Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Primare CD - Lizard :)
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Primare CD - Lizard :)

    Share

    Camelia
    CG Artist

    Numero di messaggi : 1246
    Data d'iscrizione : 2008-12-24
    Età : 16
    Località : From Hell

    Primare CD - Lizard :)

    Post  Camelia on Wed Feb 17, 2010 3:05 am

    Salve Lizard

    Se non erro è il Primare CD 204 Gold Top...

    ... E visto che ne hai postato le foto direi a intuito che tu lo possegga o lo abbia posseduto...

    Mi farebbe piacere sapere come lo hai trovato, a cosa lo hai collegato (ampli, diffusori), se “predilige” un genere musicale sui vari... insomma tutto quello che puoi scrivere... mi farebbe piacere leggere le tue impressioni.





    Poi se anche qualcun altro, qui al Gazebo, lo avesse ascoltato (è un player di qualche anno dietro) mi farebbe piacere "sentire" pure le sue impressioni così da vedere se concordano con quelle di Lizard.

    Saluti,


    _________________
    Camelia @}->---

    «I'm Still There with You...»  
    ... Never seen Someone Crazy?!? --->

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8276
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: Primare CD - Lizard :)

    Post  Luca58 on Wed Feb 17, 2010 9:15 am

    Bello l'ampli...

    Amuro_Rey
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9831
    Data d'iscrizione : 2009-01-20
    Età : 47
    Località : Italia

    Re: Primare CD - Lizard :)

    Post  Amuro_Rey on Wed Feb 17, 2010 9:20 am



    _________________
    Per sempre  P I R A T A       

    Rudino
    Sordo Magno

    Numero di messaggi : 5389
    Data d'iscrizione : 2010-01-16
    Età : 53
    Località : Bresso (MI)

    Re: Primare CD - Lizard :)

    Post  Rudino on Wed Feb 17, 2010 9:21 am

    Luca58 wrote:Bello l'ampli...

    Audio Innovations Alto?


    _________________
    Ciao,
    Marco LP

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8276
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: Primare CD - Lizard :)

    Post  Luca58 on Wed Feb 17, 2010 9:45 am

    E" IL MITICO 500!!! cheers cheers cheers cheers cheers cheers cheers cheers cheers cheers cheers cheers

    lizard
    Pop Music Expert

    Numero di messaggi : 6360
    Data d'iscrizione : 2009-11-06
    Località : Augusta Taurinorum

    Re: Primare CD - Lizard :)

    Post  lizard on Wed Feb 17, 2010 10:21 am

    sì,è il magico A.I. 500..e non è l'unica cosa che accomuna me e Luca..
    monta ancora le sue valvole originali e mi delizia quotidianamente con il Primare.
    il Primare è ed è stato il mio sogno per molti anni.
    è un oggetto di una bellezza sconcertante,senza tempo.
    acciaio materico a partire dal lettore per finire al telecomando,costruito dal pieno...(peserà 500 grammi..).
    l'astronave,come viene chiamato fra gli addetti ai lavori,fu prodotto in circa 300 esemplari in tutto il mondo.
    lo stesso Bo Christensen (persona squisita),progettista di fama mondiale (fondatore tra l'altro della Bow Technologies) da me contattato personalmente,mi ha scongiurato di non venderlo mai.
    monta la vecchia famosa meccanica philips cdm 1 MK II,tutta in metallo,con carica dall'alto..ormai fuori produzione.
    la meccanica è completamente separata dal convertitore e genialmente assemblata..l'interno è quasi tutto in rame puro.
    sul suono non mi pronuncio...una dolcezza che riporta all'ascolto dell'analogico nella più veritiera accezione del termine.
    io ho accentuato questa prerogativa alimentandolo con uno shunyata helix vx.
    uno degli oggetti più belli che mi siano capitati fra le mani.
    un capolavoro di tecnica e di design.
    un oggetto senza tempo.
    meriterebbe un posto al MOMA di N.Y. vicino alla lampada arco di castiglioni o alla macchina per il caffè pavoni.


    _________________
    " A battere le mani, conosciamo il suono delle due mani insieme...ma qual è il suono di una sola mano? "

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8276
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: Primare CD - Lizard :)

    Post  Luca58 on Wed Feb 17, 2010 10:41 am

    Io ho ascoltato il CD31 con l'AI700 (che come resa e' vicino al 500) e le LS3/5a e il tutto mi e' rimasto nel cuore.

    Se non fosse uscito il Crescendo credo che l'avrei preso. Il 204 e' superiore al 31?

    Cosa piloti col 500?

    lizard
    Pop Music Expert

    Numero di messaggi : 6360
    Data d'iscrizione : 2009-11-06
    Località : Augusta Taurinorum

    Re: Primare CD - Lizard :)

    Post  lizard on Wed Feb 17, 2010 11:15 am

    ciao luca..alla fine degli anni '90 il 204 era il top di gamma.
    con l'A.I. 500 piloto le Monitor Audio Studio 20,alternandole alle immarcescibili 3/5a..cavi interconnessione cardas hexlink 5c...potenza kimber 8 TC.
    riguardo il cavo di alimentazione dell'A.I. 500 non mi pronuncio,senno' air mi scomunica..



    li(t)z


    _________________
    " A battere le mani, conosciamo il suono delle due mani insieme...ma qual è il suono di una sola mano? "

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8276
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: Primare CD - Lizard :)

    Post  Luca58 on Wed Feb 17, 2010 1:48 pm

    Ho gia' scritto ovunque che l'AI500 non vuole cavi di alimentazione top; ma anche quelli economici da computer vanno provati, perche' si hanno differenze enormi soprattutto sull'altezza del palcoscenico.

    Comunque riprovero' certamente altri cavi di alimentazione di qualita' quando avro trovato i cavi di potenza.

    Intanto ci provero' il cavo di serie del Crescendo, che tra quelli economici promette meraviglie... Laughing

    Rudino
    Sordo Magno

    Numero di messaggi : 5389
    Data d'iscrizione : 2010-01-16
    Età : 53
    Località : Bresso (MI)

    Re: Primare CD - Lizard :)

    Post  Rudino on Wed Feb 17, 2010 1:57 pm

    Luca58 wrote: E" IL MITICO 500!!!

    AHIAAAAAAA!!!!
    E FAI PIANO!!!!!


    _________________
    Ciao,
    Marco LP

    lizard
    Pop Music Expert

    Numero di messaggi : 6360
    Data d'iscrizione : 2009-11-06
    Località : Augusta Taurinorum

    Re: Primare CD - Lizard :)

    Post  lizard on Wed Feb 17, 2010 2:10 pm

    Luca58 wrote:Ho gia' scritto ovunque che l'AI500 non vuole cavi di alimentazione top; ma anche quelli economici da computer vanno provati, perche' si hanno differenze enormi soprattutto sull'altezza del palcoscenico.

    Comunque riprovero' certamente altri cavi di alimentazione di qualita' quando avro trovato i cavi di potenza.

    Intanto ci provero' il cavo di serie del Crescendo, che tra quelli economici promette meraviglie... Laughing
    concordo sull'impiego di cavi 'normali' per quanto riguarda quelli di potenza,sia per le 3/5a che per il tempietto;
    per quello di alimentazione,dopo diverse prove,ne ho adottato uno d'argento che mi ha lasciato basito.
    non è una questione di marchio o di suggestioni,ma di ascolti reiterati.
    io userei anche il cavo del cambio della mia mountain bike,se scoprissi che suona bene..


    _________________
    " A battere le mani, conosciamo il suono delle due mani insieme...ma qual è il suono di una sola mano? "

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8276
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: Primare CD - Lizard :)

    Post  Luca58 on Wed Feb 17, 2010 3:56 pm

    Rudino wrote:
    Luca58 wrote: E" IL MITICO 500!!!

    AHIAAAAAAA!!!!
    E FAI PIANO!!!!!


    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8276
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: Primare CD - Lizard :)

    Post  Luca58 on Wed Feb 17, 2010 4:00 pm

    lizard wrote:
    Luca58 wrote:Ho gia' scritto ovunque che l'AI500 non vuole cavi di alimentazione top; ma anche quelli economici da computer vanno provati, perche' si hanno differenze enormi soprattutto sull'altezza del palcoscenico.

    Comunque riprovero' certamente altri cavi di alimentazione di qualita' quando avro trovato i cavi di potenza.

    Intanto ci provero' il cavo di serie del Crescendo, che tra quelli economici promette meraviglie... Laughing
    concordo sull'impiego di cavi 'normali' per quanto riguarda quelli di potenza,sia per le 3/5a che per il tempietto;
    per quello di alimentazione,dopo diverse prove,ne ho adottato uno d'argento che mi ha lasciato basito.
    non è una questione di marchio o di suggestioni,ma di ascolti reiterati.
    io userei anche il cavo del cambio della mia mountain bike,se scoprissi che suona bene..

    Ottimo!

    Col digitale io ho trovato adatto un cavo di argento per il segnale; qual e' quello di argento di alimentazione che usi tu?

    Che la coppia AI500+LS3/5a sia da orefici?

    lizard
    Pop Music Expert

    Numero di messaggi : 6360
    Data d'iscrizione : 2009-11-06
    Località : Augusta Taurinorum

    Re: Primare CD - Lizard :)

    Post  lizard on Wed Feb 17, 2010 4:06 pm

    revelational cables wider

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8276
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: Primare CD - Lizard :)

    Post  Luca58 on Wed Feb 17, 2010 6:17 pm

    Ma quanto costanooooooo!?!?!?!?!?!? santa santa santa santa santa santa santa santa santa santa santa santa santa

    Camelia
    CG Artist

    Numero di messaggi : 1246
    Data d'iscrizione : 2008-12-24
    Età : 16
    Località : From Hell

    Re: Primare CD - Lizard :)

    Post  Camelia on Thu Feb 18, 2010 1:38 am

    lizard wrote:sì,è il magico A.I. 500..e non è l'unica cosa che accomuna me e Luca..
    monta ancora le sue valvole originali e mi delizia quotidianamente con il Primare.
    il Primare è ed è stato il mio sogno per molti anni.
    è un oggetto di una bellezza sconcertante,senza tempo.
    acciaio materico a partire dal lettore per finire al telecomando,costruito dal pieno...(peserà 500 grammi..).
    l'astronave,come viene chiamato fra gli addetti ai lavori,fu prodotto in circa 300 esemplari in tutto il mondo.
    lo stesso Bo Christensen (persona squisita),progettista di fama mondiale (fondatore tra l'altro della Bow Technologies) da me contattato personalmente,mi ha scongiurato di non venderlo mai.
    monta la vecchia famosa meccanica philips cdm 1 MK II,tutta in metallo,con carica dall'alto..ormai fuori produzione.
    la meccanica è completamente separata dal convertitore e genialmente assemblata..l'interno è quasi tutto in rame puro.
    sul suono non mi pronuncio...una dolcezza che riporta all'ascolto dell'analogico nella più veritiera accezione del termine.
    io ho accentuato questa prerogativa alimentandolo con uno shunyata helix vx.
    uno degli oggetti più belli che mi siano capitati fra le mani.
    un capolavoro di tecnica e di design.
    un oggetto senza tempo.
    meriterebbe un posto al MOMA di N.Y. vicino alla lampada arco di castiglioni o alla macchina per il caffè pavoni.
    Grazie della tua gentile risposta.

    Sono anche contenta di leggere che è qualcosa a cui tieni e che ti soddifa sia come estetica (veramente molto "particolare" - Fortunato - ) che come riproduzione musicale affiancato a quello che, mi par di comprendere, sia un buon amplificatore valvolare.

    Da quello che scrivi riguardo la "dolcezza nell'ascolto" credo che i generi musicali più adatti siano classica/operistica, jazzistica, melodica ma dovrebbe riprodurre malino hard rock, punk e metal... Oppure? (Era questa una parte di quello che mi/ti stavo chiedendo sopra).

    Un'ultima piccolissima domandina: Qual'è, per te, un brano che rende al massimo ascoltato con quel CDP? (Lo so che ce ne saranno molti ma desidererei che me ne citassi uno massimo tre se proprio non ti sai fermare al "solo e unico" ).

    Un Saluto.


    _________________
    Camelia @}->---

    «I'm Still There with You...»  
    ... Never seen Someone Crazy?!? --->

    lizard
    Pop Music Expert

    Numero di messaggi : 6360
    Data d'iscrizione : 2009-11-06
    Località : Augusta Taurinorum

    Re: Primare CD - Lizard :)

    Post  lizard on Thu Feb 18, 2010 8:56 am

    ciao..è sempre un piacere leggerti.
    comincio col dirti che i brani che prediligo con questa particolare configurazione sono quelli con predominanza di voce,strumenti acustici e atmosfere soffuse,da club.
    un mood davvero molto,molto caldo.
    ma non è solo il Primare ad esprimere il meglio con questi generi,ma proprio tutto l'impianto,ed è grazie a questa sinergia che godo appieno dei momenti dedicati all'ascolto.
    direi che le tracce più memorabili si trovano in questa raccolta,che consiglio vivamente a tutti:



    è un triplo con inediti e diversi brani live di uno dei più grandi Maestri della Bossa Nova.
    è un'incisione fantastica,della verve e la stampa è americana (almeno la mia..).

    altre piccole perle da scoltare in questa configurazione sono le incisioni di Diana krall,ovviamente ed alcuni lavori di Ernestine Anderson..poi il jazz di John Coltrane e Davis,and so on..
    non mipiace come riproduce la classica.
    nei pieni orchestrali l'impianto va in crisi.
    cmq l'impianto si difende bene anche ad es col rock (grunge?)di Neil Young ..
    quando voglio ascoltare il punk,la new wave ascolto l'altro impianto.

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8276
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: Primare CD - Lizard :)

    Post  Luca58 on Thu Feb 18, 2010 10:58 am

    Sono un po' perplesso dalla tua esperienza, visto che il tuo impianto e' per molti versi simile al mio.

    La grande orchestra da me non ha problemi, se non per le frequenze piu' basse; tieni conto che le LS3/5a vanno ascoltate abbastanza da vicino. Per quanto riguarda Diana Krall, io ho un CD abbastanza utilizzato (The girl in the other room) e devo dire che l'incisione, apparentemente d'effetto, in realta' e' molto "pompata" ed a mio avviso scadente.

    lizard
    Pop Music Expert

    Numero di messaggi : 6360
    Data d'iscrizione : 2009-11-06
    Località : Augusta Taurinorum

    Re: Primare CD - Lizard :)

    Post  lizard on Thu Feb 18, 2010 12:07 pm

    Luca58 wrote: io ho un CD abbastanza utilizzato (The girl in the other room) e devo dire che l'incisione, apparentemente d'effetto, in realta' e' molto "pompata" ed a mio avviso scadente.
    concordo.
    in effetti D.K. viene spesso utilizzata per testare gli impianti,ma le incisioni non sono perfette..non oso immaginare allora come si ascoltino questi brani in MP3 o con un impianto mediocre..
    io ho un'antologia,con relativo DVD.
    cmq molto dipende dalla stampa del CD,non dimentichiamolo..per questo ho specificato quando le incisioni sono americane o giapponesi.
    succede la stessa cosa coi vinili.
    provare per credere.
    per quanto riguarda la classica,i pieni orchestrali mettono in crisi l'impianto perchè non si riesce a distinguere bene ogni singolo strumento...e quei diffusori non sono nati per riprodurre la classica,come sappiamo.
    poi dipende sempre dal tipo di impianto con cui fai il paragone.
    ma,ripeto, il tempietto si difende bene.
    ciao


    ps:ma 'sti straightwire di potenza,li hai trovati?


    _________________
    " A battere le mani, conosciamo il suono delle due mani insieme...ma qual è il suono di una sola mano? "

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8276
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: Primare CD - Lizard :)

    Post  Luca58 on Thu Feb 18, 2010 1:19 pm

    Macche'...oltretutto li dovrei trovare in bw perche' due soli non bastano; impresa impossibile.

    Ma qualcosa mi inventero'...

    lizard
    Pop Music Expert

    Numero di messaggi : 6360
    Data d'iscrizione : 2009-11-06
    Località : Augusta Taurinorum

    Re: Primare CD - Lizard :)

    Post  lizard on Thu Feb 18, 2010 1:45 pm

    Luca58 wrote:Macche'...oltretutto li dovrei trovare in bw perche' due soli non bastano; impresa impossibile.

    Ma qualcosa mi inventero'...
    beh,magari li trovi da 3mt e poi li tagli per fare il bw..se i diffusori non sono troppo distanti


    _________________
    " A battere le mani, conosciamo il suono delle due mani insieme...ma qual è il suono di una sola mano? "

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8276
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: Primare CD - Lizard :)

    Post  Luca58 on Thu Feb 18, 2010 3:17 pm

    lizard wrote:
    Luca58 wrote:Macche'...oltretutto li dovrei trovare in bw perche' due soli non bastano; impresa impossibile.

    Ma qualcosa mi inventero'...
    beh,magari li trovi da 3mt e poi li tagli per fare il bw..se i diffusori non sono troppo distanti

    Non e' cosi' semplice col Maestro!

    Sono molti fili e per quello che ne so sono rivestiti uno per uno; o si prendono gia' terminati dalla casa o si fanno fare ad Air...che pero' non li fa piu'...

    E poi ho i diffusori a 1,90 m dalla parete.

    Ma credo che qualcosa mi inventero'; gia' adesso la resa non e' male, nonostante i cavi di potenza da 2 lire.

    Mi potresti dire chi importa e fa assistenza ai Primare?

    lizard
    Pop Music Expert

    Numero di messaggi : 6360
    Data d'iscrizione : 2009-11-06
    Località : Augusta Taurinorum

    Re: Primare CD - Lizard :)

    Post  lizard on Thu Feb 18, 2010 4:03 pm

    Luca58 wrote:
    Mi potresti dire chi importa e fa assistenza ai Primare?
    è un po' un casino..in passato venne importata da una ditta del torinese ..ora mi sembra che la importi audiogamma..
    ciao

    ps: sei sicuro che Air non fa più nulla?
    sei stato sufficientemente persuasivo con le proposte?




    _________________
    " A battere le mani, conosciamo il suono delle due mani insieme...ma qual è il suono di una sola mano? "

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8276
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: Primare CD - Lizard :)

    Post  Luca58 on Thu Feb 18, 2010 4:12 pm

    Se i cavi non ci sono...anche lui ne cercava un altro paio.

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16085
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: Primare CD - Lizard :)

    Post  Geronimo on Thu Feb 18, 2010 7:08 pm

    Luca58 wrote:
    Intanto ci provero' il cavo di serie del Crescendo, che tra quelli economici promette meraviglie... Laughing

    L'ho provato oggi..... Non ho colto differenze col BlackWire tranne un minor punch. Conclusioni, ormai mi tengo il BlackWire ma chi ha il Crescendo secondo me può fare a meno di spendere soldi per un altro cavo


    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

      Current date/time is Sat Dec 03, 2016 6:42 pm