Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Impianto Hi Fi di Salvatore Pagano - Pagina 2
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

Impianto Hi Fi di Salvatore Pagano


Teraphoto
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 1609
Data d'iscrizione : 15.01.20

Impianto Hi Fi di Salvatore Pagano - Pagina 2 Empty Re: Impianto Hi Fi di Salvatore Pagano

Messaggio Da Teraphoto Mer Ott 20, 2021 1:55 pm

Ciao Salvatore, bell'ambiente.
Per il Rega, siamo allineati!!! a proposito, con la Hana anche tu sei con il contrappeso al minimo?
Ciao
Paolo
Fausto
Fausto
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 6418
Data d'iscrizione : 09.10.10
Età : 57
Località : Insubria

Impianto Hi Fi di Salvatore Pagano - Pagina 2 Empty Re: Impianto Hi Fi di Salvatore Pagano

Messaggio Da Fausto Mer Ott 20, 2021 2:01 pm

Molto bello.
Il giradischi è come il mio.
Complimenti!
sunny


_________________
https://www.ilgazeboaudiofilo.com/t11768p150-l-impianto-di-fausto-full-yba#636110

... simplement musical ... fausto ...
Donfolk
Donfolk
Member
Member

Numero di messaggi : 29
Data d'iscrizione : 08.10.18

Impianto Hi Fi di Salvatore Pagano - Pagina 2 Empty Re: Impianto Hi Fi di Salvatore Pagano

Messaggio Da Donfolk Mer Ott 20, 2021 3:22 pm

Buonasera Salvatore, complimenti per l'impianto e per l'ambiente! Tutto molto bello e accogliente. Un paio di curiosità, io ho il Gold Note Valore esattamente come quello che avevi tu. Ho visto che montava un mat in acrilico o simile? Era solo per una questione estetica ed eventualmente dove lo avevi acquistato? Sotto il rega ho visto hai messo una base supplementare, cosa è plexiglass? Te lo sei fatto fare apposta? Grazie e buona musica......
Salvatore Pagano
Salvatore Pagano
Member
Member

Numero di messaggi : 68
Data d'iscrizione : 27.11.20
Età : 42
Località : Firenze

Impianto Hi Fi di Salvatore Pagano - Pagina 2 Empty Re: Impianto Hi Fi di Salvatore Pagano

Messaggio Da Salvatore Pagano Mer Ott 20, 2021 7:08 pm

Teraphoto ha scritto:Ciao Salvatore, bell'ambiente.
Per il Rega, siamo allineati!!! a proposito, con la Hana anche tu sei con il contrappeso al minimo?
Ciao
Paolo

Ciao, sì te lo confermo il contrappeso è quasi a fine corsa (verso il perno) ;)

P.s. se hai anche tu la SL, intorno a che valore hai settato l'antiskate? Io venendo dall'esperienza col giradischi precedente sto a metà tra 1 e 2 ;)


Ultima modifica di Salvatore Pagano il Mer Ott 20, 2021 9:26 pm - modificato 1 volta.
Salvatore Pagano
Salvatore Pagano
Member
Member

Numero di messaggi : 68
Data d'iscrizione : 27.11.20
Età : 42
Località : Firenze

Impianto Hi Fi di Salvatore Pagano - Pagina 2 Empty Re: Impianto Hi Fi di Salvatore Pagano

Messaggio Da Salvatore Pagano Mer Ott 20, 2021 7:16 pm

Donfolk ha scritto:Buonasera Salvatore, complimenti per l'impianto e per l'ambiente! Tutto molto bello e accogliente. Un paio di curiosità, io ho il Gold Note Valore esattamente come quello che avevi tu. Ho visto che montava un mat in acrilico o simile? Era solo per una questione estetica ed eventualmente dove lo avevi acquistato? Sotto il rega ho visto hai messo una base supplementare, cosa è plexiglass? Te lo sei fatto fare apposta? Grazie e buona musica......

Ciao! Allora, sì avevo un mat in acrilico, l'ho provato per un po' e non era male ma alla fine negli ultimi mesi ero tornato al suo mat originale in feltro. Alla fine a mio parere la cosa più giusta da fare è rispettare il giradischi com'è concepito, ad esempio con il Rega che ho adesso il costruttore consiglia di lasciare il suo originale, perchè suona meglio così. Mat ne ho provati tanti, ognuno dà una piccola variante ma spesso mi sembra la coperta corta che la tiri da una parte e ti scopre da un'altra. Comunque il mat acrilico l'avevo preso su amazon a circa 25 euro mi pare, la marca è Hudson Hi Fi e la fattura è buona.

Per la lastra di plexiglass premetto che me l'ero fatta fare per il giradischi gold note (così si abbinavano esteticamente) quando stavo in un'altra casa e poggiavo il tutto su un mobile non esente del tutto da vibrazioni. Sotto la lastra ci sono tre piccoli piedini in sorbotane. L'ho fatta fare online da plexishop.
Ora la uso solo per un fatto pratico, per rialzare ancora un pochino il giradischi. Visto che ce l'avevo, tanto valeva usarla che metterla in una cassetto, esteticamente mi piace.
Il rega poggia anche su tre piedini isoacoustic oreo graphite, con il rack solidsteel sarei in realtà già abbastanza al riparo, ma una doppia sicurezza (che con la lastra è diventata tripla) non guasta mai. Ora il giradischi è a un'altezza supercomoda per me. ;)
Donfolk
Donfolk
Member
Member

Numero di messaggi : 29
Data d'iscrizione : 08.10.18

Impianto Hi Fi di Salvatore Pagano - Pagina 2 Empty Re: Impianto Hi Fi di Salvatore Pagano

Messaggio Da Donfolk Gio Ott 21, 2021 11:45 am

Grazie Salvatore, molto esauriente ed utile. Il tuo Rega sarà sicuramente contento del trattamento......
Salvatore Pagano
Salvatore Pagano
Member
Member

Numero di messaggi : 68
Data d'iscrizione : 27.11.20
Età : 42
Località : Firenze

Impianto Hi Fi di Salvatore Pagano - Pagina 2 Empty Re: Impianto Hi Fi di Salvatore Pagano

Messaggio Da Salvatore Pagano Gio Ott 21, 2021 12:11 pm

Donfolk ha scritto:Grazie Salvatore, molto esauriente ed utile. Il tuo Rega sarà sicuramente contento del trattamento......

Lui sì e io ancora di più!  Impianto Hi Fi di Salvatore Pagano - Pagina 2 1f609  Impianto Hi Fi di Salvatore Pagano - Pagina 2 1f609  Impianto Hi Fi di Salvatore Pagano - Pagina 2 1f609 
Senza fare pubblicità, posso comunque dire che (anche per altre esperienze casalinghe e anche con forme circolari) quelli di Plexishop lavorano molto bene :)


_________________
Giradischi Rega P8 - Testina MC Hana SL a bassa uscita - Pre Phono Gold Note PH10 + superalimentatore PSU10 - Streamer/dac Bluesound Node 2021 (+ PD Creative Inteface & SMPSU Upgrade) - Amplificatore Audio Analogue Puccini Anniversary Airtech - Cavi di potenza Tellurium Q Black II - Diffusori Harbeth C7ES3 + Supertweeter TakeT Batpure su basette CROM - Stand e rack Solidsteel SS-5/S5-4 Anniversary
Teraphoto
Teraphoto
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 1609
Data d'iscrizione : 15.01.20

Impianto Hi Fi di Salvatore Pagano - Pagina 2 Empty Re: Impianto Hi Fi di Salvatore Pagano

Messaggio Da Teraphoto Gio Ott 21, 2021 6:45 pm

Salvatore Pagano ha scritto:

Ciao, sì te lo confermo il contrappeso è quasi a fine corsa (verso il perno) ;)

P.s. se hai anche tu la SL, intorno a che valore hai settato l'antiskate? Io venendo dall'esperienza col giradischi precedente sto a metà tra 1 e 2 ;)

Si,  dopo un po' di prove anche più vicino a 1 che 2.
Ciao
Paolo


_________________
Lettore CD Audio Analogue Paganini 192/24 REV2.0; Giradischi Rega P8 - HANA SL - Rega Fono MC; AMPLIFICATORE  AM Audio PA100; DIFFUSORI Martin Logan Electromotion ESL; CAVI SEGNALE Van den Hul's The SOURCE HYBRID, AudioQuest Chicago, Ricable Primus; Rega; CAVI DI POTENZA: Ricable Custom Speaker H6S; Cuffie AKG K501, Beyerdynamic DT 770 PRO 80 Ohm, e Sennheiser RS 175UTV Sony XR65A80J con AUNE X8 -Ricable DUO5 Ultimate
mantraone
mantraone
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 2055
Data d'iscrizione : 17.12.16
Età : 56
Località : Bologna

Impianto Hi Fi di Salvatore Pagano - Pagina 2 Empty Re: Impianto Hi Fi di Salvatore Pagano

Messaggio Da mantraone Dom Ott 31, 2021 5:18 pm

complimenti per il curato setup e foto che mostrano un'estetica splendida da rivista da arredamento d'interni!


ti segnalo che anch'io usavo sul mio Rega P3 gli Isoacustics isopuck con buoni risuoltati di isolamento, ma ora sono passato alla basetta sepre iso-acustics la ZaZen I che guardacaso nell'imballo mostra probrio un Rega P8 come il tuo.

Va decisamente meglio, immagina ancora più precisa, basso esteso e maggiore percussività, insomma altamente consigliata anche perché non costa una follia e gli Orea vanno alla grande anche sotto le elettroniche.

Nel caso sono anche interessato ad acquistarteli usati.....


Ultima modifica di mantraone il Dom Ott 31, 2021 6:50 pm - modificato 1 volta.


_________________
Living Voice IBX-R2/Leben CS-600 Finale/Schiit Freya Preamp/Rega Planar P3/Rega Aria/Rega Ania MC/Holo Audio Spring3 KTE /Roon Rock PC i5-8GB-SSD256Gb/NAS QNAP TS-231/Gustard U18/Cavi: alimentazione e potenza Faber's Cables - Segnale Nordost Frey2 / Phono HMS Concertato/ I2s-HDMI Gustard 2.0 Copper gold plated
Anonymous
Ospite
Ospite

Impianto Hi Fi di Salvatore Pagano - Pagina 2 Empty Re: Impianto Hi Fi di Salvatore Pagano

Messaggio Da Ospite Dom Ott 31, 2021 5:21 pm

Spettacolare cheers cheers
Salvatore Pagano
Salvatore Pagano
Member
Member

Numero di messaggi : 68
Data d'iscrizione : 27.11.20
Età : 42
Località : Firenze

Impianto Hi Fi di Salvatore Pagano - Pagina 2 Empty Re: Impianto Hi Fi di Salvatore Pagano

Messaggio Da Salvatore Pagano Lun Nov 01, 2021 9:27 am

mantraone ha scritto:complimenti per il curato setup e foto che mostrano un'estetica splendida da rivista da arredamento d'interni!


ti segnalo che anch'io usavo sul mio Rega P3 gli Isoacustics isopuck con buoni risuoltati di isolamento, ma ora sono passato alla basetta sepre iso-acustics la ZaZen I che guardacaso nell'imballo mostra probrio un Rega P8 come il tuo.

Va decisamente meglio, immagina ancora più precisa, basso esteso e maggiore percussività, insomma altamente consigliata anche perché non costa una follia e gli Orea vanno alla grande anche sotto le elettroniche.

Nel caso sono anche interessato ad acquistarteli usati.....

Molto bella la basetta! Considera però che per me è solo un eccesso di sicurezza in più, avendo già il rack Solidsteel che isola ampiamente dalle vibrazioni. Però la zazen nera esteticamente ci starebbe molto bene e il prezzo non è affatto male.
Per ora i piedini li tengo, ma magari in futuro ci faccio un pensiero. ;)


_________________
Giradischi Rega P8 - Testina MC Hana SL a bassa uscita - Pre Phono Gold Note PH10 + superalimentatore PSU10 - Streamer/dac Bluesound Node 2021 (+ PD Creative Inteface & SMPSU Upgrade) - Amplificatore Audio Analogue Puccini Anniversary Airtech - Cavi di potenza Tellurium Q Black II - Diffusori Harbeth C7ES3 + Supertweeter TakeT Batpure su basette CROM - Stand e rack Solidsteel SS-5/S5-4 Anniversary
Salvatore Pagano
Salvatore Pagano
Member
Member

Numero di messaggi : 68
Data d'iscrizione : 27.11.20
Età : 42
Località : Firenze

Impianto Hi Fi di Salvatore Pagano - Pagina 2 Empty Re: Impianto Hi Fi di Salvatore Pagano

Messaggio Da Salvatore Pagano Sab Set 10, 2022 1:28 am

Posto un messaggio dopo diverso tempo per dire ciò che forse è scontato, o forse non lo è affatto.
Dopo tanto peregrinare in lungo e in largo con le scelte dei singoli componenti, ogni volta che accendo il mio impianto è una festa. Scusate, non vuol essere un auto-complimento, non lo farei mai, ma davvero, pur sapendo che c'è sempre da salire di livello, penso di aver trovato il mio equilibrio perfetto. Ho fatto passare del tempo appositamente, per non dire cavolate a me stesso, ma ora sono davvero felice e "completato" ad ogni ascolto. Compro solo tanti dischi, che è la cosa più bella nella nostra passione.
Cosí volevo trasmettere un po' di felicitá, dicendo che sí, si può arrivare a mettere un punto.
So che molti di voi penseranno "vabbè, tanto tra un anno chissá che hai comprato". Ma credetemi, sará che l'ho vissuta peggio con gli strumenti musicali, ma ho davvero raggiunto il mio "eden" per quella che è la mia sala d'ascolto.
Quel punto in cui si è felici di ciò che si ha, esiste. A volte è sapienza nel mettere insieme i pezzi, a volte, diciamolo, è anche c... ehm... fortuna.
Accettate un pensiero notturno felice, spero.
W il buon ascolto, W la musica.


_________________
Giradischi Rega P8 - Testina MC Hana SL a bassa uscita - Pre Phono Gold Note PH10 + superalimentatore PSU10 - Streamer/dac Bluesound Node 2021 (+ PD Creative Inteface & SMPSU Upgrade) - Amplificatore Audio Analogue Puccini Anniversary Airtech - Cavi di potenza Tellurium Q Black II - Diffusori Harbeth C7ES3 + Supertweeter TakeT Batpure su basette CROM - Stand e rack Solidsteel SS-5/S5-4 Anniversary
mauri59
mauri59
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 182
Data d'iscrizione : 07.02.11
Età : 63
Località : dalle parti di Firenze

Impianto Hi Fi di Salvatore Pagano - Pagina 2 Empty Re: Impianto Hi Fi di Salvatore Pagano

Messaggio Da mauri59 Sab Set 17, 2022 9:02 am

Ho avuto in passato il Puccini Anniversary grande macchina mi ha dato molte soddisfazioni 
penso che sia il miglior amplificatore nella sua facia di prezzo e secondo me superiore anche a prodotti
di fascia nettamente superiore !!!
Complimenti per l'impianto e l'importante e essere soddisfatti del risultato raggiunto
Comunque potresti migliorare senza intervenire sull'impianto semplicemente dedicando attenzione 
al trattamento acustico anche se dici che problemi di riverbero non ne hai ma una misuratina all'ambiente
io lo farei potresti avere delle sorprese e intervenendo anche con poche cose potresti ottenere benefici
impensabili !!!


_________________
SORGENTI : CD:Nuova meccania AA DRIVE ,DAC nuovo AAdac, mac mini 2018, mini pc Fanless Fujitzu Futro payer Daphile AMPLI: Nuovo AA ABSOLUTE ,  DIFFUSORI: nuove VIENNA BEETHOVEN BABY REFERENCE,CAVI: SEGNALE AIRTECH 16 AWG DEVITALIZZATICAVI di potenza airtech omega trattamento SRC. CAVI ALIMENTAZIONE: airtech omega, CAVO: digitale coassiale airthec ,CAVO: usb Wirewold Starligt 8 , DISACCOPPIATORI DI RETE : BCD uno sul dac e uno sulla meccanica cd e linea dedicata
ISOLATORI PER DIFFUSORI : Isoacustics Gaia lll
Giordy60
Giordy60
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 9705
Data d'iscrizione : 13.02.11
Età : 62
Località : prov.Cremona

Impianto Hi Fi di Salvatore Pagano - Pagina 2 Empty Re: Impianto Hi Fi di Salvatore Pagano

Messaggio Da Giordy60 Lun Set 19, 2022 3:08 pm

bello e ordinato ! Impianto Hi Fi di Salvatore Pagano - Pagina 2 588790
complimenti Impianto Hi Fi di Salvatore Pagano - Pagina 2 625723

curiosità....vedo un Gibson.....è una les Paul 60 ?


_________________
la mente è come un paracadute, funziona solo se si apre ( cit. di Albert Einstein )
Spoiler:

Impianto Hi Fi di Salvatore Pagano - Pagina 2 Images10 Impianto Hi Fi di Salvatore Pagano - Pagina 2 Hqplay10Impianto Hi Fi di Salvatore Pagano - Pagina 2 4b933e12
Salvatore Pagano
Salvatore Pagano
Member
Member

Numero di messaggi : 68
Data d'iscrizione : 27.11.20
Età : 42
Località : Firenze

Impianto Hi Fi di Salvatore Pagano - Pagina 2 Empty Re: Impianto Hi Fi di Salvatore Pagano

Messaggio Da Salvatore Pagano Lun Set 19, 2022 3:11 pm

mauri59 ha scritto:Ho avuto in passato il Puccini Anniversary grande macchina mi ha dato molte soddisfazioni 
penso che sia il miglior amplificatore nella sua facia di prezzo e secondo me superiore anche a prodotti
di fascia nettamente superiore !!!
Complimenti per l'impianto e l'importante e essere soddisfatti del risultato raggiunto
Comunque potresti migliorare senza intervenire sull'impianto semplicemente dedicando attenzione 
al trattamento acustico anche se dici che problemi di riverbero non ne hai ma una misuratina all'ambiente
io lo farei potresti avere delle sorprese e intervenendo anche con poche cose potresti ottenere benefici
impensabili !!!

Non c'è dubbio che il trattamento acustico sia fondamentale. Come dicevo, avendo anche fatto esperienza in altri ambienti di lavoro con il trattamento, la mia sala d'ascolto è particolarmente fortunata, tanto da potermi permettere di lasciarla nelle sue vesti di salotto come estetica. L'unica cosa che potrei forse aggiungere un domani è un qualcosa di non invasivo sul soffitto (previa misurazione da parte di esperti, il fai da te in questo campo è rischioso), anche se non a fronte di un problema particolare, ma solo per raffinare ulteriormente.
Poi si sa, al meglio non c'è mai fine ;)


_________________
Giradischi Rega P8 - Testina MC Hana SL a bassa uscita - Pre Phono Gold Note PH10 + superalimentatore PSU10 - Streamer/dac Bluesound Node 2021 (+ PD Creative Inteface & SMPSU Upgrade) - Amplificatore Audio Analogue Puccini Anniversary Airtech - Cavi di potenza Tellurium Q Black II - Diffusori Harbeth C7ES3 + Supertweeter TakeT Batpure su basette CROM - Stand e rack Solidsteel SS-5/S5-4 Anniversary
Salvatore Pagano
Salvatore Pagano
Member
Member

Numero di messaggi : 68
Data d'iscrizione : 27.11.20
Età : 42
Località : Firenze

Impianto Hi Fi di Salvatore Pagano - Pagina 2 Empty Re: Impianto Hi Fi di Salvatore Pagano

Messaggio Da Salvatore Pagano Lun Set 19, 2022 3:15 pm

Giordy60 ha scritto:bello e ordinato ! Impianto Hi Fi di Salvatore Pagano - Pagina 2 588790
complimenti Impianto Hi Fi di Salvatore Pagano - Pagina 2 625723

curiosità....vedo un Gibson.....è una les Paul 60 ?

Ciao e grazie!

È una '58 (R8 VOS del 2016) ;)


_________________
Giradischi Rega P8 - Testina MC Hana SL a bassa uscita - Pre Phono Gold Note PH10 + superalimentatore PSU10 - Streamer/dac Bluesound Node 2021 (+ PD Creative Inteface & SMPSU Upgrade) - Amplificatore Audio Analogue Puccini Anniversary Airtech - Cavi di potenza Tellurium Q Black II - Diffusori Harbeth C7ES3 + Supertweeter TakeT Batpure su basette CROM - Stand e rack Solidsteel SS-5/S5-4 Anniversary
Bertox
Bertox
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 156
Data d'iscrizione : 18.05.20
Località : Firenze

Impianto Hi Fi di Salvatore Pagano - Pagina 2 Empty Re: Impianto Hi Fi di Salvatore Pagano

Messaggio Da Bertox Mar Ott 04, 2022 8:49 pm

Salvatore Pagano ha scritto:Posto un messaggio dopo diverso tempo per dire ciò che forse è scontato, o forse non lo è affatto.
Dopo tanto peregrinare in lungo e in largo con le scelte dei singoli componenti, ogni volta che accendo il mio impianto è una festa. Scusate, non vuol essere un auto-complimento, non lo farei mai, ma davvero, pur sapendo che c'è sempre da salire di livello, penso di aver trovato il mio equilibrio perfetto. Ho fatto passare del tempo appositamente, per non dire cavolate a me stesso, ma ora sono davvero felice e "completato" ad ogni ascolto. Compro solo tanti dischi, che è la cosa più bella nella nostra passione.
Cosí volevo trasmettere un po' di felicitá, dicendo che sí, si può arrivare a mettere un punto.
So che molti di voi penseranno "vabbè, tanto tra un anno chissá che hai comprato". Ma credetemi, sará che l'ho vissuta peggio con gli strumenti musicali, ma ho davvero raggiunto il mio "eden" per quella che è la mia sala d'ascolto.
Quel punto in cui si è felici di ciò che si ha, esiste. A volte è sapienza nel mettere insieme i pezzi, a volte, diciamolo, è anche c... ehm... fortuna.
Accettate un pensiero notturno felice, spero.
W il buon ascolto, W la musica.

Ciao Salvatore,

leggo in ritardo ma con grande piacere il tuo post che posso commentare solo così:

vabbè, perlomeno siamo in due ! Impianto Hi Fi di Salvatore Pagano - Pagina 2 775355  

Abbiamo due impianti completamente diversi che però, ritengo, siano sulla stessa classe d'appartenenza - vogliamo dire una solida classe C di Stereophile, ovvero l'ingresso nella Hi Fi d'alto livello? - e proviamo le stesse identiche sensazioni: la gioia di mettere sul piatto l'ultimo vinile comprato e ascoltare musica in maniera assai soddisfacente e con grande coinvolgimento emotivo. Chissà, il fatto che entrambi abbiamo avuto con gli strumenti musicali un rapporto non solo "passivo" può incidere.
Ad ogni modo, tra il serio e il faceto, diciamo che noi non siamo audiofili ma ascoltatori esigenti   Impianto Hi Fi di Salvatore Pagano - Pagina 2 285880.
Buona musica e complimenti per la catena (conosco solo le Harbeth che apprezzo non poco) e il tuo ambiente che è più favorevole del mioImpianto Hi Fi di Salvatore Pagano - Pagina 2 917604.
Salvatore Pagano
Salvatore Pagano
Member
Member

Numero di messaggi : 68
Data d'iscrizione : 27.11.20
Età : 42
Località : Firenze

Impianto Hi Fi di Salvatore Pagano - Pagina 2 Empty Re: Impianto Hi Fi di Salvatore Pagano

Messaggio Da Salvatore Pagano Mer Ott 05, 2022 9:26 am

Bertox ha scritto:
Salvatore Pagano ha scritto:Posto un messaggio dopo diverso tempo per dire ciò che forse è scontato, o forse non lo è affatto.
Dopo tanto peregrinare in lungo e in largo con le scelte dei singoli componenti, ogni volta che accendo il mio impianto è una festa. Scusate, non vuol essere un auto-complimento, non lo farei mai, ma davvero, pur sapendo che c'è sempre da salire di livello, penso di aver trovato il mio equilibrio perfetto. Ho fatto passare del tempo appositamente, per non dire cavolate a me stesso, ma ora sono davvero felice e "completato" ad ogni ascolto. Compro solo tanti dischi, che è la cosa più bella nella nostra passione.
Cosí volevo trasmettere un po' di felicitá, dicendo che sí, si può arrivare a mettere un punto.
So che molti di voi penseranno "vabbè, tanto tra un anno chissá che hai comprato". Ma credetemi, sará che l'ho vissuta peggio con gli strumenti musicali, ma ho davvero raggiunto il mio "eden" per quella che è la mia sala d'ascolto.
Quel punto in cui si è felici di ciò che si ha, esiste. A volte è sapienza nel mettere insieme i pezzi, a volte, diciamolo, è anche c... ehm... fortuna.
Accettate un pensiero notturno felice, spero.
W il buon ascolto, W la musica.

Ciao Salvatore,

leggo in ritardo ma con grande piacere il tuo post che posso commentare solo così:

vabbè, perlomeno siamo in due ! Impianto Hi Fi di Salvatore Pagano - Pagina 2 775355  

Abbiamo due impianti completamente diversi che però, ritengo, siano sulla stessa classe d'appartenenza - vogliamo dire una solida classe C di Stereophile, ovvero l'ingresso nella Hi Fi d'alto livello? - e proviamo le stesse identiche sensazioni: la gioia di mettere sul piatto l'ultimo vinile comprato e ascoltare musica in maniera assai soddisfacente e con grande coinvolgimento emotivo. Chissà, il fatto che entrambi abbiamo avuto con gli strumenti musicali un rapporto non solo "passivo" può incidere.
Ad ogni modo, tra il serio e il faceto, diciamo che noi non siamo audiofili ma ascoltatori esigenti   Impianto Hi Fi di Salvatore Pagano - Pagina 2 285880.
Buona musica e complimenti per la catena (conosco solo le Harbeth che apprezzo non poco) e il tuo ambiente che è più favorevole del mioImpianto Hi Fi di Salvatore Pagano - Pagina 2 917604.

Ciao! Si concordo con te e anche io non sottovaluto il rapporto con gli strumenti musicali che mi ha formato ben prima che entrassi nell'HiFi su come affrontare un percorso per step e valutare se non i punti di "arrivo" (chissà se esistono) almeno quelli in cui ci si può sedere, riposare e godersi ciò che si ha, sicuri di essere soddisfatti sia dalle prestazioni, sia dal fatto che a un certo non pensi più al mezzo ma solo al fine, ovvero la musica. 
Quando questo avviene non per propria "decisione", ma con naturalezza come ho raccontato nel mio post, secondo me è il segno di essere andati nella giusta direzione.
E ora, come dicevano una volta, musica maestro!


_________________
Giradischi Rega P8 - Testina MC Hana SL a bassa uscita - Pre Phono Gold Note PH10 + superalimentatore PSU10 - Streamer/dac Bluesound Node 2021 (+ PD Creative Inteface & SMPSU Upgrade) - Amplificatore Audio Analogue Puccini Anniversary Airtech - Cavi di potenza Tellurium Q Black II - Diffusori Harbeth C7ES3 + Supertweeter TakeT Batpure su basette CROM - Stand e rack Solidsteel SS-5/S5-4 Anniversary
JacksonPollock
JacksonPollock
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 3851
Data d'iscrizione : 25.08.17
Età : 101
Località : Località

Impianto Hi Fi di Salvatore Pagano - Pagina 2 Empty Re: Impianto Hi Fi di Salvatore Pagano

Messaggio Da JacksonPollock Mer Ott 05, 2022 11:21 am

vogliamo dire una solida classe C di Stereophile

Ammazza... Se questa è Serie C in B chi ci mette Stereophile?

Impianto Hi Fi di Salvatore Pagano - Pagina 2 775355
Salvatore Pagano
Salvatore Pagano
Member
Member

Numero di messaggi : 68
Data d'iscrizione : 27.11.20
Età : 42
Località : Firenze

Impianto Hi Fi di Salvatore Pagano - Pagina 2 Empty Re: Impianto Hi Fi di Salvatore Pagano

Messaggio Da Salvatore Pagano Mer Ott 05, 2022 1:38 pm

:D :D :D ahaha beh non ricordo stereophile che tipo di classifiche fa, ma se è come l'ho intesa io penso si volesse dire che se la serie A è l'hi end e la serie B l'alto livello dell'Hi Fi, la serie C è comunque una gran bella serie e un ottimo risultato per molti di noi. Non è proprio la serie C calcistica ecco :D :)
JacksonPollock
JacksonPollock
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 3851
Data d'iscrizione : 25.08.17
Età : 101
Località : Località

Impianto Hi Fi di Salvatore Pagano - Pagina 2 Empty Re: Impianto Hi Fi di Salvatore Pagano

Messaggio Da JacksonPollock Gio Ott 06, 2022 10:01 am

Quindi è solo una questione di marchi e quanti soldi uno spende... Impianto Hi Fi di Salvatore Pagano - Pagina 2 625723
Salvatore Pagano
Salvatore Pagano
Member
Member

Numero di messaggi : 68
Data d'iscrizione : 27.11.20
Età : 42
Località : Firenze

Impianto Hi Fi di Salvatore Pagano - Pagina 2 Empty Re: Impianto Hi Fi di Salvatore Pagano

Messaggio Da Salvatore Pagano Gio Ott 06, 2022 10:48 am

JacksonPollock ha scritto:Quindi è solo una questione di marchi e quanti soldi uno spende... Impianto Hi Fi di Salvatore Pagano - Pagina 2 625723

Ma no figuriamoci, l'ho detto sopra come la penso, è questione di equilibrio e scelta dei giusti abbinamenti. Per Stereophile non so com'è, ma personalmente devo dire che non mi piacciono le classifiche in generale (nella musica, tantomeno in altro).
Poi però a volte direi che qualche prodotto che costa un po' di più, vale anche un po' di più (parlo del nuovo, l'usato è un altro mondo).
Non è il prezzo che fa la qualità, se non su differenze macroscopiche di fascia (ci sono un po' troppi presunti "ammazzagiganti" in giro secondo me) o all'interno del catalogo dello stesso marchio. 
La prima cosa che conta? L'esperienza, la pazienza, l'oggettività, le due appendici attaccate alla testa e il saper gestire al meglio il proprio budget, qualsiasi esso sia. ;)


_________________
Giradischi Rega P8 - Testina MC Hana SL a bassa uscita - Pre Phono Gold Note PH10 + superalimentatore PSU10 - Streamer/dac Bluesound Node 2021 (+ PD Creative Inteface & SMPSU Upgrade) - Amplificatore Audio Analogue Puccini Anniversary Airtech - Cavi di potenza Tellurium Q Black II - Diffusori Harbeth C7ES3 + Supertweeter TakeT Batpure su basette CROM - Stand e rack Solidsteel SS-5/S5-4 Anniversary
JacksonPollock
JacksonPollock
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 3851
Data d'iscrizione : 25.08.17
Età : 101
Località : Località

Impianto Hi Fi di Salvatore Pagano - Pagina 2 Empty Re: Impianto Hi Fi di Salvatore Pagano

Messaggio Da JacksonPollock Gio Ott 06, 2022 12:02 pm

Salvatore Pagano ha scritto:
JacksonPollock ha scritto:Quindi è solo una questione di marchi e quanti soldi uno spende... Impianto Hi Fi di Salvatore Pagano - Pagina 2 625723

Ma no figuriamoci, l'ho detto sopra come la penso, è questione di equilibrio e scelta dei giusti abbinamenti. Per Stereophile non so com'è, ma personalmente devo dire che non mi piacciono le classifiche in generale (nella musica, tantomeno in altro)...

Il riferimento era a Stereophile e non a te ovviamente, la penso allo stesso modo.
Salvatore Pagano
Salvatore Pagano
Member
Member

Numero di messaggi : 68
Data d'iscrizione : 27.11.20
Età : 42
Località : Firenze

Impianto Hi Fi di Salvatore Pagano - Pagina 2 Empty Re: Impianto Hi Fi di Salvatore Pagano

Messaggio Da Salvatore Pagano Gio Ott 06, 2022 12:09 pm

JacksonPollock ha scritto:
Salvatore Pagano ha scritto:
JacksonPollock ha scritto:Quindi è solo una questione di marchi e quanti soldi uno spende... Impianto Hi Fi di Salvatore Pagano - Pagina 2 625723

Ma no figuriamoci, l'ho detto sopra come la penso, è questione di equilibrio e scelta dei giusti abbinamenti. Per Stereophile non so com'è, ma personalmente devo dire che non mi piacciono le classifiche in generale (nella musica, tantomeno in altro)...

Il riferimento era a Stereophile e non a te ovviamente, la penso allo stesso modo.

Le riviste hanno spesso le loro "dinamiche"...  Impianto Hi Fi di Salvatore Pagano - Pagina 2 285880


_________________
Giradischi Rega P8 - Testina MC Hana SL a bassa uscita - Pre Phono Gold Note PH10 + superalimentatore PSU10 - Streamer/dac Bluesound Node 2021 (+ PD Creative Inteface & SMPSU Upgrade) - Amplificatore Audio Analogue Puccini Anniversary Airtech - Cavi di potenza Tellurium Q Black II - Diffusori Harbeth C7ES3 + Supertweeter TakeT Batpure su basette CROM - Stand e rack Solidsteel SS-5/S5-4 Anniversary
Bertox
Bertox
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 156
Data d'iscrizione : 18.05.20
Località : Firenze

Impianto Hi Fi di Salvatore Pagano - Pagina 2 Empty Re: Impianto Hi Fi di Salvatore Pagano

Messaggio Da Bertox Gio Ott 06, 2022 1:06 pm

JacksonPollock ha scritto:
vogliamo dire una solida classe C di Stereophile

Ammazza... Se questa è Serie C in B chi ci mette Stereophile?

Impianto Hi Fi di Salvatore Pagano - Pagina 2 775355


Jackson, 
non prendertela con “Stereophile”, sono io che mi prendo la briga di tentare di stabilire la classe d’appartenenza del mio impianto. Poi, magari allargandomi in maniera ‘politically uncorrect’ catalogo anche quello di un gazebino che non conosco…Impianto Hi Fi di Salvatore Pagano - Pagina 2 921419

Per fortuna, Salvatore è stato al gioco e, dal mio punto di vista, ha capito perfettamente cosa intendevo, ovvero fargli i miei complimenti.

Da cosa nasce l’idea d’inserire il mio bambino adorato in classe C?
Sempre tra il serio e il faceto, da tre ordini di considerazioni:

- nessuno di noi vive su Marte; se ci avventuriamo in un negozio Hi Fi, se compriamo un annuario con i prezzi dei componenti Hi Fi, se leggiamo i post sui fora dove l’audiofilo Pinco chiede un consiglio per un paio di casse entro il budget di 10.000,00 euro, “perché oltre non posso andare”; ci rendiamo conto che la costruzione di una catena d’alto livello nel terzo millennio è un affare che supera di gran lunga l’acquisto di una utilitaria: è la conseguenza di un mercato dove l’offerta è cresciuta ma la domanda è asfittica;

- ho anch’io dato più di un’occhiata agli impianti analogici di @gianni60  e, proprio soffermandomi sul secondo dei suoi bambini meravigliosi, mi sono divertito a pensare se sarebbe disposto a inserire la mia catena in pos. n 3 o l'avrebbe relegata in al quarto o quinto posto ...Impianto Hi Fi di Salvatore Pagano - Pagina 2 184438;

- recentemente ho effettuato il controllo del mio finale Audio Research D 115, siccome pesa 31 KG  e io non sono in grado di sollevarlo, è venuto ad aiutarmi per il trasporto dal tecnico un audiofilo la cui catena comincia con uno SME 30/SME V e finisce con un paio di QUAD 63 periodicamente controllate (a peso d’oro) in Germania dalla ditta che ha acquisito i macchinari e royalties dagli inglesi prima della vendita del marchio ai cinesi. Bene, con l’occasione l’audiofilo si è portato un vinile per ascoltare la mia catena. Dopo un breve ascolto nel più assoluto silenzio, il suo giudizio sincero e al contempo diplomatico, è stato: “Va bene, questo è un impianto per ascoltare musica”. Naturalmente, il proseguo del ragionamento era implicito: si possono togliere altri veli che ostacolano un ascolto ancora più definto, introspettivo, ecc., ecc.

Insomma, si può sempre migliorare e catene diversissime possono all’incirca insistere sullo stesso standard qualitativo o possono appartenere a due livelli d’ascolto distinti. 
Naturalmente, la definizione e la conseguente catalogazione è operazione difficile, aleatoria e forse utile solo per relazionare da parte di una rivista sul rapporto qualità/prezzo dei singoli componenti.

Le quattro categorie di ‘Stereophile’ sono rimaste inalterate nei decenni, a parte alcune considerazioni che metterò tra parentesi quadre relative alla classe A; eccole: 

“Class A
Best attainable sound for a component of its kind, almost without practical considerations; "the least musical compromise." [A Class A system is one for which you don't have to make a leap of faith to believe that you're hearing the real thing. When SACD and hi-rez files became available, we introduced a new Class, A+, for the best performance in those digital categories. Class A now represents the best that can be obtained from the conventional 16/44.1 CD medium. We also created Class A+ categories for turntables and phono preamps, to recognize the achievements of the Continuum Caliburn and Boulder 2008, respectively.]

Class B
The next best thing to the very best sound reproduction; Class B components generally cost less than those in Class A, but most Class B components are still quite expensive.

Class C
Somewhat lower-fi sound, but far more musically natural than average home-component high fidelity; products in this class are of high quality but still affordable.

Class D
Satisfying musical sound, but these components are either of significantly lower fidelity than the best available, or exhibit major compromises in performance—limited dynamic range, for example. Bear in mind that appearance in Class D still means that we recommend this product—it's possible to put together a musically satisfying system exclusively from Class D components.”
 
Spero che da questa lettura risulti chiaro che il considerare il mio impianto in Classe C è per me motivo d’orgoglio. Questa classe è la porta d’ingresso dell’ascolto casalingo di qualità, quello che “ti costringe” a rinunciare all’ascolto di sottofondo, durante la lettura, magari di un sito audiofilo, perché, semplicemente, il suono s’impone.
Poi, naturalmente, dentro le classi d’appartenenza ci sono livelli qualitativi diversi.

Il mio impianto non subisce cambiamenti da circa 3/4 anni. Nei cinque/sei precedenti, di là dalle periodiche sostituzioni delle testine, tutte MC d’alto rango (Linn Arkiv, VdH Black Beauty, Linn Akiva) i miglioramenti sono stati esclusivamente nel duo gira/braccio.
I miglioramenti sono stati significativi dal punto di vista della qualità d’ascolto? Assolutamente sì. Tutta la mia discoteca ha elevato la sua qualità di almeno un 10%! 
Insomma, sempre volendo continuare a giocare con la catalogazione di Stereophile, la mia catena è salita decisamente nella classifica di Class C; ma è salita abbastanza da giungere in Class B?

Ovviamente, non lo so; ho ascoltato diversi impianti d’alto livello, diversissimi dal mio e mi sono convinto dell’ottimo risultato raggiunto: provo sempre un grande piacere quando mi accingo ad ascoltare un vinile, esattamente la stessa sensazione descritta da  @Salvatore Pagano. Credo che la questione cruciale, come detto proprio da Salvatore, sia la capacità di raggiungere un equilibrio, in primo luogo timbrico, nell'assemblare una catena d'ascolto.

A questo proposito, mi è capitato d'ascoltare impianti molto più costosi del mio, che mi hanno lasciato assai perplesso e che non avrei "scambiato" col mio: impianti assemblati non col fine d'ascoltare musica in maniera naturale, ovvero per un periodo di tempo sufficientemente esteso ma per carpire l'attenzione audiofila con effetti speciali (per dire, la Sonata n.21, op.53 'Waldstein' di L.V. Beethoven dura circa 25 minuti; se una catena non permette il suo ascolto a livelli di pressione acustica elevati perché l'ascolto diventa faticoso, allora, dal mio punto di vista, siamo sotto la Classe C anche se i costi sono da Classe A.
Salvatore Pagano
Salvatore Pagano
Member
Member

Numero di messaggi : 68
Data d'iscrizione : 27.11.20
Età : 42
Località : Firenze

Impianto Hi Fi di Salvatore Pagano - Pagina 2 Empty Re: Impianto Hi Fi di Salvatore Pagano

Messaggio Da Salvatore Pagano Gio Ott 06, 2022 1:23 pm

Devo dire, sempre nell'ambito del pour parler ovviamente, niente di realmente importante, che a leggere la definizione letterale, non saprei bene dove posizionarmi, leggendo anche come l'hai interpretata tu ovvero la musica che ti rapisce e ti distoglie da altro, cosa che già vissuto con almeno due versioni precedenti del mio impianto (ma a dire il vero non si può dividere così nettamente, visto che i cambiamenti vengono poi fatti per singolo componente).
Ma hai detto in effetti forse bene tu, anche all'interno di una classe ci sono molti differenti livelli. 

Questo al di là dei costi (anche perché non sempre è tutto pefettamente bilanciato nello stesso impianto, mio compreso se si guarda lo stacco tra analogico e digitale), parlo esclusivamente del livello qualitativo percepito in maniera spontanea.
Poi, tornando con i piedi per terra, io penso come voi che posizionarsi in una classe d'appartenenza sia solo un simpatico gioco un po' come quei test che si trovavano in talune riviste per capire "che tipo di persona sei".
Diciamo che sopra tutto questo, molto molto al di sopra, sta il panorama di musica che si ascolta, che è la fonte primaria di tutto. La vera felicità è infatti l'abbandonarsi ad essa e così sei sempre in serie A. ;)


_________________
Giradischi Rega P8 - Testina MC Hana SL a bassa uscita - Pre Phono Gold Note PH10 + superalimentatore PSU10 - Streamer/dac Bluesound Node 2021 (+ PD Creative Inteface & SMPSU Upgrade) - Amplificatore Audio Analogue Puccini Anniversary Airtech - Cavi di potenza Tellurium Q Black II - Diffusori Harbeth C7ES3 + Supertweeter TakeT Batpure su basette CROM - Stand e rack Solidsteel SS-5/S5-4 Anniversary

    La data/ora di oggi è Mar Nov 29, 2022 7:39 am