Audio Grade - in concreto gli ultimi sviluppi EtherRegen - SOtM - Cisco Biturbo. - Pagina 4 Empty Re: swtich Ethernet Audio Grade - in concreto gli ultimi sviluppi EtherRegen - SOtM - Cisco Biturbo.

Messaggio Da slash il Ven Giu 19 2020, 21:33

psaudio ha bollato la questione come '.. doesn't matter' , meno male che esistono delle nicchie di produttori componenti audio sane e alle quali non interessa questo business ridicolo


_________________
ne riparliamo:
swtich Ethernet Audio Grade - in concreto gli ultimi sviluppi EtherRegen - SOtM - Cisco Biturbo. - Pagina 4 Lastwe11

    La data/ora di oggi è Mer Lug 15 2020, 03:13