Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Vinile, vinile, vinile..Fine tuning o cambiamento?.
Il Gazebo Audiofilo

Human Pleasure HI-END

    Vinile, vinile, vinile..Fine tuning o cambiamento?.

    Pinve
    Pinve
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1463
    Data d'iscrizione : 10.03.20

    Vinile, vinile, vinile..Fine tuning o cambiamento?. Empty Vinile, vinile, vinile..Fine tuning o cambiamento?.

    Messaggio Da Pinve Ven Gen 22 2021, 16:32

    Ciao
    Nei mesi scorsi vi ho tediato un pò con le mie domande magari un pò ingenue dovute all'inesperienza, ma - causa lockdown e più tempo per ascoltare musica - ho cercato nel 2020 di migliorare progressivamente  il mio impianto pescando nel mercato dell'usato. 

    Oggi apprezzo già questi miglioramenti, ma penso che si possa fare ancora qualcosa...in particolare nell'analogico.  

    Lo so è una cosa infinita, forse qualcuno c'è già passato; cerco ovviamente il suono che mi piace, e visto che ho fatto 30 mi scoccerebbe fermarmi prima del 31  Embarassed

    Volevo quindi capire come migliorare ancora il mio setup analogico, senza svenarmi o buttare via soldi per nulla; il mio setup è in firma, in sintesi:

    Thorens TD 125Mk1 con Sme 3009 
    AT-33ev MC
    Musical Fidelity - m1.VNIL
    Cavo Phono VDH 502

    Onestamente mi trovo già bene rispetto al punto di partenza (debut con OM10 e SCHIIT MANI), ma causa il nuovo preampli di linea molto buono (ARC), sento che qualcosa si può fare di più, in termini di "realtà", dinamica e corposità del suono. 

    Pensavo ad un budget per il di 300/500e con cui forse potrei:

    cambiare i cavi di alimentazione al Prephono - magari con Ricable custom
    cambiare gli XLR tra Prephono e Preampli (oggi Mogami 2534)
    cambiare MAT (originale TD125) con un FUNKFIRM

    Oltre a questi Fine tuning (sempre se utili), penso si debba fare un grande salto (anche di soldi), e si parli di un prephono diverso (ma quale? vedo ARC ma costa 3K!) o un gira più performante (VPI? Technics SP?).

    In tal caso il budget ovviamente è destinato a salire notevolmente ...

    Consigli ?


    _________________
    Apparati suonanti
    carloc
    carloc
    Moderatore
    Moderatore

    Numero di messaggi : 35222
    Data d'iscrizione : 27.07.11
    Località : Busto Arsizio (Ex motociclista)

    Vinile, vinile, vinile..Fine tuning o cambiamento?. Empty Re: Vinile, vinile, vinile..Fine tuning o cambiamento?.

    Messaggio Da carloc Ven Gen 22 2021, 17:02

    Fissati un budget altrimenti non se ne esce fuori.


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    https://www.ilgazeboaudiofilo.com/t3-regolamento

    https://www.instagram.com/ilgazeboaudiofilo/?hl=it

    https://www.facebook.com/gazeboaudiofilo/
    Pinve
    Pinve
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1463
    Data d'iscrizione : 10.03.20

    Vinile, vinile, vinile..Fine tuning o cambiamento?. Empty Re: Vinile, vinile, vinile..Fine tuning o cambiamento?.

    Messaggio Da Pinve Ven Gen 22 2021, 19:48

    in che senso Carlo? 

    500 per fine tuning (forse troppo?)
    oppure 
    1000 per un change (forse poco, indubbiamente)


    _________________
    Apparati suonanti
    carloc
    carloc
    Moderatore
    Moderatore

    Numero di messaggi : 35222
    Data d'iscrizione : 27.07.11
    Località : Busto Arsizio (Ex motociclista)

    Vinile, vinile, vinile..Fine tuning o cambiamento?. Empty Re: Vinile, vinile, vinile..Fine tuning o cambiamento?.

    Messaggio Da carloc Ven Gen 22 2021, 20:40

    Se parli di comprare un nuovo giradischi non bastano 1000 euro... sunny


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    https://www.ilgazeboaudiofilo.com/t3-regolamento

    https://www.instagram.com/ilgazeboaudiofilo/?hl=it

    https://www.facebook.com/gazeboaudiofilo/
    carloc
    carloc
    Moderatore
    Moderatore

    Numero di messaggi : 35222
    Data d'iscrizione : 27.07.11
    Località : Busto Arsizio (Ex motociclista)

    Vinile, vinile, vinile..Fine tuning o cambiamento?. Empty Re: Vinile, vinile, vinile..Fine tuning o cambiamento?.

    Messaggio Da carloc Ven Gen 22 2021, 20:43

    Comunque, quando ci si potrà muovere, posso prestarti il mat funk firm e potrai provare.

    Per il Phono devi salire abbastanza di budget, per il cavo dipende dove vuoi andare a parare.


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    https://www.ilgazeboaudiofilo.com/t3-regolamento

    https://www.instagram.com/ilgazeboaudiofilo/?hl=it

    https://www.facebook.com/gazeboaudiofilo/
    alanford
    alanford
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2410
    Data d'iscrizione : 03.06.12
    Località : monza

    Vinile, vinile, vinile..Fine tuning o cambiamento?. Empty Re: Vinile, vinile, vinile..Fine tuning o cambiamento?.

    Messaggio Da alanford Sab Gen 23 2021, 02:33

    piuttosto che spendere soldi per il fine tuning risparmierei per acquistare un fono di maggior livello 

    tra l'altro le caratteristiche tecniche non mi paiono un buon match con la tua testina 

    sensibilita' ingresso  500 micro   la tua testina e'  0,3 millivolt......
    heartbreaker
    heartbreaker
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 532
    Data d'iscrizione : 15.08.15

    Vinile, vinile, vinile..Fine tuning o cambiamento?. Empty Re: Vinile, vinile, vinile..Fine tuning o cambiamento?.

    Messaggio Da heartbreaker Sab Gen 23 2021, 10:18

    Vinile, vinile, vinile..Fine tuning o cambiamento?. 704751 Con l'acquisto del pre Audio Research ormai sei arrivato a quegli apparecchi che si, si possono criticare, ma solo considerando quei pochi altri che sfoggiano prestazioni comparabili. Lo spazio per i giocattolini si fa molto più ristretto. Inoltre sei praticamente costretto a scelte in qualche modo onerose, per non rovinare quello che hai già comperato.
    Per cui,IMHO, lascia stare tweaks, fine tuning e ammenicoli vari, vai al sodo.... che nella tua situazione è un pre fono.... Audio Research... chi altri mai!
    Dopo di che potrai cominciare a valutare modifiche più o meno profonde del front-end.
    Quakee
    Quakee
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 211
    Data d'iscrizione : 05.06.10
    Località : Verona

    Vinile, vinile, vinile..Fine tuning o cambiamento?. Empty Re: Vinile, vinile, vinile..Fine tuning o cambiamento?.

    Messaggio Da Quakee Sab Gen 23 2021, 14:17


    cambiare MAT (originale TD125) con un FUNKFIRM



    Consigli ?
    nello specifico per la mia esperienza in varie tipologie di piatti ha sempre fatto la differenza in meglio, piatti acrilico  Pink Triangle, Sheu e Clearaudio ed in lega Acoustic Signature e Transrotor , quest'ultimi più evidente.
    Luca58
    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9403
    Data d'iscrizione : 15.07.09

    Vinile, vinile, vinile..Fine tuning o cambiamento?. Empty Re: Vinile, vinile, vinile..Fine tuning o cambiamento?.

    Messaggio Da Luca58 Dom Gen 24 2021, 01:04

    In realta’ non ho capito cosa non ti piaccia del tuo impianto... Non la vedo una grande soluzione cambiare senza un criterio preciso, decidendo che il problema sta nell’analogico senza una motivazione concreta. Rischi di investire una fraccata di soldi (altro che 500 €...) e di non rimanere soddisfatto. L’impianto suona tutto insieme e i motivi per una insoddisfazione si possono annidare in vari componenti o nell’interfacciamento non ottimale di alcuni di loro o nel criterio che hai usato per gli acquisti o nella stanza o nel posizionamento o... Se poi l’impianto non appoggia su un mobile all’altezza e’ secondo me difficile che le prestazioni decollino dandoti la sensazione del live.
    Pinve
    Pinve
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1463
    Data d'iscrizione : 10.03.20

    Vinile, vinile, vinile..Fine tuning o cambiamento?. Empty Re: Vinile, vinile, vinile..Fine tuning o cambiamento?.

    Messaggio Da Pinve Dom Gen 24 2021, 19:26

    Grazie per le risposte!

    In generale: dopo anni di scatolette, T-AMP, "il meglio al quel prezzo ma...", ammazza giganti di stagione, tutto sotto i 1000, il cavo di AMAZON...il cavo merlino con il filo elettrico,il Project DEBUT,  ho capito che dovevo andare avanti. Basta spese inutili (relativamente ovviamente).

    In effetti ho speso molto in tentativi economici, per non essere mai del tutto soddisfatto.  Certo ho fatto esperienza, ma non su cosa volevo realmente farne. Dando retta ad un amico & audiofilo ho realizzato che era meglio avere meno ma meglio suonante e che emozionasse.
    Quindi basta 2 e 3 impianto, tutto su uno (almeno per adesso). 

    Poi tutto è relativo, ma ARC mi piace un sacco, i finali NUFORCE REF9 sono cristallini e potenti, le BELLINO realmente 3D...
    Ovviamente sarebbe facile (o forse no) una borsa piena di palanche e via! ma non è possibile. Quindi piccoli sacrifici ogni volta (e forse più soddisfazione).


    Suono: l'impianto è in composizione; sono uscito da una configurazione ed entrato nella nuova; ogni volta che inserisco un pezzo (ed ora accade spesso) ciò mette anche a volte in luce qualche difetto prima latente.
    Proprio il nuovo PRE ARC ha dato una sferzata (per me si intende) di dettaglio e leggibilità. Ma ad orecchio, la parte digitale è migliorata forse di più che quella analogica. 
    Non so perchè, ma la parte phono si è un pò smagrita ed è meno viva...dopo mesi sono tornato ad ascoltare digitale con più gusto. Qualcosa vorrà dire...

    Giradischi - confesso che vedo delle meraviglie in foto, ma non posso permettermi un gira da 22K.
    Il mio Thorens TD125 con SME sembra andare bene, e con la MC AT33ev sono contento. Penso sia un livello medio tra i girapadelle. 
    Ma ho sentito solo questo e non escludo si possa fare meglio, magari solo con un fine tuning.  
    Poi ci sono le fisse: ho un debole visivo per i Technics SP, per i denon DP tipo il 6000 ed il Michell Gyrodec. Suoneranno meglio ? penso di si ma se messi bene. Oggi un SP10 usato costa 3000 euro. Tanto meglio del mio ?  avrei per le mani un SP15 con SME uguale al mio non proprio intonso, ma vale la pensa ? 

    PREPHONO - ho letto una recensione del mio MF su REMUSIC , stroncato! troppo digitale. tutto ad integrati. in effetti potrebbe essere il motivo per cui mi sembra non sia migliorato. Un analogico che suona digitale contro un digitale vero... io la differenza la sento però...
    Ho guardato logicamente i Pre ARC (PH2, PH3, PH7). I primi ho letto hanno bisogno di uno StepUp con le MC e sono configurabili via "saldatore"... il PH7 usato si trova oltre i 2500e. Forse un Pre così vuole un sorgente degno ed una testina altrettanto.


    _________________
    Apparati suonanti
    carloc
    carloc
    Moderatore
    Moderatore

    Numero di messaggi : 35222
    Data d'iscrizione : 27.07.11
    Località : Busto Arsizio (Ex motociclista)

    Vinile, vinile, vinile..Fine tuning o cambiamento?. Empty Re: Vinile, vinile, vinile..Fine tuning o cambiamento?.

    Messaggio Da carloc Dom Gen 24 2021, 21:45

    Pinve ha scritto:ho un debole visivo per i Technics SP, per i denon DP tipo il 6000 ed il Michell Gyrodec. Suoneranno meglio ? penso di si ma se messi bene. Oggi un SP10 usato costa 3000 euro. Tanto meglio del mio ?  
    C'è una bella differenza tra il suono di un buon DD rispetto il tuo Thorens.

    Secondo me dovresti ascoltarlo prima di decidere cosa fare.


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    https://www.ilgazeboaudiofilo.com/t3-regolamento

    https://www.instagram.com/ilgazeboaudiofilo/?hl=it

    https://www.facebook.com/gazeboaudiofilo/
    nico 61
    nico 61
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 726
    Data d'iscrizione : 20.10.19
    Età : 63
    Località : Valdagno Vicenza

    Vinile, vinile, vinile..Fine tuning o cambiamento?. Empty Re: Vinile, vinile, vinile..Fine tuning o cambiamento?.

    Messaggio Da nico 61 Dom Gen 24 2021, 23:31

    Anche tra questoVinile, vinile, vinile..Fine tuning o cambiamento?. Img_2036, e il technics, tranne per il 1200 GAE confrontato con quello di un amico...
    Pinve
    Pinve
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1463
    Data d'iscrizione : 10.03.20

    Vinile, vinile, vinile..Fine tuning o cambiamento?. Empty Re: Vinile, vinile, vinile..Fine tuning o cambiamento?.

    Messaggio Da Pinve Lun Gen 25 2021, 10:34

    carloc ha scritto:
    Pinve ha scritto:ho un debole visivo per i Technics SP, per i denon DP tipo il 6000 ed il Michell Gyrodec. Suoneranno meglio ? penso di si ma se messi bene. Oggi un SP10 usato costa 3000 euro. Tanto meglio del mio ?  
    C'è una bella differenza tra il suono di un buon DD rispetto il tuo Thorens.

    Secondo me dovresti ascoltarlo prima di decidere cosa fare.

    Verissimo. Ma specie in questo momento è difficile ascoltare fuori casa. 
    Così pascolo sui vari mercatini e leggo tantissimo i commenti e le prove. So che è conoscenza di terza mano, ma sinora ho fatto così.

    il mio TD125 ed un buon DD a confronto: sarebbe bello metterli a fianco e confrontarli a parità di impianto... ma come si fa ...! So che i DD hanno un suono più grosso e ritmico ed i cinghia (forse anche il mio) più raffinato. Mai avuto un DD. Potrei provare...

    Sono comunque affezionato al mio TD125, visto che l'ho preso ad un mercatino e rimesso in carreggiata e funziona come un orologino svizzero (sgrat sgrat...tocchiamo ferro!).  Se lo cambio dovrebbe essere un gira chiaramente meglio.

    --

    Comunque tutto è in movimento; ieri ho inserito un nuovo cavo di alimentazione fatto a mano sul pre ARC (ricable U4P + connettori furutech) ed il suono complessivo è cambiato ancora, più pieno (anche il vinile) ma un pelo meno arioso. 
    Forse con un cavo analogo anche sul Prephono do un pò più di corpo ed effetto LIVE!, ma non voglio rinunciare al dettaglio ed all'ampiezza.  

    Noto ora una bella differenza di volume tra Liquida e Vinile che non so spiegare, visto che senza il nuovo cavo sul pre non mi pareva così evidente. 

    Inoltre sto cercando di capire l'apporto dei super Tweeter che dovrebbero dare evidenza alla gamma bassa ed ampliare ancora il "palcoscenico". Anche qui il suono è cambiato, ma sono lento a capire se in meglio o meno. Limite mio.

    Insomma... work in progress e un pò di casino...


    _________________
    Apparati suonanti
    Pinve
    Pinve
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1463
    Data d'iscrizione : 10.03.20

    Vinile, vinile, vinile..Fine tuning o cambiamento?. Empty Re: Vinile, vinile, vinile..Fine tuning o cambiamento?.

    Messaggio Da Pinve Lun Gen 25 2021, 10:36

    nico 61 ha scritto:Anche tra questoVinile, vinile, vinile..Fine tuning o cambiamento?. Img_2036, e il technics, tranne per il 1200 GAE confrontato con quello di un amico...
    sai che non so che gira è ?


    _________________
    Apparati suonanti
    JacksonPollock
    JacksonPollock
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5262
    Data d'iscrizione : 25.08.17
    Età : 44
    Località : Località

    Vinile, vinile, vinile..Fine tuning o cambiamento?. Empty Re: Vinile, vinile, vinile..Fine tuning o cambiamento?.

    Messaggio Da JacksonPollock Lun Gen 25 2021, 11:36

    Ma dove senti carenze?
    Scena, dinamica, bande di frequenza specifiche...

    Perchè tanto si parte sempre da questo.
    nico 61
    nico 61
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 726
    Data d'iscrizione : 20.10.19
    Età : 63
    Località : Valdagno Vicenza

    Vinile, vinile, vinile..Fine tuning o cambiamento?. Empty Re: Vinile, vinile, vinile..Fine tuning o cambiamento?.

    Messaggio Da nico 61 Lun Gen 25 2021, 11:49

    Micro Seiki MR 711......Fenice.
    Prodotto nell'anno 1973.
    Vinile, vinile, vinile..Fine tuning o cambiamento?. Img_2037
    Appena posso farò una presentazione del restauro....
    Massimo
    Massimo
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 32677
    Data d'iscrizione : 21.06.10
    Età : 68
    Località : Portici (NA)

    Vinile, vinile, vinile..Fine tuning o cambiamento?. Empty Re: Vinile, vinile, vinile..Fine tuning o cambiamento?.

    Messaggio Da Massimo Lun Gen 25 2021, 12:19

    Ho un Denon che come DD dovrebbe avere un maggior impatto, invece Ho un suono più live con il VPI a cinghia, ambedue sono aperti nelle medie e medio-alte frequenze, , il Denon con la testina 103 R ha un pò  meno basso, è meno presente e non scende quanto il VPI con la Micro Benz Glider  L2 SL .
    Il Denon con la Goldring Eroica SL scende un pò più in basso, ma il medio della Denon è più rotondo
    Dipende dalla testina, dal pre phono?
    Accoppiato al VPI c'è un clone dello X-ono di Pass a due telai, autocostruito.
    Sul Denon ho il T-Phohum MkII  a due telai con alimentazione stabilizzata, autocostruito. Ambedue hanno moltissime regolazioni, ho provato anche altri pre.phono autocostruiti, come  un clone del Naim che è stata una delusione, uno preso da Costruire Hi-FI con RIAA passiva non male ma leggermente rumoroso  ad alto volume non avendo retroazione.
    Ho invertito  e provato tutti i pre-phono, constatando che i migliori per il mio orecchio sono  il Pass ed il T-Phonum ,che va bene con le MC ma un po meno con le MM.
    L' impatto al DD è migliorato col Pass,  pur non raggiungendo il VPI che scende di più, dipende dalla testina?.
    Come vedi la magia è creata dagli  accoppiamenti e da ore ed ore di ascolto e di prove.
    Nessun commento,  può sostituire il tuo orecchio, tutto quello che ti consigliano devi cercare di sentirlo col tuo impianto se non vuoi buttare i soldi.


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito Vinile, vinile, vinile..Fine tuning o cambiamento?. Dark_s11Vinile, vinile, vinile..Fine tuning o cambiamento?. Firma_11Vinile, vinile, vinile..Fine tuning o cambiamento?. Firma_12
    Vinile, vinile, vinile..Fine tuning o cambiamento?. Buggd111
    Massimo
    Massimo
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 32677
    Data d'iscrizione : 21.06.10
    Età : 68
    Località : Portici (NA)

    Vinile, vinile, vinile..Fine tuning o cambiamento?. Empty Re: Vinile, vinile, vinile..Fine tuning o cambiamento?.

    Messaggio Da Massimo Lun Gen 25 2021, 12:21

    nico 61 ha scritto:Micro Seiki MR 711......Fenice.
    Prodotto nell'anno 1973.
    Vinile, vinile, vinile..Fine tuning o cambiamento?. Img_2037  
    Appena posso farò una presentazione del restauro....
    Bel gira  Vinile, vinile, vinile..Fine tuning o cambiamento?. 972395


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito Vinile, vinile, vinile..Fine tuning o cambiamento?. Dark_s11Vinile, vinile, vinile..Fine tuning o cambiamento?. Firma_11Vinile, vinile, vinile..Fine tuning o cambiamento?. Firma_12
    Vinile, vinile, vinile..Fine tuning o cambiamento?. Buggd111
    Luca58
    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9403
    Data d'iscrizione : 15.07.09

    Vinile, vinile, vinile..Fine tuning o cambiamento?. Empty Re: Vinile, vinile, vinile..Fine tuning o cambiamento?.

    Messaggio Da Luca58 Lun Gen 25 2021, 14:42

    Pinve
    Giradischi - confesso che vedo delle meraviglie in foto, ma non posso permettermi un gira da 22K.

    Vinile, vinile, vinile..Fine tuning o cambiamento?. 921419 Non c'e' bisogno di spendere tanto... Ad esempio, il VPI TNT e’ un gran bel giradischi cosi’ come l’HW-19; sono entrambi perfetti con l'ET2, che, ho letto, e' stato progettato pensando al TNT. Il mio primo giradischi e' stato un HW-19 Jr e mettendolo su punte di qualita' su un supporto di qualita' gia' dava prestazioni eccellenti; i fratelli maggiori fino all'mkIV non li ho mai ascoltati ma so che sono nettamente superiori. Il TNT ha una resa spettacolare (soprattutto come larghezza del palcoscenico) ma personalmente preferisco la musicalita' dell'HW-19.

    Trattandosi di giradischi di diversi anni fa e essendo ormai presenti solo nell'usato siamo molto lontani dalle cifre che dici. Il giradischi si sceglie con gli orecchi, non con gli occhi Vinile, vinile, vinile..Fine tuning o cambiamento?. 285880
    Rexie
    Rexie
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 417
    Data d'iscrizione : 23.09.20
    Età : 53
    Località : Catania

    Vinile, vinile, vinile..Fine tuning o cambiamento?. Empty Re: Vinile, vinile, vinile..Fine tuning o cambiamento?.

    Messaggio Da Rexie Mer Gen 27 2021, 16:42

    Pinve ha scritto:Giradischi - confesso che vedo delle meraviglie in foto, ma non posso permettermi un gira da 22K.
    Il mio Thorens TD125 con SME sembra andare bene, e con la MC AT33ev sono contento. Penso sia un livello medio tra i girapadelle. 
    Ma ho sentito solo questo e non escludo si possa fare meglio, magari solo con un fine tuning.  
    Poi ci sono le fisse: ho un debole visivo per i Technics SP, per i denon DP tipo il 6000 ed il Michell Gyrodec. Suoneranno meglio ? penso di si ma se messi bene. Oggi un SP10 usato costa 3000 euro. Tanto meglio del mio ?  avrei per le mani un SP15 con SME uguale al mio non proprio intonso, ma vale la pensa ? 

    PREPHONO - ho letto una recensione del mio MF su REMUSIC , stroncato! troppo digitale. tutto ad integrati. in effetti potrebbe essere il motivo per cui mi sembra non sia migliorato. Un analogico che suona digitale contro un digitale vero... io la differenza la sento però...
    Ho guardato logicamente i Pre ARC (PH2, PH3, PH7). I primi ho letto hanno bisogno di uno StepUp con le MC e sono configurabili via "saldatore"... il PH7 usato si trova oltre i 2500e. Forse un Pre così vuole un sorgente degno ed una testina altrettanto.
    Mi concentro sui due aspetti quotati per il mio modesto parere.

    Giradischi: togliti dalla testa che possa essere co-responsabile del suono poco corposo che lamenti, perchè il 125 è rinomato proprio per essere capace di sfoderare un suono tellurico. Magari un po' lento in confronto a macchine a trazione diretta e telaio rigido, ma senz'altro corposo. Semmai, rivedrei l'abbinamento con la pur ottima Audio Technica AT33 che, pur essendo - a mio modesto avviso per averla anch'io - fra le AT più equilibrate, ha comunque la tipica impostazione ariosa della ditta giapponese.

    Pre phono: sconosco il tuo MF ma non ho difficoltà a credere che possa avere la sonorità algida tipica degli apparecchi a stato solido interamente basati su operazionali. Se a questo aspetto, comune peraltro a molte realizzazioni similari, non corrisponde una sapiente impostazione vivace e coinvolgente, è chiaro che l'ascolto sarà noioso.

    Quello che io, dall'esterno, percepisco: hai un ottimo giradischi, un'ottima testina, un pre phono forse non tra i più riusciti. In ogni caso AT33 + pre tendenzialmente freddo non è un connubio felice. O cambi il pre, magari con qualcosa a valvole, oppure cambi la AT33 con una testina dall'impostazione sonica più piena. Sotto quest'ultimo aspetto ti posso suggerire - fra le alternative abbordabili -  la Ortofon Quintet, di cui possiedo il modello Red. Acquistata come muletto, si è rivelata una bellissima sorpresa. Peraltro esce a 0,5mV pieni, contro i 0,3 della AT (grosso modo 0,4mV a 5 cm/sec). Come pre phono, invece, nella stessa fascia di prezzo la vedo dura. Nel senso che dovresti cercare nell'usato per qualche valvolare (vero, no semplice buffer). Fai prima a cambiare testina. E' più semplice.
    xono
    xono
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 114
    Data d'iscrizione : 18.03.20

    Vinile, vinile, vinile..Fine tuning o cambiamento?. Empty Re: Vinile, vinile, vinile..Fine tuning o cambiamento?.

    Messaggio Da xono Mer Gen 27 2021, 21:25

    Massimo ha scritto:Ho un Denon che come DD dovrebbe avere un maggior impatto, invece Ho un suono più live con il VPI a cinghia, ambedue sono aperti nelle medie e medio-alte frequenze, , il Denon con la testina 103 R ha un pò  meno basso, è meno presente e non scende quanto il VPI con la Micro Benz Glider  L2 SL .
    Il Denon con la Goldring Eroica SL scende un pò più in basso, ma il medio della Denon è più rotondo
    Dipende dalla testina, dal pre phono?
    Accoppiato al VPI c'è un clone dello X-ono di Pass a due telai, autocostruito.
    Sul Denon ho il T-Phohum MkII  a due telai con alimentazione stabilizzata, autocostruito. Ambedue hanno moltissime regolazioni, ho provato anche altri pre.phono autocostruiti, come  un clone del Naim che è stata una delusione, uno preso da Costruire Hi-FI con RIAA passiva non male ma leggermente rumoroso  ad alto volume non avendo retroazione.
    Ho invertito  e provato tutti i pre-phono, constatando che i migliori per il mio orecchio sono  il Pass ed il T-Phonum ,che va bene con le MC ma un po meno con le MM.
    L' impatto al DD è migliorato col Pass,  pur non raggiungendo il VPI che scende di più, dipende dalla testina?.
    Come vedi la magia è creata dagli  accoppiamenti e da ore ed ore di ascolto e di prove.
    Nessun commento,  può sostituire il tuo orecchio, tutto quello che ti consigliano devi cercare di sentirlo col tuo impianto se non vuoi buttare i soldi.
    Bel pre phono lo X-ono di Pass(vedi nick),lo ho costruito pure io,spero però non si guastino mai i due 2SK389,oltre che rari costano un botto.A dire la verità lo ho anche un poco rivisitato,sostituendo le resistenze foro passante con SMD restringendo il tutto e in più ho sul pannello frontale tutti i comandi per variare la capacità in MM,le resistenze per MC e l attenuazione,oltre ad avere due ingressi selezionabili.Alimentazione sempre separata.
    Massimo
    Massimo
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 32677
    Data d'iscrizione : 21.06.10
    Età : 68
    Località : Portici (NA)

    Vinile, vinile, vinile..Fine tuning o cambiamento?. Empty Re: Vinile, vinile, vinile..Fine tuning o cambiamento?.

    Messaggio Da Massimo Mer Gen 27 2021, 21:36

    Vinile, vinile, vinile..Fine tuning o cambiamento?. 014_co10
    Vinile, vinile, vinile..Fine tuning o cambiamento?. Psu_pr10
    Vinile, vinile, vinile..Fine tuning o cambiamento?. Psu_pr10
    Vinile, vinile, vinile..Fine tuning o cambiamento?. Pre-ph11


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito Vinile, vinile, vinile..Fine tuning o cambiamento?. Dark_s11Vinile, vinile, vinile..Fine tuning o cambiamento?. Firma_11Vinile, vinile, vinile..Fine tuning o cambiamento?. Firma_12
    Vinile, vinile, vinile..Fine tuning o cambiamento?. Buggd111
    Massimo
    Massimo
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 32677
    Data d'iscrizione : 21.06.10
    Età : 68
    Località : Portici (NA)

    Vinile, vinile, vinile..Fine tuning o cambiamento?. Empty Re: Vinile, vinile, vinile..Fine tuning o cambiamento?.

    Messaggio Da Massimo Gio Gen 28 2021, 10:18

    xono ha scritto:
    Massimo ha scritto:Ho un Denon che come DD dovrebbe avere un maggior impatto, invece Ho un suono più live con il VPI a cinghia, ambedue sono aperti nelle medie e medio-alte frequenze, , il Denon con la testina 103 R ha un pò  meno basso, è meno presente e non scende quanto il VPI con la Micro Benz Glider  L2 SL .
    Il Denon con la Goldring Eroica SL scende un pò più in basso, ma il medio della Denon è più rotondo
    Dipende dalla testina, dal pre phono?
    Accoppiato al VPI c'è un clone dello X-ono di Pass a due telai, autocostruito.
    Sul Denon ho il T-Phohum MkII  a due telai con alimentazione stabilizzata, autocostruito. Ambedue hanno moltissime regolazioni, ho provato anche altri pre.phono autocostruiti, come  un clone del Naim che è stata una delusione, uno preso da Costruire Hi-FI con RIAA passiva non male ma leggermente rumoroso  ad alto volume non avendo retroazione.
    Ho invertito  e provato tutti i pre-phono, constatando che i migliori per il mio orecchio sono  il Pass ed il T-Phonum ,che va bene con le MC ma un po meno con le MM.
    L' impatto al DD è migliorato col Pass,  pur non raggiungendo il VPI che scende di più, dipende dalla testina?.
    Come vedi la magia è creata dagli  accoppiamenti e da ore ed ore di ascolto e di prove.
    Nessun commento,  può sostituire il tuo orecchio, tutto quello che ti consigliano devi cercare di sentirlo col tuo impianto se non vuoi buttare i soldi.
    Bel pre phono lo X-ono di Pass(vedi nick),lo ho costruito pure io,spero però non si guastino mai i due 2SK389,oltre che rari costano un botto.A dire la verità lo ho anche un poco rivisitato,sostituendo le resistenze foro passante con SMD restringendo il tutto e in più ho sul pannello frontale tutti i comandi per variare la capacità in MM,le resistenze per MC e l attenuazione,oltre ad avere due ingressi selezionabili.Alimentazione sempre separata.
    Metti qualche foto della tua costruzione  Vinile, vinile, vinile..Fine tuning o cambiamento?. 972395
    Il mio clone X_ONO l' ho  costruito  insieme ad altri tre amici sparsi per l'Italia, abbiamo comprato molte cose in grande quantità per  avere componenti selezionati,   abbiamo usato resistenze all'1 % .
    I condensatori sono di alta qualità, Come vedi all'interno del cabinet dove c'è la scheda del pre abbiamo dovuto separare 4 condensatori perchè quelli migliori avevano  dimensioni maggiori.
    La costruzione tra ricerche componenti, selezione e lavoro è durata  un paio d'anni.
    Come vedi è snellito perchè non c'è la parte per le prese bilanciate.


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito Vinile, vinile, vinile..Fine tuning o cambiamento?. Dark_s11Vinile, vinile, vinile..Fine tuning o cambiamento?. Firma_11Vinile, vinile, vinile..Fine tuning o cambiamento?. Firma_12
    Vinile, vinile, vinile..Fine tuning o cambiamento?. Buggd111
    xono
    xono
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 114
    Data d'iscrizione : 18.03.20

    Vinile, vinile, vinile..Fine tuning o cambiamento?. Empty Re: Vinile, vinile, vinile..Fine tuning o cambiamento?.

    Messaggio Da xono Gio Gen 28 2021, 13:28

    Massimo ha scritto:
    xono ha scritto:
    Bel pre phono lo X-ono di Pass(vedi nick),lo ho costruito pure io,spero però non si guastino mai i due 2SK389,oltre che rari costano un botto.A dire la verità lo ho anche un poco rivisitato,sostituendo le resistenze foro passante con SMD restringendo il tutto e in più ho sul pannello frontale tutti i comandi per variare la capacità in MM,le resistenze per MC e l attenuazione,oltre ad avere due ingressi selezionabili.Alimentazione sempre separata.
    Metti qualche foto della tua costruzione  Vinile, vinile, vinile..Fine tuning o cambiamento?. 972395
    Il mio clone X_ONO l' ho  costruito  insieme ad altri tre amici sparsi per l'Italia, abbiamo comprato molte cose in grande quantità per  avere componenti selezionati,   abbiamo usato resistenze all'1 % .
    I condensatori sono di alta qualità, Come vedi all'interno del cabinet dove c'è la scheda del pre abbiamo dovuto separare 4 condensatori perchè quelli migliori avevano  dimensioni maggiori.
    La costruzione tra ricerche componenti, selezione e lavoro è durata  un paio d'anni.
    Come vedi è snellito perchè non c'è la parte per le prese bilanciate.
    Fammi scattare due foto e sarai accontentato,per le resistenze sono andato oltre, 0,1% soprattutto nella RIAA
    Pinve
    Pinve
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1463
    Data d'iscrizione : 10.03.20

    Vinile, vinile, vinile..Fine tuning o cambiamento?. Empty Re: Vinile, vinile, vinile..Fine tuning o cambiamento?.

    Messaggio Da Pinve Gio Gen 28 2021, 15:56

    alanford ha scritto:piuttosto che spendere soldi per il fine tuning risparmierei per acquistare un fono di maggior livello 

    tra l'altro le caratteristiche tecniche non mi paiono un buon match con la tua testina 

    sensibilita' ingresso  500 micro   la tua testina e'  0,3 millivolt......

    Quindi non è abbastanza sensibile ?
    Questo dovrebbe appiattire il suono vero?


    _________________
    Apparati suonanti

      La data/ora di oggi è Mar Lug 23 2024, 02:32