Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
concerti pop(olari)
Il Gazebo Audiofilo

Human Pleasure HI-END

    concerti pop(olari)

    lizard
    lizard
    Pop Music Expert

    Numero di messaggi : 10859
    Data d'iscrizione : 06.11.09
    Località : Augusta Taurinorum

    concerti pop(olari) Empty concerti pop(olari)

    Messaggio Da lizard Gio Nov 15 2012, 15:50

    Solo poche settimane fa, sulla rete, era impazzata una polemica sull’elevato prezzo dei biglietti per il mini-tour di quattro date dei Rolling Stones, che si esibiranno a Londra (25 e 29 novembre) e Newark (13 e 15 dicembre) per i loro 50 anni di attività.
    Nel corso di un’intervista a Billboard, è stato proprio Mick Jagger ad entrare nel merito della questione: “Potreste dire: ‘I biglietti sono troppo costosi’ – bé, è uno show molto costoso per essere solo di quattro date. Normalmente si potrebbero fare centinaia di show spendendo la stessa cifra“.
    Ha poi aggiunto una considerazione sul cosiddetto bagarinaggio: “Quindi sì, è costoso – ha aggiunto - ma la maggior parte dei biglietti viene rivenduta ad un prezzo maggiorato rispetto a quello di vendita, quindi vi rendete conto che il mercato è tutto lì.
    Noi non prendiamo parte a questo profitto.
    Se un biglietto costa 250 sterline, supponiamo, e viene rivenduto a 1000 sterline, voglio che sia chiaro che a noi non viene nulla in tasca da questa differenza“.

    “Non ci sentiamo in colpa” – I biglietti dei concerti a Londra, tanto per dare un’idea, costano dalle 90 sterline del biglietto base alle 950 sterline del pacchetto De Luxe. Prezzi non alla portata di tutti, che avevano portato molti fan a ironizzare sull’argomento, soprattutto su internet.
    La band, però, sembra dissentire. Già un altro membro della band, Ronnie Wood, si era espresso senza mezzi termini ai microfoni del Telegraph, in merito alla vexata quaestio: “Abbiamo già speso milioni per fare le prove a Parigi. E il palco costerà un altro po’ di milioni. Senza contare le luci. Non ci sentiamo in colpa per il prezzo dei biglietti. Dovevamo pur fare qualcosa“. Secondo i rumours le vendite frutteranno alla band 16 milioni di dollari; cifra che Keith Richards, ai microfoni di Bbc Radio 6, aveva definito “più o meno accettabile” per la band.

    Geronimo
    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16161
    Data d'iscrizione : 09.03.09

    concerti pop(olari) Empty Re: concerti pop(olari)

    Messaggio Da Geronimo Gio Nov 15 2012, 18:12

    lizard ha scritto:"...... Non ci sentiamo in colpa per il prezzo dei biglietti. Dovevamo pur fare qualcosa“. Secondo i rumours le vendite frutteranno alla band 16 milioni di dollari; cifra che Keith Richards, ai microfoni di Bbc Radio 6, aveva definito “più o meno accettabile” per la band.

    Detto da gente che possiede un patrimonio personale stimato in centinaia di milioni di sterline (senza contare i milioni che incassano annualmente di soli diritti d'autore), suona come un tragico ossimoro.

    Potrebbero tranquillamente fare concerti gratuiti senza veder intaccato il loro magro gruzzoletto.

    Sarebbero da insultare pesantemente ma preferisco rispondere con le parole del Principe Totò:


    "La morte sai cos’è?... è una livella.
    Un re, un magistrato, un grand’uomo,
    passando questo cancello, ha fatto il punto
    che ha perso tutto, la vita e pure il nome:
    non ti sei fatto ancora questo conto?"



    desmoraf68
    desmoraf68
    Sordogolo 3

    Numero di messaggi : 4539
    Data d'iscrizione : 14.01.11
    Età : 55
    Località : Prov. Arezzo

    concerti pop(olari) Empty Re: concerti pop(olari)

    Messaggio Da desmoraf68 Gio Nov 15 2012, 18:43

    Azz ci può andare solo Rockefeller ai loro concerti concerti pop(olari) 424797


    _________________
    Raffaele

    Chi sa fare la musica la fa, chi la sa fare meno la insegna, chi la sa fare ancora meno la organizza, chi la sa fare così così la critica. (Luciano Pavarotti)

    Gli appassionati di musica sono assolutamente irragionevoli. Vogliono essere sempre perfettamente muti quando si dovrebbe desiderare di essere assolutamente sordi. (Oscar Wilde)

    Non posso immaginare la mia vita o quella di chiunque altro senza la musica: è come una luce nel buio che non si spegne mai. (Martin Scorsese)

    concerti pop(olari) Ufolog11 concerti pop(olari) Spinsm10concerti pop(olari) Metall10

      La data/ora di oggi è Gio Mag 30 2024, 06:28