Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
diffusori per amplificatori a valvole - Page 5
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    diffusori per amplificatori a valvole

    Share

    lalosna
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 963
    Data d'iscrizione : 2012-08-19

    Re: diffusori per amplificatori a valvole

    Post  lalosna on Wed Nov 14, 2018 4:09 pm

    Mi è capitato di sentire dei Devore Orangutan O/93 pilotati da uno Shindo, ed era un gran bel sentire.
    Efficienti e con impedenza di 10ohm, forse potrebbero essere un'alternativa...
    avatar
    il reba
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 217
    Data d'iscrizione : 2011-11-02
    Età : 47
    Località : Savona

    Re: diffusori per amplificatori a valvole

    Post  il reba on Wed Nov 14, 2018 4:11 pm

    Caspita...magari Angel!
    Posso chiederti quale modello hai?
    Grazie!
    avatar
    il reba
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 217
    Data d'iscrizione : 2011-11-02
    Età : 47
    Località : Savona

    Re: diffusori per amplificatori a valvole

    Post  il reba on Wed Nov 14, 2018 5:28 pm

    Visto ora in firma...Soul supreme, 101 db impedenza perfetta da 30 a 20 khz... quando le vendi fammi un fischio Embarassed
    avatar
    angel72
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 621
    Data d'iscrizione : 2013-01-13
    Età : 46
    Località : somewhere over the rainbow

    Re: diffusori per amplificatori a valvole

    Post  angel72 on Wed Nov 14, 2018 7:21 pm



    _________________
    diffusori ZU Soul Supreme   pre/dac AMR DP-777SE  finale First Watt J2    lettore CD AA Maestro SE abartizzato AIR
    musica liquida ROON - Sonore MicroRendu+Ultracap LPS1.2 - QNap TS251+
    giradischi Acoustic Solid Wood MPX   braccio GoldNote B7 ceramic   testina GoldNote Machiavelli Red   phono GoldNote PH10 + PSU10
    cuffie Sennheiser HD800  -  Audeze LCD3f  ampli Rotel RA812 - sistemino portatile FIIO X5II   FIIO E12diy   Sennheiser IE800
    cablaggio AirTech  filtri BlackNoise  supporti Modular Technology - AriaMateria

    avatar
    cperse
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 43
    Data d'iscrizione : 2016-02-12
    Età : 40
    Località : Cremona

    Re: diffusori per amplificatori a valvole

    Post  cperse on Mon Dec 03, 2018 10:00 am

    Ciao a tutti, vi ringrazio per questa discussione molto interessante. Io sono felice possessore di un paio di finali monofonici da 10W, i Synthesis Celebration.
    Li acquistati in sostituzione di un' altra coppia di finali della Synthesis, i The Theatre da 70W. Come diffusori ho dei Monitor Audio GS20 - Sensitivity (1W@1M) 89 dB. Mi ricordo ancora il giorno in cui accesi i finali e con la manopolina del volume del pre, dovetti scendere anziché salire.. eppure ero passato da 70W a 10W...
    Ora sono in attesa di traslocare il mio impianto in una nuova stanza decisamente più grande e chissà... magari avrò bisogno di diffusori più efficienti, oppure no... chi lo sa.
    La curiosità di ascoltare Klipsch, oppure Devore, o LivingVoice o... rimane alta... ma come si fa? Ascoltare in una sala che non sia "casa mia" non trovo abbia molto senso, quindi a meno che qualcuno mi porti a casa delle La Scala II in prova Rolling Eyes .. bisogna comunque giocare d'azzardo (cosa che ho sempre fatto). Ora si vedono pure le video recensioni "HiFi" su YouTube... come se servissero a qualcosa...
    Magari un giorno proverò un paio di Heresy III usate... se ne trovano un bel po' nei mercatini.
    Vi seguo con attenzione. Buoni ascolti

    Claudio



    _________________
    Claudio Persegani - Perse

    CD player CEC TL 51XZ, streamer Auralic Aries, Synthesis Art in Music Flos, Matrix, Ecstasy, Celebration, cavi Neotech NEI-1002, NES-1002, NEVD-2001, Monitor Audio GS20 loudspeakers, headphone amp 6AS7G OTL, Beyerdinamic T1
    avatar
    lizard
    Pop Music Expert

    Numero di messaggi : 8049
    Data d'iscrizione : 2009-11-06
    Località : Augusta Taurinorum

    Re: diffusori per amplificatori a valvole

    Post  lizard on Mon Dec 03, 2018 10:02 am

    cperse wrote: Magari un giorno proverò un paio di Heresy III usate... se ne trovano un bel po' nei mercatini.
    che ci sia un motivo?..
    Sleep
    avatar
    cperse
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 43
    Data d'iscrizione : 2016-02-12
    Età : 40
    Località : Cremona

    Re: diffusori per amplificatori a valvole

    Post  cperse on Mon Dec 03, 2018 10:03 am

    lizard wrote:
    che ci sia un motivo?..
    Sleep


    _________________
    Claudio Persegani - Perse

    CD player CEC TL 51XZ, streamer Auralic Aries, Synthesis Art in Music Flos, Matrix, Ecstasy, Celebration, cavi Neotech NEI-1002, NES-1002, NEVD-2001, Monitor Audio GS20 loudspeakers, headphone amp 6AS7G OTL, Beyerdinamic T1
    avatar
    lizard
    Pop Music Expert

    Numero di messaggi : 8049
    Data d'iscrizione : 2009-11-06
    Località : Augusta Taurinorum

    Re: diffusori per amplificatori a valvole

    Post  lizard on Mon Dec 03, 2018 10:06 am

    Le La Scala II,sono su un altro pianeta..ma già anche solo le Cornwall,pero' hanno bisogno di spazio..vanno bene per gli alloggi USA,in Italia facciamo già i salti mortali per mantenere camera e cucina..
    avatar
    il reba
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 217
    Data d'iscrizione : 2011-11-02
    Età : 47
    Località : Savona

    Re: diffusori per amplificatori a valvole

    Post  il reba on Wed Dec 05, 2018 2:45 pm

    Continuo a cercare ma se vuoi un diffusore che sia "possibile" ascoltare, con una sensibilità adeguata, che non costi quanto una BMW, che si accontenti di un appartamento...normale, trovi solo la Heresy
    avatar
    mariovalvola
    Moderatore In-tubato

    Numero di messaggi : 2187
    Data d'iscrizione : 2014-12-19
    Località : Brescia

    Re: diffusori per amplificatori a valvole

    Post  mariovalvola on Wed Dec 05, 2018 2:49 pm

    Ti faccio sommessamente notare che cercando bene, trovi di tutto.
    Una coppia di klipschorn con driver medio alti in alnico con componenti intonati al seriale, l'avevo trovata per un caro amico a 3.500 eur.
    Ti riferisci a BMW molto datate? affraid
    avatar
    il reba
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 217
    Data d'iscrizione : 2011-11-02
    Età : 47
    Località : Savona

    Re: diffusori per amplificatori a valvole

    Post  il reba on Wed Dec 05, 2018 2:59 pm

    No caro amico purtroppo mi riferisco ad appartamenti normali... Poi, diffusori vecchi se ne trovano si ma solo io sono diffidente ad acquistarli?
    Crossover di 2o o 30 anni e altoparlanti uguali....
    Non so....
    avatar
    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 15838
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Motociclista)

    Re: diffusori per amplificatori a valvole

    Post  carloc on Wed Dec 05, 2018 3:06 pm

    il reba wrote:No caro amico purtroppo mi riferisco ad appartamenti normali... Poi, diffusori vecchi se ne trovano si ma solo io sono diffidente ad acquistarli?
    Crossover di 2o o 30 anni e altoparlanti uguali....
    Non so....

    Se parli di dimensioni posso essere d'accordo con te ma se parli di altoparlanti e crossover no.

    Per i crossover non ci sono problemi a sistemarli e i problemi, se ci sono, possono riguardare solo qualche condensatore.
    Gli altoparlanti in alnico e le sospensioni in tela non creano problemi...al limite qualche rimagnetizzazione di componenti in alnico.


    _________________
    Rem tene verba sequentur
    avatar
    mariovalvola
    Moderatore In-tubato

    Numero di messaggi : 2187
    Data d'iscrizione : 2014-12-19
    Località : Brescia

    Re: diffusori per amplificatori a valvole

    Post  mariovalvola on Wed Dec 05, 2018 4:10 pm

    I gusti sono gusti.
    Ti ricordo che esistono trasduttori antichi stellari. Sono talmente meravigliosi che anche oggi si tenta di replicarli.
    La passione senza memoria è una sorta di demenza complementare all'Alzheimer affraid
    avatar
    il reba
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 217
    Data d'iscrizione : 2011-11-02
    Età : 47
    Località : Savona

    Re: diffusori per amplificatori a valvole

    Post  il reba on Wed Dec 05, 2018 4:19 pm

    Guarda, io non solo ti credo ma vorrei anche avete la fortuna di ascoltarli! Mi chiedo però, dov'è il progresso se dopo 30anni rimpiangiamo i diffusori che avevamo, usiamo amplificatori a valvole e ascoltiamo vinile?
    avatar
    mariovalvola
    Moderatore In-tubato

    Numero di messaggi : 2187
    Data d'iscrizione : 2014-12-19
    Località : Brescia

    Re: diffusori per amplificatori a valvole

    Post  mariovalvola on Wed Dec 05, 2018 6:45 pm

    Se tu fossi convinto di quello che scrivi, non useresti degli amplificatori che sono degli "embryons desséchés" degli amplificatori "preistorici".
    Una volta l'audio, la riproduzione fedele era una meta da raggiungere. Ora è una nicchia per pochi maniaci.
    Grandi progressi si sono fatti ma in quale direzione? È sempre stata quella giusta?  Si è forse cercato di massimizzare la qualità reale o l'EBITDA  del costruttore?
    Anche oggi sanno realizzare trasduttori fantastici ma purtroppo quelli odierni costano davvero. Tra un JBL 2440 e un TAD 4001 sicuramente ci sono differenze e progressi. Ti posso assicurare che comunque il 2440 si difende benissimo se in ordine. La vera differenza? Il TAD lo prendi e va bene. Il 2440 richiede amore, pazienza e un minimo di esperienza e consapevolezza. Certo, con i componenti vecchi, bisogna studiare per evitare situazioni antipatiche. Con quelli nuovi basta il portafogli a fisarmonica.
    Per sapere scegliere con cognizione non bastano i forum che servono ma solo per confrontare vissuti reali non per linkare pettegolezzi.
    Grandi progressi si sono fatti sui materiali ferromagnetici ma mostruose involuzioni ci sono state sui tubi.
    Il Finemet, materiale piuttosto moderno, è  perfetto per i trasformatori audio. Purtroppo chi lo usa si fa pagare troppo. Si deve considerare, infatti, che il suo costo non giustifica prezzi simili.
    avatar
    mantraone
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 528
    Data d'iscrizione : 2016-12-17
    Età : 52
    Località : Bologna

    Re: diffusori per amplificatori a valvole

    Post  mantraone on Wed Dec 05, 2018 9:13 pm

    mariovalvola wrote:Se tu fossi convinto di quello che scrivi, non useresti degli amplificatori che sono degli "embryons desséchés" degli amplificatori "preistorici".
    Una volta l'audio, la riproduzione fedele era una meta da raggiungere. Ora è una nicchia per pochi maniaci.
    Grandi progressi si sono fatti ma in quale direzione? È sempre stata quella giusta?  Si è forse cercato di massimizzare la qualità reale o l'EBITDA  del costruttore?
    Anche oggi sanno realizzare trasduttori fantastici ma purtroppo quelli odierni costano davvero. Tra un JBL 2440 e un TAD 4001 sicuramente ci sono differenze e progressi. Ti posso assicurare che comunque il 2440 si difende benissimo se in ordine. La vera differenza? Il TAD lo prendi e va bene. Il 2440 richiede amore, pazienza e un minimo di esperienza e consapevolezza. Certo, con i componenti vecchi, bisogna studiare per evitare situazioni antipatiche. Con quelli nuovi basta il portafogli a fisarmonica.
    Per sapere scegliere con cognizione non bastano i forum che servono ma solo per confrontare vissuti reali non per linkare pettegolezzi.
    Grandi progressi si sono fatti sui materiali ferromagnetici ma mostruose involuzioni ci sono state sui tubi.
    Il Finemet, materiale piuttosto moderno, è  perfetto per i trasformatori audio. Purtroppo chi lo usa si fa pagare troppo. Si deve considerare, infatti, che il suo costo non giustifica prezzi simili.

    forse piano piano monovalvola mi è simpatico.... hihihhi cheers cheers


    _________________
    /JBL 580 Studio / Leben CS-600 / Rega Planar P3 / Lehmann Audio Black Cube SE II / Goldring 2300 / Aqua La Scala Mk2 Optologic / Intona USB 2.0 Hi-Speed Isolator / Audioquest DragonFly Red / Creative Aurvana live 2 mod Spirit Labs / AKG k7xx / Roon Core / Cavi Zavfino e autocostruiti vari / System and Magic /
    avatar
    il reba
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 217
    Data d'iscrizione : 2011-11-02
    Età : 47
    Località : Savona

    Re: diffusori per amplificatori a valvole

    Post  il reba on Thu Dec 06, 2018 2:17 pm

    Stamattina un amico mi ha suggerito caldamente di tenere in considerazione anche la JBL. Tra tutte mi ispira la 4312e , 93db su 6 ohm non ho ancora letto molto in merito a questi diffusori ma dite che sono tanto incompatibili con due coppie di 300b XLS (circa 30w) per canale?
    Ragionavo... se stanno su un banco di regìa, non verranno usate a livelli "live", quindi dovrebbero funzionare bene anche a bassa potenza.
    Ancora, cosa devo aspettrmi da un diffusore "monitor" rispetto ad uno "tradizionale"?
    Ancora... perchè ci sono i controlli di tono???? Non li posso vedere!
    Grazie
    avatar
    mariovalvola
    Moderatore In-tubato

    Numero di messaggi : 2187
    Data d'iscrizione : 2014-12-19
    Località : Brescia

    Re: diffusori per amplificatori a valvole

    Post  mariovalvola on Thu Dec 06, 2018 3:16 pm

    Da un forum non otterrai mai nessun avallo definitivo.
    Io penso che ti devi formare un'opinione non basata su pregiudizi o su leggende metropolitane ma sulle esperienze tue, vissute.
    Dopo scegli.
    Per capirci: per controlli di tono intendi le regolazioni del livello dei medi e alti?
    Guarda che ci sono molti modi per attuarle. Alcune sono molto ingegnose.
    Anche diffusori assoluti hanno questi controlli.

    Eccoti un esempio:


    Last edited by mariovalvola on Thu Dec 06, 2018 8:19 pm; edited 1 time in total
    avatar
    il reba
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 217
    Data d'iscrizione : 2011-11-02
    Età : 47
    Località : Savona

    Re: diffusori per amplificatori a valvole

    Post  il reba on Thu Dec 06, 2018 6:40 pm

    ok, queste le trovo anche qui a Savona, appena avrò i finali andrò ad ascoltarle. Grazie
    avatar
    mariovalvola
    Moderatore In-tubato

    Numero di messaggi : 2187
    Data d'iscrizione : 2014-12-19
    Località : Brescia

    Re: diffusori per amplificatori a valvole

    Post  mariovalvola on Thu Dec 06, 2018 7:14 pm

    Vorresti dire che hai un single ended parallelo (ossimoro) di 300B da 30W o è un push-pull?
    In linea di massima, la compatibilità non è solo (!?) con la valvola. Conterebbe il circuito e il trasformatore di uscita.
    avatar
    il reba
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 217
    Data d'iscrizione : 2011-11-02
    Età : 47
    Località : Savona

    Re: diffusori per amplificatori a valvole

    Post  il reba on Thu Dec 06, 2018 7:17 pm

    A giorni mi arriveranno due finali Tektron, che montano ciascuno una coppia di valvole in single ended parallelo, in piu regolando la tensione si possono montare anche le 300b XLS che forniscono circa 30w per canale
    avatar
    mariovalvola
    Moderatore In-tubato

    Numero di messaggi : 2187
    Data d'iscrizione : 2014-12-19
    Località : Brescia

    Re: diffusori per amplificatori a valvole

    Post  mariovalvola on Thu Dec 06, 2018 7:48 pm

    Mah... erg
    In origine monta le 300B "normali"? quanto erogherebbe con quelle?
    D'accordo. Puoi regolare l'anodica (sia in corrente che in tensione?) ma il trasfo di uscita com'è traferrato? quanta potenza tiene a 30Hz? Lo stadio driver ce la fa?
    In linea di massima, dal mio modesto punto di vista, il single ended potente dimostra solo che non si vuole comprendere questo approccio cercando di superare i limiti congeniti con scelte  ragioneristiche  perdenti a prescindere.  Anche un push-pull di DHT (in classe A o in AB1) ha il suo perché e ti permetterebbe una flessibilità maggiore associata alla possibilità di usare trasformatori ancora più performanti. Ti posso assicurare che, anche con diffusori relativamente ordinari, un Push-pull di 300B realizzato bene (trasformatori in Fe-Ni magari UTC o Peerless), driver appropriato, eventuale feedback locale regolabile, potrebbero regalarti delle esperienze mistiche che ti segnerebbero per anni.
    avatar
    mariovalvola
    Moderatore In-tubato

    Numero di messaggi : 2187
    Data d'iscrizione : 2014-12-19
    Località : Brescia

    Re: diffusori per amplificatori a valvole

    Post  mariovalvola on Thu Dec 06, 2018 8:14 pm

    Per apprezzare i single ended devi estremizzare . Il minimo sindacale, pur con tutti i suoi limiti, è la Klipsch La Scala. Con queste trombette quasi domestiche, ti potresti godere anche amplificatori da 0,8W. Ripeto: 800mW. Riesco a rendere l'idea? Un ampli con la 71A in single ended, è realizzabile anche dal peggior artigiano disponibile in Italia o da un modesto autocostruttore. Con le risibili potenze in gioco puoi scegliere parecchi ferri. Bisogna solamente saper accendere i DHT e sapere come si dimensiona un'alimentazione HT in maniera decente. Non ci vuole un master al MIT affraid
    avatar
    il reba
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 217
    Data d'iscrizione : 2011-11-02
    Età : 47
    Località : Savona

    Re: diffusori per amplificatori a valvole

    Post  il reba on Thu Dec 06, 2018 8:35 pm

    Eppure mi sembrava di aver scritto bene... DIFFUSORI CHE SI ACCONTENTINO DI UN APPARTAMENTO NORMALE!
    Lo so anch'io che dalla Cornwall in su basta una lampadina, la mia considerazione verteva (in modo abbastanza evidente) sul fatto che oltre alla Heresy non ci sia molto (di facilmente reperibile) che sia paragonabile per facilità di pilotaggio, dimensioni e prezzo.
    Mi è perfettamente chiaro che i miei finali ti facciano schifo, ormai mi sono rassegnato ma non devo comprare i finali, mi servono diffusori, quindi non mi interessano le tue valuatazioni sul pessimo lavoro realizzato da quel famoso incompetente di Attilio Caccamo, mi serve il nome di un diffusore!
    Me lo sai dare? Magari esponendo in modo squisito le sue caratteristiche tecniche...
    avatar
    mariovalvola
    Moderatore In-tubato

    Numero di messaggi : 2187
    Data d'iscrizione : 2014-12-19
    Località : Brescia

    Re: diffusori per amplificatori a valvole

    Post  mariovalvola on Thu Dec 06, 2018 8:49 pm

    Non sto criticando i finali. Possono essere realizzati anche benissimo. E' la tua scelta che è sbagliata dal punto di vista logico.
    In linea di massima, i single ended hanno potenze marginali e richiedono diffusori efficienti che sono per forza di cose ingombranti. Per ridurre l'ingombro o sacrifichi banda passante del trasduttore o la sensibilità. Spesso si fanno entrambe le cose.
    Se hai poco spazio, o ascolti in mono (scelta tutt'altro che disprezzabile) o riduci le dimensioni del diffusore (scelta razionale). In linea di massima i diffusori convenzionali non sono esattamente il compagno ideale dei single ended. Lo possono essere ma devi ascoltare a volumi da appassionato giapponese non a volumi da fiera dell'audio.
    Tu cosa hai fatto? hai scelto un single ended potente. E' lecito esternare qualche perplessità? Hai bisogno di potenza? Ammesso che ti serva davvero, le scelte sull'ampli dovrebbero essere diversissime.
    Per me, ti sei messo da solo in un bel cul de sac. Scusa il francesismo Embarassed


    Last edited by mariovalvola on Thu Dec 06, 2018 8:55 pm; edited 1 time in total
    avatar
    mariovalvola
    Moderatore In-tubato

    Numero di messaggi : 2187
    Data d'iscrizione : 2014-12-19
    Località : Brescia

    Re: diffusori per amplificatori a valvole

    Post  mariovalvola on Thu Dec 06, 2018 8:51 pm

    ..Comunque, tolgo il disturbo. Non vorrei turbare troppo i tuoi pregiudizi faticosamente acquisiti affraid

      Current date/time is Tue Dec 18, 2018 1:36 pm