Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
NA - Esperienze D' Ascolto - Page 2
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    NA - Esperienze D' Ascolto

    Share

    quickpre
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 47
    Data d'iscrizione : 2010-10-12

    Re: NA - Esperienze D' Ascolto

    Post  quickpre on Thu Mar 14, 2013 6:31 pm

    Mr. wlg wrote:Ricordo che il Forum è frequentato anche da minorenni
    Ma e' quello che possono vedere tutti su una comune spiaggia........

    mc 73
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6675
    Data d'iscrizione : 2012-12-10
    Località : friuli udine e dintorni

    Re: NA - Esperienze D' Ascolto

    Post  mc 73 on Thu Mar 14, 2013 6:35 pm

    quickpre wrote:
    Ma e' quello che possono vedere tutti su una comune spiaggia........

    naaa...è molto di meno

    Mr. wlg
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3832
    Data d'iscrizione : 2010-03-10
    Età : 50
    Località : Prov. Milano

    Re: NA - Esperienze D' Ascolto

    Post  Mr. wlg on Fri Mar 15, 2013 9:57 am

    quickpre wrote:
    Ma e' quello che possono vedere tutti su una comune spiaggia........

    Intendevo su quello che hai riportato nel Tuo Messaggio N° 22 che dici:

    "Grazie, ma non mi provocate perche' ho una colleZione da far paura...... Se volete cambio avatar ogni giorno"


    _________________
    Silvio Wlg

    Dopo la passione c'è la follia....!!!!!!!!!!!!!

    quickpre
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 47
    Data d'iscrizione : 2010-10-12
    Età : 58
    Località : Napoli

    Re: NA - Esperienze D' Ascolto

    Post  quickpre on Fri Mar 15, 2013 10:21 am

    Mr. wlg wrote:

    Intendevo su quello che hai riportato nel Tuo Messaggio N° 22 che dici:

    "Grazie, ma non mi provocate perche' ho una colleZione da far paura...... Se volete cambio avatar ogni giorno"

    Ok. Ma sono sempre foto artistiche.... Mai sconcie........ Ne vedrai qualcuna. Su vhf e hifi per tutti con lo stesso nickname ci sono due esempi.... Rolling Eyes

    Fausto
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5904
    Data d'iscrizione : 2010-10-09
    Età : 51
    Località : LAND OF HOPE AND DREAMS

    Re: NA - Esperienze D' Ascolto

    Post  Fausto on Fri Mar 15, 2013 5:58 pm

    quickpre wrote:

    Date una occhiata al mio avatar.........

    Urca!
    WOW! WOW! WOW!
    sunny sunny sunny

    parsifal
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 15
    Data d'iscrizione : 2013-02-18
    Località : Avellino

    Re: NA - Esperienze D' Ascolto

    Post  parsifal on Mon Mar 18, 2013 8:15 am

    Ciao, vi posto alcune personali impressioni da me ricavate dopo la visita alla manifestazione di domenica mattina.
    Innanzitutto un sincero e sentito GRAZIE a Daniele Zannetti di 3D Audio che con coraggio e tenacia (e un pizzico di incoscienza), con la forte crisi che morde sul collo sopratutto gli imprenditori è riuscito a riportare una mostra di Alta Fedeltà di Alto Livello in Campania.
    La sala di Audio Reference con il lettore Multi-Standard EMS Labs, i diffusori Rockport Avior e le elettroniche Gryphon Top di Gamma e quella che, personalmente, mi ha regalato le migliori performances.
    Una gamma bassa e una dinamica strepitosa unite ad una ottima dislocazione spaziale dei suoni, forse avrei preferito un pizzico di ariosità in più, con qualche componente a tubi in più nella catena, CHISSA'.....
    Belle come sempre le Spendor con il tipico suono solido e corretto degno della migliore scuola britannica, forse un po' freddine, magari un con ampli Tim de Parravicini al posto del Galactron..........
    La saletta MPI con le Sonus Faber era simpatica e austera.
    Da quando il marchio vicentino ha canbiato distributore, mi sembra che sotto l'attenta cura e la perizia di Silvio Delfino, le S.F. diventano finalmente non soltanto gli splendidi oggetti di pregevole manifattura artigiana così apprezzati in tutto mondo ma sotto lo sguardo ammaliate e languoroso degli occhioni blu delle elettroniche McIntosh riescono finalmente a dimostrare tutta la propria raffinata personalità nella diffusione della Musica
    La saletta buia e misteriosa con i Diffusori Albedo (esteticamente molto accattivanti in verità) e le eletroniche Audia Flight non mi ha colpito particolarmente.
    Forse 5000 euro per un due vie con woofer da 13 cm mi sembrano un po' troppi, ma comunque è stato bello rivedere in giro una persona simpatica e tecnicamete molto preparata come il progettista Massimo Costa.
    Tutto il resto è SILENZIO come dice William Shakespeare oppure meglio, come, dicono a Roma, LASSAMO PERDE, .
    Inoltre e per l'ennesima volta ho potuto costatare l'ASSOLUTA INCONSISTENZA e INUTILITA' della musica cosiddetta liquida che, (SECONDO ME, lo metto tra parentesi e a caratteri cubitali,così non corro il rischio di essere fucilato) è solo un modo sbagliato e incoerente per ascoltare la musica e nella maggioranza dei casi finisce per foraggiare (consapevolmente o incosapevolmente) un certo viscido sottobosco internettiano, mercenario e truffaldino.
    Cosi è che mi pare.

    Risorto
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 204
    Data d'iscrizione : 2012-05-09

    Re: NA - Esperienze D' Ascolto

    Post  Risorto on Mon Mar 18, 2013 5:16 pm

    Non sono assolutamente d'accordo sull'ultimo punto della tua disamine, un pensiero che probabilmente scaturisce da una scarsa competenza della "gestione" della musica liquida.
    Non è un'offesa ma la liquida non è per tutti o per lo meno non prima la necessaria esperienza.
    Un impianto messo a punto per la liquida suona pari se non meglio di un impianto con lettore CD ma con molta comodità in più nell'utilizzo e con maggior fruibilità e reperibilità di brani musicali non necessariamente in maniera truffaldina.
    C'è chi come me compra il supporto fisico e poi lo rippa.
    Non è un caso se anche alle fiere il lettore CD è quasi sparito del tutto.

    Riguardo alla fiera di Napoli (ma non solo) se fossi un novello facoltoso dopo l'ascolto di alcuni impianti che rasentavano i 100.000 euro me ne starei ben lontano dallo spendere soldi in prodotti Hi End. Per carità, merito all'organizzazione ma una fiera audio dove i prodotti sono in funzione va pensata e studiata per sorprendere in positivo e non in negativo. Meglio lasciare le elettroniche spente se non è il caso di farle suonare perchè almeno così si riesce a stimolare meglio il desiderio di possederle!

    Per come la vedo io.

      Current date/time is Tue Dec 06, 2016 6:48 am