Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
diffusori da STAND per piccolo ambiente - Page 4
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    diffusori da STAND per piccolo ambiente

    Share

    0ffset
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 32
    Data d'iscrizione : 2017-05-30

    Re: diffusori da STAND per piccolo ambiente

    Post  0ffset on Thu Jun 01, 2017 9:09 am

    Luca58 wrote:Dal punto di vista della capacita' di pilotaggio - e non solo - il Maestro Anniversary non si discute perche' pilota pure gli autobus! Laughing Mi sembra che i problemi accennati, pero', non dipendano dall'ampli (se ce la fa) ma dalla risposta dell'ambiente di ascolto che e' uno dei pochi componenti fondamentali di un impianto.

    In genere il posizionamento dei diffusori, grazie a risonanze/rinforzi/cancellazioni puo' far variare il bilanciamento tonale in modo anche drammatico.

    E hai ragione,il primo ampli che ha pilotato le Adamantes era un 100W ma avevi voglia di posizionarle nemmeno se te le mettevi a mò di cuffia,con questo le ho disposte quasi a caso e non ci perdo altro tempo per prove,và a meraviglia.
    avatar
    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8713
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Terrazza Mascagni

    Re: diffusori da STAND per piccolo ambiente

    Post  Luca58 on Thu Jun 01, 2017 9:11 am

    0ffset wrote:
    Io ho detto se leggi bene"molto simili",ma tu le Adamantes suonare come si deve le hai mai sentite.

    No, mi spiace, non ho sentito suonare tutti i diffusori costruiti ma l'illusione di trovare diffusori piu' grandi e completi che mantenessero i pregi delle LS3/5a ha creato una generazione di audiofili frustrati in tutto il mondo per i quali ormai si sta costruendo un ospizio nel quale accudirli.


    _________________
    Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.
    avatar
    montanari
    Moderatore mercatino

    Numero di messaggi : 7414
    Data d'iscrizione : 2011-04-06
    Età : 38
    Località : Morciano di R. - vespista

    Re: diffusori da STAND per piccolo ambiente

    Post  montanari on Thu Jun 01, 2017 9:12 am

    0ffset wrote:
    E hai ragione,il primo ampli che ha pilotato le Adamantes era un 100W ma avevi voglia di posizionarle nemmeno se te le mettevi a mò di cuffia,con questo le ho disposte quasi a caso e non ci perdo altro tempo per prove,và a meraviglia.

    che cavolata
    prova con le punte!


    _________________
    le spese grosse le facevo per i vinili o se non sono in flac godi solo la metà
    avatar
    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8713
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Terrazza Mascagni

    Re: diffusori da STAND per piccolo ambiente

    Post  Luca58 on Thu Jun 01, 2017 9:13 am

    0ffset wrote:
    E hai ragione,il primo ampli che ha pilotato le Adamantes era un 100W ma avevi voglia di posizionarle nemmeno se te le mettevi a mò di cuffia,con questo le ho disposte quasi a caso e non ci perdo altro tempo per prove,và a meraviglia.

    Allora hai una stanza acusticamente fortunata, anche se variazioni importanti col posizionamento ci sono di sicuro.


    _________________
    Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.
    avatar
    0ffset
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 32
    Data d'iscrizione : 2017-05-30

    Re: diffusori da STAND per piccolo ambiente

    Post  0ffset on Thu Jun 01, 2017 9:29 am

    Luca58 wrote:

    No, mi spiace, non ho sentito suonare tutti i diffusori costruiti ma l'illusione di trovare diffusori piu' grandi e completi che mantenessero i pregi delle LS3/5a ha creato una generazione di audiofili frustrati in tutto il mondo per i quali ormai si sta costruendo un ospizio nel quale accudirli.
    Non ho voglia per carità costruire un diatriba,ma come ho detto sopra è venuto da me un possessore di una coppia di LS3/5a 16Ohm originale e un clone autocostruito(non sonava male)ma a proposito sentito anche le Adamantes si è lasciato scappare,certo sono un poco più complete.Io la frustrazione certamente non la ho.
    avatar
    0ffset
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 32
    Data d'iscrizione : 2017-05-30

    Re: diffusori da STAND per piccolo ambiente

    Post  0ffset on Thu Jun 01, 2017 9:32 am

    Luca58 wrote:

    Allora hai una stanza acusticamente fortunata, anche se variazioni importanti col posizionamento ci sono di sicuro.
    Può darsi per la stanza,ma più che altro non ho più voglia di sbattermi per prove voglio ascoltare musica..musica..musica.
    avatar
    lizard
    Pop Music Expert

    Numero di messaggi : 7208
    Data d'iscrizione : 2009-11-06
    Località : Augusta Taurinorum

    Re: diffusori da STAND per piccolo ambiente

    Post  lizard on Thu Jun 01, 2017 9:33 am

    Luca58 wrote:

    Nessun diffusore ha il medio delle LS3/5a tranne le LS3/5a; nemmeno le clone.
    solo alcune elettrostatiche
    avatar
    montanari
    Moderatore mercatino

    Numero di messaggi : 7414
    Data d'iscrizione : 2011-04-06
    Età : 38
    Località : Morciano di R. - vespista

    Re: diffusori da STAND per piccolo ambiente

    Post  montanari on Thu Jun 01, 2017 9:54 am

    ha ragione Lizard!
    quando le cerchi non si trovano!


    _________________
    le spese grosse le facevo per i vinili o se non sono in flac godi solo la metà
    avatar
    Walkiria77
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 698
    Data d'iscrizione : 2013-03-31
    Età : 40
    Località : Verona

    Re: diffusori da STAND per piccolo ambiente

    Post  Walkiria77 on Thu Jun 01, 2017 10:10 am

    0ffset wrote:
    E hai ragione,il primo ampli che ha pilotato le Adamantes era un 100W ma avevi voglia di posizionarle nemmeno se te le mettevi a mò di cuffia,con questo le ho disposte quasi a caso e non ci perdo altro tempo per prove,và a meraviglia.

    Con tutto il rispetto, non voglio dare contro a nessuno, ma sentir dire che in una stanza delle dimensioni simili alla mia, non trattata e con i diffusori messi a caso si possa sentire bene, posso crederci solo se si ascolta a meno di 75 db anltrimenti non sono io a darti contro ma la fisica. Al salire del volume vengono amplificate anche tutte le cancellazioni ed accentuazioni delle varie frequenze fini a creare fastidio all'ascolto anche se ci attacchi un ampli da 2000 watt


    _________________
    Comincia a costruire i tuoi sogni prima che qualcuno ti assuma per costruire i suoi

    Ho trovato la pace con Digicode s-192 Zoe VM200m Adamantes 25th Arendal sub1
    avatar
    Affittasi
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 328
    Data d'iscrizione : 2013-01-02
    Località : Milano

    Re: diffusori da STAND per piccolo ambiente

    Post  Affittasi on Thu Jun 01, 2017 11:38 am

    Io penso che le diapason siano, tra molti diffusori, quelli che cambiano realmente faccia con uno o con l'altro ampli. Per questo ti dicevo di provare.

    Comunque il medio delle ls3/5 è sicuramente il migliore della categoria, certo che se si alza l'asticella si può trovare qualcosa di meglio. Resta il fatto che sia spettacolare.

    Monty, la mia stanza (3,8 x 4,05) è praticamente uguale alla tua (o peggio). Non puoi lavorarci su un po' di più? Se usi dirac la sezione finale dell'ampli sarà anche messa a dura prova.
    avatar
    0ffset
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 32
    Data d'iscrizione : 2017-05-30

    Re: diffusori da STAND per piccolo ambiente

    Post  0ffset on Thu Jun 01, 2017 12:16 pm

    Walkiria77 wrote:

    Con tutto il rispetto, non voglio dare contro a nessuno, ma sentir dire che in una stanza delle dimensioni simili alla mia, non trattata e con i diffusori messi a caso si possa sentire bene, posso crederci solo se si ascolta a meno di 75 db anltrimenti non sono io a darti contro ma la fisica. Al salire del volume vengono amplificate anche tutte le cancellazioni ed accentuazioni delle varie frequenze fini a creare fastidio all'ascolto anche se ci attacchi un ampli da 2000 watt
    Mi dispiace ma se non ti aggrada me ne faro una ragione,a caso per modo di dire,senza tante seghe mentali,ti va bene cosi ?
    avatar
    Walkiria77
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 698
    Data d'iscrizione : 2013-03-31
    Età : 40
    Località : Verona

    Re: diffusori da STAND per piccolo ambiente

    Post  Walkiria77 on Thu Jun 01, 2017 12:16 pm

    Il problema principale delle adamantes in stanze piccole (circa 15mq) è la gestione del picco fortissimo che hanno a 40hz e delle cancellazioni dovute all'altezza da terra del woofer (circa 90Hz con i miei stand), poi secondariamente e di più facile risoluzione il problema delle tre pareti (dietro diffusori e laterali). Il primo caso che è quello che genera più problemi ad alti volumi (nel mio caso oltre gli 85db) si può risolvere in tre modi:
    -pesante trattamento passivo
    -Utilizzo di equalizzatore (tipo dirac) per attenuare
    -Crossover (nel mio caso elettronico) per togliere il compito delle bassissime, da delegare ad un sub che posizionato nella giusta zona evita problemi

    Io non mi ritengo un vero audiofilo, in quanto non cerco l'iper dettaglio ma la semplice piacevolezza di ascolto. Sono sempre stato restio alle misure, ma l'intervento di un professionista mi ha aperto un mondo ed ora quando mi capita il pezzo che ti invoglia ad alzare a manetta, me lo godo pienamente stando solo attento a non far saltar fuori i woofer.

    quindi consiglio a montanari di non cercare altri diffusori ma di provare altre soluzioni di gestione delle frequenze che lo disturbano


    _________________
    Comincia a costruire i tuoi sogni prima che qualcuno ti assuma per costruire i suoi

    Ho trovato la pace con Digicode s-192 Zoe VM200m Adamantes 25th Arendal sub1
    avatar
    Walkiria77
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 698
    Data d'iscrizione : 2013-03-31
    Età : 40
    Località : Verona

    Re: diffusori da STAND per piccolo ambiente

    Post  Walkiria77 on Thu Jun 01, 2017 12:25 pm

    0ffset wrote:
    Mi dispiace ma se non ti aggrada me ne faro una ragione,a caso per modo di dire,senza tante seghe mentali,ti va bene cosi ?

    Non devi convincermi ed io non devo convincere te, se sei felice con la tua configurazione mi fa solo che piacere. Ma affermare che per aver ascoltato davvero bene le adamantes bisogna avere per forza un ampli super potente, quando invece ci sono tantissime altre variabili molto più importati da risolvere, non mi sembra corretto nei confronti di chi ha chiesto consigli.


    _________________
    Comincia a costruire i tuoi sogni prima che qualcuno ti assuma per costruire i suoi

    Ho trovato la pace con Digicode s-192 Zoe VM200m Adamantes 25th Arendal sub1
    avatar
    montanari
    Moderatore mercatino

    Numero di messaggi : 7414
    Data d'iscrizione : 2011-04-06
    Età : 38
    Località : Morciano di R. - vespista

    Re: diffusori da STAND per piccolo ambiente

    Post  montanari on Thu Jun 01, 2017 12:57 pm

    Walkiria77 wrote:Il problema principale delle adamantes in stanze piccole (circa 15mq) è la gestione del picco fortissimo che hanno a 40hz e delle cancellazioni dovute all'altezza da terra del woofer (circa 90Hz con i miei stand), poi secondariamente e di più facile risoluzione il problema delle tre pareti (dietro diffusori e laterali). Il primo caso che è quello che genera più problemi ad alti volumi (nel mio caso oltre gli 85db) si può risolvere in tre modi:
    -pesante trattamento passivo
    -Utilizzo di equalizzatore (tipo dirac) per attenuare
    -Crossover (nel mio caso elettronico) per togliere il compito delle bassissime, da delegare ad un sub che posizionato nella giusta zona evita problemi

    Io non mi ritengo un vero audiofilo, in quanto non cerco l'iper dettaglio ma la semplice piacevolezza di ascolto. Sono sempre stato restio alle misure, ma l'intervento di un professionista mi ha aperto un mondo ed ora quando mi capita il pezzo che ti invoglia ad alzare a manetta, me lo godo pienamente stando solo attento a non far saltar fuori i woofer.

    quindi consiglio a montanari di non cercare altri diffusori ma di provare altre soluzioni di gestione delle frequenze che lo disturbano

    grazie
    magari se mai capiterà l occasione, una coppia di scatole piccoline da affiancare
    i 40hz mi manca da provare solo helmotz.. meglio dirac..


    _________________
    le spese grosse le facevo per i vinili o se non sono in flac godi solo la metà
    avatar
    Walkiria77
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 698
    Data d'iscrizione : 2013-03-31
    Età : 40
    Località : Verona

    Re: diffusori da STAND per piccolo ambiente

    Post  Walkiria77 on Thu Jun 01, 2017 1:12 pm

    montanari wrote:

    grazie
    magari se mai capiterà l occasione, una coppia di scatole piccoline da affiancare
    i 40hz mi manca da provare solo helmotz.. meglio dirac..

    Se puoi farti prestare un cross elettronico ed un sub prova anche il taglio di frequenza, personalmente l'ho preferito di gran lunga al Dirac. Il fatto di produrre le basse da una posizione diversa mi ha cambiato tutto positivamente e il woofer da 35cm sposta davvero tanta aria


    _________________
    Comincia a costruire i tuoi sogni prima che qualcuno ti assuma per costruire i suoi

    Ho trovato la pace con Digicode s-192 Zoe VM200m Adamantes 25th Arendal sub1
    avatar
    0ffset
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 32
    Data d'iscrizione : 2017-05-30

    Re: diffusori da STAND per piccolo ambiente

    Post  0ffset on Thu Jun 01, 2017 2:08 pm

    Walkiria77 wrote:

    Non devi convincermi ed io non devo convincere te, se sei felice con la tua configurazione mi fa solo che piacere. Ma affermare che per aver ascoltato davvero bene le adamantes bisogna avere per forza un ampli super potente, quando invece ci sono tantissime altre variabili molto più importati da risolvere, non mi sembra corretto nei confronti di chi ha chiesto consigli.
    Nemmeno io devo convincere e non voglio assolutamente convincere nessuno e a parte la potenza, quando anche la Diapason dice che l impedenza a 200Hz scende a 3,4 Ohm(secondo me teorici e più in giu)se non hai un ampli che se ne fotte di quel dato hai voglia se senti rimbombi e attufamenti,in quanto ai dB di ascolto nella mia stanza non devo ascoltare Hard Rock ,Metal ecc..(ho anche dei vicini)io ascolto Rock normale,un poco di Jazz,blues,sicche con 75 via 80dB e ti riricordo in una stanza 3,6m x 4m hai voglia di sentire tutto,alle giostre ci andavo da piccino.A chi a chiesto consigli gli semplicemente detto che IMHO e per la mia esperienza e lo sbattimento che mi sono fatto in più di tre anni, le Adamantes hanno bisogno si di posizionamenti ma più che altro di ampli e non è detto superpotenti (il che non guasta) ma di ampli cazzuti che non temono le variazioni di impedenza e il Maestro Anniversary non le teme,sarà per questo che le fa suonare.A me va bene così e chiudo,non mi piace arrivare alla polemica,ogniuno è libero e ci mancherebbe di pensarla diversamente.
    avatar
    Walkiria77
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 698
    Data d'iscrizione : 2013-03-31
    Età : 40
    Località : Verona

    Re: diffusori da STAND per piccolo ambiente

    Post  Walkiria77 on Thu Jun 01, 2017 2:25 pm

    0ffset wrote:
    Nemmeno io devo convincere e non voglio assolutamente convincere nessuno e a parte la potenza, quando anche la Diapason dice che l impedenza a 200Hz scende a 3,4 Ohm(secondo me teorici e più in giu)se non hai un ampli che se ne fotte di quel dato hai voglia se senti rimbombi e attufamenti,in quanto ai dB di ascolto nella mia stanza non devo ascoltare Hard Rock ,Metal ecc..(ho anche dei vicini)io ascolto Rock normale,un poco di Jazz,blues,sicche con 75 via 80dB e ti riricordo in una stanza 3,6m x 4m hai voglia di sentire tutto,alle giostre ci andavo da piccino.A chi a chiesto consigli gli semplicemente detto che IMHO e per la mia esperienza e lo sbattimento che mi sono fatto in più di tre anni, le Adamantes hanno bisogno si di posizionamenti ma più che altro di ampli e non è detto superpotenti (il che non guasta) ma di ampli cazzuti che non temono le variazioni di impedenza e il Maestro Anniversary non le teme,sarà per questo che le fa suonare.A me va bene così e chiudo,non mi piace arrivare alla polemica,ogniuno è libero e ci mancherebbe di pensarla diversamente.

    Nessuna polemica, ci mancherebbe Embarassed , ascolti a bassi volumi e quindi chiarito per quale motivo non hai problemi.

    Chi come me ama avvicinarsi al live ha più problemi nella messa a punto (con tutti i limiti della stanzetta e delle scatolette). Non solo alle giostre i volumi sono alti, non è raro per un'orchestra sinfonica avvicinarsi ai 110db, per non parlare poi di un concerto rock


    _________________
    Comincia a costruire i tuoi sogni prima che qualcuno ti assuma per costruire i suoi

    Ho trovato la pace con Digicode s-192 Zoe VM200m Adamantes 25th Arendal sub1
    avatar
    0ffset
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 32
    Data d'iscrizione : 2017-05-30

    Re: diffusori da STAND per piccolo ambiente

    Post  0ffset on Thu Jun 01, 2017 2:34 pm

    Walkiria77 wrote:

    Nessuna polemica, ci mancherebbe Embarassed , ascolti a bassi volumi e quindi chiarito per quale motivo non hai problemi.

    Chi come me ama avvicinarsi al live ha più problemi nella messa a punto (con tutti i limiti della stanzetta e delle scatolette). Non solo alle giostre i volumi sono alti, non è raro per un'orchestra sinfonica avvicinarsi ai 110db, per non parlare poi di un concerto rock
    Poi davvero chiudo perché sembra che mi spieghi male,la stanza 3,5m x 4m, facceli stare te 110dB,poi se riesci a farci stare anche quelli di un rave party tanto di cappello.The end.
    avatar
    Walkiria77
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 698
    Data d'iscrizione : 2013-03-31
    Età : 40
    Località : Verona

    Re: diffusori da STAND per piccolo ambiente

    Post  Walkiria77 on Thu Jun 01, 2017 2:59 pm

    0ffset wrote:
    Poi davvero chiudo perché sembra che mi spieghi male,la stanza 3,5m x 4m, facceli stare te 110dB,poi se riesci a farci stare anche quelli di un rave party tanto di cappello.The end.

    Purtroppo come ti ho già scritto prima riesco ad avere un ascolto piacevole fino a max 95db oltre mi saltano fuori i woofer ed il suono peggiora


    _________________
    Comincia a costruire i tuoi sogni prima che qualcuno ti assuma per costruire i suoi

    Ho trovato la pace con Digicode s-192 Zoe VM200m Adamantes 25th Arendal sub1
    avatar
    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8713
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Terrazza Mascagni

    Re: diffusori da STAND per piccolo ambiente

    Post  Luca58 on Thu Jun 01, 2017 5:13 pm

    0ffset wrote:
    Non ho voglia per carità costruire un diatriba,ma come ho detto sopra è venuto da me un possessore di una coppia di LS3/5a 16Ohm originale e un clone autocostruito(non sonava male)ma a proposito sentito anche le Adamantes si è lasciato scappare,certo sono un poco più complete.Io la frustrazione certamente non la ho.

    Ho parlato di frustrazione dei possessori di LS3/5a, non di quelli delle Adamantes... Che siano piu' complete e' ovvio, avendo maggiori dimensioni del woofer; non sono ne' l'estensione in frequenza ne' la dinamica i pregi delle LS3/5a.

    Comunque ho sentito anche LS3/5a suonare in modo mediocre, dipende dal proprietario. Ad esempio le Rogers, 11 o 15 ohm e' uguale visto che dipende per lo piu' da come si leggono i grafici, sono un po' piu' spostate in alto e quindi la sensazione di vuoto sotto e' ben percepibile se non usi uno stand in ferro che risuoni e compensi, anche se in modo non molto naturale. Ma entrare nel merito molto complesso delle LS3/5a, oltre che OT, non ha senso se non le hai possedute.


    _________________
    Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.
    avatar
    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8713
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Terrazza Mascagni

    Re: diffusori da STAND per piccolo ambiente

    Post  Luca58 on Thu Jun 01, 2017 5:24 pm

    lizard wrote:
    solo alcune elettrostatiche

    Ho effettivamente sentito lo stesso medio delle LS3/5a + AI500 da una coppia di Quad 63 pilotate dai finali mono a triodi AI The Second attaccate al pre AI1000: a parte la maggior complessita' del sistema, in meglio c'era piu' sensazione di aria e in peggio una certa impalpabilita' delle voci che gratificava un po' meno.



    _________________
    Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.
    avatar
    JUSTINO
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 967
    Data d'iscrizione : 2010-01-05
    Località : TORINO

    Re: diffusori da STAND per piccolo ambiente

    Post  JUSTINO on Thu Jun 01, 2017 9:05 pm

    Walkiria,ma obbiettivamente,come fai a dire che uno che ha i tuoi stessi diffusori e spazio simile possa avere problemi di posizionamento o ambientali?Tralasciando che tu usi 2 finali mono da 200watt l'uno di cui i primi sono in classe A,quasi quanto quelli totali dell'ampli di Monty?
    Continuo a credere abbastanza alla teoria di Offset,anche al fatto che non si è sbattuto troppo per il posizionamento...
    avatar
    JUSTINO
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 967
    Data d'iscrizione : 2010-01-05
    Località : TORINO

    Re: diffusori da STAND per piccolo ambiente

    Post  JUSTINO on Thu Jun 01, 2017 9:10 pm

    ...e poi Monty mi sembra abbia già dato una certa attenzione all'ambiente,e faccia uso di Dirac...
    Rimbombi?
    Mi sa che dovresti usarle tu le punte e cavi solid core...
    Ma poi col cavolo che le sentirai sparire...
    avatar
    Walkiria77
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 698
    Data d'iscrizione : 2013-03-31
    Età : 40
    Località : Verona

    Re: diffusori da STAND per piccolo ambiente

    Post  Walkiria77 on Thu Jun 01, 2017 9:24 pm

    JUSTINO wrote:...e poi Monty mi sembra abbia già dato una certa attenzione all'ambiente,e faccia uso di Dirac...
    Rimbombi?
    Mi sa che dovresti usarle tu le punte e cavi solid core...
    Ma poi col cavolo che le sentirai sparire...

    Mi sa che ti sei perso qualche risposta visto che sono già stati chiariti tutti i punti prima del tuo sterile intervento


    _________________
    Comincia a costruire i tuoi sogni prima che qualcuno ti assuma per costruire i suoi

    Ho trovato la pace con Digicode s-192 Zoe VM200m Adamantes 25th Arendal sub1
    avatar
    JUSTINO
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 967
    Data d'iscrizione : 2010-01-05
    Località : TORINO

    Re: diffusori da STAND per piccolo ambiente

    Post  JUSTINO on Thu Jun 01, 2017 9:36 pm

    Qua di chiaro c'è solo una cosa.
    Un (signor)diffusore da stand,a 2 vie in bass reflex,non è abbastanza efficiente per sentire a volumi "Live" in maniera soddisfacente,hai sbagliato diffusori...Quindi,specialmente in relazione ai componenti che monta,devi pilotarlo in maniera adeguata.Punto.


    Last edited by JUSTINO on Thu Jun 01, 2017 9:47 pm; edited 1 time in total
    avatar
    JUSTINO
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 967
    Data d'iscrizione : 2010-01-05
    Località : TORINO

    Re: diffusori da STAND per piccolo ambiente

    Post  JUSTINO on Thu Jun 01, 2017 9:41 pm

    ...se ti danno fastidio i rimbombi...
    Inoltre,le tue elettroniche che mi piacciono moltissimo,potrebbero patire un pelo la discesa dell'impedenza del diffusore ed allo stesso tempo non avere abbastanza fattore di smorzamento...
    Potrebbero. Embarassed

      Current date/time is Sat Dec 16, 2017 5:48 pm