Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
cavi di potenza a metro cosa mi consigliate ?
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

cavi di potenza a metro cosa mi consigliate ?

addazi
addazi
Member
Member

Numero di messaggi : 14
Data d'iscrizione : 15.10.20

cavi di potenza a metro cosa mi consigliate  ? Empty cavi di potenza a metro cosa mi consigliate ?

Messaggio Da addazi Ven Ott 16 2020, 12:17

Salve vorrei sostituire i cavi di potenza  e purtroppo me ne servono 5 metri per cassa .Attualmente sto usando  DCSk 10 m - 2x4mm² cavo per altoparlante rame puro 99,99% OFC per HiFi/Audio Class Reference - 0,10 mm filo di rame ad elevata flessibilità -... pagati su amazon  26 euro senza spedizione Embarassed Embarassed , che  ne pensate  varra' la pena sostituirli e con cosa?

Amplificatore Yamaha AS 1100 - Altoparlanti Magnat transplus  1500 -giradischi technics 1200 mk2 il tutto collegati ad un mixer PIOONER DJ 750 - Ascolto prevalentemente il vinile e musica rock  anche se possiedo  cd   di altri generi musicali ma non mi piace il suono cjhe emanano  troppo metallico  per lo meno nel mio  impianto , la stanza  purtroppo è limitata 4x 3.30 altezza 2.70! Grazie per  gli eventuali suggerimenti !
Poonie
Poonie
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 1509
Data d'iscrizione : 18.09.12

cavi di potenza a metro cosa mi consigliate  ? Empty Re: cavi di potenza a metro cosa mi consigliate ?

Messaggio Da Poonie Ven Ott 16 2020, 16:37

Ciao, perchè vuoi sostituire i cavi? Per "ammorbidire" la metallicità del CD?


_________________
**************************************************************************************

-- God bless Vintage --                                                                 -[i]- Avatar: Altec Lansing 600B -- [/i]
Rexie
Rexie
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 136
Data d'iscrizione : 23.09.20
Età : 50
Località : Catania

cavi di potenza a metro cosa mi consigliate  ? Empty Re: cavi di potenza a metro cosa mi consigliate ?

Messaggio Da Rexie Ven Ott 16 2020, 22:42

@addazi ha scritto:Salve vorrei sostituire i cavi di potenza  e purtroppo me ne servono 5 metri per cassa .Attualmente sto usando  DCSk 10 m - 2x4mm²...
Ce l'ho pure io terminato con banane a serraggio e lo trovo ottimo. Siccome ho altri impianti e i cavi non sono mai troppi, a breve proverò (è in viaggio) anche la versione da 6mm² che ho trovato recentemente sempre su Amazon sotto un altro nome, ma è sempre lo stesso cavo prodotto in Germania e venduto a bobine da 10 metri. Cos'è che non ti convince di questo cavo? Negli anni, per le mie esigenze, ho confezionato diverse coppie di cavi e altre le ho acquistate bell'e fatte, con diverse configurazioni e materiali, e questi - ripeto - li trovo ottimi.

P.S.: non avevo letto con attenzione. Se il problema è l'eccessiva brillantezza del suono, la cosa potrebbe dipendere dal fatto che i cavi necessitano ancora di rodaggio. Ma, per la mia modesta esperienza, un cavo influisce nei limiti delle sfumature. La questione più importante è sempre l'abbinamento degli apparecchi. Yamaha ha una sonorità algida, le Magnat sono casse ad alta efficienza con tweeter a tromba che può risultare fastidioso. Che testina monti sul Technics? Se è Audio Technica hai fatto l'en plein, un impianto che è marcatamente votato alla brillantezza. Il troppo stroppia. Prima di dedicarsi alle sottigliezze (cavi), bisognerebbe rivedere gli abbinamenti a monte.
addazi
addazi
Member
Member

Numero di messaggi : 14
Data d'iscrizione : 15.10.20

cavi di potenza a metro cosa mi consigliate  ? Empty Re: cavi di potenza a metro cosa mi consigliate ?

Messaggio Da addazi Sab Ott 17 2020, 12:28

@Poonie ha scritto:Ciao, perchè vuoi sostituire i cavi? Per "ammorbidire" la metallicità del CD? 

ssssCiao non penso che con i cavi si possa ammorbidire quel suono che emanda il cd , volevo solo confrontarli con altri cavi propio per sentire se ci sono delle differenze generali  , a vedere in giro sembra che  io abbia cavi  mediocri .. !


Ultima modifica di addazi il Sab Ott 17 2020, 12:57 - modificato 1 volta.
addazi
addazi
Member
Member

Numero di messaggi : 14
Data d'iscrizione : 15.10.20

cavi di potenza a metro cosa mi consigliate  ? Empty Re: cavi di potenza a metro cosa mi consigliate ?

Messaggio Da addazi Sab Ott 17 2020, 12:55

@Rexie ha scritto:
@addazi ha scritto:Salve vorrei sostituire i cavi di potenza  e purtroppo me ne servono 5 metri per cassa .Attualmente sto usando  DCSk 10 m - 2x4mm²...
Ce l'ho pure io terminato con banane a serraggio e lo trovo ottimo. Siccome ho altri impianti e i cavi non sono mai troppi, a breve proverò (è in viaggio) anche la versione da 6mm² che ho trovato recentemente sempre su Amazon sotto un altro nome, ma è sempre lo stesso cavo prodotto in Germania e venduto a bobine da 10 metri. Cos'è che non ti convince di questo cavo? Negli anni, per le mie esigenze, ho confezionato diverse coppie di cavi e altre le ho acquistate bell'e fatte, con diverse configurazioni e materiali, e questi - ripeto - li trovo ottimi.

P.S.: non avevo letto con attenzione. Se il problema è l'eccessiva brillantezza del suono, la cosa potrebbe dipendere dal fatto che i cavi necessitano ancora di rodaggio. Ma, per la mia modesta esperienza, un cavo influisce nei limiti delle sfumature. La questione più importante è sempre l'abbinamento degli apparecchi. Yamaha ha una sonorità algida, le Magnat sono casse ad alta efficienza con tweeter a tromba che può risultare fastidioso. Che testina monti sul Technics? Se è Audio Technica hai fatto l'en plein, un impianto che è marcatamente votato alla brillantezza. Il troppo stroppia. Prima di dedicarsi alle sottigliezze (cavi), bisognerebbe rivedere gli abbinamenti a monte.
Ciao come fai a sapere che uso i audio technica?? applausi ATP 2XN   ,  uso anche stanton trackmaster cartridge rosa introvabili   ,  il mio impianto lo uso anche  come consolle dj in casa  , l'ho fatto per anni come passione e quindi quando mi gira metto su un po di musica afro fank e vaiiii ! Comunque rilacciando il discorso cavi , sono soddisfatto dell' impianto sicuramente devo sonorizzare ancor meglio la stanza  purtroppo piccola   e quando aumento il volume iniziano i problemi  ,  pensavo visto il costo irrisorio dei cavi che posseggo che con altri di un altra fascia  avrei avuto delle migliorie , forse nei bassi?      Con il vinile il suono resta piu' reale a differenza del  cd  ...  Oggi ho testato  in sequenza   il vinile 17 re  litfiba  1°stampa  ,  con una ristampa e il cd , il migliore che ho trovato  è la  prima stampa  , la ristampa perde parecchio come sonorita' , il cd  invece gli acuti davvero  orribili pero' la voce  piu' limpida ad alto volume  !!
Rexie
Rexie
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 136
Data d'iscrizione : 23.09.20
Età : 50
Località : Catania

cavi di potenza a metro cosa mi consigliate  ? Empty Re: cavi di potenza a metro cosa mi consigliate ?

Messaggio Da Rexie Sab Ott 17 2020, 15:11

@addazi ha scritto:
@Rexie ha scritto:
Ce l'ho pure io terminato con banane a serraggio e lo trovo ottimo. Siccome ho altri impianti e i cavi non sono mai troppi, a breve proverò (è in viaggio) anche la versione da 6mm² che ho trovato recentemente sempre su Amazon sotto un altro nome, ma è sempre lo stesso cavo prodotto in Germania e venduto a bobine da 10 metri. Cos'è che non ti convince di questo cavo? Negli anni, per le mie esigenze, ho confezionato diverse coppie di cavi e altre le ho acquistate bell'e fatte, con diverse configurazioni e materiali, e questi - ripeto - li trovo ottimi.

P.S.: non avevo letto con attenzione. Se il problema è l'eccessiva brillantezza del suono, la cosa potrebbe dipendere dal fatto che i cavi necessitano ancora di rodaggio. Ma, per la mia modesta esperienza, un cavo influisce nei limiti delle sfumature. La questione più importante è sempre l'abbinamento degli apparecchi. Yamaha ha una sonorità algida, le Magnat sono casse ad alta efficienza con tweeter a tromba che può risultare fastidioso. Che testina monti sul Technics? Se è Audio Technica hai fatto l'en plein, un impianto che è marcatamente votato alla brillantezza. Il troppo stroppia. Prima di dedicarsi alle sottigliezze (cavi), bisognerebbe rivedere gli abbinamenti a monte.
Comunque rilacciando il discorso cavi , sono soddisfatto dell' impianto sicuramente devo sonorizzare ancor meglio la stanza  purtroppo piccola   e quando aumento il volume iniziano i problemi  ,  pensavo visto il costo irrisorio dei cavi che posseggo che con altri di un altra fascia  avrei avuto delle migliorie , forse nei bassi?   
Cambiando cavi non concluderai granché. Nulla vieta comunque di acquistarne di sezione maggiore (i 6mm² già citati), a beneficio delle frequenze basse. Ma ricorda che si tratta di affinamenti. I cavi non sono equalizzatori, a meno di andare su progetti particolari come i MIT (che ho avuto in passato). La botta decisiva al suono del tuo impianto la darai solo cambiandone gli equilibri. Come immaginavo, hai allestito un impianto che vira decisamente verso la brillantezza. Attenzione, però, che basta niente per rendere decisamente fastidiosi i tweeters caricati a tromba delle tue Magnat. Posso darti un consiglio dal costo minimo? Sicuramente più costoso di una bobina di cavo sfuso, ma decisamente meno costoso di un supercavo audiofiGo. Metti da parte la Audio Technica per le serate da ballo e comprati una Grado Black che è equalizzata completamente all'opposto delle AT (ariose, brillanti e con bassi asciutti). Le Grado hanno un'impostazione piaciona, col medio basso in evidenza, pieno e pastoso, e acuti leggermente arrotondati. Il tutto senza rinunciare ad estensione e dettaglio, anzi avrai una testina con stilo più sofisticato e diamante a taglio ellittico, un grosso passo avanti rispetto al diamante conico delle testine per uso DJ. Vedrai che il suono del tuo impianto cambierà in maniera più marcata che se cambiassi cavi. C'è una buona occasione su Amazon...
Poonie
Poonie
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 1509
Data d'iscrizione : 18.09.12

cavi di potenza a metro cosa mi consigliate  ? Empty Re: cavi di potenza a metro cosa mi consigliate ?

Messaggio Da Poonie Sab Ott 17 2020, 16:05

@addazi ha scritto:
@Poonie ha scritto:Ciao, perchè vuoi sostituire i cavi? Per "ammorbidire" la metallicità del CD? 

ssssCiao non penso che con i cavi si possa ammorbidire quel suono che emanda il cd , volevo solo confrontarli con altri cavi propio per sentire se ci sono delle differenze generali  , a vedere in giro sembra che  io abbia cavi  mediocri .. !
Capisco, forse per come è strutturato il tuo impianto basterebbero dei controlli di tono o un equalizzatore.
Infatti sul resto credo che Rexie abbia le sue buone ragioni.


_________________
**************************************************************************************

-- God bless Vintage --                                                                 -[i]- Avatar: Altec Lansing 600B -- [/i]
addazi
addazi
Member
Member

Numero di messaggi : 14
Data d'iscrizione : 15.10.20

cavi di potenza a metro cosa mi consigliate  ? Empty Re: cavi di potenza a metro cosa mi consigliate ?

Messaggio Da addazi Dom Ott 18 2020, 08:46

@Rexie ha scritto:
@addazi ha scritto:
Comunque rilacciando il discorso cavi , sono soddisfatto dell' impianto sicuramente devo sonorizzare ancor meglio la stanza  purtroppo piccola   e quando aumento il volume iniziano i problemi  ,  pensavo visto il costo irrisorio dei cavi che posseggo che con altri di un altra fascia  avrei avuto delle migliorie , forse nei bassi?   
Cambiando cavi non concluderai granché. Nulla vieta comunque di acquistarne di sezione maggiore (i 6mm² già citati), a beneficio delle frequenze basse. Ma ricorda che si tratta di affinamenti. I cavi non sono equalizzatori, a meno di andare su progetti particolari come i MIT (che ho avuto in passato). La botta decisiva al suono del tuo impianto la darai solo cambiandone gli equilibri. Come immaginavo, hai allestito un impianto che vira decisamente verso la brillantezza. Attenzione, però, che basta niente per rendere decisamente fastidiosi i tweeters caricati a tromba delle tue Magnat. Posso darti un consiglio dal costo minimo? Sicuramente più costoso di una bobina di cavo sfuso, ma decisamente meno costoso di un supercavo audiofiGo. Metti da parte la Audio Technica per le serate da ballo e comprati una Grado Black che è equalizzata completamente all'opposto delle AT (ariose, brillanti e con bassi asciutti). Le Grado hanno un'impostazione piaciona, col medio basso in evidenza, pieno e pastoso, e acuti leggermente arrotondati. Il tutto senza rinunciare ad estensione e dettaglio, anzi avrai una testina con stilo più sofisticato e diamante a taglio ellittico, un grosso passo avanti rispetto al diamante conico delle testine per uso DJ. Vedrai che il suono del tuo impianto cambierà in maniera più marcata che se cambiassi cavi. C'è una buona occasione su Amazon...

Ciao innazitutto Grazie per i consigli ,  poi volevo dirti che   il mio pensiero era propio di acquistare una Grado , la scorsa  settimana  avevo fatto una ricerca ed ero indirizzato su questa  Grado prestige gold 3 cartidge,  che ne pensi ?
Rexie
Rexie
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 136
Data d'iscrizione : 23.09.20
Età : 50
Località : Catania

cavi di potenza a metro cosa mi consigliate  ? Empty Re: cavi di potenza a metro cosa mi consigliate ?

Messaggio Da Rexie Dom Ott 18 2020, 09:35

@addazi ha scritto:
@Rexie ha scritto:
Cambiando cavi non concluderai granché. Nulla vieta comunque di acquistarne di sezione maggiore (i 6mm² già citati), a beneficio delle frequenze basse. Ma ricorda che si tratta di affinamenti. I cavi non sono equalizzatori, a meno di andare su progetti particolari come i MIT (che ho avuto in passato). La botta decisiva al suono del tuo impianto la darai solo cambiandone gli equilibri. Come immaginavo, hai allestito un impianto che vira decisamente verso la brillantezza. Attenzione, però, che basta niente per rendere decisamente fastidiosi i tweeters caricati a tromba delle tue Magnat. Posso darti un consiglio dal costo minimo? Sicuramente più costoso di una bobina di cavo sfuso, ma decisamente meno costoso di un supercavo audiofiGo. Metti da parte la Audio Technica per le serate da ballo e comprati una Grado Black che è equalizzata completamente all'opposto delle AT (ariose, brillanti e con bassi asciutti). Le Grado hanno un'impostazione piaciona, col medio basso in evidenza, pieno e pastoso, e acuti leggermente arrotondati. Il tutto senza rinunciare ad estensione e dettaglio, anzi avrai una testina con stilo più sofisticato e diamante a taglio ellittico, un grosso passo avanti rispetto al diamante conico delle testine per uso DJ. Vedrai che il suono del tuo impianto cambierà in maniera più marcata che se cambiassi cavi. C'è una buona occasione su Amazon...

Ciao innazitutto Grazie per i consigli ,  poi volevo dirti che   il mio pensiero era propio di acquistare una Grado , la scorsa  settimana  avevo fatto una ricerca ed ero indirizzato su questa  Grado prestige gold 3 cartidge,  che ne pensi ?
Non credevo volessi spendere così tanto, apposta ho suggerito la Black che è la entry level. La serie Prestige parte appunto dalla Black per finire alla Gold. Si tratta comunque sempre della stessa testina, via via sempre più selezionata nei valori elettrici e nel taglio del diamante. A mio modesto avviso non conviene andare oltre la Red, che è il miglior compromesso tra prezzo e prestazioni. E non farti abbindolare dalle releases più recenti (è uscita le terza generazione), perché si tratta, sempre a mio modesto avviso, di mere operazioni di marketing. Se trovi una buona occasione sulla generazione 1 o 2, prendila tranquillamente e risparmia soldini per altro.
Rexie
Rexie
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 136
Data d'iscrizione : 23.09.20
Età : 50
Località : Catania

cavi di potenza a metro cosa mi consigliate  ? Empty Re: cavi di potenza a metro cosa mi consigliate ?

Messaggio Da Rexie Dom Ott 18 2020, 09:56

Una prova della suddetta da parte di un simpaticone vinilomane di Singapore:
https://youtu.be/HX3hPt5mGjE
Darios8
Darios8
Member
Member

Numero di messaggi : 19
Data d'iscrizione : 22.07.20

cavi di potenza a metro cosa mi consigliate  ? Empty Re: cavi di potenza a metro cosa mi consigliate ?

Messaggio Da Darios8 Dom Ott 18 2020, 12:20

Come cavo rca cos'hai?
addazi
addazi
Member
Member

Numero di messaggi : 14
Data d'iscrizione : 15.10.20

cavi di potenza a metro cosa mi consigliate  ? Empty Re: cavi di potenza a metro cosa mi consigliate ?

Messaggio Da addazi Mar Ott 20 2020, 06:33

@Darios8 ha scritto:Come cavo rca cos'hai?


JIB Boaacoustic Cavo RCA Stereo 4N OFC HiFi, Cavo audio RCA da 2 maschi a 2 maschi(1.5M,Nero)
Darios8
Darios8
Member
Member

Numero di messaggi : 19
Data d'iscrizione : 22.07.20

cavi di potenza a metro cosa mi consigliate  ? Empty Re: cavi di potenza a metro cosa mi consigliate ?

Messaggio Da Darios8 Mar Ott 20 2020, 11:37

Non lo conosco...
Chiedevo perchè secondo me si notano più differenze tra cavi rca che tra cavi di potenza...
addazi
addazi
Member
Member

Numero di messaggi : 14
Data d'iscrizione : 15.10.20

cavi di potenza a metro cosa mi consigliate  ? Empty Re: cavi di potenza a metro cosa mi consigliate ?

Messaggio Da addazi Mar Ott 20 2020, 19:41

@Rexie ha scritto:
@addazi ha scritto:

Ciao innazitutto Grazie per i consigli ,  poi volevo dirti che   il mio pensiero era propio di acquistare una Grado , la scorsa  settimana  avevo fatto una ricerca ed ero indirizzato su questa  Grado prestige gold 3 cartidge,  che ne pensi ?
Non credevo volessi spendere così tanto, apposta ho suggerito la Black che è la entry level. La serie Prestige parte appunto dalla Black per finire alla Gold. Si tratta comunque sempre della stessa testina, via via sempre più selezionata nei valori elettrici e nel taglio del diamante. A mio modesto avviso non conviene andare oltre la Red, che è il miglior compromesso tra prezzo e prestazioni. E non farti abbindolare dalle releases più recenti (è uscita le terza generazione), perché si tratta, sempre a mio modesto avviso, di mere operazioni di marketing. Se trovi una buona occasione sulla generazione 1 o 2, prendila tranquillamente e risparmia soldini per altro.
Ciao , in giro per il web da quello  che ho trovato  la Red 1 o 2 o 3  i prezzi sono simili , cosa mi consigli , a questo punto   prendo la  3 ?
Ferorake
Ferorake
Member
Member

Numero di messaggi : 67
Data d'iscrizione : 28.09.20

cavi di potenza a metro cosa mi consigliate  ? Empty Re: cavi di potenza a metro cosa mi consigliate ?

Messaggio Da Ferorake Mar Ott 27 2020, 16:36

Certi cavi rappresentano "fine tuning". Su un impianto del genere mi sembra una esagerazione ed una cosa inutile spendere cifre "audiofile" per dei cavi di potenza. Se non ti piace il suono e vuoi upgradare è un conto, ma cercare miracoli cambiando i cavi mi sembra buttare i soldi.
Rexie
Rexie
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 136
Data d'iscrizione : 23.09.20
Età : 50
Località : Catania

cavi di potenza a metro cosa mi consigliate  ? Empty Re: cavi di potenza a metro cosa mi consigliate ?

Messaggio Da Rexie Mar Ott 27 2020, 19:38

@addazi ha scritto:
@Rexie ha scritto:
Non credevo volessi spendere così tanto, apposta ho suggerito la Black che è la entry level. La serie Prestige parte appunto dalla Black per finire alla Gold. Si tratta comunque sempre della stessa testina, via via sempre più selezionata nei valori elettrici e nel taglio del diamante. A mio modesto avviso non conviene andare oltre la Red, che è il miglior compromesso tra prezzo e prestazioni. E non farti abbindolare dalle releases più recenti (è uscita le terza generazione), perché si tratta, sempre a mio modesto avviso, di mere operazioni di marketing. Se trovi una buona occasione sulla generazione 1 o 2, prendila tranquillamente e risparmia soldini per altro.
Ciao , in giro per il web da quello  che ho trovato  la Red 1 o 2 o 3  i prezzi sono simili , cosa mi consigli , a questo punto   prendo la  3 ?
Se non c'è troppa differenza prendi la 3, diversamente puoi prendere tranquillamente......quella che costa meno. cavi di potenza a metro cosa mi consigliate  ? 1f609
addazi
addazi
Member
Member

Numero di messaggi : 14
Data d'iscrizione : 15.10.20

cavi di potenza a metro cosa mi consigliate  ? Empty Re: cavi di potenza a metro cosa mi consigliate ?

Messaggio Da addazi Gio Ott 29 2020, 08:55

@Rexie ha scritto:
@addazi ha scritto:
Ciao , in giro per il web da quello  che ho trovato  la Red 1 o 2 o 3  i prezzi sono simili , cosa mi consigli , a questo punto   prendo la  3 ?
Se non c'è troppa differenza prendi la 3, diversamente puoi prendere tranquillamente......quella che costa meno. cavi di potenza a metro cosa mi consigliate  ? 1f609
Eccomi , ho ordinato la 3 perche' i prezzi che ho trovato con le altre variano quasi  nulla  , la sto testando e devo darti ragione ,altra  storia appena posso ti aggiorno con i dettagli, per ora  Grazieeeeeee  !

ccccccCiao
addazi
addazi
Member
Member

Numero di messaggi : 14
Data d'iscrizione : 15.10.20

cavi di potenza a metro cosa mi consigliate  ? Empty Re: cavi di potenza a metro cosa mi consigliate ?

Messaggio Da addazi Gio Ott 29 2020, 09:24

@Ferorake ha scritto:Certi cavi rappresentano "fine tuning". Su un impianto del genere mi sembra una esagerazione ed una cosa inutile spendere cifre "audiofile" per dei cavi di potenza. Se non ti piace il suono e vuoi upgradare è un conto, ma cercare miracoli cambiando i cavi mi sembra buttare i soldi.
Ciao ,   nessun miracolo ,  ho chiesto se una sezione migliore di cavi di quelli che posseggo avrebbe potuto migliorare  il suono verso  il genere rock  , per esempio ho sostiuto le banane ad una cassa  e ho  notato una differenza  non da poco come la Testina che mi ha consigliato REXIE !

NhO SOSTITI
Rexie
Rexie
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 136
Data d'iscrizione : 23.09.20
Età : 50
Località : Catania

cavi di potenza a metro cosa mi consigliate  ? Empty Re: cavi di potenza a metro cosa mi consigliate ?

Messaggio Da Rexie Gio Ott 29 2020, 09:41

@addazi ha scritto:
@Rexie ha scritto:
Se non c'è troppa differenza prendi la 3, diversamente puoi prendere tranquillamente......quella che costa meno. cavi di potenza a metro cosa mi consigliate  ? 1f609
Eccomi , ho ordinato la 3 perche' i prezzi che ho trovato con le altre variano quasi  nulla  , la sto testando e devo darti ragione ,altra  storia appena posso ti aggiorno con i dettagli, per ora  Grazieeeeeee  !

ccccccCiao
Di nulla, figurati. In qualche modo bisognava pur contenere l'eccessiva brillantezza dell'impianto...buoni ascolti!

    La data/ora di oggi è Dom Lug 25 2021, 02:17