Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Cenerentola su rai1
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

Cenerentola su rai1

piroGallo
piroGallo
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 6716
Data d'iscrizione : 23.12.08
Località : tra Monferrato e Langa

Cenerentola su rai1 Empty Cenerentola su rai1

Messaggio Da piroGallo il Dom Giu 03 2012, 20:41

Comincia!!!! Sintonizzatevi, se vi piace Rossini.


_________________
Gianni

Cenerentola su rai1 Organo10

"L'uomo che non ha la musica nel cuore ed è insensibile ai melodiosi accordi
è adatto a tradimenti, inganni e rapine; i moti del suo animo sono spenti come la notte,
e i suoi appetiti sono tenebrosi come l'Erebo: non fidarti di lui."
(William Shakespeare, Il mercante di Venezia)

"Meno muggiti e più ruggiti"
(Autocitazione)
piroGallo
piroGallo
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 6716
Data d'iscrizione : 23.12.08
Località : tra Monferrato e Langa

Cenerentola su rai1 Empty Re: Cenerentola su rai1

Messaggio Da piroGallo il Lun Giu 04 2012, 11:25

Qualcuno l'ha vista?


_________________
Gianni

Cenerentola su rai1 Organo10

"L'uomo che non ha la musica nel cuore ed è insensibile ai melodiosi accordi
è adatto a tradimenti, inganni e rapine; i moti del suo animo sono spenti come la notte,
e i suoi appetiti sono tenebrosi come l'Erebo: non fidarti di lui."
(William Shakespeare, Il mercante di Venezia)

"Meno muggiti e più ruggiti"
(Autocitazione)
lizard
lizard
Pop Music Expert

Numero di messaggi : 8876
Data d'iscrizione : 06.11.09
Località : Augusta Taurinorum

Cenerentola su rai1 Empty Re: Cenerentola su rai1

Messaggio Da lizard il Lun Giu 04 2012, 11:37

io ho acceso dopo mezzanotte..ma era già scappata..
Cenerentola su rai1 316341
Pazzoperilpianoforte
Pazzoperilpianoforte
Suonologo
Suonologo

Numero di messaggi : 5573
Data d'iscrizione : 12.01.09
Età : 52
Località : Firenze

Cenerentola su rai1 Empty Re: Cenerentola su rai1

Messaggio Da Pazzoperilpianoforte il Lun Giu 04 2012, 21:51

Io ho visto l'inizio (la prima metà del primo atto): mi è sembrata discreta l'esecuzione, ma soprattutto bella l'idea della prima serata in forma di film.... lo facessero più spesso!


_________________
Vito Buono
__________
Auralic Aries + Auralic Vega + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
oppure
Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
... e tantissima musica!
lizard
lizard
Pop Music Expert

Numero di messaggi : 8876
Data d'iscrizione : 06.11.09
Località : Augusta Taurinorum

Cenerentola su rai1 Empty Re: Cenerentola su rai1

Messaggio Da lizard il Mar Giu 05 2012, 10:02

pare che in realtà non abbia riscosso il successo pronosticato e paventato..lo share è stato sufficiente,ma non eclatante,nonostante mamma Rai continui a pavoneggiarsi..forse è un'opera minore,dal momento che i capolavori rossiniani sono altri..o forse siamo troppo abituati alla TV mordi e fuggi..

Pazzoperilpianoforte
Pazzoperilpianoforte
Suonologo
Suonologo

Numero di messaggi : 5573
Data d'iscrizione : 12.01.09
Età : 52
Località : Firenze

Cenerentola su rai1 Empty Re: Cenerentola su rai1

Messaggio Da Pazzoperilpianoforte il Mar Giu 05 2012, 10:19

Beh.... veramente di minore nella Cenerentola non c'è nulla, è sicuramente una delle opere più belle di Rossini, nel genere comico, musicalmente ancor più bella del Barbiere. Semmai non è la più popolare: un Barbiere di Siviglia avrebbe certo attratto di più l'attenzione.... mentre il Guglielmo Tell, altra opera famosa, è troppo difficile per interessare più che i melomani. Oltre a Cenerentola, Barbiere e Tell, non credo ci siano altri titoli rossiniani famosi presso il grande pubblico.

... in verità credo che se fai TV-spazzatura per 10 anni, e poi nel mezzo del nulla ogni tanto trasmetti qualche cosa di meritevole.... rischi che davanti al televisore non ci trovi nemmeno più quelli che sarebbero altrimenti stati contenti di vederlo quel programma....

...ed inoltre: se vuoi battere i record di audience meglio trasmettere un bel reality, o un bel quiz a premi.... ma sarebbe questo il fine della TV di Stato?

Anche se, in questi ultimi anni, più che di fini della TV di Stato si può certo parlare de "la fine" della TV di Stato Laughing Laughing Laughing ...


_________________
Vito Buono
__________
Auralic Aries + Auralic Vega + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
oppure
Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
... e tantissima musica!
lizard
lizard
Pop Music Expert

Numero di messaggi : 8876
Data d'iscrizione : 06.11.09
Località : Augusta Taurinorum

Cenerentola su rai1 Empty Re: Cenerentola su rai1

Messaggio Da lizard il Mar Giu 05 2012, 10:31

Cenerentola su rai1 704751
bobgitto
bobgitto
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1020
Data d'iscrizione : 22.12.08
Età : 56
Località : Grosseto

Cenerentola su rai1 Empty Re: Cenerentola su rai1

Messaggio Da bobgitto il Mer Giu 06 2012, 18:00

@piroGallo ha scritto:Qualcuno l'ha vista?

Io l'ho vista, ma che pazienza:

Inizio alle 20,30, un'ora di spettacolo e 2 di pausa, poi un'altra mezz'ora di spettaciolo e...nuova interruzione fino al giorno dopo!
Cavolo era meglio tutta in differita e tutta insieme!

Comunque mi è piaciuta.
piroGallo
piroGallo
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 6716
Data d'iscrizione : 23.12.08
Località : tra Monferrato e Langa

Cenerentola su rai1 Empty Re: Cenerentola su rai1

Messaggio Da piroGallo il Mer Giu 06 2012, 20:05

Anche a me è piaciuta assai. Purtroppo mi sono perso il lunedì. Magari c'è sul sito rai...


_________________
Gianni

Cenerentola su rai1 Organo10

"L'uomo che non ha la musica nel cuore ed è insensibile ai melodiosi accordi
è adatto a tradimenti, inganni e rapine; i moti del suo animo sono spenti come la notte,
e i suoi appetiti sono tenebrosi come l'Erebo: non fidarti di lui."
(William Shakespeare, Il mercante di Venezia)

"Meno muggiti e più ruggiti"
(Autocitazione)
Pazzoperilpianoforte
Pazzoperilpianoforte
Suonologo
Suonologo

Numero di messaggi : 5573
Data d'iscrizione : 12.01.09
Età : 52
Località : Firenze

Cenerentola su rai1 Empty Re: Cenerentola su rai1

Messaggio Da Pazzoperilpianoforte il Gio Giu 07 2012, 10:05

Se la volete in DVD, o in CD, vi consiglio queste:

Cenerentola su rai1 51RDX%2B2JkkL._SS400_

Cenerentola su rai1 51JjYVvFJsL._SL500_AA300_

... con una preferenza per l'edizione in DVD, che è veramente superlativa.

Sono contento che vi sia piaciuta: a mio parere si tratta dell'opera buffa più bella scritta da Rossini, per ricchezza inventiva e numero e qualità dei concertati. Splendido ad esempio "questo è un nodo avviluppato", scena seconda atto II.



Il rondò finale della protagonista:



_________________
Vito Buono
__________
Auralic Aries + Auralic Vega + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
oppure
Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
... e tantissima musica!
lizard
lizard
Pop Music Expert

Numero di messaggi : 8876
Data d'iscrizione : 06.11.09
Località : Augusta Taurinorum

Cenerentola su rai1 Empty Re: Cenerentola su rai1

Messaggio Da lizard il Gio Giu 07 2012, 11:27

mad4piano..ma com'è che la matrigna è stata sostituita da un omaccione?
ragioni cinematografiche o licenza 'poetica' di Verdone?
Pazzoperilpianoforte
Pazzoperilpianoforte
Suonologo
Suonologo

Numero di messaggi : 5573
Data d'iscrizione : 12.01.09
Età : 52
Località : Firenze

Cenerentola su rai1 Empty Re: Cenerentola su rai1

Messaggio Da Pazzoperilpianoforte il Gio Giu 07 2012, 13:37

No, Verdone non c'entra nulla.

IL libretto della Cenerentola prevede effettivamente un patrigno, e non una matrigna, a differenza delle fiabe di Perrault e dei fratelli Grimm. Non so se si tratti di una variante legata a qualche tradizione fiabesca alternativa, ma molto più probabilmente è una esigenza di ripartizione di ruoli tra le voci, e di consuetudini del teatro operistico.

Se ci fosse stata una matrigna, avrebbe dovuto essere contralto (ma in tal caso i contralti/mezzosoprani sarebbero diventati tre, essendo anche Cenerentola e una delle sorellastre un contralto) o soprano (con l'effetto bislacco di sembrare più "giovane" vocalmente di Cenerentola). Oltretutto ci sarebbe stato un grande sovraccarico di voci acute nei concertati, ed una scarsezza di voci gravi (avremmo avuto solo un baritono ed un tenore contro cinque voci acute femminili). Oltretutto ci sarebbero state due primedonne quasi alla pari nell'opera, la protagonista e la matrigna, e le parti di "cattiva gabbata" non sono mai esistite nel teatro d'opera italiano, dal seicento in poi. Mentre sono molto frequenti quelle di basso buffo gabbato, come Don magnifico appunto.

Sicché più che colpa di Verdone (che avrebbe in tal caso dovuto riscrivere l'opera) è colpa delle tradizione e delle consuetudini teatrali, credo....


_________________
Vito Buono
__________
Auralic Aries + Auralic Vega + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
oppure
Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
... e tantissima musica!

    La data/ora di oggi è Lun Ott 26 2020, 01:38