Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
il bugiardino nei ristoranti
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    il bugiardino nei ristoranti

    Share

    sibry
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 291
    Data d'iscrizione : 2014-10-31
    Età : 57
    Località : Nel Veronese e dintorni

    il bugiardino nei ristoranti

    Post  sibry on Wed Nov 26, 2014 8:10 am

    C'è del "pro" e c'è del contro...
    Voi come la pensate?
    Soffrite di qualche allergia alimentare?

    http://www.repubblica.it/salute/alimentazione/2014/11/26/news/il_bugiardino_delle_allergie_ora_entra_nel_menu-101438942/?ref=HREC1-4

    Il bugiardino delle allergie ora entra nel menu

    I gestori dei locali in rivolta contro un regolamento comunitario che da metà dicembre obbliga a segnalare la presenza nei piatti di sostanze che provocano intolleranze


    io, fortuna mia, NO! Embarassed
    Potrebbe essere anche una buona cosa... Penso però sia un po' difficile da attuare... potrei sbagliarmi, ma... Neutral
    Forse meglio fidarsi di quei ristoranti che dichiarano BENE che la loro cucina NON contiene questao o quell'altro" (penso al lattosio, glutine ecc...."

    gciraso
    Moderatore strizzacervelli

    Numero di messaggi : 3610
    Data d'iscrizione : 2013-06-06
    Età : 61
    Località : Padova

    Re: il bugiardino nei ristoranti

    Post  gciraso on Wed Nov 26, 2014 10:24 am

    Usando un francesismo, una solenne minchiata


    _________________
    Giovanni

    E leggetelo 'sto regolamento!!!

    ze inutile ragionar coi mussi, te perdi tempo e te infastidissi la bestia

    sibry
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 291
    Data d'iscrizione : 2014-10-31
    Età : 57
    Località : Nel Veronese e dintorni

    Re: il bugiardino nei ristoranti

    Post  sibry on Wed Nov 26, 2014 12:51 pm

    i Francesi amano le minchiate_

    comunque sono d-accordo.
    con te, non con "loro"...

    mc 73
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6711
    Data d'iscrizione : 2012-12-10
    Località : friuli udine e dintorni

    Re: il bugiardino nei ristoranti

    Post  mc 73 on Wed Nov 26, 2014 1:15 pm

    premetto che non ho nessuna intolleranza alimentare.
    chi ha dei problemi di questo tipo ( ed anche chi non ne ha ) è lecito che sappia cosa sta x mangiare.
    x queste persone ingerire delle sostanze non tollerate ,può portare ad avere dei seri problemi.
    io non ci vedo niente di male in tutto questo ( anzi )


    _________________
    sorgente:Cyrus CD xt signature+ Primare DAC30(by aurion audio )
    amplificatori: MegaHertz Otl a due valvole finali/Marrano custom
    cuffie: Sennheiser hd 800 AIR/ hd 565 ovation/Fostex th-900mk2 AIR/Hifiman he400i
    saluti sunny Michele

    gciraso
    Moderatore strizzacervelli

    Numero di messaggi : 3610
    Data d'iscrizione : 2013-06-06
    Età : 61
    Località : Padova

    Re: il bugiardino nei ristoranti

    Post  gciraso on Wed Nov 26, 2014 1:30 pm

    Il problema è che praticamente qualsiasi alimento può determinare intolleranza alimentare, nessuno escluso.
    E allora che si fa? Si mette un warning all'entrata dei locali?

    Se andate a leggerlo comprendete facilmente la sua assoluta inutilità pratica.

    http://eur-lex.europa.eu/legal-content/IT/ALL/;ELX_SESSIONID=sZ0LJ1LYm6sJGP3qg2LGTXv2wNhTzy1fw0HRplvp9yhSQfVXyytQ!945979457?uri=CELEX:32011R1169


    _________________
    Giovanni

    E leggetelo 'sto regolamento!!!

    ze inutile ragionar coi mussi, te perdi tempo e te infastidissi la bestia

    mc 73
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6711
    Data d'iscrizione : 2012-12-10
    Località : friuli udine e dintorni

    Re: il bugiardino nei ristoranti

    Post  mc 73 on Wed Nov 26, 2014 1:39 pm

    chi sa di avere una determinata intolleranza ( di solito ) sa cosa evitare di assumere.
    questa regola vale x gli alimenti che comperiamo nei supermercati e non vedo il perché non possa essere ampliata anche in questo senso.


    _________________
    sorgente:Cyrus CD xt signature+ Primare DAC30(by aurion audio )
    amplificatori: MegaHertz Otl a due valvole finali/Marrano custom
    cuffie: Sennheiser hd 800 AIR/ hd 565 ovation/Fostex th-900mk2 AIR/Hifiman he400i
    saluti sunny Michele

    enzo66
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 980
    Data d'iscrizione : 2013-09-09
    Età : 50
    Località : Savona

    Re: il bugiardino nei ristoranti

    Post  enzo66 on Wed Nov 26, 2014 1:43 pm

    gciraso wrote:Il problema è che praticamente qualsiasi alimento può determinare intolleranza alimentare, nessuno escluso.
    E allora che si fa? Si mette un warning all'entrata dei locali?

    Se andate a leggerlo comprendete facilmente la sua assoluta inutilità pratica.

    http://eur-lex.europa.eu/legal-content/IT/ALL/;ELX_SESSIONID=sZ0LJ1LYm6sJGP3qg2LGTXv2wNhTzy1fw0HRplvp9yhSQfVXyytQ!945979457?uri=CELEX:32011R1169


    Minchiata assurda: figlia dell'isterismo dilagante riguardo sicurezza e salute di cui, nella realtà dei fatti, non ne importa nulla a chi emette certe normative che sembrano mirate solo a sanzionare chi non si adegua a cose, appunto, assurde.


    _________________
    sunny Ciao, Enzo sunny

    "Se le porte della percezione fossero sgombrate, ogni cosa apparirebbe com'è: infinita"   [William Blake]

    .......   "E scusate se è poco"  ............    [Enzo66]

    bonvi61
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 867
    Data d'iscrizione : 2012-11-28
    Età : 55
    Località : Lazise

    Re: il bugiardino nei ristoranti

    Post  bonvi61 on Wed Nov 26, 2014 1:45 pm

    L'intolleranza alimentare è una brutta compagnia. Se io ne soffrissi, non mi fiderei a mangiare fuori casa per nessun motivo al mondo. Impossibile fidarsi


    Last edited by bonvi61 on Wed Nov 26, 2014 1:53 pm; edited 1 time in total

    Avian
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 686
    Data d'iscrizione : 2013-11-03
    Località : Roma

    Re: il bugiardino nei ristoranti

    Post  Avian on Wed Nov 26, 2014 1:45 pm

    Io propongo di aprire una nuova sessione: "rassegna stampa", oppure "l'edicola di sibry". All'interno mettiamo una mia rubrica, da me curata, tipo "cotto e suonato", dove tenterò improbabili intrecci gastro/audiofili. Che ne dite?


    _________________
    E mi ricordo, tra l'altre, che nella Biblioteca Ambrosiana, datomi in mano dal bibliotecario non so più quale manoscritto autografo del Petrarca, da vero barbaro Allobrogo, lo buttai là, dicendo che non me n'importava nulla.

    mc 73
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6711
    Data d'iscrizione : 2012-12-10
    Località : friuli udine e dintorni

    Re: il bugiardino nei ristoranti

    Post  mc 73 on Wed Nov 26, 2014 1:46 pm

    bonvi61 wrote:L'intolleranza alimentare è una brutta compagnia. Se io ne soffrissi, non mi fiderei di mangiare fuori casa per nessun motivo al mondo. Impossibile fidarsi



    _________________
    sorgente:Cyrus CD xt signature+ Primare DAC30(by aurion audio )
    amplificatori: MegaHertz Otl a due valvole finali/Marrano custom
    cuffie: Sennheiser hd 800 AIR/ hd 565 ovation/Fostex th-900mk2 AIR/Hifiman he400i
    saluti sunny Michele

    bonvi61
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 867
    Data d'iscrizione : 2012-11-28
    Età : 55
    Località : Lazise

    Re: il bugiardino nei ristoranti

    Post  bonvi61 on Wed Nov 26, 2014 1:46 pm

    enzo66 wrote:


    Minchiata assurda: figlia dell'isterismo dilagante riguardo sicurezza e salute di cui, nella realtà dei fatti, non ne importa nulla a chi emette certe normative che sembrano mirate solo a sanzionare chi non si adegua a cose, appunto, assurde.

    Hai ragione

    pevaril
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1096
    Data d'iscrizione : 2013-03-20
    Località : South Italy

    Re: il bugiardino nei ristoranti

    Post  pevaril on Wed Nov 26, 2014 6:14 pm

    Non ho alcuna intolleranza alimentare, ma per quanto riguarda la mia personale frequentazione di ristoranti, ho risolto il problema alla radice, poichè semplicemente li evito dato che non ne ho mai trovato uno che fosse realmente di mio gradimento. Posso anche dire che il mio giudizio si estende tranquillamente anche ai locali stelllati e normalmente giudicati di grande prestigio: trovo che, contrariamente a quanto dichiarato dai ristoratori in merito all'utilizzo di materie prime ed ingredienti di qualità eccelsa la realtà rivela quasi sempre un livello mediocre se non scarso delle pietanze proposte.


    _________________
    Hey Ho Let's Go

    sibry
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 291
    Data d'iscrizione : 2014-10-31
    Età : 57
    Località : Nel Veronese e dintorni

    Re: il bugiardino nei ristoranti

    Post  sibry on Wed Nov 26, 2014 9:15 pm

    Beh... C'è chi è i tollerante al glutine, e quindi propor gli un piatto SICURAMENTE SENZA... Va bene.
    Ma... I molluschi?
    Gentile cliente... Lei ha ordinato dei molluschi...
    Sappia che c'è chi soffre di allergie alimentari verso di essi.....
    Boh...

    pevaril
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1096
    Data d'iscrizione : 2013-03-20
    Località : South Italy

    Re: il bugiardino nei ristoranti

    Post  pevaril on Thu Nov 27, 2014 6:21 pm

    sibry wrote:Beh... C'è chi è i tollerante al glutine, e quindi propor gli un piatto SICURAMENTE SENZA... Va bene.
    Ma... I molluschi?
    Gentile cliente... Lei ha ordinato dei molluschi...
    Sappia che c'è chi soffre di allergie alimentari verso di essi.....
    Boh...

    Boh... Non ho capito questo commento Mi sembra ovvio che chi è allergico ad un alimento ne sia consapevole e quindi evita di consumarlo


    _________________
    Hey Ho Let's Go

    pevaril
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1096
    Data d'iscrizione : 2013-03-20
    Località : South Italy

    Re: il bugiardino nei ristoranti

    Post  pevaril on Thu Nov 27, 2014 6:29 pm

    sibry wrote:
    Forse meglio fidarsi di quei ristoranti che dichiarano BENE che la loro cucina NON contiene questao o quell'altro" (penso al lattosio, glutine ecc...."

    Assai improbabile che un ristorante non utilizzi materie non contenti tali sostanze Laughing Laughing A meno di non rivolgersi alla cucina vegana che indubbiamente è tutt'altro discorso


    _________________
    Hey Ho Let's Go

    nikko
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 548
    Data d'iscrizione : 2013-01-25
    Età : 44
    Località : Roma

    Re: il bugiardino nei ristoranti

    Post  nikko on Thu Nov 27, 2014 6:45 pm

    La cosa è un tantino più complessa di come la si vuole mettere e l'ignoranza mostrata da chi non soffre di queste cose rasenta davvero il ridicolo a mio avviso... la mia compagna soffre, purtroppo, e non è la sola ormai, di diverse intolleranze a glutine, lattosio etc... sarebbe opportuno sapere con certezza se queste cose sono usate nei vari piatti e che il ristoratore se ne assuma la responsabilità in caso contrario se ha sparato balle... soprattutto oggi che in cucina quasi sempre per risparmiare c'è il solito cingalese con sughi e condimenti già prontti e sono davvero pochi i ristoranti che, se gli chiedi qualcosa senza questo o quello, possono/sanno fartelo li per li....

    sarebbe ora che anche rispetto al cibo si mostrasse la stessa attenzione e cura che si presta per apparecchi elettronici di vario tipo, cellulari ed altre amenità... ma qui come sempre andiamo indietro invece che avanti ed anche quando una norma tenta di tutelare la nostra salute il buon italiota fa sempre il bastian contrario.... Neutral


    _________________
    Impianto con diffusori: sorgente: Apple mac mini; dac: Teac UD 501 B; amplificatore: AA Verdi Cento SE (rivalvolato con 6922 - E88CC Gold Pins Genalex); diffusori: Mission M52; mobile: solidsteel 5.4 silver.

    Impianto cuffie principale:  sorgente: Sony SCD XA 5400 ES; amplificatore: Teac HA 501B; cuffie: Beyerdynamic T1.

    Impianto cuffie portatile: sorgente Ibasso DX 90; cuffie: Sony XBA H3; Philips Fidelio X1.

    sibry
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 291
    Data d'iscrizione : 2014-10-31
    Età : 57
    Località : Nel Veronese e dintorni

    Re: il bugiardino nei ristoranti

    Post  sibry on Fri Nov 28, 2014 3:59 pm

    quoto i messaggi 16 e 17.
    Però, frequento e conosco parecchie persone con intolleranze alimentari. Nessuno di loro si fiderebbe di un ristoratore comune (nel senso di uno NON specializzato in questo tipo di problematiche...) che affermi "noi senza lattosio, noi senza glutine ecc..."
    Se invece si vuole essere CERTI bisogna andare dai ristoranti CERTIFICATI!!! Di solito, purtroppo, si spende qualcosa in più, ma vuoi mettere NON STARE MALE dopo pranzo/cena???
    Una volta, coi colleghi, siamo andati a mangiare in una trattoria e uno ha chiesto se era possibile mangiare senza glutine.
    Il ristoratore, SICURISSIMO, rispose che "noi NON usiamo burro!

    ecco. fate conto..... Neutral

      Current date/time is Sun Dec 11, 2016 7:04 am