Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Spectral - Page 2
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Spectral

    Share

    Ospite
    Guest

    Re: Spectral

    Post  Ospite on Sat Jan 08, 2011 10:36 pm

    Le Wilson son musicali rispetto ad altri diffusori, è anche vero che con gli spectral danno il peggio di loro.

    hr2
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5550
    Data d'iscrizione : 2010-05-26
    Età : 45
    Località : napoli

    Re: Spectral

    Post  hr2 on Sat Jan 08, 2011 10:38 pm

    Guarda pavel......per me le wilson vanno bene con ampli con timbro un po caldo,infatti con il vitus trovo una sinergia perfetta.

    Ospite
    Guest

    Re: Spectral

    Post  Ospite on Sat Jan 08, 2011 10:38 pm

    phaeton wrote:premessa: mi piace un suono dettagliato, preciso e trasparente, ma assolutamente non freddo o iperanalitico. soprattutto mi piace un suono veloce e vivo, assolutamente non "moscio" o troppo eufonico (del tipo che ti sbatte in faccia palate di distorsione di seconda spacciandole per "calore"....)

    dopo lunga riflessione, e dopo aver ascoltato molti pre (tranne il 30SS G2 purtroppo... ma ho ascoltato il G1) ho aquistato un 30SL G2.

    tanto per non parlare sempre di aria fritta, ti riporto quanto IO penso (e ribadisco, IO, ovvero altri potranno del tutto legittimamente avere opinioni diametralmente opposte) rispetto ad altri pre che ho ascoltato oppure che ho avuto.
    vs 30SS G1: so gia' che mi attirero' un sacco di critiche, ma ho trovato l'SS G1 piu' "morbido", meno veloce, anche se con una scena migliore e con una gamma alta piu' dolce. non era quello che cercavo. mi dicono che il G2 abbia migliorato non poco, probabilmente se avessi avuto la possibilita' di ascoltarlo avrei acquistato quest'ultimo. non ho ascoltato il 30SS G1 nel mio setup.
    vs 30 "liscio" (non conosco la release, non avevo la scatola, ma aveva un seriale molto basso): beh, forse anche qui mi attirero' un po' di critiche, ma il 30 sembra rotto... forse un pelo (ma proprio un pelo) piu' veloce, ma per tutto il resto..... ho ascoltato il 30 nel mio setup.
    vs Aesthetix Calypso con valvole TFK: il Calypso e' piu' "freddo" in alto, meno veloce e con una scena meno definita, un pelo piu' "corposo" sul medio-basso sebbene con un basso molto meno profondo e "autorevole". questo ce l'ho ancora (e' il IMHO il miglior pre che si puo' trovare a quel prezzo).
    vs Levinson 320S: beh, il 320S e' un ottimo pre ma era l'opposto di quel che cercavo. con questo non voglio dire assolutamente nulla di negativo, semplicemente cercavo qualcosa di diverso. il 320S mi e' parso molto "corposo", molto "ambrato" se mi passi il termine, ma forse un pelo meno preciso e dettagliato e con meno aria. l'ho avuto in prova per qualche tempo, poi sostituito dall'Aesthetix.

    purtroppo non ho mai ascoltato i pre delle serie precedenti alla 30, ma qui credo che Pluto possa aiutarti.

    molto tempo fa ho assistito da "spettatore" ad una prova di diversi pre, ma non conoscevo ne' il setup ne' l'ambiente quindi non posso riportare giudizi sensati. anche li pero' il 30SL G2 mi era piaciuto di piu' rispetto ai vari Pass, BAT, Viola, ARC, etc...

    considera che le mie casse mal digeriscono setup che non siano timbricamente perfetti, appena c'e' il minimo squilibrio tendono subito a "strillare". ebbene lo Spectral 30SL G2 e' tutto tranne che "strillone", freddo o tagliente.

    se dovessi dare un giudizio sintetico: il 30SL G2 e' un pre molto veloce e definito, NON va bene se devi correggere o compensare qualcosa in quanto e' tremendamente lineare e trasparente, NON e' un pre freddo ma anzi e' molto "liquido" e senza asprezze, ha un basso portentoso, una gamma media che per ricchezza armonica sembra un valvolare di quelli buoni, ha una scena molto ampia e con gli strumenti molto ben definiti.

    non ho ascoltato ancora in modo serio finali Spectral, sorry, ma credo che anche qui Pluto ti possa aiutare.

    Grazie...disamina esaustiva e precisa. A grandi linee...la tua prima frase (premessa: mi piace un suono dettagliato, preciso e trasparente, ma assolutamente non freddo o iperanalitico. soprattutto mi piace un suono veloce e vivo, assolutamente non "moscio" o troppo eufonico (del tipo che ti sbatte in faccia palate di distorsione di seconda spacciandole per "calore"....) avrei potuto scriverla anche io, tante sono le perfette similitudini. Unica divergenza...mi piace ANCHE...il suono analitico. Pensavo che l'Aesthetix Calypso si potesse avvicinare a Spectral come filosofia di suono. Leggo invece che non è così. In effetti anche a me, hanno dato tutti ben poche alternative in termini di marchi hifi, quando ho enunciato ciò che praticamente è ANCHE...la tua premessa.


    PS : Mai ascoltato il Pre Spectral 15 o il 20?


    Last edited by pavel on Sat Jan 08, 2011 10:42 pm; edited 1 time in total

    Ospite
    Guest

    Re: Spectral

    Post  Ospite on Sat Jan 08, 2011 10:40 pm

    hr2 wrote:Guarda pavel......per me le wilson vanno bene con ampli con timbro un po caldo,infatti con il vitus trovo una sinergia perfetta.

    Infatti Hr2. Per quello ti dicevo che mi sto orientando su amplificazioni molto veloci e non molto calde. E' solo una questione di gusti ovviamente.....

    hr2
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5550
    Data d'iscrizione : 2010-05-26
    Età : 45
    Località : napoli

    Re: Spectral

    Post  hr2 on Sat Jan 08, 2011 10:43 pm

    pavel wrote:
    hr2 wrote:Guarda pavel......per me le wilson vanno bene con ampli con timbro un po caldo,infatti con il vitus trovo una sinergia perfetta.

    Infatti Hr2. Per quello ti dicevo che mi sto orientando su amplificazioni molto veloci e non molto calde. E' solo una questione di gusti ovviamente.....



    Allora fai le tue prove........io personalmente non ho mai ascoltato wilson è spectral insieme.......però non si sa mai sunny

    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5697
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: Spectral

    Post  phaeton on Sat Jan 08, 2011 10:47 pm

    pavel wrote:

    Grazie...disamina esaustiva e precisa. A grandi linee...la tua prima frase (premessa: mi piace un suono dettagliato, preciso e trasparente, ma assolutamente non freddo o iperanalitico. soprattutto mi piace un suono veloce e vivo, assolutamente non "moscio" o troppo eufonico (del tipo che ti sbatte in faccia palate di distorsione di seconda spacciandole per "calore"....) avrei potuto scriverla anche io, tante sono le perfette similitudini. Unica divergenza...mi piace ANCHE...il suono analitico. Pensavo che l'Aesthetix Calypso si potesse avvicinare a Spectral come filosofia di suono. Leggo invece che non è così. In effetti anche a me, hanno dato tutti ben poche alternative in termini di marchi hifi, quando ho enunciato ciò che praticamente è ANCHE...la tua premessa.

    attenzione, ho scritto "iperanalitico", ovvero quel tipo di suono ottenuto "forzando" le freq alte oppure (piu' spesso) introducendo ad arte una distorsione dispari. il 30SL G2 invece sembra arrivare ad un suono "analitico" attraverso la massima trasparenza.

    ti confermo che l'Aesthetix, come filosofia di suono, e' MOLTO vicino a Spectral (senno' non l'avrei preso al posto del Levinson... ) ma e' un problema di valori relativi... i miei commenti vanno cioe' presi considerando la diversa classe dei due oggetti (il Calypso costa' un terzo del 30SL), molto piu' sensato sarebbe stato un confronto con il Callisto. molto probabilmente le differenze in quel caso sarebbero state minori. se ne hai la possibilita' ti consiglio assolutamente di ascoltare anche il Callisto (in Italia credo sia impossibile, in USA invece e' abbastanza semplice)

    purtroppo ho ascoltato pre Spectral solo della serie 30


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

    Ospite
    Guest

    Re: Spectral

    Post  Ospite on Sun Jan 09, 2011 7:21 am

    Ma il Calypso è a valvole.......?

    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5697
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: Spectral

    Post  phaeton on Sun Jan 09, 2011 8:29 am

    yup, anche se e' un pre molto "sui generis", visto che il progettista era l'ex capo ing della Theta Digital....
    tanto per dire, il Calypso adotta e' vero le valvole come unico elemento di amplificazione in tensione, ma e' totalmente controllato a microprocessore, adotta un regolatore di volume ad impedenza costante a rete di resistenze (la tipologia in assoluto piu' sofisticata e complessa) controllato con rele' elettronici, ha una alimentazione molto sofisticata (di tipo capacitivo/induttivo e regolata su tutto), etc etc etc
    tanto per capirsi, qui sotto vedi com e' fatto dentro....
    http://i51.tinypic.com/2r5vllt.jpg
    e qui con l'alimentazione a "nudo"
    http://i51.tinypic.com/23upmiv.jpg

    e' un pre, come dicevo, molto atipico rispetto ad altri progetti a valvole. e' MOLTO trasparente e analitico, ma e' anche un progetto senza GNFB, e quindi il carattere specifico e' molto influenzato dai tubi che monti (non essendoci GNFB non hai "appiattimento"). ad esempio con le Mullard si ottiene un suono piu' pastoso (sempre nell'ambito, sia chiaro, di un suono lucido e analitico), mentre con le Tesla E83CC si ottiene un suono tiratissimo e velocissimo, molto frizzante. io avevo optato alla fine (dopo aver provato diversi tubi) per una soluzione full TFK, un pelo meno veloce e frizzante delle Tesla ma anche piu' godibile complessivamente.

    per la cronaca, e per essere massimamente chiari onde evitare fraintendimenti, io il Calypso ce l'ho e non lo vendo, pur avendo anche lo Spectral... questo dovrebbe dimostrare credo la bonta' dell'oggetto e il tipo di suono che ne puo' uscire se per caso decidi di prenderlo posso dirti piu' o meno come suona con vari tubi. ah! a propo', ne esiste anche una versione Signature, abbastanza piu' costosa, che pero' mi dicono sia ancora meglio in termini di trasparenza e velocita'.


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Spectral

    Post  aircooled on Sun Jan 09, 2011 8:38 am

    questaccrocchio mi piace assai, tecnicamente sparlando adotta soluzioni a me care


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Dragon
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8562
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Età : 51
    Località : Pisa (Motociclista)

    Re: Spectral

    Post  Dragon on Sun Jan 09, 2011 8:46 am

    Interessante questo tuo calypso, potresti parlarcene di più,anche in termini di resa con le varie valvole? Sai anche dove si può trovare? Magari qualche recensione anche della versione signature?


    _________________
    Ai cavalli mettono i paraocchi...noi li abbiamo a corredo fin dalla nascita.

    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5697
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: Spectral

    Post  phaeton on Sun Jan 09, 2011 8:52 am

    aircooled wrote:questaccrocchio mi piace assai, tecnicamente sparlando adotta soluzioni a me care


    quando ho letto le caratteristiche ho subito pensato: lo devo ascoltare, e' quasi esattamente come avrei progettato io un pre!!
    full balanced, singolo stadio di amplificazione, volume a matrice di resistenze comandato da switch su silicio, buffer d'uscita usato solo per adattamento d'impedenza, nessuna GNFB, comadanto a uproc che si accende quando serve e si spegne subito dopo.... il mio pre ideale, sarebbe stato perfetto se avesse avuto il regolatore di volume a trasformatore, ma vista la qualita' minima voluta da Aesthetix e i costi del Tekne mi sa che sarebbe costato 20 volte tanto.... santa santa

    pero' stiamo andando OT, Pavel si potrebbe giustamente arrabbiare.... per tutte le info c'e' San Google


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Spectral

    Post  aircooled on Sun Jan 09, 2011 8:58 am

    a me piace cosi com'è, 1 a 1 senza feedback e con il potenziometro non capacitivo a rele, i trasf sono belli però dopo un po di tempo io sento la loro personalità e cominciano a disturbarmi, ottimi niente da dire ma io mi innamoro solo di elettroniche che non hanno personalita
    lascialo arrabbiare qua si parla di HI-END


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5697
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: Spectral

    Post  phaeton on Sun Jan 09, 2011 9:05 am

    aircooled wrote:.............
    lascialo arrabbiare qua si parla di HI-END


    vabbe', allora segnalo solo questo link http://aesthetix.net/reviews.php dove si trovano molte info....


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Spectral

    Post  aircooled on Sun Jan 09, 2011 9:15 am

    Dragon wrote:Interessante questo tuo calypso, potresti parlarcene di più,anche in termini di resa con le varie valvole? Sai anche dove si può trovare? Magari qualche recensione anche della versione signature?
    non è per te


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Ospite
    Guest

    Re: Spectral

    Post  Ospite on Sun Jan 09, 2011 9:25 am

    Io mi dovrei arrabbiare per l'OT???????????????
    Ma stiamo scherzando? Io mi altero se NON si va in OT, in ogni discussione........ sunny sunny

    Dicci, dicci di questo oggetto. Mai sentito con il suo finale?

    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5697
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: Spectral

    Post  phaeton on Sun Jan 09, 2011 9:33 am

    pavel wrote:...........
    Dicci, dicci di questo oggetto. Mai sentito con il suo finale?

    purtroppo no, ma mi dicono sia un coppia deliziosa.... e hanno lo stesso problema di Spectral (la cosa puzza... piu' dei miei pannolini usati di una settimana come direbbe qualcuno.... ) ovvero il pre va bene anche da solo, ma il finale pare vada molto bene solo con il Calypso....


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

    Ospite
    Guest

    Re: Spectral

    Post  Ospite on Sun Jan 09, 2011 9:35 am

    Credo sia un po la tendenza di molti brand, quella della sinergia. Poi si sa...i pre sono un po l'anima dell'amplificazione in toto. Forse per questo gli ho sempre (o quasi sempre) preferiro gli Integrati.

    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5697
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: Spectral

    Post  phaeton on Sun Jan 09, 2011 9:44 am

    pavel wrote:Credo sia un po la tendenza di molti brand, quella della sinergia. Poi si sa...i pre sono un po l'anima dell'amplificazione in toto. Forse per questo gli ho sempre (o quasi sempre) preferiro gli Integrati.

    mah.. non so, questa cosa della sinergia mi pare sia tipica solo di acluni ben specifici marchi. ad esempio Pass, ma anche ML o Burmester o altri, fanno finali che si accoppiano (con le dovute attenzioni) bene anche con pre diversi. anzi, nel caso specifico di Pass, ritengo che le migliori accoppiate siano mandatoriamente con pre diversi da Pass....
    sono d'accordo invece che il pre sia un po' l'anima della amplificazione, e proprio per questo ritengo fondamentale avere una macchina dedicata (e, si, sono passato anch'io attraverso la fase de "l'integrato e' meglio" in alcuni casi devo dire che e' vero (ASR, Gryphon, Hegel), ma superato un certo livello e' molto complicato....). svolge infatti un compito essenziale, che non e' quello di preamplificare (salvo rarissime eccezioni un "pre" non fa altro che ATTENUARE il segnale in ingresso) ma di regolare il volume senza introdurre colorazioni o altro. moooolto difficile da fare bene, IMHO una delle ilgiori strade e' quella dei trafi, ma fare un trafo coi controc...i e' difficile, molto difficile, e costa parecchio, molto parecchio


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5697
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: Spectral

    Post  phaeton on Sun Jan 09, 2011 9:49 am

    oh, mi vengono in mente un paio di suggerimenti per una amplificazione vicina a Spectral:
    Hegel, largamente sottovalutata IMHO ma decisamente di classe, da ascoltare attentamente;
    Classe, in particolare ricordo un emozionatissimo ascolto della serie Omega (credo ormai non piu' prodotta);
    Theta Digital, anche se non credo che venga importata in Italia....


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

    Ospite
    Guest

    Re: Spectral

    Post  Ospite on Sun Jan 09, 2011 10:02 am

    A me in molti continuano (parlando di Spectral..) a suggerire le italiane amplificazioni della Norma. Non per nulla denominata "la Spectral Italiana". E pensare che uno dei miei primissimi integrati (parlo degli anni 95/97) fu proprio un Norma.
    Mi incuriosiscono anche gli YBA. Spesso dimenticati, ma in quanto a velocità e apertura.....sono di buonissimo livello!
    Senza trascurare anche Metronome Technologie.

    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5697
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: Spectral

    Post  phaeton on Sun Jan 09, 2011 10:08 am

    pavel wrote:............
    Mi incuriosiscono anche gli YBA. Spesso dimenticati, ma in quanto a velocità e apertura.....sono di buonissimo livello!
    .............

    giustissimo!!! mea culpa, me ne sono colpevolmente dimenticato


    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

    Ospite
    Guest

    Re: Spectral

    Post  Ospite on Sun Jan 09, 2011 10:11 am

    Ma allo stesso tempo dicono che YBA sia un amplificazione molto complicata da interfacciare con i diffusori.
    Dovrei andarle a sentire di nuovo a Roma......

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21527
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Spectral

    Post  pluto on Sun Jan 09, 2011 10:14 am

    Pussate via di qua favoni.

    Allora Pavel, intanto ti posto la pagina di Goodwin/Spectral con gli apparecchi in produzione. E' il più grande negozio di hi-end USA e maggior rivenditore Spectral, Magico, Avalon etc
    Spesso hanno pre-amps in vendita incluso i 20. Hanno appena venduto un 250.
    Clicca su 15SS così ti fai un'idea delle caratteristiche e sul perchè ti ho detto che il 15 è molto buono

    http://goodwinshighend.com/spectral_audio.htm

    Partiamo dal presupposto che siamo tutti esseri umani ed abbiamo la sindrome del "ogni scarraffone è bello a mamma sua", cioè quello che ho io è er mejo. Quindi difficile essere obiettivi.

    Su quanto detto prima non è che sia tanto d'accordo (vedi Wilson/Spectral): strano che per anni nelle fiere USA i Wilson fossero amplificati Spectral. Ma andiamo con ordine

    1) A me piace giocare abbastanza spesso e quindi cerco di acquistare prodotti che siano sonicamente appaganti le mie orecchie, siano molto affidabili e pratici, mantengano il loro valore al max garantendo una buona rivendibilità. Sotto questi punti di vista, Spectral x me è un cocktail perfetto.

    2) il 250 Universal è solamente la versione universal del 250 (impedenze diverse) x adattarsi a tutti i pre. Ma è una balla che gli altri finali non possono essere abbinati ad altri Pre. Dipende da quali. Devono essere molto molto stabili. Ergo x capirci tutti gli AR TOP della serie Ref si sposano magnificamente (ne ho avuti 2 con cui pilotavo i 2 mono 360) ma un'abbinata magica è anche con i VTL. Ho avuto in prova il VTL 7,5 sempre con i mono e sono stato fortemente tentato di tenerlo (a confronto con il 30sl). Era un match alla pari ma non ho dubbi che con altri finali forse il VTL sarebbe andato magari meglio.. Quindi con questo voglio dirti che
    - il 250 Universal o no è un eccellente finale (ma battuto dall'attuale 260 che però è introvabile usato e costa molto)
    - secondariamente puoi anche valutare un'accoppiata pre valvolare e finale Spectral se trovi un pre a tubi che ti piace molto (quelli che ti ho citato sono tutti fantastici, ci aggiungo REF 3 LE e REF 5). Accoppiate con i CJ non ne ho mai sentite ma anche li ci son pezzi notevoli

    3) contrariamente a quello che mi hai fatto vedere in privato, io non penso manco x niente che i 100 w x canale siano sufficienti x le casse che hai in mente. O meglio, se hai una stanza piccola e se ascolti a bassi livelli, allora i 100 W dei Norma o i 100 W dello Spectral 100 potrebbero andare. A me non vanno. Primo perchè la mia stanza pur non enorme non è proprio un loculo. Secondo ogni tanto mi piace dare gas e quelle casse li reggono e digeriscono tonnellate di Watt. Il mio amico Alexis che le ha avute prima delle Rockport se ci legge potrebbe darti un giudizio ancora più competente del mio, ma sono sicuro che anche lui è per la filosofia che un bel motore sotto il cofano fa sempre comodo.

    Quindi come minimo ci metterei i 2 100 a ponte raddoppiando la potenza; il 150 potrebbe essere un buon inizio. L'attuale 200 o un 250 di seconda mano (più raffinato e veloce il primo, un pò più potente il secondo) sarebbero la mia prima scelta. Fermo restando che 260 e 360.... ma li andiamo alti

    4) Spectral è una casa molto seria come filosofia produttiva. Pochi prodotti in catalogo e aggiornati solo quando realmente sono sicuri di quello che fanno (un pò come la vecchia Quad quando era tutta British). L'esatto contrario x esempio di AR che ogni 6 mesi deve tirare fuori MK1/2/3/5 o la stessa Wilson che ha fatto 8 versioni delle WATT/Puppies e appena fatta la serie 8 ha pensato bene di mandarla in pensione x tirare fuori la Sasha.... Questo a me fa incazzare. E dovrebbe fare incazzare anche i proprietari che si trovano subito un prodotto che perde valore di continuo.

    Spero di esserti stato di un qualche aiuto. Se vuoi domani pomeriggio sono in uff e ci possiamo sentire

    Ciao
    Gian

    Ospite
    Guest

    Re: Spectral

    Post  Ospite on Sun Jan 09, 2011 10:48 am

    Grazie anche a te per le risposte precise che mi hai fornito. Sui 100watt.....non saprei che dirti. Hai letto CHI...ha scritto quella cosa. Io avevo scritto a loro proprio per avere un parere tecnico e disinteressato in merito.
    Infatti mi sarei aspettato anche io un consiglio dai 200watt in su..........e invece! Mah....

    PS : Del Pre 30 SL (non 30 SL mkII)....che ne pensi?

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21527
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Spectral

    Post  pluto on Sun Jan 09, 2011 11:39 am

    Pavel

    1) e' ottimo e se lo trovi ad un buon prezzo ti regalerà molte ore di ascolti beati

    2) Sono sicuro che se vai dal costruttore delle 801/802 (no meglio non andarci.... Laughing Laughing Laughing ) e gli chiedi quanti watts raccomanderebbe, ti risponderebbero da 50 in su purchè di buona qualità etc etc. La solita banale minkiata. Va a chiedere al Botolo o al Frate cosa ne pensano loro di una risposta così?

    FOrse solo 2/3 ampli al mondo di bassa potenza (DR3VH e ML2 mono) potrebbero farcela....

    Ti ripeto: il mio è un pensiero personale e le tavole della legge non le ho scritte io (anche se a volte mi sarebbe piaciuto....) e poi ci sono le 2 incognite che cambiano x ogni ascoltatore
    - dimensioni stanza e arredamento più o meno pesante
    - abitudini d'ascolto x il volume sonoro prediletto

    Se ascolti di notte i quartetti d'archi, allora un meraviglioso 30 watt può andare
    Se vuoi sentire gli Zeppelin o i Santana ad alti livelli (e quelle casse possono molto) allora ci vuole birra

    Se tu abitassi un pò più vicino.... zz ma Roma.... Non hai un amico che ti possa portare un 200 W anche di altra marca tanto per provare???

    Ospite
    Guest

    Re: Spectral

    Post  Ospite on Sun Jan 09, 2011 11:48 am

    Ho avuto modo anche di ascoltare l'ASR Emitter II...da 250watt. Ma non credo sia tanto una questione di potenza...ma di come suonano. Prima di vendere l'ASR infatti ho avuto la riprova. Non è velocissimo l'ASR, non è tridimensinale quanto vorrei. Non è cattivo. Ho montato poi un integrato da 90watt, ma di opposta filosofia di suono...E allora mi si è aperto un altra prospettiva di tipologia sonica , estremamente vicina ai miei canoni di ascolto.

    Dimenticavo. Ho sentito anche il finale Bladelius YMER (300watt su 8), ma nulla.. l'integratino da 90watt era un missile al confronto. Dettaglio, trasparenza, corpo...

      Current date/time is Mon Dec 05, 2016 6:40 pm