Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Problema serio con Giradischi Goldmund Studietto
Il Gazebo Audiofilo

Human Pleasure HI-END

    Problema serio con Giradischi Goldmund Studietto

    phenny
    phenny
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 162
    Data d'iscrizione : 03.07.19
    Età : 62
    Località : Genova

    Problema serio con Giradischi Goldmund Studietto Empty Problema serio con Giradischi Goldmund Studietto

    Messaggio Da phenny Gio Mar 03, 2022 4:02 pm

    Buonasera a tutti. Spero che qualcuno tra voi possa trovare una soluzione al mio problema. Premesso che da quando ho questo giradischi non ho mai ascoltato un 12" a 45 giri e che solo ieri mi è capitata l'occasione. premetto anche che non ho rilevato questo problema con i 12" 33 giri e nemmeno con i 7" 45 giri anche se a onor del vero questi ultimi li ho ascoltati parecchio tempo fa.
    Giradischi: Goldmund Studietto
    Testina : Shure V15 III
    Peso testina: 1,25 gr antiskating 1,5
    Braccio: Sumiko premier FT3
    Quando posiziono su 12 pollici a velocità 45 giri la testina comincia a tremare in orizzontale ed i solchi non vengono riprodotti correttamente ( salti soprattutto all'inizio). La stessa cosa non si verica affatto sui 12" 33 giri. 

    Tenete presente che ho provato con un peso superiore e inferiore della testina e con l'antiskating regolato di conseguenza ma anche posizionato sullo 0 e sul MAX senza ottenere alcun miglioramento
    magari qualcuno potrebbe trovare il consiglio giusto. Grazie per chi vorrà dire la sua.

    p.s. ho fatto un filmato per evidenziare il problema ma non so come aggiungerlo, se qualcuno mi può dire se è possibile e come. Grazie


    _________________
    Giradischi: Goldmund Studietto   
    Braccio: Sumiko premier FT3 
    Testina: Koetsu Red K Signature  
    Step up: Dynavector 6X 
    Cd: YBA YC201 
    Dac: North Star Extremo 
    Pre: Audio Research SP-14  
    Finale: Veggian (autocostruito)
    Diffusori: Magneplanar 1.6 QR 
    Sub: Rel T/5i
    AlessandroCatalano
    AlessandroCatalano
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 877
    Data d'iscrizione : 12.02.17
    Età : 67
    Località : Roma

    Problema serio con Giradischi Goldmund Studietto Empty Re: Problema serio con Giradischi Goldmund Studietto

    Messaggio Da AlessandroCatalano Gio Mar 03, 2022 5:04 pm

    phenny ha scritto:Buonasera a tutti. Spero che qualcuno tra voi possa trovare una soluzione al mio problema. Premesso che da quando ho questo giradischi non ho mai ascoltato un 12" a 45 giri e che solo ieri mi è capitata l'occasione. premetto anche che non ho rilevato questo problema con i 12" 33 giri e nemmeno con i 7" 45 giri anche se a onor del vero questi ultimi li ho ascoltati parecchio tempo fa.
    Giradischi: Goldmund Studietto
    Testina : Shure V15 III
    Peso testina: 1,25 gr antiskating 1,5
    Braccio: Sumiko premier FT3
    Quando posiziono su 12 pollici a velocità 45 giri la testina comincia a tremare in orizzontale ed i solchi non vengono riprodotti correttamente ( salti soprattutto all'inizio). La stessa cosa non si verica affatto sui 12" 33 giri. 

    Tenete presente che ho provato con un peso superiore e inferiore della testina e con l'antiskating regolato di conseguenza ma anche posizionato sullo 0 e sul MAX senza ottenere alcun miglioramento
    magari qualcuno potrebbe trovare il consiglio giusto. Grazie per chi vorrà dire la sua.

    p.s. ho fatto un filmato per evidenziare il problema ma non so come aggiungerlo, se qualcuno mi può dire se è possibile e come. Grazie
    Ciao,

    Da quel che dici sembrerebbe un cattivo accoppiamento testina braccio quanto a frequenza di risonanza. Da quel che ho trovato sul web quel braccio ha una massa effettiva di 20 grammi, quindi applicando la formula dovresti trovarTi una FR pari a circa 5,5 Hz che è veramente troppo bassa e da qui il problema che vedi i pericolosi scuotimenti orizzontali. La V15 III è una testina fantastica ad alta compliance (30) che necessita per funzionare bene un braccio a bassissima massa come potrebbe essere ad esempio uno SME III che ha una massa di 5 grammi. Spero di essere stato chiaro. Ovviamente se insisti distruggi sia testina che solchi dei dischi.

    Un saluto

    Alessandro


    _________________
    Alessandro

    AA Puccini Anniversary by Airtech Up - Audio Analogue AADAC + Audio Analogue AADrive - SME Model 10 - SME Series IV - Stage-Phono Benz Micro PP1 T9 Benz Micro LP - Lyra Titan i - Sonus faber Olympica II - Cavi: Airtech Zero (Prototipi Test Alimentazione, Interconnessione, potenza e phono), Airtech Alfa carbonio Alimentazione dedicata alla PSU dello SME. Problema serio con Giradischi Goldmund Studietto 972395
    phenny
    phenny
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 162
    Data d'iscrizione : 03.07.19
    Età : 62
    Località : Genova

    Problema serio con Giradischi Goldmund Studietto Empty Re: Problema serio con Giradischi Goldmund Studietto

    Messaggio Da phenny Gio Mar 03, 2022 5:20 pm

    Grazie Alessandro. Probabile tu abbia ragione, infatti prima avevo abbinato a quel braccio una Koetzu e non avevo rilevato questo problema. L'unica cosa mi chiedo perchè accade con la Shure solo con la velocita di  45 giri e non con quella di  33


    _________________
    Giradischi: Goldmund Studietto   
    Braccio: Sumiko premier FT3 
    Testina: Koetsu Red K Signature  
    Step up: Dynavector 6X 
    Cd: YBA YC201 
    Dac: North Star Extremo 
    Pre: Audio Research SP-14  
    Finale: Veggian (autocostruito)
    Diffusori: Magneplanar 1.6 QR 
    Sub: Rel T/5i
    Edmond
    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 12042
    Data d'iscrizione : 17.04.10
    Località : Brescia

    Problema serio con Giradischi Goldmund Studietto Empty Re: Problema serio con Giradischi Goldmund Studietto

    Messaggio Da Edmond Gio Mar 03, 2022 5:28 pm

    Direi la stessa cosa... l'incremento di velocità peggiora le cose, esaltando il cattivo accoppiamento.


    _________________
    Giorgio


    Problema serio con Giradischi Goldmund Studietto Firma12


    Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid
    phenny
    phenny
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 162
    Data d'iscrizione : 03.07.19
    Età : 62
    Località : Genova

    Problema serio con Giradischi Goldmund Studietto Empty Re: Problema serio con Giradischi Goldmund Studietto

    Messaggio Da phenny Gio Mar 03, 2022 5:41 pm

    secondo voi posso ovviare a questo spiacevole inconveniente aumentando il peso dello shell e ovviamente ritarando il peso della testina e relativo antiskating?


    _________________
    Giradischi: Goldmund Studietto   
    Braccio: Sumiko premier FT3 
    Testina: Koetsu Red K Signature  
    Step up: Dynavector 6X 
    Cd: YBA YC201 
    Dac: North Star Extremo 
    Pre: Audio Research SP-14  
    Finale: Veggian (autocostruito)
    Diffusori: Magneplanar 1.6 QR 
    Sub: Rel T/5i
    Edmond
    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 12042
    Data d'iscrizione : 17.04.10
    Località : Brescia

    Problema serio con Giradischi Goldmund Studietto Empty Re: Problema serio con Giradischi Goldmund Studietto

    Messaggio Da Edmond Gio Mar 03, 2022 6:06 pm

    No...


    _________________
    Giorgio


    Problema serio con Giradischi Goldmund Studietto Firma12


    Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid
    AlessandroCatalano
    AlessandroCatalano
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 877
    Data d'iscrizione : 12.02.17
    Età : 67
    Località : Roma

    Problema serio con Giradischi Goldmund Studietto Empty Re: Problema serio con Giradischi Goldmund Studietto

    Messaggio Da AlessandroCatalano Gio Mar 03, 2022 6:24 pm

    phenny ha scritto:secondo voi posso ovviare a questo spiacevole inconveniente aumentando il peso dello shell e ovviamente ritarando il peso della testina e relativo antiskating?
    Assolutamente no. Se aumenti il peso dello Shell peggiori ulteriormente. Ti consiglio di leggere Appunti Analogici del compianto Pietro.

    Un saluto

    Alessandro


    _________________
    Alessandro

    AA Puccini Anniversary by Airtech Up - Audio Analogue AADAC + Audio Analogue AADrive - SME Model 10 - SME Series IV - Stage-Phono Benz Micro PP1 T9 Benz Micro LP - Lyra Titan i - Sonus faber Olympica II - Cavi: Airtech Zero (Prototipi Test Alimentazione, Interconnessione, potenza e phono), Airtech Alfa carbonio Alimentazione dedicata alla PSU dello SME. Problema serio con Giradischi Goldmund Studietto 972395
    phenny
    phenny
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 162
    Data d'iscrizione : 03.07.19
    Età : 62
    Località : Genova

    Problema serio con Giradischi Goldmund Studietto Empty Re: Problema serio con Giradischi Goldmund Studietto

    Messaggio Da phenny Gio Mar 03, 2022 7:50 pm

    grazie a tutti


    _________________
    Giradischi: Goldmund Studietto   
    Braccio: Sumiko premier FT3 
    Testina: Koetsu Red K Signature  
    Step up: Dynavector 6X 
    Cd: YBA YC201 
    Dac: North Star Extremo 
    Pre: Audio Research SP-14  
    Finale: Veggian (autocostruito)
    Diffusori: Magneplanar 1.6 QR 
    Sub: Rel T/5i
    phenny
    phenny
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 162
    Data d'iscrizione : 03.07.19
    Età : 62
    Località : Genova

    Problema serio con Giradischi Goldmund Studietto Empty Re: Problema serio con Giradischi Goldmund Studietto

    Messaggio Da phenny Gio Mar 03, 2022 7:57 pm

    AlessandroCatalano ha scritto:

    Da quel che ho trovato sul web quel braccio ha una massa effettiva di 20 grammi, quindi applicando la formula dovresti trovarTi una FR pari a circa 5,5 Hz che è veramente troppo bassa e da qui il problema che vedi i pericolosi scuotimenti orizzontali. La V15 III è una testina fantastica ad alta compliance (30) che necessita per funzionare bene un braccio a bassissima massa come potrebbe essere ad esempio uno SME III che ha una massa di 5 grammi. Spero di essere stato chiaro. Ovviamente se insisti distruggi sia testina che solchi dei dischi.

    Un saluto

    Alessandro
    Scusa Alessandro, o per chi vorrà rispondere, in casa ho trovato una vecchia testina che sembra in buono stato e precisamente la EMPIRE 5000. Non m'intendo di quelle tabelle che hai riportato e ti chiedo gentilmente se potessi verificare la compatibilità di questa testina con il mio braccio. In caso positivo potrei provare a fare il cambio per effettuare una prova. GrazieProblema serio con Giradischi Goldmund Studietto Empire10


    _________________
    Giradischi: Goldmund Studietto   
    Braccio: Sumiko premier FT3 
    Testina: Koetsu Red K Signature  
    Step up: Dynavector 6X 
    Cd: YBA YC201 
    Dac: North Star Extremo 
    Pre: Audio Research SP-14  
    Finale: Veggian (autocostruito)
    Diffusori: Magneplanar 1.6 QR 
    Sub: Rel T/5i
    AlessandroCatalano
    AlessandroCatalano
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 877
    Data d'iscrizione : 12.02.17
    Età : 67
    Località : Roma

    Problema serio con Giradischi Goldmund Studietto Empty Re: Problema serio con Giradischi Goldmund Studietto

    Messaggio Da AlessandroCatalano Gio Mar 03, 2022 8:18 pm

    phenny ha scritto:
    AlessandroCatalano ha scritto:

    Da quel che ho trovato sul web quel braccio ha una massa effettiva di 20 grammi, quindi applicando la formula dovresti trovarTi una FR pari a circa 5,5 Hz che è veramente troppo bassa e da qui il problema che vedi i pericolosi scuotimenti orizzontali. La V15 III è una testina fantastica ad alta compliance (30) che necessita per funzionare bene un braccio a bassissima massa come potrebbe essere ad esempio uno SME III che ha una massa di 5 grammi. Spero di essere stato chiaro. Ovviamente se insisti distruggi sia testina che solchi dei dischi.

    Un saluto

    Alessandro
    Scusa Alessandro, o per chi vorrà rispondere, in casa ho trovato una vecchia testina che sembra in buono stato e precisamente la EMPIRE 5000. Non m'intendo di quelle tabelle che hai riportato e ti chiedo gentilmente se potessi verificare la compatibilità di questa testina con il mio braccio. In caso positivo potrei provare a fare il cambio per effettuare una prova. GrazieProblema serio con Giradischi Goldmund Studietto Empire10
    Già questa direi possa andare benino ma dalla foto sembrerebbe abbia il cantilever disastrato ... ma scusa la koetsu che fine ha fatto ?????

    Un saluto

    Alessandro


    _________________
    Alessandro

    AA Puccini Anniversary by Airtech Up - Audio Analogue AADAC + Audio Analogue AADrive - SME Model 10 - SME Series IV - Stage-Phono Benz Micro PP1 T9 Benz Micro LP - Lyra Titan i - Sonus faber Olympica II - Cavi: Airtech Zero (Prototipi Test Alimentazione, Interconnessione, potenza e phono), Airtech Alfa carbonio Alimentazione dedicata alla PSU dello SME. Problema serio con Giradischi Goldmund Studietto 972395
    phenny
    phenny
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 162
    Data d'iscrizione : 03.07.19
    Età : 62
    Località : Genova

    Problema serio con Giradischi Goldmund Studietto Empty Re: Problema serio con Giradischi Goldmund Studietto

    Messaggio Da phenny Gio Mar 03, 2022 8:32 pm

    AlessandroCatalano ha scritto:

    Un saluto

    Alessandro
    Grazie Alessandro. La Koetsu c'è ancora, in ottimo stato, ma sto pensando di venderla. In questo periodo la pandemia mi ha messo un po' seduto per cui, obtorto collo, mi dovrò privare di qualcosa che altrimenti sarebbe rimasto sempre con me. Ancora sta qui però... se posso resisto.
    p.s. ho fatto altre foto della Empire. Grazie per un tuo commento Problema serio con Giradischi Goldmund Studietto Ee110
    Problema serio con Giradischi Goldmund Studietto Ee210
    Problema serio con Giradischi Goldmund Studietto Ee310guarda se la puoi valuitare anche da queste


    _________________
    Giradischi: Goldmund Studietto   
    Braccio: Sumiko premier FT3 
    Testina: Koetsu Red K Signature  
    Step up: Dynavector 6X 
    Cd: YBA YC201 
    Dac: North Star Extremo 
    Pre: Audio Research SP-14  
    Finale: Veggian (autocostruito)
    Diffusori: Magneplanar 1.6 QR 
    Sub: Rel T/5i
    AlessandroCatalano
    AlessandroCatalano
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 877
    Data d'iscrizione : 12.02.17
    Età : 67
    Località : Roma

    Problema serio con Giradischi Goldmund Studietto Empty Re: Problema serio con Giradischi Goldmund Studietto

    Messaggio Da AlessandroCatalano Gio Mar 03, 2022 8:38 pm

    phenny ha scritto:
    AlessandroCatalano ha scritto:

    Un saluto

    Alessandro
    Grazie Alessandro. La Koetsu c'è ancora, in ottimo stato, ma sto pensando di venderla. In questo periodo la pandemia mi ha messo un po' seduto per cui, obtorto collo, mi dovrò privare di qualcosa che altrimenti sarebbe rimasto sempre con me. Ancora sta qui però... se posso resisto.
    p.s. ho fatto altre foto della Empire. Grazie per un tuo commento Problema serio con Giradischi Goldmund Studietto Ee110
    Problema serio con Giradischi Goldmund Studietto Ee210
    Problema serio con Giradischi Goldmund Studietto Ee310guarda se la puoi valuitare anche da queste
    Ok posso comprendere. Comunque sarebbe mortificare un giradischi che ai suoi tempi costava circa 4.000.000 delle vecchie lire, inoltre vedo che le elettroniche in firma sono di livello e sei organizzato bene per testine MC. Passi la V15 III ma la Empire 5000 a me non è mai piaciuta e ripeto non mi sembra dalle foto un gran che messa bene.

    Un saluto

    Alessandro


    _________________
    Alessandro

    AA Puccini Anniversary by Airtech Up - Audio Analogue AADAC + Audio Analogue AADrive - SME Model 10 - SME Series IV - Stage-Phono Benz Micro PP1 T9 Benz Micro LP - Lyra Titan i - Sonus faber Olympica II - Cavi: Airtech Zero (Prototipi Test Alimentazione, Interconnessione, potenza e phono), Airtech Alfa carbonio Alimentazione dedicata alla PSU dello SME. Problema serio con Giradischi Goldmund Studietto 972395
    phenny
    phenny
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 162
    Data d'iscrizione : 03.07.19
    Età : 62
    Località : Genova

    Problema serio con Giradischi Goldmund Studietto Empty Re: Problema serio con Giradischi Goldmund Studietto

    Messaggio Da phenny Gio Mar 03, 2022 9:39 pm

    È solo per provare, in caso andasse tutto bene provvederei magari alla permuta del mio braccio con uno più adeguato 🤗


    _________________
    Giradischi: Goldmund Studietto   
    Braccio: Sumiko premier FT3 
    Testina: Koetsu Red K Signature  
    Step up: Dynavector 6X 
    Cd: YBA YC201 
    Dac: North Star Extremo 
    Pre: Audio Research SP-14  
    Finale: Veggian (autocostruito)
    Diffusori: Magneplanar 1.6 QR 
    Sub: Rel T/5i
    Edmond
    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 12042
    Data d'iscrizione : 17.04.10
    Località : Brescia

    Problema serio con Giradischi Goldmund Studietto Empty Re: Problema serio con Giradischi Goldmund Studietto

    Messaggio Da Edmond Gio Mar 03, 2022 10:42 pm

    Con la Empire sei comunque attorno ai 7 Hz di frequenza di risonanza, la compliance della testina vale 16...


    _________________
    Giorgio


    Problema serio con Giradischi Goldmund Studietto Firma12


    Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid
    martin logan
    martin logan
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1730
    Data d'iscrizione : 18.11.17
    Età : 60
    Località : Pavia

    Problema serio con Giradischi Goldmund Studietto Empty Re: Problema serio con Giradischi Goldmund Studietto

    Messaggio Da martin logan Ven Mar 04, 2022 1:27 pm

    Gusti a parte sul suono della Empire 5000 , il suo stilo è ancora rintracciabile e acquistabile.
    Originali a parte - rari e chiedono prezzi elevati - si trovano (per dirne uno) da LP Gear a circa 60$.
    Esistono alternative "cheap", ma visto che per un originale chiedono (ammesso di trovarlo) circa 150 $, sessanta mi sembra un prezzo accettabile.
    La cosa mi interessa non solo come forumista e per curiosità, ma perché avevo comprato un Thorens con una Z2000 + 2 stili originali di scorta ancora nelle loro confezioni.
    In pratica stili e testina valevano quanto il giradischi, infatti ho venduto il Thorens ma ho tenuto la Empire, che ha suonato per un po' su un Planar2
    e ora suona (piuttosto bene) su un Lenco L75.
    Non so quanto meglio o peggio possa andare la 5000 ma un tentativo lo farei ... ciao a tutti e scusate l'OT.

      La data/ora di oggi è Gio Lug 18, 2024 6:17 pm