Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Regolazione VTA
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

Regolazione VTA

Franz84
Franz84
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 659
Data d'iscrizione : 23.02.18
Località : Roma

Regolazione VTA Empty Regolazione VTA

Messaggio Da Franz84 Mer Nov 18 2020, 22:22

Argomento dibattuto ampiamente ma sempre attuale. Per non impazzire ho sempre regolato il vta con braccio perfettamente parallelo al disco. Ora però con la lyra titan i ho iniziato a giocare maniacalmente con il vta, regolandolo ad ogni disco, visto il.doverso spessore degli stessi. Probabilmente l'ogura 3x70 è particolarmente critico a tale parametro, ma il risultato è entusiasmante, appagamento pieno ad ogni ascolto. Mi rendo conto che non tutti gli stili siano così sensibili a tale parametro, e soprattutto che senza un regolatore del vta on the fly una tale continua regolazione è di fatto al limite dello psichiatrico, ma il risultato è notevolissimo. Qualcuno si è imbattuto nella stessa maniacale prova??
lalosna
lalosna
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 2544
Data d'iscrizione : 19.08.12
Età : 59
Località : Cit Türin

Regolazione VTA Empty Re: Regolazione VTA

Messaggio Da lalosna Mer Nov 18 2020, 23:00

Disco per disco onestamente no, mi sono limitato agli aggiustamenti ad ogni cambio di pick-up,
ma hai ragione, la differenza è netta e non sempre il parallelismo braccio piatto è la scelta migliore.


_________________
Cerèa...
pepe57
pepe57
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 5321
Data d'iscrizione : 11.06.09
Età : 62
Località : Milano

Regolazione VTA Empty Re: Regolazione VTA

Messaggio Da pepe57 Gio Nov 19 2020, 13:11

Dipende dal braccio a mio parere.
Se il braccio è un tangenziale o ad angolo di offset pari a zero non modifica il VTL al modificare del VTA e quindi queste differenze 
sono quasi inavvertibili.
Invece più il braccio (beninteso a parità di testina e con un taglio "spinto") ha angolo di Offset importante e più il VTL cambia al variare del VTA. In questo senso lo stilo tenderà a toccare in modo più o meno omogeneo i lati del solco e quindi a suonare diversamente.
Un diversamente che, in base a tutto il resto, può piacere, ma non è l' ottimale (l' ottimale, specie con stili di taglio molto spinto resta sempre quello delle facce del solco in contatto identico con i lati dello stilo).
Quindi, se lo spostare il VTA è limitato e serve solo a compensare le differenze di spessore dell' LP e mantenere il braccio perfettamente orizzontale al cambio del disco, si fa un' operazione tecnicamente corretta che non modifica i punti di contatto dello stilo nel solco. Se invece lo si alza/abbassa "a orecchio" nella ricerca di modificare il risultato finale, in pratica si "equalizza" (e magari il risultato ci soddisfa maggiormente) andando a spostare i punti di contatto stilo/solco in un modo non previsto in origine.
sunny sunny sunny


_________________
Chi si accontenta gode
Presidente Onorario fondatore di: ... CNR@ Club Naso Rosso@ ... CLM@ Club Lampredotto Marimesso@ ...   CVG@ Club Viva la Gnocca@ ...
QFLG@

Banzai Milano
Franz84
Franz84
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 659
Data d'iscrizione : 23.02.18
Località : Roma

Regolazione VTA Empty Re: Regolazione VTA

Messaggio Da Franz84 Gio Nov 19 2020, 14:49

Esatto caro Pepe, sto facendo esattamente questo, regolare il vta per rendere perfettamente parallelo il braccio al disco ad ogni ascolto. Indubbiamente con l'ogura 3x70 sento un marcato miglioramento, ne beneficiano moltissimo le voci, ma non solo. Ad orecchio francamente non è pensabile regolare correttamente l'altezza del braccio, e ritengo anche io sommamente errato modificare l'rsa previsto dalla casa


_________________
Convergent SL1 Ultimate MK2 Phono - Accuphase DC 330 - Accuphase DP101 -Accuphase P500 - Technics SL 1200G - Thorens TD 125 Mk2 - Fidelity Research FR7 - FR1 MK2 - FR1 MK3F - Monster Alpha Genesis 1000 - Denon DL 103R - Denon 103 - Denon 304 - Lyra Titan I - Zyx 4D - Fidelity Research XG5 - XF1 L - Zyx ccp1 - Uesugi UBROS 5 Low -  ProAC 140 MK 2 - Cablaggio AIRTECH
JacksonPollock
JacksonPollock
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 3384
Data d'iscrizione : 25.08.17
Età : 99
Località : Località

Regolazione VTA Empty Re: Regolazione VTA

Messaggio Da JacksonPollock Gio Nov 19 2020, 15:55

Invece più il braccio (beninteso a parità di testina e con un taglio "spinto") ha angolo di Offset importante e più il VTL cambia al variare del VTA. In questo senso lo stilo tenderà a toccare in modo più o meno omogeneo i lati del solco e quindi a suonare diversamente.

Cosa intendi per "taglio spinto"?
Franz84
Franz84
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 659
Data d'iscrizione : 23.02.18
Località : Roma

Regolazione VTA Empty Re: Regolazione VTA

Messaggio Da Franz84 Gio Nov 19 2020, 21:37

Suppongo gli stili più evoluti, tra cui per l'appunto l'ogura 3x70. Io vi annovero anche il microridge ed il fg replicant 100


_________________
Convergent SL1 Ultimate MK2 Phono - Accuphase DC 330 - Accuphase DP101 -Accuphase P500 - Technics SL 1200G - Thorens TD 125 Mk2 - Fidelity Research FR7 - FR1 MK2 - FR1 MK3F - Monster Alpha Genesis 1000 - Denon DL 103R - Denon 103 - Denon 304 - Lyra Titan I - Zyx 4D - Fidelity Research XG5 - XF1 L - Zyx ccp1 - Uesugi UBROS 5 Low -  ProAC 140 MK 2 - Cablaggio AIRTECH

    La data/ora di oggi è Mar Apr 13 2021, 03:47