Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
per ascoltare al top CD occorre un CDP?? - Page 2
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    per ascoltare al top CD occorre un CDP??

    Share

    Nimalone65
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2010
    Data d'iscrizione : 2010-12-11

    Re: per ascoltare al top CD occorre un CDP??

    Post  Nimalone65 on Sat Sep 17, 2016 8:33 am

    Buranello64 wrote:Misteri dell'informatica... Provo così
    sdc sdc sdc sdc

    I L'ector  sono buoni apparecchi , un po' impicciosetti da mettere a punto , nel senso che sentono molto la qualità delle valvole , i piedini/supporto d'appoggio , i cavi ecc . , e comunque il cdp7 è' un ottimo lettore . Il Linn Ikemi sulla stessa tipologia di suono però lo ritengo superiore sonicamente e non necessita di quelle 1000 attenzioni nell'inserimento nell'impianto. L'Altro lettore che prenderei in considerazione e' l'Accuphase dp75 .

    Anche i dac L'ector sono buoni , pur senza raggiungere l'eccellenza del dap777 di Reimyo o di un dac3 Signature AN .

    E poi le ecc801s Telefunken dove le vai a prendere e quanto le paghi , perché è con quelle valvole che suonano  bene i L'ector !  

    Il dac però io non lo acquisterei mai fin tanto che non puntassi al massimo possibile oggigiorno ,,,troppi impicci di con cavi digitali di alimentazione ecc che alzerebbero di molto la spesa totale spesso senza aggiungere nulla all'ascolto.

    Stai su una lettore integrato , dammi retta !


    Last edited by Nimalone65 on Sat Sep 17, 2016 8:55 am; edited 8 times in total

    Nimalone65
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2010
    Data d'iscrizione : 2010-12-11
    Località : Roma

    Re: per ascoltare al top CD occorre un CDP??

    Post  Nimalone65 on Sat Sep 17, 2016 8:40 am

    Luca58 wrote:

    Se c'e' un collo di bottiglia e' difficile compensarlo. Io comunque non parlavo di un upgrade dei diffusori nel senso del livello costruttivo ma del tipo di diffusore. Uno che rende bene con i CD e' ad esempio il piccolo LS3/5a.

    Quanto agli integrati usati come meccaniche bisogna stare attenti a dare giudizi sulla parte meccanica perche' le uscite degli integrati, che sono stati progettati per suonare da integrati, raramente vengono realizzate di alto livello; e' normale. E' diverso il caso dei lettori BD/ DVD perche' le uscite servono quasi sempre per collegarsi ad un ampli A/V e quindi devono essere all'altezza.

    Guarda qui :

    http://www.dutchaudioclassics.nl/the_complete_d_a_dac_converter_list/

    Basta cercare un lettore con la meccanica gradita .

    Personalmente ritengo eccellenti le Sony KSS190 e 272/3 che poi sono quelle che equipaggiano il dp80 ed il dp90 di Accuphase , con la differenza che un lettore Sony che le utilizzi lo paghi una frazione di un Accuphase e se lo usi esclusivamente come meccanica le eventuali differenze da un Accuphase sono minime , se ci sono .

    sunny


    _________________
    Saluti,Enrico

    Platine Verdier + Ortofon 309D + Denon DL103 + Auditorium23 103 + Audio Note M1 Riaa + Kondo Kegon + Avantgarde Uno Nano + Cavi e Accessori Harmonix Combak.

    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 5707
    Data d'iscrizione : 2012-05-18
    Età : 62
    Località : Milano

    Re: per ascoltare al top CD occorre un CDP??

    Post  RockOnlyRare on Sat Sep 17, 2016 12:32 pm

    Luca58 wrote:

    Se c'e' un collo di bottiglia e' difficile compensarlo. Io comunque non parlavo di un upgrade dei diffusori nel senso del livello costruttivo ma del tipo di diffusore. Uno che rende bene con i CD e' ad esempio il piccolo LS3/5a.

    Quanto agli integrati usati come meccaniche bisogna stare attenti a dare giudizi sulla parte meccanica perche' le uscite degli integrati, che sono stati progettati per suonare da integrati, raramente vengono realizzate di alto livello; e' normale. E' diverso il caso dei lettori BD/ DVD perche' le uscite servono quasi sempre per collegarsi ad un ampli A/V e quindi devono essere all'altezza.

    Grazie per le info sulle casse.
    In effetti questo conferma che non ha senso usare solo la meccanica di un integrato se non chiaramente in forma provvisoria come feci io in attesa di prendere la meccanica dedicata.

    Eì anche vero che un ottimo lettore cd integrato se non si è interessati alla musica liquida sia la soluzione migliore per rapporto qualità prezzo.

    L'accoppiata meccanica + DAC top invevitabilmente ha costi molto molto superiori.


    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8285
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: per ascoltare al top CD occorre un CDP??

    Post  Luca58 on Sat Sep 17, 2016 3:08 pm

    E' come per l'amplificatore a due telai rispetto all'integrato. Rispetto ad un integrato fatto bene e quindi ottimizzato al massimo, il cdp a due telai ha alcuni vantaggi e cioe' essenzialmente la possibilita' di giocare con le combinazioni e due alimentazioni separate. Ma ad esempio il mio integrato PCD-3 ha un toroidale che sembra quello di un finale e devo spengerlo per ultimo.

    Di contro il cdp due telai ha ad esempio il cavo di collegamento con i connettori etc., che se non mi sbaglio aumenta il jitter.

    Io mi ricordo di due cdp che ho sentito una volta sola e che nonostante questo mi hanno meravigliato subito per la qualita' del suono: guarda caso uno era a due telai e uno integrato. Il due telai era Meridian, l'integrato era l'EMM Labs CDSA SE (in barba al presunto svantaggio di leggere anche i SACD).

    Per quanto riguarda i lettori tipo gli Oppo, lisci e modificati, vanno benino se si usano come unico lettore in un impianto A/V ma li ho ascoltati entrambi a confronto con l'EMM Labs e ne sono usciti umiliati.

    La qualita' di riproduzione e' una cosa oggettiva per quanto riguarda i dati tecnici e le misure mentre e' soggettiva per quanto riguarda il piacere di ascolto. Infatti io tengo il mio Proceed perche' ha i pregi sia del vintage che dei lettori moderni fusi insieme che lo rende diverso dalle due categorie. Per questo non bisognerebbe, secondo me, fissarsi troppo con i dati ma ascoltare e poi acquistare quello che ci piace.


    _________________
    Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.

    Nimalone65
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2010
    Data d'iscrizione : 2010-12-11
    Località : Roma

    Re: per ascoltare al top CD occorre un CDP??

    Post  Nimalone65 on Sat Sep 17, 2016 3:19 pm

    Luca58 wrote:E' come per l'amplificatore a due telai rispetto all'integrato. Rispetto ad un integrato fatto bene e quindi ottimizzato al massimo, il cdp a due telai ha alcuni vantaggi e cioe' essenzialmente la possibilita' di giocare con le combinazioni e due alimentazioni separate. Ma ad esempio il mio PCD-3 ha un toroidale che sembra quello di un finale.

    Di contro il cdp due telai ha ad esempio il cavo di collegamento con i connettori etc., che se non mi sbaglio aumenta il jitter.

    Io mi ricordo di due cdp che ho sentito una volta sola e che nonostante questo mi hanno meravigliato subito per la qualita' del suono: guarda caso uno era a due telai e uno integrato. Il due telai era Meridian, l'integrato era l'EMM Labs CDSA SE (in barba al presunto svantaggio di leggere anche i SACD).

    Per quanto riguarda i lettori tipo gli Oppo, lisci e modificati, vanno benino se si usano come unico lettore in un impianto A/V ma li ho ascoltati entrambi a confronto con l'EMM Labs e ne sono usciti umiliati.

    La qualita' di riproduzione e' una cosa oggettiva per quanto rguarda i dati tecnici e le misure mentre e' soggettiva per quanto riguarda il piacere di ascolto. Infatti io tengo il mio Proceed perche' ha i pregi sia del vintage che dei lettori moderni fusi insieme che lo rende diverso dalle due categorie. Per questo non bisognerebbe, secondo me, fissarsi troppo con i dati ma ascoltare e poi acquistare quello che ci piace.

    Ti quoto ma solo si è già giunti al max possibile tra gli integrati .

    Voglio dire ha poco senso cercare dac e disperdere denari anche per cavi , se non si è giunti già al massimo possibile con un eccellente integrato .

    Se avessi il DP700 Accu potrei pensare a mecc+dac Accu , ma acquistare il solo dac Accu ed accoppiarlo ad una meccanica magari anche buona ma non la Accuphase ha poco senso ,,,,,,si spenderebbero più soldi che ad acquistare il DP700 e si avrebbe una resa sonora inferiore .

    Se poi il gioco viene fatto con macchine di livello medio il discorso peggiora ulteriormente .

    Io un po di prove a proposito le ho fatte !



    _________________
    Saluti,Enrico

    Platine Verdier + Ortofon 309D + Denon DL103 + Auditorium23 103 + Audio Note M1 Riaa + Kondo Kegon + Avantgarde Uno Nano + Cavi e Accessori Harmonix Combak.

    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5697
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: per ascoltare al top CD occorre un CDP??

    Post  phaeton on Sat Sep 17, 2016 3:24 pm

    Buranello64 wrote:Misteri dell'informatica... Provo così
    sdc sdc sdc sdc

    nessun mistero.
    qualche tempo fa c'e' stata una diatriba, la casa in oggetto ha chiesto di non pubblicare link al suo sito (richiesta lecita, tant'e' che il sito per l'appunto specifica che non e' possibile riportare ne' il contenuto ne' il link) e ci sono stati molto sipacevoli episodi a valle di alcune discussioni tecniche. per evitare che cio' si ripeta, e per il rispetto dovuto alla suddetta casa, l'amministrazione di questo forum ha deciso di impedire la pubblicazione del nome modificandolo in automatico con il simbolo sdc e preghiamo anche di evitare commenti tecnici che possano evidenziare dei copyright industriali. grazie della collaborazione.


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5697
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: per ascoltare al top CD occorre un CDP??

    Post  phaeton on Sat Sep 17, 2016 3:33 pm

    solo un appunto tecnico in merito alla discussione.

    la connessione tra la meccanica e il dac puo' introdurre decadimento sonoro (dovuto essenzialmente a jitter) solo in alcuni spefici casi e solo in progetti abbastanza vecchi.

    ormai tutti i DAC di un certo livello fanno re-clocking anche su spdif (elettrico e ottico), per cui non c'e' i minimo degrado, anzi in funzione della bonta' del clock del DAC rispetto a quello della meccanica, ci puo' addirittura essere un miglioramento rispetto al dac integrato nel cdp.

    da alcuni anni ormai, visto il mercato e le richieste, la ricerca si e' molto sppostata verso i dac lasciando il cdp un po' come nicchia. con la stessa cifra di un cdp ottimo oggi si prende un DAC di livello top.

    continuo pensare che un DAC di buon livello, accoppiato con il lettore Oppo, sia la soluzione piu' perfromante a livello di costo/prestazioni. ad esempio un MSB Analog usato (a seconda degli optional, tra i 4k e i 6k)


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

    Nimalone65
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2010
    Data d'iscrizione : 2010-12-11
    Località : Roma

    Re: per ascoltare al top CD occorre un CDP??

    Post  Nimalone65 on Sat Sep 17, 2016 4:11 pm

    phaeton wrote:solo un appunto tecnico in merito alla discussione.

    la connessione tra la meccanica e il dac puo' introdurre decadimento sonoro (dovuto essenzialmente a jitter) solo in alcuni spefici casi e solo in progetti abbastanza vecchi.

    ormai tutti i DAC di un certo livello fanno re-clocking anche su spdif (elettrico e ottico), per cui non c'e' i minimo degrado, anzi in funzione della bonta' del clock del DAC rispetto a quello della meccanica, ci puo' addirittura essere un miglioramento rispetto al dac integrato nel cdp.

    da alcuni anni ormai, visto il mercato e le richieste, la ricerca si e' molto sppostata verso i dac lasciando il cdp un po' come nicchia. con la stessa cifra di un cdp ottimo oggi si prende un DAC di livello top.

    continuo  pensare che un DAC di buon livello, accoppiato con il lettore Oppo, sia la soluzione piu' perfromante a livello di costo/prestazioni. ad esempio un MSB Analog usato (a seconda degli optional, tra i 4k e i 6k)

    Nutro alcuni dubbi sulle tue affermazioni .
    Chiuki San , patron della Reimyo non utilizza prese usb sui sui dac , nonostante le pressanti richieste dei distributori e di molti utenti solo perché vi è' un notevole decadimento delle prestazioni sonore .

    Azzeccare poi il cavo digitale giusto tra meccanica e convertitore il più delle volte è una scommessa persa in partenza . E sono assai poche le case che commercializzano i cavi digitali che utilizzano nelle loro sessioni di prove in ambito progettuale . Una è appunto Accuphase , che guarda caso utilizza dei banalissi cavi ottici e come RCA i suoi cavi als10 .

    Insomma un conto è se si vuole esibire un bel l'impianto , altro e' puntare ad alte prestazioni .


    _________________
    Saluti,Enrico

    Platine Verdier + Ortofon 309D + Denon DL103 + Auditorium23 103 + Audio Note M1 Riaa + Kondo Kegon + Avantgarde Uno Nano + Cavi e Accessori Harmonix Combak.

    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 5707
    Data d'iscrizione : 2012-05-18
    Età : 62
    Località : Milano

    Re: per ascoltare al top CD occorre un CDP??

    Post  RockOnlyRare on Sat Sep 17, 2016 4:32 pm

    Resto dell'idea che la scelta del Dac sia legata anche all'interesse che si ha per l'ascolto della musica liquida e / o la possibilità di collegare altre sorgenti digitali.
    Se l'unico interesse è nella riproduzione dei cd, penso che la scelta del lettore integrato sia quella che garantisce una migliore qualità prezzo.

    Fermo restando che per me per il best sound sia meglio la scelta due telai, ma a quale prezzo !!!


    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 11999
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: per ascoltare al top CD occorre un CDP??

    Post  carloc on Sat Sep 17, 2016 5:09 pm

    Uso il DAC Lektor per la liquida ed ho collegato il mio CDP Philips al DAC come meccanica.

    Direi che il risultato è eccellente. Il collegamento è effettuato mediante un cavo digitale mogami SPDIF con connettori RCA da pochi euro.


    Last edited by carloc on Sat Sep 17, 2016 5:41 pm; edited 1 time in total


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5697
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: per ascoltare al top CD occorre un CDP??

    Post  phaeton on Sat Sep 17, 2016 5:30 pm

    Carlo, era proprio quello che intendevo  applausi  ... IMHO la soluzione migliore per rapporto prestazioni/costo

    btw, mai parlato di usb, li i problemi sono altri e + complessi, e cmq si parlava di meccanica+dac, quindi a parte casi rarissimi, solo spdif


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 11999
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: per ascoltare al top CD occorre un CDP??

    Post  carloc on Sat Sep 17, 2016 5:43 pm

    Ciao Mike,
    io uso l'usb del Lektor solo per la liquida. Peraltro, usando Daphile, l'usb viene riconosciuta nativamente dal SO e non mi crea problemi di sorta, nemmeno all'ascolto.


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5697
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: per ascoltare al top CD occorre un CDP??

    Post  phaeton on Sat Sep 17, 2016 6:26 pm

    dipende molto dalla implementazione... l'sb del tuo dac se non ricordo male e' ottima, ma purtroppo in generale non e' cosi'.... viceversa la spdif e' una interfaccia ormai abbastanza stabile e di prestazioni mediamente ottime.


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

    Buranello64
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 374
    Data d'iscrizione : 2012-02-12

    Re: per ascoltare al top CD occorre un CDP??

    Post  Buranello64 on Sat Sep 17, 2016 9:41 pm

    Caro moderatore SORRY!! Proprio non lo sapevo s nemmeno lo immaginavo!!!

    Buranello64
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 374
    Data d'iscrizione : 2012-02-12

    Re: per ascoltare al top CD occorre un CDP??

    Post  Buranello64 on Sat Sep 17, 2016 9:51 pm

    Poi esistono gli ibridi come Rega Saturn...
    Quello che posso dire perché ascoltato con la giusta calma é che un Marantz da 600€ solo CD era ben superiore al mio oppo che cmq reputo di buon livello

    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5697
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: per ascoltare al top CD occorre un CDP??

    Post  phaeton on Sun Sep 18, 2016 9:03 am

    Buranello64 wrote:Poi esistono gli ibridi come Rega Saturn...
    Quello che posso dire perché  ascoltato con la giusta calma é che un Marantz da 600€ solo CD era ben superiore al mio oppo che cmq reputo di buon livello

    su che parametri? ascoltato con lo stesso impianto e musica?

    io ho ascoltato alcuni Marantz, e a casa ho un SA-11 che all'epoca costava ben piu' di 600€, e non c'e' il minimo paragone con il mio MSB alimentato via usb, e anche l'Auralic e' disretamente superiore.

    certo, l'MSB costicchia un po' di piu' del SA-11, ma era giusto per dire che le prestazione dei DAC moderni sono a livello TOP, perche' come gia' detto e' qui che la ricerca si e' concentrata negli ultimi anni.

    faccio un ultimo appunto tecnico poi mi taccio: ma cosa pensate ci sia dentro un cdp? ce' una meccanica che estrae dei dati digitali, che poi vengono trasferiti ad un dac attraverso un protocollo I2S o SPDIF. in ambo i casi ci sara' un cavetto (spesso da due lire e spesso non del tipo ottimizzato) che collega la meccanica alla scheda dac. infine la suddetta scheda dac il piu' delle volte (anzi, diciamo al 99%, a parte casi rarissimi come EMM o DCS e pochissimi altri) monta un chippetto dac industriale (Sabre, BB, etc..).


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

    zazomat
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 48
    Data d'iscrizione : 2013-12-03
    Età : 49
    Località : Bergamo

    Re: per ascoltare al top CD occorre un CDP??

    Post  zazomat on Mon Sep 19, 2016 1:57 pm

    Considera che molti produttori adesso producono lettori integrati, in cui c'è una buona meccanica e la parte dac è pensata da fungere anche come dac esterno. Non è semplicemente l'aggiunta di due ingressi digitali. Sono progettati come ingressi di un dac a se stante.
    In questo modo danno la possibilità di avere un ottimo lettore a chi preferisce il lettore fisico, senza però rinunciare ai nuovi formati della liquida o ad apparecchi quali console e decoder.

    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 5707
    Data d'iscrizione : 2012-05-18
    Età : 62
    Località : Milano

    Re: per ascoltare al top CD occorre un CDP??

    Post  RockOnlyRare on Mon Sep 19, 2016 5:32 pm

    zazomat wrote:Considera che molti produttori adesso producono lettori integrati, in cui c'è una buona meccanica e la parte dac è pensata da fungere anche come dac esterno. Non è semplicemente l'aggiunta di due ingressi digitali. Sono progettati come ingressi di un dac a se stante.
    In questo modo danno la possibilità di avere un ottimo lettore a chi preferisce il lettore fisico, senza però rinunciare ai nuovi formati della liquida o ad apparecchi quali console e decoder.

    la scelta è molto intelligente, al solito serve poi capire se il gioco vale la candela, sicuramente sì dal punto di vista economico e per impianti di livello medio anche in termini di rapporto qualità prezzo molto interessante.

    Dubito si possa dire la stessa cosa per impianti hi-end propriamente detti, alla cui clientela non credo siano rivolti questa tipologia di apparecchi (salvo le solite clamorose smentite).



    Buranello64
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 374
    Data d'iscrizione : 2012-02-12

    Re: per ascoltare al top CD occorre un CDP??

    Post  Buranello64 on Mon Sep 19, 2016 9:04 pm

    In effetti le vie di mezzo non mi piacciono nemmeno in ambito lavorativo...
    Ho fai il CDP oppure sei un DAC.
    Seguendo con attenzione i vostri contributi penso che sia chiamato a scegliere fra un DAC o un CDP...
    Scelta non facile con pro e contro da ambo i lati.
    Alla fine servirà tempo e un negoziante che con pazienza mi permetterà di effettuare prove comparative programmate con la giusta calma, come è stato per l'acquisto della HD800S.

    Sono anche un po' scoraggiato dai costi soprattutto in virtù della svalutazione del valore tecnologico dei DAC.

    Sempre seguendo i vostri post ammetto che mi solletica l'idea di un accuphase: cosa ne dite del 410?

    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 5707
    Data d'iscrizione : 2012-05-18
    Età : 62
    Località : Milano

    Re: per ascoltare al top CD occorre un CDP??

    Post  RockOnlyRare on Tue Sep 20, 2016 2:18 pm

    Buranello64 wrote:In effetti le vie di mezzo non  mi piacciono nemmeno in ambito lavorativo...
    Ho fai il CDP oppure sei un DAC.
    Seguendo con attenzione i vostri contributi penso che sia chiamato a scegliere fra un DAC o  un CDP...
    Scelta non facile con pro e contro da ambo i lati.
    Alla fine servirà tempo e un negoziante che con pazienza  mi permetterà di effettuare prove comparative programmate con la giusta calma, come è stato per l'acquisto della HD800S.

    Sono anche un po' scoraggiato dai costi soprattutto in virtù della svalutazione del valore tecnologico dei DAC.

    Sempre seguendo i vostri post ammetto che mi solletica l'idea di un accuphase: cosa ne dite del 410?

    La scelta giusta devi farla da solo, ponderandola, certamente "scrivere" su un foglio i pro ed i contro aiuta....

    Aggiungo solo che il tenere aggiornato un DAC è una scelta anche del costruttore, la mia scelta di Acoustic Quality è stata considerando il fatto che si preoccupano di tenere sempre aggiornati i loro prodotti, per assundo "fin troppo", nel senso che ad ogni upgrade devi spendere in relazione all'upgrade, se lo fanno sul convertitore ......

    Comunque il fattore + importante è l'utlizzo che ne vuoi fare in prospettiva (es solo CD oppure pensando anche alla liquida o connessione di altre sorgenti digitali) e la disponibiltà economica che per l'accoppiata meccanica + DAC deve essere adeguata ad un livello medio alto, altrimenti meglio un integrato valido che, a parità di prezzo, una coppia economica dac + meccanica.


    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8285
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: per ascoltare al top CD occorre un CDP??

    Post  Luca58 on Tue Sep 20, 2016 2:50 pm

    Buranello64 wrote:HD800S

    Scusa, non avevo visto che ascolti in cuffia. Io ho un vecchia Sennheiser (credo una HD 530 II) che attacco direttamente alle uscite della sorgente con un adattatore RCA economico senza poter regolare il volume (che comunque e' casualmente perfetto). Nessun impianto che ho ascoltato con i CD finora ha dato un risultato migliore indipendentemente dal prezzo e non ho ne ampli ne' cavi esoterici (il cavetto di serie). Tra l'altro la resa e' molto migliore usando un vecchio lettore DVD Panasonic del 2004 che attaccando la cuffia al mio cdp.


    _________________
    Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: per ascoltare al top CD occorre un CDP??

    Post  aircooled on Tue Sep 20, 2016 6:20 pm

    ragazzi attenti con sdc  che la casella di posta rischia di esplodere Laughing


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Buranello64
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 374
    Data d'iscrizione : 2012-02-12

    Re: per ascoltare al top CD occorre un CDP??

    Post  Buranello64 on Tue Sep 20, 2016 9:04 pm

    L'ascolto in cuffia per me è una scelta ponderata accertandone i limiti ma godendo appieno dei vantaggi... Ma non è quello il posto per approfondire. La sorgente di qualità dovrà coccolare la mia Sennheiser HD800S che pilotato con ampliA triodo SE oppure con stato solido.
    E credetemi che una ottima cuffia non perdona!!!!

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8285
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: per ascoltare al top CD occorre un CDP??

    Post  Luca58 on Tue Sep 20, 2016 9:39 pm

    Prima informati se non ci sono controindicazioni di tipo elettrico per l'800 e poi se e' il caso prova a fare come faccio io, by-passando tutto; il costo e' di pochi euro per l'adattatore.


    _________________
    Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.

    zazomat
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 48
    Data d'iscrizione : 2013-12-03
    Età : 49
    Località : Bergamo

    Re: per ascoltare al top CD occorre un CDP??

    Post  zazomat on Tue Sep 20, 2016 10:45 pm

    È proprio nella fascia alta che si possono trovare entrambe le soluzioni (cd e dac) in un unico apparecchio. Il costruttore, avendo minor vincoli di prezzo di produzione, può progettare ad hoc. Per fascia alta intendo apparecchi dai 5000 euro in su... un prezzo che con qualche sacrificio si può fare. Escludo dai 15000 in su... restiamo nei limiti umani..
    Come sempre si parla di esperienza personale, con le proprie limitazioni.
    L'Accuphase 410 che citi fa entrambe le cose molto bene. L'ho potuto provare nel mio impianto. Infatti quando mi è capitata l'occasione, ho preso un DP-510. Meraviglioso come lettore cd, altrettanto valido come dac. Ci collego la PS4 e il Node2 per la liquida.
    Prima avevo un PS-Audio Direct Stream ma non finiva di piacermi. Come sempre è poi il proprio orecchio il miglior giudice.

      Current date/time is Tue Dec 06, 2016 5:03 pm