Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
The Wall
Il Gazebo Audiofilo

Human Pleasure HI-END

    The Wall

    Emmebì
    Emmebì
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 82
    Data d'iscrizione : 24.11.12
    Età : 57
    Località : Cuneese

    The Wall  Empty The Wall

    Messaggio Da Emmebì Gio Gen 17, 2013 10:34 am

    Ciao a tutti. Stamattina ho ascoltato ancora il disco dei Pink Floyd in questione, la versione rimasterizzata su vinile da 180 grammi, bene, anche questa stampa per le mie orecchie, suona male, così come il cd originale, l'album originale ed il cd rimasterizzato... Ho sempre trovato quest'incisione cupa e bassa di volume. E pensare che con il Fortissimo il mio Rega è come rinato... Sono l'unico a sentirlo così?
    lizard
    lizard
    Pop Music Expert

    Numero di messaggi : 10805
    Data d'iscrizione : 06.11.09
    Località : Augusta Taurinorum

    The Wall  Empty Re: The Wall

    Messaggio Da lizard Gio Gen 17, 2013 10:42 am

    in effetti non è un'incisione da utilizzare come test audio..suona cupa come hai descritto,anche in CD..credo si salvi soltanto l'OMR
    Fausto
    Fausto
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6546
    Data d'iscrizione : 09.10.10
    Età : 59
    Località : Insubria

    The Wall  Empty Re: The Wall

    Messaggio Da Fausto Gio Gen 17, 2013 10:47 am

    Emmebì ha scritto:Ciao a tutti. Stamattina ho ascoltato ancora il disco dei Pink Floyd in questione, la versione rimasterizzata su vinile da 180 grammi, bene, anche questa stampa per le mie orecchie, suona male, così come il cd originale, l'album originale ed il cd rimasterizzato... Ho sempre trovato quest'incisione cupa e bassa di volume. E pensare che con il Fortissimo il mio Rega è come rinato... Sono l'unico a sentirlo così?

    Ho comprato la ristampa di "wish You Were Here".
    Per me grande delusione.
    Da allora tengo le ristampe a debita distanza.
    The Wall originale in vinile? Potrebbe essere la tua specifica stampa in se stessa.
    Ovvero potrebbero essere così tutte le stampe di quella serie.
    Quella che ho io la ricordo non male.
    Confesso: sono anni che non la riascolto ....
    sunny


    _________________
    https://www.ilgazeboaudiofilo.com/t11768p150-l-impianto-di-fausto-full-yba#636110

    ... simplement musical ... fausto ...

    Numero uno: - Rega P8 - Rega Ania - Rega Phono - Blusound Node X - Naim V1 - Tsakiridis Theseus - Ultrasound Rebus - Nordost Heimdal - Yba Cristal.
    Numero due: - Wiim Pro Plus - Marantz UD5005 - Marantz SR5005 - Qed. 
    Geronimo
    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16161
    Data d'iscrizione : 09.03.09

    The Wall  Empty Re: The Wall

    Messaggio Da Geronimo Gio Gen 17, 2013 4:31 pm

    Emmebì ha scritto:Ciao a tutti. Stamattina ho ascoltato ancora il disco dei Pink Floyd in questione, la versione rimasterizzata su vinile da 180 grammi, bene, anche questa stampa per le mie orecchie, suona male, così come il cd originale, l'album originale ed il cd rimasterizzato... Ho sempre trovato quest'incisione cupa e bassa di volume. E pensare che con il Fortissimo il mio Rega è come rinato... Sono l'unico a sentirlo così?

    Erano anni che non ri-ascoltavo il mio CD OMR e ho tratto spunto dal tuo 3D per riassaporarlo coi nuovi giocattoli The Wall  650957

    Effettivamente il CD è registrato un po' basso ma ciò è dovuto alla dinamica piuttosto ampia per un album rock; occorre quindi alzare il volume per avere l'impatto live di cui è capace e di conseguenza avere un impianto che non clippi al primo colpo di cassa: col Fortissimo ho ascoltato con 11/12 led accesi del volume (quindi il livello era piuttosto alto) senza alcun cenno di distorsione, fastidio o confusione neanche nei momenti più concitati.

    Per la timbrica ho un'opinione differente da quella usualmente riferita a tale capolavoro: a mio parere non è ne cupa ne brillante, la trovo semplicemente giusta in base alle tracce: più chiuse alcune come la prima, più aperte altre come la 10, la 11 e la 12.

    Certamente non è un album dalle sonorità scintillanti ma non è attufato e preferisco di gran lunga incisioni del genere che consentono un impatto live a volumi sostenuti, senza trapanarti le orecchie come fa, ad esempio, quella chiavica (tecnicamente parlando The Wall  625723 The Wall  285880 ) di "Appetite for Destruction" dei Guns
    lizard
    lizard
    Pop Music Expert

    Numero di messaggi : 10805
    Data d'iscrizione : 06.11.09
    Località : Augusta Taurinorum

    The Wall  Empty Re: The Wall

    Messaggio Da lizard Gio Gen 17, 2013 9:43 pm

    ottima disamina grande capo..non dimenticare che tu sei uno dei pochi fortunati ad ascoltare l' omr..rispetto alle edizioni normali c'è un abisso..nelle intenzioni di Waters l'album doveva essere impeccabile:inciso dal bassista con cura maniacale in Francia in studi modernissimi,costò parecchio..e emoziona ancora oggi dopo più di 30anni
    Emmebì
    Emmebì
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 82
    Data d'iscrizione : 24.11.12
    Età : 57
    Località : Cuneese

    The Wall  Empty Re: The Wall

    Messaggio Da Emmebì Gio Gen 17, 2013 9:53 pm

    Bene, allora non sono le mie orecchie a funzionare male...
    Per OMR intendete Original Master Recording? Dove eventualmente si può trovare? SE si può trovare? Rolling Eyes
    Geronimo
    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16161
    Data d'iscrizione : 09.03.09

    The Wall  Empty Re: The Wall

    Messaggio Da Geronimo Ven Gen 18, 2013 12:55 pm

    La versione OMR è rarissima e dal costo spropositato

    http://www.amazon.co.uk/Wall-Pink-Floyd/dp/B00000DWPK/ref=sr_1_35?s=music&ie=UTF8&qid=1358513319&sr=1-35


    Si vocifera però che la versione giapponese sia altrettanto valida

    http://www.amazon.co.uk/Wall-Japan-2CD-Set/dp/B0000072XA/ref=sr_1_37?s=music&ie=UTF8&qid=1358513560&sr=1-37



    lizard
    lizard
    Pop Music Expert

    Numero di messaggi : 10805
    Data d'iscrizione : 06.11.09
    Località : Augusta Taurinorum

    The Wall  Empty Re: The Wall

    Messaggio Da lizard Ven Gen 18, 2013 2:22 pm

    bisognerebbe fare una rapina a qualche forumista,magari spacciandosi per tecnico dell'azienda elettrica che deve controllare l'esatto voltaggio delle linee per l'energia domestica ..
    Laughing
    the Crimson King
    the Crimson King
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3081
    Data d'iscrizione : 16.01.13
    Località : un po' qui, un po' là, un po' altrove

    The Wall  Empty Re: The Wall

    Messaggio Da the Crimson King Ven Gen 18, 2013 10:55 pm

    Ciao a tutti. Io da pivello con impianto mediocre (ampli Aeron usato 30W x ch, diffusori Mordaunt Short Carnival2, RegaP5 con testina Grado Red e pre phono Pro-Ject) ho notato una cosa con questo vinile (cosa che non accade nè col cd della raccolta Echoes nè con l'MP3 a 320k scaricabile dal sito dei PF con il tagliando allegato al vinile): osservando i diffusori mentre gira "Hei you" ho notato che la membrana di gomma che sostiene il cono dei medio-bassi vibra in maniera incredibile e quell'altoparlante si muove avanti e indietro come se fosse un cuore in fibrillazione! l'audio è a mio avviso perfetto, non percepisco stranezze, vibrazioni, distorsioni o altro alla mia (misera) portata. La spiegazione che mi sonodato è che quell'incisione sia così buona da far lavorare i diffusori a frequenze talmente basse da non essere udibili, rivelate solo da quella strana vibrazione. Che ne pensate?


    _________________
    "Coi capelli sciolti al vento io dirigo il tempo, il mio tempo...
    là... negli spazi dove Morte non ha domini, dove l'Amore varca i confini..."

    The Wall  Images11

    "Confusion" will be my epitaph...
    corrado
    corrado
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1274
    Data d'iscrizione : 15.01.13
    Età : 58
    Località : la spezia

    The Wall  Empty Re: The Wall

    Messaggio Da corrado Lun Gen 21, 2013 1:52 am

    bhe..quel movimento dei woofer pero l'ho notato anche in altri dischi es.Maria muldaur-derek sherinian ed anche in certi fail scaricati e messi su cd,mi è sembrato di capire che serve forse per avere piu ampizza nelle voci dato che nel mio caso l'ho notato solo in pezzi vocali ciauu
    the Crimson King
    the Crimson King
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3081
    Data d'iscrizione : 16.01.13
    Località : un po' qui, un po' là, un po' altrove

    The Wall  Empty Re: The Wall

    Messaggio Da the Crimson King Mar Gen 22, 2013 10:37 pm

    Non saprei io l'ho notato solo su quel brano e solo su vinile.


    _________________
    "Coi capelli sciolti al vento io dirigo il tempo, il mio tempo...
    là... negli spazi dove Morte non ha domini, dove l'Amore varca i confini..."

    The Wall  Images11

    "Confusion" will be my epitaph...
    corrado
    corrado
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1274
    Data d'iscrizione : 15.01.13
    Età : 58
    Località : la spezia

    The Wall  Empty Re: The Wall

    Messaggio Da corrado Mar Gen 22, 2013 11:27 pm

    scusami la domanda da quanto tempo hai il giradischi?
    Paperino
    Paperino
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 68
    Data d'iscrizione : 11.09.12

    The Wall  Empty Re: The Wall

    Messaggio Da Paperino Mer Gen 23, 2013 8:48 pm

    Geronimo ha scritto:

    Erano anni che non ri-ascoltavo il mio CD OMR e ho tratto spunto dal tuo 3D per riassaporarlo coi nuovi giocattoli The Wall  650957

    Effettivamente il CD è registrato un po' basso ma ciò è dovuto alla dinamica piuttosto ampia per un album rock; occorre quindi alzare il volume per avere l'impatto live di cui è capace e di conseguenza avere un impianto che non clippi al primo colpo di cassa: col Fortissimo ho ascoltato con 11/12 led accesi del volume (quindi il livello era piuttosto alto) senza alcun cenno di distorsione, fastidio o confusione neanche nei momenti più concitati.

    Per la timbrica ho un'opinione differente da quella usualmente riferita a tale capolavoro: a mio parere non è ne cupa ne brillante, la trovo semplicemente giusta in base alle tracce: più chiuse alcune come la prima, più aperte altre come la 10, la 11 e la 12.

    Certamente non è un album dalle sonorità scintillanti ma non è attufato e preferisco di gran lunga incisioni del genere che consentono un impatto live a volumi sostenuti, senza trapanarti le orecchie come fa, ad esempio, quella chiavica (tecnicamente parlando The Wall  625723 The Wall  285880 ) di "Appetite for Destruction" dei Guns

    Non avevo una buona opinione di quell'album, dal punto di vista timbrico. Poi l'ho ascoltato con l'Ensemble e ho realizzato che razza di capolavoro è, sotto tutti i punti di vista. Con i miei impianti precedenti suonava cupo perché talmente ricco di sonorità da mettere in crisi l'amplificazione e i diffusori, che non erano letteralmente in grado di stargli appresso come velocità, articolazione, microcontrasto, profondità. Comunque adesso lo cerco in versione giapponese e OMR

      La data/ora di oggi è Mer Apr 17, 2024 6:26 pm