Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Sondaggio Marchi Amplificatori - affidabilità
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

Sondaggio Marchi Amplificatori - affidabilità

Barra Gennaro
Barra Gennaro
Member
Member

Numero di messaggi : 36
Data d'iscrizione : 22.03.20

Sondaggio Marchi Amplificatori - affidabilità  Empty Sondaggio Marchi Amplificatori - affidabilità

Messaggio Da Barra Gennaro Ven Lug 10 2020, 10:25

Buongiorno a tutti, vorrei introdurre un nuovo argomento di discussione relativo al l'affidabilità degli amplificatori. Invito tutti i lettori ad esporre le loro esperienze relative ai guasti che si sono verificati durante le loro esperienze in ambito hi fi, indicando marca e modello degli amplificatori e tipo di utilizzo ( saltuario o continuo). Tutto ciò al fine di capire quali sono gli apparecchi più affidabili nel tempo. Grazie e cordiali saluti
ogiad
ogiad
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 226
Data d'iscrizione : 12.05.10

Sondaggio Marchi Amplificatori - affidabilità  Empty Re: Sondaggio Marchi Amplificatori - affidabilità

Messaggio Da ogiad Ven Lug 10 2020, 16:04

Uff sono molto sfortunato in queste cose... ecco il mio elenco di guasti e riparazioni:

Ho avuto problemi con un Audio Analogue Fortissimo di 3  anni, il toroidale ronzava, utilizzo continuo, sostituito con una spesa intorno ai 100 euro.
Ho avuto problemi con un densen beat 100 di 6 anni, un canale non funzionante, sostituito i condensatori che avevano iniziato a buttare fuori 'roba', sempre utilizzo continuo, mi hanno mandato i condensatori dalla Danimarca gratuitamente, la sostituzione in Italia è costata una 30ntina di euro.
Ho avuto problemi con un project xpression III di 7 anni, gli o-ring del braccio si erano seccati e sbriciolati, intervento risolto dall'assistenza con 100 euro di spesa, dopo un paio di anni si sono staccati i connettori della testina al braccio per ruggine, rifatte le saldature da un tecnico hi-fi:30 euro.
Ho avuto problemi con delle b&w CM 7 ancora in garanzia: il medio di una cassa a certe frequenze "impazziva" e si sentiva tipo il rumore di una carta da gioco nei raggi della bicicletta (sostituito in garanzia).
Gabris Amp New Vegas, potenziometro scoppiettante e che sbilanciava il segnale a basso volume, sostituito con un altro migliore, gratuitamente dopo 4 anni.

Galactron 2060 di una decina di anni, led di illuminazione interna bruciati, il tecnico nello smontare la copertura in materiale plastico gli è rimasta in mano, perché era "cotta" in prossimità del calore dei transistor, spesa per la copertura ed i led nuovi 250 euro (amplificatore pagato 300 euro !!!!)...


_________________
Casse: Sonus Faber Liuto Tower Amplificatore: Advance Paris A7 Giradischi: Thorens td 150 + Audio Technica OC9XEB MC Cavi di potenza: Sommer Cable Elephant, connettori WireWorld Cavi di segnale:  Sommer Cable Spirit, connettori Monster Cable Cavi elettrici: Schermati autocostruiti
Teraphoto
Teraphoto
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 700
Data d'iscrizione : 15.01.20

Sondaggio Marchi Amplificatori - affidabilità  Empty Re: Sondaggio Marchi Amplificatori - affidabilità

Messaggio Da Teraphoto Ven Lug 10 2020, 16:51

I miei apparecchi hanno un turn-over molto basso quindi non ho molti esempi da riportare ma posso testimoniare che il mio integrato AM Audio sta funzionando da oltre 20 anni  per svariate ore al giorno praticamente tutti i giorni e, date le caratteristiche di progetto, sempre "a bollore". Mai fatto una grinza.
Nel caso dovessi mai sostituirlo so già con che cosa....

Prima di questo un paio di Rotel, anche questi mai guastati, ma al confronto erano dei ragazzini perchè tenuti complessivamente 4-5 anni.
Su altri fronti invece l'Audio Analogue Paganini, del quale sono comunque soddisfattissimo, in gioventù mi ha dato qualche problema richiedendo riparazione del display e poi sostituzione della meccanica, risolti in scioltezza portandolo direttamente in fabbrica.

Dal punto di vista dei difetti non sono rimasto molto soddisfatto del Pro-Ject Debut Carbon che ho avuto per circa 1 anno.
Per carità, piccole cose: ogni tanto rimaneva incantato (sollevato) il pistoncino dell'alzabraccio; non c'era verso di regolare il coperchio per una apertura a 45°, le cerniere cedevano.
Ciao
Paolo


_________________
Lettore CD Audio Analogue Paganini 192/24 REV2.0; Giradischi Rega P8 - HANA SL; AMPLIFICATORE  AM Audio PA100; DIFFUSORI Linn AV5140; CAVI SEGNALE Van den Hul's The SOURCE HYBRID, Monster, Rega; CAVI DI POTENZA: Van den Hul's The Skyline HYBRID; Cuffie AKG K501, Beyerdynamic DT 770 PRO 80 Ohm - Sony Bravia KD-55AF9 con AUNE X8 -Ricable DUO5 Ultimate
taniflex
taniflex
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 1766
Data d'iscrizione : 31.01.16
Età : 54
Località : Ascona (Svizzera)

Sondaggio Marchi Amplificatori - affidabilità  Empty Re: Sondaggio Marchi Amplificatori - affidabilità

Messaggio Da taniflex Ven Lug 10 2020, 17:48

Amplificatore Vincent SV 227 funziona dalle due alle tre ore tutti i giorni,nessun problema Sondaggio Marchi Amplificatori - affidabilità  775355


_________________
Amplificatore ibrido Vincent SV 227,Lettore Cd/Sacd Yamaha CD-S 1000,Sound Stage Expander Jolida FOZ SS-X,Pre Phono Pro Ject Tube Box S2 rivalvolato Mullard,Giradischi Pro Ject Xperience Acryl,Testina Ortofon 2M Blue,Dac ADL Stratos con alimentazione separata Dodocus UBox-P,Musica liquida Intel Nuc i7+ Qobuz Studio Premier+Audirvana,Cuffie Sennheiser HD 650,Casse Kef Q 700.
Barra Gennaro
Barra Gennaro
Member
Member

Numero di messaggi : 36
Data d'iscrizione : 22.03.20

Sondaggio Marchi Amplificatori - affidabilità  Empty Re: Sondaggio Marchi Amplificatori - affidabilità

Messaggio Da Barra Gennaro Ven Lug 24 2020, 16:30

Mi fa piacere piacere constatare che su circa 200 persone ci siano stati solo tre segnalazioni di guasti. A me personalmente si sono rotti in circa cinque anni un Nad 326 ed un Fortissimo Airtech Audio Analogue, quest'ultimo non riparabile. Utilizzo medio due ore al giorno.
calibro
calibro
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 1619
Data d'iscrizione : 13.05.12

Sondaggio Marchi Amplificatori - affidabilità  Empty Re: Sondaggio Marchi Amplificatori - affidabilità

Messaggio Da calibro Ven Lug 24 2020, 17:02

Amplificatori in firma che possiedo da decenni. Problemi zero.
Usati tutti i giorni.


_________________
A casa: 
LG Plasma 50" HD, SKYHD optical out > DRC Behringer DEQ2496 > DAC Keces Aurion Audio DA131 >>
Oppo Aurion Audio BD-83 SE > Musical Fidelity Aurion Audio A1 > Crites Klipsch Cornscala III
In "cuffia"...a poco più di un metro..."la discarica": Sony DVP-SR100 > Dayton DTA-1 > Acoustical Nota Amadeus
In aereo: Iphone 6S + Tidal Hi-Fi > iem YXWin bluetooth + custom tips
In giro: IPad + Tidal Hi-Fi > Cipher > Audeze Isine 10
giaiant
giaiant
MusicAddicted
MusicAddicted

Numero di messaggi : 16204
Data d'iscrizione : 21.08.14
Età : 58
Località : GÖRZ

Sondaggio Marchi Amplificatori - affidabilità  Empty Re: Sondaggio Marchi Amplificatori - affidabilità

Messaggio Da giaiant Ven Lug 24 2020, 17:48

ACCUPHASE E212
ampli del 2001 io lo presi usato una decina d'anni fa forse più non ricordo bene
usato ininterrottamente per svariate ore al giorno 
accendo mezzoretta di riscaldamento e gas
sempre presente mai un fastidio.
buoni ascolti
Sondaggio Marchi Amplificatori - affidabilità  Circui10


Ultima modifica di giaiant il Ven Lug 24 2020, 22:14, modificato 1 volta


_________________
Sondaggio Marchi Amplificatori - affidabilità  Rauche11
.................il mio impianto....................
https://www.ilgazeboaudiofilo.com/t37554-piccolo-aggiornamento-impianto
skakko
skakko
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 192
Data d'iscrizione : 05.04.18
Età : 66
Località : Prov. PV

Sondaggio Marchi Amplificatori - affidabilità  Empty Re: Sondaggio Marchi Amplificatori - affidabilità

Messaggio Da skakko Ven Lug 24 2020, 17:55

Roksan kandy k3 da circa 3 anni, utilizzo quasi giornaliero dalle 2 alle 8-10 ore, soddisfattissimo, mai un problema


_________________
Giradischi: Pro-Ject Xtension 10 Evolution + Ortofon Cadenza Black
Pre-phono Pro-Ject Tube DS2 rivalvolato
Ampli Roksan Kandy k3 - lettore CD Roksan k3 DAC AURALiC Altair G1
Ampli cuffie Combo Jade II - Chord Hugo2
Cuffie: Grado heritage GH2. SF Pryma 01. Jade II 
Casse: Davis Acoustique Balthus 90
Cavi: Ricable Magnus + Audioquest + DIY in argento
Francemare
Francemare
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 817
Data d'iscrizione : 10.02.16
Età : 68
Località : Brescia

Sondaggio Marchi Amplificatori - affidabilità  Empty Re: Sondaggio Marchi Amplificatori - affidabilità

Messaggio Da Francemare Sab Lug 25 2020, 07:06

Impianto avuto dal 1993 al 2016:
Luxman Pre + finale C03 + M03: zero problemi
Dynaudio Facette diffusori: zero problemi
Technics SL 1700 giradischi: sostituita una cinghietta dell’alzabraccio, poi “morte definitiva” nel 2016, è stato l’evento scatenante la successiva sostituzione di tutto l’impianto erg
Denon cd player (non ricordo la sigla, nel 93 era il top di gamma): defunto dopo 4 anni, sostituito con Teac CD-RW800 sempre funzionato perfettamente
Con la rottura del giradischi nel 2016 è iniziata la sostituzione di tutto l’impianto, sostituito ancora nel 2018/19, i componenti attuali stanno suonando da troppo poco tempo per fare testo ... non sono ancora completamente “svezzati” sunny


_________________
Ciao a tutti  sunny Francesco
Edmond
Edmond
Sordologo

Numero di messaggi : 11132
Data d'iscrizione : 17.04.10
Località : Brescia

Sondaggio Marchi Amplificatori - affidabilità  Empty Re: Sondaggio Marchi Amplificatori - affidabilità

Messaggio Da Edmond Sab Lug 25 2020, 08:04

In 50 anni non ho mai avuto avarie nei sistemi di amplificazione (integrati, pre e finali), se escludo la sostituzione del trasformatore di un Hiraga autocostruito.
Ho avuto qualche problema con i lettori CD. Mi si è rotto il vecchio, splendido, lettore CD/SACD Philips 1000, un Arcam CD-8 ed un multilettore Onkyo.
Ho avuto un problema con un pre phono Audio Analogue Aria II, nato male e sostituito subito dalla casa madre.

Nient'altro...


_________________
Giorgio


Sondaggio Marchi Amplificatori - affidabilità  Firma12


Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid
Luca58
Luca58
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 9190
Data d'iscrizione : 15.07.09
Località : Pisa

Sondaggio Marchi Amplificatori - affidabilità  Empty Re: Sondaggio Marchi Amplificatori - affidabilità

Messaggio Da Luca58 Sab Lug 25 2020, 13:05

Per me nessun guasto in tutto cio' che ho posseduto dal 1992. Ho anche posseduto 3 AI500 (uno lo possiedo ancora) e un AI700 che hanno funzionato benissimo anche se c'e' la convinzione comune che gli Audio Innovations fossero inaffidabili. In generale, a parte casi isolati particolarmente sfortunati, temo che la mano del padrone conti molto.


_________________
Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.
Alta Fedeltà
Alta Fedeltà
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1233
Data d'iscrizione : 02.02.18

Sondaggio Marchi Amplificatori - affidabilità  Empty Re: Sondaggio Marchi Amplificatori - affidabilità

Messaggio Da Alta Fedeltà Sab Lug 25 2020, 13:22

Ho avuto una pessima esperienza con un Nad C350 mio primo ampli, si ruppe una volta poi fu riparato, scaldava molto gli elettrolitici di alimentazione si gonfiarono le piste di rame si bruciarono insomma un ampli costruito per sembrare più di quello che era si rivelò inaffidabile e di qualità alquanto scarsa.
martin logan
martin logan
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 701
Data d'iscrizione : 18.11.17
Località : Pavia

Sondaggio Marchi Amplificatori - affidabilità  Empty Re: Sondaggio Marchi Amplificatori - affidabilità

Messaggio Da martin logan Dom Lug 26 2020, 10:17

Solo un piccolo problema con 1 relé su un Electrocompaniet ECI-3 (risolto in assistenza gratuitamente).
Uso abbastanza intenso, quasi quotidiano.
Barra Gennaro
Barra Gennaro
Member
Member

Numero di messaggi : 36
Data d'iscrizione : 22.03.20

Sondaggio Marchi Amplificatori - affidabilità  Empty Re: Sondaggio Marchi Amplificatori - affidabilità

Messaggio Da Barra Gennaro Dom Lug 26 2020, 10:30

Che ne pensate di Yamaha? Per esperienza personale su persone che li possiedono, sembrano i più affidabili. Dopo 30 anni ancora perfettamente funzionanti.. Forse poco audiofili, ma sugli ultimi modelli, facendo confronti al buio con amplificatori blasonati, ne escono a testa alta. Posso affermarlo grazie a prove dirette. Invito coloro che li possiedono di esprimere le loro opinioni, qui non si fanno pregiudizi  sunny
ogiad
ogiad
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 226
Data d'iscrizione : 12.05.10

Sondaggio Marchi Amplificatori - affidabilità  Empty Re: Sondaggio Marchi Amplificatori - affidabilità

Messaggio Da ogiad Lun Lug 27 2020, 15:32

Mah, per quella che è la mia esperienza gli yamaha sono molto hi-fi nel senso che sono ampli solitamente neutri che non aggiungono ne tolgono al suono, la produzione moderna è quella tipica dei grandi costruttori jap, difficile che ci siano guasti di un qualche tipo, usano componentistica stra-collaudata ed ogni modello solitamente è una evoluzione di quello che va a sostituire.


_________________
Casse: Sonus Faber Liuto Tower Amplificatore: Advance Paris A7 Giradischi: Thorens td 150 + Audio Technica OC9XEB MC Cavi di potenza: Sommer Cable Elephant, connettori WireWorld Cavi di segnale:  Sommer Cable Spirit, connettori Monster Cable Cavi elettrici: Schermati autocostruiti
Barra Gennaro
Barra Gennaro
Member
Member

Numero di messaggi : 36
Data d'iscrizione : 22.03.20

Sondaggio Marchi Amplificatori - affidabilità  Empty Re: Sondaggio Marchi Amplificatori - affidabilità

Messaggio Da Barra Gennaro Lun Lug 27 2020, 16:06

@ogiad ha scritto:Mah, per quella che è la mia esperienza gli yamaha sono molto hi-fi nel senso che sono ampli solitamente neutri che non aggiungono ne tolgono al suono, la produzione moderna è quella tipica dei grandi costruttori jap, difficile che ci siano guasti di un qualche tipo, usano componentistica stra-collaudata ed ogni modello solitamente è una evoluzione di quello che va a sostituire.
Anche io ho avuto modo di appurare quanto da te affermato.
remasters
remasters
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1070
Data d'iscrizione : 12.08.15
Età : 50
Località : PALERMO

Sondaggio Marchi Amplificatori - affidabilità  Empty Re: Sondaggio Marchi Amplificatori - affidabilità

Messaggio Da remasters Lun Lug 27 2020, 16:53

Impianto acquistato nel 1992, svariate elettroniche possedute mai nessun problema (tocco ferro). Uno spectral 30ss un giorno ha mandato in protezione il finale; riacceso dopo un po’ ho sentito un botto da un diffusore (sia finale che b&w 802d non hanno riportato danni per fortuna). Mandato pre all assistenza restituito senza aver effettuato interventi perché giudicato perfettamente funzionante e in effetti poi non ha più dato problemi
Problema “vero” invece per le cuffie Focal Utopia con rottura di un driver e sostituzione effettuata dalla Focal di ambedue i driver
taniflex
taniflex
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 1766
Data d'iscrizione : 31.01.16
Età : 54
Località : Ascona (Svizzera)

Sondaggio Marchi Amplificatori - affidabilità  Empty Re: Sondaggio Marchi Amplificatori - affidabilità

Messaggio Da taniflex Lun Lug 27 2020, 18:05

Condivido pienamente sui prodotti Yamaha.
Io ho avuto un Yamaha AX 900 per + di 25 anni e si è rotto definitivamente l’anno scorso,purtroppo irreparabilmente Sondaggio Marchi Amplificatori - affidabilità  1f622


_________________
Amplificatore ibrido Vincent SV 227,Lettore Cd/Sacd Yamaha CD-S 1000,Sound Stage Expander Jolida FOZ SS-X,Pre Phono Pro Ject Tube Box S2 rivalvolato Mullard,Giradischi Pro Ject Xperience Acryl,Testina Ortofon 2M Blue,Dac ADL Stratos con alimentazione separata Dodocus UBox-P,Musica liquida Intel Nuc i7+ Qobuz Studio Premier+Audirvana,Cuffie Sennheiser HD 650,Casse Kef Q 700.
Barra Gennaro
Barra Gennaro
Member
Member

Numero di messaggi : 36
Data d'iscrizione : 22.03.20

Sondaggio Marchi Amplificatori - affidabilità  Empty Re: Sondaggio Marchi Amplificatori - affidabilità

Messaggio Da Barra Gennaro Ven Ago 14 2020, 16:10

Qualcuno ha avuto il Puccini 70 rev 2.0 ?

    La data/ora di oggi è Lun Apr 12 2021, 04:56