Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
File ISO, Come leggerlo??
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    File ISO, Come leggerlo??

    Share

    Ospite
    Guest

    File ISO, Come leggerlo??

    Post  Ospite on Wed Aug 28, 2013 5:24 pm

    ...Avendo nel mio HD molti File ISO, di SACD, come posso accedervi per farli suonare, avendo un Mac Book Pro e come Players, Audirvana No Plus ed Amarra??

    G1000
    Best56

    Basbass
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 152
    Data d'iscrizione : 2013-08-26
    Età : 46
    Località : Carignano

    Re: File ISO, Come leggerlo??

    Post  Basbass on Wed Aug 28, 2013 6:52 pm

    Dipende che DAC usi, se ha o no la capacità di gestire DSD nativo.
    Amarra non lo conosco, Audirvana gestisce benissimo le ISO dei SACD leggendole direttamente, basta che le trascini nella sua finestra della playlist e fa tutto il software, carica i titoli dei singoli brani, i tempi, le copertine esattamente come fa con i file in PCM, tu non devi fare altro che selezionare il brano e premere PLAY. Non so se la versione No Plus di Audirvana consente di fare ciò, in caso negativo ti consiglio caldamente di aggiornarlo alla Pro, il costo è accessibilissimo e le prestazioni eccellenti.
    Per le impostazioni del software dipende ovviamente dal DAC che usi e dalle sue capacità o meno, come già detto, di gestire il DSD nativo.
    Facci sapere...


    _________________
    Giovanni

    "La musica ci insegna a vedere con l'orecchio e a udire con il cuore" (K. Gibran).

    Ospite
    Guest

    Re: File ISO, Come leggerlo??

    Post  Ospite on Thu Aug 29, 2013 12:30 am

    ...Come Dac ho l'Apogeo MiniDac...sai se questo è sufficiente? Perché se è OK, allora scarico a pagamento la versione Plus di Audirvana.

    Scusa ma avrai capito che non sono molto ferrato su questo argomento...e

    G1000

    Best56

    Basbass
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 152
    Data d'iscrizione : 2013-08-26
    Età : 46
    Località : Carignano

    Re: File ISO, Come leggerlo??

    Post  Basbass on Thu Aug 29, 2013 12:50 am

    best56 wrote:...Come Dac ho l'Apogeo MiniDac...sai se questo è sufficiente? Perché se è OK, allora scarico a pagamento la versione Plus di Audirvana.

    Scusa ma avrai capito che non sono molto ferrato su questo argomento...e

    G1000

    Best56
    Non ricordo se l'Apogee Minidac ha ingresso USB o FireWire, comunque in qualsiasi caso NON è in grado di convertire un flusso DSD nativo ma solo PCM. Ti conviene comunque scaricare Audirvana Plus che ti permette in ogni caso di suonare le ISO dei SACD molto agevolmente come ti ho descritto sopra, semplicemente anziché suonarle in DSD nativo le convertirà (molto bene) in PCM 24/88.2 o 24/176.4 (a tua scelta...). Ne vale assolutamente la pena, soprattutto se hai parecchi titoli...
    Conosco bene Apogee poiché io utilizzo con lo stesso sistema l'Apogee Symphony e con Audirvana non ho avuto alcun problema.
    Ciao


    _________________
    Giovanni

    "La musica ci insegna a vedere con l'orecchio e a udire con il cuore" (K. Gibran).

    Ospite
    Guest

    Re: File ISO, Come leggerlo??

    Post  Ospite on Thu Aug 29, 2013 1:43 am

    ...Il mio Apogee è quello Firewire...si ho circa un 100 di titoli in Formato ISO...OK, Proverò ad acquistare Audirvana Plus, e poi vediamo.Hai qualche consiglio su DAC che processano direttamente file DSD?

    G1000

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 12005
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: File ISO, Come leggerlo??

    Post  carloc on Thu Aug 29, 2013 8:16 am

    Il nuovo lector digitube dsd lo fa.

    Carlo


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    Basbass
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 152
    Data d'iscrizione : 2013-08-26
    Età : 46
    Località : Carignano

    Re: File ISO, Come leggerlo??

    Post  Basbass on Thu Aug 29, 2013 10:25 pm

    best56 wrote:...Il mio Apogee è quello Firewire...si ho circa un 100 di titoli in Formato ISO...OK, Proverò ad acquistare Audirvana Plus, e poi vediamo.Hai qualche consiglio su DAC che processano direttamente file DSD?

    G1000
    Se l'Apogee funziona tramite connessione Firewire con la tua attuale versione di Audirvana (No Plus) credo che al 99.99% funzionerà anche con i file DSD codificati in PCM da Audirvana Plus.
    Se invece pensi di cambiare convertitore, oltre al Lector Digitube DSD già consigliato qui trovi un riassunto con i relativi link di tutto ciò che riguarda la riproduzione del DSD liquido:

    https://docs.google.com/spreadsheet/ccc?key=0AgVhKcl_3lHfdFVyenBBNjNpQ2lieG81WGpqQTNfVUE#gid=0

    Lo trovo abbastanza interessante anche se non completissimo, le novità e gli aggiornamenti si susseguono a ritmo frenetico ed è un'impresa mantenere aggiornata una tale mole di informazioni...
    Dare consigli non è mai semplice nonchè rischioso, bisognerebbe conoscere gusti musicali, impianto, budget, insomma un po' di informazioni in più, poi se ne può parlare.
    Ciao


    _________________
    Giovanni

    "La musica ci insegna a vedere con l'orecchio e a udire con il cuore" (K. Gibran).

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21547
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: File ISO, Come leggerlo??

    Post  pluto on Tue Sep 03, 2013 1:44 pm

    Riprendo il discorso xchè mi interessa.

    Tempo fa chiesi se qualcuno aveva mai confrontato i files Iso con i Flac. L'unico che rispose fu il mitico Ciro che all'epoca aveva il MSB e quindi poteva leggere i files Iso. Mi disse che si sentiva un pilino meglio ma niente de che.

    Non avendo un convertitore che supporta i DSD, confesso di non aver mai considerato i files ISO e di essermi sempre rivolto ai Flac 24/88 ottenuti dalla rippatura tramite PSP3
    (mai che il Pandiniano mi dia una dritta giusta...  )
    Poi recentemente ho voluto fare una prova, scaricando sia i files Flac sia i files Iso ottenuti dallo stesso Sacd e dallo stesso rippatore

    I files Iso sono stati caricati direttamente sulla playlist dell'ultima release di Audirvana che li legge perfettamente, idem quelli Flac.
    Audirvana procede di default ad un oversampling da 24/88 a 24/176 e ovviamente nonostante legga in partenza i files come Iso e DSD 64, credo che in realtà faccia una lettura PCM

    Facendo un confronto diretto, i files ISO suonano tutti più forte, segno che forse i vari rippatori non l'imbroccano con il gain dei Flac.
    Ma soprattutto suonano maledettamente meglio seppur passando da un DAC che non supporta i DSD, almeno finchè non mi decido a fare l'upgrade.

    Ho provato solo 2 files. Una celeberrima versione della Pastorale di Beethoven diretta da Bruno Walter ed un concerto di Miles, uno dei più belli e forse l'ultimo dove suona tutti standards e con tempi più rapidi del normale forse a causa della sua nuova giovane base ritmica che gli diede ulteriori stimoli.





    In entrambi i casi la differenza è imbarazzante. I files ISO vincono nettamente. Acc... mi tocca riscaricare tutto da capo.. 

    Qualcuno ha fatto esperienze in merito a questi confronti?

    Prossimo step: il confronto con i files del Tenente già in ISO ed in PCM a 24/176 (lui il gain dovrebbe averlo imbroccato..)

    Basbass
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 152
    Data d'iscrizione : 2013-08-26
    Età : 46
    Località : Carignano

    Re: File ISO, Come leggerlo??

    Post  Basbass on Tue Sep 03, 2013 2:10 pm

    pluto wrote:Riprendo il discorso xchè mi interessa.

    Tempo fa chiesi se qualcuno aveva mai confrontato i files Iso con i Flac. L'unico che rispose fu il mitico Ciro che all'epoca aveva il MSB e quindi poteva leggere i files Iso. Mi disse che si sentiva un pilino meglio ma niente de che.

    Non avendo un convertitore che supporta i DSD, confesso di non aver mai considerato i files ISO e di essermi sempre rivolto ai Flac 24/88 ottenuti dalla rippatura tramite PSP3
    (mai che il Pandiniano mi dia una dritta giusta...  )
    Poi recentemente ho voluto fare una prova, scaricando sia i files Flac sia i files Iso ottenuti dallo stesso Sacd e dallo stesso rippatore

    I files Iso sono stati caricati direttamente sulla playlist dell'ultima release di Audirvana che li legge perfettamente, idem quelli Flac.
    Audirvana procede di default ad un oversampling da 24/88 a 24/176 e ovviamente nonostante legga in partenza i files come Iso e DSD 64, credo che in realtà faccia una lettura PCM

    Facendo un confronto diretto, i files ISO suonano tutti più forte, segno che forse i vari rippatori non l'imbroccano con il gain dei Flac.
    Ma soprattutto suonano maledettamente meglio seppur passando da un DAC che non supporta i DSD, almeno finchè non mi decido a fare l'upgrade.

    Ho provato solo 2 files.  Una celeberrima versione della Pastorale di Beethoven diretta da Bruno Walter ed un concerto di Miles, uno dei più belli e forse l'ultimo dove suona tutti standards e con tempi più rapidi del normale forse a causa della sua nuova giovane base ritmica che gli diede ulteriori stimoli.





    In entrambi i casi la differenza è imbarazzante. I files ISO vincono nettamente. Acc... mi tocca riscaricare tutto da capo.. 

    Qualcuno ha fatto esperienze in merito a questi confronti?

    Prossimo step: il confronto con i files del Tenente già in ISO ed in PCM a 24/176 (lui il gain dovrebbe averlo imbroccato..)
    Ti quoto al 100%!!
    Anch'io utilizzo Audirvana Plus ultima release con un DAC che gestisce solo il PCM e ho notato come la ISO SACD riprodotta in realtime da Audirvana suoni meglio del rispettivo file FLAC 24/88.2.
    Credo, a mio umile parere, che tale differenza sia dovuta al fatto che la trasformazione dei brani DSD in PCM 24/88.2 viene di solito fatta con Foobar che evidentemente non garantisce una qualità di conversione eccelsa.
    Probabilmente la stessa conversione effettuata con Saracon porterebbe ad un risultato migliore, certo che si tratta di un lavoro piuttosto complesso che va gestito un brano alla volta...
    Ho provato a farlo, al secondo SACD rinunci...    
    Ciao


    _________________
    Giovanni

    "La musica ci insegna a vedere con l'orecchio e a udire con il cuore" (K. Gibran).

    colombo riccardo
    Archivista Liquidatore

    Numero di messaggi : 3557
    Data d'iscrizione : 2010-05-27
    Età : 53

    Re: File ISO, Come leggerlo??

    Post  colombo riccardo on Tue Sep 03, 2013 2:15 pm

    pluto wrote:Prossimo step: il confronto con i files del Tenente già in ISO ed in PCM a 24/176


    ciao
    Riki

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21547
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: File ISO, Come leggerlo??

    Post  pluto on Tue Sep 03, 2013 2:18 pm

    Ti ho pescato come un branzino addormentato.. affraid affraid 

    Tenente, passi x il Pandiniano che ha la testa sempre nella Casseula, ma tu potevi dirmelo che i files ISO suonavano meglio..
    Maledetto   

    Mi sa che una visita a Legnano s'impone quanto prima.. 

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21547
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: File ISO, Come leggerlo??

    Post  pluto on Tue Sep 03, 2013 2:22 pm

    Basbass wrote:
    Ti quoto al 100%!!
    Anch'io utilizzo Audirvana Plus ultima release con un DAC che gestisce solo il PCM e ho notato come la ISO SACD riprodotta in realtime da Audirvana suoni meglio del rispettivo file FLAC 24/88.2.
    Credo, a mio umile parere, che tale differenza sia dovuta al fatto che la trasformazione dei brani DSD in PCM 24/88.2 viene di solito fatta con Foobar che evidentemente non garantisce una qualità di conversione eccelsa.
    Probabilmente la stessa conversione effettuata con Saracon porterebbe ad un risultato migliore, certo che si tratta di un lavoro piuttosto complesso che va gestito un brano alla volta...
    Ho provato a farlo, al secondo SACD rinunci...    
    Ciao
    Ti ringrazio

    Io credo che il 1° errore sia nel gain e forse Riki potrebbe dire la sua vista la sua esperienza e la grande cura che dedica a tale scopo.
    Il fatto che i flac 24/88 suonino sempre meno forte, ti fa sempre preferire quello che suona più forte cioè gli ISO.
    Ho aspettato un po' prima di postare le mie impressioni, non volevo sbagliare, ma mi pare che gli ISO siano vincenti, poi probabilmente hai ragione tu - magari con  più cura nella conversione....

    Oppure è il diverso "sistema" ad essere superiore?  Boh

    colombo riccardo
    Archivista Liquidatore

    Numero di messaggi : 3557
    Data d'iscrizione : 2010-05-27
    Età : 53

    Re: File ISO, Come leggerlo??

    Post  colombo riccardo on Tue Sep 03, 2013 2:45 pm

    la qualità del software utilizzato per la conversione da DSD a PCM esterno o interno al software player è fondamentale



    ciao
    Riki

    Basbass
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 152
    Data d'iscrizione : 2013-08-26
    Età : 46
    Località : Carignano

    Re: File ISO, Come leggerlo??

    Post  Basbass on Tue Sep 03, 2013 7:21 pm

    colombo riccardo wrote:la qualità del software utilizzato per la conversione da DSD a PCM esterno o interno al software player è fondamentale



    ciao
    Riki
    Anche qui non posso che quotarti al 1000%! Certo è che pensare di convertire con Saracon una libreria di file ISO SACD un po' cospicua è un'impresa da monaci tibetani...
    Visto come stanno evolvendo le cose dal punto di vista dell'hardware credo che in questo momento sia cosa buona e giusta dotarsi di un bel DAC capace di riprodurre i file in DSD nativo e uno si toglie tutti i problemi delle conversioni... Anche se io in questo momento sto puntando il lector Digicode S192 che suona solo il PCM... come dire, sono un po' bastian contrario!


    _________________
    Giovanni

    "La musica ci insegna a vedere con l'orecchio e a udire con il cuore" (K. Gibran).

    gciraso
    Moderatore strizzacervelli

    Numero di messaggi : 3608
    Data d'iscrizione : 2013-06-06
    Età : 61
    Località : Padova

    Re: File ISO, Come leggerlo??

    Post  gciraso on Tue Sep 03, 2013 7:56 pm

    Basbass wrote:
    Anche qui non posso che quotarti al 1000%! Certo è che pensare di convertire con Saracon una libreria di file ISO SACD un po' cospicua è un'impresa da monaci tibetani...
    Visto come stanno evolvendo le cose dal punto di vista dell'hardware credo che in questo momento sia cosa buona e giusta dotarsi di un bel DAC capace di riprodurre i file in DSD nativo e uno si toglie tutti i problemi delle conversioni... Anche se io in questo momento sto puntando il lector Digicode S192 che suona solo il PCM... come dire, sono un po' bastian contrario!
    E' uscita la versione DSD Laughing 

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 12005
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: File ISO, Come leggerlo??

    Post  carloc on Tue Sep 03, 2013 7:58 pm

    gciraso wrote:E' uscita la versione DSD Laughing 

    Del Digitube, non del Digicode.......Rolling Eyes 


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    Basbass
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 152
    Data d'iscrizione : 2013-08-26
    Età : 46
    Località : Carignano

    Re: File ISO, Come leggerlo??

    Post  Basbass on Tue Sep 03, 2013 8:38 pm

    gciraso wrote:E' uscita la versione DSD Laughing 
    È uscita la versione DSD del Digitube, credo tu ti riferisca a questo, non del Digicode, i BB PCM1704 di quest'ultimo non gestiscono il DSD...


    _________________
    Giovanni

    "La musica ci insegna a vedere con l'orecchio e a udire con il cuore" (K. Gibran).

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21547
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: File ISO, Come leggerlo??

    Post  pluto on Wed Sep 04, 2013 1:47 pm

    Aggiornamento.

    Houston abbiamo un problema. Come pensavo x i files del Tenente non sento differenze di livello tra ISO e WAV segno che il Liquidatore ha operato benissimo con il gain.

    Ma non sento (almeno x il momento) differenze significative in termini di qualità sonora, così come avevo rilevato x gli altri dischi non rippati da lui.

    Riki, x te com'è? Tu con il Medea o Jason (non mi ricordo qual'è il DAC) riesci a leggere i DSD direttamente?

    colombo riccardo
    Archivista Liquidatore

    Numero di messaggi : 3557
    Data d'iscrizione : 2010-05-27
    Età : 53

    Re: File ISO, Come leggerlo??

    Post  colombo riccardo on Wed Sep 04, 2013 2:55 pm

    pluto wrote:Riki, x te com'è?  Tu con il Medea o Jason (non mi ricordo qual'è il DAC) riesci a leggere i DSD direttamente?
    il Medea converte in analogico soltanto il pcm

    i prodotti Weiss (che trattano il DSD) non convertono direttamente in analogico il DSD perchè viene prima convertito digitalmente in PCM.

    ciao
    Riki

    PS a me non serve a niente il DSD in quanto non modificabile durante l'ascolto.

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 12005
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: File ISO, Come leggerlo??

    Post  carloc on Wed Sep 04, 2013 3:13 pm

    Diceva bene il buon Romagnoli....il DSD è una moda.

    Alla fine sempre in pcm si ascolta....;)


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    colombo riccardo
    Archivista Liquidatore

    Numero di messaggi : 3557
    Data d'iscrizione : 2010-05-27
    Età : 53

    Re: File ISO, Come leggerlo??

    Post  colombo riccardo on Wed Sep 04, 2013 3:32 pm

    carloc wrote:Diceva bene il buon Romagnoli....il DSD è una moda.

    Alla fine sempre in pcm si ascolta....;)
    il DSD è una nicchia della nicchia della nicchia ....

    si sa che lo standard di registrazione è sempre il PCM

    tuttavia il DSD è comunque sempre alta risoluzione digitale a prescindere se il file sia o non sia nativo in DSD

    ciao
    Riki

    Ospite
    Guest

    Re: File ISO, Come leggerlo??

    Post  Ospite on Wed Sep 04, 2013 3:43 pm

    Basbass wrote:
    Se l'Apogee funziona tramite connessione Firewire con la tua attuale versione di Audirvana (No Plus) credo che al 99.99% funzionerà anche con i file DSD codificati in PCM da Audirvana Plus.
    Ciao
    ...Visto che dalla discussione il DSD non aggiunge niente di più al PCM...e non intendo cambiare il DAC Apogee, beh...allora acquisto il Player Audirvana Plus, che mi sembra pure più stabile di Amarra...e vivo felice!!!

    Grazie!!!

    Best56

    Basbass
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 152
    Data d'iscrizione : 2013-08-26
    Età : 46
    Località : Carignano

    Re: File ISO, Come leggerlo??

    Post  Basbass on Wed Sep 04, 2013 3:56 pm

    best56 wrote:...Visto che dalla discussione il DSD non aggiunge niente di più al PCM...e non intendo cambiare il DAC Apogee, beh...allora acquisto il Player Audirvana Plus, che mi sembra pure più stabile di Amarra...e vivo felice!!!

    Grazie!!!

    Best56
    Diciamo che sono 59€ assolutamente ben spesi!!! Se poi in futuro vorrai cambiare DAC Audirvana ti resterà comunque...


    _________________
    Giovanni

    "La musica ci insegna a vedere con l'orecchio e a udire con il cuore" (K. Gibran).

    Basbass
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 152
    Data d'iscrizione : 2013-08-26
    Età : 46
    Località : Carignano

    Re: File ISO, Come leggerlo??

    Post  Basbass on Wed Sep 04, 2013 4:01 pm

    colombo riccardo wrote:il DSD è una nicchia della nicchia della nicchia ....

    si sa che lo standard di registrazione è sempre il PCM

    tuttavia il DSD è comunque sempre alta risoluzione digitale a prescindere se il file sia o non sia nativo in DSD

    ciao
    Riki
    Pur essendo una nicchia della nicchia della nicchia della nicchia della nicchia, moda o non moda, una registrazione realmente DSD nativa riprodotta da un DAC che gestisce realmente il DSD nativo ha sempre il suo bel perchè...
    Poi ripeto, se la conversione è eseguita allo stato dell'arte (leggi Saracon...), i risultati sono molto buoni anche con riproduzione in PCM, solo che il lavoro che sta a monte è davvero immane, soprattutto se hai librerie musicali piuttosto "corpose".


    _________________
    Giovanni

    "La musica ci insegna a vedere con l'orecchio e a udire con il cuore" (K. Gibran).

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 12005
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: File ISO, Come leggerlo??

    Post  carloc on Wed Sep 04, 2013 7:30 pm

    Basbass wrote:Pur essendo una nicchia della nicchia della nicchia della nicchia della nicchia, moda o non moda, una registrazione realmente DSD nativa riprodotta da un DAC che gestisce realmente il DSD nativo ha sempre il suo bel perchè...
    Poi ripeto, se la conversione è eseguita allo stato dell'arte (leggi Saracon...), i risultati sono molto buoni anche con riproduzione in PCM, solo che il lavoro che sta a monte è davvero immane, soprattutto se hai librerie musicali piuttosto "corpose".

    Quante sono le registrazioni native in DSD? Quante case discografiche registrano nativamente in DSD?

    Carlo


    _________________
    Rem tene verba sequentur

      Current date/time is Wed Dec 07, 2016 5:22 pm