Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Abdullah Ibrahim Concerto
Il Gazebo Audiofilo

Human Pleasure HI-END

    Abdullah Ibrahim Concerto

    pepe57
    pepe57
    Moderatore
    Moderatore

    Numero di messaggi : 5321
    Data d'iscrizione : 11.06.09
    Età : 65
    Località : Milano

    Abdullah Ibrahim Concerto Empty Abdullah Ibrahim Concerto

    Messaggio Da pepe57 Dom Lug 15 2012, 14:55

    Il 22 Luglio ad Arona ore 21.
    Prezzo 25 euro.
    Io ci vado con 3 amici.
    sunny sunny
    Pietro
    domenico pizzamiglio
    domenico pizzamiglio
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 356
    Data d'iscrizione : 01.12.11
    Età : 66

    Abdullah Ibrahim Concerto Empty Re: Abdullah Ibrahim Concerto

    Messaggio Da domenico pizzamiglio Mar Lug 17 2012, 17:01

    Però, Pietro, siamo "avantissimo" - ed è meglio che ce lo diciamo da soli.
    Venerdì il 1300 religioso con de Machaut; domenica il jazz di Abdullah Ibrahim ... Non ci facciamo mancare proprio niente! E mi sa che dopo de Machaut non ci faremo mancare nemmeno il tradizionale fritto misto: ormai è la chiusura "ufficiale" dei nostri incontri musicali estivi.
    Ciao!
    Do
    pluto
    pluto
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 27218
    Data d'iscrizione : 05.10.10
    Età : 66
    Località : Genova

    Abdullah Ibrahim Concerto Empty Re: Abdullah Ibrahim Concerto

    Messaggio Da pluto Mar Lug 17 2012, 17:13

    domenico pizzamiglio ha scritto:Però, Pietro, siamo "avantissimo" - ed è meglio che ce lo diciamo da soli.
    Venerdì il 1300 religioso con de Machaut; domenica il jazz di Abdullah Ibrahim ... Non ci facciamo mancare proprio niente! E mi sa che dopo de Machaut non ci faremo mancare nemmeno il tradizionale fritto misto: ormai è la chiusura "ufficiale" dei nostri incontri musicali estivi.
    Ciao!
    Do

    Si ma c'era anche della bella robetta in giro nel Nord Italia da considerare oltre al Vs fritto misto: Metheny, Mehldau, Scofield, il Trio di Jarrett, Wayne Shorter, Dee Dee Bridgewater e Esperanza Spalding Abdullah Ibrahim Concerto 424797 Abdullah Ibrahim Concerto 424797
    domenico pizzamiglio
    domenico pizzamiglio
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 356
    Data d'iscrizione : 01.12.11
    Età : 66

    Abdullah Ibrahim Concerto Empty Re: Abdullah Ibrahim Concerto

    Messaggio Da domenico pizzamiglio Mar Lug 17 2012, 17:29

    Il fritto misto è la ragione dell'incontro; poi la mascheriamo con la storia del concerto affraid
    Domenico
    pluto
    pluto
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 27218
    Data d'iscrizione : 05.10.10
    Età : 66
    Località : Genova

    Abdullah Ibrahim Concerto Empty Re: Abdullah Ibrahim Concerto

    Messaggio Da pluto Mar Lug 17 2012, 18:50

    Fetenti.. Abdullah Ibrahim Concerto 650957
    Probabilmente sareste andati a sentire anche Orietta Berti... Laughing Laughing
    Massimo
    Massimo
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 32344
    Data d'iscrizione : 21.06.10
    Età : 68
    Località : Portici (NA)

    Abdullah Ibrahim Concerto Empty Re: Abdullah Ibrahim Concerto

    Messaggio Da Massimo Mar Lug 17 2012, 19:13

    pluto ha scritto:Fetenti.. Abdullah Ibrahim Concerto 650957
    Probabilmente sareste andati a sentire anche Orietta Berti... Laughing Laughing
    Abdullah Ibrahim Concerto 704751 Abdullah Ibrahim Concerto 704751 Abdullah Ibrahim Concerto 704751 Abdullah Ibrahim Concerto 704751 Abdullah Ibrahim Concerto 704751 Abdullah Ibrahim Concerto 704751


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito Abdullah Ibrahim Concerto Dark_s11Abdullah Ibrahim Concerto Firma_11Abdullah Ibrahim Concerto Firma_12
    Abdullah Ibrahim Concerto Buggd111
    domenico pizzamiglio
    domenico pizzamiglio
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 356
    Data d'iscrizione : 01.12.11
    Età : 66

    Abdullah Ibrahim Concerto Empty Re: Abdullah Ibrahim Concerto

    Messaggio Da domenico pizzamiglio Mar Lug 17 2012, 19:31

    La Berti. Emilia Romagna. Zampone, cotechino, salame di Felino, prosciutto di Parma, tortellini, gnocco fritto ...... Pietroooo! Cerca il prossimo concerto dell'Orietta! affraid
    pepe57
    pepe57
    Moderatore
    Moderatore

    Numero di messaggi : 5321
    Data d'iscrizione : 11.06.09
    Età : 65
    Località : Milano

    Abdullah Ibrahim Concerto Empty Re: Abdullah Ibrahim Concerto

    Messaggio Da pepe57 Mar Lug 17 2012, 23:15

    Non ho trovato quello della Berti ma...
    c'è l' orchestra Spettacolo Raul Casadei...
    ovviamente ho già prenotato (aggiungendo piadina e gnocco fritto)!
    sunny sunny sunny

    Pietro
    pepe57
    pepe57
    Moderatore
    Moderatore

    Numero di messaggi : 5321
    Data d'iscrizione : 11.06.09
    Età : 65
    Località : Milano

    Abdullah Ibrahim Concerto Empty Re: Abdullah Ibrahim Concerto

    Messaggio Da pepe57 Lun Lug 23 2012, 14:11

    Ieri, splendida serata (forse poi divenuta un po' troppo fresca, nel parco della villa Palazzola, sul lungolago di Stresa, abbiamo assistito al concerto.
    Lo scenario era particolarmente coinvolgente, vista sul lago ed isole Borromeee ed al tramontare del sole, le varie luci della costa che via via si accendevano e riflettevano sullo specchio d' acqua.
    Abdullah si è presentato sul palco con qualche minuto di ritardo camicia e pantaloni neri.
    Questo artista, che ha avuto dei trascorsi travagliati (ha dovuto abbandonare la sua terra, il Sudafrica, per il suo crescente successo che infastidiva il sistema (l' Apparteid non tollerava questo nero così catalizzatore di entusiasmo generale) ha trasferito nella sua musica sia la sua radice africana che la nostalgia struggente che si percepisce in ogni singolo passaggio.
    Il programma è stato fantastico, 80 minuti durante i quali l' artista, solo con il suo Steinway ha riassunto gran parte del suo percorso musicale con qualche improvvisazione tesa ad amalgamare i diversi momenti storico/artistici ricreando atmosfere che ci hanno trasportato dall' Africa all' Asia passando attraverso i malinconici paesaggi del nord Europa.
    Alla fine della performance il silenzio quasi irreale (interrotto un paio di volte solo dal passaggio di qualche battello sul lago) è stato interrotto da una standing ovation accompagnata da un lunghissimo scroscio di applausi che ha obbligato l' ormai non più giovane pianista a concederci un extra.
    Alla fine, il nostro gruppo (8 in tutto, purtroppo 2 ci han dato forfait a metà concerto per problemi personali) è riuscito a trovare (con una certa difficoltà) un posto dove ci hanno in qualche modo |"salvati" dal rischio di un triste digiuno... sunny sunny
    Serata quindi, bellissima.
    Pietro


    domenico pizzamiglio
    domenico pizzamiglio
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 356
    Data d'iscrizione : 01.12.11
    Età : 66

    Abdullah Ibrahim Concerto Empty Re: Abdullah Ibrahim Concerto

    Messaggio Da domenico pizzamiglio Lun Lug 23 2012, 14:16

    pepe57 ha scritto:Ieri, splendida serata (forse poi divenuta un po' troppo fresca, nel parco della villa Palazzola, sul lungolago di Stresa, abbiamo assistito al concerto.
    Lo scenario era particolarmente coinvolgente, vista sul lago ed isole Borromeee ed al tramontare del sole, le varie luci della costa che via via si accendevano e riflettevano sullo specchio d' acqua.
    Abdullah si è presentato sul palco con qualche minuto di ritardo camicia e pantaloni neri.
    Questo artista, che ha avuto dei trascorsi travagliati (ha dovuto abbandonare la sua terra, il Sudafrica, per il suo crescente successo che infastidiva il sistema (l' Apparteid non tollerava questo nero così catalizzatore di entusiasmo generale) ha trasferito nella sua musica sia la sua radice africana che la nostalgia struggente che si percepisce in ogni singolo passaggio.
    Il programma è stato fantastico, 80 minuti durante i quali l' artista, solo con il suo Steinway ha riassunto gran parte del suo percorso musicale con qualche improvvisazione tesa ad amalgamare i diversi momenti storico/artistici ricreando atmosfere che ci hanno trasportato dall' Africa all' Asia passando attraverso i malinconici paesaggi del nord Europa.
    Alla fine della performance il silenzio quasi irreale (interrotto un paio di volte solo dal passaggio di qualche battello sul lago) è stato interrotto da una standing ovation accompagnata da un lunghissimo scroscio di applausi che ha obbligato l' ormai non più giovane pianista a concederci un extra.
    Alla fine, il nostro gruppo (8 in tutto, purtroppo 2 ci han dato forfait a metà concerto per problemi personali) è riuscito a trovare (con una certa difficoltà) un posto dove ci hanno in qualche modo |"salvati" dal rischio di un triste digiuno... sunny sunny
    Serata quindi, bellissima.
    Pietro



    Quotissimo. Anzi, quoterrimo.
    Menomale che oggi sono a casa dal lavoro. Tra l'ora di arrivo a casa e le emozioni da gestire, il divano del salotto é proprio comodo.
    Do

      Argomenti simili

      -

      La data/ora di oggi è Ven Apr 19 2024, 18:36