Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Big Big Train
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

Big Big Train

ispanico
ispanico
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 2825
Data d'iscrizione : 18.08.11
Età : 58
Località : pr. di Padova

Big Big Train Empty Big Big Train

Messaggio Da ispanico il Mer Lug 01 2020, 16:51

Per gli amanti e nostalgici del prog (o new-prog): quale ritenete il migliore lavoro di questa band in cd?
Grazie.


_________________
Saluti da Maurizio
___________________________________________________________________________________________
giaiant
giaiant
MusicAddicted
MusicAddicted

Numero di messaggi : 14806
Data d'iscrizione : 21.08.14
Età : 57
Località : GÖRZ

Big Big Train Empty Re: Big Big Train

Messaggio Da giaiant il Gio Lug 02 2020, 08:59

per me sono
FOLKLORE(2016)
.
GRIMSPOUND(2017)
.
ENGLISH ELECTRIC PART 1/2(2012/2013)
.
buoni ascolti.


_________________
Big Big Train Rauche11
.................il mio impianto....................
https://www.ilgazeboaudiofilo.com/t37554-piccolo-aggiornamento-impianto
ispanico
ispanico
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 2825
Data d'iscrizione : 18.08.11
Età : 58
Località : pr. di Padova

Big Big Train Empty Re: Big Big Train

Messaggio Da ispanico il Gio Lug 02 2020, 14:11

Ok, ieri mi sono ascoltato Gran Tour e devo dire che mi è piaciuto alquanto, ma devo riascoltare con calma Folklore poi vediamo. Gracias.


_________________
Saluti da Maurizio
___________________________________________________________________________________________
giaiant
giaiant
MusicAddicted
MusicAddicted

Numero di messaggi : 14806
Data d'iscrizione : 21.08.14
Età : 57
Località : GÖRZ

Big Big Train Empty Re: Big Big Train

Messaggio Da giaiant il Gio Lug 02 2020, 17:57

@ispanico ha scritto:Ok, ieri mi sono ascoltato Gran Tour e devo dire che mi è piaciuto alquanto, ma devo riascoltare con calma Folklore poi vediamo. Gracias.
a me invece gran tour non mi ha convinto affatto
de gustibus
sunny


_________________
Big Big Train Rauche11
.................il mio impianto....................
https://www.ilgazeboaudiofilo.com/t37554-piccolo-aggiornamento-impianto
ispanico
ispanico
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 2825
Data d'iscrizione : 18.08.11
Età : 58
Località : pr. di Padova

Big Big Train Empty Re: Big Big Train

Messaggio Da ispanico il Ven Lug 03 2020, 18:55

Lo riascolterò per sentire se confermo o mi annoia. Invece English Electric Full Power mi è piaciuto un sacco....davvero bei pezzi molto ben arrangiati, ottima musica.


_________________
Saluti da Maurizio
___________________________________________________________________________________________
Barone Birra
Barone Birra
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 929
Data d'iscrizione : 11.05.18

Big Big Train Empty Re: Big Big Train

Messaggio Da Barone Birra il Sab Lug 04 2020, 17:09

@ispanico ha scritto:Per gli amanti e nostalgici del prog (o new-prog): quale ritenete il migliore lavoro di questa band in cd?
Grazie.
Li seguo da un po' di anni e mi piacciono parecchio, li ho anche visti dal vivo al NOTP, una delle rarissime esibizioni fuori dall'Inghilterra, uno spettacolo memorabile.
Secondo me il loro capolavoro è senza troppi dubbi English Electric, (il full power, ovvero i due dischi venduti in unico doppio album), eclettico e senza il minimo momento di stanca. 
Al secondo posto metterei The Underfall Yard, non fosse altro che per Victorian Brickwork.
Folklore e Grimspound sono due ottimi album, con belle tracce, anche se complessivamente manca la scintilla del brano memorabile (a parte forse The Transit of Venus Across the Sun col bellissimo crescendo vocale). Su Folklore anche i due anthem rock Wassail e title track, e la finale Telling the Bees. Sì, dei due è quello che preferisco.
Grand Tour imho gli è superiore, qualche brano non superlativo (Roman Stone?), ma ci sono i due epici pezzi finali a compensare il tutto, Ariel e Voyager.
I dischi pre-David Longdon vanno valutati, sono abbastanza diversi, secondo me adesso hanno trovato la quadra perfetta della formazione.


_________________
Ascoltofoni:
ZMF Vérité LTD / Focal Utopia / Final D8000 / Fostex TH909 / Sony Z1R / Sennheiser HD800 / Grado GH3 / Audeze iSine 10
Bryston BHA-1 / IFI Pro iCAN / Feliks-Audio Euforia
Benchmark DAC3 HGC / Roksan Caspian M2 / A&K Kann / Denon DVD 2200 / Micromega Stage 4
Cairn 4808 Upgraded / Wadia A102 / Sonus Faber Concertino
ispanico
ispanico
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 2825
Data d'iscrizione : 18.08.11
Età : 58
Località : pr. di Padova

Big Big Train Empty Re: Big Big Train

Messaggio Da ispanico il Sab Lug 04 2020, 18:57

Sono tutti ottimi secondo me, non ho ancora ascoltato The Underfall Yard ma lo farò molto presto. Ho voglia comunque di acquistarne subito un paio fisici in cd...sicuro English Electric Full Power poi l'altro vediamo.
Cosa sai dirmi sulle registrazioni in cd se ne hai...sono buoni? Dove li acquistate voi? 
Grazie.


_________________
Saluti da Maurizio
___________________________________________________________________________________________
Barone Birra
Barone Birra
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 929
Data d'iscrizione : 11.05.18

Big Big Train Empty Re: Big Big Train

Messaggio Da Barone Birra il Ven Lug 24 2020, 00:54

@ispanico ha scritto:Cosa sai dirmi sulle registrazioni in cd se ne hai...sono buoni? Dove li acquistate voi? 
Grazie.
Sì, quelli degli ultimi anni sono abbastanza ben prodotti, registrazioni naturali, non brillantissimi anzi piuttosto "caldi". Ne ho presi diversi su Amazon, che a volte mette prezzi stracciati; altri comprese un paio di rarità tipo l'EP di Wassail, allo stand del concerto.

Volevo segnalare che è appena uscito l'album solista del batterista Nick D'Virgilio, qui sotto un mio breve commento sul disco

Big Big Train Sg4R2AT

Nick D'Virgilio - Invisible (2020)

Album solista per Nick D'Virgilio, conosciuto ai più per essere stato prima batterista e poi anche cantante (alla moda del suo idolo giovanile Phil Collins) degli Spock’s Beard, una delle più importanti prog band americane degli ultimi decenni.
Tuttavia la sua carriera non si è limitata a questo, a partire dal suo debutto giovanile nei Tears For Fears, alle colonne sonore live per il Cirque Du Soleil, per finire con l'attuale militanza nei Big Big Train.

Questo Invisible parte quindi con una certa ambizione: quella di voler essere una sintesi musicale di tutte queste esperienze trascorse.
E direi che ci riesce molto bene perché, oltre a essere molto bello e ottimamente prodotto e arrangiato, è sicuramente poliedrico, spaziando dalle ballate acustiche, al funky, alle cavalcate hard rock, senza dimenticare persino una ouverture orchestrale.
Chiaramente i musicisti chiamati ad affiancarlo sono di prim'ordine... Randy McStine, Paul Gilbert e Carl Verheyen (Supertramp) alle chitarre, Jonas Reingold e Tony Levin al basso, Jem Godfrey e Jordan Rudess alle tastiere... e diversi altri.

Una cosa che mi ha sorpreso, è che quasi tutte le musiche e i testi sono dello stesso D'Virgilio (la sola eccezione è Money, un vecchio successo Motown, qui rielaborato in una versione "cinematica"), mi ha sorpreso perché all'abbandono di Neal Morse, che scriveva praticamente tutto negli Spock's Beard, la band si dovette rivolgere persino a produttori esterni nella composizione, evidentemente per idee non traboccanti.
E invece! Eccome se le idee ci sono (o semplicemente una totale libertà e indipendenza), assieme a una vastissima cultura musicale e una tecnica sopraffina, ma è anche indice della serietà e dell'energia immessa nell'operazione.









_________________
Ascoltofoni:
ZMF Vérité LTD / Focal Utopia / Final D8000 / Fostex TH909 / Sony Z1R / Sennheiser HD800 / Grado GH3 / Audeze iSine 10
Bryston BHA-1 / IFI Pro iCAN / Feliks-Audio Euforia
Benchmark DAC3 HGC / Roksan Caspian M2 / A&K Kann / Denon DVD 2200 / Micromega Stage 4
Cairn 4808 Upgraded / Wadia A102 / Sonus Faber Concertino
ispanico
ispanico
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 2825
Data d'iscrizione : 18.08.11
Età : 58
Località : pr. di Padova

Big Big Train Empty Re: Big Big Train

Messaggio Da ispanico il Mer Ago 19 2020, 19:29

Ho ordinato English Electric Full Power che mi arriva per Settembre visto che ho avuto difficoltà a trovare chi lo vende in cd, spero arrivi prima. 


_________________
Saluti da Maurizio
___________________________________________________________________________________________
Barone Birra
Barone Birra
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 929
Data d'iscrizione : 11.05.18

Big Big Train Empty Re: Big Big Train

Messaggio Da Barone Birra il Sab Ago 29 2020, 21:53



Che chicca, una cover di Spectral Mornings di Steve Hackett con i testi ideati da David Longdon...


_________________
Ascoltofoni:
ZMF Vérité LTD / Focal Utopia / Final D8000 / Fostex TH909 / Sony Z1R / Sennheiser HD800 / Grado GH3 / Audeze iSine 10
Bryston BHA-1 / IFI Pro iCAN / Feliks-Audio Euforia
Benchmark DAC3 HGC / Roksan Caspian M2 / A&K Kann / Denon DVD 2200 / Micromega Stage 4
Cairn 4808 Upgraded / Wadia A102 / Sonus Faber Concertino
ispanico
ispanico
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 2825
Data d'iscrizione : 18.08.11
Età : 58
Località : pr. di Padova

Big Big Train Empty Re: Big Big Train

Messaggio Da ispanico il Sab Set 05 2020, 14:39

Non male, però preferisco l'originale di Steve.


_________________
Saluti da Maurizio
___________________________________________________________________________________________

    La data/ora di oggi è Mer Dic 02 2020, 03:34