Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
"il Principe"...ormai...NUDO!!! - Page 4
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    "il Principe"...ormai...NUDO!!!

    Share

    Ospite
    Guest

    Re: "il Principe"...ormai...NUDO!!!

    Post  Ospite on Sun Aug 01, 2010 4:23 pm

    daiwahead wrote:Il tuo tono, che traspare poco amichevole, mi delibera ad emendare la mia partecipazione a questo 3D, per non deturpare la soddisfazione del buon Dino. Mi pacerebbe fare un bel copia incolla ... per far capire di quale nobile lignaggio sono molti utenti ... lasciamo perdere ... buone feste anche a te Arturo. Io sono a lavoro ...
    liberissimo, non ho problemi
    buon lavoro
    arturo

    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 8717
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Località : Brescia

    Re: "il Principe"...ormai...NUDO!!!

    Post  Edmond on Sun Aug 01, 2010 5:30 pm

    Caro Dino, la cosa importante è che il tuo "scatolotto" sunny sunny sunny ti dia sempre soddisfazione. Si potrebbero dire tante cose sulla costruzione, ma l'importante è che tu provi gioia nel suo utilizzo............ Embarassed Embarassed Embarassed


    _________________
    Giorgio
         
     

    Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid

    fabiovob
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7461
    Data d'iscrizione : 2009-10-01

    Re: "il Principe"...ormai...NUDO!!!

    Post  fabiovob on Sun Aug 01, 2010 5:33 pm

    Mi sa che tra poco uno degli Dei scende dall'Olimpo e chiude questo thread. angel

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31492
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: "il Principe"...ormai...NUDO!!!

    Post  Massimo on Sun Aug 01, 2010 5:37 pm

    La vita è bella perchè varia, ognuno compra i giocattoli secondo le proprie possibilità e secondo il proprio piacere .

    jazzy76
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 516
    Data d'iscrizione : 2010-05-15
    Età : 40

    Re: "il Principe"...ormai...NUDO!!!

    Post  jazzy76 on Sun Aug 01, 2010 5:38 pm

    Edmond wrote:Caro Dino, la cosa importante è che il tuo "scatolotto" sunny sunny sunny ti dia sempre soddisfazione. Si potrebbero dire tante cose sulla costruzione, ma l'importante è che tu provi gioia nel suo utilizzo............ Embarassed Embarassed Embarassed

    ben detto!

    frank

    leonruti
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1392
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Età : 54
    Località : Foggia

    Re: "il Principe"...ormai...NUDO!!!

    Post  leonruti on Sun Aug 01, 2010 6:04 pm

    Nell'augurare buon lavoro, e il meno faticoso possibile, al mio "benefattore", concordo praticamente su tutto quello che Giovanni asserisce. D'altro canto lui conosce benissimo come la penso sul valore del denaro, soprattutto quando serve ad alimentare I nostri piaceri...

    A tutti gli altri che non hanno avuto ancora modo di ascoltare l'RP010, consiglio vivamente di farlo...e' sicuramente un'esperienza da vivere...


    _________________
    Dino

    axellone
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1995
    Data d'iscrizione : 2010-04-24
    Età : 54
    Località : Roma

    Re: "il Principe"...ormai...NUDO!!!

    Post  axellone on Sun Aug 01, 2010 6:14 pm

    La cosa importante è che Tu sia soddisfatto dell'acquisto, dell'uso che ne fai , delle emozioni che ti da! Buoni ascolti e buon divertimento, goditelo!! cheers cheers cheers


    _________________
    Saluti, Enrico  

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31492
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: "il Principe"...ormai...NUDO!!!

    Post  Massimo on Sun Aug 01, 2010 6:18 pm

    axellone wrote:La cosa importante è che Tu sia soddisfatto dell'acquisto, dell'uso che ne fai , delle emozioni che ti da! Buoni ascolti e buon divertimento, goditelo!! cheers cheers cheers

    vulcan
    Headphone Mod
    Headphone Mod

    Numero di messaggi : 12090
    Data d'iscrizione : 2009-12-04
    Età : 50
    Località : Sardinya

    Re: "il Principe"...ormai...NUDO!!!

    Post  vulcan on Sun Aug 01, 2010 7:05 pm

    Credo che Dino sia non soddisfatto ma ultrasoddisfatto questo è fondamentale, e che se lo goda come giustamente dite voi sunny


    _________________
    Nicola      

    Spoiler:

    Sorgente Audia Flight Cd One - Cavo di Segnale Acrolink Mexcel 7N 6100D - Cavo di Alimentazione Cd Shunyata Taipan VX - Amplificatore TTVJ Millett 307A # 07 - Violectric V281-Cavo di Alimentazione Black Rhodium Polar Crusader Oyaide - Cuffie HifiMan HE1000  Cavo Moon Audio Silver Dragon xlr - Filtro di rete Shunyata Hydra 6 - Cavo di Alimentazione filtro Shunyata Copperhead Oyaide- Tavolino Music Tools Isoshelf - Tuner Aeron RD04 Cavo segnale tuner Mogami 2534 Xlr Cavo di Alimentazione Tuner Supra Lorad 2.5 Oyaide


    In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7712
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 45
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: "il Principe"...ormai...NUDO!!!

    Post  biscottino on Sun Aug 01, 2010 7:34 pm

    Se tutto è rapportato al mero denaro...stiamo freschi!!
    In questo thread, penso che tutti hanno ragione da vendere, ma soprattutto, io metterei al primo posto la soddisfazione di chi giustamente ha aperto il thread, e cioe' all'amico Dino.
    Qui si parla di un apparecchio di cui si è assolutamente soddisfatti, e anzi, la soddisfazione aumenta col passare dei giorni.
    NOn tutti abbiamo voglia e conoscenze per farci costruire l'ampli dal tecnico di turno, col tutto il rispetto al lavoro che Arturo ha messo in opera e ha ultimato con grande soddisfazione, basandosi comunque su basi solide e ben note.
    Il fatto che l'rp010 si esprima molto bene solo con cuffie a bassa impedenza, non è vero, perche' Dino ultimamente mi ha confermato che pilota in modo strepitoso sia la hd800 e la Tesla T1, e tra l'altro uno dei pezzi forte proprio dell'rp010 è la hd650 in bilanciato, io personalmente quella performance non me la dimentichero' mai!
    Il valore dell'oggetto non lo fa "solo" la componentistica, ma il risultato finale, e l'rp010 suona, punto.
    SOno stato anche io sempre molto curioso su cosa c'era nelle casseforti dell'rp010, forse mi sarei aspettato di piu', ma quello che vedo e che ho interpretato, mi sembra di un ottimo livello, ottima progettazione e eccellente costruzione, magari con componentistica non audiophile, ma quello che conta è il suono, e qua c'è!
    Del resto, quando ho fatto vedere le schede del B22 al mio tecnico, non ha certo gridato al miracolo, anzi, mi ha detto nel catalogo "Nuova elettronica" c'è roba "simile", magari di un livello inferiore ma nessun effetto speciale, e quindi ha deciso di progettare l'ampli bilanciato da zero, e visto che c'era si è progettato anche il trasformatore di alimentazione e quelli di uscita, giusto per non farci mancare niente.
    RUdistor è una garanzia, e nell'usato, sono apparecchi che hanno quotazioni molto alte, anche dopo anni, io non mi ricordo di rp010 usati , quindi presumo che sono tutti acquirenti soddisfatti!!

    Sal.

    Ospite
    Guest

    Re: "il Principe"...ormai...NUDO!!!

    Post  Ospite on Sun Aug 01, 2010 8:13 pm

    leonruti wrote:Nell'augurare buon lavoro, e il meno faticoso possibile, al mio "benefattore", concordo praticamente su tutto quello che Giovanni asserisce. D'altro canto lui conosce benissimo come la penso sul valore del denaro, soprattutto quando serve ad alimentare I nostri piaceri...

    A tutti gli altri che non hanno avuto ancora modo di ascoltare l'RP010, consiglio vivamente di farlo...e' sicuramente un'esperienza da vivere...
    Ti ringrazio Dino ... oggi nell'acciaieria fa più caldo del solito
    Sono contento che tu sia contento cheers . E' vero quello che ha riportato sopra Sal. La HD650, una cuffia per i MIEI GUSTI inascoltabile, gode di un minimo di musicalità proprio con l'RP010 ed anche la ottima Tesla va molto bene. Mi dispiace per la polemica, non era mia intenzione perpetrarla.
    Un abbraccio.

    Ospite
    Guest

    Re: "il Principe"...ormai...NUDO!!!

    Post  Ospite on Sun Aug 01, 2010 8:52 pm

    biscottino wrote:Se tutto è rapportato al mero denaro...stiamo freschi!!
    In questo thread, penso che tutti hanno ragione da vendere, ma soprattutto, io metterei al primo posto la soddisfazione di chi giustamente ha aperto il thread, e cioe' all'amico Dino.
    Qui si parla di un apparecchio di cui si è assolutamente soddisfatti, e anzi, la soddisfazione aumenta col passare dei giorni.
    NOn tutti abbiamo voglia e conoscenze per farci costruire l'ampli dal tecnico di turno, col tutto il rispetto al lavoro che Arturo ha messo in opera e ha ultimato con grande soddisfazione, basandosi comunque su basi solide e ben note.
    Il fatto che l'rp010 si esprima molto bene solo con cuffie a bassa impedenza, non è vero, perche' Dino ultimamente mi ha confermato che pilota in modo strepitoso sia la hd800 e la Tesla T1, e tra l'altro uno dei pezzi forte proprio dell'rp010 è la hd650 in bilanciato, io personalmente quella performance non me la dimentichero' mai!
    Il valore dell'oggetto non lo fa "solo" la componentistica, ma il risultato finale, e l'rp010 suona, punto.
    SOno stato anche io sempre molto curioso su cosa c'era nelle casseforti dell'rp010, forse mi sarei aspettato di piu', ma quello che vedo e che ho interpretato, mi sembra di un ottimo livello, ottima progettazione e eccellente costruzione, magari con componentistica non audiophile, ma quello che conta è il suono, e qua c'è!
    Del resto, quando ho fatto vedere le schede del B22 al mio tecnico, non ha certo gridato al miracolo, anzi, mi ha detto nel catalogo "Nuova elettronica" c'è roba "simile", magari di un livello inferiore ma nessun effetto speciale, e quindi ha deciso di progettare l'ampli bilanciato da zero, e visto che c'era si è progettato anche il trasformatore di alimentazione e quelli di uscita, giusto per non farci mancare niente.
    RUdistor è una garanzia, e nell'usato, sono apparecchi che hanno quotazioni molto alte, anche dopo anni, io non mi ricordo di rp010 usati , quindi presumo che sono tutti acquirenti soddisfatti!!

    Sal.
    mettiamo in chiaro alcune cose.
    che dino sia soddisfatto del suo ampli a me puó fare piacere come non posso assolutamente giudicare come spende il suo denaro.
    le grandi passioni comportano grandi esborsi.
    allora per esempio chi colleziona orologi, vini, etc. dovrebbe essere un coglione; invece coltiva una passione e a me sta benissimo.
    che il rudi suoni benissimo non lo metto in dubbio
    riguardo il mio ampli non ho mai detto che il mio beta-22 é migliore.
    non me ne frega niente delle competizioni.se é costruito come i prodotti di "nuova elettronica" significa che "nuova elettronica" presenta buoni progetti(tanto é che moltissime persone possiedono questo ampli.
    quello che volevo dire bé che per me il prezzo rapportato alla sostanza é elevato.punto.
    arturo
    p.s.: salvatore lo so che sei un estimatore degli amplificatori rudistor

    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7712
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 45
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: "il Principe"...ormai...NUDO!!!

    Post  biscottino on Sun Aug 01, 2010 9:03 pm

    arturo wrote:
    p.s.: salvatore lo so che sei un estimatore degli amplificatori rudistor

    Hmmm, sono un estimatore dell'rp010, se usato in bilanciato, lo ammetto, è un suono che mi è piaciuto da subito.
    Un po' meno per altri prodotti di casa Rudistor da me posseduti, ma questo è un altro discorso...

    Sal.

    leonruti
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1392
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Età : 54
    Località : Foggia

    Re: "il Principe"...ormai...NUDO!!!

    Post  leonruti on Sun Aug 01, 2010 9:44 pm

    biscottino wrote:
    ...Il fatto che l'rp010 si esprima molto bene solo con cuffie a bassa impedenza, non è vero, perche' Dino ultimamente mi ha confermato che pilota in modo strepitoso sia la hd800 e la Tesla T1...

    Proprio così, caro Sal...con la T1 può confermarlo Max ma con la 800 in bilanciato, secondo le mie modestissime orecchie, si raggiungono risultati eccellenti.
    Ho trovato similitudini addirittura con la "Signora" del vecchiaccio Joseph, in termini di musicalità dinamica e dettaglio.
    Uno spettacolo!!!


    _________________
    Dino

    vulcan
    Headphone Mod
    Headphone Mod

    Numero di messaggi : 12090
    Data d'iscrizione : 2009-12-04
    Età : 50
    Località : Sardinya

    Re: "il Principe"...ormai...NUDO!!!

    Post  vulcan on Sun Aug 01, 2010 9:47 pm



    _________________
    Nicola      

    Spoiler:

    Sorgente Audia Flight Cd One - Cavo di Segnale Acrolink Mexcel 7N 6100D - Cavo di Alimentazione Cd Shunyata Taipan VX - Amplificatore TTVJ Millett 307A # 07 - Violectric V281-Cavo di Alimentazione Black Rhodium Polar Crusader Oyaide - Cuffie HifiMan HE1000  Cavo Moon Audio Silver Dragon xlr - Filtro di rete Shunyata Hydra 6 - Cavo di Alimentazione filtro Shunyata Copperhead Oyaide- Tavolino Music Tools Isoshelf - Tuner Aeron RD04 Cavo segnale tuner Mogami 2534 Xlr Cavo di Alimentazione Tuner Supra Lorad 2.5 Oyaide


    In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    Lo Zio
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 369
    Data d'iscrizione : 2010-04-29

    Re: "il Principe"...ormai...NUDO!!!

    Post  Lo Zio on Sun Aug 01, 2010 10:49 pm

    arturo wrote:
    biscottino wrote:Se tutto è rapportato al mero denaro...stiamo freschi!!
    In questo thread, penso che tutti hanno ragione da vendere, ma soprattutto, io metterei al primo posto la soddisfazione di chi giustamente ha aperto il thread, e cioe' all'amico Dino.
    Qui si parla di un apparecchio di cui si è assolutamente soddisfatti, e anzi, la soddisfazione aumenta col passare dei giorni.
    NOn tutti abbiamo voglia e conoscenze per farci costruire l'ampli dal tecnico di turno, col tutto il rispetto al lavoro che Arturo ha messo in opera e ha ultimato con grande soddisfazione, basandosi comunque su basi solide e ben note.
    Il fatto che l'rp010 si esprima molto bene solo con cuffie a bassa impedenza, non è vero, perche' Dino ultimamente mi ha confermato che pilota in modo strepitoso sia la hd800 e la Tesla T1, e tra l'altro uno dei pezzi forte proprio dell'rp010 è la hd650 in bilanciato, io personalmente quella performance non me la dimentichero' mai!
    Il valore dell'oggetto non lo fa "solo" la componentistica, ma il risultato finale, e l'rp010 suona, punto.
    SOno stato anche io sempre molto curioso su cosa c'era nelle casseforti dell'rp010, forse mi sarei aspettato di piu', ma quello che vedo e che ho interpretato, mi sembra di un ottimo livello, ottima progettazione e eccellente costruzione, magari con componentistica non audiophile, ma quello che conta è il suono, e qua c'è!
    Del resto, quando ho fatto vedere le schede del B22 al mio tecnico, non ha certo gridato al miracolo, anzi, mi ha detto nel catalogo "Nuova elettronica" c'è roba "simile", magari di un livello inferiore ma nessun effetto speciale, e quindi ha deciso di progettare l'ampli bilanciato da zero, e visto che c'era si è progettato anche il trasformatore di alimentazione e quelli di uscita, giusto per non farci mancare niente.
    RUdistor è una garanzia, e nell'usato, sono apparecchi che hanno quotazioni molto alte, anche dopo anni, io non mi ricordo di rp010 usati , quindi presumo che sono tutti acquirenti soddisfatti!!

    Sal.
    mettiamo in chiaro alcune cose.
    che dino sia soddisfatto del suo ampli a me puó fare piacere come non posso assolutamente giudicare come spende il suo denaro.
    le grandi passioni comportano grandi esborsi.
    allora per esempio chi colleziona orologi, vini, etc. dovrebbe essere un coglione; invece coltiva una passione e a me sta benissimo.
    che il rudi suoni benissimo non lo metto in dubbio
    riguardo il mio ampli non ho mai detto che il mio beta-22 é migliore.
    non me ne frega niente delle competizioni.se é costruito come i prodotti di "nuova elettronica" significa che "nuova elettronica" presenta buoni progetti(tanto é che moltissime persone possiedono questo ampli.
    quello che volevo dire bé che per me il prezzo rapportato alla sostanza é elevato.punto.
    arturo
    p.s.: salvatore lo so che sei un estimatore degli amplificatori rudistor

    Caro Arturo,
    avevo provato a risponderti oggi pomeriggio, ma per non so quale nequizia informatica la mia risposta è svanita senza lasciare traccia

    A me complessivamente il Rudone ha fatto un' ottima impressione, visto dal di dentro. L ho trovato di molto migliore rispetto al resto delle realizzazione del medesimo costruttore, che ho avuto modo di esaminare in foto, per cura realizzativa e pulizia di implementazione.

    Il confronto con il B22 è privo di senso, proprio al punto di vista del prezzo, perchè nel tuo caso le spese vive si riferiscono al costo dei materiali e al tecnico che te lo ha assemblato, a partire da uno schema pubblico in ogni suo aspetto. Nel caso dello 010 l' acquisto è prima di tutto quello dello schema, dell' idea e del progetto (che non mi risulta siano mai stati pubblicati) e dell' assemblaggio dell' apparecchio operato in via esclusiva dal suo progettista.

    Facendo una breve ricerca, la componentistica usata è risultata di buona qualità: il fatto che rientri nella categoria del "general pourpose" non è di per sé un male, anzi. L' assenza totale di controreazione vantata dall' apparecchio è resa possibile solo dal surdimensionamento dell' alimentazione e dalla selezione molto severa dei dispositivi attvi, con tolleranze strette (una delle funzioni della controreazione è quella di spianarne le differenze). Lavoro possibile, quanto a costo dei materiali, se si utilizza componentistica buona ma non "da boutique dell' audiofilo": in caso contrario, o ti scordi lo zero controreazione, oppure i costi esplodono, non ci sono santi.

    L' unica perplessità è sull' utilizzo del potenziometro: è sicuramente di buona qualità, ma, nel caso di specie, mi chiedo come faccia il costruttore a garantire uno scarto di bilanciamento tra i canali di solo 0.2 dB!

    Una sera, oppresso d' amor di piacere, ho provato a chiederlo tramite mail al costruttore (che non conosco): st' antipatico mica mi ha cacato!


    Last edited by Lo Zio on Sun Aug 01, 2010 10:56 pm; edited 2 times in total (Reason for editing : Vanità)

    Ospite
    Guest

    Re: "il Principe"...ormai...NUDO!!!

    Post  Ospite on Mon Aug 02, 2010 1:41 am

    Lo Zio wrote:

    Caro Arturo,
    avevo provato a risponderti oggi pomeriggio, ma per non so quale nequizia informatica la mia risposta è svanita senza lasciare traccia

    A me complessivamente il Rudone ha fatto un' ottima impressione, visto dal di dentro. L ho trovato di molto migliore rispetto al resto delle realizzazione del medesimo costruttore, che ho avuto modo di esaminare in foto, per cura realizzativa e pulizia di implementazione.

    Il confronto con il B22 è privo di senso, proprio al punto di vista del prezzo, perchè nel tuo caso le spese vive si riferiscono al costo dei materiali e al tecnico che te lo ha assemblato, a partire da uno schema pubblico in ogni suo aspetto. Nel caso dello 010 l' acquisto è prima di tutto quello dello schema, dell' idea e del progetto (che non mi risulta siano mai stati pubblicati) e dell' assemblaggio dell' apparecchio operato in via esclusiva dal suo progettista.

    Facendo una breve ricerca, la componentistica usata è risultata di buona qualità: il fatto che rientri nella categoria del "general pourpose" non è di per sé un male, anzi. L' assenza totale di controreazione vantata dall' apparecchio è resa possibile solo dal surdimensionamento dell' alimentazione e dalla selezione molto severa dei dispositivi attvi, con tolleranze strette (una delle funzioni della controreazione è quella di spianarne le differenze). Lavoro possibile, quanto a costo dei materiali, se si utilizza componentistica buona ma non "da boutique dell' audiofilo": in caso contrario, o ti scordi lo zero controreazione, oppure i costi esplodono, non ci sono santi.

    L' unica perplessità è sull' utilizzo del potenziometro: è sicuramente di buona qualità, ma, nel caso di specie, mi chiedo come faccia il costruttore a garantire uno scarto di bilanciamento tra i canali di solo 0.2 dB!

    Una sera, oppresso d' amor di piacere, ho provato a chiederlo tramite mail al costruttore (che non conosco): st' antipatico mica mi ha cacato!
    rispondo anche a te per dovere di cronaca e non di polemica.
    quando é che l´ho confrontato con il mio? se volete do fuoco al mio ampli cosí ve lo scordate e ritorniamo a quello che ho detto
    per voi tutti il prezzo é buono?compratevelo
    io rimango della mia idea. del resto la democrazia serve anche esprimere i propri pensieri relativamente a queste minchiate
    comunque la cosa buffa é che un mio amico di head-fi lo stava comprando sul site a 3500€(inconsapevole) poi un suo amico gli ha detto: ma che fai, sei scemo?
    manda un mail e vedrai che ti fa il prezzo migliore.
    mail mandata, acquistato per 2800€(sconto del 20% )
    allora, qual é il prezzo reale dell´apparecchio?
    e non mi fate dire altre cose.
    l´ipocrisia per cose del genere é veramente troppo
    arturo

      Current date/time is Thu Dec 08, 2016 11:09 pm