Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
aggiornamento testina o pre phono
Il Gazebo Audiofilo

Human Pleasure HI-END

    aggiornamento testina o pre phono

    ceberon
    ceberon
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 64
    Data d'iscrizione : 31.03.20

    aggiornamento testina o pre phono Empty aggiornamento testina o pre phono

    Messaggio Da ceberon Dom Dic 12 2021, 12:23

    salve.
    vi chiedo un consiglio su cosa mi conviene fare, perché vorrei aggiornare il mio setup analogico, ma non so da dove cominciare e cosa mi conviene cambiare.

    setup attuale
    Pro-Ject 2Xperience SB Sgt. Pepper 
    Braccio 9 ”Carbon EVO - standard
    testina ortofon 2m blu (messa da me)
    amplificatore yamaha as2100 - con il suo stadio pre phono MM/MC
    diffusori: focal aria 926


    non mi trovo male, per le mie esigenze va anche abbastanza bene, ma rispetto alla musica liquida mi sembra di perdere qualcosa.
    nello specifico ho poca spazialità, con gli strumenti che sembrano molto più compattati al centro. poi il tutto ha una musicalità che non mi piace del tutto, perché un po troppo "dura" per essere analogica e se alzo il volume tende a diventare strillante e poco chiara (cosa che non capita minimamente con la liquida).
    per me il vinile dovrebbe suonare Morbido ma vivace, se riesco a spiegarmi. ecco, se fosse un genere per me il vinile sarebbe il funk anni 70


    quindi, posso cambiare qualcosa per ricercare maggiore spazialità e un carattere più morbido e "analogico"?
    in molti mi hanno detto che il prephono dello yamaha non è malvagio per il livello del mio impianto, che per il mio livello di giradischi/braccio/puntina non conviene spendere al momento per un nuovo prephono, che quindi mi converrebbe partire dal cambiare la puntina e vedere se migliora la situazione e poi col tempo pensare di costruirci intorno componenti migliori.

    ma io non so se è una visione corretta e se lo fosse quale puntina prendere per ottenere il miglioramento che cerco
    consigli?
    budget: non vorrei superare i 1000 € se possibile


    se può servire vi allego le specifiche dell'amplificazione dello yamaha 
    aggiornamento testina o pre phono Yamaha10
    Rexie
    Rexie
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 417
    Data d'iscrizione : 23.09.20
    Età : 53
    Località : Catania

    aggiornamento testina o pre phono Empty Re: aggiornamento testina o pre phono

    Messaggio Da Rexie Dom Dic 12 2021, 14:19

    Il tuo problema risiede molto probabilmente, per come hai descritto il suono che ottieni, nel proverbiale "troppo che stroppia". Hai messo su un sistema dal carattere decisamente algido e dettagliato, dalla testina ai diffusori. 
    La soluzione più economica è cambiare la testina con una che abbia un carattere più rotondo e morbido, in modo da bilanciare la sonorità brillante di Yamaha e Focal. A seconda del budget, dovresti puntare su Grado in primis, oppure su una più costosa Nagaoka. Ma per come ho in mente (vado a memoria) il suono di Yamaha abbinato a Focal, dovessi scegliere io, comprerei proprio la più rotonda Grado. Ti puoi indirizzare sulla serie Prestige, oppure sulla nuova Opus 3 della serie Timber.
    nico 61
    nico 61
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 726
    Data d'iscrizione : 20.10.19
    Età : 63
    Località : Valdagno Vicenza

    aggiornamento testina o pre phono Empty Re: aggiornamento testina o pre phono

    Messaggio Da nico 61 Dom Dic 12 2021, 14:28

    Ma il rodaggio della testina e stato fatto!!!!
    Necessità circa una quarantina di ore.
    Nico.
    lalosna
    lalosna
    Moderatore
    Moderatore

    Numero di messaggi : 5336
    Data d'iscrizione : 19.08.12
    Età : 62
    Località : Cit Türin

    aggiornamento testina o pre phono Empty Re: aggiornamento testina o pre phono

    Messaggio Da lalosna Dom Dic 12 2021, 14:45

    Le Ortofon sono già brillanti di loro, e, come ti diceva Rexie, ampli e casse tendono anche loro ad un suono aperto.
    Il modo migliore per correggere lo sbilanciamento sono testine più calde, a prescindere dal rodaggio


    _________________
    Cërea...
    ceberon
    ceberon
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 64
    Data d'iscrizione : 31.03.20

    aggiornamento testina o pre phono Empty Re: aggiornamento testina o pre phono

    Messaggio Da ceberon Dom Dic 12 2021, 15:26

    Rexie ha scritto:Il tuo problema risiede molto probabilmente, per come hai descritto il suono che ottieni, nel proverbiale "troppo che stroppia". Hai messo su un sistema dal carattere decisamente algido e dettagliato, dalla testina ai diffusori. 
    La soluzione più economica è cambiare la testina con una che abbia un carattere più rotondo e morbido, in modo da bilanciare la sonorità brillante di Yamaha e Focal. A seconda del budget, dovresti puntare su Grado in primis, oppure su una più costosa Nagaoka. Ma per come ho in mente (vado a memoria) il suono di Yamaha abbinato a Focal, dovessi scegliere io, comprerei proprio la più rotonda Grado. Ti puoi indirizzare sulla serie Prestige, oppure sulla nuova Opus 3 della serie Timber.

    si, ho pensato anche io che il problema sia l'accoppiata.
    sulla musica digitale non mi da alcun problema, anzi è il tipo di suono che mi aspetto e voglio dalla liquida, che poi è il formato che ascolto più spesso.
    però ho aggiunto il vinile proprio per avere un sound più morbido e caldo come alternativa, che invece al momento non riesco ad avere.
    il rodaggio è stato ampiamente fatto

    se non sbaglio mi hai consigliato tutte testine "entry level", più o meno, e tutte MM. c'è un motivo per cui non mi hai consigliato MC e qualcosa di più alto livello, magari sono sprecati o difficili da pilotare dal prephono dello yamaha?
    Rexie
    Rexie
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 417
    Data d'iscrizione : 23.09.20
    Età : 53
    Località : Catania

    aggiornamento testina o pre phono Empty Re: aggiornamento testina o pre phono

    Messaggio Da Rexie Dom Dic 12 2021, 15:49

    ceberon ha scritto:
    Rexie ha scritto:Il tuo problema risiede molto probabilmente, per come hai descritto il suono che ottieni, nel proverbiale "troppo che stroppia". Hai messo su un sistema dal carattere decisamente algido e dettagliato, dalla testina ai diffusori. 
    La soluzione più economica è cambiare la testina con una che abbia un carattere più rotondo e morbido, in modo da bilanciare la sonorità brillante di Yamaha e Focal. A seconda del budget, dovresti puntare su Grado in primis, oppure su una più costosa Nagaoka. Ma per come ho in mente (vado a memoria) il suono di Yamaha abbinato a Focal, dovessi scegliere io, comprerei proprio la più rotonda Grado. Ti puoi indirizzare sulla serie Prestige, oppure sulla nuova Opus 3 della serie Timber.

    si, ho pensato anche io che il problema sia l'accoppiata.
    sulla musica digitale non mi da alcun problema, anzi è il tipo di suono che mi aspetto e voglio dalla liquida, che poi è il formato che ascolto più spesso.
    però ho aggiunto il vinile proprio per avere un sound più morbido e caldo come alternativa, che invece al momento non riesco ad avere.
    il rodaggio è stato ampiamente fatto

    se non sbaglio mi hai consigliato tutte testine "entry level", più o meno, e tutte MM. c'è un motivo per cui non mi hai consigliato MC e qualcosa di più alto livello, magari sono sprecati o difficili da pilotare dal prephono dello yamaha?
    No, il Phono Yamaha, almeno stando ai dati che hai pubblicato, ha la necessaria sensibilità per accettare in ingresso testine MC a bassa uscita. Resta da vedere quanto guadagna per una resa ottimale. 
    Oltre a ciò, i dati relativi al braccio del tuo gira Pro-Ject parlano di una massa effettiva di soli 8,5 grammi. È troppo esigua per le testine MC che, parlando per grandi linee, salvo rare eccezioni sono meno cedevoli delle MM. Temo l'abbinamento meccanico sia improponibile.
    Meglio orientarsi verso una buona testina MM, da sfruttare appieno, piuttosto che tenersi una MC in condizioni non ottimali.
    ceberon
    ceberon
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 64
    Data d'iscrizione : 31.03.20

    aggiornamento testina o pre phono Empty Re: aggiornamento testina o pre phono

    Messaggio Da ceberon Dom Dic 12 2021, 21:32

    Rexie ha scritto:
    ceberon ha scritto:
    Rexie ha scritto:Il tuo problema risiede molto probabilmente, per come hai descritto il suono che ottieni, nel proverbiale "troppo che stroppia". Hai messo su un sistema dal carattere decisamente algido e dettagliato, dalla testina ai diffusori. 
    La soluzione più economica è cambiare la testina con una che abbia un carattere più rotondo e morbido, in modo da bilanciare la sonorità brillante di Yamaha e Focal. A seconda del budget, dovresti puntare su Grado in primis, oppure su una più costosa Nagaoka. Ma per come ho in mente (vado a memoria) il suono di Yamaha abbinato a Focal, dovessi scegliere io, comprerei proprio la più rotonda Grado. Ti puoi indirizzare sulla serie Prestige, oppure sulla nuova Opus 3 della serie Timber.

    si, ho pensato anche io che il problema sia l'accoppiata.
    sulla musica digitale non mi da alcun problema, anzi è il tipo di suono che mi aspetto e voglio dalla liquida, che poi è il formato che ascolto più spesso.
    però ho aggiunto il vinile proprio per avere un sound più morbido e caldo come alternativa, che invece al momento non riesco ad avere.
    il rodaggio è stato ampiamente fatto

    se non sbaglio mi hai consigliato tutte testine "entry level", più o meno, e tutte MM. c'è un motivo per cui non mi hai consigliato MC e qualcosa di più alto livello, magari sono sprecati o difficili da pilotare dal prephono dello yamaha?
    No, il Phono Yamaha, almeno stando ai dati che hai pubblicato, ha la necessaria sensibilità per accettare in ingresso testine MC a bassa uscita. Resta da vedere quanto guadagna per una resa ottimale. 
    Oltre a ciò, i dati relativi al braccio del tuo gira Pro-Ject parlano di una massa effettiva di soli 8,5 grammi. È troppo esigua per le testine MC che, parlando per grandi linee, salvo rare eccezioni sono meno cedevoli delle MM. Temo l'abbinamento meccanico sia improponibile.
    Meglio orientarsi verso una buona testina MM, da sfruttare appieno, piuttosto che tenersi una MC in condizioni non ottimali.

    sto pensando se mi conviene fare uno sforzo in più e cambiarmi giradischi per andare su qualcosa con un braccio più espandibile.
    visto che il mio negoziante di fiducia si prende le cose in permuta potrei dargli dentro il pro-ject e prendermi un technics 1500, pagandolo relativamente poco e mettendoci già una testina MC più esigente
    di fatto con la permuta pagherei poco più della testina e avrei sia quella che il gira nuovo e più adatto a future modifiche, almeno credo.

    che ne pensi?
    Rexie
    Rexie
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 417
    Data d'iscrizione : 23.09.20
    Età : 53
    Località : Catania

    aggiornamento testina o pre phono Empty Re: aggiornamento testina o pre phono

    Messaggio Da Rexie Dom Dic 12 2021, 21:43

    ceberon ha scritto:
    Rexie ha scritto:
    ceberon ha scritto:
    Rexie ha scritto:Il tuo problema risiede molto probabilmente, per come hai descritto il suono che ottieni, nel proverbiale "troppo che stroppia". Hai messo su un sistema dal carattere decisamente algido e dettagliato, dalla testina ai diffusori. 
    La soluzione più economica è cambiare la testina con una che abbia un carattere più rotondo e morbido, in modo da bilanciare la sonorità brillante di Yamaha e Focal. A seconda del budget, dovresti puntare su Grado in primis, oppure su una più costosa Nagaoka. Ma per come ho in mente (vado a memoria) il suono di Yamaha abbinato a Focal, dovessi scegliere io, comprerei proprio la più rotonda Grado. Ti puoi indirizzare sulla serie Prestige, oppure sulla nuova Opus 3 della serie Timber.

    si, ho pensato anche io che il problema sia l'accoppiata.
    sulla musica digitale non mi da alcun problema, anzi è il tipo di suono che mi aspetto e voglio dalla liquida, che poi è il formato che ascolto più spesso.
    però ho aggiunto il vinile proprio per avere un sound più morbido e caldo come alternativa, che invece al momento non riesco ad avere.
    il rodaggio è stato ampiamente fatto

    se non sbaglio mi hai consigliato tutte testine "entry level", più o meno, e tutte MM. c'è un motivo per cui non mi hai consigliato MC e qualcosa di più alto livello, magari sono sprecati o difficili da pilotare dal prephono dello yamaha?
    No, il Phono Yamaha, almeno stando ai dati che hai pubblicato, ha la necessaria sensibilità per accettare in ingresso testine MC a bassa uscita. Resta da vedere quanto guadagna per una resa ottimale. 
    Oltre a ciò, i dati relativi al braccio del tuo gira Pro-Ject parlano di una massa effettiva di soli 8,5 grammi. È troppo esigua per le testine MC che, parlando per grandi linee, salvo rare eccezioni sono meno cedevoli delle MM. Temo l'abbinamento meccanico sia improponibile.
    Meglio orientarsi verso una buona testina MM, da sfruttare appieno, piuttosto che tenersi una MC in condizioni non ottimali.

    sto pensando se mi conviene fare uno sforzo in più e cambiarmi giradischi per andare su qualcosa con un braccio più espandibile.
    visto che il io negoziante di fiducia si prende le cose in permuta potrei dargli dentro il pro-ject e prendermi un technics 1500, pagandolo relativamente poco e mettendoci già una testina MC più esigente
    di fatto con la permuta pagherei poco più della testina e avrei sia quella che il gira nuovo e più adatto a future modifiche, almeno credo.

    che ne pensi?
    Sono un estimatore ed un sostenitore dei giradischi a trazione diretta di scuola giapponese per via della loro versatilità. Con me sfondi una porta aperta.
    ceberon
    ceberon
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 64
    Data d'iscrizione : 31.03.20

    aggiornamento testina o pre phono Empty Re: aggiornamento testina o pre phono

    Messaggio Da ceberon Dom Dic 12 2021, 21:46

    nel caso riesca a fare il cambio a quel punto che testine MC mi consiglieresti che possa provare?
    l'obiettivo è sempre un suono morbido e caldo
    lalosna
    lalosna
    Moderatore
    Moderatore

    Numero di messaggi : 5336
    Data d'iscrizione : 19.08.12
    Età : 62
    Località : Cit Türin

    aggiornamento testina o pre phono Empty Re: aggiornamento testina o pre phono

    Messaggio Da lalosna Dom Dic 12 2021, 21:48

    Ottima idea il passaggio al Technics, però farei attenzione alla testina MC, se ho visto bene il tuo ampli ha un'impedenza sull'ingresso MC di 50 OHM, secondo me non ottimale per le MC, che gradiscono almeno 100 Ohm.
    Magari verifica prima aggiornamento testina o pre phono 625723


    _________________
    Cërea...
    Rexie
    Rexie
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 417
    Data d'iscrizione : 23.09.20
    Età : 53
    Località : Catania

    aggiornamento testina o pre phono Empty Re: aggiornamento testina o pre phono

    Messaggio Da Rexie Dom Dic 12 2021, 22:26

    ceberon ha scritto:nel caso riesca a fare il cambio a quel punto che testine MC mi consiglieresti che possa provare?
    l'obiettivo è sempre un suono morbido e caldo
    Le Dynavector, ad esempio, sono tendenzialmente morbide e musicali. Oppure le Ortofon Quintet, che costano mediamente meno, e sono ben diverse come sonorità rispetto alle 2M. Poi ultimamente ho provato ZYX, che ha un'impostazione simile a Dynavector, più musicale che iperestesa e radiografante. Tieni presente che t'infili in un settore dove i costi sono alti. Le offerte più abbordabili le trovi fra i grossi produttori: due giapponesi, Audio Technica e Hana (dietro cui c'è Excel), ma hanno entrambe una sonorità che non va nella direzione che persegui, l'altro europeo, ovvero Ortofon con l'abbordabilissima serie Quintet. Quando metti una Quintet Blue, hai una buona MC dal suono tondo e poco affaticante. Chiaramente l'impostazione del resto della tua catena bilancerebbe la Quintet.
    Discorso a parte merita l'americana Grado, la quale non fa solo testine entry level ma propone anche diversi modelli costosi, sviluppati sempre come moving iron, ma con stilo fisso. Peraltro, la ditta offre tali testine sia con uscita standard, sia con uscita ridotta.
    Io, al momento, non disdegnerei l'opzione Grado (Opus 3) per diversi buoni motivi:
    - è quella che più di tutte incarna la sonorità che cerchi
    - è una testina di buon livello
    - costa relativamente poco
    - non sfigurerebbe né col Pro-Ject, né con eventuali giradischi di livello superiore
    - non presenta alcun problema di interfacciamento elettrico, quindi va bene con la stragrande maggioranza degli stadi Phono, e nemmeno meccanico col braccio del Pro-Ject. 
    Pensaci.
    martin logan
    martin logan
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1740
    Data d'iscrizione : 18.11.17
    Età : 60
    Località : Pavia

    aggiornamento testina o pre phono Empty Re: aggiornamento testina o pre phono

    Messaggio Da martin logan Lun Dic 13 2021, 08:35

    Per quanto possa valere la primavera scorsa ho venduto una Grado di medio livello e costo (serie Ref. Platinum2) a un amico.
    Ha portato da me il suo gira Project, non ricordo il modello esatto ma era tutto in plexiglas trasparente, con braccio in carbonio.
    Abbiamo montato una Ortofon 2M Blu - poi la Grado e fatto alcuni ascolti.
    La Grado suonava davvero niente male, infatti l'ha presa senza pensarci troppo.
    Rexie
    Rexie
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 417
    Data d'iscrizione : 23.09.20
    Età : 53
    Località : Catania

    aggiornamento testina o pre phono Empty Re: aggiornamento testina o pre phono

    Messaggio Da Rexie Lun Dic 13 2021, 11:10

    ceberon ha scritto:nel caso riesca a fare il cambio a quel punto che testine MC mi consiglieresti che possa provare?
    l'obiettivo è sempre un suono morbido e caldo
    P.S.: dimenticavo: la Grado Opus 3 s'intona al look del tuo giradischi!  Laughing aggiornamento testina o pre phono 625723
    Banano
    Banano
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 11923
    Data d'iscrizione : 22.12.08
    Età : 44
    Località : ...al mare....ma dall'altra parte!

    aggiornamento testina o pre phono Empty Re: aggiornamento testina o pre phono

    Messaggio Da Banano Dom Dic 19 2021, 16:52

    ....maaaa.... chiedo, se invece di tanti cambi, non si potrebbe optare per un StepUp passivo tipo il Denon AU-320 così da poter montare una MC o MM?
    ...io l'ho inserito e son molto felice di questa scelta...ha decisamente migliorato la resa


    _________________
    Il mio Impianto
    https://www.ilgazeboaudiofilo.com/t14-l-impianto-di-bananetto?highlight=bananetto

    [i]In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.
    Franz84
    Franz84
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 849
    Data d'iscrizione : 23.02.18
    Località : Roma

    aggiornamento testina o pre phono Empty Re: aggiornamento testina o pre phono

    Messaggio Da Franz84 Lun Dic 20 2021, 15:39

    Ortofon testine brillanti mai sentito prima .. ne ho possedute tante negli anni, sono melodiose, rotonde, e poco brillanti. Abbiamo da poco provato una windfeld titanium, non mi ritrovo proprio in questo suono che descrivete. La colpa del suono non è della testina, che suona benissimo per quel che costa ed è rotonda e musicale, ma in tutto il resto della catena, nel settaggio o nella sala. Non lo sapremo mai dove senza periziare l'impianto con ascolto in loco. La testina è installata correttamente? Inizierei da lì..


    _________________
    Convergent SL1 Ultimate MK2 Phono - Accuphase DC 330 - Accuphase DP101 -Accuphase P500 - Technics SL 1200G - Thorens TD 125 Mk2 - Fidelity Research FR7 - FR1 MK2 - FR1 MK3F - Monster Alpha Genesis 1000 - Denon DL 103R - Denon 103 - Denon 304 - Lyra Titan I - Zyx 4D - Fidelity Research XG5 - XF1 L - Zyx ccp1 - Uesugi UBROS 5 Low -  ProAC 140 MK 2 - Cablaggio AIRTECH
    Rexie
    Rexie
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 417
    Data d'iscrizione : 23.09.20
    Età : 53
    Località : Catania

    aggiornamento testina o pre phono Empty Re: aggiornamento testina o pre phono

    Messaggio Da Rexie Lun Dic 20 2021, 18:06

    Ah beh, se partiamo dai paragoni improponibili le Ortofon sono come dici tu. Certo che ce ne vuole per parlare di Windfeld e 2M assieme, che altro non è se non una OM con l'abito rifatto. Tra la 2M e la entry level delle MC, la Quintet Red, c'è un abisso come sonorità. La Quintet ha quel suono Ortofon che tu descrivi. La 2M Red, se proprio devo parlare senza peli sulla lingua, è un mezzo chiodo con una gamma acuta vergognosamente granulosa. La comprano tutti perché attratti dal costo sotto il centinaio di euro. Già lo stilo della Blue migliora nettamente la raffinatezza in gamma acuta e via salendo alla Bronze e Black. Ma la sonorità non ha nulla a che vedere con quella delle ottime MC della ditta e nemmeno con le ottime MM della vecchia serie VMS. Rimangono pur sempre delle volgari OM abarthizzate, roba che solo in America riescono ad apprezzare.
    Franz84
    Franz84
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 849
    Data d'iscrizione : 23.02.18
    Località : Roma

    aggiornamento testina o pre phono Empty Re: aggiornamento testina o pre phono

    Messaggio Da Franz84 Mar Dic 21 2021, 12:26

    Caro Rexie,

    scirvi una cosa amio avviso inesatta, ho sentito più volte anche le 2M, RED e BLUE. Tutte le ortofon hanno una impostazione di fondo costante, la 2M BLUE è una mm e non una mc https://www.ortofon.com/ortofon-2m-blue-p-333

    Quindi la brillantezza e l'aggressività può essere causata dalla saturazione del phono mm - la ortofon ha tensione di uscita a 5.5 mv, abbastanza altina - e dal carico capacitativo errato. Bisognerebbe fare prove con carichi in pf diversi. Il suono che descrivete non è di casa ORTOFON ...


    _________________
    Convergent SL1 Ultimate MK2 Phono - Accuphase DC 330 - Accuphase DP101 -Accuphase P500 - Technics SL 1200G - Thorens TD 125 Mk2 - Fidelity Research FR7 - FR1 MK2 - FR1 MK3F - Monster Alpha Genesis 1000 - Denon DL 103R - Denon 103 - Denon 304 - Lyra Titan I - Zyx 4D - Fidelity Research XG5 - XF1 L - Zyx ccp1 - Uesugi UBROS 5 Low -  ProAC 140 MK 2 - Cablaggio AIRTECH
    Rexie
    Rexie
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 417
    Data d'iscrizione : 23.09.20
    Età : 53
    Località : Catania

    aggiornamento testina o pre phono Empty Re: aggiornamento testina o pre phono

    Messaggio Da Rexie Mar Dic 21 2021, 13:07

    Tu leggi gli interventi altrui con superficialità. Si capisce dall'appunto sulla 2M Blue che non è mai stata citata come MC. E' non ho bisogno di leggere alcun link perché la possiedo, assieme alla 2M Red.
    La saturazione non c'entra una tubo. A parte che ormai i pre regolabili in guadagno non sono certo una rarità costosa ma ne esistono di abbordabilissimi, nello (o meglio negli, perché le ho provate in più di un pre) stesso ingresso suonano ottimamente Goldring e Rega, testine che escono con ancora maggior voltaggio rispetto alla 2M.
    Anche la giustificazione del carico capacitivo non regge. Quand'anche si ipotizzi l'uso di un pre senza carichi regolabili, i valori di resistenza e capacità in ingresso suggeriti da Ortofon sono ormai uno standard comunemente adottato da qualsiasi apparecchio. E dunque perché le 2M Red e Blue di Ortofon hanno quella particolare sonorità descritta, mentre tutte le altre, anche se brillanti, risultano molto più raffinate, ariose e prive di granulosità in gamma acuta? Mia risposta: perché tutta la gamma 2M non ha origini nobili, non è stata pensata ad hoc come nuovo modello, bensì è frutto di mero repackaging della serie OM, tanto che può condividerne gli stili.
    Franz84
    Franz84
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 849
    Data d'iscrizione : 23.02.18
    Località : Roma

    aggiornamento testina o pre phono Empty Re: aggiornamento testina o pre phono

    Messaggio Da Franz84 Mar Dic 21 2021, 13:20

    Anche tu leggi superficialmente i miei interventi .. conosci il carico capacitativo del cavo usato dall'amico, per poter con certezza dire che sia idoneo all'uso?? Così come il carico in entrata del phono mm ed il gain.. se il segnale satura, certamente il suono è sbilanciato in gamma alta ..
    Nessuna ORTOFON è brillante, come tu invece descrivi, ma sentire in modo errato una testina è molto frequente purtroppo, essendo l'errore di interfacciamento dietro l'angolo. La 2M, nella sua economicità, non ha il suono descritto, che può dipendere da n mila fattori, compreso l'abbinamento braccio / testina, di cui si parla sempre troppo poco. Eseguita misurazione disco test? A quanto risuona la testina nel caso specifico? 
    Rimane un oggetto economico, ma nella sua economicità suona molto bene ... è stata provata approfonditamente se non erro dall'amico Alessandro Catalano, a cui chiedo le sue impressioni di ascolto e l'indicazione del set up all'epoca utilizzato ...


    _________________
    Convergent SL1 Ultimate MK2 Phono - Accuphase DC 330 - Accuphase DP101 -Accuphase P500 - Technics SL 1200G - Thorens TD 125 Mk2 - Fidelity Research FR7 - FR1 MK2 - FR1 MK3F - Monster Alpha Genesis 1000 - Denon DL 103R - Denon 103 - Denon 304 - Lyra Titan I - Zyx 4D - Fidelity Research XG5 - XF1 L - Zyx ccp1 - Uesugi UBROS 5 Low -  ProAC 140 MK 2 - Cablaggio AIRTECH
    Rexie
    Rexie
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 417
    Data d'iscrizione : 23.09.20
    Età : 53
    Località : Catania

    aggiornamento testina o pre phono Empty Re: aggiornamento testina o pre phono

    Messaggio Da Rexie Mar Dic 21 2021, 13:52

    Franz84 ha scritto:Anche tu leggi superficialmente i miei interventi .. conosci il carico capacitativo del cavo usato dall'amico...
    Lascia perdere il carico capacitivo del cavo dell'amico. Cosa che vuoi che aggiunga nella peggiore delle ipotesi? Qualcosa come 100/200pF? E allora? Cosa c'entra con la granulosità della riproduzione? No, tale inconveniente deriva per la gran parte dall'economicità dello stilo con diamante bonded, tant'è che con lo stilo Blue la situazione migliora nettamente e via discorrendo man mano che si sale di modello. Quanto al suono sbattuto in faccia, è più influente ed immediatamente avvertibile la riduzione del carico resistivo in ingresso. Ma, per mia cultura, tendo sempre a diffidare dei fonorivelatori che richiedono aggiustamenti del genere, pur potendo metterli in pratica. E comunque nel caso specifico dell'amico sono tutti aspetti che non c'entrano nulla, essendo il problema principale un grossolano errore di abbinamento tra sorgente (il fonorivelatore) ed il resto della catena. Ortofon 2M + Yamaha + Focal non vanno bene assieme. A monte ci vuole una testina che bilanci l'asetticità del suono Yamaha + Focal.
    AlessandroCatalano
    AlessandroCatalano
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 877
    Data d'iscrizione : 12.02.17
    Età : 67
    Località : Roma

    aggiornamento testina o pre phono Empty Re: aggiornamento testina o pre phono

    Messaggio Da AlessandroCatalano Mar Dic 21 2021, 14:13

    Rexie ha scritto:
    Franz84 ha scritto:Anche tu leggi superficialmente i miei interventi .. conosci il carico capacitativo del cavo usato dall'amico...
    Lascia perdere il carico capacitivo del cavo dell'amico. Cosa che vuoi che aggiunga nella peggiore delle ipotesi? Qualcosa come 100/200pF? E allora? Cosa c'entra con la granulosità della riproduzione? No, tale inconveniente deriva per la gran parte dall'economicità dello stilo con diamante bonded, tant'è che con lo stilo Blue la situazione migliora nettamente e via discorrendo man mano che si sale di modello. Quanto al suono sbattuto in faccia, è più influente ed immediatamente avvertibile la riduzione del carico resistivo in ingresso. Ma, per mia cultura, tendo sempre a diffidare dei fonorivelatori che richiedono aggiustamenti del genere, pur potendo metterli in pratica. E comunque nel caso specifico dell'amico sono tutti aspetti che non c'entrano nulla, essendo il problema principale un grossolano errore di abbinamento tra sorgente (il fonorivelatore) ed il resto della catena. Ortofon 2M + Yamaha + Focal non vanno bene assieme. A monte ci vuole una testina che bilanci l'asetticità del suono Yamaha + Focal.
    Ciao Rexie,

    Devo dissentire circa il carico capacitivo dell'insieme cavi phono - cavi cablaggio braccio nel caso delle testine MM che è di importanza fondamentale. Se ben ricorderai ci furono dei bracci SME (cfr. SME Series III e IIIs) con i cavi phono che contenevano condensatori saldati direttamente sui connettori atti a portare il carico capacitivo proprio a 300 pF onde consentire di far lavorare correttamente in risposta in frequenza le Shure V15 III in particolare per avere una linearità di risposta in frequenza (tanto che sul manuale veniva indicato di rimuoverli in caso di utilizzo di alcune altre testine tipo ad es. MC).

    Questo discorso del carico capacitivo non è molto influente nel caso di testine MC dove invece riveste importanza primaria il carico resistivo, anzi aggiungo che ad esempio Lyra riporta sui propri manuali che il carico capacitivo deve essere il più basso possibile e viene indicata una tabella che ti informa anche come variare il carico resistivo proprio in relazione alla capacità dei cavi e del cablaggio braccio. E questo non lo dico io ma J. Carr che è il progettista delle Lyra e quindi più preparato in materia certamente di noi.

    Un saluto

    Alessandro


    _________________
    Alessandro

    AA Puccini Anniversary by Airtech Up - Audio Analogue AADAC + Audio Analogue AADrive - SME Model 10 - SME Series IV - Stage-Phono Benz Micro PP1 T9 Benz Micro LP - Lyra Titan i - Sonus faber Olympica II - Cavi: Airtech Zero (Prototipi Test Alimentazione, Interconnessione, potenza e phono), Airtech Alfa carbonio Alimentazione dedicata alla PSU dello SME. aggiornamento testina o pre phono 972395
    martin logan
    martin logan
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1740
    Data d'iscrizione : 18.11.17
    Età : 60
    Località : Pavia

    aggiornamento testina o pre phono Empty Re: aggiornamento testina o pre phono

    Messaggio Da martin logan Mar Dic 21 2021, 14:30

    Mmm ... ho avuto sia la Red sia la Blue.
    Provate su diversi giradischi di vario livello - la Blu più della Rossa: Luxman PD375 - Rega Planar modificato - Music Hall Ikura - Micro Seiki DD24 modificato.
    Quindi DD, belt drive, telaio rigido, semi rigido ... un bell'assortimento di macchine.
    Quello che mi aveva colpito era l'uscita (a mio avviso alta) della Red; il suono era quindi molto avanti anche con prePH modesti / economici.
    Un suono meno raffinato rispetto alla Blu (sarà il taglio della puntina ? Maybe) ma comunque non strillava e non aveva evidente squilibrio.
    Certo se la confronti con una MC (Denon DL103 che in quei mesi "girava" insieme a queste, poi Benz MC20 High) non c'è partita.
    Però per la MC devi avere un prePH decente oppure uno step-up; le due Ortofon sono testine ... per iniziare bene, ma non di alto livello.
    A vantaggio della Blu: suono meno avanzato, più "maturo". Ai primi ascolti diresti più dimesso, in realtà alla lunga stanca meno e appare più giusto
    sull'intera gamma = più "rotondo".
    Anche qui nulla da strapparsi i capelli, comunque io le promuovo entrambe.
    Se poi ci sia qualcosa di sbagliato tra abbinare queste Ortofon a Yamaha e Focal non posso dirlo; nell'impianto non c'era nulla di questi marchi.

    P.S. Per chi (come me) ascolta spesso vinili vecchiotti / usati le 2 Ortofon tendevano a non evidenziare i difetti di vecchiaia del disco.
    Cosa per me importante, perché mi irritano testine che mettono in mostra ogni minimo tic toc e friggono ogni 10 secondi. Una Goldring
    suonava così e l'ho svenduta dopo 10 giorni, per me era impossibile da ascoltare santa aggiornamento testina o pre phono 921419 santa aggiornamento testina o pre phono 921419 aggiornamento testina o pre phono 95624 aggiornamento testina o pre phono 95624 aggiornamento testina o pre phono 95624 aggiornamento testina o pre phono 95624
    Franz84
    Franz84
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 849
    Data d'iscrizione : 23.02.18
    Località : Roma

    aggiornamento testina o pre phono Empty Re: aggiornamento testina o pre phono

    Messaggio Da Franz84 Mar Dic 21 2021, 14:47

    Il fatto di ritenere inunfluente una variazione di 100 pf per una testina mm, è emblematico -nessuno me ne voglia - della erroneità con cui spesso si installa una testina, e di giudizi sommari che ci portano a scrivere che una tal cosa suoni male o bene. Si dovrbebe invece dire che in casa propria, dato quel braccio, che piatto, quel cavo phono, quel pre phono/sut/prepre eccetera, una data testina pare suonare in un certo modo ...

    Cosa vuole dire che una testina frigge ogni 10 secondi ? Io non ho mai sentito friggere alcuna testina, se non nel caso di una ikeda 9 con damper ormai andato .. se sono installatebene differiscono nel carattere, ma leggono tutte bene, anzi, più lo stilo è grezzo e modesto e meglio è tenuto il solco - la 103 con il conico docet.

    L'amico Alessandro quanto a conoscenza analogica non scherza affatto, e sarebbe utile provare  a capire chi forse ha avuto la fortuna di provare negli anni tanti oggetti, con n bracci, step up, prepre, cavi, stadi phono mm, mc, a stato solido e a valvole, per poter parlare con un poco di cognizione di causa ..

    Ancora non ho capito:
    1) a quanto risuona la 2M dell'amico;
    2) che cavo utilizza;
    3) che gain ha la catenza e che carico in pf dello stadio phono mm.

    Alessandro, puoi indicare le tue impressioni di ascolto con la 2M??


    _________________
    Convergent SL1 Ultimate MK2 Phono - Accuphase DC 330 - Accuphase DP101 -Accuphase P500 - Technics SL 1200G - Thorens TD 125 Mk2 - Fidelity Research FR7 - FR1 MK2 - FR1 MK3F - Monster Alpha Genesis 1000 - Denon DL 103R - Denon 103 - Denon 304 - Lyra Titan I - Zyx 4D - Fidelity Research XG5 - XF1 L - Zyx ccp1 - Uesugi UBROS 5 Low -  ProAC 140 MK 2 - Cablaggio AIRTECH
    Rexie
    Rexie
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 417
    Data d'iscrizione : 23.09.20
    Età : 53
    Località : Catania

    aggiornamento testina o pre phono Empty Re: aggiornamento testina o pre phono

    Messaggio Da Rexie Mar Dic 21 2021, 18:26

    AlessandroCatalano ha scritto:
    Rexie ha scritto:
    Franz84 ha scritto:Anche tu leggi superficialmente i miei interventi .. conosci il carico capacitativo del cavo usato dall'amico...
    Lascia perdere il carico capacitivo del cavo dell'amico. Cosa che vuoi che aggiunga nella peggiore delle ipotesi? Qualcosa come 100/200pF? E allora? Cosa c'entra con la granulosità della riproduzione? No, tale inconveniente deriva per la gran parte dall'economicità dello stilo con diamante bonded, tant'è che con lo stilo Blue la situazione migliora nettamente e via discorrendo man mano che si sale di modello. Quanto al suono sbattuto in faccia, è più influente ed immediatamente avvertibile la riduzione del carico resistivo in ingresso. Ma, per mia cultura, tendo sempre a diffidare dei fonorivelatori che richiedono aggiustamenti del genere, pur potendo metterli in pratica. E comunque nel caso specifico dell'amico sono tutti aspetti che non c'entrano nulla, essendo il problema principale un grossolano errore di abbinamento tra sorgente (il fonorivelatore) ed il resto della catena. Ortofon 2M + Yamaha + Focal non vanno bene assieme. A monte ci vuole una testina che bilanci l'asetticità del suono Yamaha + Focal.
    Ciao Rexie,

    Devo dissentire circa il carico capacitivo dell'insieme cavi phono - cavi cablaggio braccio nel caso delle testine MM che è di importanza fondamentale. Se ben ricorderai ci furono dei bracci SME (cfr. SME Series III e IIIs) con i cavi phono che contenevano condensatori saldati direttamente sui connettori atti a portare il carico capacitivo proprio a 300 pF onde consentire di far lavorare correttamente in risposta in frequenza le Shure V15 III in particolare per avere una linearità di risposta in frequenza (tanto che sul manuale veniva indicato di rimuoverli in caso di utilizzo di alcune altre testine tipo ad es. MC).
    Lo so benissimo, avendo sia bracci d'epoca SME, con i condensatori saldati a cavallo dei contatti di ciascun RCA, sia più di una Shure d'epoca. Quello delle Shure, e altre testine MM d'epoca, è un caso a parte. Ciononostante ti posso dire che all'atto pratico (non nel mondo dei misuroni che ti mostrano i tracciati dell'oscilloscopio) non ci si accorge di nulla, per il semplice fatto che la gamma di frequenze affette dalla variazione del carico capacitivo è all'estremo superiore, in un range difficilmente udibile da un orecchio nella media. Hai un pre phono capace di variare i pF in tempo reale durante l'ascolto? Prova e mi dirai. E comunque parliamo di testine a magnete mobile, che con la 2M hanno poco a che fare checché ne dica, semplicisticamente, Ortofon. 

    Questo discorso del carico capacitivo non è molto influente nel caso di testine MC dove invece riveste importanza primaria il carico resistivo, anzi aggiungo che ad esempio Lyra riporta sui propri manuali che il carico capacitivo deve essere il più basso possibile e viene indicata una tabella che ti informa anche come variare il carico resistivo proprio in relazione alla capacità dei cavi e del cablaggio braccio. E questo non lo dico io ma J. Carr che è il progettista delle Lyra e quindi più preparato in materia certamente di noi.
    Carr può scrivere tutta la fuffa che vuole perché si fa forte delle misurazioni con l'oscilloscopio. All'atto pratico - e sottolineo pratico - le variazioni udibili si registrano variando il carico resistivo. E la cosa è altrettanto valida per le MM, cosa che oggi la maggior parte degli utenti non può rilevare perché nella stragrande maggioranza degli apparecchi odierni il carico resistivo per le MM è fissato ai canonici 47k Ohm. Un tempo era previsto di poterlo variare in più o in meno. 

    Un saluto

    Alessandro
    Franz84
    Franz84
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 849
    Data d'iscrizione : 23.02.18
    Località : Roma

    aggiornamento testina o pre phono Empty Re: aggiornamento testina o pre phono

    Messaggio Da Franz84 Mar Dic 21 2021, 18:34

    Se j. Carr scrive fuffa, non ha nessun senso alcun nostro commento od intervento. Chi siamo io e te di fronte ad uno dei più grandi progettisti di testine al mondo?
    Io la sua bella fuffa me la prenderei ben volentieri, tipo una olympos SL .. chi riesce a creare un oggetto del genere meriterebbe venerazione ..


    _________________
    Convergent SL1 Ultimate MK2 Phono - Accuphase DC 330 - Accuphase DP101 -Accuphase P500 - Technics SL 1200G - Thorens TD 125 Mk2 - Fidelity Research FR7 - FR1 MK2 - FR1 MK3F - Monster Alpha Genesis 1000 - Denon DL 103R - Denon 103 - Denon 304 - Lyra Titan I - Zyx 4D - Fidelity Research XG5 - XF1 L - Zyx ccp1 - Uesugi UBROS 5 Low -  ProAC 140 MK 2 - Cablaggio AIRTECH

      La data/ora di oggi è Mer Lug 24 2024, 08:17