Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
PC, USB out, musica liquida : fatemi capire
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    PC, USB out, musica liquida : fatemi capire

    Share

    martin logan
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 117
    Data d'iscrizione : 2017-11-18
    Località : Pavia

    PC, USB out, musica liquida : fatemi capire

    Post  martin logan on Sun Jan 21, 2018 12:40 pm

    Prendo spunto da questa lettura su TAS - link  http://www.theabsolutesound.com/articles/ideon-audio-3r-usb-renaissance-usb-hub/
    Premetto che ho letto con interesse i numerosi interventi in calce all'articolo di A. Quint.
    Non sto a chiedere se il componente in oggetto sia davvero una manna dal cielo; ci sono diverse cose che mi lasciano perplesso, soprattutto ora che stavo pensando a un PC dedicato alla musica liquida.

    1) L'Ideon Audio 3R ecc. ecc. è l'ennesima risposta a un problema inesistente , o davvero dall'USB out esce un segnale tanto degradato ? Comprendo che tale uscita NON è correlata a un utilizzo audio, tantomeno hi-fi. Allora si usa perché è uno standard ed è pratica, o che altro ?
    2) Dopo circa 10 anni che si discute a vari livelli di PC audio, dopo il sistema implementato da Gordon Rankin, devono arrivare questi dalla Grecia (culla di sapienza OK) a spiegarci come stanno le cose e proporre la cura ? E' vero che esistono altri devices similari ... AQ Jutterbug, però ...
    3) Si parla di dividere l'alimentazione (su USB out credo) dal segnale; una modifica a livello di cablaggio tra PC e DAC ? Qualcuno ci ha provato ? Ci sono miglioramenti ?
    4) C'è chi scrive che - siccome dal PC su USB esce spazzatura (forse esagero Neutral ) - un server audio cablato con cavo di rete (no wi-fi a quanto leggo), collegato a un DAC via cavo coassiale, sia il modo più corretto e meno complicato, che bypassa la problematica USB relata. Quindi: meglio tale sistema del PC ?

    Forse ci sarebbe altro, ma mi fermo qui: che ne pensate ?

    Grazie a chi vorrà intervenire
    avatar
    Johnny1982
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 4946
    Data d'iscrizione : 2017-01-17
    Località : Marche

    Re: PC, USB out, musica liquida : fatemi capire

    Post  Johnny1982 on Sun Jan 21, 2018 1:51 pm

    L'usb generalmenteè una monnezza ... Specie l'alimentazione è disturbatissima... Non è nata per l'audio ma è comoda...
    Un secondo pc come streamer per me sposti il problema ... Lui avra comunque una uscita usb che non è fatta per l'audio.

    Ora un dac fatto bene isolera corrrettamente l'usb... Ma è forse la cosa piu complicata da fare e nei dac di fascia media e bassa spesso capita che non sia fatto a regola d'arte ...

    Esempio molti riportano che il taec non è un gran che in usb.

    Ed allora sono nati tutta una serie di aggeggi isolatori ricostruttori di segnale ecc ecc...

    Che effettivamente il loro lavoro lo fanno.

    Per la usb io ho l'intona che è abbastanza universale e funziona anche se la sorgente non è un pc... Le misure che erano state fatte in qualche forun sono evidenti di come i disturbi vengano abbattutti di oltre il 60%
    Un esempio anche era quando ho attaccato 2 casse alimentate usb alla porte del pc... Un fischio fortissimo... Mettendole su un normale alimentatore da cellulare il fischio spariva.

    L'efficacia cambia da dispositivo a dispositivo... Per la usb le soluzioni piu comode che ho visto sono l'intona ... Qualcosa che fa la ifi ed anche l'allo usb bridge se vuoi passare a volumio.

    Altrimenti ci sono i vari convertitori usb - spdif tipo l'm2tech funziona molto bene , provato sul metrum musette che è integrato dentro il dac. Oppure sempre l'allo digione player con il suo clock molto preciso .

    Preferisco spendere su isolatori attivi di usb che su cavi particolarmente costosi... Che ho sempre avuto qualche dubbio su quanto possano essere meglio rispetto ad un buon cavo standard tipo lindy o belkin... Ecludendo le cineserie...


    _________________
    Elettroniche: V281 DAC: Auralic Vega + Isolatore Intona Industrial, Cavi segnale e cuffie Autocostruiti Argento Occ Neotech o  Jupiter 6N Cryo, DragonFly Red
    Cuffie: Senny HD600 e HD201, Denon AH-d7200, HifiMan he6,b&w P7 Auricolari: VE Monk, HiFiMan ES100
    Cinema: TV LG 55B6V A/V ONKYO TX NR-747 Lettore UHD: Panasonic UB-700 Cavi HDMI AudioQuest Pearl 2.0 Dali Zensor 3+Vokal, Sub+Surround Canton
    Cavi Alim. autocostruiti Acoustic Revive Powermax 5000 + Spine Viborg
    Catena Casse: Rega BrioR, Canton SLS790, segnalre: RCA Mundorf, Potenza: Viablue SC-6 Anaconda
    avatar
    Johnny1982
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 4946
    Data d'iscrizione : 2017-01-17
    Località : Marche

    Re: PC, USB out, musica liquida : fatemi capire

    Post  Johnny1982 on Sun Jan 21, 2018 1:52 pm

    Cavo coassiale da scartare a priori se ascolti roba in dsd visto che non ci passa


    _________________
    Elettroniche: V281 DAC: Auralic Vega + Isolatore Intona Industrial, Cavi segnale e cuffie Autocostruiti Argento Occ Neotech o  Jupiter 6N Cryo, DragonFly Red
    Cuffie: Senny HD600 e HD201, Denon AH-d7200, HifiMan he6,b&w P7 Auricolari: VE Monk, HiFiMan ES100
    Cinema: TV LG 55B6V A/V ONKYO TX NR-747 Lettore UHD: Panasonic UB-700 Cavi HDMI AudioQuest Pearl 2.0 Dali Zensor 3+Vokal, Sub+Surround Canton
    Cavi Alim. autocostruiti Acoustic Revive Powermax 5000 + Spine Viborg
    Catena Casse: Rega BrioR, Canton SLS790, segnalre: RCA Mundorf, Potenza: Viablue SC-6 Anaconda

      Current date/time is Wed Dec 12, 2018 2:22 am