Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Suoni e impianti
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

Suoni e impianti

Condividi
petrus
petrus
Senny Lover
Senny Lover

Numero di messaggi : 4535
Data d'iscrizione : 21.12.08

Suoni e impianti

Messaggio  petrus il Sab Mar 02 2019, 15:18

Cosa sono i suoni senza la musica ?
Nulla, sono come le parole senza il linguaggio, la musica è il linguaggio dei suoni.
Ma il suono se non espresso nel modo più lineare e armonico può disturbare e siccome la musica non può esistere se non la si suona, mentre un libro, una statua, un quadro sono un opere statiche che non necessitano di essere eseguite, ecco che un buon impianto può divenire parte di essa affinchè sia reso onore ad una delle più belle espressioni dell'arte.
Allora l'impianto non è meramente un mezzo, è lo "strumento" per poter godere della musica e proprio come l'artista sceglie il miglior strumento per dar vita alla sua arte, noi si sceglie il migliore degli impianti per ricreare quel momento di arte nei nostri salotti.
La prossima volta che scegliete un disco, guardatelo bene perchè da quel pezzo di plastica prenderà vita grazie al vostro amato impianto l'espressione dell'arte più sublime ed universale del globo, la musica.

Lorenzo


_________________
Quelli che ballavano erano visti come pazzi da quelli che non sentivano la musica
zanzara
zanzara
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 194
Data d'iscrizione : 20.12.08

Re: Suoni e impianti

Messaggio  zanzara il Sab Mar 02 2019, 16:19

L’importante è non assemblare impianti attufanti e la musica vi ringrazierà sunny


_________________
ahi
Banano
Banano
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 11288
Data d'iscrizione : 22.12.08
Età : 40
Località : ...al mare....ma dall'altra parte!

Re: Suoni e impianti

Messaggio  Banano il Dom Mar 03 2019, 10:54

zanzara ha scritto:L’importante è non assemblare impianti attufanti e la musica vi ringrazierà sunny


Il problema è che non è facile trovare un equilibrio, purtroppo ad oggi la cultura del "like" ha impoverito i veri valori.


_________________
Il mio Impianto
http://www.ilgazeboaudiofilo.com/t14-l-impianto-di-bananetto?highlight=bananetto

[i]In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.
Acutus
Acutus
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 168
Data d'iscrizione : 24.10.15

Re: Suoni e impianti

Messaggio  Acutus il Ven Mar 15 2019, 07:42

Concordo con petrus.
Occorre accogliere l'idea di hifi come strumento musicale.
Nei limiti del buon senso. Serblin lo fece con i diffusori.
Trovo intatti banalotta l'idea della profonda separazione tra prodotto e riprodotto. Ogni apparecchio, microfono, cavo, stand per diffusore lascia il segno, lascia una propria impronta sonica sia pure a livello di sfumature. Contribuisce a creare un suono. Se a ciò aggiungiamo un altro aspetto costituito dalla difficoltà di individuazione dell'oggetto della riproduzione, i conti tornano ancora di più. Cosa riproduciamo? Riproduciamo il contenuto del software, signora maestra! D'accordo, ma qual'e' il contenuto del software? È quello che udiamo quando lo riproduciamo. Bene. Ma non è forse vero che suonando un compact su di un impianto sentiamo un suono mentre lo stesso compact su altro impianto nello stesso ambiente ci fornisce altre sonorità? Sì, in effetti è vero signora maestra. E dunque non possiamo concludere che i contenuti di un software sono sostanzialmente inconoscibili se non nel momento in cui vengono " riprodotti"? In effetti maestra...E dunque ripetiamo insieme che l'hifi non è tanto fedeltà al software, quanto fedeltà alla musica in esso registrata che viene ricreata da apparecchi.

    La data/ora di oggi è Dom Mar 24 2019, 07:39