Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Estrarre il massimo da un cellulare (e pc)
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

Estrarre il massimo da un cellulare (e pc)

Extra
Extra
Member
Member

Numero di messaggi : 13
Data d'iscrizione : 17.11.21

Estrarre il massimo da un cellulare (e pc) Empty Estrarre il massimo da un cellulare (e pc)

Messaggio Da Extra Mer Nov 17 2021, 16:36

Saluti,

essendo alle prime armi con il mondo della musica HiFi, volevo chiedervi qualche consiglio in merito ad un piccolo impiantino per cellulare, e successivamente per un pc portatile. Mi scuso anticipatamente nel caso non stessi scrivendo nella sezione adatta.

Avevo in mente di andare oltre gli auricolari con/senza fili che utilizzo attualmente per ascoltare la musica sul mio cellulare. In particolare, dopo tempo passato su spotify, sto ora utilizzando qobuz e amazon music HD, in prova, prima di scegliere a quale dei due servizi abbonarmi (nota: non ho una libreria di musica personale sul dispositivo, ma la importo sempre tramite una di quelle applicazioni). La musica che ascolto è piuttosto varia, non di un genere specifico (escludo a priori metal & affini), probabilmente sconosciuta ai più. Provo a lasciare qualche traccia selezionata a caso dalla mia playlist, nel caso qualcuno volesse farsi qualche idea:


Tracce:

Egzod - Mirage
Lukhash - H8 U 2
So Below - Bone
Post Malone - Hollywood's Bleeding
4RR - Hide


Cercando di estrarre il massimo date queste premesse, avreste qualche componente da consigliarmi in termini di dac/amplificatore/cavi/altro e cuffie (o auricolari)? Come poter costruire un buon piccolo impianto con un budget possibilmente non superiore ai 400€? Aggiungo che l'utilizzo che ne farei sarebbe quello di tipo prevalentemente domestico (o comunque in luogo privato, senza arrecare disturbo ad altri) ma in caso di cuffie chiuse non mi dispiacerebbe neanche troppo poterle utilizzare in giro. Non ho una qualche preferenza in termini di peso, portabilità, ergonomia, ecc... dei componenti, se non per la qualità audio, stanti sempre le premesse di cui sopra. Avreste ancora qualche altro consiglio in merito all'utilizzo in sé e per sé, a prescindere dall'attrezzatura, riguardo l'ascolto tramite telefono cellulare, ad esempio su di una particolare applicazione per interfacciarsi con dac o simili?

Infine, come ultima cosa, nell'ambito di un ascolto tramite computer portatile (via le stesse applicazioni di cui sopra, più in caso qualche gioco), stavo considerando (dopo un periodo di circa un anno con gli stessi apparecchi utilizzati per il cellulare, se possibile) di comprare cuffie, dac e quant'altro necessario ad hoc. Non potrei prendere una scheda audio interna per il momento, ma al limite esterna. Considerate le stesse premesse di cui sopra, avreste da consigliarmi caldamente qualcosa, con budget massimo circa 1000€?

Vi ringrazio anticipatamente per la disponibilità. Se sono necessarie ulteriori informazioni riguardo preferenze o dispositivi attuali, chiedete pure.


Ultima modifica di Extra il Mer Nov 17 2021, 17:33 - modificato 1 volta.
calcatreppola
calcatreppola
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 749
Data d'iscrizione : 08.11.19
Località : udine (Friuli) - Budapest (Ungheria)

Estrarre il massimo da un cellulare (e pc) Empty Re: Estrarre il massimo da un cellulare (e pc)

Messaggio Da calcatreppola Mer Nov 17 2021, 17:30

ciao
io non leggo le tracce...

ma se vuoi divertirti ascoltando musica in modo curiosamente buono ti consiglio il w3 s della hiby (probabilmente anche altri della hiby sono buoni, forse senza il blue tooth. questo è eccezionale) e poi un auricolare. A parità di prezzo rende molto più di iem e forse più delle cuffie.
DAC alternativo ma sempre buono un dragonfly. Se vuoi spendere in modo quasi definitivo un Lotoo paw S2.
Per iniziare e sentire comunque qualcosa di diverso aspettando a spendere tra gli auricolari puoi valutare le Toneking Dendroaspis Viridis. Altrimenti è il caso di salire un po' di costo (p. es. le ebx21 di NiceHCK, vendute ivate da HiFiGo). Se ti pare che la direzione sia giusta lo sbizzarrimento è assicurato.
Rstando sul classico mi pare che una cuffia che va sempre bene sia la hd6xx o qualcosa del genere, oppure una bayerdynamic. sempreverde è la akg k712, ma non molto apprezzata. Oppure una ath. Per esmpio la M70x chiusa o la r70x aperta (quest'ultima potrebbe avere problemi di pilotaggio, però, con il w3 s). Puoi provare anche le planari entry level (monoprice, p. es., o hifiman).

così hai qualcosa da cui partire :)
Extra
Extra
Member
Member

Numero di messaggi : 13
Data d'iscrizione : 17.11.21

Estrarre il massimo da un cellulare (e pc) Empty Re: Estrarre il massimo da un cellulare (e pc)

Messaggio Da Extra Mer Nov 17 2021, 17:42

Ciao, ti ringrazio della risposta! Prendo nota di tutti i dispositivi che mi hai consigliato. Posso chiederti però, nel caso avessi il dac (w3 s, o magari lotoo), perché dici che potrebbe essere meglio abbinare un auricolare al posto delle cuffie?

p.s. Ho provato a modificare il messaggio precedente, forse ora le tracce sono visibili.
Alta Fedeltà
Alta Fedeltà
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1443
Data d'iscrizione : 02.02.18

Estrarre il massimo da un cellulare (e pc) Empty Re: Estrarre il massimo da un cellulare (e pc)

Messaggio Da Alta Fedeltà Mer Nov 17 2021, 17:56

Per iniziare ti consiglio le Grado SR60 collegate direttamente al cell, poi quando avrai le idee più chiare circa il suono che vuoi cercherai delle cuffie un po' più impegnative che magari avranno bisogno anche di un ampli.


_________________
La musica è come un origami: se la spieghi diventa un foglio.
calcatreppola
calcatreppola
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 749
Data d'iscrizione : 08.11.19
Località : udine (Friuli) - Budapest (Ungheria)

Estrarre il massimo da un cellulare (e pc) Empty Re: Estrarre il massimo da un cellulare (e pc)

Messaggio Da calcatreppola Mer Nov 17 2021, 22:28

@Extra ha scritto:Ciao, ti ringrazio della risposta! Prendo nota di tutti i dispositivi che mi hai consigliato. Posso chiederti però, nel caso avessi il dac (w3 s, o magari lotoo), perché dici che potrebbe essere meglio abbinare un auricolare al posto delle cuffie?

p.s. Ho provato a modificare il messaggio precedente, forse ora le tracce sono visibili.

credo di avere scritto di provare un auricolare perché a parità di soldi spesi probabilmente l'ascolto è migliore che con le cuffie. Non che sia meglio... come ha scritto Alta Fedeltà, dovrai scoprire il suono che ti piace per scegliere bene le cuffie.

gli auricolari sono molto particolari come suono, se superi il preconcetto dell'economicità puoi avere soddisfazioni.

con la musica che hai postato potrebbe essere interessante provare le venture electronics, tipo le monk lite (spc edition) o le monk plus (spc edition) se vuoi spendere poco, o le zen 2.0 se vuoi investire in un auricolare decisamente migliore ( o forse le asura 3.0, che dovrebbero esserne il miglioramento).

secondo me quando ascolterai la prima volta egzod con un dac e buone cuffie sarai sorpreso :)
io lo sto ascoltando con un dac portatile (XD05 bal) e una NiceHCK21 (collegata in bilanciato pentaconn), devo dire che anche gli alti sono controllati bene, meglio di quanto pensassi... ricco di particolari. Nei prossimi giorni provo ad ascoltarlo con il w3 s, sono curioso...

io come cuffia ho la ath smr7b, chiusa. vorrei provarne una aperta. Ma ho poco spazio, e mi è “complicato” usarla... gli auricolari sono magnifici. w3s e auricolari stanno in una bustina... li colleghi a tutto ciò che vuoi. Magnifico... in una tasca un mondo intero.
Extra
Extra
Member
Member

Numero di messaggi : 13
Data d'iscrizione : 17.11.21

Estrarre il massimo da un cellulare (e pc) Empty Re: Estrarre il massimo da un cellulare (e pc)

Messaggio Da Extra Mer Nov 17 2021, 22:57

L'idea di provare auricolare e cuffie per capire ciò che più potrebbe fare al caso mio non è sbagliata. Peccato solo non averne a disposizione per fare qualche test e scegliere in modo più consapevole. Vedo però che i primi modelli delle venture electronics che hai menzionato sono piuttosto economici, al di là di tutto il resto potrebbero quindi valere un tentativo. 
Aggiungo infine che è la prima volta che sento qualcuno ascoltare uno stesso mio artista (non commerciale), incredibile.
calcatreppola
calcatreppola
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 749
Data d'iscrizione : 08.11.19
Località : udine (Friuli) - Budapest (Ungheria)

Estrarre il massimo da un cellulare (e pc) Empty Re: Estrarre il massimo da un cellulare (e pc)

Messaggio Da calcatreppola Gio Nov 18 2021, 00:16

:)

io ti ho proposto combinazioni che so essere interessanti con una cifra contenuta proprio perché bisogna farsi un'idea del suono, di quanto cambia. L'ho sperimentato sulla mia pelle (o con le mie orecchie, se vuoi). Ma soprattutto con 150 euro ti porti a casa auricolari interessanti. Una cuffia costa di più.
il w3s è un po caldo e perdona molto alle registrazioni, quindi va un po' bene sempre. Però è molto dettagliato. 

non vorrei averti invece ingannato: io ho ascoltato i pezzi che hai indicato tu, per la prima volta. Io ascolto veramente un po' di tutto (e soprattutto classica), ma non li avevo mai sentiti..
Però ti assicuro che con la combinazione che sto utilizzando sono veramente interessanti, molto ricchi. Sono tutte musiche con prevalenza di medi e acuti, e voce. Le toneking dovrebbero andare a nozze...
e mi pare di capire che con una cuffia discreta possa cambaire molto la tua esperienza d'ascolto. Io ne sono stato molto (piacevolmente) colpito, anche se non il genere che ascolterei normalmente.
Extra
Extra
Member
Member

Numero di messaggi : 13
Data d'iscrizione : 17.11.21

Estrarre il massimo da un cellulare (e pc) Empty Re: Estrarre il massimo da un cellulare (e pc)

Messaggio Da Extra Gio Nov 18 2021, 00:48

:D. Riguardo egzod mi sembrava troppo bello per essere vero.
E infatti...!
Ricapitolando quindi, in base alla tua esperienza, un'opzione interessante potrebbe essere un dac + un auricolare, senza esagerare con la spesa. Oppure una buona cuffia come consigliato anche da Alta Fedeltà più sopra. Così da farsi un'idea più precisa di ciò che si cerca. Entrambe le opzioni sono sicuramente valide. Vedrò quindi come potermi districare al meglio da novizio tra le varie possibilità.
calcatreppola
calcatreppola
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 749
Data d'iscrizione : 08.11.19
Località : udine (Friuli) - Budapest (Ungheria)

Estrarre il massimo da un cellulare (e pc) Empty Re: Estrarre il massimo da un cellulare (e pc)

Messaggio Da calcatreppola Gio Nov 18 2021, 02:15

tutto esatto... compreso egzod (ma contraccambio segnalandoti questi:
https://tation.bandcamp.com/album/perplexity-the-sensation-quintet-i
https://annulledmusic.bandcamp.com/album/unforgettable-call-of-the-octopus)

grado sr90 è una cuffia decente con cui cominciare ad ascoltare bene. ma il salto di qualità spendendo di più è enorme. E secondo me già l'auricolare toneking è meglio della grado. Tieni presente che gli auricolari, diversamente dalle iem (che si infilano nelle orecchie) danno una sensazione di soundstage vicina a quella delle cuffie. Però bisogna provare per credere,  perché sono un po' snobbati...
Extra
Extra
Member
Member

Numero di messaggi : 13
Data d'iscrizione : 17.11.21

Estrarre il massimo da un cellulare (e pc) Empty Re: Estrarre il massimo da un cellulare (e pc)

Messaggio Da Extra Gio Nov 18 2021, 07:04

Ammetto candidamente che anche io, per prendere un auricolare, dovrei superare un certo trauma iniziale dato dalla memoria degli auricolari super economici usati in infanzia. Ma è solo un pregiudizio, quindi vedrò quantomeno di accaparrarmene un paio, meglio provarli.
Rick1982
Rick1982
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 831
Data d'iscrizione : 02.10.13
Località : Roma

Estrarre il massimo da un cellulare (e pc) Empty Re: Estrarre il massimo da un cellulare (e pc)

Messaggio Da Rick1982 Gio Nov 18 2021, 13:20

Prima di tutto dovresti decidere se vuoi un dispositivo che sia destinato ad uso portatile attaccato al cellulare o qualcosa che sia più trasportabile che portatile...
nel primo caso puoi valutare uno dei vari dongle in commercio, sono amp/dac senza batteria (vengono alimentati dal telefono), sono piccoli e molti ben suonanti, alcuni esempi:

Lotoo Paw S1 o il nuovo S2
Luxury & Precision W1 o il più costoso W2
Cayin RU6 di prossima uscita (primo dongle con tecnologia R2R)
Hizidis S9 Pro
Dragonfly nelle varie versioni, forse ormai un po' superati...
ma ce ne sono altri...

Nella seconda ipotesi (apparecchio trasportabile e non portatile) ci sono i Dac/amp con batteria, qui crescono le dimensioni ma crescono anche le specifiche (più potenza principalmente), qui con il budget che hai stanziato la scelta è più limitata, visto che parte del budget dovrebbe essere per le cuffie... alcuni esempi nel budget:

Xduoo XD05 nelle 3 versioni disponibili (in ordine anche di costo) Basic, Plus e Bal (quello che ha calcatreppola e che ho anche io)
Chord Mojo da prendere usato, prodotto datato ma ancora molto molto più che valido
iFi Audio Hip Dac 2 o qualche altro modello più datato da prendere usato
TRI TK2 misterioso nuovo dac/amp della TRI (Kbear) che però ancora non vedo in commercio, dovrebbe essere però un ottimo prodotto con costo sotto i 300€

anche qui sicuro mi dimentico qualcosa, ce ne sono un'infinità...

Per esperienza personale posso parlare solo dello Xduoo XD05 Bal e del Chord Mojo visto che li possiedo entrambi... e con sicurezza ti posso dire che non sfigurano neanche se paragonati ad alcune combinazioni dac + amp desktop anche più costose, con il vantaggio che sono eventualmente utilizzabili in mobilità. Secondo me se non hai esigenza di assoluta portabilità (in quel caso il dongle non si batte) uno di questi ti eviterebbe per un bel po' un'altra spesa per un impianto desktop (io il Chord Mojo l'ho utilizzato con estrema soddisfazione anche come dac/pre amp nell'impianto diffusori).

Capitolo cuffia... dalle tracce che hai indicato mi sono fatto l'idea che ascolti molta roba elettronica, non credo che le Grado (qualsiasi modello) possano essere adatte in quel contesto... non so quanti anni hai e con cosa ascolti adesso, ma le tracce che ahi postato chiedono un bel basso e la capacità di non impastarsi nei passaggi un po' complessi, da possessore di Grado SR80e non le sceglierei per ascoltare quei generi.
Forse la scelta più indicata, se non hai problemi con la tipologia, potrebbe essere una In-ear... quale beh dipende dal budget rimanente. Più avanti potrai sempre aggiungere una cuffia full size per gli ascolti domestici.

Per la poca esperienza che ho ancora con le earbuds non te le consiglierei o meglio, magari provane qualcuna economica per vedere se fanno al caso tuo ma l'idea che mi sono fatto è che non hanno per tipologia (almeno le economiche) quell'impatto in basso richiesto dalle tracce che hai postato (hanno una marea di altri pregi però ed è un mondo che sto esplorando con molto gusto).

Probabilmente ti ho messo più confusione in testa di prima e mi pare evidente che non ho il dono della sintesi quando scrivo  Estrarre il massimo da un cellulare (e pc) 1f602  Estrarre il massimo da un cellulare (e pc) 1f602  Estrarre il massimo da un cellulare (e pc) 1f602

P.S. nessuno ti vieta di usare un dongle attaccato al pc, quindi anche quella è una soluzione sia in mobilità che non... il problema è la potenza limitata che li fa faticare un po' con cuffie full size più esigenti.

P.P.S. sul basso delle earbuds intendo quelle economiche da me provate, la combinazione con cui @calcatreppola ha ascoltato la traccia che hai indicato supera abbondantemente i 500€ (350 circa Xduoo e 250€ circa le NiceHCK EBX21).
Rick1982
Rick1982
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 831
Data d'iscrizione : 02.10.13
Località : Roma

Estrarre il massimo da un cellulare (e pc) Empty Re: Estrarre il massimo da un cellulare (e pc)

Messaggio Da Rick1982 Gio Nov 18 2021, 13:36

Scusa dimenticavo una cosa... importante però... usi uno Smartphone Apple o Android?
Nel secondo caso o utilizzi UAPP (Usb Audio Player Pro) o non ha senso spendere per abbonamenti a servizi streaming che offrono musica in hd, Android ti accartoccerebbe tutto portandolo in uscita massimo a 48/16 (se non vado errato) e non sfrutteresti mai tutta la qualità ne del servizio ne di un qualsiasi apparecchio che ci colleghi (amp/dac esterno).
Nel primo caso nessun problema invece (o quasi).

P.S. su UAPP hai la possibilità di usare solo Tidal o Qobuz, non mi sembra ancora Amazon HD.
phaeton
phaeton
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 10760
Data d'iscrizione : 27.08.10

Estrarre il massimo da un cellulare (e pc) Empty Re: Estrarre il massimo da un cellulare (e pc)

Messaggio Da phaeton Gio Nov 18 2021, 15:04

credo che oltre UAPP ci siano diversi altri player che supportano il bypass su Android, ad esempio foobar.

per la questione originale, io personalmente consiglierei a chi e' alle prime armi di spendere la maggior parte del budget - al limite anche tutto - su una ottima cuffia, usando o il jack del telefono (se c'e') oppure il piu' economico dongle che si riesce a trovare. le differenze (che ovviamente ci sono) tra un dac/ampli decente e un dongle economico sarebbero a mio parere molto meno evidenti a chi inizia questo hobby rispetto alle differenze tra una cuffia scarsa e una cuffia decente.
just my 2c of course, e come dicono i merrekani bravi YMMV (a lot aggiungo io)


_________________
Honored member of the Genteel Audiophile Old Farts Mutual Adulation Society
Spoiler:

Sources: Auralic Vega - MSB Analog
Amps: Auralic Taurus MKII - custom Halgorythme 300B and 2A3 - Stax T1W - KG Grounded Grid
Cans: Stax 009 - Focal Utopia - HiFiman Jade II / HE1000v2 / HE6 / HE500 - Denon AH-D7200
DAPs: iBasso DX300 - FiiO X3 Gen1
IEMs: 
UM Mest MKII - Thieaudio Oracle - Mangird Tea - Shure SE245
Extra
Extra
Member
Member

Numero di messaggi : 13
Data d'iscrizione : 17.11.21

Estrarre il massimo da un cellulare (e pc) Empty Re: Estrarre il massimo da un cellulare (e pc)

Messaggio Da Extra Gio Nov 18 2021, 15:13

Per Rick: grazie dei consigli, non mi mettono confusione ma piuttosto mi aiutano a fare più ordine mentale per scegliere tra i vari prodotti. Parto dal secondo punto: uso Android, avevo visto che molti utenti usavano applicazioni che non fossero quelle di streaming e non sapevo bene il perché, quindi grazie. Per quanto riguarda il primo punto (nello specifico dac) la scelta su cui punterei è quella che credo possa essere ingegneristicamente più efficiente: non mi fa molta differenza che sia assolutamente portatile oppure trasportabile, ma piuttosto sarebbe meglio, nel caso debba fare spesa grossa, che sia un buon investimento, cioè che possa usarlo con soddisfazione indistintamente anche al computer/diffusori e anche con cuffie più esigenti e nel tempo, evitandomi poi spese future. Tutto questo se possibile, chiaramente, dato il budget. Un buon dac di quelli a batteria potrebbe quindi essere una buona soluzione. Ho visto da una prima occhiata che gli ifi hip-dac 1&2 godono di recensioni entusiastiche e lodi sperticate sul noto sito di commercio online. Proverò a fare qualche ricerca in più di comparazione tra quelli che mi hai menzionato di cui non hai esperienza diretta.

Per phaeton: avresti qualche cuffia da consigliarmi, a cui pensi possa andare a botta sicura (considerando più o meno i miei generi musicali)?

Per tutti: potrei magari pensare di poter spendere qualcosa in più nel complessivo, a patto che ne valga veramente la pena ed i benefici siano evidenti. A questo riguardo, può qualcuno darmi qualche dritta per messaggio privato riguardo negozi da cui comprare, costi di spedizione medi, tempi e dogane di cui sono totalmente all'oscuro? Se possibile vorrei poter terminare la mia scelta ed acquistare gli articoli in tempo per Natale. Grazie!

Rick1982
Rick1982
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 831
Data d'iscrizione : 02.10.13
Località : Roma

Estrarre il massimo da un cellulare (e pc) Empty Re: Estrarre il massimo da un cellulare (e pc)

Messaggio Da Rick1982 Gio Nov 18 2021, 15:14

@phaeton ha scritto:credo che oltre UAPP ci siano diversi altri player che supportano il bypass su Android, ad esempio foobar.

per la questione originale, io personalmente consiglierei a chi e' alle prime armi di spendere la maggior parte del budget - al limite anche tutto - su una ottima cuffia, usando o il jack del telefono (se c'e') oppure il piu' economico dongle che si riesce a trovare. le differenze (che ovviamente ci sono) tra un dac/ampli decente e un dongle economico sarebbero a mio parere molto meno evidenti a chi inizia questo hobby rispetto alle differenze tra una cuffia scarsa e una cuffia decente.
just my 2c of course, e come dicono i merrekani bravi YMMV (a lot aggiungo io)
Concordo pienamente con il tuo discorso, ma è un gioco che può rivelarsi dispendioso... se prendi una cuffia da 400€ che non ti piace come impostazione perché non hai la possibilità di ascoltarla prima è un problema... viceversa, spendere per una sorgente (in questo caso dac/amp) è un investimento più a lungo termine, si tende molto di più a cambiare cuffia più che dac/amp, diciamo che è una spesa che tanto prima o poi devi fare e che ti rimane più a lungo.

Foobar non credo supporti servizi di streaming, ma io sono utente Apple quindi tutte le questioni Android le conosco poco.
Rick1982
Rick1982
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 831
Data d'iscrizione : 02.10.13
Località : Roma

Estrarre il massimo da un cellulare (e pc) Empty Re: Estrarre il massimo da un cellulare (e pc)

Messaggio Da Rick1982 Gio Nov 18 2021, 15:16

@Extra ha scritto:Per Rick: grazie dei consigli, non mi mettono confusione ma piuttosto mi aiutano a fare più ordine mentale per scegliere tra i vari prodotti. Parto dal secondo punto: uso Android, avevo visto che molti utenti usavano applicazioni che non fossero quelle di streaming e non sapevo bene il perché, quindi grazie. Per quanto riguarda il primo punto (nello specifico dac) la scelta su cui punterei è quella che credo possa essere ingegneristicamente più efficiente: non mi fa molta differenza che sia assolutamente portatile oppure trasportabile, ma piuttosto sarebbe meglio, nel caso debba fare spesa grossa, che sia un buon investimento, cioè che possa usarlo con soddisfazione indistintamente anche al computer/diffusori e anche con cuffie più esigenti e nel tempo, evitandomi poi spese future. Tutto questo se possibile, chiaramente, dato il budget. Un buon dac di quelli a batteria potrebbe quindi essere una buona soluzione. Ho visto da una prima occhiata che gli ifi hip-dac 1&2 godono di recensioni entusiastiche e lodi sperticate sul noto sito di commercio online. Proverò a fare qualche ricerca in più di comparazione tra quelli che mi hai menzionato di cui non hai esperienza diretta.

Per phaeton: avresti qualche cuffia da consigliarmi, a cui pensi possa andare a botta sicura (considerando più o meno i miei generi musicali)?

Per tutti: potrei magari pensare di poter spendere qualcosa in più nel complessivo, a patto che ne valga veramente la pena ed i benefici siano evidenti. A questo riguardo, può qualcuno darmi qualche dritta per messaggio privato riguardo negozi da cui comprare, costi di spedizione medi, tempi e dogane di cui sono totalmente all'oscuro? Se possibile vorrei poter terminare la mia scelta ed acquistare gli articoli in tempo per Natale. Grazie!

Per completare il quadro, ora con cosa ascolti di preciso? Smartphone e quali auricolari?
Extra
Extra
Member
Member

Numero di messaggi : 13
Data d'iscrizione : 17.11.21

Estrarre il massimo da un cellulare (e pc) Empty Re: Estrarre il massimo da un cellulare (e pc)

Messaggio Da Extra Gio Nov 18 2021, 15:32

Adesso utilizzo come telefono un galaxy S10+, che valuto di sostituire a breve con un s20 fe (non ha l'uscita jack). Come auricolari, escludendo proprio quelli più economici, utilizzo i Creative Outlier Air v3, che sono wireless (in-ear, con cui mi trovo sempre bene).
phaeton
phaeton
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 10760
Data d'iscrizione : 27.08.10

Estrarre il massimo da un cellulare (e pc) Empty Re: Estrarre il massimo da un cellulare (e pc)

Messaggio Da phaeton Gio Nov 18 2021, 16:00

@Extra ha scritto:
....
Per phaeton: avresti qualche cuffia da consigliarmi, a cui pensi possa andare a botta sicura (considerando più o meno i miei generi musicali)?
....

non conosco la musica che hai linkato.

in quel range di prezzo penso che una delle migliori all-rounder e' la Focal Elegia. e' fuori produzione purtroppo ma si puo' ancora trovare in giro. e' facilissima da pilotare anche direttamente da uno smartphone, 32ohm per 105db. in ultimo, e' facile da rivendere nel caso non piaccia (la considerazione di Rick e' condivisibile), anche perche' il listino originale credo fosse intorno ai 900€

da una veloce googlata si trova ancora su amazon, oppure da cercare usata

https://www.amazon.it/Focal-Elegia-chiuso-indietro-qualità/dp/B07L6MVH7V/ref=sr_1_2?__mk_it_IT=ÅMÅŽÕÑ&keywords=focal+elegia&qid=1637247545&qsid=262-3171455-3635660&s=electronics&sr=1-2&sres=B07J5MDMTQ%2CB07L6MVH7V%2CB083MNJ2VX%2CB073X5RTJL%2CB07RMBB4HM%2CB07N22BN3K%2CB08Q9Y2WG1%2CB01N921CM2%2CB072BV6X1Q%2CB08D6QQ5ZK%2CB08RYRZWGQ%2CB08D6R3NGV%2CB00HZK75T2%2CB08GLQGSXC%2CB08FTHDPRY%2CB00FR8DMR8%2CB01MRE646J%2CB06XWS5FPJ%2CB07YYCNGH8%2CB004YPWWTY&srpt=HEADPHONES


_________________
Honored member of the Genteel Audiophile Old Farts Mutual Adulation Society
Spoiler:

Sources: Auralic Vega - MSB Analog
Amps: Auralic Taurus MKII - custom Halgorythme 300B and 2A3 - Stax T1W - KG Grounded Grid
Cans: Stax 009 - Focal Utopia - HiFiman Jade II / HE1000v2 / HE6 / HE500 - Denon AH-D7200
DAPs: iBasso DX300 - FiiO X3 Gen1
IEMs: 
UM Mest MKII - Thieaudio Oracle - Mangird Tea - Shure SE245
Alta Fedeltà
Alta Fedeltà
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1443
Data d'iscrizione : 02.02.18

Estrarre il massimo da un cellulare (e pc) Empty Re: Estrarre il massimo da un cellulare (e pc)

Messaggio Da Alta Fedeltà Gio Nov 18 2021, 16:32

@Rick1982 ha scritto:
Capitolo cuffia... dalle tracce che hai indicato mi sono fatto l'idea che ascolti molta roba elettronica, non credo che le Grado (qualsiasi modello) possano essere adatte in quel contesto... non so quanti anni hai e con cosa ascolti adesso, ma le tracce che ahi postato chiedono un bel basso e la capacità di non impastarsi nei passaggi un po' complessi, da possessore di Grado SR80e non le sceglierei per ascoltare quei generi.
Forse la scelta più indicata, se non hai problemi con la tipologia, potrebbe essere una In-ear... quale beh dipende dal budget rimanente. Più avanti potrai sempre aggiungere una cuffia full size per gli ascolti domestici.
Io ho avuto la Grado SR60 per tanti anni e ci ascoltavo di tutto con piacere compresi i Subsonica e atro.. sarà che a me piace quel tipo di sonorità aperta sul medioalto ma non la sconsiglierei a priori perchè è comunque una cuffia e non un auricolare.. è solida e ben costruita non costa tanto, si pilota tranquillamente con il cellulare può piacere o meno ma comunque il suono lo ritengo valido per iniziare. Volendo la si trova anche sull'usato e la si rivende facilmente se non piace.


_________________
La musica è come un origami: se la spieghi diventa un foglio.
Rick1982
Rick1982
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 831
Data d'iscrizione : 02.10.13
Località : Roma

Estrarre il massimo da un cellulare (e pc) Empty Re: Estrarre il massimo da un cellulare (e pc)

Messaggio Da Rick1982 Gio Nov 18 2021, 16:49

@Alta Fedeltà ha scritto:
@Rick1982 ha scritto:
Capitolo cuffia... dalle tracce che hai indicato mi sono fatto l'idea che ascolti molta roba elettronica, non credo che le Grado (qualsiasi modello) possano essere adatte in quel contesto... non so quanti anni hai e con cosa ascolti adesso, ma le tracce che ahi postato chiedono un bel basso e la capacità di non impastarsi nei passaggi un po' complessi, da possessore di Grado SR80e non le sceglierei per ascoltare quei generi.
Forse la scelta più indicata, se non hai problemi con la tipologia, potrebbe essere una In-ear... quale beh dipende dal budget rimanente. Più avanti potrai sempre aggiungere una cuffia full size per gli ascolti domestici.
Io ho avuto la Grado SR60 per tanti anni e ci ascoltavo di tutto con piacere compresi i Subsonica e atro.. sarà che a me piace quel tipo di sonorità aperta sul medioalto ma non la sconsiglierei a priori perchè è comunque una cuffia e non un auricolare.. è solida e ben costruita non costa tanto, si pilota tranquillamente con il cellulare può piacere o meno ma comunque il suono lo ritengo valido per iniziare. Volendo la si trova anche sull'usato e la si rivende facilmente se non piace.
La mia non era una critica ne alla cuffia ne ai gusti di ognuno, solo che se mi si chiede di consigliare una cuffia per quei generi beh Grado non è proprio il primo marchio che mi viene in mente. Un tuning tutto spostato sui medio/alti, a volte (dipende con cosa le fai suonare) può diventare anche fastidioso, in basso arrivano fin dove possono, poco per quei generi secondo me, ho le SR80e e ne sono soddisfatto ma per quello che sono, le uso per tutti altri generi.
Al solito poi i gusti sono più che personali.

P.S. non vedo sinceramente quale vantaggio abbiano per il solo fatto di essere cuffie e non auricolari, ho auricolari più economici delle SR80 che suonano meglio in molti molti contesti (quasi tutti)... le ultime earbuds che mi sono arrivate ad esempio le K's LBBs (50€ circa).
Alta Fedeltà
Alta Fedeltà
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1443
Data d'iscrizione : 02.02.18

Estrarre il massimo da un cellulare (e pc) Empty Re: Estrarre il massimo da un cellulare (e pc)

Messaggio Da Alta Fedeltà Gio Nov 18 2021, 17:17

@Rick1982 ha scritto:se mi si chiede di consigliare una cuffia per quei generi beh Grado non è proprio il primo marchio che mi viene in mente. Un tuning tutto spostato sui medio/alti, a volte (dipende con cosa le fai suonare) può diventare anche fastidioso,

P.S. non vedo sinceramente quale vantaggio abbiano per il solo fatto di essere cuffie e non auricolari, ho auricolari più economici delle SR80 che suonano meglio in molti molti contesti (quasi tutti)... le ultime earbuds che mi sono arrivate ad esempio le K's LBBs (50€ circa).
ma non è vero anzi le Grado hanno un enfatizzazione proprio sul medio basso (100Hz).
Per me le cuffie hanno una qualità sonora e offrono un esperienza di ascolto migliore degli auricolari, il vantaggio principale è di essre appoggiate all'orecchio e non dentro.


_________________
La musica è come un origami: se la spieghi diventa un foglio.
Rick1982
Rick1982
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 831
Data d'iscrizione : 02.10.13
Località : Roma

Estrarre il massimo da un cellulare (e pc) Empty Re: Estrarre il massimo da un cellulare (e pc)

Messaggio Da Rick1982 Gio Nov 18 2021, 17:32

@Alta Fedeltà ha scritto:
@Rick1982 ha scritto:se mi si chiede di consigliare una cuffia per quei generi beh Grado non è proprio il primo marchio che mi viene in mente. Un tuning tutto spostato sui medio/alti, a volte (dipende con cosa le fai suonare) può diventare anche fastidioso,

P.S. non vedo sinceramente quale vantaggio abbiano per il solo fatto di essere cuffie e non auricolari, ho auricolari più economici delle SR80 che suonano meglio in molti molti contesti (quasi tutti)... le ultime earbuds che mi sono arrivate ad esempio le K's LBBs (50€ circa).
ma non è vero anzi le Grado hanno un enfatizzazione proprio sul medio basso (100Hz).
Per me le cuffie hanno una qualità sonora e offrono un esperienza di ascolto migliore degli auricolari, il vantaggio principale è di essre appoggiate all'orecchio e non dentro.
Forse le prime SR60, sicuramente non la versione E (ultima versione prima delle nuovissime X), ma sfido a trovarla una SR60 liscia prima versione:
Estrarre il massimo da un cellulare (e pc) Sr60e10

Le nuove X sembra siano più presenti in basso delle precedenti, mai sentite ma mi piacerebbe farlo.
Alta Fedeltà
Alta Fedeltà
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1443
Data d'iscrizione : 02.02.18

Estrarre il massimo da un cellulare (e pc) Empty Re: Estrarre il massimo da un cellulare (e pc)

Messaggio Da Alta Fedeltà Gio Nov 18 2021, 18:15

Questa la risposta in frequenza della versione SR60E (rosso) paragonata alla Senny HD600, certo non avranno lo stesso suono (lo posso dire in quanto ho avuto entrambe le cuffie, vabbè le SR60i mi pare)
ma non mi sembra così terribile la SR60E.
Poi i gusti sono gusti e non bisogna mai prendere i consigli e le recensioni per oro colato. Bisogna il più possibile fare esperienza senza buttare via i soldi.
Secondo me un paio di cuffie ci vogliono almeno per avere un qualcosa di fisso, altrimenti chi è alle prime armi non ci capisce più nulla.
Le in-ear già a seconda di come le posizioni o dei gommini che ci monti cambiano suono e personalmente non mi coinvolgono.
Estrarre il massimo da un cellulare (e pc) Sr60_freq_respon


_________________
La musica è come un origami: se la spieghi diventa un foglio.
Extra
Extra
Member
Member

Numero di messaggi : 13
Data d'iscrizione : 17.11.21

Estrarre il massimo da un cellulare (e pc) Empty Re: Estrarre il massimo da un cellulare (e pc)

Messaggio Da Extra Ven Nov 19 2021, 22:52

Insomma, mi avete dato un po' di punti di vista e spunti da cui partire. È ancora difficile per me capire quale possa essere una combinazione migliore, ma cercherò di andare sul sicuro. Ho una domanda da novizio: nel caso avessi una cuffia a bassa impedenza (30 - 60 ohm, ad esempio) farebbe qualche differenza agganciarci un dac usb o a batteria per via di qualche caratteristica, oppure sarebbe sempre meglio usare il secondo (a parità di fascia di prezzo)?
calcatreppola
calcatreppola
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 749
Data d'iscrizione : 08.11.19
Località : udine (Friuli) - Budapest (Ungheria)

Estrarre il massimo da un cellulare (e pc) Empty Re: Estrarre il massimo da un cellulare (e pc)

Messaggio Da calcatreppola Sab Nov 20 2021, 00:00

Rick198 ha scritto:

P.P.S. sul basso delle earbuds intendo quelle economiche da me provate, la combinazione con cui @calcatreppola ha ascoltato la traccia che hai indicato supera abbondantemente i 500€ (350 circa Xduoo e 250€ circa le NiceHCK EBX21).

vero.... ma qui siamo a livello di godimento :) Rolling Eyes Estrarre il massimo da un cellulare (e pc) 3612222525

però Hollywood's Bleeding è ottimo ascoltato con lo hiby w3 s (63€) e monk lite (20€ + trasporto). Per Egzod forse le monk sono un po' confuse (ma dopo avere ascoltato con le ebx21...) probabilmente per iniziare ad apprezzare può essere una buona combinazione... e lo hiby poi guida una cifra di cuffie almeno fino a 300ohm di impedenza, con un ottimo dac, non solo per il suo prezzo!

tra le cuffie, anche con questo dac hiby potrebbe essere un ottimo compagno per le ath m70x, che dovrebbero potere essere guidate anche dal cell... o dalle msr7b

l'idea di cominciaree a provare con un discreto dac e un auricolare o due "economici" permetterebbe ad Extra di farsi un'idea di cosa c'è là fuori e scegliere eventulamente le cuffie, certamente più costose, con una base di esperienza...

per esempio auricolari da affiancare allo hiby: monk lite 6€; yincrow x6 13€; yincrow rw9 24€; smabat m0 34€

con 80 + 64 euro se la spassa per un mese! poi spende i 300 euro rimanenti in una cuffia decente.

comunque @Extra: potresti provare qualche cuffia acquistando da amazon e approfittando del diritto di recesso per capire

buona musica!

    La data/ora di oggi è Mer Dic 08 2021, 08:16