Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
L'impianto di piero - Page 3
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    L'impianto di piero

    Share

    lupocerviero
    Puppologo

    Numero di messaggi : 6431
    Data d'iscrizione : 2011-02-22

    Re: L'impianto di piero

    Post  lupocerviero on Mon Apr 25, 2011 11:29 am

    tutto bellissimo piero! cheers cheers cheers
    anche il sandwich fa la sua porca figura

    ...un solo dubbio, sicuro che la posizione dei diffusori sia giusta? Laughing Laughing Laughing

    piero
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1507
    Data d'iscrizione : 2010-04-21
    Età : 41
    Località : bari

    Re: L'impianto di piero

    Post  piero on Mon Apr 25, 2011 1:01 pm

    @ rudino, il 1040 era lo stwereo di mio padre giustamente sequestrato da me intorno ai 16/17 anni
    x lupo, la posizione dei diffusori è ballerina, il problema serio è che sotto il pavimento ci sono delle canalizzazioni per evitare problemi di umido, e ciò provoca rimbombi a volumi sostenuti.
    il marmo non va bene, la prossima settimana arrivano le famose basette in pietra serena e spero in meglio.
    inoltre la posizione dei diff sx/dx è stata invertita, non disponendo di molto spazio laterale, il woofer è rivolta all'interno, la sua configurazione lo prevede in esterno, ma è comunque una prova in attesa di sistemare meglio la stanza

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31476
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: L'impianto di piero

    Post  Massimo on Mon Apr 25, 2011 2:27 pm

    Tienici informati.


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    piero
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1507
    Data d'iscrizione : 2010-04-21
    Età : 41
    Località : bari

    Re: L'impianto di piero

    Post  piero on Mon Apr 25, 2011 3:24 pm

    Rudino wrote:Vedo un t-amp...
    è rimasto allibito da quello che usciva dalla scatoletta.
    pure io quando ho sentito un ampli basato proprio sul tamp, una belva collegata a diff. ad alta efficenza, pazzesco.

    per Massimo, tranquillo, appena ci sono news, le comunico

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31476
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: L'impianto di piero

    Post  Massimo on Mon Apr 25, 2011 3:42 pm

    Anch'io ho sentito il T-Amp ma non midice nulla
    E' un giocattolo per PC. Laughing


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    lupocerviero
    Puppologo

    Numero di messaggi : 6431
    Data d'iscrizione : 2011-02-22
    Età : 42
    Località : Regno delle due Sicilie

    Re: L'impianto di piero

    Post  lupocerviero on Mon Apr 25, 2011 4:50 pm

    piero wrote:x lupo,
    inoltre la posizione dei diff sx/dx è stata invertita, non disponendo di molto spazio laterale, il woofer è rivolta all'interno, la sua configurazione lo prevede in esterno, ma è comunque una prova in attesa di sistemare meglio la stanza

    era esattamente a questo che mi riferivo, così ad occhio, sembra molto + deleteria, perchè il problema non sarebbero i woofer (bassi omnidirezionali), ma i tweeter fuori geometria (molto direzionali)


    ...poi l'unico che puo' rispondere sei tu!

    Rudino
    Sordo Magno

    Numero di messaggi : 5389
    Data d'iscrizione : 2010-01-16
    Età : 53
    Località : Bresso (MI)

    Re: L'impianto di piero

    Post  Rudino on Tue Apr 26, 2011 2:45 pm

    Massimo wrote:Anch'io ho sentito il T-Amp ma non midice nulla
    E' un giocattolo per PC. Laughing

    Ahia, Massimo.
    Da te non mi aspettavo sentenze.


    _________________
    Ciao,
    Marco LP

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31476
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: L'impianto di piero

    Post  Massimo on Tue Apr 26, 2011 5:34 pm

    Non è una sentenza, è un mio parere, manca di dinamica ed estremi di gamma, ma in fondo hai ragione, non si può pretendere, ma, da come ne parlavano mi aspettavo molto di più. sunny sunny sunny


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    piero
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1507
    Data d'iscrizione : 2010-04-21
    Età : 41
    Località : bari

    Re: L'impianto di piero

    Post  piero on Tue Apr 26, 2011 6:20 pm

    ma è come dire che in curva a 260k/h non è stabile, ma parlando non di una porche ma di una panda 45
    è un aggeggino di plastica è vero, ma ti assicuro che conosco un autocostruttore che fa miracoli con quei chip, il mese scorso x qualche centinaio di euro mi sarei potuto portare a casa una sua creazione, ma ora non è molto il momento
    rudino, la prima volta che scendi a bari, l'icontro è d'obbligo! sunny

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31476
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: L'impianto di piero

    Post  Massimo on Tue Apr 26, 2011 6:48 pm

    Ma da come se ne parla non sembra si discuta di una panda, ma di una sportiva che sta dietro ad una porche.
    Ecco, per questo mi aspettavo molto di più. sunny


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    ANTOCARTA
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 467
    Data d'iscrizione : 2011-02-23
    Località : Olbia - Sardegna

    Re: L'impianto di piero

    Post  ANTOCARTA on Tue Apr 26, 2011 10:19 pm

    Complimenti Piero!!!!

    cheers cheers cheers cheers cheers cheers cheers cheers


    _________________
    GIRADISCHI DENON DP 60L DIRECT DRIVE QUARTZ - TESTINA DENON DL 103 MC
    STEP UP DENON AU 320
    AMPLIFICATORE FINALE MCINTOSH MC275
    PREAMPLIFICATORE MCINTOSH C220
    SINTOAMPLIFICATORE MARANTZ MODEL 2250B
    EQUALIZZATORE TECHNICS SH 8055 (OPZIONALE)
    LETTORE CD SONY CDP 338 ESD
    PIASTRA CASSETTE MARANTZ MODEL 5020
    DIFFUSORI INFINITY SM 120
    DIFFUSORI B&W CM1
    CUFFIE KOSS PRO 75
    LAVADISCHI OKKI NOKKI....NERA!

    Rudino
    Sordo Magno

    Numero di messaggi : 5389
    Data d'iscrizione : 2010-01-16
    Età : 53
    Località : Bresso (MI)

    Re: L'impianto di piero

    Post  Rudino on Wed Apr 27, 2011 12:30 am

    Massimo wrote:Ma da come se ne parla non sembra si discuta di una panda, ma di una sportiva che sta dietro ad una porche.
    Ecco, per questo mi aspettavo molto di più. sunny

    Lo devi alimentare come si deve, comunque...
    13.8 Volts e almeno 5 Ampere


    _________________
    Ciao,
    Marco LP

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31476
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: L'impianto di piero

    Post  Massimo on Wed Apr 27, 2011 8:44 am

    Era di un amico autocostruttore, non ho chiesto dell'alimentazione, a vederlo aveva un bel toroidale prestante.
    Stiamo inquinando il 3 D, se pensi che l'argomento sia interessante possiamo aprire un nuovo 3D.
    Scusa Piero. Embarassed Embarassed Embarassed


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    piero
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1507
    Data d'iscrizione : 2010-04-21
    Età : 41
    Località : bari

    Re: L'impianto di piero

    Post  piero on Wed Apr 27, 2011 9:44 am

    nessun problema ragazzi

    piero
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1507
    Data d'iscrizione : 2010-04-21
    Età : 41
    Località : bari

    Re: L'impianto di piero

    Post  piero on Thu Jun 07, 2012 7:23 pm

    che nervi quando ordini e il tuo cocktail non arriva.

    marietto1950
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 314
    Data d'iscrizione : 2012-03-04
    Età : 66
    Località : Serenissima

    Re: L'impianto di piero

    Post  marietto1950 on Thu Jun 07, 2012 10:45 pm

    Domanda: se sai quanto hanno secondo te in comune, progettualmente parlando, le tue Polk con le Audes?


    _________________
    Prima sento, poi compro.

    Catena in divenire........

    piero
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1507
    Data d'iscrizione : 2010-04-21
    Età : 41
    Località : bari

    Re: L'impianto di piero

    Post  piero on Fri Jun 08, 2012 9:41 am

    le audes le ho sentite in condizioni non ottimali, non che la mia stanza le abbia le condizioni ottimali, ma almeno la conosco ,
    io ho sentito le credo, esteticamente molto simili alle mie polk, la gamma bassa è meno profonda, a livello progettuale non ti so dire le caratteristiche delle audes, so che alcuni forumer recentemente hanno fatto una sessione abbastanza approfondita delle audes solo non ricordo il modello.
    (lupocerviero)

    a livello costruttivo sono fatte molto bene, il suono a me piace per quel che ricordo e per quello che permette una stanza di albergo.

    piero
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1507
    Data d'iscrizione : 2010-04-21
    Età : 41
    Località : bari

    Re: L'impianto di piero

    Post  piero on Fri Jun 08, 2012 2:45 pm

    entra a far parte della famiglia l'X10 cocktail audio
    devi dire che il nano in questione mi ha stupito.

    a breve news fotografiche

    ispanico
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1068
    Data d'iscrizione : 2011-08-18
    Età : 54
    Località : Padova

    Re: L'impianto di piero

    Post  ispanico on Sun Feb 09, 2014 4:09 pm

    Riprendo questa discussione da me aperta a suo tempo perchè non ho abbandonato l'idea del SACD e usati avrei trovato qualche macchina poi si potrà discutere sul prezzo se sia più o meno appropriato o no ma se oggi dovessi comprarne uno cosa vi sentireste di consigliare tra il Denon DCD 1500AE, il Marantz SA 7001 e quello che già mi avete consigliato in prima pagina ovvero il Pioneer PD-D6 MKII o meno che sia. Potrei avere una valutazione su come (secondo voi o le vostre esperienze) suonano con i cd ? (dando per scontato che i sacd li suonino bene tutti).

    Grazie.

    pepe57
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 4684
    Data d'iscrizione : 2009-06-11
    Età : 59
    Località : Milano

    Re: L'impianto di piero

    Post  pepe57 on Sun Feb 09, 2014 6:19 pm

    Complimenti Piero!
     :erte: 

    Mi ridaresti il link del tuo ipnotico avatar?
    Mi si è cancellata l memoria del Mac...
    Grazie!
     Embarassed  Embarassed  Embarassed 


    _________________
    Chi si accontenta gode
    Presidente Onorario fondatore di: ... CNR@ Club Naso Rosso@ ... CLM@ Club Lampredotto Marimesso@ ...   CVG@ Club Viva la Gnocca@ ...
    QFLG@

    Paintball Milano

    nellosound
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 636
    Data d'iscrizione : 2012-12-24
    Età : 46
    Località : Pisa

    Re: L'impianto di piero

    Post  nellosound on Sun Feb 09, 2014 7:54 pm

    Complimenti Piero. In effetti le tue Polk somigliano molto molto alle mie Blues. Sinceramente le Polk è un marchio che conosco pochissimo, ma se suonano come le mie   complimenti doppi  applausi applausi applausi applausi 


    _________________
    Diffusori: Audes Blues
    Amplificatore: Audio Analogue Maestro 70 Rev2
    Pre Phono: Audio Analogue Aria Rev. 2
    Piatto: Thorens td160 - Shure M97xe
    Lettore cd: Audio Analogue Fortissimo by Airtech
    Cavi: Air Tech Alfa

    piero
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1507
    Data d'iscrizione : 2010-04-21
    Età : 41
    Località : bari

    Re: L'impianto di piero

    Post  piero on Mon Feb 10, 2014 10:41 am

    @ pepe 57
    il link non lo ricordo ma basta fare una ricerca su gggole con gif animate tette, ed esce di tutto  Laughing 

    @ Nellosound, le audes le ho sentite perchè c'è un rivenditore qui vicino a Bari, quindi spesso o alle fiere o da lui in sala le trovo, però se devo essere sincero non sono certo di ricordare correttamente le caratteristiche, per certo so che mi piacquero.
    le polk hanno una gamma bassa che scende abbastanza, tanto che accoppiando un sub che mi hanno lasciato da vendere, non sento la necessità di tenerlo. anzi, quasi aggiunge troppo ma poi credo dipenda anche dall'abitudine all'ascolto.
    scondo me la polk lsi15 il meglio lo danno sulla media, le alte a me piacciono "frizzantine" e qui magari potrebbero fare meglio però, considerando il rapporto Q/P e moltiplicato ad un WAF non critico ma comunque presente devo dire che le trovo ottime. certo hanno bisogno di tanta corrente per funzionare, infatti ho cambiato amplificazione prendendo un HK990 che di corrente ne mette dentro davvero tanta.

    @ Ispanico, per il sacd, io ho appena venduto il mio pioneer, per ora ascolto in liquida o con un teac vrds 10, forse se devi prendere una macchina sacd ti conviene intanto andare sul nuovo, pioneer pd50 non l'ho ancora sentito ma ne dicono benissimo, magari me lo faccio prestare e testo di persona, il pd6 ormai è datato, se lo vui rivendere ci perdi parecchio, io l'ho venduto per meno della metà di quello che lo pagai. venduto perchè ho solo7/8 sacd, quindi non valeva la pena tenerlo di più. secondo me comunque il teac, eppure pure essendo una macchina del 93 o 94 suona meglio. più dettaglio, bassi, ora l'immagine sonora si alza ed è più grande, non so mi sono spiegato ma è quello che mi sembra.

    Lupo63
    Advent Doped

    Numero di messaggi : 374
    Data d'iscrizione : 2012-05-05
    Località : Milano

    Re: L'impianto di piero

    Post  Lupo63 on Mon Feb 10, 2014 12:10 pm

    piero wrote:

    infatti ho cambiato amplificazione prendendo un HK990 che di corrente ne mette dentro davvero tanta.

       ne so qualcosa davvero eccellente, ora l'ho sostituito ma nonostante me lo abbiano chiesto non lo voglio assolutamente vendere , ci sono troppo affezionato


    _________________
    Double-stacked Advents

      Current date/time is Fri Dec 02, 2016 8:58 pm