Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
CanJam London 21-22/7/18...opinioni, riflessioni e suggerimenti per nuove scimmie non mancano!
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    CanJam London 21-22/7/18...opinioni, riflessioni e suggerimenti per nuove scimmie non mancano!

    Share
    avatar
    franci2105
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 618
    Data d'iscrizione : 2010-11-05

    CanJam London 21-22/7/18...opinioni, riflessioni e suggerimenti per nuove scimmie non mancano!

    Post  franci2105 on Mon Jul 23, 2018 10:23 pm

    https://www.head-fi.org/threads/canjam-london-2018-impressions-thread-july-21-22-2018.884702/


    _________________
    Sorgente: Audia Flight CD ONE
    Amplificazione: E.A.R. Yoshino HP4-iFi Audio Pro iCAN-xDuoo TA-20-Red Wine Audio 30.2-Woo Audio WEE
    Cuffie: Audeze LCD2-AKG K1000-Sony MDR-CD3000-Sennheiser HD800-Audio Technica ATH-AD2000-Ultrasone Edition 8 Limited-Sony MDR-SA5000-Sony MDR-SA3000-Sony MDR-SA1000- Spirit Labs Monoblock-Spirit Labs Twin Pulse-Spirit Labs MMXVI-JVC HA-SZ2000-Hifiman HE-6 - Sennheiser HD580 - Sennheiser HD600 - Sony MDR-CD770 - Sony MDR-CD1700 - Sony MDR-CD999 - Sony MDR-CD2000 - Sony MDR-Z1000 - Sony MDR-XB1000 - Sony MDR-XB700 - Sony MDR-F1 - Sony MDR-CD750 - AKG K240 - AKG K340 - Audio Technica ATH-M50X - Sony MDR7506 - Fostex TR-90 250ohm - Philips Fidelio X1- Sony MDR7520 - Audio Technica ATH-A2000X - Sony MDR-Z7 - Sony MDR-D77 Eggo - Sony MDR- CD470 - Sony DR-Z6 - Sony MDR-CD900 prima serie anno 1985 - Sony MDR-Z900 - Sennheiser HD540 Reference - Sony MDR-Z700 - Sony MDR-MA500 - Stax SR-L500 - Audioquest NightOwl Carbon - Sony MDR-Z1R
    avatar
    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9718
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 47
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: CanJam London 21-22/7/18...opinioni, riflessioni e suggerimenti per nuove scimmie non mancano!

    Post  biscottino on Tue Jul 24, 2018 4:24 pm

    tutto sommato non vedo tantissime novità, o almeno nulla di cui non si sia già abbondantemente parlato.
    Parrebbe che tutto sommato ci sia il brand Meze che abbia sfornato oggetti interessanti...di Spirit Torino?


    _________________
    Enjoy your head!
    avatar
    franci2105
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 618
    Data d'iscrizione : 2010-11-05

    Re: CanJam London 21-22/7/18...opinioni, riflessioni e suggerimenti per nuove scimmie non mancano!

    Post  franci2105 on Tue Jul 24, 2018 7:48 pm

    Non e una novità ma bella la mrspeakers voce elettrostatica. Chissà come suona?


    _________________
    Sorgente: Audia Flight CD ONE
    Amplificazione: E.A.R. Yoshino HP4-iFi Audio Pro iCAN-xDuoo TA-20-Red Wine Audio 30.2-Woo Audio WEE
    Cuffie: Audeze LCD2-AKG K1000-Sony MDR-CD3000-Sennheiser HD800-Audio Technica ATH-AD2000-Ultrasone Edition 8 Limited-Sony MDR-SA5000-Sony MDR-SA3000-Sony MDR-SA1000- Spirit Labs Monoblock-Spirit Labs Twin Pulse-Spirit Labs MMXVI-JVC HA-SZ2000-Hifiman HE-6 - Sennheiser HD580 - Sennheiser HD600 - Sony MDR-CD770 - Sony MDR-CD1700 - Sony MDR-CD999 - Sony MDR-CD2000 - Sony MDR-Z1000 - Sony MDR-XB1000 - Sony MDR-XB700 - Sony MDR-F1 - Sony MDR-CD750 - AKG K240 - AKG K340 - Audio Technica ATH-M50X - Sony MDR7506 - Fostex TR-90 250ohm - Philips Fidelio X1- Sony MDR7520 - Audio Technica ATH-A2000X - Sony MDR-Z7 - Sony MDR-D77 Eggo - Sony MDR- CD470 - Sony DR-Z6 - Sony MDR-CD900 prima serie anno 1985 - Sony MDR-Z900 - Sennheiser HD540 Reference - Sony MDR-Z700 - Sony MDR-MA500 - Stax SR-L500 - Audioquest NightOwl Carbon - Sony MDR-Z1R
    avatar
    SmokeIII
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1556
    Data d'iscrizione : 2017-01-20
    Età : 38
    Località : Milano

    Re: CanJam London 21-22/7/18...opinioni, riflessioni e suggerimenti per nuove scimmie non mancano!

    Post  SmokeIII on Tue Jul 24, 2018 8:40 pm

    franci2105 wrote:Non e una novità ma bella la mrspeakers voce elettrostatica. Chissà come suona?

    Mh..visti gli Staxisti in giro o suona follemente bene o la vedo dura che si ritagli uno spiraglio.


    _________________
    avatar
    Amuro_Rey
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 10499
    Data d'iscrizione : 2009-01-20
    Età : 48
    Località : Italia

    Re: CanJam London 21-22/7/18...opinioni, riflessioni e suggerimenti per nuove scimmie non mancano!

    Post  Amuro_Rey on Tue Jul 24, 2018 8:49 pm

    Ma mi pare che il settore cuffie dopo l'enfasi degli anni passati con nuovi prodotti sfornati ogni settimana, stia passando un pò un periodo di "stanca", ma non fraintendetemi, con questo non voglio dire che non ci siano nuovi prodotti in uscita o no nci siano prodotti interessanti, ma che forse anche i produttori i "soldi" ormai li hanno fatti e parecchi ed ora sfornano MENO ma forse, dico forse, con più qualità Embarassed


    _________________
    Per sempre  P I R A T A       
    avatar
    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9718
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 47
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: CanJam London 21-22/7/18...opinioni, riflessioni e suggerimenti per nuove scimmie non mancano!

    Post  biscottino on Tue Jul 24, 2018 10:50 pm

    Mah, io vedo una infornata di prodotti che non si sa manco più che cosa scegliere... Sennheiser è in uscita con la chiusa, Beyerdynamic ha rifatto il lifting e presenta Amiron, Hifiman e che ve lo dico a fare, adesso anche la he560 v2, se ne sentiva il bisogno, Audeze a ruota con tutto il restyling e la cuffia da game, Mr Speaker con la elettrostatica, Meze con La top di gamma...insomma, c’è ne di scelta, ma prima si aspettavano le fiere per vedere i prodotti nuovi, ora tra i vari siti è un continuo di annunci, rumors e notizie varie.


    _________________
    Enjoy your head!
    avatar
    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 8561
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: CanJam London 21-22/7/18...opinioni, riflessioni e suggerimenti per nuove scimmie non mancano!

    Post  phaeton on Wed Jul 25, 2018 9:58 am

    la tecnologia elettrodinamica, checche' ne dicano i simpatici ragazzotti del marketing, che - sia chiaro - fanno solo il loro lavoro e quindi hanno tutta la mia solidarieta' sunny , benche' intrinsecamente complessa (e' un sistema elastico sospeso annegato in un sistema elettromagnetico non lineare) e' ormai assodata e stabile da molto tempo, praticamente nulla di nuovo e' stato presentato da diverse decine di anni.
    ormai la ricerca si fa solo sui materiali, il che vuol dire che solo le grandi aziende potrebbero introdurre sostanziali miglioramenti, viste le necessarie spese in R&D. pero' il ROI a breve termine non sarebbe adeguato, e quindi siamo fermi ad aziende che "riciclano" quanto hanno gia' fatto (per cuffie o diffusori) e lo propongono come nuovo. un esempio, cosi' non vengo tacciato di partigianeria, e' Focal col driver in berillio. peccato, perche' di nuovi materiali molto promettenti ce ne sono tanti, uno per tutti il grafene (in realta' qlcno stava sperimentando, ma non se ne sente piu' parlare da tempo)

    la tecnologia isodinamica, sia elettrostatica che magnetoplanare, e' intrinsecamente molto piu' semplice. quel poco di ricerca ormai e' stato fatto, in particolare sull'influenza dei magneti / statori e loro geometria, e sulle proprieta' della membrana. tutto il resto e' solo fuffa marketing (again, con tutto il rispetto). sara' forse un caso che Stax usa la stessa membrana da decine di anni e che la nuova 009S ha come massima evoluzione tecnologica gli statori placcati in oro? (non e' ironico.... e si, il diverso voicing della 009S rispetto alla 009 e' solo dovuto ad un diverso tuning, in particolare della tensione della membrana).
    ad esempio, Abyss ha presentato la nuova Phi CC : https://abyss-headphones.com/pages/abyss-ab-1266-phi-reference-headphone .... la grande novita', che sicuramente fara' dire a qlcno che la cuffia suona dannatamente meglio di prima, e' un rivestimento ceramico a doppio tono (molto bello da vedere invero) della struttura metallica. e ci sara' sicuramente qlcno del marketing che ci dara' una spiegazione tecnica inappuntabile del perche' suona divinamente meglio e tutti i possessori del precedente modello dovrebbero cambiarlo.

    nella curva di maturita' del prodotto abbiamo gia' passato da tempo il ramp-up tecnologico. il che vuol dire che ormai gli investimenti in R&D sono pochi o nulli, e tutto l'investimento sul product management viene fatto in marketing e advertising. e purtroppo vuol anche dire che un nuovo concorrente, a meno di non avere un capitale iniziale molto sostanzioso e un tempo per i ROI molto lungo, non ha possibilita' di inserirsi nel gioco in modo distintivo se non puntando tutto sul marketing e sul design. Meze da questo punto di vista e' stato geniale e ha dimostrato di aver perfettamente capito la situazione, ed e' da ammirare per questo. invece HiFiman, puntando tutto sull'esclusivita' del prezzo, ha sbagliato tutto con la Shangri-La SR (perche' non poteva essere meglio di una 009) e pure con la Jr (come sopra, allo stesso prezzo prendo una 009+Carbon/BHSE), e infatti non le vende (nel campo ES HiFiman e' un nuovo concorrente, ecco perche' faccio l'esempio).
    oggi un nuovo competitor puo' solo inserirsi sfruttando quanto fatto dagli altri, e proponendolo a minor prezzo e corrispondente minore marginalita', ma visti i numeri in gioco anche qui spesso il ROI non permette il gioco.

    sunto del papello di cui sopra: non aspettatevi novita' "vere" ne oggi ne in futuro. a meno che qualche tencologia svilupapta per altri motivi e per altri mercati, possa essere utilizzata (il grafene la piu' promettente)
    avatar
    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 25001
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 60
    Località : Genova

    Re: CanJam London 21-22/7/18...opinioni, riflessioni e suggerimenti per nuove scimmie non mancano!

    Post  pluto on Wed Jul 25, 2018 10:22 am

    phaeton wrote:
    oggi un nuovo competitor puo' solo inserirsi sfruttando quanto fatto dagli altri, e proponendolo a minor prezzo e corrispondente minore marginalita', ma visti i numeri in gioco anche qui spesso il ROI non permette il gioco.

    concordo

    Però non sarei così negativo sul discorso del fine Tuning che hai citato sopra. Personalmente lo considero essenziale ma vorrei citare un piccolo esempio di millanta anni fa
    Quando ero ancora un pischello andava di moda uno stupendo diffusore a nastro e dipolo che si chiamava Apogee. Il loro massimo successo commerciale fu la Duetta che uscì in 3 modelli diversi
    normal
    mk2  dopo qualche anno
    e signature

    Il telaio era rimasto identico, forse cambiarono pure il piedistallo e una piccola aggiustata al crossover. Ma quello che riuscirono a fare e che modificò radicalmente il suono in meglio fu la modifica del pannello (o i pannelli) interni, una specie di domopac in alluminio plissettato e tenuto in tensione.

    L'ottimizzazione di questo pannello portò a migliorie incredibili e fece crollare in me la convinzione che passare da un Mk1 ad un Mk2 fosse solo fuffa.

    Ad oggi sono convinto che se passare da un MK1 ad un MK2 fa vedere la Madonna (come in quel caso) significa solo che la versione MK1 era fortemente imperfetta e che con la Mk2 si sono finalmente aggiustate le cose.

    Tradotto in giorni ns tra la 009 e la 009s non c'è una Madonna di differenza (mi si scuserà l'irriverenza) ma solo lievi miglioramenti udibili qua e la. Il che è un buon complimento x la 009.

    Tra la 1000 v1 e la V2 x me le differenze sono quasi del tutto insignificanti o mi piace pensare che ci sia qualcosa ma mica tanto...

    La tesi finale è che personalmente vedo tanti ma tanti prodotti immaturi  che dovrebbero essere rodati e sperimentati un pò più a lungo prima di essere lanciati sul mercato.
    Solo che questo settore tira, se ne sono accorti pure i ciechi e sordi, e quindi il marketing prende il sopravvento. Lanciamoli e vendiamoli pure a 5 o 6,000 euro, poi qualcosa succederà...

    Sal ha ragione: pure io di roba ne vedo pure troppa e non solo nel settore cuffie. Da una parte è un bene ma dall'altra si richiede una bella attenzione nella scelta x beccare solo i prodotti realmente validi e che abbiano poi un discreto mercato

    IMHo e Amen
    avatar
    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 8561
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: CanJam London 21-22/7/18...opinioni, riflessioni e suggerimenti per nuove scimmie non mancano!

    Post  phaeton on Wed Jul 25, 2018 10:36 am

    molto vero, e purtroppo la rete ha amplificato (anzi, oserei dire "creato") questa situazione.

    purtroppo oggi si comprano oggetti, anche molto costosi, basandosi solo sulle impressioni di qualcun altro (e non voglio dire che siano "pilotate", ma sono sicuramente "di qualcun altro"). non per niente ormai la figura dell' influencer e' diventata una professione, con tanto di contratti e sponsorizzazioni.

    e ovviamente poi l'oggetto comprato e' il migliore in assoluto, perche' c'e' l' "effetto branco" (io preferisco sempre parlare di effetto pecora, ma mi dicono che cosi' sono offensivo......) , almeno fino al nuovo oggetto "molto piu' meglio di prima assolutissimamente"

    mala tempora currunt.

    sul tuning, perfettamente allineati e coperti  sunny facevo piu' un dicorso general generico di reali innovazioni tecniche.
    avatar
    Amuro_Rey
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 10499
    Data d'iscrizione : 2009-01-20
    Età : 48
    Località : Italia

    Re: CanJam London 21-22/7/18...opinioni, riflessioni e suggerimenti per nuove scimmie non mancano!

    Post  Amuro_Rey on Wed Jul 25, 2018 11:53 am

    phaeton wrote:molto vero, e purtroppo la rete ha amplificato (anzi, oserei dire "creato") questa situazione.

    purtroppo oggi si comprano oggetti, anche molto costosi, basandosi solo sulle impressioni di qualcun altro (e non voglio dire che siano "pilotate", ma sono sicuramente "di qualcun altro"). non per niente ormai la figura dell' influencer e' diventata una professione, con tanto di contratti e sponsorizzazioni.

    e ovviamente poi l'oggetto comprato e' il migliore in assoluto, perche' c'e' l' "effetto branco" (io preferisco sempre parlare di effetto pecora, ma mi dicono che cosi' sono offensivo......) , almeno fino al nuovo oggetto "molto piu' meglio di prima assolutissimamente"

    mala tempora currunt.

    sul tuning, perfettamente allineati e coperti  sunny facevo piu' un dicorso general generico di reali innovazioni tecniche.

    Questo è l'effetto "social" … se tutti dicono che suona bene all'ora DEVE suonare bene anche se poi a me pare una ciofeca, nessuno è più in grado di ragionare con la propria testa ed ha paura di andare fuori dal coro


    _________________
    Per sempre  P I R A T A       
    avatar
    Amuro_Rey
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 10499
    Data d'iscrizione : 2009-01-20
    Età : 48
    Località : Italia

    Re: CanJam London 21-22/7/18...opinioni, riflessioni e suggerimenti per nuove scimmie non mancano!

    Post  Amuro_Rey on Wed Jul 25, 2018 12:54 pm

    pluto wrote:

    concordo

    Però non sarei così negativo sul discorso del fine Tuning che hai citato sopra. Personalmente lo considero essenziale ma vorrei citare un piccolo esempio di millanta anni fa
    Quando ero ancora un pischello andava di moda uno stupendo diffusore a nastro e dipolo che si chiamava Apogee. Il loro massimo successo commerciale fu la Duetta che uscì in 3 modelli diversi
    normal
    mk2  dopo qualche anno
    e signature

    Il telaio era rimasto identico, forse cambiarono pure il piedistallo e una piccola aggiustata al crossover. Ma quello che riuscirono a fare e che modificò radicalmente il suono in meglio fu la modifica del pannello (o i pannelli) interni, una specie di domopac in alluminio plissettato e tenuto in tensione.

    L'ottimizzazione di questo pannello portò a migliorie incredibili e fece crollare in me la convinzione che passare da un Mk1 ad un Mk2 fosse solo fuffa.

    Ad oggi sono convinto che se passare da un MK1 ad un MK2 fa vedere la Madonna (come in quel caso) significa solo che la versione MK1 era fortemente imperfetta e che con la Mk2 si sono finalmente aggiustate le cose.

    Tradotto in giorni ns tra la 009 e la 009s non c'è una Madonna di differenza (mi si scuserà l'irriverenza) ma solo lievi miglioramenti udibili qua e la. Il che è un buon complimento x la 009.

    Tra la 1000 v1 e la V2 x me le differenze sono quasi del tutto insignificanti o mi piace pensare che ci sia qualcosa ma mica tanto...

    La tesi finale è che personalmente vedo tanti ma tanti prodotti immaturi  che dovrebbero essere rodati e sperimentati un pò più a lungo prima di essere lanciati sul mercato.
    Solo che questo settore tira, se ne sono accorti pure i ciechi e sordi, e quindi il marketing prende il sopravvento. Lanciamoli e vendiamoli pure a 5 o 6,000 euro, poi qualcosa succederà...

    Sal ha ragione: pure io di roba ne vedo pure troppa e non solo nel settore cuffie. Da una parte è un bene ma dall'altra si richiede una bella attenzione nella scelta x beccare solo i prodotti realmente validi e che abbiano poi un discreto mercato

    IMHo e Amen


    Il settore HiFi stà diventando come tutti I settori di elettronica consumer dove I beta teser vengono fatti fare agli utenti finali e chi prende la prima versione di un prodotto, spesso prende un prodotto "immaturo"


    _________________
    Per sempre  P I R A T A       
    avatar
    franci2105
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 618
    Data d'iscrizione : 2010-11-05

    Re: CanJam London 21-22/7/18...opinioni, riflessioni e suggerimenti per nuove scimmie non mancano!

    Post  franci2105 on Wed Jul 25, 2018 2:27 pm

    Qui forse c’entra poco ma creare un thread apposito ancora meno.

    Sono incappato sul marchio Nagra Audio estetica e prezzi da paura.curioso se qualcuno ha mai provato niente di loro? Il lettore cd 16.000 euro.

    http://www.nagraaudio.com

    https://www.afmerate.com/v3/192-nagra/?order=1





    _________________
    Sorgente: Audia Flight CD ONE
    Amplificazione: E.A.R. Yoshino HP4-iFi Audio Pro iCAN-xDuoo TA-20-Red Wine Audio 30.2-Woo Audio WEE
    Cuffie: Audeze LCD2-AKG K1000-Sony MDR-CD3000-Sennheiser HD800-Audio Technica ATH-AD2000-Ultrasone Edition 8 Limited-Sony MDR-SA5000-Sony MDR-SA3000-Sony MDR-SA1000- Spirit Labs Monoblock-Spirit Labs Twin Pulse-Spirit Labs MMXVI-JVC HA-SZ2000-Hifiman HE-6 - Sennheiser HD580 - Sennheiser HD600 - Sony MDR-CD770 - Sony MDR-CD1700 - Sony MDR-CD999 - Sony MDR-CD2000 - Sony MDR-Z1000 - Sony MDR-XB1000 - Sony MDR-XB700 - Sony MDR-F1 - Sony MDR-CD750 - AKG K240 - AKG K340 - Audio Technica ATH-M50X - Sony MDR7506 - Fostex TR-90 250ohm - Philips Fidelio X1- Sony MDR7520 - Audio Technica ATH-A2000X - Sony MDR-Z7 - Sony MDR-D77 Eggo - Sony MDR- CD470 - Sony DR-Z6 - Sony MDR-CD900 prima serie anno 1985 - Sony MDR-Z900 - Sennheiser HD540 Reference - Sony MDR-Z700 - Sony MDR-MA500 - Stax SR-L500 - Audioquest NightOwl Carbon - Sony MDR-Z1R
    avatar
    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 8561
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: CanJam London 21-22/7/18...opinioni, riflessioni e suggerimenti per nuove scimmie non mancano!

    Post  phaeton on Wed Jul 25, 2018 3:00 pm

    e' uno dei marchi storici. basato in Svizzera, fa tipicamente apparecchi professionali che poi "adatta" al mercato consumer.

    sono oggetti pensati alla vecchia maniera, per durare una vita, e costano uno sproposito, ma la qualita' sia di ingegneria che di materiali c'e' tutta.
    avatar
    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 25001
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 60
    Località : Genova

    Re: CanJam London 21-22/7/18...opinioni, riflessioni e suggerimenti per nuove scimmie non mancano!

    Post  pluto on Wed Jul 25, 2018 3:02 pm

    franci2105 wrote:Qui forse c’entra poco ma creare un thread apposito ancora meno.

    Sono incappato sul marchio Nagra Audio estetica e prezzi da paura.curioso se qualcuno ha mai provato niente di loro? Il lettore cd 16.000 euro.

    http://www.nagraaudio.com

    https://www.afmerate.com/v3/192-nagra/?order=1


    Presente - il loro DAC che in configurazione Top sfiora i 30,000
    Ma che c'entra con le cuffie?
    avatar
    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 9825
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Località : Brescia

    Re: CanJam London 21-22/7/18...opinioni, riflessioni e suggerimenti per nuove scimmie non mancano!

    Post  Edmond on Wed Jul 25, 2018 5:40 pm

    Ho usato mille mila anni fa i loro registratori a bobine portatili........ Stellari...


    _________________
    Giorgio
         
     

    Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid
    avatar
    franci2105
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 618
    Data d'iscrizione : 2010-11-05

    Re: CanJam London 21-22/7/18...opinioni, riflessioni e suggerimenti per nuove scimmie non mancano!

    Post  franci2105 on Wed Jul 25, 2018 8:07 pm

    pluto wrote:

    Presente -  il loro DAC che in configurazione Top sfiora i 30,000
    Ma che c'entra con le cuffie?

    Nulla ma volevo due parole in merito da voi. Chiedo venia


    _________________
    Sorgente: Audia Flight CD ONE
    Amplificazione: E.A.R. Yoshino HP4-iFi Audio Pro iCAN-xDuoo TA-20-Red Wine Audio 30.2-Woo Audio WEE
    Cuffie: Audeze LCD2-AKG K1000-Sony MDR-CD3000-Sennheiser HD800-Audio Technica ATH-AD2000-Ultrasone Edition 8 Limited-Sony MDR-SA5000-Sony MDR-SA3000-Sony MDR-SA1000- Spirit Labs Monoblock-Spirit Labs Twin Pulse-Spirit Labs MMXVI-JVC HA-SZ2000-Hifiman HE-6 - Sennheiser HD580 - Sennheiser HD600 - Sony MDR-CD770 - Sony MDR-CD1700 - Sony MDR-CD999 - Sony MDR-CD2000 - Sony MDR-Z1000 - Sony MDR-XB1000 - Sony MDR-XB700 - Sony MDR-F1 - Sony MDR-CD750 - AKG K240 - AKG K340 - Audio Technica ATH-M50X - Sony MDR7506 - Fostex TR-90 250ohm - Philips Fidelio X1- Sony MDR7520 - Audio Technica ATH-A2000X - Sony MDR-Z7 - Sony MDR-D77 Eggo - Sony MDR- CD470 - Sony DR-Z6 - Sony MDR-CD900 prima serie anno 1985 - Sony MDR-Z900 - Sennheiser HD540 Reference - Sony MDR-Z700 - Sony MDR-MA500 - Stax SR-L500 - Audioquest NightOwl Carbon - Sony MDR-Z1R
    avatar
    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 25001
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 60
    Località : Genova

    Re: CanJam London 21-22/7/18...opinioni, riflessioni e suggerimenti per nuove scimmie non mancano!

    Post  pluto on Thu Jul 26, 2018 10:14 am

    Non ti preoccupare - mi era venuto il dubbio che fosse uscito un loro apparecchio x cuffie.

    Come riferito, è un marchio leggendario. Un mio pusher qua di Genova possiede (e non cede) un loro registratore Top a Bobine che tiene in esposizione aperto. é un Patek Philippe.
    Una roba da paura che faceva parte delle attrezzature di una casa di registrazione Genovese che chiuse i battenti anni fa , la Dynamics. Lo usavano in mobilità appunto
    Bellissimo

    Il DAC è una delle cose migliori che abbia mai sentito e come detto costa un botto, con Super alimentazione e base antisismica.

    Ma pure gli ampli e le casse sono di alto livello. I 2 finali mono a torre in Push pull con la coppia di 845 finali sono 2 gioielli

    Sull'estetica, onestamente non tutti gli apparecchi incontrano il mio apprezzamento, ma sono pensati x la praticità e l'uso Pro con adattamento al pubblico più amplio

    Comunque sia, come ti muovi ci lasci un rene Laughing Laughing

      Current date/time is Tue Aug 14, 2018 8:12 pm