Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
A volte ritornano
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    A volte ritornano

    Share

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21514
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    A volte ritornano

    Post  pluto on Thu Jan 07, 2016 1:56 pm



    http://www.whathifi.com/news/technics-sl-1200g-turntable-will-cost-4000

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16085
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: A volte ritornano

    Post  Geronimo on Thu Jan 07, 2016 1:59 pm

    Sono passati da un prezzo "DJ-Professional" a un prezzo "audiofilo"


    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16085
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: A volte ritornano

    Post  Geronimo on Thu Jan 07, 2016 2:06 pm

    Domanda da ignorante


    Questo clone cinese costa 350 euro, in cosa differisce dal nuovo Technics e la differenza di prezzo è giustificata?


    http://www.audiocostruzioni.com/r_s/giradischi/AUDIO-TECHNICA-AT120USB/audio-technica-at120usb.htm


    http://www.amazon.it/Audio-Technica-AT-LP120-USB-giradischi-professionale-trazione/dp/B002S1CJ2Q/ref=cm_cr_pr_product_top?ie=UTF8


    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

    bluocram
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 544
    Data d'iscrizione : 2011-06-08
    Età : 57
    Località : Roma

    Re: A volte ritornano

    Post  bluocram on Thu Jan 07, 2016 2:51 pm

    ma è una edizione limitata e poi fa scena con tutte quelle lucine ! affraid
    Che si fa ? Lo mettiamo insieme alla sveglia mcintosh ? cheers

    Marco.



    pepe57
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 4684
    Data d'iscrizione : 2009-06-11
    Età : 59
    Località : Milano

    Re: A volte ritornano

    Post  pepe57 on Thu Jan 07, 2016 2:52 pm

    Il nuovo AT ha in più l' uscita USB.
    Embarassed Embarassed Embarassed


    _________________
    Chi si accontenta gode
    Presidente Onorario fondatore di: ... CNR@ Club Naso Rosso@ ... CLM@ Club Lampredotto Marimesso@ ...   CVG@ Club Viva la Gnocca@ ...
    QFLG@

    Paintball Milano

    mc 73
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6673
    Data d'iscrizione : 2012-12-10
    Località : friuli udine e dintorni

    Re: A volte ritornano

    Post  mc 73 on Thu Jan 07, 2016 2:55 pm

    ne venderanno a migliaia! Neutral


    _________________
    sorgente:Cyrus CD xt signature+ Primare DAC30(by aurion audio )
    amplificatori: MegaHertz Otl a due valvole finali/Marrano custom
    cuffie: Sennheiser hd 800 AIR/ hd 565 ovation/Fostex th-900mk2 AIR/Hifiman he400i
    saluti sunny Michele

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 11989
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: A volte ritornano

    Post  carloc on Thu Jan 07, 2016 3:29 pm

    Aspettiamo almeno che si disponibile e valutiamo come funziona.
    Poi avremo modo di criticarlo o apprezzarlo alla bisogna.
    Su tutti i forum se ne fa un gran parlare ma, alla fine della fiera, ancora mancano parecchie info.

    Attendiamo rilassati.......un giraLP ce l'abbiamo quasi tutti.....


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21514
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: A volte ritornano

    Post  pluto on Thu Jan 07, 2016 3:41 pm

    Si però una cosa bisogna sottolinearla

    il Tech 1200/1210 è di un livello nettamente superiore costruttivamente parlando rispetto agli entry levels che spesso vengono raccomandati su queste pag a chi vuole iniziare.
    E nel range 500/700 euro non c'è trip for cats.

    Inoltre pensare che la Tech possa costruire oggi un 1200/1210 e venderlo a soli 500 euro è pura follia. Così come è pura follia arrivare a 4000 o 5000 x qualche lucina in più o una cavetteria aggiornata.

    Il Tech acquistato in buone condizioni usato, fatto vedere un momento da un esperto, e sistemato come cavi è e resta un eccellente acquisto, ad un prezzo ragionevole e che darà grandi soddisfazioni x molti anni

    Poi le operazione di marketing amarcord lasciamole agli audio-gonzi

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 11989
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: A volte ritornano

    Post  carloc on Thu Jan 07, 2016 3:46 pm

    Appunto.

    Aspetterei di capire cosa ha realizzato Technics con il nuovo 1200 per poterlo giudicare con dati di fatto.

    Al momento tutto il resto sono illazioni.


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    essezeta
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 335
    Data d'iscrizione : 2011-03-01
    Età : 49
    Località : abbiategrasso (MI)

    Re: A volte ritornano

    Post  essezeta on Thu Jan 07, 2016 4:03 pm

    pluto wrote:Si però una cosa bisogna sottolinearla

    il Tech 1200/1210 è di un livello nettamente superiore costruttivamente parlando rispetto agli entry levels che spesso vengono raccomandati su queste pag a chi vuole iniziare.
    E nel range 500/700 euro non c'è trip for cats.

    Inoltre pensare che la Tech possa costruire oggi un 1200/1210 e venderlo a soli 500 euro è pura follia. Così come è pura follia arrivare a 4000 o 5000 x qualche lucina in più o una cavetteria aggiornata.

    Il Tech acquistato in buone condizioni usato, fatto vedere un momento da un esperto, e sistemato come cavi è e resta un eccellente acquisto, ad un prezzo ragionevole e che darà grandi soddisfazioni x molti anni

    Poi le operazione di marketing amarcord lasciamole agli audio-gonzi  

    in realtà, leggendo qua e là, sembrerebbe che le migliorie siano più di una, in particolare per il modello "GAE" (braccio in titanio), ovvero la serie limitata in 1.200 esemplari in uscita la prossima estate. seguirà poi il modello standard "G", da quello che ho capito.

    resta poi il fatto che un po' di marketing ci sta pure e che probabilmente il prezzo di 4.000 dollari/euro, se realmente fosse tale, non sia del tutto giustificato. però, come sottolineava giustamente Carlo, prima di giudicare aspettiamo che esca!

    saluti,
    Stefano

    P.S. io intanto comincio portarmi avanti vendendo il mio "vecchio" 1200... Laughing

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 11989
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: A volte ritornano

    Post  carloc on Thu Jan 07, 2016 4:05 pm

    essezeta wrote:
    P.S. io intanto comincio portarmi avanti e vendendo il mio "vecchio" 1200... Laughing

    Quando vuoi te lo ritiro per 500 eurozzi......


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    essezeta
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 335
    Data d'iscrizione : 2011-03-01
    Età : 49
    Località : abbiategrasso (MI)

    Re: A volte ritornano

    Post  essezeta on Thu Jan 07, 2016 5:15 pm

    carloc wrote:

    Quando vuoi te lo ritiro per 500 eurozzi......


    bluocram
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 544
    Data d'iscrizione : 2011-06-08
    Età : 57
    Località : Roma

    Re: A volte ritornano

    Post  bluocram on Thu Jan 07, 2016 7:03 pm

    pluto wrote:Si però una cosa bisogna sottolinearla

    il Tech 1200/1210 è di un livello nettamente superiore costruttivamente parlando rispetto agli entry levels che spesso vengono raccomandati su queste pag a chi vuole iniziare.
    E nel range 500/700 euro non c'è trip for cats.

    Inoltre pensare che la Tech possa costruire oggi un 1200/1210 e venderlo a soli 500 euro è pura follia. Così come è pura follia arrivare a 4000 o 5000 x qualche lucina in più o una cavetteria aggiornata.

    Il Tech acquistato in buone condizioni usato, fatto vedere un momento da un esperto, e sistemato come cavi è e resta un eccellente acquisto, ad un prezzo ragionevole e che darà grandi soddisfazioni x molti anni

    Poi le operazione di marketing amarcord lasciamole agli audio-gonzi  
    ---------------------------------------------------------

    Pluto, ma che ci azzecca (come direbbe il simpatico Tonino nazionale) la storia dei consigli ai novizi, con il prezzo esagerato del giradischi in questione? Che fai rosichi ? (slang romanesco)

    Vabbè che sei un cane e il rosicchiare è comportamento naturale però…
    Eh..si scherza.. spero di poterlo fare con te..Embarassed

    Ma colgo ugualmente l'occasione per ribadire il perché secondo il mio buonsenso, è meglio consigliare al neofita un gira nuovo entry al posto del tech:,
    Il Tech si trova usato se si è fortunati diciamo sui 500 euri, bon..poi si dovrebbe aggiungere una visitina e forse l'intervento di sostituzione o modifica dello stesso affinché si possa cambiare il cavo di segnale. Io novizio dove lo trovo un buon tecnico? Boh...lo chiedo a te sul forum, a Roma chi c'è ? Sopratutto quanto costa l'intervento? 150 ?
    Siamo a 650 e le pagliuzze arrugginite non le cambiamo? E il cavo di segnale da inserire nei nuovi rca ? E il mat ? Lasciamo il gommone consumato?

    Facciamo altri 100 mantenendoci bassi bassi ?
    Urca e la testina che al 70% dei casi è da cambiare? Altri 100 per una discreta entry.
    Siamo a 850 ed abbiamo reso efficiente un gira con appena 15 o 20 anni sulle spalle..ottimo.

    Si lo so è lo stesso gira che usava DJ Dado .Embarassed .ma sempre 20 anni di onorato lavoro ha svolto.
    Veniamo al nuovo che avanza (ammappa che citazioni..anche Serra..) con molto meno si prende in casa Rega o Project (tanto sono questi i marchi verso cui volevi andare a parare...ti conosco mascherina) un gira completo di ottima testina entry level, il mat. Il cavo, le pagliuzze le ha già..e pensa un po' è già regolato in fabbrica per cui non c'è bisogno di ricorrere all'amico per le tarature del braccio in relazione alla testina montata...un miele per un principiante non credi? E pensa un po', se c'è qualche malfunzionamento esiste per lui anche la garanzia, comodo no? Se funziona male il mitico Tech a chi lo porti? Al solito tecnico romano che ti spilla altri soldini?

    Poi, nella maggior parte dei casi, il principiante, possiede un impianto entry anch'esso, ed ora con il cuore in mano ti chiedo: secondo te un tech a parità di testina inserito in una catena entry, può in qualche modo rivelare le “presunte” superiorità soniche a discapito del povero Rega o Project?
    Eddai facciamo i buoni che Natale è terminato da poco..Embarassed

    Ciao Pluto ed un saluto a tutto il forum.Embarassed
    Marco.

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21514
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: A volte ritornano

    Post  pluto on Thu Jan 07, 2016 7:22 pm

    Ma certo che puoi scherzare, ci mancherebbe pure

    Vedi Marco

    Il punto del dissenso è proprio questo. E' vero che se uno non sa che pesci pigliare allora va dal primo negoziante che capita e si prende un bel reghino o un un project e buona notte al secchio ma si può avere di più, a costo di farsi consigliare bene e magari andare con qualche amico. Ecco le ragioni del mio rosicamento che nulla ha a che vedere con i 4000 eurelli chiesti x questo nuovo

    Intanto non tutti i 1200 sono passati dalle mani di un DJ, basta cercarne uno che è rimasto in casa e sono moltissimi. In questi non c'è Mat rovinato, niente ruggine etc etc..

    Lo si prende flat e poi piano piano si migliora qua e la

    Voglio dire: se si fa parte di un forum e si chide qualche consiglio, bisogna pur darlo ed essere pronti a migliorare.

    Siamo indolenti, imbranati, rischio zero, ci piace la sbobba bella pronta? Ok negozio e solito Rega/Project. Vanno discretamente

    Vogliamo qualcosa di più? Seguiamo il consiglio e mettiamoci in caccia. E' un gira che può dare molte soddisfazioni ed è costruito come una roccia con un motore che è una panzer

    Tutto qua. Viva il vinile


    Sentenza62
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 679
    Data d'iscrizione : 2013-07-14
    Età : 54
    Località : Firenze

    Re: A volte ritornano

    Post  Sentenza62 on Thu Jan 07, 2016 8:12 pm

    Vero. Io il mio, acquistato nuovo nell'87, l'ho regalato ad un amico. Ed era in perfette condizioni.


    _________________
    Ciao,
    Fulvio








    L'ignoranza non ha locazione geografica, non ha colore politico, non ha estrazione sociale, non ha fede religiosa. Riempie soltanto lo spazio vuoto lasciato dal cervello.

    bluocram
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 544
    Data d'iscrizione : 2011-06-08
    Età : 57
    Località : Roma

    Re: A volte ritornano

    Post  bluocram on Fri Jan 08, 2016 9:50 am

    Pluto, sei un incorregibile simpaticone.. Embarassed
    mettiamola così, a te il brodo con annessa vecchia gallina e a me la pollastrella ! sunny cheers

    Ciao a tutti !

    Marco.

    lizard
    Pop Music Expert

    Numero di messaggi : 6361
    Data d'iscrizione : 2009-11-06
    Località : Augusta Taurinorum

    Re: A volte ritornano

    Post  lizard on Fri Jan 08, 2016 10:07 am

    Geronimo wrote:Sono passati da un prezzo "DJ-Professional" a un prezzo "audiofilo"
    ma non eravamo nell'era della nanodigitalizzazione?

    heartbreaker
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 66
    Data d'iscrizione : 2015-08-15

    Re: A volte ritornano

    Post  heartbreaker on Fri Jan 08, 2016 4:05 pm

    Beh sono d'accordo con chi dice che il " vecchio" 1200 e seguenti non è paragonabile agli entry level normalmente raccomandati. E' costruito in maniera totalmente più affidabile anche perchè era dedicato ad un preciso lavoro (DJ). Il fatto che, inoltre, suonasse meglio di molti gira di classe media era insito nella sua realizzazione. Era comunque un oggetto di classe ben superiore all'entry level.
    Questo nuovo, visto che i DJ non usano più il gira, probabilmente è dedicato agli amanti del vinile che non potranno permettersi il nuovo SP 10, perchè anche quello pare stiano rifacendo. Certo il prezzo sarà conformato alla concorrenza e comunque non entry level, solo che potrebbe far vergognare non solo gira dello stesso livello; bisognerà ascoltarlo, poi si vedrà se è giustificato.
    Per un analogista convinto come me, il fatto di avere un pacchetto preconfezionato non è il massimo, ma probabilmente così vogliono per ragioni tutto sommato comprensibili.
    A proposito di pacchetti preconfezionati date una occhiata ai prezzi del pacchetto Continuum Audio Labs.

    pepe57
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 4684
    Data d'iscrizione : 2009-06-11
    Età : 59
    Località : Milano

    Re: A volte ritornano

    Post  pepe57 on Fri Jan 08, 2016 7:22 pm

    Ma il "pacchetto" Continuum (dal tavolino al braccio) è davvero qualcosa di eccezionale e che non mostra punti deboli da nessuna parte lo si osservi.
    Il costo è altissimo, ma ascoltarne uno ben regolato è una vera esperienza.
    sunny sunny sunny


    _________________
    Chi si accontenta gode
    Presidente Onorario fondatore di: ... CNR@ Club Naso Rosso@ ... CLM@ Club Lampredotto Marimesso@ ...   CVG@ Club Viva la Gnocca@ ...
    QFLG@

    Paintball Milano

      Current date/time is Sun Dec 04, 2016 2:57 am