Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Peso e Qualità vanno di pari passo ?
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Peso e Qualità vanno di pari passo ?

    Share

    Amuro_Rey
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9840
    Data d'iscrizione : 2009-01-20
    Età : 47
    Località : Italia

    Peso e Qualità vanno di pari passo ?

    Post  Amuro_Rey on Mon May 14, 2012 8:52 pm

    Nel 90& e più di casi ho notato che spesso più un'elettronica è pesante e più questa è definita "prestigiosa" e più il suo costo lievita con i kg Neutral
    Ma è semrpe così ?
    Più un integrato od un finale pesano e maggiore sarà la loro bontà nel suono ?
    Oppure esistono anche finali od integrati dai pesi piuma potenti e ben suonanti ?



    _________________
    Per sempre  P I R A T A       

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Peso e Qualità vanno di pari passo ?

    Post  aircooled on Mon May 14, 2012 8:58 pm

    se parliamo di classi standar il peso di un ampli di solito è indice di potenza, per via dei trasf e delle alette di raffreddamento, poi quanto suoni bene dipende da altri fattori, comunque un integrato da 200W che pesa.... chesso diciamo 30kg qualche dubbio me lo metterebbe


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Amuro_Rey
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9840
    Data d'iscrizione : 2009-01-20
    Età : 47
    Località : Italia

    Re: Peso e Qualità vanno di pari passo ?

    Post  Amuro_Rey on Mon May 14, 2012 9:18 pm

    Be anche io sono dello stesso parere, più l'ampli è potente e più deve pesare sunny


    _________________
    Per sempre  P I R A T A       

    krell2
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1598
    Data d'iscrizione : 2009-06-17
    Età : 66

    Re: Peso e Qualità vanno di pari passo ?

    Post  krell2 on Mon May 14, 2012 9:29 pm

    Amuro_Rey wrote:Nel 90& e più di casi ho notato che spesso più un'elettronica è pesante e più questa è definita "prestigiosa" e più il suo costo lievita con i kg Neutral
    Ma è semrpe così ?
    Più un integrato od un finale pesano e maggiore sarà la loro bontà nel suono ?
    Oppure esistono anche finali od integrati dai pesi piuma potenti e ben suonanti ?


    i classe D... Embarassed


    _________________
    http://salaantonio.altervista.org/

    Oscar
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 46
    Data d'iscrizione : 2009-10-05
    Età : 45
    Località : Roma

    Re: Peso e Qualità vanno di pari passo ?

    Post  Oscar on Mon May 14, 2012 9:36 pm

    Io sono per il partito di "un tot al kg" e non mi piacciono i classe D-T o quello che volete voi.
    I finali devono pesare se ben realizzati e dimensionati e da lì non si scappa.
    Questo se si vogliono prestazioni top.
    Se invece vogliamo parlare di best-buy, allora il discorso cambia.


    _________________
    Oscar-san

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Peso e Qualità vanno di pari passo ?

    Post  aircooled on Mon May 14, 2012 9:37 pm



    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    krell2
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1598
    Data d'iscrizione : 2009-06-17
    Età : 66

    Re: Peso e Qualità vanno di pari passo ?

    Post  krell2 on Mon May 14, 2012 9:40 pm

    Oscar wrote:Io sono per il partito di "un tot al kg" e non mi piacciono i classe D-T o quello che volete voi.
    I finali devono pesare se ben realizzati e dimensionati e da lì non si scappa.
    Questo se si vogliono prestazioni top.
    Se invece vogliamo parlare di best-buy, allora il discorso cambia.

    SI concordo.
    mi ricordo quando avevo il cd AUDIO ANALOGUE MAESTRO 2° serie
    quando ho tolto il pannello superiore,mi sono reso conto perche pesava così tanto..
    il coperchio minimo era 3 kg,il frontale spesso 2 cm..ma alla fine,i 15 kg erano solo di ferro..


    _________________
    http://salaantonio.altervista.org/

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Peso e Qualità vanno di pari passo ?

    Post  aircooled on Mon May 14, 2012 9:43 pm

    e cosa volevi trovarci in un lettore, 10kg di patate? i telai a volte servono per isolare se ben fatti, o meglio il solito lamierino da 0,5mm che flette già alla prima brezza


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    krell2
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1598
    Data d'iscrizione : 2009-06-17
    Età : 66

    Re: Peso e Qualità vanno di pari passo ?

    Post  krell2 on Mon May 14, 2012 9:46 pm

    aircooled wrote:e cosa volevi trovarci in un lettore, 10kg di patate? i telai a volte servono per isolare se ben fatti, o meglio il solito lamierino da 0,5mm che flette già alla prima brezza

    invece il frontale spesso 2 cm..serve.. affraid
    cosa devi isolare...un terremoto?


    _________________
    http://salaantonio.altervista.org/

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Peso e Qualità vanno di pari passo ?

    Post  aircooled on Mon May 14, 2012 10:06 pm

    il frontale di cui parli è scavato per accogliere meccanica e scheda frontale, poi sembra che serva pure per dissipare le vibrazioni indotte dalla mecca, tornando ai finali ecco qua un bell'esempio di classe D e di telaistica
    antica semiseria di air


    una cosa che propio non sopporto sono le premesse
    premessa
    stuzzicato dalla voglia di classe D ho voluto approfondire la cosa provando uno dei top in quella serie
    1) per ovvi motivi di riservatezza non faro il mome del mostro sacro provato
    2) quanto asserito nella rece è convinzione personale e come tale insindacabile
    3) per evitare di tediarvi troppo riduco la rece all'osso, rimandando gli approfondimenti su eventuali interventi
    4) per completezza il confronto diretto viene fatto su 3 diverse tecnologie di ampli, SS standar(14000 euro, SS a power-pack(9000euro), classe D(18000 euro)
    5) i pre sono 3, classe DR6(no SIX) CJ ART, ZERO
    6) cavi BCD, kimber
    7) diffusori 800D
    eccoci qua a parlare di classeD
    il finale vanta una potenza di 500W per canale :shock: prima di buttarci nell'ascolto scopriamo inieme alcune caratteristiche
    il telaio è insolitamente massiccio per un ampli in siffatta classe, perche????
    ecco il perche
    qua potete vedere la meta superiore dell'ampli

    come noterete le schede di amplificazione non sono un progetto propietario del costruttore ma bensi prese sul mercato OEM
    non posso fare a meno di considerare che l'impegno del progettista nel realizzare questo mostro è stato quantomeno minimale, l'unica cosa castom che vedo è la sola schedina degli ingressi
    ma vediamo se magari se rifatto sull''alimentazione

    macche, anche qua troviamo un inesorabile spazio vuoto parzialmente riempito con una shedina di alimentazione castom per i servizi accompagnata da 2 moduli switching che alimentano le schede di potenza
    a questo punto mi è sorto un atroce dubbio, ma nel'altra meta dell'ampli che ci sta???
    beh.. non resta altro da fare che svitare il tappo e sbirciare
    :shock: azzo mezzo finale è semplicemente e desolatamente vuoto

    va beh... proviamo a rifarci la bocca con qualche misura :)
    banda poco oltre i 30k :shock:
    questa poi nonmel'aspettavo, a cosa sarà dovuto?
    bah.. proviamo ad ipotizzare qualcosa
    la banda è ridotta in quanto per aumentare la banda si deve aumentare anche la frequenza di commutazione dei finali e dunque aumenteranno sia le interferenze dovute alle emissioni elettromagnetiche che le adissipazione di potenza, il tutto è peggiorato dal fatto di avere alimentazioni molto elevate date le potenze in gioco
    ma poca banda non si traduce in un bassa velocità dell'amplificatore? beh....proviamo a misurare la risposta alla quadra, infatti è molto lenta ( la velocità di crescita calcolata come tensione picco picco diviso tempo di salita è di 6V/uS)
    ho capito meglio lasciar perde le misure, probabilmente i classeD necessitano di misurazioni diverse dal solito
    ascolto
    come suona? beh.. non saprei propio dire, o meglio, ho come la senzazione che a livello di dinamica non ci siamo, lo spessore e il decadimento delle armoniche non c'è, il suono appare come scheletrico, mancante di patos o emozione alcuna, il basso è secco, troppo secco, ascoltando un pezzo con i tamburi non si riesce a percepire la pelle, è come se fosse stata sostituita con una pellicola di plastica, il medio manca di calore, la voce femminile.....lasciamo perde, gli alti sono ben localizzati ma mancano di fuoco e naturalezza
    basta fermiamoci qua:)
    il secondo ampli provato monta i power-pack
    vanta 150W su 8 hom e costa la meta del classe D 9000 euro
    ecco l'interno

    non male, 6 power-pack per canale, schede tutte caston, qua il progettista ha fatto qualcosa in più
    come suona?
    direi bene, il medio acquista spessore e calore, gli alti ben a fuoco e stage più ampio, qualche critica sul basso, è si ben strutturato e articolato, ma sembra che manchi qualcosa sulla parte più profonda, comunque nel complesso molto godibile, la stranezza che più mi colpisci è che sembra molto più potente dell'altro :shock: mah forse ho ecceduto col brunello
    problema! dopo circa 10minuti va in protezione
    perche?
    riipotizziamo
    le 800D
    d scendono d'impedenza e chiedono potenza, e i power-pack montati in quel modo non riescono a dissipare calore e vanno in protezione termica, infatti appogiando il termometro digitale sul case del power si misurano oltre 110° di calore, forse invece di montarli direttamente sul massiccio case in all'uminio era meglio adoperare una semplice e più economica aletta, ma si sa....l'occhio vuole la sua parte, anche a discapito della funzionalita, va comunque detto che difficilmente si monta un 150W su delle 800D però.. qualcuno potrebbe farlo, magari in futuro pensiamoci

    siamo arrivati ai tradizionali SS
    come suonano?
    beh che dire, personalmente non sono ancora pronto a fare il salto, fra i 3 la preferenza assoluta va al tradizionale, troppo diverso in tutto, spinta, dinamica, capacita di pilotaggio, velocita, musicalita.........insomma di tutto di più, il secondo è comunque splendido, ma va messo con diffusori facili
    concludendo
    ho ascoltato a più riprese ampli in classeD, devo dire che spesso sono molto diversi tra loro, e non solo nel prezzo
    se dovessi fare una scelta per qualita musicale non avrei dubbi:NuForce per me i migliori in tutto tra i digitali, unico problema dovrei cambiare casse, se invece dovessi mantenere le 800D Rotel
    tutto questo subordinato al fatto che non esistessero i tradizionali, ovvio
    bene la palla passa a voi


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    flavio@sanders
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 373
    Data d'iscrizione : 2011-07-20

    Re: Peso e Qualità vanno di pari passo ?

    Post  flavio@sanders on Tue May 15, 2012 1:11 pm

    Normalmente i finali di potenza in classe AB non hanno alimentazioni regolate.
    Il risultato è che l'energia fornita viene in gran parte utilizzata per produrre inutile calore.
    Per dissipare il calore diventano necessari, sopra tutto con amplificatori della massima qualità ma anche di grande potenza, dei radiatori giganteschi e molto pesanti.

    Nell'amplificatore Sanders Magtech, un giocattolino da 500 watts/canale 8 ohms (900/canale su 4 ohms) che è progettato per la massima qualità audio (ha ricevuto da The Absolute Sound l'Editor's Choice Award sia quest'anno che l'anno scorso) viene invece utilizzata una nuova alimentazione regolata che è stata brevettata da Roger Sanders.

    I dettagli tecnici sono qui: http://sanderssoundsystems.eu/?page_id=50
    Il risultato pratico è comunque apprezzabile da tutti... alla trasparenza e potenza si affianca il fatto che non viene sprecata energia per generare calore che deve poi essere dissipato con pesanti radiatori.
    http://sanderssoundsystems.eu/?page_id=793

    Quindi non sempre peso e qualità vanno di pari passo, c'è almeno una eccezione...
    Embarassed
    Ciao, Flavio



    Last edited by flavio@sanders on Tue May 15, 2012 1:56 pm; edited 2 times in total


    _________________
    http://www.diraclive.eu http://www.sanderssoundsystems.eu

    -eRRe-
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1640
    Data d'iscrizione : 2010-07-02
    Età : 35
    Località : Tuscany

    Re: Peso e Qualità vanno di pari passo ?

    Post  -eRRe- on Tue May 15, 2012 1:44 pm

    Io con i classe D in HT mi trovo benissimo ft


    _________________

    "L'impianto serve per ascotare la musica...."
    "Mica vero è la musica che serve per ascoltare l'impianto" (AC 25-03-2011)

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Peso e Qualità vanno di pari passo ?

    Post  aircooled on Tue May 15, 2012 1:46 pm

    te non fai testo con l'HT


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Dragon
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8562
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Età : 51
    Località : Pisa (Motociclista)

    Re: Peso e Qualità vanno di pari passo ?

    Post  Dragon on Tue May 15, 2012 1:56 pm

    -eRRe- wrote:Io con i classe D in HT mi trovo benissimo ft

    Se tu avessi la classe AB ti troveresti meglio!... ft ...


    _________________
    Ai cavalli mettono i paraocchi...noi li abbiamo a corredo fin dalla nascita.

    dufay
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 45
    Data d'iscrizione : 2012-05-11
    Età : 53
    Località : migliarino ferrara

    Re: Peso e Qualità vanno di pari passo ?

    Post  dufay on Tue May 15, 2012 2:16 pm

    Oscar wrote:Io sono per il partito di "un tot al kg" e non mi piacciono i classe D-T o quello che volete voi.
    I finali devono pesare se ben realizzati e dimensionati e da lì non si scappa.
    Questo se si vogliono prestazioni top.
    Se invece vogliamo parlare di best-buy, allora il discorso cambia.

    Diciamo che il peso potrebbe essere un buon indicatore, parlando di ampli in classe A e AB, bastasse questo però... meglio un ampli bensuonante da 20 kg o la ciofeca da 70?

    Dragon
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8562
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Età : 51
    Località : Pisa (Motociclista)

    Re: Peso e Qualità vanno di pari passo ?

    Post  Dragon on Tue May 15, 2012 2:19 pm

    Propendo sensibilmente per la seconda!


    _________________
    Ai cavalli mettono i paraocchi...noi li abbiamo a corredo fin dalla nascita.

    -eRRe-
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1640
    Data d'iscrizione : 2010-07-02
    Età : 35
    Località : Tuscany

    Re: Peso e Qualità vanno di pari passo ?

    Post  -eRRe- on Tue May 15, 2012 2:28 pm

    Dragon wrote:

    Se tu avessi la classe AB ti troveresti meglio!... ft ...

    Provati tutti i classe A/B ft ( mi manca solo l'Onkyo ) sulle pallottole e sulla velocità in generale ci s'addormentano Sleep Sleep


    _________________

    "L'impianto serve per ascotare la musica...."
    "Mica vero è la musica che serve per ascoltare l'impianto" (AC 25-03-2011)

    Cricetone
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6589
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Località : catanzaro

    Re: Peso e Qualità vanno di pari passo ?

    Post  Cricetone on Tue May 15, 2012 2:45 pm

    aircooled wrote:
    il telaio è insolitamente massiccio per un ampli in siffatta classe, perche????
    ecco il perche
    qua potete vedere la meta superiore dell'ampli
    queto ampli è il jeff rowland M-312 giusto?E l'altro è il M-10


    Cricetone
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6589
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Località : catanzaro

    Re: Peso e Qualità vanno di pari passo ?

    Post  Cricetone on Tue May 15, 2012 2:47 pm

    dufay wrote:Diciamo che il peso potrebbe essere un buon indicatore, parlando di ampli in classe A e AB, bastasse questo però... meglio un ampli bensuonante da 20 kg o la ciofeca da 70?
    Chi vuol scoprire cosa vi sia all'interno di un apparecchio hifi,e se il peso è dovuto alla ferraglia o all'elettronica interna,basta che visiti il mio sito http://www.hifishock.org/ visto che l'ho creato proprio apposta per questo Rolling Eyes


    _________________
     38.000+ foto dei circuiti interni di elettroniche e diffusori hifi, av e professionali.

    Dragon
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8562
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Età : 51
    Località : Pisa (Motociclista)

    Re: Peso e Qualità vanno di pari passo ?

    Post  Dragon on Tue May 15, 2012 4:36 pm

    -eRRe- wrote:

    Provati tutti i classe A/B ft ( mi manca solo l'Onkyo ) sulle pallottole e sulla velocità in generale ci s'addormentano Sleep Sleep


    ... ...


    _________________
    Ai cavalli mettono i paraocchi...noi li abbiamo a corredo fin dalla nascita.

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8293
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: Peso e Qualità vanno di pari passo ?

    Post  Luca58 on Tue May 15, 2012 6:32 pm

    -eRRe- wrote:

    Provati tutti i classe A/B ft ( mi manca solo l'Onkyo ) sulle pallottole e sulla velocità in generale ci s'addormentano Sleep Sleep

    Con gli Audio Innovations usati in stereo per l'HT, Classe A, a valvole, 25 W, la velocita' e' perfetta. sunny


    _________________
    Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.

    dufay
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 45
    Data d'iscrizione : 2012-05-11
    Età : 53
    Località : migliarino ferrara

    Re: Peso e Qualità vanno di pari passo ?

    Post  dufay on Tue May 15, 2012 7:08 pm

    Luca58 wrote:

    Con gli Audio Innovations usati in stereo per l'HT, Classe A, a valvole, 25 W, la velocita' e' perfetta. sunny

    Vista la potenza da 0 a 1 metro in cinque millesimi dopodiché stramazzano al suolo...

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8293
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: Peso e Qualità vanno di pari passo ?

    Post  Luca58 on Tue May 15, 2012 10:23 pm

    Con la stanza adatta... Laughing
    Ovviamente non ti spettina, ma la resa e' incredibile se i diffusori sono quelli giusti. Semmai da quando uso le Aerius sento che le colonne sonore Dolby Digital fanno davvero pena come qualita'.


    _________________
    Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.

      Current date/time is Thu Dec 08, 2016 1:00 pm