Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
audio CD musica classica e fruscio
Il Gazebo Audiofilo

Human Pleasure HI-END

    audio CD musica classica e fruscio

    Goretto
    Goretto
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 83
    Data d'iscrizione : 08.03.12
    Età : 37
    Località : Monastero di Vasco

    audio CD musica classica e fruscio Empty audio CD musica classica e fruscio

    Messaggio Da Goretto Sab Mar 10, 2012 2:13 am

    Buonasera, o buongiorno? audio CD musica classica e fruscio 999153
    Sono qui a farvi una domanda da curiosone.
    Ma sui vostri impianti da migliaia di euro, i CD di musica classica (dio la benedica sempre) li sentite belli puliti o avete un persistente fruscio di sottofondo quanso la musica si interrompe o scende di volume?

    Mi spiego meglio, i CD che possiedo di classica sono tutti registrati a basso volume, mi tocca alzare molto il volume dell'impianto per sentirli in modo violento e pieno (a me piace così) però riproducono un bel fruscio forte di sottofondo... perchè? ho dei CD registrati coi piedi? o è una consuetudine? audio CD musica classica e fruscio 98542
    carloc
    carloc
    Moderatore
    Moderatore

    Numero di messaggi : 34906
    Data d'iscrizione : 27.07.11
    Località : Busto Arsizio (Ex motociclista)

    audio CD musica classica e fruscio Empty Re: audio CD musica classica e fruscio

    Messaggio Da carloc Sab Mar 10, 2012 9:49 am

    Goretto ha scritto:Buonasera, o buongiorno? audio CD musica classica e fruscio 999153
    Sono qui a farvi una domanda da curiosone.
    Ma sui vostri impianti da migliaia di euro, i CD di musica classica (dio la benedica sempre) li sentite belli puliti o avete un persistente fruscio di sottofondo quanso la musica si interrompe o scende di volume?

    Mi spiego meglio, i CD che possiedo di classica sono tutti registrati a basso volume, mi tocca alzare molto il volume dell'impianto per sentirli in modo violento e pieno (a me piace così) però riproducono un bel fruscio forte di sottofondo... perchè? ho dei CD registrati coi piedi? o è una consuetudine? audio CD musica classica e fruscio 98542


    Mai pensato che il problema possa essere l'impianto?


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    https://www.ilgazeboaudiofilo.com/t3-regolamento

    https://www.instagram.com/ilgazeboaudiofilo/?hl=it

    https://www.facebook.com/gazeboaudiofilo/
    Pazzoperilpianoforte
    Pazzoperilpianoforte
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 5578
    Data d'iscrizione : 12.01.09
    Età : 56
    Località : Firenze

    audio CD musica classica e fruscio Empty Re: audio CD musica classica e fruscio

    Messaggio Da Pazzoperilpianoforte Sab Mar 10, 2012 11:33 am

    Controlla anche che i tuoi CD di classica non siano derivati da registrazioni analogiche. IN tal caso il soffio del nastro master è sempre udibile, anche perché toglierlo del tutto vorrebbe dire deturpare la musica.

    Piuttosto, per avere questa valanga di rumore... a che volume ascolti?

    In genereale comunqu edischi che sembrano suonare piano sono dischi incisi bene: se la registrazione è ad alta dinamica la sensazione che si ottiene ascoltandola è di un suono che spinge di continuo ad alzare il volume. Le registrazioni che suonano "forte" sono in realtà registrazioni compresse, quindi di qualità mediocre o scadente.


    _________________
    Vito Buono
    __________
    Auralic Aries + Auralic Vega + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
    oppure
    Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
    ... e tantissima musica!
    Geronimo
    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16161
    Data d'iscrizione : 09.03.09

    audio CD musica classica e fruscio Empty Re: audio CD musica classica e fruscio

    Messaggio Da Geronimo Sab Mar 10, 2012 1:31 pm

    Pazzoperilpianoforte ha scritto:Controlla anche che i tuoi CD di classica non siano derivati da registrazioni analogiche. IN tal caso il soffio del nastro master è sempre udibile, anche perché toglierlo del tutto vorrebbe dire deturpare la musica. "forte" sono in realtà registrazioni compresse, quindi di qualità mediocre o scadente.

    Ribadiamolo per l'ennesima volta: nel fruscio dei master analogici c'è musica, si prega i tecnici di registrazione di NON eliminarlo audio CD musica classica e fruscio 95624 audio CD musica classica e fruscio 81249 audio CD musica classica e fruscio 81249
    PARLAPA'
    PARLAPA'
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5155
    Data d'iscrizione : 13.05.09
    Età : 61
    Località : Torino

    audio CD musica classica e fruscio Empty Re: audio CD musica classica e fruscio

    Messaggio Da PARLAPA' Sab Mar 10, 2012 5:21 pm

    IL Dolce fruscio della musica sunny


    _________________
    Marco audio CD musica classica e fruscio Ufolog12audio CD musica classica e fruscio Spinsm10audio CD musica classica e fruscio Alb_9110audio CD musica classica e fruscio Sennhe10audio CD musica classica e fruscio Sennhe13
    Goretto
    Goretto
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 83
    Data d'iscrizione : 08.03.12
    Età : 37
    Località : Monastero di Vasco

    audio CD musica classica e fruscio Empty Re: audio CD musica classica e fruscio

    Messaggio Da Goretto Mar Mar 13, 2012 10:21 pm

    Grazie delle risposte! Come posso sapere se sono derivati da registrazioni analogiche?
    Il volume di ascolto in effetti spesso è MOLTO alto... diciamo che la Carmina e Burana di Carl Orff fa spesso sbatacchiare le porte della stanza.... ci vorrebbero infissi di piombo! uff.... Il "problema" è che ha un escursione di volume incredibile... se tengo il volume basso in alcuni attimi è quasi inudibile altri attimi tuona come esplosione... l'impianto ha si fruscio di fondo ma udibile solo senza musica in esecuzione ed è il classico lieve fruscio fisso dell'elettronica. Il fruscio che intendo è proprio registrato, se si ferma la musica sparisce.
    PARLAPA'
    PARLAPA'
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5155
    Data d'iscrizione : 13.05.09
    Età : 61
    Località : Torino

    audio CD musica classica e fruscio Empty Re: audio CD musica classica e fruscio

    Messaggio Da PARLAPA' Mar Mar 13, 2012 10:24 pm

    è dovuto alla registrazione,ma può essere esaltata anche dal tuo sistema
    è molto fastidiosa ?
    a quando risale l'incisione ?


    _________________
    Marco audio CD musica classica e fruscio Ufolog12audio CD musica classica e fruscio Spinsm10audio CD musica classica e fruscio Alb_9110audio CD musica classica e fruscio Sennhe10audio CD musica classica e fruscio Sennhe13
    Goretto
    Goretto
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 83
    Data d'iscrizione : 08.03.12
    Età : 37
    Località : Monastero di Vasco

    audio CD musica classica e fruscio Empty Re: audio CD musica classica e fruscio

    Messaggio Da Goretto Mar Mar 13, 2012 11:59 pm

    beh per essere un impianto con l'obbiettivo dell'alta fedeltà si è fastidioso, per i miei sono io che sono fissato col rumore di fondo...

    La data di incisione dei CD risale tra il 1995 e il 2000. se volete capire meglio il livello di fruscio vi faccio un video... anche se il volume del suono però sembra sempre uguale fino al punto che il microfono si satura e allora non si sente più nulla tranne un gracchiare... Embarassed

    PS riesco ad attenuare dell'80% il fruscio abbassando drasticamente l'equalizzatore in riferimento ai 16 khz... però viene mutilata anche la musica...
    Pazzoperilpianoforte
    Pazzoperilpianoforte
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 5578
    Data d'iscrizione : 12.01.09
    Età : 56
    Località : Firenze

    audio CD musica classica e fruscio Empty Re: audio CD musica classica e fruscio

    Messaggio Da Pazzoperilpianoforte Mer Mar 14, 2012 9:35 am

    Si tratta già di registrazioni digitali, quindi il fruscio è quello introdotto esclusivamente dai microfoni in fase di ripresa, o poco più. A meno che la data di registrazione (indicata nel libretto di accompagnamento del disco) non sia precedente alla data di pubblicazione (che è quella che trovi in genere sul retro di copertina e che credo sia quella che tu mi stai citando)

    Ma se usi una forte equalizzazione, ecco spiegato tutto.

    L'equalizzazione alza sia il segnale che il rumore: un aumento significativo dell'estremo grave della gamma - anche se è una zona di scarsa sensibilità dell'orecchio - ha spesso conseguenze pesanti anche sulle frequenze limitrofe, finanche ad arrivare alla prima gamma media. Un aumento di rumore di 4-6 db in quella zona è tutt'altro che inudibile, anche perché assume le connotazioni molto fastidiose di un hum persistente.

    Senza poi contare che se l'equalizzatore è come credo analogico, anch'esso aumenta il livello di rumore presente nel segnale, anche se lasciato coi controlli flat.

    Insomma, temo che ci siano pocche soluzioni..


    _________________
    Vito Buono
    __________
    Auralic Aries + Auralic Vega + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
    oppure
    Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
    ... e tantissima musica!
    Goretto
    Goretto
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 83
    Data d'iscrizione : 08.03.12
    Età : 37
    Località : Monastero di Vasco

    audio CD musica classica e fruscio Empty Re: audio CD musica classica e fruscio

    Messaggio Da Goretto Mer Mar 14, 2012 11:52 am

    non è un equalizzazione esasperata, il selettore di fondoscala è posizionato a 6 decibel. si se metto tutto in flat il fruscio è davvero ridotto sono io che sono un po' troppo pignolo, d'altronde non è musica elettronica pura ma è una registrazione ambientale in effetti. Ma sono così soffro a udire il "fruscio del silenzio". Ah l'equalizzatore me lo sono fatto tarare da un amico che fa il fonico di mestiere e ora si sente divinamente nonostante i diffusori entry level e tutto il resto, emoziona il calore e la trasparenza del suono... ovviamente al mio orecchio... lo sentisse uno di voi forse sarebbe come per me ascoltare una radiolina dei cinesi per carità... ma mi fa godere molto meglio la musica ora! c'è poco da fare quelli del mestiere sanno come tarare gli impianti a dovere, però in compenso ho imparato a tarare molto meglio l'equalizzatore! amen il fruscio mi accompagnerà! meglio esaltare tollerando il fruscio che mutilare la musica filtrandola! no? ah comunque si l'equalizzatore è analogico è un Behriger FBQ800 che ha comunque un buon rapporto segnale/rumore.
    zanardi
    zanardi
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 23
    Data d'iscrizione : 10.08.11

    audio CD musica classica e fruscio Empty Re: audio CD musica classica e fruscio

    Messaggio Da zanardi Mar Gen 29, 2013 1:30 pm

    Salve ho trovato questa conversazione interessante e vorrei semplicemente delle conferme (sicuramente scopro l'acqua calda) su queste considerazioni:

    Quando vengono prodotti i Compact Disc è inevitabile che la musica porti con sè delle imperfezioni, fruscii ecc...

    Se stiamo ascoltando una traccia del CD avente un suono di volume molto basso, e alziamo notevolmente il volume, si accentua il fruscio, proveniente soprattutto dai tweeters...

    Mi stavo preoccupando che questo fruscio fosse dovuto all'impianto, ma poi ascoltando bene, mi sono accorto che il fruscio aumenta di volume di pari passo con l'aumento di volume della musica.
    In particolare, ho fatto la prova con il CD degli Yes "Fragile", la prima traccia. Esattamente nei primi 3 secondi si sente proprio che il fruscio aumenta con l'aumentare dell'intensità del suono.
    Questo ovviamente solo a volume molto sostenuto, circa a metà.

    Se metto il lettore CD in pausa, oppure spento, e alzo il volume, non si sente alcun fruscio.
    Probabilmente il fruscio è anche accentuato dal mio Marantz 6002 che esaspera al massimo i dettagli...




    Goretto
    Goretto
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 83
    Data d'iscrizione : 08.03.12
    Età : 37
    Località : Monastero di Vasco

    audio CD musica classica e fruscio Empty Re: audio CD musica classica e fruscio

    Messaggio Da Goretto Mar Gen 29, 2013 2:34 pm

    Ciao, è tantissimo che non vengo sul forum... causa mancanza di soldi e problemi con il mio impianto e di acustica ambientale (la mia stanza ha una forma di merda per la musica) mi hanno demoralizzato a punto di mettere tutto in pausa...

    Non è colpa del CD, il fruscio è "fuso" nella traccia audio... è lì dalla registrazione.... ci sono registrazioni fantastiche dove quasi non lo si sente, altre dove lo si sente "a tuono" specialmente nei cd economici o nelle registrazioni di classica dal vivo....
    zanardi
    zanardi
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 23
    Data d'iscrizione : 10.08.11

    audio CD musica classica e fruscio Empty Re: audio CD musica classica e fruscio

    Messaggio Da zanardi Mar Gen 29, 2013 11:08 pm

    A chi lo dici...pensa che io ho il letto matrimoniale davanti alle casse... infatti ci ho speso poco...comprando nell'usato...non ne valeva la pena!

      La data/ora di oggi è Mer Mag 22, 2024 10:01 pm