Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Taratura Linn LP 12
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Taratura Linn LP 12

    Share

    andrea@n
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 697
    Data d'iscrizione : 2012-12-28
    Località : Reggio Emilia

    Taratura Linn LP 12

    Post  andrea@n on Fri Jun 19, 2015 6:20 pm

    Ebbene si , mi sono deciso di far tarare il mio Linn da uno dei "guru" (senza fare nomi) nella messa a punto del suddetto giradischi.
    Ho vinto il mio scetticismo ed ora ne sono strafelice.
    Pensavo che il mio Linn suonasse bene,a me piaceva moltissimo ma per mia sfortuna NON avevo mai sentito un Linn suonare dopo una messa a punto perfetta.
    Ora ho capito perche' si dice che il Linn o lo si odia o lo si ama....e chi sostiene la prima tesi e' perche forse NON ha mai sentito un Linn tarato come si deve... ed in Italia chi sa tararlo come si deve penso ci siano solo 2-3 persone(bene o male sapete tutti chi sono... )
    Il Linn ha tre molle eccentriche in compressione che per loro intriseca natura tenterebbero a mandarsi a cagare le une con le altre!!
    Il succo della cosa e far muovere il controtelaio solo in senso verticale,ruotando le tre molle fino ad eliminare le spinte laterali che esse introducono (essendo eccentriche,ruotandole,si può in qualche misura "direzionare" la forza),insomma è un gran casino,da perderci i migliori anni della nostra vita.
    Ma una volta fatto il molleggio sara' perfettamente verticale e BASTA.
    Ho fatto una prova con una bolla circolare,facendolo fluttare essa non si sposta di un millimetro,la bolla va messa nei 4 punti sul piatto e contro piatto.
    In piu' picchettando con un dito ad ore 2 e a ore 4 la fluttazione e' perfettamente verticale (bolla docet) ma il massimo e vedere che anche picchettando ad ore 9 (test impossibile !!) la fluttazione e' perfettamente verticale (bolla ferma).
    Quindi riassumendo chi ha un Linn si prenda una mezza giornata di ferie e se lo faccia tarare....non credera' alle sue orecchie.....

    ....ed ora (per che possiede il Linn) tutti a fare il test con la bolla....  

    typhoon56
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 208
    Data d'iscrizione : 2014-03-10

    Re: Taratura Linn LP 12

    Post  typhoon56 on Fri Jun 19, 2015 7:46 pm

    andrea@n wrote:Ebbene si , mi sono deciso di far tarare il mio Linn da uno dei "guru" (senza fare nomi) nella messa a punto del suddetto giradischi.
    Ho vinto il mio scetticismo ed ora ne sono strafelice.
    Pensavo che il mio Linn suonasse bene,a me piaceva moltissimo ma per mia sfortuna NON avevo mai sentito un Linn suonare dopo una messa a punto perfetta.
    Ora ho capito perche' si dice che il Linn o lo si odia o lo si ama....e chi sostiene la prima tesi e' perche forse NON ha mai sentito un Linn tarato come si deve... ed in Italia chi sa tararlo come si deve penso ci siano solo 2-3 persone(bene o male sapete tutti chi sono... )
    Il Linn ha tre molle eccentriche in compressione che per loro intriseca natura tenterebbero a mandarsi a cagare le une con le altre!!
    Il succo della cosa e far muovere il controtelaio solo in senso verticale,ruotando le tre molle fino ad eliminare le spinte laterali che esse introducono (essendo eccentriche,ruotandole,si può in qualche misura "direzionare" la forza),insomma è un gran casino,da perderci i migliori anni della nostra vita.
    Ma una volta fatto il molleggio sara' perfettamente verticale e BASTA.
    Ho fatto una prova con una bolla circolare,facendolo fluttare essa non si sposta di un millimetro,la bolla va messa nei 4 punti sul piatto e contro piatto.
    In piu' picchettando con un dito ad ore 2 e a ore 4 la fluttazione e' perfettamente verticale (bolla docet) ma il massimo e vedere che anche picchettando ad ore 9 (test impossibile !!) la fluttazione e' perfettamente verticale (bolla ferma).
    Quindi riassumendo chi ha un Linn si prenda una mezza giornata di ferie e se lo faccia tarare....non credera' alle sue orecchie.....

    ....ed ora (per che possiede il Linn) tutti a fare il test con la bolla....  

    Laughing Laughing ben fatto !
    ti auguro OTTIMI ascolti
    cheers

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21547
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Taratura Linn LP 12

    Post  pluto on Tue Jun 23, 2015 9:52 am

    Per i Linners,  un esempio estremo di Mod x l'LP12.  Il Vector Link di Funk Firm
    Sul sito della Funk potete trovare tutte le spiegazioni del caso...


    andrea@n
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 697
    Data d'iscrizione : 2012-12-28
    Località : Reggio Emilia

    Re: Taratura Linn LP 12

    Post  andrea@n on Sat Jul 04, 2015 7:17 am

    Io la,storia del Linn la vedo un po' come quella della denon 103....
    Preferisco entrambi nella,sua versione "originale"....
    Tutte le modifiche nate dopo non mi sono mai piaciute... le vedo un po' come degli specchietti per le allodole....
    Un Linn se BEN TARATO è un ottima macchina da musica,tutte le migliorie aggiuntive non sono direttamente proporzionali al loro costo!
    Questo è un mio pensiero.... sunny

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31502
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Taratura Linn LP 12

    Post  Massimo on Sat Jul 04, 2015 10:40 am

    pluto wrote:Per i Linners,  un esempio estremo di Mod x l'LP12.  Il Vector Link di Funk Firm
    Sul sito della Funk potete trovare tutte le spiegazioni del caso...

    Certo che una modifica del genere costa, però  hai il gira amato (Linn) che oltre ad avere modifiche tecniche che lo migliorano è  anche  sotto altre spoglie e che spoglie.


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    typhoon56
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 208
    Data d'iscrizione : 2014-03-10

    Re: Taratura Linn LP 12

    Post  typhoon56 on Thu Jul 09, 2015 7:26 pm

    andrea@n wrote:Io la,storia del Linn la vedo un po' come quella della denon 103....
    Preferisco entrambi nella,sua versione "originale"....
    Tutte le modifiche nate dopo non mi sono mai piaciute... le vedo un po' come degli specchietti per le allodole....
    Un Linn se BEN TARATO è un ottima macchina da musica,tutte le migliorie aggiuntive non sono direttamente proporzionali al loro costo!
    Questo è un mio pensiero.... sunny
    provalo con il Lingo e poi ce lo racconti

      Current date/time is Sat Dec 10, 2016 7:55 am