Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Cavi ottici
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Cavi ottici

    Share
    avatar
    anfat
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 14
    Data d'iscrizione : 2017-02-01

    Cavi ottici

    Post  anfat on Tue Dec 26, 2017 3:45 pm

    Ciao, quali sono i migliori cavi ottici? Ho letto di differenze tra quelli in plastica e quelli in vetro...
    avatar
    Johnny1982
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 4946
    Data d'iscrizione : 2017-01-17
    Località : Marche

    Re: Cavi ottici

    Post  Johnny1982 on Tue Dec 26, 2017 4:04 pm

    anfat wrote:Ciao, quali sono i migliori cavi ottici? Ho letto di differenze tra quelli in plastica e quelli in vetro...

    mah i cavi ottici ... sono per forza in fibra ottica ... non mi sembra ci siano materiali diversi ...

    io consiglio di non spenderci molto ... sono sempre e olo 0 e 1 che passano... e la connessione ottica non è neanche fra le più precise tra le digitali ... anzi forse la meno precisa in termini di jitter.

    un economico lindy o belkin o simili danno già ottimi risultati ... ho seri dubbi che qualcuno con un blind test li riconoscerebbe da modelli di brand molto più cari.

    se si vuoel un prodotto costruttivamente più appagante ci sono i modelli base di qudioquest e qed ... ma ripeto più per un appagamento estetico che sonoro ...


    _________________
    Elettroniche: V281 DAC: Auralic Vega + Isolatore Intona Industrial, Cavi segnale e cuffie Autocostruiti Argento Occ Neotech o  Jupiter 6N Cryo, DragonFly Red
    Cuffie: Senny HD600 e HD201, Denon AH-d7200, HifiMan he6,b&w P7 Auricolari: VE Monk, HiFiMan ES100
    Cinema: TV LG 55B6V A/V ONKYO TX NR-747 Lettore UHD: Panasonic UB-700 Cavi HDMI AudioQuest Pearl 2.0 Dali Zensor 3+Vokal, Sub+Surround Canton
    Cavi Alim. autocostruiti Acoustic Revive Powermax 5000 + Spine Viborg
    Catena Casse: Rega BrioR, Canton SLS790, segnalre: RCA Mundorf, Potenza: Viablue SC-6 Anaconda
    avatar
    ispanico
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2488
    Data d'iscrizione : 2011-08-18
    Età : 57
    Località : pr. di Padova

    Re: Cavi ottici

    Post  ispanico on Tue Dec 26, 2017 5:30 pm

    Non so chi sia realmente in grado a orecchio di catturare delle differenze ma tutti gli ottici diciamo a spanne fino a 100-150 € sono quasi tutte fibre plastiche di buona qualità magari non discuto ma ci sono anche ottimi ottici in vera fibra di vetro credo nei cataloghi Qed, Audioquest....anche la G&BL ne faceva uno ottimo e che avevo fino a questa estate che costava 90 € per 50 cm. Però come dice giustamente Johnny è la peggior connessione tra le digitali quanto a jtter.

    Ps.
    La sezione cavi è più in basso nel forum.


    _________________
    Maurizio
    ___________________________________________________________________________________________
    Player : cd-sacd Marantz SA 8005, Amplificatore integrato : Audio Analogue Crescendo by Airtech, Diffusori : Dali Zensor 7, Cavetteria : alimentazione, segnale e di potenza full Airtech Alfa. Mobile personalizzato : Demaudio, trattamento acustico : pannelli Oudimmo.
    avatar
    anfat
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 14
    Data d'iscrizione : 2017-02-01

    Re: Cavi ottici

    Post  anfat on Tue Dec 26, 2017 5:51 pm

    lo devo usare su diffusori Dynaudio XEO 2, hanno anche ingressi analogici, ma siccome hanno amplificatori digitali, entrare in analogico significa fargli fare conversioni inutili...cosi' ho letto...l'alternativa digitale e' in bluetooth...secondo voi cosa e' meglio?
    PS: li collego direttamente al mio iMac, quindi non dopo un DAC...
    avatar
    Johnny1982
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 4946
    Data d'iscrizione : 2017-01-17
    Località : Marche

    Re: Cavi ottici

    Post  Johnny1982 on Tue Dec 26, 2017 7:08 pm

    Vai di ottico.... Il blue thoot è nettamente paggio poiche la musica viene compressa...

    Personalmente non spenderei mai piu di 50 euro per un cavo digitale ... Specie ottico che ha performance limitate da specifica... Mi pare il jitter è a 4 nanosecondi.


    _________________
    Elettroniche: V281 DAC: Auralic Vega + Isolatore Intona Industrial, Cavi segnale e cuffie Autocostruiti Argento Occ Neotech o  Jupiter 6N Cryo, DragonFly Red
    Cuffie: Senny HD600 e HD201, Denon AH-d7200, HifiMan he6,b&w P7 Auricolari: VE Monk, HiFiMan ES100
    Cinema: TV LG 55B6V A/V ONKYO TX NR-747 Lettore UHD: Panasonic UB-700 Cavi HDMI AudioQuest Pearl 2.0 Dali Zensor 3+Vokal, Sub+Surround Canton
    Cavi Alim. autocostruiti Acoustic Revive Powermax 5000 + Spine Viborg
    Catena Casse: Rega BrioR, Canton SLS790, segnalre: RCA Mundorf, Potenza: Viablue SC-6 Anaconda
    avatar
    supertrichi
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 278
    Data d'iscrizione : 2010-11-24
    Età : 57
    Località : Motta di Livenza

    Re: Cavi ottici

    Post  supertrichi on Tue Dec 26, 2017 7:20 pm

    Johnny1982 wrote: sono sempre e olo 0 e 1 che passano... e la connessione ottica non è neanche fra le più precise tra le digitali ... anzi forse la meno precisa in termini di jitter.

    Perchè ?


    _________________
    Saluti
    Pasquale
    avatar
    Johnny1982
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 4946
    Data d'iscrizione : 2017-01-17
    Località : Marche

    Re: Cavi ottici

    Post  Johnny1982 on Tue Dec 26, 2017 7:27 pm

    Perche quando hanno fatto lo standard hanno definito che il jitter era a 4 nanosecondi... È un limite imposto da design ... È ababstanza vecchio come standard.

    Conta che nel coassiale digitale si possono ottenere jitter molto piu bassi... Esempio la scheda spdif allo pee raspberry ha un jitter di circa 70 picosecondi se ricordo bene...

    Ha il vantaggio l'ottico di eliminare qualsiasi disturbo condotto o indotto... Ma rispetto alla maggior precisione del coassiale...

    Quindi essendo di suo limitato l'ottico ... Non mi co svenerei certo per cavi ultra...


    _________________
    Elettroniche: V281 DAC: Auralic Vega + Isolatore Intona Industrial, Cavi segnale e cuffie Autocostruiti Argento Occ Neotech o  Jupiter 6N Cryo, DragonFly Red
    Cuffie: Senny HD600 e HD201, Denon AH-d7200, HifiMan he6,b&w P7 Auricolari: VE Monk, HiFiMan ES100
    Cinema: TV LG 55B6V A/V ONKYO TX NR-747 Lettore UHD: Panasonic UB-700 Cavi HDMI AudioQuest Pearl 2.0 Dali Zensor 3+Vokal, Sub+Surround Canton
    Cavi Alim. autocostruiti Acoustic Revive Powermax 5000 + Spine Viborg
    Catena Casse: Rega BrioR, Canton SLS790, segnalre: RCA Mundorf, Potenza: Viablue SC-6 Anaconda
    avatar
    supertrichi
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 278
    Data d'iscrizione : 2010-11-24
    Età : 57
    Località : Motta di Livenza

    Re: Cavi ottici

    Post  supertrichi on Tue Dec 26, 2017 9:18 pm

    @Johnny1982

    Nella fase di trasporto dei dati l'influenza dello jitter non è significativa.
    http://www.tnt-audio.com/clinica/jitter1.html


    _________________
    Saluti
    Pasquale
    avatar
    Johnny1982
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 4946
    Data d'iscrizione : 2017-01-17
    Località : Marche

    Re: Cavi ottici

    Post  Johnny1982 on Wed Dec 27, 2017 2:35 pm

    Se non è significativa allora la scelta migliore è il belkin da 2 euro senza ombra di dubbio :)


    _________________
    Elettroniche: V281 DAC: Auralic Vega + Isolatore Intona Industrial, Cavi segnale e cuffie Autocostruiti Argento Occ Neotech o  Jupiter 6N Cryo, DragonFly Red
    Cuffie: Senny HD600 e HD201, Denon AH-d7200, HifiMan he6,b&w P7 Auricolari: VE Monk, HiFiMan ES100
    Cinema: TV LG 55B6V A/V ONKYO TX NR-747 Lettore UHD: Panasonic UB-700 Cavi HDMI AudioQuest Pearl 2.0 Dali Zensor 3+Vokal, Sub+Surround Canton
    Cavi Alim. autocostruiti Acoustic Revive Powermax 5000 + Spine Viborg
    Catena Casse: Rega BrioR, Canton SLS790, segnalre: RCA Mundorf, Potenza: Viablue SC-6 Anaconda
    avatar
    traver02
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 5
    Data d'iscrizione : 2015-09-17
    Località : milano

    Re: Cavi ottici

    Post  traver02 on Sun Jan 14, 2018 2:01 am

    ispanico wrote:Non so chi sia realmente in grado a orecchio di catturare delle differenze ma tutti gli ottici diciamo a spanne fino a 100-150 € sono quasi tutte fibre plastiche di buona qualità magari non discuto ma ci sono anche ottimi ottici in vera fibra di vetro credo nei cataloghi Qed, Audioquest....anche la G&BL ne faceva uno ottimo e che avevo fino a questa estate che costava 90 € per 50 cm. Però come dice giustamente Johnny è la peggior connessione tra le digitali quanto a jtter.

    Ps.
    La sezione cavi è più in basso nel forum.

    I cavi ottici in fibra di vetro e non fibra di plastica sono realmente migliori per l' audio.
    per la fibra della connessione a Internet di casa la plastica va benissimo

    Lifatec ne produce di ottimi, e viste le ridotte dimensioni, si paga solo la spedizione e non la dogana.


    avatar
    ispanico
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2488
    Data d'iscrizione : 2011-08-18
    Età : 57
    Località : pr. di Padova

    Re: Cavi ottici

    Post  ispanico on Sun Jan 14, 2018 5:43 pm

    Quelli per uso audio sono solitamente di misure corte mentre per la fibra della connessione dei gestori si viaggia su notevoli distanze e non serve la massima qualità (tanto mb e gb viaggiano comunque) come per l'audio (appunto i segnali digitali 0 - 1) ma come è stato osservato e il peggiore standard in termini qualitativi e anche vecchiotto tra l'altro.


    _________________
    Maurizio
    ___________________________________________________________________________________________
    Player : cd-sacd Marantz SA 8005, Amplificatore integrato : Audio Analogue Crescendo by Airtech, Diffusori : Dali Zensor 7, Cavetteria : alimentazione, segnale e di potenza full Airtech Alfa. Mobile personalizzato : Demaudio, trattamento acustico : pannelli Oudimmo.
    avatar
    supertrichi
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 278
    Data d'iscrizione : 2010-11-24
    Età : 57
    Località : Motta di Livenza

    Re: Cavi ottici

    Post  supertrichi on Sun Jan 14, 2018 6:56 pm

    ispanico wrote:Quelli per uso audio sono solitamente di misure corte mentre per la fibra della connessione dei gestori si viaggia su notevoli distanze e non serve la massima qualità (tanto mb e gb viaggiano comunque) come per l'audio (appunto i segnali digitali 0 - 1) ma come è stato osservato e il peggiore standard in termini qualitativi e anche vecchiotto tra l'altro.

    L'utilizzo di un determinato tipo di cavo da parte dei gestori è legato essenzialmente a parametri dati dal rapporto costo/beneficio. Un cavo di bassa qualità, aumentando il numero degli errori incrementa il rumore digitale, riduce la banda passante che vendono e più di tanto non possono far scendere.
    Ti chiedo: dove è stata presa l'informazione che si tratta del peggior standard in termini qualitativi ?


    _________________
    Saluti
    Pasquale
    avatar
    Johnny1982
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 4946
    Data d'iscrizione : 2017-01-17
    Località : Marche

    Re: Cavi ottici

    Post  Johnny1982 on Sun Jan 14, 2018 7:22 pm

    Sul sito allo audio per la loro scheda raspberry digitale spiegano dettagliatamente perche hanno preferito non inserire il toslink.

    Se il problema è la banda dati .... Sul tolink non sono molti... Poi non so che schifo di cavo devo prendere per averci errori di trasmissione su 1.5 metri :)


    _________________
    Elettroniche: V281 DAC: Auralic Vega + Isolatore Intona Industrial, Cavi segnale e cuffie Autocostruiti Argento Occ Neotech o  Jupiter 6N Cryo, DragonFly Red
    Cuffie: Senny HD600 e HD201, Denon AH-d7200, HifiMan he6,b&w P7 Auricolari: VE Monk, HiFiMan ES100
    Cinema: TV LG 55B6V A/V ONKYO TX NR-747 Lettore UHD: Panasonic UB-700 Cavi HDMI AudioQuest Pearl 2.0 Dali Zensor 3+Vokal, Sub+Surround Canton
    Cavi Alim. autocostruiti Acoustic Revive Powermax 5000 + Spine Viborg
    Catena Casse: Rega BrioR, Canton SLS790, segnalre: RCA Mundorf, Potenza: Viablue SC-6 Anaconda
    avatar
    supertrichi
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 278
    Data d'iscrizione : 2010-11-24
    Età : 57
    Località : Motta di Livenza

    Re: Cavi ottici

    Post  supertrichi on Sun Jan 14, 2018 7:34 pm

    Johnny1982 wrote:Sul sito allo audio per la loro scheda raspberry digitale spiegano dettagliatamente perche hanno preferito non inserire il toslink.

    Sono curioso, ancorchè ignorante; per favore mandami il link. Grazie


    _________________
    Saluti
    Pasquale
    avatar
    Johnny1982
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 4946
    Data d'iscrizione : 2017-01-17
    Località : Marche

    Re: Cavi ottici

    Post  Johnny1982 on Sun Jan 14, 2018 8:52 pm

    https://www.allo.com/sparky/digione.html

    Avevo sempre letto che il coax era meglio del tolink ... Questo sono stati i primi a dare una motivazione ... Sensata...

    Ps questa scheda la ho ascoltata ed è una eccellente sorgente digitale... No dsd ovvio che non passa sul coax.


    _________________
    Elettroniche: V281 DAC: Auralic Vega + Isolatore Intona Industrial, Cavi segnale e cuffie Autocostruiti Argento Occ Neotech o  Jupiter 6N Cryo, DragonFly Red
    Cuffie: Senny HD600 e HD201, Denon AH-d7200, HifiMan he6,b&w P7 Auricolari: VE Monk, HiFiMan ES100
    Cinema: TV LG 55B6V A/V ONKYO TX NR-747 Lettore UHD: Panasonic UB-700 Cavi HDMI AudioQuest Pearl 2.0 Dali Zensor 3+Vokal, Sub+Surround Canton
    Cavi Alim. autocostruiti Acoustic Revive Powermax 5000 + Spine Viborg
    Catena Casse: Rega BrioR, Canton SLS790, segnalre: RCA Mundorf, Potenza: Viablue SC-6 Anaconda
    avatar
    supertrichi
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 278
    Data d'iscrizione : 2010-11-24
    Età : 57
    Località : Motta di Livenza

    Re: Cavi ottici

    Post  supertrichi on Sun Jan 14, 2018 9:44 pm

    Johnny1982 wrote:https://www.allo.com/sparky/digione.html

    Avevo sempre letto che il coax era meglio del tolink ... Questo sono stati i primi a dare una motivazione ... Sensata...

    oko Interessante come hanno risolto il problema dell'isolamento galvanico che di fatto in caso di alimentazioni separate tra le varie componenti potrebbe compromettere i benefici dell' RCA.
    A prescindere, uno jitter di 4 nS non è significativo nel dominio digitale limitato a 96KHz. Quelli che si generano nello stadio di conversione sono molto peggiori.


    _________________
    Saluti
    Pasquale
    avatar
    ispanico
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2488
    Data d'iscrizione : 2011-08-18
    Età : 57
    Località : pr. di Padova

    Re: Cavi ottici

    Post  ispanico on Sun Jan 14, 2018 10:48 pm

    supertrichi wrote:

    L'utilizzo di un determinato tipo di cavo da parte dei gestori è legato essenzialmente a parametri dati dal rapporto costo/beneficio. Un cavo di bassa qualità, aumentando il numero degli errori incrementa il rumore digitale, riduce la banda passante che vendono e più di tanto non possono far scendere.
    Ti chiedo:  dove è stata presa l'informazione che si tratta del peggior standard in termini qualitativi ?

    Preciso: non è il peggior standard in termini di qualità anche perché giustamente come ha ricordato Johnny se vogliamo fare un esempio il bluetooth ad esempio comprime, però nel dominio digitale via cavo nel nostro caso l'audio hifi è diciamo sempre preferibile scegliere il coassiale come digitale al posto del Toshlink dove in pochi casi se non proprio implementate nelle specifiche del costruttore difficilmente viene proposto con una banda superiore a 48 khz quella per intenderci nei tv, b/ray, lettori cd ecc ecc.

    Il link della Allo è molto eloquente.


    _________________
    Maurizio
    ___________________________________________________________________________________________
    Player : cd-sacd Marantz SA 8005, Amplificatore integrato : Audio Analogue Crescendo by Airtech, Diffusori : Dali Zensor 7, Cavetteria : alimentazione, segnale e di potenza full Airtech Alfa. Mobile personalizzato : Demaudio, trattamento acustico : pannelli Oudimmo.
    avatar
    Johnny1982
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 4946
    Data d'iscrizione : 2017-01-17
    Località : Marche

    Re: Cavi ottici

    Post  Johnny1982 on Mon Jan 15, 2018 1:02 pm

    supertrichi wrote:

    oko  Interessante come hanno risolto il problema dell'isolamento galvanico che di fatto in caso di alimentazioni separate tra le varie componenti potrebbe compromettere i benefici dell' RCA.
    A prescindere, uno jitter di 4 nS non è significativo nel dominio digitale limitato a 96KHz. Quelli che si generano nello stadio di conversione sono molto peggiori.

    dipende dal dac...

    se si ha un prodotto di alto livello ... ci sono dac che usano addirittura dei femtoclock vedi l'auralic Vega l'MSB o altri ....

    dipende sempre molto da cosa viene dopo ... se non ci interessa il DSD ... Raspberry + Allo digi è una soluzione eccellente per una sorgente digitale ....


    _________________
    Elettroniche: V281 DAC: Auralic Vega + Isolatore Intona Industrial, Cavi segnale e cuffie Autocostruiti Argento Occ Neotech o  Jupiter 6N Cryo, DragonFly Red
    Cuffie: Senny HD600 e HD201, Denon AH-d7200, HifiMan he6,b&w P7 Auricolari: VE Monk, HiFiMan ES100
    Cinema: TV LG 55B6V A/V ONKYO TX NR-747 Lettore UHD: Panasonic UB-700 Cavi HDMI AudioQuest Pearl 2.0 Dali Zensor 3+Vokal, Sub+Surround Canton
    Cavi Alim. autocostruiti Acoustic Revive Powermax 5000 + Spine Viborg
    Catena Casse: Rega BrioR, Canton SLS790, segnalre: RCA Mundorf, Potenza: Viablue SC-6 Anaconda
    avatar
    OneShot
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 53
    Data d'iscrizione : 2018-01-13
    Età : 57

    Re: Cavi ottici

    Post  OneShot on Mon Mar 12, 2018 10:24 pm

    La connessione ottica ha il vantaggio che puoi mettere il lettore a 1km dal DAC, senza preoccuparti dei disturbi elettromagnetici...!
    Perdona la battuta...



    _________________


    Player : cd-sacd Denon DCD1520AE, Pre: Yamaha C65 ; Amplificatore finale : Yamaha M65, 2x Denon Poa6600A: Crossover: DAP AUDIO DCP-24 MKII ; Diffusori : Chario Imago, Electrovoice interface  Alfa, Infinity reference 31MKII. Mobile : TargetAudio, trattamento acustico : Autocostruito

      Current date/time is Wed Dec 19, 2018 3:10 am