Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Consigli nuovo impianto Hi-Fi
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

Consigli nuovo impianto Hi-Fi

Bonso_74
Bonso_74
Member
Member

Numero di messaggi : 6
Data d'iscrizione : 04.10.20

Consigli nuovo impianto Hi-Fi Empty Consigli nuovo impianto Hi-Fi

Messaggio Da Bonso_74 Dom Ott 04 2020, 00:12

Buonasera a tutti,



premetto che non sono un "espertone"; anche se un assiduo fruitore di musica.

Sarei intenzionato a cambiare il mio attuale impianto con uno nuovo che mi faccia entrare nel mondo Hi-Fi.

Comincio con il darvi un pò di dati che penso siano necessari per potermi consigliare:




  • Ambiente da insonorizzare: 6x5mt (30m2)
  • Altezza stanza: 2,7mt
  • Distanza tra i diffusori: 3,3mt
  • Distanza di ascolto: 2,5Mt equidistante dai diffusori
  • Musica ascoltata: psicadelia, rock, classic rock, blues, pop, soul, jazz, heavy metal e poca classica
  • Volume di ascolto: medio/basso (condominio)
  • Budget: 5000€ per elettroniche + diffusori




Mi piacerebbe raggiungere un suono che sia equilibrato; con bassi presenti ma non troppo invadenti e soprattutto con medio/alti che non siano trapananti e affaticanti (in quanto faccio sedute di ascolto anche lunghe)

Per le elettroniche punterei su un ampli (che sia integrato, pre+ampli, pre+2 monofonici) non a valvole (eventualmente potrei prendere in considerazione un ibrido) + DAC esterno (per affiancarci in futuro un PC NUC con installato Daphile per la musica liquida) + meccanica CD oppure un lettore CD con DAC e streamer integrato.

Per i diffusori mi orienterei su delle torri da pavimento.



Ho avuto modo di ascoltare l'accoppiata Rega Elicit-R + Focal Aria 926 e non mi è dispiaciuta, mentre Musical Fidelity M3SI con B&W 704S2 non mi convinto in quanto i medio/alti mi sembravano troppo in evidenza ed affaticanti nel lungo periodo.



Ho adocchiato le seguenti accoppiate per le elettroniche:




  • Musical Fidelity M6Si + DAC Topping D90 + Pro-Ject CD box ds2t oppure Audiolab 6000CDT
  • Roksan Caspian M2 + DAC Topping D90 + Pro-Ject CD box ds2t oppure Audiolab 6000CDT
  • Rega Elicit-R + DAC Topping D90 + Pro-Ject CD box ds2t oppure Audiolab 6000CDT
  • Advance Acoustic Pre X-P500 + Advance Acoustic Pre X-A160 + DAC Topping D90 + Pro-Ject CD box ds2t oppure Audiolab 6000CDT
  • 2 monofonici Audiolab 8300MB + Audiolab 8300CDQ
  • Ampli Atoll IN300 + Pro-Ject CD box ds2t oppure Audiolab 6000CDT




Per i diffusori:




  • Wharfedale EVO 4.4
  • Focal Aria 926 o forse per il mio ambiante meglio i 936
  • Tannoy Revolution XT6F
  • Monitor Audio Silver 500 6G
  • Q-Acoustics Concept 40 (ho sentito dire però che i piedini di sostegno sul retro in vetro sono delicati e si sono verificati diversi casi di rottura)
  • Elac Carina FS247.4






Come vedete ho tante idee e confuse! Consigli nuovo impianto Hi-Fi 921419



Spero di aver dato tutti i dettagli necessari per chi vorrà aiutarmi.

Ringrazio fin d'ora chi vorrà rispondermi.



Grazie

Andrea
alanford
alanford
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 2060
Data d'iscrizione : 03.06.12
Località : monza

Consigli nuovo impianto Hi-Fi Empty Re: Consigli nuovo impianto Hi-Fi

Messaggio Da alanford Dom Ott 04 2020, 22:33

ti consiglierei di partire con un paio di diffusori ed intorno a loro costruire il tuo impianto  
dal tipo di suono che prediligi io mi orienterei su planari oppure elettrostatici  
se non sei troppo distante andrei ad ascoltare queste, tra l'altro italiane  
https://tuscanini.audio/it/shop/speaker/augetta/
Bonso_74
Bonso_74
Member
Member

Numero di messaggi : 6
Data d'iscrizione : 04.10.20

Consigli nuovo impianto Hi-Fi Empty Re: Consigli nuovo impianto Hi-Fi

Messaggio Da Bonso_74 Dom Ott 04 2020, 23:37

Ciao,

grazie del consiglio, ma hanno dimensioni troppo importanti per il mio ambiente.
Sto leggendo cose buone sulle Martin Logan 40XT, che pur mantenendo un design classico a torre, hanno un suono che si rifà alle loro famose planari.

Cosa ne pensi?
JacksonPollock
JacksonPollock
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 3472
Data d'iscrizione : 25.08.17
Età : 100
Località : Località

Consigli nuovo impianto Hi-Fi Empty Re: Consigli nuovo impianto Hi-Fi

Messaggio Da JacksonPollock Lun Ott 05 2020, 09:41

Ciao,


Parti sempre dai diffusori, fanno il 90% del suono in ambiente domestico.
Tutti quelli che hai citato sono eccellenti torri, ma hanno impronte piuttosto diverse...
Qualcuno è più spazioso e avvolgente, altri sono più diretti e d'impatto.

Vai ad ascoltari (se riesci).
Bonso_74
Bonso_74
Member
Member

Numero di messaggi : 6
Data d'iscrizione : 04.10.20

Consigli nuovo impianto Hi-Fi Empty Re: Consigli nuovo impianto Hi-Fi

Messaggio Da Bonso_74 Lun Ott 05 2020, 10:09

Cercherò di andare a sentire il più possibile; anche se è difficile trovare tutti i modelli in demo.
Giusto per capire; quali di quelli da me citati ritieni più spaziosi e avvolgenti e quali più diretti e d'impatto?
Si adattano a tutti i tipi di musica o qualcuno è più adatto ad un genere?
JacksonPollock
JacksonPollock
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 3472
Data d'iscrizione : 25.08.17
Età : 100
Località : Località

Consigli nuovo impianto Hi-Fi Empty Re: Consigli nuovo impianto Hi-Fi

Messaggio Da JacksonPollock Lun Ott 05 2020, 10:54

Come ariosità e palcoscenico da quello che ho potuto ascoltare io sicuramente Elac e Focal.
Le Carina sono una versione "light" delle Vela che sono torri eccellenti.

Le QAcustic e Wharfedale (parlo per caratteristiche generali del marchio e non modelli specifici) vanno più nella direzione "dell'impatto" e chiedono un po' di corrente in più.
Delle Wharfedale ho ascoltato le Linton. Le Tannoy le ho avute, quelle che citi le ho ascoltate e mi sono sembrate un po' una via di mezzo tra Elac e Focal.

Le Monitor Audio non le conosco abbastanza, ma hanno la fama di essere molto precise e "impietose" sinceramente non ci accoppierei mai Roksan e Rega che sono amplificazioni piuttosto grintose.

Musical Fidelity tra gli ampli che hai citato a mio giudizio è incredibile in termini di equilibrio e capacità di pilotaggio, ho avuto l'M5si che è praticamente la stessa versione senza ingressi bilanciati. Trasparente e musicale, per me tiene tranquillamente anche soluzioni ibride elettrostatiche tipo le ML che ti suggerivano sopra.
Ti posso anche dire che se non hai interesse nei formati tipo il DSD o gli altissimi campionamenti, il dac incluso è pregevole e ti farebbe risparmiare (inizialmente).
Io lo tenevo attaccato direttamente al Nucleus di Roon.
Per mia preferenza personale molto più "da ascolto" rispetto al Topping che ha un'impronta più da producer/monitoring.

Per me buoni accoppiamenti potrebbero essere MF + Focal/Elac/MA o Rega/Roksan + QAcoustic/Wharfedale.
Poonie
Poonie
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 1509
Data d'iscrizione : 18.09.12

Consigli nuovo impianto Hi-Fi Empty Re: Consigli nuovo impianto Hi-Fi

Messaggio Da Poonie Lun Ott 05 2020, 14:41

@Bonso_74 ha scritto:Per i diffusori:




  • Wharfedale EVO 4.4
  • Focal Aria 926 o forse per il mio ambiante meglio i 936
  • Tannoy Revolution XT6F
  • Monitor Audio Silver 500 6G
  • Q-Acoustics Concept 40 (ho sentito dire però che i piedini di sostegno sul retro in vetro sono delicati e si sono verificati diversi casi di rottura)
  • Elac Carina FS247.4






Come vedete ho tante idee e confuse! Consigli nuovo impianto Hi-Fi 921419



Spero di aver dato tutti i dettagli necessari per chi vorrà aiutarmi.

Ringrazio fin d'ora chi vorrà rispondermi.



Grazie

Andrea
Fra i diffusori che citi ce ne sono a 4 ohm e a 8 ohm, e potrebbero sorgere particolarità che richiederebbero un pilotaggio più autorevole e di conseguenza un amplificatore più performante, più roccioso e più costoso.
Lo stesso dato di sensibilità dei diffusori può costituire discriminante nella scelta dell'ampli, io non partirei dalle casse.

Anche perchè, sempre a mio parere, allestendo la catena delle elettroniche ottengo il grosso dell'impianto passando per le sorgenti ambite e le possibilità di interfacciamento e controllo, continuando con potenza e classe dell'ampli e quindi tenendomi per ultime le casse per le quali potrei spendere semplicemente l'ultima parte di budget senza tanti patemi.
Col procedimento inverso potrei trovarmi un po' corto sulla spesa sorgenti a causa di un esborso imprevisto per l'ampli ma giustificato dalle esigenze dei diffusori, mentre io semmai, preferirei il contrario, soprattutto comprando sul nuovo.

Diciamo che avendo tu la necessità di attestarti su potenze mediobasse, ipoteticamente potresti investire più sulla qualità che sulla quantità, con risvolti positivi sul pilotaggio e più ampia scelta sulle casse.
Meglio ancora, una bella bozza completa dell'impianto nero su bianco sulla quale ragionare nel tempo a seconda delle possibilità tecniche e di mercato, in modo da tenere costantemente aggiornato l'equilibrio dell'insieme.
Non conosco le Martin Logan, che sono elettrostatiche, rifletterei un po' sui medioalti planari che, magari non tutti ma tendono all'iperdefinizione, e sui lunghi ascolti come li intendi tu potrebbe essere più indicata una cupola in seta, in generale.

Portare in giro i pezzi per studiare gli abbinamenti e accrescere la propria esperienza è una pratica utile, però costruire la catena audio direttamente nell'ambiente di ascolto secondo me è la cosa migliore.
Senza fretta.


_________________
**************************************************************************************

-- God bless Vintage --                                                                 -[i]- Avatar: Altec Lansing 600B -- [/i]
JacksonPollock
JacksonPollock
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 3472
Data d'iscrizione : 25.08.17
Età : 100
Località : Località

Consigli nuovo impianto Hi-Fi Empty Re: Consigli nuovo impianto Hi-Fi

Messaggio Da JacksonPollock Lun Ott 05 2020, 16:24

Gli ampli che ha citato (escluso l'Atoll che non conosco) tengono bene anche con carichi più bassi dei 4Ohm.
Il MF è risultato stabile anche con 2Ohm nei test... Ma sono solo numeri, l'impedenza non sa nessuno cosa diamine faccia nella sua danza continua.

Per me è più una questione di gusti e dimensione della stanza, quei nomi legnano bene tutti gli speaker nelle rispettive fasce di appartenenza.
Anonymous
Ospite
Ospite

Consigli nuovo impianto Hi-Fi Empty Re: Consigli nuovo impianto Hi-Fi

Messaggio Da Ospite Lun Ott 05 2020, 16:43

visto che parti da zero guarderei anche a un bel paio di diffusori attivi , aggiungi le sorgente e sei a posto... Buchardt A500 ad esempio..
mau1973
mau1973
Member
Member

Numero di messaggi : 8
Data d'iscrizione : 18.02.14

Consigli nuovo impianto Hi-Fi Empty Re: Consigli nuovo impianto Hi-Fi

Messaggio Da mau1973 Mer Ott 07 2020, 07:17

Mi permetto di consigliarti anche apparecchi usati con 5000 euro fai ottime cose.
Per casse cercherei klipsch tipo rf7, qualche jbl della Holding age.
Per ampli cercherei a seconda efficienza casse e chiarezza dei loro tw nad m3, qualche modello naim, rega, roksan, exposure serie vecchie se vuoi mitigare frizzantezza in alto. Investirei anche io il 40 per cento del budget nelle casse. Buona scelta
mau1973
mau1973
Member
Member

Numero di messaggi : 8
Data d'iscrizione : 18.02.14

Consigli nuovo impianto Hi-Fi Empty Re: Consigli nuovo impianto Hi-Fi

Messaggio Da mau1973 Mer Ott 07 2020, 07:18

Golden age
magnaco
magnaco
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 424
Data d'iscrizione : 12.09.11
Età : 53
Località : Bologna

Consigli nuovo impianto Hi-Fi Empty Re: Consigli nuovo impianto Hi-Fi

Messaggio Da magnaco Mer Ott 07 2020, 11:16

Anche io partirei dai diffusori e in base a quelli scelti ci costruirei l impianto.  Ho sentito un po di diffusori di nuova generazione da pavimento e sinceramente non mi sono piaciuti . Io guarderei nell' usato si trovano ottimi diffusori a prezzi ragionevoli e hanno una timbrica migliore. Io ho trovato da poco delle Monitor Audio GS 20 gold Signature pagate 800 euro hanno un bel suono. Anche le Klipsch rf-7 suonano molto bene come le Klipsch Heresy 3. Dopo che hai scelto i diffusori puoi trovare l ampli .
Poonie
Poonie
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 1509
Data d'iscrizione : 18.09.12

Consigli nuovo impianto Hi-Fi Empty Re: Consigli nuovo impianto Hi-Fi

Messaggio Da Poonie Mer Ott 07 2020, 15:23

@magnaco ha scritto:Ho sentito un po di diffusori di nuova generazione da pavimento e sinceramente non mi sono piaciuti . Io guarderei nell' usato si trovano ottimi diffusori a prezzi ragionevoli e hanno una timbrica migliore. Io ho trovato da poco delle Monitor Audio GS 20 gold Signature pagate 800 euro hanno un bel suono. Anche le Klipsch rf-7 suonano molto bene come le Klipsch Heresy 3.
Quoto.
Io le casse le tenevo per ultime anche per questi motivi.
Certo che non avendo in casa alcun componente per costruire la catena audio, Bonso partendo da zero potrebbe anche acquistare quei pezzi che sulla carta rispettino il budget e i gusti personali senza perderci dietro molto tempo, tanto da qualcosa deve pur partire, anche se documentarsi il più possibile prima, è ottima pratica.
Esatto: partire.
Emblematico e inquietante allo stesso tempo. Laughing


_________________
**************************************************************************************

-- God bless Vintage --                                                                 -[i]- Avatar: Altec Lansing 600B -- [/i]
gianfranco65
gianfranco65
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 326
Data d'iscrizione : 14.06.11
Età : 56
Località : bagno a ripoli

Consigli nuovo impianto Hi-Fi Empty Re: Consigli nuovo impianto Hi-Fi

Messaggio Da gianfranco65 Mer Ott 07 2020, 17:11

Io ti consiglio Primare I30 + Vienna Acoustic Beethoven Baby Grand. Con il budget ci stai, e forse ti avanza qualcosa, sull'usato. Con la stanza, pure...e sei a posto nei secoli dei secoli....


_________________
Audio Analogue Cdp Crescendo Quadricondensato - Audio Analogue Verdi 100-Chario Constellation Delphinus
Cavi segnale: Van den Hul D 102 MKIII - Cavi di potenza: BCD Genius - Alimentazione: BCD S20 P (Verdi)
----------------------------------------------------------------------------------
Goldnote Koala SS V-Yamaha CD s2000 - Northstar Sapphire SACD - Primare I30 - Nova NIA2 - Nova NCD2
Diffusori: Chario Constellation Delphinus
XLR: Airtech Omega Strong-Nordost Red Dawn-Shunyata Black Mamba-Zavfino Fusion MkII-AQ King Cobra
RCA:Nordost Black Knight - Airtech Alfa - Megaride Miles - 
Potenza: Megaride Audio Coleman - Zavfino Nova - Portento Audio 
Alimentazione: Airtech Alfa - Zavfino The Legion - Ramm Audio Amadeus 5  
Impianto cuffia: Goldnote HP7  + PSU 7 + Fidelio X1 + Denon AH-D600
JacksonPollock
JacksonPollock
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 3472
Data d'iscrizione : 25.08.17
Età : 100
Località : Località

Consigli nuovo impianto Hi-Fi Empty Re: Consigli nuovo impianto Hi-Fi

Messaggio Da JacksonPollock Mer Ott 07 2020, 17:35

e sei a posto nei secoli dei secoli....

Buscìa... Consigli nuovo impianto Hi-Fi 775355
Affittasi
Affittasi
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 526
Data d'iscrizione : 02.01.13
Località : Milano

Consigli nuovo impianto Hi-Fi Empty Re: Consigli nuovo impianto Hi-Fi

Messaggio Da Affittasi Ven Ott 16 2020, 11:17

Non hai possibilità di andare ad ascoltare qualcosa? Almeno per individuare un tipo di suono che ti piace
Bonso_74
Bonso_74
Member
Member

Numero di messaggi : 6
Data d'iscrizione : 04.10.20

Consigli nuovo impianto Hi-Fi Empty Re: Consigli nuovo impianto Hi-Fi

Messaggio Da Bonso_74 Mer Ott 21 2020, 17:32

Ciao,

 sono  riuscito ad andare a sentire qualcosa  in più di quanto avevo già sentito e precisamente ho ascoltato l'ampli Musical Fidelity M6SI con le Monitor Audio Silver 500 6G e devo dire che è stato un bel sentire.
Leggendo il messaggio di Poonie il quale dice "avendo tu la necessità di attestarti su potenze mediobasse, ipoteticamente potresti investire più sulla qualità che sulla quantità, con risvolti positivi sul pilotaggio e più ampia scelta sulle casse" mi chiedevo invece se non fosse una miglior scelta l'amplificatore Roksan Caspian M2 che è sulla stessa fascia di prezzo, ha meno potenza ma se ne parla molto bene in rete.
Purtroppo non sono riuscito a trovarlo da ascoltare.


Non mi è chiaro come la potenza e la corrente erogata dall'amplificatore e l'impedenza del diffusore influenzino la capacità di pilotaggio del primo.
I due ampli in questione hanno questi dati di targa:

Musical Fidelity M6si

Potenza: 220W su 8Ohms
Corrente: 45 Amps picco picco
Consumo massimo amplificatore: 680W
Damping factor: 180

Roksan Caspian M2

Potenza: 85W su 8Ohms
Corrente: 60 Amps picco picco
Consumo massimo amplificatore: 570W
Damping factor: 160

Il Roksan ha molta meno potenza ma costa come il Musical Fidelity quindi, nella mia "beata ignoranza", penso che un motivo ci sarà. La qualità del suono?

Inoltre per concludere il rivenditore mi diceva che il Musical Fidelity è un pò "duretto" sulle alte frequenze e che quindi non lo vedeva bene con diffusori con il tweeter a nastro (io avevo adocchiato le Wharfedale EVO 4.4 e le Martin Logan Motion 40i)
Il Caspian M2, ammesso che le riesca a pilotare a dovere sarebbe una buon accoppiata con le Wharfedale EVO 4.4 o le Martin Logan Motion 40i?

Con le Monitor Audio Silver 500 6G invece come lo vedete a livello di suono e capacità di pilotaggio?

Grazie
Poonie
Poonie
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 1509
Data d'iscrizione : 18.09.12

Consigli nuovo impianto Hi-Fi Empty Re: Consigli nuovo impianto Hi-Fi

Messaggio Da Poonie Gio Ott 22 2020, 15:07

L'argomento è complesso perchè gli abbinamenti sortiscono risultati soggettivi.
Gli stessi componenti presi singolarmente sono valutati secondo i gusti personali.
Da quello che ho visto sui pezzi che citi, e rimanendo giocoforza sulla carta, posso solo dire personalmente che appunto nel rapporto qualità/quantità a cui facevo riferimento, tra i due ampli (che non conosco) io prenderei il Roksan.

Questo, per le tue blande necessità di potenza, e per i dati tecnici che mi stuzzicano maggiormente, nel senso che paiono dare qualche garanzìa in più in termini di autorevolezza nel pilotaggio.
La stessa costruzione circuitale, ad un occhio non così esperto come il mio, mi sembra più "sostanziosa".
Mi si passino alcuni termini, cerco di farmi capire il meglio possibile.
Esteticamente non mi piace, anzi.

Per quanto riguarda i diffusori, la loro impedenza nominale è un biglietto di presentazione che dice quanto facile o difficile può essere il pilotaggio in rapporto ai canonici 8 ohm domestici, e più si scende da questi, più l'amplificatore deve essere costruito in modo da essere in grado di far fronte all'aumento di potenza generato dalla riduzione dell'impedenza.
Che poi l'impedenza nominale è solo una prima presentazione, ma quello che conta di più è il modulo dell'impedenza (rilevabile su grafico) che delinea più precisamente la natura elettrica del diffusore e il conseguente grado di pilotaggio auspicabile.

La qualità del suono la ritengo una cosa diversa dalla capacità di pilotaggio, nonostante spesso vadano a braccetto.
Però ci sono amplificazioni che possono fornire un pilotaggio non più che normale, ma con doti timbriche e di equilibrio di spicco.
Ce ne sono di tutti i tipi.
Il Caspian M2 così come gli altri oggetti da te menzionati è un apparecchio recente e uno come me che apprezza di fondo la componentistica vintage probabilmente è meno indicato ad analizzare o dare suggerimenti sui possibili abbinamenti.

Se è preferibile una gamma medioalta meno analitica e più armoniosa, direi che è il punto su cui concentrarsi, quindi farei attenzione alle recensioni d'ascolto in questo senso.
Sui suddetti diffusori andiamo dal tweeter con cupola metallica al nastro, e personalmente forse mi piace un pelino di più il nastro, in generale.
Poi i caricamenti per le basse frequenze dicono di due reflex posteriori e di uno che sfoga a pavimento, mentre la sensibilità sembra non essere un problema in nessuno dei tre casi.

In breve, il reparto medioalti che mi intriga di più è quello delle Wharfedale, ma nel contempo queste mi fanno riflettere sul reflex inferiore, che forse esige un certo tipo di ambiente, boh..
Le Monitor Audio paiono un buon compromesso tra tutti i parametri, e montano i woofer più generosi della tornata (e a me questo piace) ma quel tweeter non vorrei incocciasse con le tue aspettative, però le casse non le conosco e ipotizzo solamente.

Le Martin Logan, fra i tre diffusori è quello che mi ispira di più nel possibile abbinamento ambientale (e per i tuoi gusti che provo ad interptretare) e col Roksan, solo che presentano l'impedenza nominale più impegnativa delle tre, anche se il Caspian M2 non dovrebbe avere problemi in merito.
Come vedi le variabili fioccano, e poi sulla carta vale quello che vale, bisogna ascoltare nel proprio ambiente.
Se proprio non si può, si fanno tutte le considerazioni possibili per arrivare a fare una scelta e partire da qualche cosa.
Però non mi prendo nessuna responsabilità. Consigli nuovo impianto Hi-Fi 33910


_________________
**************************************************************************************

-- God bless Vintage --                                                                 -[i]- Avatar: Altec Lansing 600B -- [/i]
Bonso_74
Bonso_74
Member
Member

Numero di messaggi : 6
Data d'iscrizione : 04.10.20

Consigli nuovo impianto Hi-Fi Empty Re: Consigli nuovo impianto Hi-Fi

Messaggio Da Bonso_74 Gio Ott 22 2020, 16:16

Grazie Poonie,

sei stato molto esaustivo.
Certo; concordo con te che il Caspian M2 a livello di estetica è abbastanza "imbarazzante" se paragonato a quanto costa e al Musical Fidelity M6SI.
Ma onestamente in questo campo penso che, moglie/compagna permettendo, non interessi molto!!
Poonie
Poonie
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 1509
Data d'iscrizione : 18.09.12

Consigli nuovo impianto Hi-Fi Empty Re: Consigli nuovo impianto Hi-Fi

Messaggio Da Poonie Ven Ott 23 2020, 17:25

Ci mancherebbe.
Il mio è solo uno dei tanti esempi personali di interpretazione, basandomi sui componenti che stai visionando.
Non ho capito bene se hai già un impianto che vuoi interamente sostituire o se stai partendo da zero.
Nel secondo caso io prenderei la strada dell'usato, sempre dal mio punto di vista.


_________________
**************************************************************************************

-- God bless Vintage --                                                                 -[i]- Avatar: Altec Lansing 600B -- [/i]
Bonso_74
Bonso_74
Member
Member

Numero di messaggi : 6
Data d'iscrizione : 04.10.20

Consigli nuovo impianto Hi-Fi Empty Re: Consigli nuovo impianto Hi-Fi

Messaggio Da Bonso_74 Ven Ott 23 2020, 18:21

Ho un vecchio impianto Kenwood con casse McIntosh da scaffale a sospensione acustica.
Sicuramente sull'usato potrei costruire un impianto più performante di quello composto dai componenti che ho adocchiato, ma considerando il mio attuale impianto, sicuramente già con quello che ho "puntato" penso che farò un netto balzo in avanti.
Poi con gli anni e soprattutto con la pecunia si può sempre migliorare!
calibro
calibro
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 1622
Data d'iscrizione : 13.05.12

Consigli nuovo impianto Hi-Fi Empty Re: Consigli nuovo impianto Hi-Fi

Messaggio Da calibro Ven Ott 23 2020, 21:58

@Bonso_74 ha scritto:


  • Musica ascoltata: psicadelia, rock, classic rock, blues, pop, soul, jazz, heavy metal e poca classica
  • Volume di ascolto: medio/basso (condominio)
  • Budget: 5000€ per elettroniche + diffusori



Per i diffusori mi orienterei su delle torri 
Per la musica che ascolti, l’ambiente relativamente ampio ed il volume condominiale, Direi ampli Aurion AI500 (credo 2000) e diffusori Klipsch da pavimento ( le più grosse che puoi prendere con 3000), da ascoltare attentamente.
Se la tromba disturba (Ma non credo...Vista anche la Grazia dell’amplificatore) nei lunghi ascolti, potresti optare x le Monitor Audio... ma necessitano di più birra...


_________________
A casa: 
LG Plasma 50" HD, SKYHD optical out > DRC Behringer DEQ2496 > DAC Keces Aurion Audio DA131 >>
Oppo Aurion Audio BD-83 SE > Musical Fidelity Aurion Audio A1 > Crites Klipsch Cornscala III
In "cuffia"...a poco più di un metro..."la discarica": Sony DVP-SR100 > Dayton DTA-1 > Acoustical Nota Amadeus
In aereo: Iphone 6S + Tidal Hi-Fi > iem YXWin bluetooth + custom tips
In giro: IPad + Tidal Hi-Fi > Cipher > Audeze Isine 10
Poonie
Poonie
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 1509
Data d'iscrizione : 18.09.12

Consigli nuovo impianto Hi-Fi Empty Re: Consigli nuovo impianto Hi-Fi

Messaggio Da Poonie Sab Ott 24 2020, 13:41

@Bonso_74 ha scritto:Ho un vecchio impianto Kenwood con casse McIntosh da scaffale a sospensione acustica.
Sicuramente sull'usato potrei costruire un impianto più performante di quello composto dai componenti che ho adocchiato, ma considerando il mio attuale impianto, sicuramente già con quello che ho "puntato" penso che farò un netto balzo in avanti.
Poi con gli anni e soprattutto con la pecunia si può sempre migliorare!
Beh, migliorare con gli anni è il filo conduttore.
La pecunia...si, ma dovrebbe essere in funzione di una crescita dell'impianto che va di pari passo con quella dell'esperienza personale.
Io dell'usato ne facevo un discorso di risparmio per una base da cui partire, perchè se non mi ritrovo nulla in casa, personalmente non partirei da materiale nuovo per il quale occorre un budget molto più alto per un risultato tutto da scoprire.
Se il tuo impianto è in rack io per esempio cambierei un pezzo alla volta, e probabilmente così facendo farei dei passi in avanti più ragionati ed efficaci.
Poi per carità, ognuno ha un suo modo.


_________________
**************************************************************************************

-- God bless Vintage --                                                                 -[i]- Avatar: Altec Lansing 600B -- [/i]
Maxi66
Maxi66
Member
Member

Numero di messaggi : 17
Data d'iscrizione : 28.10.20
Località : Roma

Consigli nuovo impianto Hi-Fi Empty Re: Consigli nuovo impianto Hi-Fi

Messaggio Da Maxi66 Sab Ott 31 2020, 09:02

Io inizierei da un....."Lucano" Jbl 4312/11 o 4425 usate se ne trovano che stanno bene e vai sul sicuro, punterei poi tutto il resto o quasi del budget per amplificarle a modo.
Anch'io sono dell'idea di partire da un diffusore per scegliere un impianto da zero.


_________________
Nottingham Spacedeck-Spacearm/Parasound Jc3+/Mcintosh C2600-Mc275-Mc352-Mvp842/Klipsch Cornwall II/Mac Mini

    La data/ora di oggi è Sab Lug 31 2021, 05:27