Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Lo strano caso della musica che rallenta...
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

Lo strano caso della musica che rallenta...

Pinve
Pinve
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1003
Data d'iscrizione : 10.03.20

Lo strano caso della musica che rallenta... Empty Lo strano caso della musica che rallenta...

Messaggio Da Pinve Lun Feb 28 2022, 11:02

Si lo so, sono sempre io a creare casi strani, domande strane.

Sono stato anche etichettato come audiofilo anomalo, forse è vero.  

Per questo ho un certo pudore a intervenire e sto limitando al massimo le domande al Forum, visto che spesso sono banali.

Tuttavia questa... mi sembra bizzarra.

Sto utilizzando una catena tutta valvolare, con il pre ARC REF2 e un finale VAC PA 80/80 con le KT88 GOLD LION e sonus faber

Alla accensione tutto perfetto, suono veramente splendido, profondo e lucido, un pò ambrato  - il che mi piace -  con un buon basso ma non sbrodolone.

Ovviamente dopo qualche minuto con le valvole più in temperatura, tutto migliora ancora.

Bene.

Dopo un paio d'ore però ... ho come la sensazione il tutto rallenti, il ritmo cala le note sostenute tendono a "chiudere verso il basso" e mi pare che si perda il ritmo del brano.

Non sembra un brano stonato, solo più lento, suonato più piano. La voce di una solista è sempre ricca di sfumature e pathos, ma più grave, tutto sembra 1/2 tono più basso.

Spesso appena percepibile, spesso di più (ieri sera un brano swing di Sinatra suonava marziale e lento). 

Nulla di drammatico, ma ci faccio caso.

E' una sensazione, ma ascoltando altro impianto tutto sembra più ritmato. 

Pensavo fosse un problema di sorgente (tipo un piatto che gira un pelo lento), ma alternando vinile, Cd e TIDAL è uguale.

Un mio amico esperto dice che le valvole, in ampli non modernissimi, fanno questo effetto, che sono intrinsecamente più lente nei transienti (rispetto ad esempio alla mia classe D) e che la gamma alta meno predominante da un effetto così.

Forse... lo sapevo, ma mi pare che succeda dopo un pò di ascolto, non subito.

Tutto funziona senza problemi, il Bias del finale è a posto (ci sono le spie) e non percepisco altri problemi ne rumori.

Sensazione mia o realtà del valvolare ?


_________________
Garrard 401 + Ortfon TA-210 + Ortofon SPU #1 + Ortofon T20 MkII; Thorens TD125mk1 + braccio Sme 3009s2 + HANA ML; Gold Note Ph-10 (bilanciato); Cambridge audio CXC; Schiit Yggdrasil A2 gen5 (bilanciato); Audio Research Reference 2 Mk2 (bilanciato); VAC PA 80/80;  Sonus Faber Concertino Home + Supertweeter TAKET; Behringer Inuke3000DSP + Sub Morel Unico (custom);  Cavi Segnale: Ricable Custom UT9 XLR  / Audioquest Pahther XLR ; Cavi alimentazione Ricable;  Streamer Raspberry P4 / Mood.
Edmond
Edmond
Sordologo

Numero di messaggi : 11247
Data d'iscrizione : 17.04.10
Località : Brescia

Lo strano caso della musica che rallenta... Empty Re: Lo strano caso della musica che rallenta...

Messaggio Da Edmond Lun Feb 28 2022, 11:53

Non ho mai percepito una cosa del genere... O meglio, l'ho percepita alcune volte, ma sin da subito, non come una cosa che si percepisce dopo diverse ore... Ci sta che alcune catene abbiano un ritmo più elevato di altre, una maggior spinta nella riproduzione, ma che questa si modifichi nel tempo non l'ho mai percepito.

Sorry, non ho idea da cosa possa derivare, a meno che le elettroniche, quando sale la temperatura, abbiano componenti che vanno fuori specifica...


_________________
Giorgio


Lo strano caso della musica che rallenta... Firma12


Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid
Ivanhoe
Ivanhoe
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 4392
Data d'iscrizione : 30.10.12
Località : Terre piatte

Lo strano caso della musica che rallenta... Empty Re: Lo strano caso della musica che rallenta...

Messaggio Da Ivanhoe Lun Feb 28 2022, 12:42

Io ho avuto esperienza di cambiamento del suono anche estremo con amplificatori valvolari, in genere pero'  il suono migliorava dopo ore di funzionamento. immagino le valvole arrivino a temperature interne molto alte.
martin logan
martin logan
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1021
Data d'iscrizione : 18.11.17
Località : Pavia

Lo strano caso della musica che rallenta... Empty Re: Lo strano caso della musica che rallenta...

Messaggio Da martin logan Lun Feb 28 2022, 13:19

Non ricordo più in quali recensioni lo avevo letto, né chi lo abbia scritto; si trattava cmq. di impianti di alto lignaggio.
Si diceva che in presenza di una estrema pulizia e definizione del suono l'ascoltatore poteva quasi percepire un calo del ritmo,
come se la musica "radiografata" dalla bontà dell'impianto si porgesse all'ascoltatore attento con una specie di  ... slow motion.
Se fosse così mi aspetto che da domani tutti andranno alla ricerca di tale effetto del messaggio sonoro.  Lo strano caso della musica che rallenta... 650957 Lo strano caso della musica che rallenta... 650957 Lo strano caso della musica che rallenta... 650957

Se ci fosse qualcosa di vero in tutto questo, sarebbe comprensibile il lasso temporale necessario alla insorgenza del "fenomeno", pari al riscaldamento ottimale di tutti i componenti.
phaeton
phaeton
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 11129
Data d'iscrizione : 27.08.10

Lo strano caso della musica che rallenta... Empty Re: Lo strano caso della musica che rallenta...

Messaggio Da phaeton Lun Feb 28 2022, 14:25

@Pinve a volte mi e' successa la stessa cosa. ho sempre pensato fosse l'effetto del mio cervello che dopo alcune ore accusa "stanchezza"
Pinve
Pinve
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1003
Data d'iscrizione : 10.03.20

Lo strano caso della musica che rallenta... Empty Re: Lo strano caso della musica che rallenta...

Messaggio Da Pinve Lun Feb 28 2022, 16:21

martin logan ha scritto:Non ricordo più in quali recensioni lo avevo letto, né chi lo abbia scritto; si trattava cmq. di impianti di alto lignaggio.
Si diceva che in presenza di una estrema pulizia e definizione del suono l'ascoltatore poteva quasi percepire un calo del ritmo,
come se la musica "radiografata" dalla bontà dell'impianto si porgesse all'ascoltatore attento con una specie di  ... slow motion.
Se fosse così mi aspetto che da domani tutti andranno alla ricerca di tale effetto del messaggio sonoro.  Lo strano caso della musica che rallenta... 650957 Lo strano caso della musica che rallenta... 650957 Lo strano caso della musica che rallenta... 650957

Se ci fosse qualcosa di vero in tutto questo, sarebbe comprensibile il lasso temporale necessario alla insorgenza del "fenomeno", pari al riscaldamento ottimale di tutti i componenti.

mah....! che dire ? Lo strano caso della musica che rallenta... 98542

la pulizia sonora è certo elevata, anche il dettaglio, ma certo non radiografante o che disturbi.

Comunque ben lontano dal dettaglio (e velocità) dei NUFORCE.

Il finale è stato controllato. Il Pre NO, ma non penso sia lui.

Che sia un problema di alimentazione (tensione) magari fluttuante ?

Forse dovrò andare dall'otorino io, o magari è perché mi assopisco dopo un pò.


_________________
Garrard 401 + Ortfon TA-210 + Ortofon SPU #1 + Ortofon T20 MkII; Thorens TD125mk1 + braccio Sme 3009s2 + HANA ML; Gold Note Ph-10 (bilanciato); Cambridge audio CXC; Schiit Yggdrasil A2 gen5 (bilanciato); Audio Research Reference 2 Mk2 (bilanciato); VAC PA 80/80;  Sonus Faber Concertino Home + Supertweeter TAKET; Behringer Inuke3000DSP + Sub Morel Unico (custom);  Cavi Segnale: Ricable Custom UT9 XLR  / Audioquest Pahther XLR ; Cavi alimentazione Ricable;  Streamer Raspberry P4 / Mood.
Pinve
Pinve
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1003
Data d'iscrizione : 10.03.20

Lo strano caso della musica che rallenta... Empty Re: Lo strano caso della musica che rallenta...

Messaggio Da Pinve Lun Feb 28 2022, 16:23

phaeton ha scritto: @Pinve  a volte mi e' successa la stessa cosa. ho sempre pensato fosse l'effetto del mio cervello che dopo alcune ore accusa "stanchezza"

eh sai, magari è questo.
Infatti accade dopo un pò...


_________________
Garrard 401 + Ortfon TA-210 + Ortofon SPU #1 + Ortofon T20 MkII; Thorens TD125mk1 + braccio Sme 3009s2 + HANA ML; Gold Note Ph-10 (bilanciato); Cambridge audio CXC; Schiit Yggdrasil A2 gen5 (bilanciato); Audio Research Reference 2 Mk2 (bilanciato); VAC PA 80/80;  Sonus Faber Concertino Home + Supertweeter TAKET; Behringer Inuke3000DSP + Sub Morel Unico (custom);  Cavi Segnale: Ricable Custom UT9 XLR  / Audioquest Pahther XLR ; Cavi alimentazione Ricable;  Streamer Raspberry P4 / Mood.
carloc
carloc
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 27647
Data d'iscrizione : 27.07.11
Località : Busto Arsizio (Motociclista)

Lo strano caso della musica che rallenta... Empty Re: Lo strano caso della musica che rallenta...

Messaggio Da carloc Lun Feb 28 2022, 16:51

Togli il finale e metti i nuforce...prova a costo zero.


_________________
Rem tene verba sequentur

https://www.ilgazeboaudiofilo.com/t3-regolamento

https://www.instagram.com/ilgazeboaudiofilo/?hl=it

https://www.facebook.com/gazeboaudiofilo/
Pinve
Pinve
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1003
Data d'iscrizione : 10.03.20

Lo strano caso della musica che rallenta... Empty Re: Lo strano caso della musica che rallenta...

Messaggio Da Pinve Lun Mar 07 2022, 09:45

carloc ha scritto:Togli il finale e metti i nuforce...prova a costo zero.
Fatto, il Pre ha 2 uscite e "switcho" A/B spesso (anche ieri sera) per sentire le differenze di impostazione, pur con casse diverse.

La sensazione si comunque è attenuata (per assuefazione?) dopo una sessione di ascolto prolungata ad alto volume (oltre il normale condominiale, penso ne pagherò le conseguenze); mi viene da pensare che le valvole avevano bisogno di sgranchirsi a alta potenza e correre un pò (lo so è una gran cazzata, ma ne leggo tante). 

Comunque qualche nesso con la tensione di rete può anche esserci, visto che anche le lampade casalinghe LED certe sere sembrano brillanti e altre più spente; misurerò  il voltaggio.


_________________
Garrard 401 + Ortfon TA-210 + Ortofon SPU #1 + Ortofon T20 MkII; Thorens TD125mk1 + braccio Sme 3009s2 + HANA ML; Gold Note Ph-10 (bilanciato); Cambridge audio CXC; Schiit Yggdrasil A2 gen5 (bilanciato); Audio Research Reference 2 Mk2 (bilanciato); VAC PA 80/80;  Sonus Faber Concertino Home + Supertweeter TAKET; Behringer Inuke3000DSP + Sub Morel Unico (custom);  Cavi Segnale: Ricable Custom UT9 XLR  / Audioquest Pahther XLR ; Cavi alimentazione Ricable;  Streamer Raspberry P4 / Mood.
Pinve
Pinve
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1003
Data d'iscrizione : 10.03.20

Lo strano caso della musica che rallenta... Empty Re: Lo strano caso della musica che rallenta...

Messaggio Da Pinve Mer Apr 06 2022, 10:29

A distanza di 1 mese, confermo che non rilevo più la stranezza del rallentamento musicale...  Lo strano caso della musica che rallenta... 1f600  che ancora non so spiegare. 
Anzi, l'inserimento di un cavo di alimentazione robusto nel finale ha portato ad un livello ancora più alto il tutto, con grande dinamica e velocità, con mia grande soddisfazione.
Ormai i Nuforce sono quasi sempre spenti (vero peccato) e la nuova configurazione ARC+VAC suona prevalentemente solitamente con le concertino, ma a volte anche con gli Open baffle.

Quindi sono "difatto" tutto valvolare ... e devo dire che gli 80W del valvolare suonano molto più forte e presente dei 160W classe D, almeno ai volumi medi. Dove i Nuforce sono meglio sono i dettagli estremi e le frequenze più alte e forse il controllo ferreo di tutto. Le percussioni ad esempio sono più veloci e luminose; tuttavia voci e acustica li preferisco sulle valvole.

Sarà banale per i più esperti, ma per me sono novità.  

Penso che se NON torna a rallentare rimarrò su questa configurazione Pre/Finale, migliorando solo i dettagli e ... forse i diffusori.


_________________
Garrard 401 + Ortfon TA-210 + Ortofon SPU #1 + Ortofon T20 MkII; Thorens TD125mk1 + braccio Sme 3009s2 + HANA ML; Gold Note Ph-10 (bilanciato); Cambridge audio CXC; Schiit Yggdrasil A2 gen5 (bilanciato); Audio Research Reference 2 Mk2 (bilanciato); VAC PA 80/80;  Sonus Faber Concertino Home + Supertweeter TAKET; Behringer Inuke3000DSP + Sub Morel Unico (custom);  Cavi Segnale: Ricable Custom UT9 XLR  / Audioquest Pahther XLR ; Cavi alimentazione Ricable;  Streamer Raspberry P4 / Mood.

    La data/ora di oggi è Mer Giu 29 2022, 23:51