Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
XRCD - Pagina 2
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables


Ospite
Ospite

XRCD - Pagina 2 Empty Re: XRCD

Messaggio Da Ospite il Gio Apr 07 2011, 12:00

@Fausto ha scritto:
drupi ha scritto:
@Fausto ha scritto:
drupi ha scritto:Secondo me alcuni XRCD sono stati fatti con Nero... XRCD - Pagina 2 650957 XRCD - Pagina 2 650957 XRCD - Pagina 2 650957

Sinceramente:
passi se è una battuta....
Diversamente: non credo proprio!
Ti ripeto: fino ad ora, in tutti gli acquisti fatti, nessuna brutta sorpresa.
Rimango un pò perplesso. XRCD - Pagina 2 98542
sunny

Si, era una battuta, naturalmente. Alcuni cd Columbia Sony o RVG non hanno niente in meno degli XRCD, e talvolta costano un settimo. santa Sono incisi magistralmente. Gli XRCD per quanto li fanno pagare non mi sembra che offrano molto molto di più.
E' sempre un mio parere. XRCD - Pagina 2 650957 XRCD - Pagina 2 650957 XRCD - Pagina 2 650957

Ora è più chiaro.
Certo, non posso darti torto in toto e, credimi, rispetto il tuo parere.
Certi XRCD di Classica e Jazz sono, per me, senza paragoni.
Magari, ma non ne sono certo e perdonatemi se dico una fesseria Embarassed , nel rock e nel pop certe differenze sono meno percepibili soprattutto se rapportate alle differenze di costo.
In merito all'acquisto di questi XRCD, come forse ho già scritto, mi faccio sempre consigliare.
sunny

mi puoi consigliare dgli XRCD di jazz incisi divinamente? Voglio riprovare... sunny
desmoraf68
desmoraf68
Sordogolo 3

Numero di messaggi : 4539
Data d'iscrizione : 14.01.11
Età : 51
Località : Prov. Arezzo

XRCD - Pagina 2 Empty Re: XRCD

Messaggio Da desmoraf68 il Gio Apr 07 2011, 16:27

@Massimo ha scritto:Io ho alcuni XRCD della TBM della FIM e li trovo ottimi ed altrettanto quelli della Sheffield lab. sunny


XRCD - Pagina 2 704751 sunny


_________________
Raffaele

Chi sa fare la musica la fa, chi la sa fare meno la insegna, chi la sa fare ancora meno la organizza, chi la sa fare così così la critica. (Luciano Pavarotti)

Gli appassionati di musica sono assolutamente irragionevoli. Vogliono essere sempre perfettamente muti quando si dovrebbe desiderare di essere assolutamente sordi. (Oscar Wilde)

Non posso immaginare la mia vita o quella di chiunque altro senza la musica: è come una luce nel buio che non si spegne mai. (Martin Scorsese)

XRCD - Pagina 2 Ufolog11 XRCD - Pagina 2 Spinsm10XRCD - Pagina 2 Metall10
pluto
pluto
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 26105
Data d'iscrizione : 05.10.10
Età : 62
Località : Genova

XRCD - Pagina 2 Empty Re: XRCD

Messaggio Da pluto il Gio Apr 07 2011, 18:02

Mi permetto di esternare anch'io.

Ne ho parecchi e nessuno è deludente. ANzi. Fortunato? Boh. O forse sono andato a scegliere cose giuste.
Premetto che sono quasi tutti di classica e poi vi spiego i miei criteri. Tra quelli non di classica 3 gemme imperdibili

- Eagles: hell freezes over
- Bill Evans: everybody digs Bill Evans
- Best Audiophile Voices vari volumi

Quando giudichiamo però bisognerebbe farlo a ragion veduta. Se un disco non piace o sembra suonare non come ci si aspettava x l'esborso ma non abbiamo mai ascoltato il relativo CD o il SACD, allora di che parliamo? Questi 3 sono eccellenti

Veniamo al discorso classica:

1) a meno di avere i nastri master originali, se piace Toscanini, le registrarzioni in XRCD sono il modo migliore di ascoltarlo - purtroppo molto costose

2) gli XRCD di classica spesso riguardano dischi leggendari, età dell'oro etc. Se non esiste il relativo SACD che può far venire il dubbio se sia meglio questo o quello, e non avete il vinile, allora andate tranquilli. Se avete il vinile, questi dischi sono comunque difficili da trovare e piuttosto costosi. Gli Xrcd rappresentano comunque una grande chance di ascoltare questi dischi stupendi

3) confronto con SACD. Se volete poi faremo un piccolo test/rece su qualche titolo di cui ho SACD/XRCD e vinile tipo Una notte sul Monte Calvo di Mussorgsky diretta da Reiner. Le sorprese non mancano

COmunque se esiste il SACD da 11 euro tipo quelli rimasterizzati da Wilma Cozart-Fine, poche balle, comprate questi tutta la vita, intendo i SACD.

A mio parere l'acquisto di un XRCD è giustificabile come esborso se
- non esiste equivalente in SACD
- il vinile è introvabile o è costoso essendo ormai da collezione
- il pezzo in questione piace molto

Ciao a tutti
Gian
Fausto
Fausto
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 6204
Data d'iscrizione : 09.10.10
Età : 55
Località : Insubria

XRCD - Pagina 2 Empty Re: XRCD

Messaggio Da Fausto il Gio Apr 07 2011, 18:10

drupi ha scritto:
mi puoi consigliare dgli XRCD di jazz incisi divinamente? Voglio riprovare... sunny

Fine settimana cerco e ti dico OK?
sunny


_________________
https://www.ilgazeboaudiofilo.com/t11768p150-l-impianto-di-fausto-full-yba#636110

... simplement musical ... fausto ...
Pazzoperilpianoforte
Pazzoperilpianoforte
Suonologo
Suonologo

Numero di messaggi : 5573
Data d'iscrizione : 12.01.09
Età : 52
Località : Firenze

XRCD - Pagina 2 Empty Re: XRCD

Messaggio Da Pazzoperilpianoforte il Gio Apr 07 2011, 19:22

@pluto ha scritto:....
A mio parere l'acquisto di un XRCD è giustificabile come esborso se
- non esiste equivalente in SACD
- il vinile è introvabile o è costoso essendo ormai da collezione
- il pezzo in questione piace molto

Ciao a tutti
Gian

Sono d'accordo: potenzialmente il SACD è superiore al XRCD se ascoltato su un SACD. Se avete un lettore CD standard, invece, non è improbabile che spesso il disco XRCD batta ciò che c'è inciso nello strato CD del disco SACD.

Insomma: se avete un lettore SACD il disco SACD batte tutto. Se invece avete un lettore CD, il disco XRCD può battere anche il SACD, dipende dai casi....


_________________
Vito Buono
__________
Auralic Aries + Auralic Vega + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
oppure
Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
... e tantissima musica!
Anonymous
Ospite
Ospite

XRCD - Pagina 2 Empty Re: XRCD

Messaggio Da Ospite il Gio Apr 07 2011, 21:03

@Fausto ha scritto:
drupi ha scritto:
mi puoi consigliare dgli XRCD di jazz incisi divinamente? Voglio riprovare... sunny

Fine settimana cerco e ti dico OK?
sunny

Grazie! Aspetto. sunny sunny sunny
Anonymous
Ospite
Ospite

XRCD - Pagina 2 Empty Re: XRCD

Messaggio Da Ospite il Gio Apr 07 2011, 21:05

@pluto ha scritto:Mi permetto di esternare anch'io.

Ne ho parecchi e nessuno è deludente. ANzi. Fortunato? Boh. O forse sono andato a scegliere cose giuste.
Premetto che sono quasi tutti di classica e poi vi spiego i miei criteri. Tra quelli non di classica 3 gemme imperdibili

- Eagles: hell freezes over
- Bill Evans: everybody digs Bill Evans
- Best Audiophile Voices vari volumi

Quando giudichiamo però bisognerebbe farlo a ragion veduta. Se un disco non piace o sembra suonare non come ci si aspettava x l'esborso ma non abbiamo mai ascoltato il relativo CD o il SACD, allora di che parliamo? Questi 3 sono eccellenti

Veniamo al discorso classica:

1) a meno di avere i nastri master originali, se piace Toscanini, le registrarzioni in XRCD sono il modo migliore di ascoltarlo - purtroppo molto costose

2) gli XRCD di classica spesso riguardano dischi leggendari, età dell'oro etc. Se non esiste il relativo SACD che può far venire il dubbio se sia meglio questo o quello, e non avete il vinile, allora andate tranquilli. Se avete il vinile, questi dischi sono comunque difficili da trovare e piuttosto costosi. Gli Xrcd rappresentano comunque una grande chance di ascoltare questi dischi stupendi

3) confronto con SACD. Se volete poi faremo un piccolo test/rece su qualche titolo di cui ho SACD/XRCD e vinile tipo Una notte sul Monte Calvo di Mussorgsky diretta da Reiner. Le sorprese non mancano

COmunque se esiste il SACD da 11 euro tipo quelli rimasterizzati da Wilma Cozart-Fine, poche balle, comprate questi tutta la vita, intendo i SACD.

A mio parere l'acquisto di un XRCD è giustificabile come esborso se
- non esiste equivalente in SACD
- il vinile è introvabile o è costoso essendo ormai da collezione
- il pezzo in questione piace molto

Ciao a tutti
Gian

Grazie! XRCD - Pagina 2 775355 XRCD - Pagina 2 775355 XRCD - Pagina 2 775355
Fausto
Fausto
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 6204
Data d'iscrizione : 09.10.10
Età : 55
Località : Insubria

XRCD - Pagina 2 Empty Re: XRCD

Messaggio Da Fausto il Sab Apr 09 2011, 18:31

drupi ha scritto:
@Fausto ha scritto:
drupi ha scritto:
mi puoi consigliare dgli XRCD di jazz incisi divinamente? Voglio riprovare... sunny

Fine settimana cerco e ti dico OK?
sunny

Grazie! Aspetto. sunny sunny sunny

Eccomi qua come promesso e scusa se posto solo ora ma è stata una settimana di fuoco ed oggi ho riposato.... Sleep Sleep
Ho pensato, ed in merito alla tua richiesta di titoli "Jazz", ho fatto qualche riflessione.
Hai ragione il costo non proprio "popolare" di questi supporti deve essere giustificato da un'ottima qualità "audiofila".
Ma io aggiungerei: non solo "audiofila" ma anche "musicale" e, da questo punto di vista, deve essere di assoluto livello.
Ma anche il nostro approccio all'oscolto di questi "costosi" supporti deve essere "adeguato" al loro prezzo.
Ecco che forse vale la pena di "spingersi" un pò oltre i soliti "titoli" della musica che preferiamo.
E' esplicito il mio riferimento agl'XRCD dei Dire Straits e degl' Eagles che, a suo tempo, ho comperato anch'io.
Forse, dico forse, questi titoli averli nella loro stampa o ristampa "normale" è la soluzione migliore ma, altri titoli, in queste "edizioni" sono veramente "eccezzionali" sia dal punto di vista audiofilo che puramente musicale.
Gian, al quale spesso chiedo e cito solo lui perchè ha postato nel 3D ma altri conoscono la musica "moltissimo, ti ha già citato i casi in cui vale la pena l'acquisto ed ha fatto anche un paio di riferimanti significativi come quello di Toscanini o dei dischi leggendari dell'età d'oro.
Io mantengo "solo in parte" la promessa e ti posto tre titoli che secondo il mio parere è bello avere.
Questo perchè, postare "solo" titoli Jazz, mi sembra non coerente con il suggerimento all'ascolto di questi XRCD che mi permetto, con il massimo rispetto, di darti.
Ecco i titoli.
Jazz: SHOTA OSABE PIANO TRIO - HAPPY COAT - LIM K2HD
Classica: HEROLD/LANCHBERY - LA FILLE MAL GARDEE - LIM XRCD24
Cantante Donna: AMANDA MCBROOM - MIDNIGHT MATINEE - JVC XRCD24
Scusami se mi sono "permesso" oltre misura....
Sinceri saluti.
sunny


_________________
https://www.ilgazeboaudiofilo.com/t11768p150-l-impianto-di-fausto-full-yba#636110

... simplement musical ... fausto ...
Anonymous
Ospite
Ospite

XRCD - Pagina 2 Empty Re: XRCD

Messaggio Da Ospite il Sab Apr 09 2011, 20:13

@Fausto ha scritto:
drupi ha scritto:
@Fausto ha scritto:
drupi ha scritto:
mi puoi consigliare dgli XRCD di jazz incisi divinamente? Voglio riprovare... sunny

Fine settimana cerco e ti dico OK?
sunny

Grazie! Aspetto. sunny sunny sunny

Eccomi qua come promesso e scusa se posto solo ora ma è stata una settimana di fuoco ed oggi ho riposato.... Sleep Sleep
Ho pensato, ed in merito alla tua richiesta di titoli "Jazz", ho fatto qualche riflessione.
Hai ragione il costo non proprio "popolare" di questi supporti deve essere giustificato da un'ottima qualità "audiofila".
Ma io aggiungerei: non solo "audiofila" ma anche "musicale" e, da questo punto di vista, deve essere di assoluto livello.
Ma anche il nostro approccio all'oscolto di questi "costosi" supporti deve essere "adeguato" al loro prezzo.
Ecco che forse vale la pena di "spingersi" un pò oltre i soliti "titoli" della musica che preferiamo.
E' esplicito il mio riferimento agl'XRCD dei Dire Straits e degl' Eagles che, a suo tempo, ho comperato anch'io.
Forse, dico forse, questi titoli averli nella loro stampa o ristampa "normale" è la soluzione migliore ma, altri titoli, in queste "edizioni" sono veramente "eccezzionali" sia dal punto di vista audiofilo che puramente musicale.
Gian, al quale spesso chiedo e cito solo lui perchè ha postato nel 3D ma altri conoscono la musica "moltissimo, ti ha già citato i casi in cui vale la pena l'acquisto ed ha fatto anche un paio di riferimanti significativi come quello di Toscanini o dei dischi leggendari dell'età d'oro.
Io mantengo "solo in parte" la promessa e ti posto tre titoli che secondo il mio parere è bello avere.
Questo perchè, postare "solo" titoli Jazz, mi sembra non coerente con il suggerimento all'ascolto di questi XRCD che mi permetto, con il massimo rispetto, di darti.
Ecco i titoli.
Jazz: SHOTA OSABE PIANO TRIO - HAPPY COAT - LIM K2HD
Classica: HEROLD/LANCHBERY - LA FILLE MAL GARDEE - LIM XRCD24
Cantante Donna: AMANDA MCBROOM - MIDNIGHT MATINEE - JVC XRCD24
Scusami se mi sono "permesso" oltre misura....
Sinceri saluti.
sunny

Grazie Fausto, sei stato veramente gentile. sunny Mi voglio fidare di te. Non conosco niente di quello che mi hai scritto, nessuno dei tre artisti. Ed è anche per questo motivo che mi stimola comprarli. Grazie ancora, cheers Ti farò sapere al più presto. Ora provo a cercarli su ebay, di sicuro li troverò a Hong Kong. sunny
Fausto
Fausto
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 6204
Data d'iscrizione : 09.10.10
Età : 55
Località : Insubria

XRCD - Pagina 2 Empty Re: XRCD

Messaggio Da Fausto il Dom Apr 10 2011, 18:29

Drupi ha scritto:
Non conosco niente di quello che mi hai scritto, nessuno dei tre artisti. Ed è anche per questo motivo che mi stimola comprarli.

Ed è questo lo stimolo giusto all'acquisto di questi particolari "supporti"!
sunny


_________________
https://www.ilgazeboaudiofilo.com/t11768p150-l-impianto-di-fausto-full-yba#636110

... simplement musical ... fausto ...

    La data/ora di oggi è Mar Ott 27 2020, 04:38