Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.)
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.)

Pazzoperilpianoforte
Pazzoperilpianoforte
Suonologo
Suonologo

Numero di messaggi : 5573
Data d'iscrizione : 12.01.09
Età : 52
Località : Firenze

Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) Empty Re: Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.)

Messaggio Da Pazzoperilpianoforte il Lun Mag 16 2011, 18:04

Io spero che la nostra discussione non abbia solo stancato... abbia anche chiarito le posizioni mie e di Carlo.... e poi abbiamo parlato del magnifico Dante!! cheers cheers cheers


_________________
Vito Buono
__________
Auralic Aries + Auralic Vega + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
oppure
Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
... e tantissima musica!
ema49
ema49
Musicofilo

Numero di messaggi : 7114
Data d'iscrizione : 12.03.10
Età : 71

Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) Empty Re: Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.)

Messaggio Da ema49 il Lun Mag 16 2011, 18:11

@Pazzoperilpianoforte ha scritto:Io spero che la nostra discussione non abbia solo stancato... abbia anche chiarito le posizioni mie e di Carlo.... e poi abbiamo parlato del magnifico Dante!! cheers cheers cheers

Personalmente non mi ha stancato. Ma ho letto un post di Fausto ed ho notato il diradarsi, o meglio, la scomparsa degli abituali frequentatori.. Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) 625723


_________________
Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) Borsel10

"Chi ha paura muore ogni giorno, chi non ha paura muore una volta sola." Paolo Borsellino (19/1/40-19/7/92).
Pazzoperilpianoforte
Pazzoperilpianoforte
Suonologo
Suonologo

Numero di messaggi : 5573
Data d'iscrizione : 12.01.09
Età : 52
Località : Firenze

Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) Empty Re: Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.)

Messaggio Da Pazzoperilpianoforte il Lun Mag 16 2011, 18:28

SPERO CHE SIA UNA MOMENTANEA ASTENSIONE... NON UNA FUGA!!!!!

Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) 509133 Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) 509133 Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) 509133 Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) 509133 Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) 509133 Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) 509133

Davide, Fausto, Massimiliano, battete un colpo!! Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) 509133


_________________
Vito Buono
__________
Auralic Aries + Auralic Vega + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
oppure
Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
... e tantissima musica!
pluto
pluto
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 26105
Data d'iscrizione : 05.10.10
Età : 62
Località : Genova

Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) Empty Re: Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.)

Messaggio Da pluto il Lun Mag 16 2011, 18:54

Tutti svenuti

Se mi permettete, vorrei chiedere a Carlo se ci posta qualche altro suggerimento (spero che Vito non me ne voglia, conosco ormai abbastanza i tuoi gusti Vito e leggo sempre con interesse le tue segnalazioni, vecchie e nuove e come sai grazie a te e ad Ema ho scoperto diversi interpreti che non conoscevo)

Chiedo questo xchè Carlo, che mi pare anche lui molto competente etc, (ero io quello che aveva intuito che eri un musicista, ma forse anche gli altri avevano sicuramente subdorato qualcosa) mi ha interessato con segnalazioni insolite di interpreti nuovi almeno su queste pagine.

Io sono sempre per una pluralità di punti di vista e credo possa essere interessante x tutti. E poi spero che a Carlo piaccia anche la classica da Brahms in avanti perchè qua sono un pò in minoranza. La mia è sempre stata una bonaria critica perchè penso che ci sia tanta e tanta bella musica (non solo x piano) che forse potrebbe interessare parecchie persone e l'abbiamo sempre trascurata. Penso a Strawinsky, Ravel, Debussy; e poi di Mendelsshon non abbiamo mai discusso mi sembra, idem x gli spagnoli etc etc

Ciao
Gian
carlo
carlo
Member
Member

Numero di messaggi : 58
Data d'iscrizione : 18.10.09
Località : Brescia

Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) Empty Re: Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.)

Messaggio Da carlo il Lun Mag 16 2011, 18:59

@Pazzoperilpianoforte ha scritto:Ciao Carlo.

Non so se tu parleresti diversamente se tu avessi lavorato con Badura Skoda su Haydn (forse si). Però sicuramente - perdonami, lo dico in amicizia - non hai studiato bene Dante (lo dico con qualche cognizione di causa, ho frequentato due anni di filologia dantesca, pur se la laurea non l'ho mai conclusa), perché quello che dici sui suoi versi che andrebbero letti e non recitati, e che a lui non importava niente del suono dei suoi versi, è assolutamente contro ogni conoscenza ritenuta non plausibile, ma certa, sulla poesia dantesca.
Basti pensare alle "Rime Petrose" tutte costruite su suoni aspri ricchi di "P" "T" "R" "S", dalla tradizione stilvonistica rigorosamente evitati quando possibile (e così dalla tradizione successiva petrarchesca), esperienza che poi confluirà come molte altre dantesche nella Commedia.
Ma il discorso è troppo lungo: mi basterà ricordare - per sintesi - che la Commedia è uno spaventoso testo sperimentale di uso del linguaggio italiano, forzato ed espresso in tutti i molteplici modi in cui il suono della lingua permette di piegarlo. LO stesso verso è suono, destinato ad essere cantato. Al punto che tradizionalmente nella poesia si parla di "canto" proprio per rifarsi alla tradizione orale della poesia classica. E Dante essendo piuttosto alto cronologicamente - banale dirlo - appartiene proprio a questa tradizione, orale, e per fine estetico, sonoro, musicale, non certo politico, polemico o didascalico.....

Leggere Dante senza pronunciare la parole e i versi significa perdere moltissimo della valenza della sua creazione artistica (che è tutta suono, altro che, ci sono paginate e paginate di studi danteschi a dirlo), quasi allo stesso modo di come succeda leggendo uno spartito. Anche il lettore solitario, per capire Dante occorrerebbe pronunciasse il verso che legge a bassa voce.

Quindi lasciamo perdere Dante e la sua poesia - che è tutta suono e canto - per favore.

Ritornando invece alla musica e dicendo brevemente, io non ho mai detto che l'interprete debba essere impersonale. Altrimenti dovresti sapere - visto che la conosci - che non potrei mai amare l'interpretazione filologica, in cui l'interprete addirittura completa, interpola il testo. Quello che dico io è che l'intervento dell'interprete non è creativo (al pari dell'autore) ma ri-creativo (in posizione di contribuzione ma in subordine all'autore più o meno rilevante a seconda dell'altezza cronologica dello stesso), laddove la presenza del "ri" fa una grande differenza.

Chi ritiene che il contributo e la personalità dell'interprete possa essere nei riguardi dell'opera creativa indipendente dall'ambito cronologico in cui opera l'autore, del suo stile espressivo, anche dall'opera stessa, apprezzerà Gould. Chi invece riterrà che da tutti questi elementi non si possa prescindere, probabilmente resterà critico nello stesso modo in cui resto io.

Comunque Carlo non vorrei che questo nostro discorso diventasse un'aspra polemica. Sono contento se ti piacciono gli interpreti filologici: spero che ne potremo parlare, più serenamente magari, in futuro... Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) 285880



Non volevo entrare nel merito della filologia, e con il fatto che a "Dante non interessava il suono" ho detto una scemenza. Ma semplicemente intendevo focalizzare il discorso sulla centralità dell'interprete.

Riprovo: se ti metto in mano il testo di Dante e ti parlo di "rime petrose" e ti do istruzioni su dove e come e perché andarle a cercare e trovare e tu le cerchi e le trovi e te le leggi, puoi poi pronunciarle ad alta o bassa voce voce, esasperi i caratteri della dizione e vuallà ecco che quelle figure andranno a colpire il tuo udito e a realizzarsi nel loro essere suono. Poi Gassman sarà più bravo e ancor più godibile, ma alla fine non avrai bisogno strettamente di lui per ricostruire il modo con il quale quelle intenzioni poetiche vanno a realizzarsi e a stimolare i tuoi sensi.

Se però ti apro lo spartito di Gaspard de La Nuit de Ravel, e ti dico di immaginarti i riflessi del sole (o della luna) sulle acque del mare leggendo la prima pagina di Ondine, tu vedi solamente delle palline nere e delle righe, e anche se hai un pianoforte sottomano e sai come muovere la tua mano, non è detto che arriverai molto lontano. Ed in questo senso il testo, solamente il testo, non serve a granché (ora non dirmi che con un autore "impressionista" questo vale, perché, ancora una volra, non è di quello che sto parlando). Ti può aiutare Arturo Benedetti Michelangeli più di quanto nessun Gassman o Bene o chipperlui possano mai farlo in Dante. E quindi il ruolo dell'interprete musicale è più importante di quello dell'attore di teatro o dell'attore che legge il Canto.
E d'altronde se così non fosse avremmo 55 edizioni del 5o concerto di Beethoven e almeno 55 letture diverse della Commedia di Dante o della Bibbia.

Ciao
C
Pazzoperilpianoforte
Pazzoperilpianoforte
Suonologo
Suonologo

Numero di messaggi : 5573
Data d'iscrizione : 12.01.09
Età : 52
Località : Firenze

Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) Empty Re: Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.)

Messaggio Da Pazzoperilpianoforte il Lun Mag 16 2011, 19:16

Nel caso della Divina Commedia però, Carlo, pesa anche il fatto che la forma orale della recitazione poetica è per prassi caduta in disuso, nella nostra cultura occidentale. Ecco perché di letture non solo non ne abbiamo 55, ma forse nemmeno due o tre. Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) 285880

Oggi poi tutti siamo ancora in grado di leggere un verso, mentre non siamo quasi più in grado di suonare o leggere uno spartito. Ecco perché il ruolo dell'interprete, in musica, è certo superiore.

A parte tutto questo - l'importante è che ci siamo spiegati - io appoggio l'invito di Gian a Carlo di segnalarci tutto quanto lui ritenga opportuno (perché dovrebbe dispiacermi??? Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) 98542 ) e magari ampliare il nostro "ventaglio autori".

Ciao tutti! Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) 285880


_________________
Vito Buono
__________
Auralic Aries + Auralic Vega + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
oppure
Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
... e tantissima musica!
pluto
pluto
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 26105
Data d'iscrizione : 05.10.10
Età : 62
Località : Genova

Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) Empty Re: Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.)

Messaggio Da pluto il Lun Mag 16 2011, 19:33

Mi hai capito Vito

Il mio era un invito x accogliere un altra voce competente come le vostre - ero sicuro che non ti sarebbe dispiaciuto e che mi avresti beccato subito.

E poi Carlo mi sembra l'unico con il quale ti puoi permettere di slogarti gli indici sulla tastiera con 6 o 7 pag di risposta Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) 650957 Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) 650957
Pazzoperilpianoforte
Pazzoperilpianoforte
Suonologo
Suonologo

Numero di messaggi : 5573
Data d'iscrizione : 12.01.09
Età : 52
Località : Firenze

Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) Empty Re: Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.)

Messaggio Da Pazzoperilpianoforte il Lun Mag 16 2011, 19:43

Veramente con Carlo stipulerei un rapporto di stima reciproca che eviti i post-testamento.

A vantaggio di coloro che leggendoci vogliono imparare ad ascoltare la musica classica!!!

Ciao Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) 285880


_________________
Vito Buono
__________
Auralic Aries + Auralic Vega + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
oppure
Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
... e tantissima musica!
Fausto
Fausto
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 6204
Data d'iscrizione : 09.10.10
Età : 55
Località : Insubria

Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) Empty Re: Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.)

Messaggio Da Fausto il Mar Mag 17 2011, 21:22

@ema49 ha scritto:
@Pazzoperilpianoforte ha scritto:Io spero che la nostra discussione non abbia solo stancato... abbia anche chiarito le posizioni mie e di Carlo.... e poi abbiamo parlato del magnifico Dante!! cheers cheers cheers

Personalmente non mi ha stancato. Ma ho letto un post di Fausto ed ho notato il diradarsi, o meglio, la scomparsa degli abituali frequentatori.. Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) 625723

Caro Ema,
io ci sono!
A quale post ti riferisci?
Non stancate per nulla!
Sono anche molto contento che si siano chiarite le posizioni fra Vito e Carlo!
Poi si seguo anche altre sezioni e, ogni tanto, bisogna anche lavorare, dedicare tempo alla famiglia ecc. ecc.
Certo che certi 3D non sono, per un "novello", proprio così facili....
Ma continuate tranquilli che, per quanto mi riguarda, è un vero piacere!
Se così non fosse avrei già spento il PC da tempo!
Un abbraccio a tutti.
sunny

@Caro VITO perdonami la battuta: Per seguirVi ci vuole il BI_TURBO affraid affraid
sunny sunny


_________________
https://www.ilgazeboaudiofilo.com/t11768p150-l-impianto-di-fausto-full-yba#636110

... simplement musical ... fausto ...
ema49
ema49
Musicofilo

Numero di messaggi : 7114
Data d'iscrizione : 12.03.10
Età : 71

Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) Empty Re: Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.)

Messaggio Da ema49 il Mar Mag 17 2011, 21:37

@Fausto ha scritto:
Caro Ema,
io ci sono!
A quale post ti riferisci?
Non stancate per nulla!
Sono anche molto contento che si siano chiarite le posizioni fra Vito e Carlo!
Poi si seguo anche altre sezioni e, ogni tanto, bisogna anche lavorare, dedicare tempo alla famiglia ecc. ecc.
Certo che certi 3D non sono, per un "novello", proprio così facili....
Ma continuate tranquilli che, per quanto mi riguarda, è un vero piacere!
Se così non fosse avrei già spento il PC da tempo!
Un abbraccio a tutti.
sunny

@Caro VITO perdonami la battuta: Per seguirVi ci vuole il BI_TURBO affraid affraid
sunny sunny

ciao Fausto. Post 969..ma forse ho capito male, non so.
Buona serata.


_________________
Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) Borsel10

"Chi ha paura muore ogni giorno, chi non ha paura muore una volta sola." Paolo Borsellino (19/1/40-19/7/92).
Fausto
Fausto
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 6204
Data d'iscrizione : 09.10.10
Età : 55
Località : Insubria

Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) Empty Re: Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.)

Messaggio Da Fausto il Mar Mag 17 2011, 22:10

@ema49 ha scritto:
@Fausto ha scritto:
Caro Ema,
io ci sono!
A quale post ti riferisci?
Non stancate per nulla!
Sono anche molto contento che si siano chiarite le posizioni fra Vito e Carlo!
Poi si seguo anche altre sezioni e, ogni tanto, bisogna anche lavorare, dedicare tempo alla famiglia ecc. ecc.
Certo che certi 3D non sono, per un "novello", proprio così facili....
Ma continuate tranquilli che, per quanto mi riguarda, è un vero piacere!
Se così non fosse avrei già spento il PC da tempo!
Un abbraccio a tutti.
sunny

@Caro VITO perdonami la battuta: Per seguirVi ci vuole il BI_TURBO affraid affraid
sunny sunny

ciao Fausto. Post 969..ma forse ho capito male, non so.
Buona serata.

Solo un invito caro Ema....
Qualche suggerimento per i meno esperti desiderosi di apprendere....
Tutto qui.... sunny
Il Vostro argomentare è interessantissimo....
Secondo la mia opinione manca proprio una sezione dedicata ai "neofiti" anche se i consigli, quando richiesti, sono prontamente dati uniti ad utili spiegazioni.
Vuole essere un suggerimento e non una critica....
Non posso far altro che farVi i miei complimenti.
Ascolto la Classica con criterio grazie al Gazebo.
Buona serata anche a te.
sunny



_________________
https://www.ilgazeboaudiofilo.com/t11768p150-l-impianto-di-fausto-full-yba#636110

... simplement musical ... fausto ...
carlo
carlo
Member
Member

Numero di messaggi : 58
Data d'iscrizione : 18.10.09
Località : Brescia

Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) Empty Re: Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.)

Messaggio Da carlo il Mer Mag 18 2011, 19:05

@pluto ha scritto:
E poi spero che a Carlo piaccia anche la classica da Brahms in avanti perchè qua sono un pò in minoranza.

Gian

Sicuro che mi piace... senza eccezioni. Anzi parto subito con una segnalazione preziosa, che invito tutti a considerare attentamente:
http://www.wergo.de/shop/de_DE/3/show,108174.html
è un disco pieno di cose bellissime e, soprattutto, non ci si posson sollevare ubbie di auffuhrungspraxis.
Ciao
C
ema49
ema49
Musicofilo

Numero di messaggi : 7114
Data d'iscrizione : 12.03.10
Età : 71

Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) Empty Re: Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.)

Messaggio Da ema49 il Mer Mag 18 2011, 22:05

@carlo ha scritto:
@pluto ha scritto:
E poi spero che a Carlo piaccia anche la classica da Brahms in avanti perchè qua sono un pò in minoranza.

Gian

Sicuro che mi piace... senza eccezioni. Anzi parto subito con una segnalazione preziosa, che invito tutti a considerare attentamente:
http://www.wergo.de/shop/de_DE/3/show,108174.html
è un disco pieno di cose bellissime e, soprattutto, non ci si posson sollevare ubbie di auffuhrungspraxis.
Ciao
C

beh? nessuno risponde a questo suggerimento? Su youtube trovate tanta robetta sui singoli compositori: ascoltatela e poi fate sapere.
Certo dubbi sulla auffun..auuarnff..sffurr..insomma sulla prassi esecutiva è difficile averne..
Certo il rispetto delle opinioni (e dei gusti musicali) deve essere sovrano. Qualche perplessità sull'uso della lingua tedesca per esprimere elementari concetti è legittima.


_________________
Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) Borsel10

"Chi ha paura muore ogni giorno, chi non ha paura muore una volta sola." Paolo Borsellino (19/1/40-19/7/92).
pluto
pluto
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 26105
Data d'iscrizione : 05.10.10
Età : 62
Località : Genova

Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) Empty Re: Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.)

Messaggio Da pluto il Gio Mag 19 2011, 09:14

@carlo ha scritto:
Sicuro che mi piace... senza eccezioni. Anzi parto subito con una segnalazione preziosa, che invito tutti a considerare attentamente:
http://www.wergo.de/shop/de_DE/3/show,108174.html
è un disco pieno di cose bellissime e, soprattutto, non ci si posson sollevare ubbie di auffuhrungspraxis.
Ciao
C

Beh se volevi sorprendere me e altri, ci sei riuscito alla grande. 60 compositori diversi ( e non ne conoscono neanche uno - mea culpa, ma mica tanto..). Cercherò qualcosa su U-tube x avere un'idea

Concordo con Ema - fa attenzione Carlo, ti leggiamo in tanti e molti concetti che magari x un musicista sono più che scontati, per la maggioranza sono arabo. Ricordati che siamo solo dei poveri appassionati (molti si avvicinano per la prima volta) e quindi devi semplificare un pò x noi....

Ciao
Gian
Pazzoperilpianoforte
Pazzoperilpianoforte
Suonologo
Suonologo

Numero di messaggi : 5573
Data d'iscrizione : 12.01.09
Età : 52
Località : Firenze

Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) Empty Re: Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.)

Messaggio Da Pazzoperilpianoforte il Gio Mag 19 2011, 09:45

@ema49 ha scritto:...
Certo dubbi sulla auffun..auuarnff..sffurr..insomma sulla prassi esecutiva è difficile averne..
Certo il rispetto delle opinioni (e dei gusti musicali) deve essere sovrano. Qualche perplessità sull'uso della lingua tedesca per esprimere elementari concetti è legittima.

Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) 704751


_________________
Vito Buono
__________
Auralic Aries + Auralic Vega + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
oppure
Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
... e tantissima musica!
carlo
carlo
Member
Member

Numero di messaggi : 58
Data d'iscrizione : 18.10.09
Località : Brescia

Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) Empty Re: Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.)

Messaggio Da carlo il Gio Mag 19 2011, 09:52

@pluto ha scritto:
@carlo ha scritto:
Sicuro che mi piace... senza eccezioni. Anzi parto subito con una segnalazione preziosa, che invito tutti a considerare attentamente:
http://www.wergo.de/shop/de_DE/3/show,108174.html
è un disco pieno di cose bellissime e, soprattutto, non ci si posson sollevare ubbie di auffuhrungspraxis.
Ciao
C

Beh se volevi sorprendere me e altri, ci sei riuscito alla grande. 60 compositori diversi ( e non ne conoscono neanche uno - mea culpa, ma mica tanto..). Cercherò qualcosa su U-tube x avere un'idea

Concordo con Ema - fa attenzione Carlo, ti leggiamo in tanti e molti concetti che magari x un musicista sono più che scontati, per la maggioranza sono arabo. Ricordati che siamo solo dei poveri appassionati (molti si avvicinano per la prima volta) e quindi devi semplificare un pò x noi....

Ciao
Gian

Guardate, con la musica contemporanea, mettiamola così: nessuno in realtà ne sa niente, nessuno, se non gli addetti ai lavori (professori, studiosi, compositori) conosce, capisce sa dove sta andando il mondo e di conseguenza saprebbe inserirvicisi come soggetto attivo (critico o creatore).
Voler capire in profondità quali tecniche, quali strumenti grammaticali quali messaggi ciascuno di quei 60 autori ha voluto interpretare, quali sono le matrici di pensiero di ognuno, quali le intenzioni i presupposti è francamente operazione lontana dalle possibilità e dagli orizzonti dell'appassionato (me compreso al 100%, sia chiaro).
Per cui un disco del genere, visto che comunque con la "musica di oggi" i conti li dobbiamo fare tutti, volenti o nolenti, aiuta molto per lo meno a far fare un rapido giro di quelle che sono le tendenze.
Niente di troppo impegnativo, 60 pezzettini diversi di pochi secondi l'uno, che ci consentono di abituarci a linguaggi e schemi di ascolto nuovi. Per me un disco intelligente e ben fatto.
Ciao
C
carlo
carlo
Member
Member

Numero di messaggi : 58
Data d'iscrizione : 18.10.09
Località : Brescia

Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) Empty Re: Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.)

Messaggio Da carlo il Gio Mag 19 2011, 10:30

@Pazzoperilpianoforte ha scritto:
@ema49 ha scritto:...
Certo dubbi sulla auffun..auuarnff..sffurr..insomma sulla prassi esecutiva è difficile averne..
Certo il rispetto delle opinioni (e dei gusti musicali) deve essere sovrano. Qualche perplessità sull'uso della lingua tedesca per esprimere elementari concetti è legittima.

Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) 704751


Sono andato su google anche io per avere la corretta ortografia... Neutral
Ciao
C
pluto
pluto
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 26105
Data d'iscrizione : 05.10.10
Età : 62
Località : Genova

Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) Empty Re: Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.)

Messaggio Da pluto il Gio Mag 19 2011, 10:43

Allora hai fatto anche un tu un piccolo peccato di vanità... Laughing Laughing perdonato

Oggi mi rippo questo dischetto - mi sa che a Ema non dovrebbe dispiacere Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) 650957 Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) 650957
Mica male come trittico solista direttore orchestra. Difficile trovare di meglio eh?

Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) 518ray10
ema49
ema49
Musicofilo

Numero di messaggi : 7114
Data d'iscrizione : 12.03.10
Età : 71

Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) Empty Re: Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.)

Messaggio Da ema49 il Gio Mag 19 2011, 12:01

@pluto ha scritto:Allora hai fatto anche un tu un piccolo peccato di vanità... Laughing Laughing perdonato

Oggi mi rippo questo dischetto - mi sa che a Ema non dovrebbe dispiacere Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) 650957 Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) 650957
Mica male come trittico solista direttore orchestra. Difficile trovare di meglio eh?

Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) 518ray10


eh no.. TU hai voluto la colta contemporanea e ora ti ascolti queste due composizioni:









La caratteristica che salta subito alle orecchie è il cosiddetto ritmo anapestico, ostinato, pulsante. Molte composizioni contemporanee presentano questa caratteristica. Nulla di nuovo..il ritmo anapestico risale (forse) a migliaia di anni fa, sicuramente lo ritroviamo in Bach (Brandeburghese n.3, I° movimento, Cantata 142 -mi sembra- che già una volta postai e che piacque molto a Vito...etc), ripreso da altri compositori a man bassa (Orff nei suoi Carmina Burini..non è un refuso).
Certo bisogna cercare di capirla, la colta contemporanea...se ancora esiste come tale o piuttosto non sia diventata un'arte multimediale, performativa e interattiva, come dimostra questo video (musica di Sergio Pallante, tra i compositori inseriti nel cd consigliato da Carlo..così come Vaglini)

http://vimeo.com/12919405
ascoltalo e guardalo tutto, se vuoi capire cosa intendo dire.. ricordati poi le performances (NON la musica) di Cage..





Ultima modifica di ema49 il Gio Mag 19 2011, 12:09, modificato 1 volta (Motivo : varie dimenticanze da età avanzata)


_________________
Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) Borsel10

"Chi ha paura muore ogni giorno, chi non ha paura muore una volta sola." Paolo Borsellino (19/1/40-19/7/92).
pluto
pluto
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 26105
Data d'iscrizione : 05.10.10
Età : 62
Località : Genova

Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) Empty Re: Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.)

Messaggio Da pluto il Gio Mag 19 2011, 12:14

ehm io per post Brahms mi sarei accontentato di un Ravel o Debussy. Comunque accetto la sfida ed ascolterò

(dopo aver rippato anche questo Laughing Laughing così quando vieni te li faccio ascoltare sia via Cd sia via liquida e poi mi dici le tue impressioni)

Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) 51g7cm10
Pazzoperilpianoforte
Pazzoperilpianoforte
Suonologo
Suonologo

Numero di messaggi : 5573
Data d'iscrizione : 12.01.09
Età : 52
Località : Firenze

Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) Empty Re: Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.)

Messaggio Da Pazzoperilpianoforte il Gio Mag 19 2011, 12:23

Di recente mi sono rispolverato i concerti K271 di Mozart (in occasione della pubblicazione del disco di Brautigam per Bis) ed il concerto op.19 di Beethoven (secondo ad essere pubblicato dall'autore ma primo ad essere composto)... che faccio, vi racconto un pò di opinioni? Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) 999153

Magari può essere utile anche per i nostri "novizi", visto che si tratta di due composizioni molto piacevoli e comprensibili...


_________________
Vito Buono
__________
Auralic Aries + Auralic Vega + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
oppure
Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
... e tantissima musica!
ema49
ema49
Musicofilo

Numero di messaggi : 7114
Data d'iscrizione : 12.03.10
Età : 71

Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) Empty Re: Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.)

Messaggio Da ema49 il Gio Mag 19 2011, 12:25

@Pazzoperilpianoforte ha scritto:Di recente mi sono rispolverato i concerti K271 di Mozart (in occasione della pubblicazione del disco di Brautigam per Bis) ed il concerto op.19 di Beethoven (secondo ad essere pubblicato dall'autore ma primo ad essere composto)... che faccio, vi racconto un pò di opinioni? Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) 999153

Magari può essere utile anche per i nostri "novizi", visto che si tratta di due composizioni molto piacevoli e comprensibili...


EVVVAIIIIIII cheers cheers


_________________
Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) Borsel10

"Chi ha paura muore ogni giorno, chi non ha paura muore una volta sola." Paolo Borsellino (19/1/40-19/7/92).
pluto
pluto
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 26105
Data d'iscrizione : 05.10.10
Età : 62
Località : Genova

Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) Empty Re: Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.)

Messaggio Da pluto il Gio Mag 19 2011, 13:35

affraid affraid

Dovremo fare un post a parte sulla classica da Brahms in avanti e voi 2 siete invitati fin da ora a non rompere i maroni Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) 650957
ema49
ema49
Musicofilo

Numero di messaggi : 7114
Data d'iscrizione : 12.03.10
Età : 71

Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) Empty Re: Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.)

Messaggio Da ema49 il Gio Mag 19 2011, 14:04

@pluto ha scritto: affraid affraid

Dovremo fare un post a parte sulla classica da Brahms in avanti e voi 2 siete invitati fin da ora a non rompere i maroni Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) 650957

.. Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) 921419..ma Brahms cameristico è stato da me inserito tra i primi 5 Compositori, non ti ricordi? Della sua stupenda IV Sinfonia abbiamo già parlato, così come dei sestetti per archi e dei 3 trii con pf. Non si è mai parlato del Doppio concerto, del meraviglioso concerto per vl, dei Concerti per pf e di tanta altra cameristica (quintetti, quartetti con e senza pf, sonate per pf e vc. l'ineguagliabile quintetto con pf e quello con clarinetto, una delle più belle pagine mai scritte, ecc ecc). Rimedieremo.
Diversamente non avrei utilizzato la sua foto come avatar.. Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) 650957


Ultima modifica di ema49 il Gio Mag 19 2011, 14:17, modificato 1 volta


_________________
Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) Borsel10

"Chi ha paura muore ogni giorno, chi non ha paura muore una volta sola." Paolo Borsellino (19/1/40-19/7/92).
pluto
pluto
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 26105
Data d'iscrizione : 05.10.10
Età : 62
Località : Genova

Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) Empty Re: Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.)

Messaggio Da pluto il Gio Mag 19 2011, 14:09

Sono d'accordo Ema, va senz'altro approfondito Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) 999153 Edizioni di classica su supporti vari (SACD, CD, Vinile, liquida ecc.) 999153

    La data/ora di oggi è Mer Ott 28 2020, 07:00