Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Audeze LCD 5 - Pagina 3
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

Audeze LCD 5


metamorph63
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 177
Data d'iscrizione : 21.09.17

Audeze LCD 5 - Pagina 3 Empty Re: Audeze LCD 5

Messaggio Da metamorph63 Mer Dic 08 2021, 15:25

Barone Birra ha scritto:Ho ascoltato i brani suggeriti, entrambi reperibili su Tidal in qualità hifi.
Come ho detto, la LCD-5 ha un livello di bassi naturale e non accentuato da bump, ma che arrivano lineari fino a frequenze molto profonde, quindi riproducono piuttosto bene l'organo. Ovviamente con la classica si alza un po' il volume per sfruttare la dinamica maggiore.
Di Guillou ho ascoltato prima la toccata e fuga dorica, tratta da un altro disco. Qui era molto realistico e percepibile lo... "sfiato d'aria" delle canne più grevi in coda alle note.

La Prelude and fugue on the name B-a-c-h del disco in St Eustache risalta immediatamente per il soundstage, diversissimo dal solito di questa Audeze: è straordinariamente largo ma poco profondo, molto "lateralizzato", presumo per una particolare disposizione dei microfoni. A parte questo riproduzione naturale, non calcata come il brano citato in precedenza ma con una sua fisicità nelle note.

Con la Grande Fuga del Belcea Quartet ritorniamo subito al soundstage emisferico tipico, sembra fatto apposta per un quartetto d'archi perché il posizionamento dei musicisti è davvero tangibile. Il primo violino e il violoncello si percepiscono leggermente più vicini. Direi che i violini sono ben riprodotti, in particolare da quello all'estrema sinistra della leader arrivano i passaggi più intensi e quasi stridenti, dimostrando che la LCD-5 non è affatto "muted" nelle armoniche, ma che non oltrepassano la soglia della non-musicalità oltre la quale diventano degli "zing" per il cervello
Sono lieto che i brani che ho suggerito ti siano graditi; pare quindi che questa LCD-5 sia una cuffia all-around, una macchina da suono versatile ed innovativa.
Barone Birra
Barone Birra
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 1761
Data d'iscrizione : 11.05.18

Audeze LCD 5 - Pagina 3 Empty Re: Audeze LCD 5

Messaggio Da Barone Birra Gio Dic 09 2021, 11:27

iniquum ha scritto:un giorno mi farò un meridiano mondadori con gli interventi di barone birra: bravo e interessante, anche quando non si sa nulla degli oggetti proposti.
mi sarebbe utile capire come si pone questa rispetto a una lcd-x (il primo modello), che era la prima audeze neutrale e con gamma acuta scintillante.
Troppo buono  Rolling Eyes

Ho ascoltato la X ma ormai diverso tempo fa, a ogni modo è facile risponderti perché complessivamente presentava le classiche caratteristiche Audeze, che hanno quel discorso di rilassatezza/non aggressività dato dall'attenuazione fra 3 e 5 kHz (vedi grafico dove la freccia dice "lacking attack/laid back"), che ancora non è la fascia degli acuti ma il punto che dà presenza a strumenti solisti, voci. Poi tutti quelli che scelgono una tale configurazione "riportano su" gli acuti per dare un certo equilibrio e ariosità, ma l'effetto rilassato non cancella del tutto.
Come detto la 5 fa il contrario, ha estrema presenza nel medioalto, e poi attenua gli acuti per non essere fastidiosa e stridente, ma resta molto energica.
Probabilmente in futuro Audeze porterà queste scelte in modelli più abbordabili (LCD-25?)

Audeze LCD 5 - Pagina 3 Descri10


_________________
Ascoltofoni:
iniquum
iniquum
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 397
Data d'iscrizione : 27.02.15

Audeze LCD 5 - Pagina 3 Empty Re: Audeze LCD 5

Messaggio Da iniquum Gio Dic 09 2021, 11:59

rispostona esaustiva, grazie!
un prodotto pensato con abilità: in effetti aria e brillantezza non sono la stessa cosa.


_________________
http://poesiefacili.blogspot.it

musica liquida= jriver, tidal;  dac & amp= chord hugo;  cuffie= audeze lcd-x, sennheiser hd598, sony wh-1000xm3, technics eah-az70w
_gamma_
_gamma_
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 495
Data d'iscrizione : 29.03.16
Località : Padova

Audeze LCD 5 - Pagina 3 Empty Re: Audeze LCD 5

Messaggio Da _gamma_ Gio Dic 09 2021, 19:57

applausi  complimenti Barone ! hai fatto un resoconto molto dettagliato

Si vede che hai dato molto del tuo tempo per questo bel lavoro

Grazie!!   Embarassed


_________________
(Esoteric N-01 - Esoteric K-07x - Esoteric G-02x)  -  (Abyss Phi + cavo DHC Prion4 - Viva Audio Egoista 845)  -  (Raal SR1a + Invictus Cable - Esoteric F-05 - Subwoofer Rel Tzero MkIII)

(Audio Note AN-E Spe HE - Audio Note Paladin SS - Luxman CL-38uSE - Luxman MQ-88uSE)  -  (Nordost Qbase 8 Mk II - Nordost QKore 6 - Mastersound FR 700 - Melco E100)

(Cavi potenza : White Gold Infinito) - (Cavi Clock : Nordost  Valhalla2 - Shunyata Sigma) - (Cavi Alimentazione : Kubala S. Emotion - Kondo Acz Avocado) - (Cavi segnale : Kubala S. Emotion - Kondo LS-41)
Barone Birra
Barone Birra
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 1761
Data d'iscrizione : 11.05.18

Audeze LCD 5 - Pagina 3 Empty Re: Audeze LCD 5

Messaggio Da Barone Birra Sab Dic 11 2021, 15:43

Sto facendo una comparativa con la HD650, visto che qualcuno sosteneva (con una certa ragione) che abbiano una tonalità per certi versi simile  Laughing

Intanto sul sito di Crinacle sono diventate disponibili le sue misure, confrontabili con altri modelli: qui il paragone con LCD-3 e 4 mostra bene le differenze, sui 4 kHz c'è la discrepanza di una decina di dB!

Audeze LCD 5 - Pagina 3 4-510


Audeze LCD 5 - Pagina 3 3-510


_________________
Ascoltofoni:
Barone Birra
Barone Birra
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 1761
Data d'iscrizione : 11.05.18

Audeze LCD 5 - Pagina 3 Empty Re: Audeze LCD 5

Messaggio Da Barone Birra Sab Dic 11 2021, 20:24

Audeze LCD 5 - Pagina 3 20211211

LCD-5 vs Sennheiser HD650

In effetti è innegabile che la tonalità di queste due cuffie sia simile, soprattutto se ci riferiamo alla gamma media. 
Complessivamente la nuova Audeze è ancora più simile alla Utopia, perché parlano lo stesso linguaggio tecnico, ma se vi piace il suono della classica linea Senny HD6xx, è abbastanza matematico supporre il vostro favore verso il nuovo tuning Audeze.

Bassi - qui è dove sono due prodotti totalmente diversi, dai 100-150 Hz in giù la Sennheiser si attenua progressivamente, la Audeze col suo profondo sub- planare aggiunge nettamente più corpo al suono complessivo.
Medi - Piuttosto simili, anche come timbrica! La Sennheiser suona più ovattata, perché qui la differenza tecnica in risoluzione e trasparenza è davvero evidente, ma passando da una cuffia all'altra non si notano particolari sbilanciamenti nell'equilibrio della risposta in frequenza. Il punch tuttavia è nettamente dalla parte Audeze, così come la maggior facilità e prontezza nel gestire gli sbalzi di dinamica.
Acuti - Come al solito, la Audeze sembra quella con meno "picchi" sugli acuti, ma è anche quella con più limpidezza e magnificazione del dettaglio in queste frequenze. Del resto anche qui è evidente la velatura della 650, che la rende smussata e quindi, complessivamente, poco "offensiva".
Ho nuovamente provato ad equalizzarla, ma, almeno per i miei gusti, è un intervento peggiorativo. La LCD-5 diventa sì più brillante, squillante, ma non mi sembra cambiare granché la percezione di ariosità/dettaglio, però il suono diventa più stancante. Come dicono gli inglesi, YMMV.

Soundstage - La 650 ha un palcoscenico più tradizionale e con pochi fuochi d'artificio, ha una presentazione frontale quasi "nella testa" che si spalma sui lati con buona larghezza ma scarsa percezione della profondità. La LCD-5 piazza tutto più indietro nello spazio davanti a noi, e disegna un ambiente di dimensioni equilibrate, ma con incredibile percezione di stratificazione dei vari suoni e posizione dei musicisti.

Comodità - In effetti la HD650 è anche più leggera ma stringe di più, il suo clamping è sopra la media e soprattutto non cala tenendo la cuffia in testa a lungo, rimane sempre ben presente nella percezione. La LCD-5 già appena indossata "pressa" di meno, ma grazie ai morbidi cuscinetti dopo qualche minuto non si fa più notare granché. Personalmente direi voto Sennheiser 5,5 voto Audeze 7,5 Anche qui, ognuno ha il suo cranio e YMMV  Audeze LCD 5 - Pagina 3 775355


_________________
Ascoltofoni:
Barone Birra
Barone Birra
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 1761
Data d'iscrizione : 11.05.18

Audeze LCD 5 - Pagina 3 Empty Re: Audeze LCD 5

Messaggio Da Barone Birra Lun Dic 13 2021, 12:23

Audeze LCD 5 - Pagina 3 5_800010

LCD-5 vc Final D8000

Wow.... finora avevo ritenuto la Audeze dal "nettamente" al "complessivamente" superiore nei confronti precedenti, quanto meno sul mio impianto, ma con la Final sono in (piacevole) difficoltà!  sunny
Probabilmente è vero che oggi l'ultimissimo step tecnico lo si riesce a fare più facilmente con la tecnologia magnetoplanare...

Le due sono molto diverse, la LCD-5 penso di averla ben spiegata, la Final ha una tonalità più "tradizionale", per certi versi più simile alle precedenti Audeze, ma con un "calo" in medio-alto molto più contenuto. Questo, e la presentazione più rilassata, la rendono leggermente più smussata negli attacchi e più calda, tanto che la definizione "mano di ferro in guanto di velluto" è davvero perfetta (non è mia, letta tempo fa in una recensione  Rolling Eyes ).
Poi ci sono da descrivere i bassi, in cui ha una resa folle, mostruosa, non solo per la potenza (se il lobo dell'orecchio vi arriva a sfiorare l'interno del padiglione, vi inizierà a vibrare in risonanza col driver) ma anche per il controllo con cui non sbrodola nelle frequenze superiori.

Sono quindi ascolti molto diversi, in cui si scambia uno slam tellurico in bassa frequenza e una percezione di estensione amplissima (la Final è più brillante della Audeze), con una maggior focalizzazione e punch in gamma media. La LCD-5 si conferma insuperabile nella resa del medio-alto e nella sua transizione in gamma alta, sicuramente è la migliore che abbia mai sentito per le voci - specie femminili - e le chitarre elettriche, al contempo incisive e musicali.
Se dovessi dare dei voti in paragone...
sub-bassi/bassi/medi/medioalti/acuti
LCD-5: 9-9-10-10-10
D8000: 10-10-10-9-9

Anche il soundstage è diverso in modo spiazzante, passando da una all'altra ci vuole qualche momento per "assimilare" le percezioni che arrivano al cervello. La LCD-5 è emisferica, globulare (tanto largo quanto profondo), dimensioni medie e naturali, grande percezione dello spazio, dei suoni e delle riflessioni ambientali.
La Final ti mette di fronte a un palco enorme (il più ampio fra le cuffie prese in esame in queste pagine, parliamo di livelli HD800), soprattutto in larghezza e altezza, uno schermo in cinemascope. Questa ampiezza no fa certo mancare "ariosità", ma le dimensioni aumentate rendono più sfumati certi dettagli di posizionamento, lievemente meno chirurgici nella localizzazione.

A mio avviso due cuffie entusiasmanti, nel top della produzione odierna, molto diverse nel suono e decisamente complementari, preferire una o l'altra è questione di gusti e sinergia dell'impianto (entrambe sono più da stato solido, imho).


_________________
Ascoltofoni:
remasters
remasters
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 1505
Data d'iscrizione : 12.08.15
Età : 51
Località : Palermo

Audeze LCD 5 - Pagina 3 Empty Re: Audeze LCD 5

Messaggio Da remasters Lun Dic 13 2021, 12:38

Complimenti Barone. Cosa ti manca, la Susvara come confronto?
Barone Birra
Barone Birra
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 1761
Data d'iscrizione : 11.05.18

Audeze LCD 5 - Pagina 3 Empty Re: Audeze LCD 5

Messaggio Da Barone Birra Lun Dic 13 2021, 12:44

remasters ha scritto:Complimenti Barone. Cosa ti manca, la Susvara come confronto?
Quella non l'ho mai vista neanche col binocolo  Laughing


_________________
Ascoltofoni:
remasters
remasters
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 1505
Data d'iscrizione : 12.08.15
Età : 51
Località : Palermo

Audeze LCD 5 - Pagina 3 Empty Re: Audeze LCD 5

Messaggio Da remasters Lun Dic 13 2021, 13:04

Non sia mai detto che resti con questo desiderio affraid

Audeze LCD 5 - Pagina 3 B3367010
montanari
montanari
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 10578
Data d'iscrizione : 06.04.11
Età : 42
Località : Morciano di R. - vespista

Audeze LCD 5 - Pagina 3 Empty Re: Audeze LCD 5

Messaggio Da montanari Mar Dic 14 2021, 05:55

E la abyss! 
Dajeee


_________________
alè:
Carlito
Carlito
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 570
Data d'iscrizione : 24.04.10
Età : 52
Località : Calabria

Audeze LCD 5 - Pagina 3 Empty Re: Audeze LCD 5

Messaggio Da Carlito Mar Dic 14 2021, 09:20

Bellissimo confronto, TOP of the Top, leggervi ha una conseguenza, incrementare il "volius auscultaris" (non è latino..ndr...) sunny ... Complimenti Barone.


_________________
Carlo
musica liquida. Reinventario attrezzature in corso... small equipment, good moment.
remasters
remasters
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 1505
Data d'iscrizione : 12.08.15
Età : 51
Località : Palermo

Audeze LCD 5 - Pagina 3 Empty Re: Audeze LCD 5

Messaggio Da remasters Mar Dic 14 2021, 10:17

Carlito ha scritto:Bellissimo confronto, TOP of the Top, leggervi ha una conseguenza, incrementare il "volius auscultaris" (non è latino..ndr...) sunny ... Complimenti Barone.
E un effetto drenante sulla giacenza dei conti correnti  Audeze LCD 5 - Pagina 3 650957
Barone Birra
Barone Birra
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 1761
Data d'iscrizione : 11.05.18

Audeze LCD 5 - Pagina 3 Empty Re: Audeze LCD 5

Messaggio Da Barone Birra Mar Dic 14 2021, 22:33

remasters ha scritto:Non sia mai detto che resti con questo desiderio affraid

Audeze LCD 5 - Pagina 3 B3367010

Audeze LCD 5 - Pagina 3 1906280700

Comunque su Head-Fi c'è qualche utente che le possiede entrambe e le ha confrontate, tipo questo neozelandese (visto che descrive nella LCD-5 delle cose di cui trovo riscontro anche io, penso sia abbastanza credibile):

Hi - I’ve been comparing my LCD 5s and Susvaras back and forth and I’m not sure I can pick a winner. 
The Susvaras are more airy and in some respects more refined especially when it comes to frequency response. But the LCD 5 is punchier and more intense (yes I knew that) but what is emerging is that the LCD 5 ”seems” purer and more transparent. It comes with a smaller soundstage and (to my ears) a slightly quacky presentation but it’s purer to my ears. More distilled. When I say quacky I mean the ambience you get in a small room versus a large concert hall. I don’t notice it unless I am swapping between the two headphones. 
They are both incredible but the Susvara has a very very very slight grittiness that my HEKSE had (to a greater degree). I’m stlll not sure which headphone I prefer. Maybe the Susvara is more analogue and the LCD 5 is more digital? Is that grittiness due to greater accuracy? Is the purety that I’m talking about due to the sure-footedness of the LCD5?. It just feels like its more in control of the music. I just don’t know. They are both fantastic and better than I thought headphones could sound (and both are in another league to my HEKSE and Utopia). And it’s just my opinion after all. But I don‘t think its as simple as saying the Susvara is more refined and the LCD5 is punchier. There’s a lot going on here between two heavyweight contenders. I need more time.


_________________
Ascoltofoni:
remasters
remasters
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 1505
Data d'iscrizione : 12.08.15
Età : 51
Località : Palermo

Audeze LCD 5 - Pagina 3 Empty Re: Audeze LCD 5

Messaggio Da remasters Mer Dic 15 2021, 07:58

Interessante. Sono due pesi massimi, tutte e due ortodinamiche ci sta che possano essere simili pur con le differenze sopra riportate. Ovviamente conta anche tutto il setup a monte e di quello del neozelandese non sappiamo nulla. Quindi, esimio Barone, o tu compri la Susvara o io compro la LCD5 Audeze LCD 5 - Pagina 3 650957
iniquum
iniquum
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 397
Data d'iscrizione : 27.02.15

Audeze LCD 5 - Pagina 3 Empty Re: Audeze LCD 5

Messaggio Da iniquum Mer Dic 15 2021, 13:00

non è mica un marchese: non può comprare tutto!
sinceramente non mi aspettavo che fosse così fantastica questa audeze e invece l’hanno studiata con cura.


_________________
http://poesiefacili.blogspot.it

musica liquida= jriver, tidal;  dac & amp= chord hugo;  cuffie= audeze lcd-x, sennheiser hd598, sony wh-1000xm3, technics eah-az70w
metamorph63
metamorph63
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 177
Data d'iscrizione : 21.09.17

Audeze LCD 5 - Pagina 3 Empty Re: Audeze LCD 5

Messaggio Da metamorph63 Mer Dic 15 2021, 15:08

iniquum ha scritto:non è mica un marchese: non può comprare tutto!
sinceramente non mi aspettavo che fosse così fantastica questa audeze e invece l’hanno studiata con cura.
Ci mancherebbe pure che non l'avessero studiata con cura, 5.000 Eurozzi non si trovano mica per strada. Sono lieto che un appassionato disposto a spendere una cifra simile trovi riscontri positivi in ciò che ha comprato. Detto questo, bisognerebbe chiedersi se la "maggiore raffinatezza" rilevata dal tizio che ascolta la Susvara non sia forse dovuta soltanto al palcoscenico un pò meno intimo e pù arioso, in cui i suoni sono percepiti più distanti e creano un effetto di tridimensionalità e maggiore "naturalezza". Il palcoscenico più intimo che egli stesso riscontra nella Audeze spiegherebbe l'incisività della cuffia americana, la maggiore messa a fuoco degli strumenti, la "correttezza" del palcoscenico sonoro senza enfatizzazioni. Ovviamente bisognerebbe sempre rendersi conto con la propria testa, scrivo ciò perché quando leggo questo tipo di considerazioni mi vengono in mente (ma non hanno niente a che fare con la Susvara, che non ho mai avuto occasione di ascoltare) gli effetti speciali che riscontravo nella hd800 rispetto ad altre cuffie con pari risoluzione e trasparenza: li avevano creati angolando l'ampio driver da 56mm e distanziandolo parecchio dall'orecchio, in modo tale da creare l'illusione di un headstage esagerato e lasciando tutta la superficie in maglia metallica del telaio tutta riflettente, al prezzo ovviamente di picchi nei medio-acuti e che dolori alle orecchie quando poco poco alzavi il volume su ampli a S.S. Di qui la preferenza per ampli valvolari dolcissimi che ne mielavano il suono nei medio-acuti come un lassativo che rende più fluido il tutto.
iniquum
iniquum
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 397
Data d'iscrizione : 27.02.15

Audeze LCD 5 - Pagina 3 Empty Re: Audeze LCD 5

Messaggio Da iniquum Mer Dic 15 2021, 19:41

io comunque preferisco purer and transparent rispetto a refined, oltre al discorso della pilotabilità e del palcoscenico più a fuoco. sono scelte fatte per una cuffia utilizzabile con TUTTA la musica, e più delle altre volte mi sembra che audeze abbia le idee chiare. avrebbero dovuto cambiarle anche nome: chiamarla 5 non è stata una grande mossa…
Barone Birra
Barone Birra
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 1761
Data d'iscrizione : 11.05.18

Audeze LCD 5 - Pagina 3 Empty Re: Audeze LCD 5

Messaggio Da Barone Birra Mar Dic 21 2021, 02:21

Un aggiornamento, stavolta non inerente valutazioni su suono e prestazioni.

Ho contattato l'assistenza Audeze, su questioni che già accennavo nella recensione. Non riguardanti la cuffia in sé, perfetta, ma diciamo gli "accessori".
Inizio col dire che mi son sembrati gentili e disponibili.

1) Le LCD-4 e 5 (non l'hanno citata, ma presumo anche la CRBN) non sono assistite dai distributori nazionali, ma esclusivamente dalla sede centrale in California. Per fortuna io non ho niente da spedire  Rolling Eyes

2) Il cavo stock, ha dei connettori Rean che si "incastrano" e non vengono via facilmente. Per staccarlo ho dovuto svitarli e tirar via il nucleo interno, poi viene facilmente anche il cilindretto metallico esterno. Più facile a farsi che a dirsi, ma comunque è una rottura di balle.
Da quanto ho capito sono i connettori Rean in generale che fanno un po' pena e succede frequentemente, tanto che in giro ci sono dei video tutorial su come sbloccarli...
Il difetto NON è lato cuffia, perché ho usato altri tre cavi aftermarket senza alcun problema.
Risposta Audeze: svitati e riassemblati, dovrebbe risolversi la questione. A me non pare, ma proverò un po' a studiarli meglio, vediamo che viene fuori. In soldoni: inutile richiedere un altro cavo, son tutti così. 
Comunque sembra buono, come ricambio lo vendono a 600 dollari...
Da notare che la valigetta è conformata per contenere la cuffia anche col cavo montato. Lo lascio così e tanti saluti.

3) La headband con minor clamping: me la forniscono gratis, spediscono fra una decina di giorni, appena in stock. Pensavo fornissero solo la "lisca" in fibra di carbonio, ma ti danno invece l'arco completo di strap in pelle e pezzi del telaio in magnesio! Devi solo sfilare gli steli delle coppe dalla vecchia e infilarli nella nuova.
La nuova è identica in tutto, tranne nella rigidezza (la nuova è più flessibile del 30%) e nel fatto che, ovviamente, non ha stampato il serial number.
A me andava bene già la vecchia (trovo ben più scomoda la HD650....), ma se migliora il confort e te la forniscono gratis, ben venga!
Non so cosa monteranno di serie sulle LCD-5 in vendita dall'anno prossimo, se la più rigida, la più floscia o una a scelta dell'utente. Vi dirò le differenze che trovo.

4) Ho richiesto pure gli steli allungati di un centimentro, anche questo è un nuovo accessorio, sviluppato sui primi feedback dei capoccioni americani. 
Va bene che son pelato, ma la uso al terzo scatto, non arriverei a fine corsa degli attuali neanche indossando un colbacco. Ma pure qui, a caval donato...


_________________
Ascoltofoni:
metamorph63
metamorph63
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 177
Data d'iscrizione : 21.09.17

Audeze LCD 5 - Pagina 3 Empty Re: Audeze LCD 5

Messaggio Da metamorph63 Mar Dic 21 2021, 23:09

Barone Birra ha scritto:
2) Il cavo stock, ha dei connettori Rean che si "incastrano" e non vengono via facilmente. Per staccarlo ho dovuto svitarli e tirar via il nucleo interno, poi viene facilmente anche il cilindretto metallico esterno. Più facile a farsi che a dirsi, ma comunque è una rottura di balle.
Da quanto ho capito sono i connettori Rean in generale che fanno un po' pena e succede frequentemente, tanto che in giro ci sono dei video tutorial su come sbloccarli...
Non mi sono mai trovato male con i connettori Rean, i Furutech base a dire il vero risentono maggiormente dell'umidità e delle basse temperature, almeno in quelli che mi è capitato di provare, i Rean, è vero, sono "variabili" come qualità, ma costando poco, basta prenderne un paio in più di riserva, e puoi assemblarci buoni cavi.
franci2105
franci2105
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1329
Data d'iscrizione : 05.11.10

Audeze LCD 5 - Pagina 3 Empty Re: Audeze LCD 5

Messaggio Da franci2105 Ven Dic 24 2021, 15:20

Tra le cuffie che hai c'è ne una che spicca come all rounder, che riesce a valorizzare bene tutti i generi (per quanto possibile) o comunque quella che si avvicina di più a questa mission?


_________________
Spoiler:
Barone Birra
Barone Birra
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 1761
Data d'iscrizione : 11.05.18

Audeze LCD 5 - Pagina 3 Empty Re: Audeze LCD 5

Messaggio Da Barone Birra Dom Dic 26 2021, 16:02

franci2105 ha scritto:Tra le cuffie che hai c'è ne una che spicca come all rounder, che riesce a valorizzare bene tutti i generi (per quanto possibile) o comunque quella che si avvicina di più a questa mission?
Mmhh, forse in assoluto la Final D8000, "creata" per la classica/acustica a differenza della "Pro", ma che risulta eccezionale col metal e qualsiasi genere elettronico/bass heavy.
La Audeze segue a ruota, il suo medio alto la rende migliore nelle voci/strumenti solisti o a fiato, quindi jazz o comunque buone registrazioni in generale (la Final perdona di più la loudness war). ZMF Verité e Utopia sono altre all-arounder di gran classe.


_________________
Ascoltofoni:
franci2105
franci2105
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1329
Data d'iscrizione : 05.11.10

Audeze LCD 5 - Pagina 3 Empty Re: Audeze LCD 5

Messaggio Da franci2105 Dom Dic 26 2021, 16:51

Grazie per le info e adesso la solita domanda ad cazzum  Audeze LCD 5 - Pagina 3 650957
Dovessi tenerne solo una come all rounder quale terresti immaginando però di essere me  affraid ovvero uno che ascolta poco jazz e classica?


_________________
Spoiler:
Barone Birra
Barone Birra
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 1761
Data d'iscrizione : 11.05.18

Audeze LCD 5 - Pagina 3 Empty Re: Audeze LCD 5

Messaggio Da Barone Birra Dom Dic 26 2021, 23:04

franci2105 ha scritto:Grazie per le info e adesso la solita domanda ad cazzum  Audeze LCD 5 - Pagina 3 650957
Dovessi tenerne solo una come all rounder quale terresti immaginando però di essere me  affraid ovvero uno che ascolta poco jazz e classica?
Con "te" immagino coi tuoi amplificatori e possedendo le tue cuffie. Allora lascerei perdere la Final perché la Sony Z1R già si occuperebbe con perizia di elettronica/basshead music.
Una fra LCD-5, Utopia e Verité dopo prova-ampli... la Audeze mi pare complessivamente superiore tecnicamente e più versatile, ma la Utopia va ottimamente con qualsiasi cosa abbia le valvole dentro e la ZMF è ottima se preferisci un ascolto un filo più rilassato.
Però col mio impianto Benchmark sceglierei sicuramente la Audeze fra le tre.


_________________
Ascoltofoni:
iniquum
iniquum
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 397
Data d'iscrizione : 27.02.15

Audeze LCD 5 - Pagina 3 Empty Re: Audeze LCD 5

Messaggio Da iniquum Lun Dic 27 2021, 00:08

come le vedresti con un ampli più sul caldo le lcd 5? 
o la stessa domanda in altre parole: le lcd 5 abbisognano di ampli dal suono neutro?


_________________
http://poesiefacili.blogspot.it

musica liquida= jriver, tidal;  dac & amp= chord hugo;  cuffie= audeze lcd-x, sennheiser hd598, sony wh-1000xm3, technics eah-az70w
franci2105
franci2105
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1329
Data d'iscrizione : 05.11.10

Audeze LCD 5 - Pagina 3 Empty Re: Audeze LCD 5

Messaggio Da franci2105 Mar Dic 28 2021, 08:48

Barone Birra ha scritto:
franci2105 ha scritto:Grazie per le info e adesso la solita domanda ad cazzum  Audeze LCD 5 - Pagina 3 650957
Dovessi tenerne solo una come all rounder quale terresti immaginando però di essere me  affraid ovvero uno che ascolta poco jazz e classica?
Con "te" immagino coi tuoi amplificatori e possedendo le tue cuffie. Allora lascerei perdere la Final perché la Sony Z1R già si occuperebbe con perizia di elettronica/basshead music.
Una fra LCD-5, Utopia e Verité dopo prova-ampli... la Audeze mi pare complessivamente superiore tecnicamente e più versatile, ma la Utopia va ottimamente con qualsiasi cosa abbia le valvole dentro e la ZMF è ottima se preferisci un ascolto un filo più rilassato.
Però col mio impianto Benchmark sceglierei sicuramente la Audeze fra le tre.

Thanks


_________________
Spoiler:

    La data/ora di oggi è Gio Mag 26 2022, 00:02