Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Sistema operativo Linux per musica. Cosa sbaglio? - Pagina 2
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Sistema operativo Linux per musica. Cosa sbaglio?


    audioman79
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 5
    Data d'iscrizione : 15.04.23

    Sistema operativo Linux per musica. Cosa sbaglio? - Pagina 2 Empty Re: Sistema operativo Linux per musica. Cosa sbaglio?

    Messaggio Da audioman79 Dom Apr 16 2023, 14:55

    @mau ha scritto:
    audioman79 ha scritto:
    carloc ha scritto:Tieni conto della potenza di elaborazione di un Rasp in confronto ad un PC.

    Per far girare Daphile basta un vecchio notebook con 2/4 gb di ram e qualsiasi processore.

    Valuta tu quante risorse assorbe il SO che vuoi installare e la risposta verrà da sola.

    Dopo qualche ricerca potrei dire che anche un raspberry puo' andar bene visto che qualcuno usa anche mini pc fanless.
    Il dubbio era piu' che altro sul riscaldamento che poteva esserci.
    Per quanto riguarda le risorse, anche questo non è un problema visto che sono in grado di ridurla all'osso, non tanto per i pacchetti da installare ma per i servizi da far partire al boot che sono piu' importanti in termini di risorse.
    Posso immaginare il servizio di rete, media server, terminale e forse qualche altro servizio....veramente poca roba.
    Indipendentemente da questo, qualcuno ha esperienza di ascolto di un setup simile ?
    Intendo una distro differente da Daphile con un media server ?

    Avevo un Raspberry nel cassetto che usavo a suo tempo con Ubuntu MATE. Avevo una SD da 8Gb e ci ho installato che però è un formato proprietario, non è open source, ma è gratuito in una configurazione limitata (plugin Tidal, Qobuz, Bluetooth etc non attivabili).

    Quindi ti puoi immaginare le risorse necessarie veramente minime ed un buon riconoscimento hardware. Viene visto come dispositivo multimediale una volta collegato in rete con conseguente accesso anche dai desktop diretto all'IP specifico. Nessun problema di IP statici volendo perchè DHCP assegna sempre lo stesso indirizzo ad ogni dispositivo.

    La qualità di riproduzione è ottima con i files giusti ovviamente. Sterminata scelta di web radio (se interessano, a me si) ed alcuni servizi (come YouTube Music con catalogo buono in bassa risoluzione) gratuiti.
    Con una buona connessione vado tranquillamente in wifi. Nessun problema di surriscaldamento.

    Sistema operativo Linux per musica. Cosa sbaglio? - Pagina 2 Volumi10

    Sistema operativo Linux per musica. Cosa sbaglio? - Pagina 2 Volumi11

    Sto aspettando che mi ritorni un SSD da inserire in un minipc accanto al suo originario perchè Daphile (che non esite per sistemi ARM) non sostiene il dual boot (nonostante utilizzi GRUB).

    Mi interessa fare il confronto Sistema operativo Linux per musica. Cosa sbaglio? - Pagina 2 650957

    Sono un paio di giorni che ho iniziato a reperire informazioni e ho capito che raspberry o mini pc è
    davvero indifferente per questo scopo.
    Più che altro la scelta dovrebbe essere fatta in base a quello che ci vuoi installare.
    Una cosa è certa, quello che puoi installare sul rasp lo puoi tranquillamente installare sul mini pc, non si puo' affermare il contrario invece.
    Vedi Daphile.
    Oltre ai già citati volumio e altro, sul rasp ho appena letto che può girare PicoPlayer.....ancora un'altra Laughing .
    Quindi, davvero c'e' l'imbarazzo della scelta.
    Come detto in precedenza, sono abbastanza esperto con linux, proverò ad installare la mia distro con il sistema di init sviluppato da me (40 processi all'avvio in 3 sec) riducendola all'osso con tutti i dovuti settaggi, anche se, probabilmente, non saranno utili perchè non devo riprodurre/produrre musica col mini pc (vedi kernel a bassa latenza per fare un esempio), ma devo solo inviare un buffer di bit al dac esterno. Tutto qua.
    Ai fini della fedeltà sonora, in questo setup sembra inutile....ma correggetemi se sbaglio.
    Il vantaggio di usare una distro differente da queste già pronte (Daphile, Picoplayer) è che puoi installare i pacchetti che vuoi.
    Anche questo non è un problema, sono in grado di impacchettare qualsiasi media server qualora non dovesse essere presente nei repository principali/community. Posso citarti Serviiio, Jellyfin, Lms and altro.
    Li proverò con la relativa app andoid e scegliero' in base all' usabilità/comodità....cosa che non puoi fare se usi quelle già pronte. Sistema operativo Linux per musica. Cosa sbaglio? - Pagina 2 625723
    @mau
    @mau
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 326
    Data d'iscrizione : 10.09.21
    Località : Music first

    Sistema operativo Linux per musica. Cosa sbaglio? - Pagina 2 Empty Re: Sistema operativo Linux per musica. Cosa sbaglio?

    Messaggio Da @mau Dom Apr 16 2023, 17:18

    audioman79 ha scritto:
    Il vantaggio di usare una distro differente da queste già pronte (Daphile, Picoplayer) è che puoi installare i pacchetti che vuoi.
    Anche questo non è un problema, sono in grado di impacchettare qualsiasi media server qualora non dovesse essere presente nei repository principali/community. Posso citarti Serviiio, Jellyfin, Lms and altro.
    Li proverò con la relativa app andoid e scegliero' in base all' usabilità/comodità....cosa che non puoi fare se usi quelle già pronte. Sistema operativo Linux per musica. Cosa sbaglio? - Pagina 2 625723

    Slackware effettivamente è una delle distro più configurabili e flessibili. Se poi sei in grado di implementarla in maniera totale e crearti anche i pacchetti ..... Sistema operativo Linux per musica. Cosa sbaglio? - Pagina 2 3734829163
    per curiosità con quale app Android?

    Magari tienici aggiornati ed eventualmente mettila a disposizione della community  Laughing


    _________________
    La paura mangia l'anima  
    audioman79
    audioman79
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 5
    Data d'iscrizione : 15.04.23

    Sistema operativo Linux per musica. Cosa sbaglio? - Pagina 2 Empty Re: Sistema operativo Linux per musica. Cosa sbaglio?

    Messaggio Da audioman79 Dom Apr 16 2023, 18:05

    @mau ha scritto:
    audioman79 ha scritto:
    Il vantaggio di usare una distro differente da queste già pronte (Daphile, Picoplayer) è che puoi installare i pacchetti che vuoi.
    Anche questo non è un problema, sono in grado di impacchettare qualsiasi media server qualora non dovesse essere presente nei repository principali/community. Posso citarti Serviiio, Jellyfin, Lms and altro.
    Li proverò con la relativa app andoid e scegliero' in base all' usabilità/comodità....cosa che non puoi fare se usi quelle già pronte. Sistema operativo Linux per musica. Cosa sbaglio? - Pagina 2 625723

    Slackware effettivamente è una delle distro più configurabili e flessibili. Se poi sei in grado di implementarla in maniera totale e crearti anche i pacchetti ..... Sistema operativo Linux per musica. Cosa sbaglio? - Pagina 2 3734829163
    per curiosità con quale app Android?

    Magari tienici aggiornati ed eventualmente mettila a disposizione della community  Laughing

    Se conosci un po' slackware, saprai che usa dei semplici script (Slackbuild) per creare pacchetti e ne ho fatti molti.
    Non posso mettere il link al mio repository github.
    Per serviio (free), puoi usare BubbleUpnp la quale sembra essere compatibile con la maggior parte dei media server e funziona bene perchè gia utilizzata.
    Per la versione a pagamento andrei con qualcosa di più specifico come ServiiGo e ServiiDroid. Sembrano ottime.
    Qualche euro lo possiamo spendere dai...... anche se io appartengo al mondo free e open source.
    Jellyfin anche ha la sua app android con il medesimo nome.
    Per Lms (Logitech media server), c'è Squeezer e forse altri....
    Come vedi, c'e' l'imbarazzo della scelta se puoi installarli pero'  Laughing

      La data/ora di oggi è Mer Giu 07 2023, 07:03