Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Quale smart TV low cost
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Quale smart TV low cost

    Share
    avatar
    Alta Fedeltà
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 179
    Data d'iscrizione : 2018-02-02

    Quale smart TV low cost

    Post  Alta Fedeltà on Sun Sep 09, 2018 7:11 pm

    Salve a tutti vorrei un consiglio su quale smart tv scegliere intorno ai 500 euro.
    La persona a cui serve utilizza ancora un crt sony 32" e vorrebbe passare a un TV a schermo piatto dai 42" in su (più grande è meglio è).
    Io non mi intendo più ma mi hanno spiegato che per l'utilizzo con digitale terrestre basta un full hd.
    Adesso li fanno tutti in 4K ma per una persona che guarda i classici canali e google (youtube ecc) serve?
    Inoltre quale tecnologia scegliere? Led? o altro?
    Quali marchi? I cinesi come vanno?
    Penso che passare da un crt a un TV piatto anche se non di ultima generazione sia già un salto di qualità.
    Inoltre dove aquistare a prezzi convenienti?

    PS il commesso del mediaword mi ha detto che la LG fornisce gli schermi a tutti i produttori di TV e gli altri aggiungono solo il processore è vero? Inoltre ha asserito che gli schermi LG hanno i colori più accesi e gli altri "opachi". A me sembra una contraddizione Laughing
    avatar
    Alta Fedeltà
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 179
    Data d'iscrizione : 2018-02-02

    Re: Quale smart TV low cost

    Post  Alta Fedeltà on Mon Sep 10, 2018 5:52 pm

    Ho trovato questo sharp
    https://www.sharpconsumer.eu/it/product/g8060/49/lc-49cug8062e/

    486 euro su ebay è valido o c'è di meglio?
    avatar
    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 8904
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: Quale smart TV low cost

    Post  phaeton on Sat Oct 06, 2018 10:08 am

    per natale sono stato "incaricato" del regalino alla figliola che e' andata a vivere da sola, e mi sto studiando proprio la questione smart tv.

    per ora ho capito che le offerte in fascia bassa sono molto varie, dal pessimo al buono in assoluto, e bisogna saper scegliere in base alle proprie esigenze.

    io sto puntando un Hisense H50U7A (o il 55, devo ancora verificare gli spazi disponibili), prezzo tra i 500 e i 600, e' un tv "generalista", fa tutto abbastanza bene senza eccellere in nulla. belle le immagini in movimento e i colori, con un nero molto buono (per quanto si possa valutare in un mall). aspetto fondamentale nel mio caso e' l'audio, visto che non ci sara' ne soundbar ne home theather, e in questo caso mi e' parso decisamente molto sopra la media (alcuni tv hanno un audio indecente, assolutamente inascoltabile, e non dico da un punto di vista audiofilo, ma proprio anche solo il parlato..........)

    il fatto che LG costruisca per tutti e' una enorme sciocchezza, LG e' sicuramente tra i primi produttori, forse il primo, ma ce ne sono molti altri. i nomi in genere dicono poco perche' si tratta di aziende che forniscono solo il pannello, tipo BOE o CSOT. Hisense credo si facca sa sola i pannelli.
    avatar
    Alta Fedeltà
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 179
    Data d'iscrizione : 2018-02-02

    Re: Quale smart TV low cost

    Post  Alta Fedeltà on Sat Oct 06, 2018 11:15 am

    Io mi sto ancora documentando, mi sembra di aver capito che per la visione dei semplici canali del digitale terrestre sia meglio comprare un TV full HD piuttosto che un 4K.
    avatar
    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 8904
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: Quale smart TV low cost

    Post  phaeton on Sat Oct 06, 2018 12:59 pm

    dipende dall'upscaler dentro la tv. alcuni fanno un ottimo lavoro e rendono molto belle anche trasmissioni in SD. altri invece fanno un pessimo lavoro e in alcuni casi le rendono anche peggiori..... occorre verificare di persona, perche' e' quasi impossibile da capire su carta, a meno che la tecnologia dell'upscaler non sia esplicitamente dichiarata (caso raro)

    personalmente ho sempre trovato gli schermi 4k molto superiori ai fullhd quando si parla di diagonali sopra i 42............
    avatar
    ispanico
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2486
    Data d'iscrizione : 2011-08-18
    Età : 56
    Località : pr. di Padova

    Re: Quale smart TV low cost

    Post  ispanico on Sat Oct 13, 2018 7:06 pm

    Se posso....Sony e passa la paura (anche un 4k).


    _________________
    Maurizio
    ___________________________________________________________________________________________
    Player : cd-sacd Marantz SA 8005, Amplificatore integrato : Audio Analogue Crescendo by Airtech, Diffusori : Dali Zensor 7, Cavetteria : alimentazione, segnale e di potenza full Airtech Alfa. Mobile personalizzato : Demaudio, trattamento acustico : pannelli Oudimmo.
    avatar
    apeschi
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1037
    Data d'iscrizione : 2011-05-08
    Età : 57
    Località : Milano

    Re: Quale smart TV low cost

    Post  apeschi on Sun Nov 11, 2018 4:09 pm

    Alta Fedeltà wrote:Io mi sto ancora documentando, mi sembra di aver capito che per la visione dei semplici canali del digitale terrestre sia meglio comprare un TV full HD piuttosto che un 4K.

    Le considerazioni da fare (secondo me) tra Full HD e 4K sono di due tipi. (tralascio volutamente considerazioni puramente di budget che esulano da discorsi tecnici ma che hanno ovviamente la loro importanza).

    Considerazione numero 1), secondo me la considerazione principale.
    SCELTA DELLA TV in FUNZIONE DELLA DISTANZA DI VISIONE.
    Quanto grande lo compro e a quale distanza lo guardo.
    Non e' che 4K sia meglio o peggio, ma piu' aumento la risoluzione, a pari distanza di visione, per apprezzarne realmente i benefici (cioe' per apprezzare l'alta risoluzione che mi consente di vedere un maggior numero di dettagli), devo considerevolmente aumentare la dimensione (risottolineo a pari distanza).
    A pari dimensione, aumentando la risoluzione, potro' godere di maggiori dettagli, solo a patto di avvicinarmi di piu' allo schermo altrimenti non noterei (o potrei non notare, dipende dalle dimensioni) la differenza. Da lontano, un 4K ed un Full HD di dimensioni medie, o medio piccole, non sono in alcun modo distinguibili. (NB: va definito il rapporto distanza, dimensione ovviamente, come specificato in tabelle e studi che si trovano anche in rete). In rete ci sono enne tabelle che in base alla distanza e alla risoluzione scelta, consigliano le dimensioni (con tutti i casi del genere).
    Quindi, la domanda principale da porsi e': mi serve un TV grande e lo vedro' da vicino? allora meglio un 4K, lo prendo comunque di dimensioni non eccessivamente grandi e lo vedo comunque da lontano? Un 4K e' sprecato, meglio un Full HD. (ma vale a patto di soddisfare la seguente "considerazione numero 2)".

    Considerazione numero 2). SCELTA DELLA TV IN BASE ALL'UTILIZZO CHE PENSO DI FARNE.
    Cosa ci faccio con il TV? Guardo DVD?  RaiPlay che trasmette vecchi filmati? Techete'?
    In tal caso anche un Full HD e' sprecato. Basterebbe un HD Ready (e sarebbe pure sprecato).
    Sono appassionato, guardo su Netflix le serie in 4K magari in Dolby video, sono appassionato e penso di attaccarci un lettore BluRay 4k UHD comprando i relativi BluRay? Penso di passare a SkyQ ? Ho videocamera 4K e faccio riprese in 4K amatoriali? Allora ha assolutamente senso un 4K
    (ma vale sempre il punto sopra (considerazione numero 1)  relativamente alle dimensioni dello schermo rispetto alla distanza di visione, altrimenti tutto e' sprecato).

    Poi ci sono correttamente considerazioni verso il modello, la marca, la qualita' dei circuiti di upscaling (ma l'upscaler, per quanto buono possa essere, non fa altro che aggiungere ricreandoli secondo certi algoritmi buoni finche' si vuole, i pixel mancanti, ma se il segnale originale non e' 4K, il 4K (secondo me) e' comunque inutile, perche' il segnale mancante non puo' essere "inventato" da un upscaler). E' un po' come prendere una immagine fotografica in scarsa risoluzione da pochi pixel e con i vari prodotti di elaborazione tipo photoshop, fare un ricampionamento, aumentandone le dimensioni (con qualche algoritmo di interpolazione a piacere che crei i pixel mancanti). Alla fine sara' meglio che non ingrandire (adattando al video) l'immagine, ma non sara' assolutamente mai come guardare su un video ad alta risoluzione una immagine ripresa ad alta risoluzione.
    Questo e' un concetto fondamentale che se non considerato, potrebbe poi creare molte delusioni (e giudizi negativi, su signori TV in 4K che magari sono ottimi con immagini native a 4K e pessimi con immagini prodotte da DVD).

    Cioe' a mio modo di vedere.
    Prima decido quanto grande posso prenderlo in funzione della distanza. (Tale scelta va mediata in funzione dello spazio a disposizione, dei miei interessi, dei programmi che guardo e del budget).
    Secondo decido cosa devo farci con il TV (vale anche l'ordine inverso ovviamente, uno decide prima cosa vuole guardare e poi decide di conseguenza).
    Poi entrano in gioco i sistemi di upscaling. (Visto che se dovessi decidere per un TV 4K, poi ci guardero' anche forse Toto' in bianco e nero e Stanlio e Ollio, per dire... o i miei vecchi DVD, e' importante che comunque serva un buon upscaler), ma non ha senso comprare un 4K con un ottimo upscaler sperando faccia miracoli, se poi tanto non ci guardero' mai programmi in 4K, se tanto non usero' mai blu ray 4K, netflix, skyQ, e tutto quanto esista in 4K e non penso di fare video riprese in 4K.
    (Se poi faccio anche riprese in 4K con il mio smartphone super costoso e le faccio tenendo il cellulare in VERTICALE invece che in ORIZZONTALE, della mia risoluzione 4K potenziale del mio prodigioso cellulare non ce ne faccio una cippa, in quanto utilizzero' per riprodurre il mio portentoso video ripreso in 4K in verticale, solo una sottile fetta verticale, centrale del mio televisore, quindi per tale uso meglio risparmiare soldi su cellulare, e su televisore, tanto il risultato sara' identico anche con un TV HD Ready).
    Altrimenti sono soldi spesi male, secondo me. A meno che uno abbia in piano nei prossimi anni di fare upgrade di tutto (ma deve comunque considerare la distanza di visione e le dimensioni del TV).


    _________________
    Sorgente: Lettore CD Denon DCD-510AE; PC Mini-ITX per musica liquida windows 10 con Jriver 23;  
    Cuffie: Sennheiser HD650, AKG K518DJ, AKG K702, Alessandro-Grado Ms1i (con LCUSH e/o flat pads); Shure SRH940;Fostex T50RP modded by me in due versioni diverse;
    Beyerdynamic DT880 600 ohm; Koss Porta Pro; Shenneiser Momentum;
    Ampli cuffie: Burson HA-160, Little DOT MKIV SE.
    CAVI: Cavi WireWorld Solstice 6; e altri cavi non necessariamente famosi
    Ampli Stereo Roksan Kandy K2 BT; Diffusori: Davis Vinci 3D;
    DAC: Teac USD 501 DSP; X-sabre
    Pre Phono USB: Rega Fono Mini A2D; Heed Quasar III PSU
    Giradischi New Horizon GD3 - testina Hana SL MC
    avatar
    Alta Fedeltà
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 179
    Data d'iscrizione : 2018-02-02

    Re: Quale smart TV low cost

    Post  Alta Fedeltà on Sun Nov 11, 2018 5:29 pm

    Con una distanza di 2,3 metri dal televisore ho letto che un 46 pollici va bene.
    Per il discorso HD rady, full HD, 4K visto che vorrei uno smart TV mi conviene stare su modelli recenti, però sono quasi tutti ormai 4K.
    Nel senso che per le mie esigenze di visione basterebbe HD o full HD ma ne fanno ancora con la funzione smart aggiornata?
    avatar
    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 8904
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: Quale smart TV low cost

    Post  phaeton on Mon Nov 12, 2018 11:01 am

    io ho la tv a circa 2.5m dal divano, ho preso un 55 ma se avessi avuto piu' spazio avrei preso senza dubbio un 65.....
    avevo un 42 preso proprio in considerazione del rapporto distanza/diagonale spesso consigliato, e dopo poco mi sono molto pentito..... l'esperienza di visione con uno schermo grande e' del tutto diversa, ti senti molto piu' immerso nel film, mentre col 42 la sensazione era di guardare dal di fuori un quadro.....

    quanto sopra e' just IMO naturalmente
    avatar
    angel72
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 612
    Data d'iscrizione : 2013-01-13
    Età : 46
    Località : somewhere over the rainbow

    Re: Quale smart TV low cost

    Post  angel72 on Tue Nov 13, 2018 11:14 am

    se siete schizzinosi come con la riproduzione musicale consiglio vivamente di attendere offerte sui top di gamma, proprio per via degli upscaler. Non proprio top, diciamo le varie serie 7000 dei più importanti produttori. Concordo sul formato grande, che però inevitabilmente vi porta al 4k e da qui il mio consiglio iniziale.
    le serie 6000 andranno bene se il grosso del materiale che guarderete sarà da HD in su
    panasonic samsung lg sony tutte bene


    _________________
    diffusori ZU Soul Supreme   pre/dac AMR DP-777SE  finale First Watt J2    lettore CD AA Maestro SE abartizzato AIR
    musica liquida ROON - Sonore MicroRendu+Ultracap LPS1 - QNap TS251+
    giradischi Acoustic Solid Wood MPX   braccio GoldNote B7 ceramic   testina GoldNote Machiavelli Red   phono GoldNote PH10 + PSU10
    cuffie Sennheiser HD800  -  Audeze LCD3f  ampli Rotel RA812 - sistemino portatile FIIO X5II   FIIO E12diy   Sennheiser IE800
    cablaggio AirTech  filtri BlackNoise  supporti Modular Technology - AriaMateria

    avatar
    angel72
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 612
    Data d'iscrizione : 2013-01-13
    Età : 46
    Località : somewhere over the rainbow

    Re: Quale smart TV low cost

    Post  angel72 on Sat Nov 17, 2018 7:04 pm

    vedo i samsung serie 7000 55" sotto i 600 euro...è ora!


    _________________
    diffusori ZU Soul Supreme   pre/dac AMR DP-777SE  finale First Watt J2    lettore CD AA Maestro SE abartizzato AIR
    musica liquida ROON - Sonore MicroRendu+Ultracap LPS1 - QNap TS251+
    giradischi Acoustic Solid Wood MPX   braccio GoldNote B7 ceramic   testina GoldNote Machiavelli Red   phono GoldNote PH10 + PSU10
    cuffie Sennheiser HD800  -  Audeze LCD3f  ampli Rotel RA812 - sistemino portatile FIIO X5II   FIIO E12diy   Sennheiser IE800
    cablaggio AirTech  filtri BlackNoise  supporti Modular Technology - AriaMateria

    avatar
    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 8904
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: Quale smart TV low cost

    Post  phaeton on Mon Nov 19, 2018 8:54 am

    personalmente consiglio vivamente di dare una possibilita' a Hisense, nello specifico la serie U7A.
    soprattutto, non li giudicate in negozio, vengono tipicamente settati in modalita' "store" con colori sparati e irrealistici.
    io dopo aver preso il 55 per mia figlia e averlo usato un po' a casa mia dopo accurato setting, devo dire che mi sto molto ricredendo sulla necessita' di spendere cifre astronomiche per avere un buon risultato.... cavoli, 'sto tv e' impressionante, molto meglio del mio plasma Pana sia per i colori che per il nero...
    unico neo le funzionalita' smart, mancano parecchie funzionalita', ma io non le uso e a mia figlia ho regalato anche un tv box. e anche i filtri di motion smoothing non fanno proprio gridare al miracolo, ma a me non sono mai piaciuti e li ho sempre disattivati anche con altri tv.
    sto seriamente pensando di riordinare il salotto in modo da farci entrare il 65..... sono solo indeciso se prendere il U7A o il U9A che pero' costa il doppio e in pratica offre solo il local dimming piu' avanzato.... inoltre ora che Hisense ha presentato le nuove serie U9D e U8A mi sa che i prezzi della U9A scenderanno parecchio sunny sunny
    avatar
    Alta Fedeltà
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 179
    Data d'iscrizione : 2018-02-02

    Re: Quale smart TV low cost

    Post  Alta Fedeltà on Mon Nov 19, 2018 6:59 pm

    Oggi ho fatto un giro da UNIEURO, a parte che i prezzi sono allineati con il web nonostante pubblicizzino sconti del 50% o del 30% o del 24%, sono rimasto veramente deluso dalla qualità degli schermi a LED rispetto ai QLED o OLED.
    La differenza era davvero imbarazzante, però negli schermi LED passavano immagini di un canale televisivo mentre negli OLED le immagini erano registrate forse per esaltarne la qualità.
    Sinceramente dopo quello che ho visto non me la sento più di spendere per un televisore a LED...
    avatar
    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 15751
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Motociclista)

    Re: Quale smart TV low cost

    Post  carloc on Mon Nov 19, 2018 7:58 pm

    OLED...sono un altro pianeta.


    _________________
    Rem tene verba sequentur
    avatar
    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 6894
    Data d'iscrizione : 2012-05-18
    Età : 64
    Località : Milano

    Re: Quale smart TV low cost

    Post  RockOnlyRare on Mon Nov 19, 2018 9:11 pm

    carloc wrote:OLED...sono un altro pianeta.

    Verissimo ma purtroppo hanno prezzi molto elevati.

    Anche io sono in "attesa" che scendano i prezzi perchè visto che la mia distanza è di circa 3 m e vorrei un 4k QLED, devo orientarmi come minimo su un 75 pollici, ma non vorrei spendere più di 2000 Euro ed al momento i modelli di questo formato sono appena scesi sotto i 3000.

    Tornando alla domanda, io mi sento di sconsigliare i prodotti troppo economici a parità di formato.

    Un risparmio all'acquisto si potrebbe rivelare una spesa maggiore successivamente.
    A parità di caratteristiche del pannello e prestazioni (dimensione risoluzione etc etc) dove è il risparmio ?

    1) alimentatore più scadente e siccome l'alimenatore è nel 90% dei casi la prima causa di guasti....
    2) audio più scadente (poco male se si collega l'audio allo stereo)
    3) assistenza peggiore se non direttamente presso la casa madre (che se è in Cina vuol dire spedirlo la o aspettare che arrivino i ricambi dalla Cina con il rischio di aspettare mesi per una fesseria)
    4) materiali più scadenti del pannello esterno etc etc...

    beh penso di aver dato l'idea, dopotutto non è troppo diverso dal hi-fi diciamo entry level perchè su componenti hi-end si pagano aspetti come la progettazione il design la distribuzione che non sempre coincidono con l'effettiva qualità del prodotto.

    In sostanza (cifre del tutto esemplificative) se a parità di prestazioni (occhio non solo dimensioni e risoluzione, ma anche frequenza etc etc) il top costa 1000 ed il più economico 400, io non scenderei sotto i 600 Euro (o perlomeno andrei su una marca conosciuta, LG Sony Sharp Samsung etc etc evitando Hisense o altre marche pseudosconosciute.


    _________________
    -
    https://quifinanza.it/pensioni/pensioni-cambiano-i-coefficienti-assegni-2019-piu-bassi/202088/?ref=libero
    -
    avatar
    angel72
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 612
    Data d'iscrizione : 2013-01-13
    Età : 46
    Località : somewhere over the rainbow

    Re: Quale smart TV low cost

    Post  angel72 on Tue Nov 20, 2018 10:19 am

    lg 55sk8000 sotto i 700 euro, samsung 55 serie 7000 sotto i 600
    francamente, se uno ha voglia di comprare, non vedo "alibi".
    Consumati questi, gli oled avranno grosso modo i prezzi dei led, e prenderemo un oled, anche se sicuramente sarà già uscita la nuova tecnologia su papiro babilonese canforato


    _________________
    diffusori ZU Soul Supreme   pre/dac AMR DP-777SE  finale First Watt J2    lettore CD AA Maestro SE abartizzato AIR
    musica liquida ROON - Sonore MicroRendu+Ultracap LPS1 - QNap TS251+
    giradischi Acoustic Solid Wood MPX   braccio GoldNote B7 ceramic   testina GoldNote Machiavelli Red   phono GoldNote PH10 + PSU10
    cuffie Sennheiser HD800  -  Audeze LCD3f  ampli Rotel RA812 - sistemino portatile FIIO X5II   FIIO E12diy   Sennheiser IE800
    cablaggio AirTech  filtri BlackNoise  supporti Modular Technology - AriaMateria

    avatar
    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 6894
    Data d'iscrizione : 2012-05-18
    Età : 64
    Località : Milano

    Re: Quale smart TV low cost

    Post  RockOnlyRare on Tue Nov 20, 2018 2:23 pm

    angel72 wrote:lg 55sk8000 sotto i 700 euro, samsung 55  serie 7000 sotto i 600
    francamente, se uno ha voglia di comprare, non vedo "alibi".
    Consumati questi, gli oled avranno grosso modo i prezzi dei led, e prenderemo un oled, anche se sicuramente sarà già uscita la nuova tecnologia su papiro babilonese canforato

    Su questo ci puoi contare, sono già usciti gli 8k, chiaramente a prezzi assurdi.
    Sui quali sono enormemente scettico, perchè a parte sky, sono pochissimi già oggi i contenuti a 4k, per cui quando saranno disponibili gli 8k, questi primi apparecchi rischiano di essere fuori standard.
    Vedi i primi 4k che non adottavano lo standard HDR !!!!

    Mi sono già beccato una strasolenne fregatura quando presi il primo LCD nel 2004 (purtroppo il CRT "smise di funzionare proprio allora) circa 6 mesi prima che fosse adottata la protezione HDCP. 3000 Euro di fatto nel cesso, (funziona tuttora, lo uso come monitor per vedere i miei files ..... assurdo disporre di un tv che arriva a 1080i ma non ci si può vedere un Blu Ray nè collegare sky se non via scart o con l'adattatore hdmi-vga perchè non hanno mai voluto commercializzare un adattatore hdcp nè ancor più grave predisporre un upgrade hardware per gli apparecchi non compatibili usciti appena pochi mesi prima !!!!)

    Discorso OLED, sono ancora estremamente cari, molto meno lo sono i QLED ma onestamente non so se ci sia differenza tra OLED e QLED a livello qualitativo (e quanto sia) , come prezzi c'è circa un 50% in più a parità di "prestazioni" (nel suo complesso).

    In ogni caso IMHO oggi non ha senso prendere una TV da 55 polici in su che non sia 4k pena avere una tv obsoleta appena comprata. Passi se uno prende una tv più piccola in cui la differenza è relativa. Oramai il 55 polici 4k ha prezzi abbondantemente sotto gli 800 euro, anzi si trovano sui 1000 già i 55 pollici Qled !!


    _________________
    -
    https://quifinanza.it/pensioni/pensioni-cambiano-i-coefficienti-assegni-2019-piu-bassi/202088/?ref=libero
    -

      Current date/time is Thu Nov 22, 2018 12:22 pm