Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Thieaudio e altro - Ancora sulle IEM
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

Thieaudio e altro - Ancora sulle IEM

Rick1982
Rick1982
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 399
Data d'iscrizione : 02.10.13
Località : Roma

Thieaudio e altro - Ancora sulle IEM Empty Thieaudio e altro - Ancora sulle IEM

Messaggio Da Rick1982 Mer Apr 14, 2021 11:12 am

Viste le recenti discussioni sulle IEM, sopratutto quelle di alto livello, mi è venuta voglia di provare...
Girando un po' su internet ho letto abbastanza e mi ha incuriosito particolarmente questo marchio Thieaudio ed in particolare i due modelli quasi gemelli Monarch e Clairvoyance... però costano rispettivamente 730$ e 699$ (tanto per le mie tasche) e non si trovano in Europa.
Tutte le recensioni sono estere (di italiano non ho trovato nulla) e quasi tutte concordano sul rapporto qualità/prezzo. 
Ora visto il costo e la mia totale inesperienza con le IEM (le più costose che ho avuto sono le Shure SE315) prima di buttarmi in un acquisto oneroso (ripeto per me) volevo provare prima il modello inferiore Legacy 4 (199$) o in alternativa modelli che a pelle mi ispirano e che hanno ancora un costo che potrebbe valere la prova, faccio una lista dei modelli che ho individuato:

- Thieaudio Legacy 4 (199$)
- Mangird TEA (299$)
- Shozy Form 1.1 (87€ con il vantaggio Amazon Prime)
- Shozy Form 1.4 (199$ ma dalle review non sembra migliore della 1.1 al doppio del costo)
- Shozy Rouge (179$)

 un gradino sotto per interesse (sempre a sensazione):
- Moondrop Blessing 2/Dusk
- Moondrop Starfield

Al momento sono molto orientato sulla Thieaudio Legacy 4 che a pelle mi ispira più delle altre. 

Il loro utilizzo sarà solo in casa, sarebbe preferibile andassero bene già attaccate all'iphone ma volendo ho il Mojo, purtroppo per dei lavori in casa ho dovuto smontare la postazione cuffie, quindi l'ascolto sarà dove capita (divano, letto etc...)
Ascolto prevalentemente Rock, Hard Rock, Blues, e Jazz (e un po' tutti i derivati di questi generi), niente classica. 

Non ho inserito volutamente le varie KZ (ho avuto le ZST e non mi hanno fatto impazzire oltre ad essere durate poco... la cuffietta di destra è partito dopo 2 mesi) perché vorrei qualcosa di più anche esteticamente... ammetto senza vergogna che i modelli sopra indicati mi ispirano anche per una questione estetica.

Qualcuno ha esperienza con qualcuno dei modelli sopra elencati o magari avendo più esperienza di me si è fatto un'idea più precisa della mia in base alle varie review?

Ben accetti altri consigli su modelli che non ho considerato, senza superare il budget (sotto i 300€), per parlare dei modelli da 1000€ in su ci sono già i 3d sulle 64 audio e le Noble (magari un giorno...).

Intanto grazie a tutti per l'attenzione.
phaeton
phaeton
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 9960
Data d'iscrizione : 27.08.10

Thieaudio e altro - Ancora sulle IEM Empty Re: Thieaudio e altro - Ancora sulle IEM

Messaggio Da phaeton Mer Apr 14, 2021 12:21 pm

seguo con interesse la discussione. 
anch'io da un po' sto maturando l'idea di una in-ear cablata dopo l'ottima esperienza con la Tronsmart Apollo (BT) che mi ha stupito non poco soprattutto considerato il prezzo. 
vorrei verificare se alzando l'asticella (ma senza arrivare ai millemila euri) si puo' ottenere un risultato almeno paragonabile alle cuffie mid-level, e quindi anch'io sto verificando nella fascia 200-300€, e i nomi sono quelli che hai riportato anche tu. in particolare mi ispira molto la Mangird, ma sono molto dubbioso per l'eventuale aquisto (non ho trovato store europei).
ai modelli gia' elencati aggiungo la (ancora non presentata) FiiO FH5S, nuovo modello della FH5 che promette molto bene, con un progetto direi unico con due driver dinamici uno da 12 per i sub-bassi e uno da 6 per i bassi/medi, e due Knowles 30017 per alti e altissimi.
sulle in-ear wired ho pochissima esperienza, avendo avuto solo cuffiette da pochi euri e la sola Shure SE215 di un certo "peso" (che pero' non mi ha convinto molto, tanto che gli preferisco la Apollo) insieme alle AKG del Samsung 9 (che devo dire si difendono bene, ma anch'esse le trovo inferiori alle Apollo)


_________________
Honored member of the Genteel Audiophile Old Farts Mutual Adulation Society
Spoiler:

LS
Sources: Auralic Vega - M2Tech Young - Marantz SA11-S1
Amps: Spectral DMC 30SL G2 - Aesthetix Calypso - Pass X150.5
Spkrs: Amphion Xenon MKII


HP
Sources: Auralic Vega - MSB Analog
Amps: Auralic Taurus MKII - custom Halgorythme 300B and 2A3 - Stax T1W - KG Grounded Grid
Cans: Abyss AB-1266 PHI TC - Stax 009 - Focal Utopia - HiFiman Jade II / HE1000v2 / HE6 / HE500 - Denon AH-D7200

carloc
carloc
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 23864
Data d'iscrizione : 27.07.11
Località : Busto Arsizio (Motociclista)

Thieaudio e altro - Ancora sulle IEM Empty Re: Thieaudio e altro - Ancora sulle IEM

Messaggio Da carloc Mer Apr 14, 2021 12:44 pm

Io invece ho appena ordinato queste...wireless...

Thieaudio e altro - Ancora sulle IEM Hifiman-tws800-auricolari-iem-hi-fi-wireless-bluetooth


_________________
Rem tene verba sequentur

https://www.ilgazeboaudiofilo.com/t3-regolamento

https://www.instagram.com/ilgazeboaudiofilo/?hl=it

https://www.facebook.com/gazeboaudiofilo/
carloc
carloc
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 23864
Data d'iscrizione : 27.07.11
Località : Busto Arsizio (Motociclista)

Thieaudio e altro - Ancora sulle IEM Empty Re: Thieaudio e altro - Ancora sulle IEM

Messaggio Da carloc Mer Apr 14, 2021 12:44 pm

Speriamo bene, non sono economiche ma nemmeno costosissime.


_________________
Rem tene verba sequentur

https://www.ilgazeboaudiofilo.com/t3-regolamento

https://www.instagram.com/ilgazeboaudiofilo/?hl=it

https://www.facebook.com/gazeboaudiofilo/
Avian
Avian
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1297
Data d'iscrizione : 03.11.13
Località : Roma

Thieaudio e altro - Ancora sulle IEM Empty Re: Thieaudio e altro - Ancora sulle IEM

Messaggio Da Avian Mer Apr 14, 2021 2:48 pm

@Rick1982 ha scritto:Viste le recenti discussioni sulle IEM, sopratutto quelle di alto livello, mi è venuta voglia di provare...
Girando un po' su internet ho letto abbastanza e mi ha incuriosito particolarmente questo marchio Thieaudio ...

E' la prima volta che sento questo marchio, quindi non ti posso aiutare.
Ma se di gavetta parliamo, come fu per me tanti anni fa, l'essere pionieri alla fine (a lungo termine) paga. Quindi buttati, magari leggendo però bene in rete le varie comparazioni con cose che già conosci.


_________________
E mi ricordo, tra l'altre, che nella Biblioteca Ambrosiana, datomi in mano dal bibliotecario non so più quale manoscritto autografo del Petrarca, da vero barbaro Allobrogo, lo buttai là, dicendo che non me n'importava nulla.
Rick1982
Rick1982
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 399
Data d'iscrizione : 02.10.13
Località : Roma

Thieaudio e altro - Ancora sulle IEM Empty Re: Thieaudio e altro - Ancora sulle IEM

Messaggio Da Rick1982 Mer Apr 14, 2021 3:02 pm

@Avian ha scritto:
@Rick1982 ha scritto:Viste le recenti discussioni sulle IEM, sopratutto quelle di alto livello, mi è venuta voglia di provare...
Girando un po' su internet ho letto abbastanza e mi ha incuriosito particolarmente questo marchio Thieaudio ...

E' la prima volta che sento questo marchio, quindi non ti posso aiutare.
Ma se di gavetta parliamo, come fu per me tanti anni fa, l'essere pionieri alla fine (a lungo termine) paga. Quindi buttati, magari leggendo però bene in rete le varie comparazioni con cose che già conosci.
Il problema è proprio quello... non conosco.
In tutte le recensioni vengono paragonati prodotti che non conosco neanche lontanamente, sto cercando di farmi un'idea anche dei gusti e delle attitudini di vari recensori in modo da interpretare un minimo il loro pensiero e contestualizzarlo un po'.
Sulle Thieaudio Monarch e Clairvoyance sembra tutti concordi, mettendo entrambi i modelli ai vertici delle loro "classifiche", sui modelli inferiori la cosa si fa più complicata, alcuni sono su in classifica altri giù e viceversa a seconda naturalmente dei gusti e preferenze di chi ascolta.
Altro fattore molto importante è il fit delle IEM, il suono cambia radicalmente in base a come si indossano ed in base ai tips usati, questo è un altro fattore che porta discrepanze fra una recensione ed un'altra.

Diciamo che al momento sono orientato su due modelli: Thieaudio Legacy 4 e Mangird TEA, con la seconda che sta prendendo piede sulla prima in quanto sembra più "mediocentrica" e forse naturale anche se meno dettagliata (sopratutto sugli alti). Ecco il dettaglio eccessivo sugli alti è proprio quello che vorrei evitare... nella mia praticamente quasi nulla esperienza ho notato comunque che il dettaglio percepito con una IEM è comunque più alto rispetto ad una controparte over ear.

Di seguito due misurazioni da due recensori diversi dei due modelli in questione, magari qualcuno più esperto di me potrebbe dare un giudizio (comunque basato su grafici):
Thieaudio e altro - Ancora sulle IEM Graph10
Thieaudio e altro - Ancora sulle IEM Graph210
phaeton
phaeton
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 9960
Data d'iscrizione : 27.08.10

Thieaudio e altro - Ancora sulle IEM Empty Re: Thieaudio e altro - Ancora sulle IEM

Messaggio Da phaeton Mer Apr 14, 2021 4:26 pm

@carloc ha scritto:Io invece ho appena ordinato queste...wireless...


ci facci sapere sunny

PS perche' proprio le Hifiman?



_________________
Honored member of the Genteel Audiophile Old Farts Mutual Adulation Society
Spoiler:

LS
Sources: Auralic Vega - M2Tech Young - Marantz SA11-S1
Amps: Spectral DMC 30SL G2 - Aesthetix Calypso - Pass X150.5
Spkrs: Amphion Xenon MKII


HP
Sources: Auralic Vega - MSB Analog
Amps: Auralic Taurus MKII - custom Halgorythme 300B and 2A3 - Stax T1W - KG Grounded Grid
Cans: Abyss AB-1266 PHI TC - Stax 009 - Focal Utopia - HiFiman Jade II / HE1000v2 / HE6 / HE500 - Denon AH-D7200

carloc
carloc
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 23864
Data d'iscrizione : 27.07.11
Località : Busto Arsizio (Motociclista)

Thieaudio e altro - Ancora sulle IEM Empty Re: Thieaudio e altro - Ancora sulle IEM

Messaggio Da carloc Mer Apr 14, 2021 6:54 pm

@phaeton ha scritto:
@carloc ha scritto:Io invece ho appena ordinato queste...wireless...


ci facci sapere  sunny

PS perche' proprio le Hifiman?

Mi servivano un paio di cuffiette BT per l'iphone ed ho approfittato per prenderne un paio che, in teoria, dovrebbero suonare anche bene oltre ad essere usate per telefonare.


_________________
Rem tene verba sequentur

https://www.ilgazeboaudiofilo.com/t3-regolamento

https://www.instagram.com/ilgazeboaudiofilo/?hl=it

https://www.facebook.com/gazeboaudiofilo/
Barone Birra
Barone Birra
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1440
Data d'iscrizione : 10.05.18

Thieaudio e altro - Ancora sulle IEM Empty Re: Thieaudio e altro - Ancora sulle IEM

Messaggio Da Barone Birra Mer Apr 14, 2021 9:08 pm

@Rick1982 ha scritto:
@Avian ha scritto:
@Rick1982 ha scritto:Viste le recenti discussioni sulle IEM, sopratutto quelle di alto livello, mi è venuta voglia di provare...
Girando un po' su internet ho letto abbastanza e mi ha incuriosito particolarmente questo marchio Thieaudio ...

E' la prima volta che sento questo marchio, quindi non ti posso aiutare.
Ma se di gavetta parliamo, come fu per me tanti anni fa, l'essere pionieri alla fine (a lungo termine) paga. Quindi buttati, magari leggendo però bene in rete le varie comparazioni con cose che già conosci.
Il problema è proprio quello... non conosco.
In tutte le recensioni vengono paragonati prodotti che non conosco neanche lontanamente, sto cercando di farmi un'idea anche dei gusti e delle attitudini di vari recensori in modo da interpretare un minimo il loro pensiero e contestualizzarlo un po'.
Sulle Thieaudio Monarch e Clairvoyance sembra tutti concordi, mettendo entrambi i modelli ai vertici delle loro "classifiche", sui modelli inferiori la cosa si fa più complicata, alcuni sono su in classifica altri giù e viceversa a seconda naturalmente dei gusti e preferenze di chi ascolta.
Altro fattore molto importante è il fit delle IEM, il suono cambia radicalmente in base a come si indossano ed in base ai tips usati, questo è un altro fattore che porta discrepanze fra una recensione ed un'altra.

Diciamo che al momento sono orientato su due modelli: Thieaudio Legacy 4 e Mangird TEA, con la seconda che sta prendendo piede sulla prima in quanto sembra più "mediocentrica" e forse naturale anche se meno dettagliata (sopratutto sugli alti). Ecco il dettaglio eccessivo sugli alti è proprio quello che vorrei evitare... nella mia praticamente quasi nulla esperienza ho notato comunque che il dettaglio percepito con una IEM è comunque più alto rispetto ad una controparte over ear.

Di seguito due misurazioni da due recensori diversi dei due modelli in questione, magari qualcuno più esperto di me potrebbe dare un giudizio (comunque basato su grafici):
Thieaudio e altro - Ancora sulle IEM Graph10
Thieaudio e altro - Ancora sulle IEM Graph210
 A guardare i grafici non prenderei né una né l'altra (almeno senza ascoltarle), la Thieaudio mi pare eccessivamente a V (10 dB fra 1 kHz e 3 kHz è TANTO), mi pare sub basso+fischietto; la Mangird sembra ben più equilibrata ma a 6 kHz c'è una fossa, di certo non è sibilante ma dubito anche che possa definirsi ariosa.


_________________
Ascoltofoni:
ZMF Vérité LTD / Focal Utopia / Final D8000 / 64 Audio U18Tzar / Fostex TH909 / Sony Z1R / Sennheiser HD800 / Grado GH3 / Audeze iSine 10 + (a scrocco) ZMF Vérité Closed LTD / Sennheiser HD650
Benchmark HPA4 / Feliks-Audio Euforia / Bryston BHA-1 / IFI Pro iCAN
Benchmark DAC3 HGC / Roksan Caspian M2 / A&K Kann / Denon DVD 2200 / Micromega Stage 4
Shiit Loki / Cairn 4808 Upgraded / Wadia A102 / Sonus Faber Concertino
Rick1982
Rick1982
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 399
Data d'iscrizione : 02.10.13
Località : Roma

Thieaudio e altro - Ancora sulle IEM Empty Re: Thieaudio e altro - Ancora sulle IEM

Messaggio Da Rick1982 Gio Apr 15, 2021 8:45 am

@Barone Birra ha scritto: A guardare i grafici non prenderei né una né l'altra (almeno senza ascoltarle), la Thieaudio mi pare eccessivamente a V (10 dB fra 1 kHz e 3 kHz è TANTO), mi pare sub basso+fischietto; la Mangird sembra ben più equilibrata ma a 6 kHz c'è una fossa, di certo non è sibilante ma dubito anche che possa definirsi ariosa.

Grazie delle considerazioni Barone, ho notato che praticamente tutte le IEM, almeno quelle che ho preso in considerazione o comunque in quel range di prezzo, hanno più o meno quel tipo di risposta.
A quanto pare la Thieaudio Legacy 4 ha su ogni cuffietta due piccoli interruttori che intervengono sul crossover modificando un po' la risposta in frequenza, sembra dalle varie recensioni che non facciano chissà cosa e pur avendo 4 combinazioni a disposizione in realtà sono solo 2 che "funzionano".
Questa è il grafico dei due settaggi, a quanto pare i due switch portano su di 2db circa la porzione dei medio-bassi e un po' i medio-alti... pur restando il salto da 1khz a 3khz di circa 9/10db sembra che all'ascolto la cuffia risulti più equilibrata e meno brillante:

Thieaudio e altro - Ancora sulle IEM Thieau10

A pelle mi ispira di più la Mangird che è definita anche più calda, in alternativa ci sarebbe la Thieaudio Legacy 5 con impostazione molto simile alla Mangird ma con meno buco sugli alti, in molti lamentano però un basso poco definito e articolato per la Legacy 5... l'ideale sarebbe prenderne due o tre e ascoltare, ma a quel punto si arriva ad una spesa pari allo step qualitativo successivo dei 600/700 €...

Qualunque suggerimento su altri modelli fino a 300€ sono naturalmente ben accetti!
Rick1982
Rick1982
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 399
Data d'iscrizione : 02.10.13
Località : Roma

Thieaudio e altro - Ancora sulle IEM Empty Re: Thieaudio e altro - Ancora sulle IEM

Messaggio Da Rick1982 Gio Apr 15, 2021 4:01 pm

Intanto ho ordinato la Mangird Tea, vediamo quanto ci mette ad arrivare.

Alla fine sono andato a sensazione, un po' quel picco sugli alti delle Thieaudio Legacy 4 e alcune recensioni che la definiscono molto dettagliata mi hanno frenato e ho preferito fare una scelta più "sicura". Era anche la più costosa del lotto, so bene che più costosa o con più driver dentro non vuol dire migliore, ma almeno mi tolgo il dubbio con una IEM già sopra la media (di prezzo) per me.

Potrebbe rivelarsi uno spreco di soldi (se non ha una resa sonora che mi aggrada o se scopro semplicemente che l'uso un po' più intensivo delle IEM non fa per me), una scelta definitiva (il suono mi aggrada e mi rendo conto che non sono disposto a spendere di più per un uso alla fine secondario rispetto alle cuffie full size) o un trampolino di lancio verso i modelli di fascia decisamente superiore (il suono e l'utilizzo mi aggradano talmente tanto da volere di più). 

Naturalmente l'acquisto non deve far morire il 3d, ogni consiglio, esperienza o considerazione su altri modelli è molto gradito.
calcatreppola
calcatreppola
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 338
Data d'iscrizione : 08.11.19
Località : udine (Friuli) - Budapest (Ungheria)

Thieaudio e altro - Ancora sulle IEM Empty Re: Thieaudio e altro - Ancora sulle IEM

Messaggio Da calcatreppola Gio Apr 15, 2021 4:05 pm

forse può aiutare questo....

Thieaudio e altro - Ancora sulle IEM Descri10
mico1964
mico1964
Member
Member

Numero di messaggi : 15
Data d'iscrizione : 10.03.21
Età : 57
Località : Pavia

Thieaudio e altro - Ancora sulle IEM Empty Re: Thieaudio e altro - Ancora sulle IEM

Messaggio Da mico1964 Gio Apr 15, 2021 4:27 pm

@Rick1982 ha scritto:
- Thieaudio Legacy 4 (199$)
- Mangird TEA (299$)
- Shozy Form 1.1 (87€ con il vantaggio Amazon Prime)
- Shozy Form 1.4 (199$ ma dalle review non sembra migliore della 1.1 al doppio del costo)
- Shozy Rouge (179$)

 un gradino sotto per interesse (sempre a sensazione):
- Moondrop Blessing 2/Dusk
- Moondrop Starfield
Tra queste ho da più di un anno le Moondrop Starfield come auricolari “da battaglia”: per 100 euro difficile trovare di meglio come tonalità e timbro (per coloro a cui piace la curva Harman ovviamente).

Non ha comunque più tanto senso comprarle ora, perché sono appena uscite le nuove Moondrop Aria (le ho da due giorni) che suonano come le Starfield (se non meglio...) e costano 70 euro.

Le Blessing2 Dusk sono di un’altra categoria: la tonalità è identica alle Starfield/Aria, ma il timbro è ancora più naturale e soprattutto sono superiori negli aspetti tecnici (precisione e ampiezza del sound stage, risoluzione, dinamica). Io le ascolto con soddisfazione con ogni genere (classica, jazz, rock), per me il meglio in questa fascia di prezzo.

Per quel che può valere un discorso del genere, ritengo che il salto di qualità da Starfield a Dusk sia più grande di quello da Dusk allo step superiore (Clairvoyance).

Sugli altri modelli del tuo elenco non ti posso aiutare, perché non le ho proprio mai provate: attendo quindi la tua opinione sulle Mangird TEA, che sono proprio concorrenti (come prezzo) delle Dusk.
SimoneFil
SimoneFil
Member
Member

Numero di messaggi : 31
Data d'iscrizione : 31.01.21
Località : Lombardia

Thieaudio e altro - Ancora sulle IEM Empty Re: Thieaudio e altro - Ancora sulle IEM

Messaggio Da SimoneFil Gio Apr 15, 2021 6:11 pm

Attenzione a interpretare i grafici!
Quelli pubblicati sopra sono NON compensati, e quindi non si possono valutare confrontandoli con una teorica linea retta per definirli flat o meno.
O li si compara ad occhio con un target (IEF, Harman, Diffuse field) o li si compensano.

Ad esempio le risposta in frequenza compensata delle thieaudio è così: (N.B i bassi vengono lasciati non compensati in quanto vanno molto a preferenza)


Thieaudio e altro - Ancora sulle IEM Graph410

Le mangird tea invece:

Thieaudio e altro - Ancora sulle IEM Graph510
Rick1982
Rick1982
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 399
Data d'iscrizione : 02.10.13
Località : Roma

Thieaudio e altro - Ancora sulle IEM Empty Re: Thieaudio e altro - Ancora sulle IEM

Messaggio Da Rick1982 Gio Apr 15, 2021 6:16 pm

In realtà nei primi due grafici che ho postato le curve c’erano, mi sa che le ho spente per fare lo screenshot. Antdroid ti fa anche selezionare quale curva preferisci (la sua, la Harman etc...). Comunque oltre ai grafici mi sono andato a leggere anche le recensioni e visto parecchi video sulle due cuffie (penso praticamente tutti quelli che ci sono in giro).
Speriamo di aver fatto la scelta giusta.


Ultima modifica di Rick1982 il Gio Apr 15, 2021 6:40 pm - modificato 1 volta.
SimoneFil
SimoneFil
Member
Member

Numero di messaggi : 31
Data d'iscrizione : 31.01.21
Località : Lombardia

Thieaudio e altro - Ancora sulle IEM Empty Re: Thieaudio e altro - Ancora sulle IEM

Messaggio Da SimoneFil Gio Apr 15, 2021 6:27 pm

Ma guardando il grafico son molto lineari e neutre eccezion fatta per quel singolo buco a 5khz, nulla che l'ottimo EQ parametrico di UAPP (se usi Android) non possa risolvere senza troppi problemi.
Rimango in attesa di una tua recensione! 😁😁
Rick1982
Rick1982
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 399
Data d'iscrizione : 02.10.13
Località : Roma

Thieaudio e altro - Ancora sulle IEM Empty Re: Thieaudio e altro - Ancora sulle IEM

Messaggio Da Rick1982 Gio Apr 15, 2021 6:54 pm

Sono utente Apple... dovrei comunque avere ancora uno Xiaomi Mi5 buttato da qualche parte in casa, magari vedo se si accende ancora.
Comunque l’utilizzo sarebbe praticamente solo in casa e utilizzo Roon quindi nessun problema per l’EQ.
Rick1982
Rick1982
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 399
Data d'iscrizione : 02.10.13
Località : Roma

Thieaudio e altro - Ancora sulle IEM Empty Re: Thieaudio e altro - Ancora sulle IEM

Messaggio Da Rick1982 Ven Apr 16, 2021 8:41 am

@mico1964 ha scritto:
@Rick1982 ha scritto:
- Thieaudio Legacy 4 (199$)
- Mangird TEA (299$)
- Shozy Form 1.1 (87€ con il vantaggio Amazon Prime)
- Shozy Form 1.4 (199$ ma dalle review non sembra migliore della 1.1 al doppio del costo)
- Shozy Rouge (179$)

 un gradino sotto per interesse (sempre a sensazione):
- Moondrop Blessing 2/Dusk
- Moondrop Starfield
Tra queste ho da più di un anno le Moondrop Starfield come auricolari “da battaglia”: per 100 euro difficile trovare di meglio come tonalità e timbro (per coloro a cui piace la curva Harman ovviamente).

Non ha comunque più tanto senso comprarle ora, perché sono appena uscite le nuove Moondrop Aria (le ho da due giorni) che suonano come le Starfield (se non meglio...) e costano 70 euro.

Le Blessing2 Dusk sono di un’altra categoria: la tonalità è identica alle Starfield/Aria, ma il timbro è ancora più naturale e soprattutto sono superiori negli aspetti tecnici (precisione e ampiezza del sound stage, risoluzione, dinamica). Io le ascolto con soddisfazione con ogni genere (classica, jazz, rock), per me il meglio in questa fascia di prezzo.

Per quel che può valere un discorso del genere, ritengo che il salto di qualità da Starfield a Dusk sia più grande di quello da Dusk allo step superiore (Clairvoyance).

Sugli altri modelli del tuo elenco non ti posso aiutare, perché non le ho proprio mai provate: attendo quindi la tua opinione sulle Mangird TEA, che sono proprio concorrenti (come prezzo) delle Dusk.
Grazie delle impressioni sulle Moondrop.
Sicuramente come sempre accade più si sale e più i miglioramenti non sono proporzionali al costo quindi è molto probabile che lo stacco fra Starfield e Dusk sia maggiore di quello fra Dusk e IEM di livello subito sopra.

Hai toccato poi tre argomenti che i grafici non ci dicono, o almeno ci dicono in parte... tonalità, timbro e soundstage.
Cerco di spiegare quello che intendo, la stessa nota di basso, ad esempio, riprodotta da un driver dinamico o da un'armatura bilanciata immagino abbia una resa diversa... quindi due IEM che hanno più o meno lo stesso grafico di risposta in frequenza su quella porzione dello spettro suoneranno comunque in modo diverso. Stessa cosa per il soundstage, cosa che i grafici non dicono. Infine ci si mette il tuning che ogni produttore dà al proprio prodotto ed il ginepraio di prodotti che offre il mercato in questo settore... alla fine l'unica è spendere e provare dopo essersi fatti una minima idea in base a recensioni o impressioni dei vari possessori.

Sulla Margird TEA mi ha colpito ad esempio la recensione di BGGAR su YouTube, più che altro perché mette bene in chiaro con quali pezzi brani valuta e fa esempi su specifiche porzioni di quei brani senza soffermarsi troppo su tecnicismi. Inoltre ho trovato un'affinità tra quello che ascolta o preferisce ed i miei gusti.
Rick1982
Rick1982
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 399
Data d'iscrizione : 02.10.13
Località : Roma

Thieaudio e altro - Ancora sulle IEM Empty Re: Thieaudio e altro - Ancora sulle IEM

Messaggio Da Rick1982 Ven Apr 16, 2021 8:45 am

@SimoneFil ha scritto:Attenzione a interpretare i grafici!
Quelli pubblicati sopra sono NON compensati, e quindi non si possono valutare confrontandoli con una teorica linea retta per definirli flat o meno.
O li si compara ad occhio con un target (IEF, Harman, Diffuse field) o li si compensano.

Ad esempio le risposta in frequenza compensata delle thieaudio è così: (N.B i bassi vengono lasciati non compensati in quanto vanno molto a preferenza)


Thieaudio e altro - Ancora sulle IEM Graph410

Le mangird tea invece:

Thieaudio e altro - Ancora sulle IEM Graph510
Mi spiegheresti a grandi linee questa cosa della compensazione? E sopratutto dove e come farla?

Ok trovato... non avevo mai cliccato su BASE-LINE...
Rick1982
Rick1982
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 399
Data d'iscrizione : 02.10.13
Località : Roma

Thieaudio e altro - Ancora sulle IEM Empty Re: Thieaudio e altro - Ancora sulle IEM

Messaggio Da Rick1982 Ven Apr 16, 2021 9:00 am

Aggiungo qualcosa alla discussione se a qualcuno può interessare, Thieaudio ha annunciato l'uscita di due nuovi modelli: Oracle ed Excalibur che dovrebbero essere le versioni più economiche della Clairvoyance e della Monarch.
Rick1982
Rick1982
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 399
Data d'iscrizione : 02.10.13
Località : Roma

Thieaudio e altro - Ancora sulle IEM Empty Re: Thieaudio e altro - Ancora sulle IEM

Messaggio Da Rick1982 Ven Apr 16, 2021 2:23 pm

@phaeton ha scritto:in particolare mi ispira molto la Mangird, ma sono molto dubbioso per l'eventuale aquisto (non ho trovato store europei).
Se può interessarti io le ho prese dallo store Amazon.de di Linsoul, sempre dalla Cina arrivano ma c'è un Amazon europeo di mezzo almeno, forse prendendole direttamente sul sito Linsoul si risparmia qualche euro, io ho preferito passare attraverso Amazon tedesco visto che comunque 300€ non sono spiccioli.
Lo store su Amazon.de di Linsoul ha abbastanza modelli, non tutti naturalmente e non le top...
Rick1982
Rick1982
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 399
Data d'iscrizione : 02.10.13
Località : Roma

Thieaudio e altro - Ancora sulle IEM Empty Re: Thieaudio e altro - Ancora sulle IEM

Messaggio Da Rick1982 Gio Mag 06, 2021 3:20 pm

Finalmente sono arrivate le Mangird Tea, ordinate il 16 Aprile... tutto sommato tempi accettabili. 
Esteticamente si presentano bene, bella scatola a cofanetto nera con placchetta di metallo color oro con inciso il nome delle in-ear, 2 tipologie di tips in silicone ciascuna in 3 taglie (SML) e 1 tipologia di tips in foam (taglia S e M), 3 adattatori a jack 6.3, 1 adattatore da aereo e la custodia per il trasporto (una scatoletta rivestita in finta pelle marrone). 

Le in-ear sono veramente belle, meglio che in foto. Piccole e leggere (anche qui più piccole di quanto mi ero immaginato dalle foto), ho provato ad indossarle montando i tips in silicone taglia M forniti (quelli con gli intagli in punta, particolari) e calzano comode, stranamente per me, sopratutto nell'orecchio sinistro che mi ha dato sempre qualche problema con le altre (infime) in-ear che ho avuto. Sembra rimanere ben salde e non danno quella spiacevole sensazione di "sottovuoto".
Il cavo mi sembra ben fatto, morbido, leggero e flessibile, non mi ha dato nessuna sensazione di fastidio dietro l'orecchio. 

Sul suono non dico nulla, per la curiosità le ho provate per 2 minuti ora che sono arrivate e basta.
Con calma le faccio suonare e inizio a familiarizzarci un po', ho anche dei tips Spinfit CP-100 da provare e qualche altro in arrivo (Azla Xelastec, Tripowin Spiral in foam e i Radius Deep Mount). Se interessa riporterò qualche impressione.
Antonio Turi
Antonio Turi
Ragnaccio
Ragnaccio

Numero di messaggi : 11929
Data d'iscrizione : 22.03.14
Età : 53
Località : Foggia

Thieaudio e altro - Ancora sulle IEM Empty Re: Thieaudio e altro - Ancora sulle IEM

Messaggio Da Antonio Turi Ven Mag 07, 2021 11:57 am

Certo che interessa, intanto buon ascolto!  sunny sunny


_________________
Spoiler:
SACD Player Yamaha CD-S3000 + Dat Tascam DA 20 + Server/Streamer Cocktail Audio X45 Pro -> Pre AM Audio AM REFERENCE due telai -> Coppia finali Mono AM Audio A 80 Reference S4 -> Diffusori B&W 802 Nautilus

Oppure,

SACD Player Pioneer PD 70 AE + Server/Streamer Cocktail Audio X45 Pro + Dap FiiO M15 -> Amplificatori Luxman L-590AXII + Icon Audio HP8 MKII/1 x Mullard M 8137 - 2 x RCA 5692 + Romi BX2 Plus -> Cuffie HifiMan Susvara + Fostex th900 MKII + Sennheiser HD 800  In ear Campfire Solaris 2020 + Empire Odin Distributore di rete OEHLBACH XXL Powerstation 909
Polky74
Polky74
Member
Member

Numero di messaggi : 39
Data d'iscrizione : 08.05.21

Thieaudio e altro - Ancora sulle IEM Empty Re: Thieaudio e altro - Ancora sulle IEM

Messaggio Da Polky74 Sab Mag 08, 2021 7:39 pm

Salve, ho le Monarch da ormai più di un mese e sto aspettando le Clairvoyance sempre ordinate da Linsoul. Che dire... le Monarch sono ottime anche paragonate con le IT07 della iBasso, cedono però il passo alle IER-Z1R che per ora sono e restano il top nella mia collezione. Possiedo anche le FD5 della Fiio (basso splendido) e le Blessing 2 (naturali e bilanciate). Per le Monarch bisogna stare attenti alla grandezza delle proprie orecchie... sono davvero grandi più delle IER che sono già grandissime. Ultimamente è uscita la nuova coppia Oracle/Excalibur. Parlano molto bene delle Oracle, ma dipende un pò da cosa si cerca e per che tipo di musica. Fra tutte in rapporto al prezzo quelle che mi hanno colpito di più (tranne le IER) sono le Blessing 2 davvero ottime per 260 euro.


_________________
DAP: SuperMini, DP-X1, QP2R, M0/M6, R3 Pro CL/Saber, M15, DX220 MAX
DAC: Audioquest DragonFly Red, Fiio BTR5, L&P W1 - AMP: Hifiman EF2 A, ifi micro iCAN SE
IEM: C10/C16/CA16, bl03, E4SR, FH5/FD5, RE400/RE600/RE2000 Silver/TWS600, IT01/IT07, Believe, ZST, X Noble X,
Pinnacle P1, Blessing 2/Starfield, Zhiyin Z5000/M6/NX7 PRO, Tape, SCL 5, IER-Z1R, T2/P1, i3, Monarch, Mest MKII, BIE/Monk Plus
HEADPHONE: Hifiman HE400i/Edition X v2, Massdrop HD6XX, Sennheiser HD800S
Rick1982
Rick1982
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 399
Data d'iscrizione : 02.10.13
Località : Roma

Thieaudio e altro - Ancora sulle IEM Empty Re: Thieaudio e altro - Ancora sulle IEM

Messaggio Da Rick1982 Sab Mag 08, 2021 7:45 pm

Oh finalmente, pensavo di essere l’unico in Italia a cui interessassero le Thieaudio.
Quando arriva la Clair spenseresti due parole anche a confronto con la Monarch?
Io per ora sono partito un po’ più basso con la Mangird Tea, dai primi ascolti mi sta piacendo molto, ma voglio farla suonare un altro po per esprimere un qualche giudizio sensato.
Stavo leggendo oggi della Tansio Mirai Land, per ora solo 1 recensione trovata, ma sembrano molto interessanti e hanno catturato la mia attenzione.

    La data/ora di oggi è Sab Mag 15, 2021 2:19 pm