Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
HDTT - High definition tape transfers
Il Gazebo Audiofilo

Human Pleasure HI-END

    HDTT - High definition tape transfers

    realmassy
    realmassy
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5514
    Data d'iscrizione : 25.04.10
    Età : 47
    Località : Leeds, UK

    HDTT - High definition tape transfers Empty HDTT - High definition tape transfers

    Messaggio Da realmassy Gio Giu 13, 2013 8:51 am

    Qualcuno ha mai comprato da HDTT? Il sito fornisce trasfer digitali in alta risoluzione (altissima visto che hanno annunciato conversioni in DSD) da tape analogici.
    Non conosco molto il catalogo, ne la qualita' dei download...e non vorrei fare da cavia :-)


    _________________
    Massimiliano e la sua STAX
    pluto
    pluto
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 27218
    Data d'iscrizione : 05.10.10
    Età : 66
    Località : Genova

    HDTT - High definition tape transfers Empty Re: HDTT - High definition tape transfers

    Messaggio Da pluto Gio Giu 13, 2013 9:11 am

    Alcuni molto buoni
    Quando vado a casa ti dò le mie raccomandazioni. Ma mi pare sia musica che non rientra nei tuoi gusti
    gciraso
    gciraso
    Strizzacervelli
    Strizzacervelli

    Numero di messaggi : 3720
    Data d'iscrizione : 06.06.13
    Età : 69
    Località : Padova

    HDTT - High definition tape transfers Empty Re: HDTT - High definition tape transfers

    Messaggio Da gciraso Gio Giu 13, 2013 10:18 am

    Preso l'altro ieri Carmina Burana di Orff con la direzione di Stokowski a 24/192. Il sito è lentissimo, si deve scaricare una traccia alla volta, i file non sono indicizzati. Qualità ottima.
    pluto
    pluto
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 27218
    Data d'iscrizione : 05.10.10
    Età : 66
    Località : Genova

    HDTT - High definition tape transfers Empty Re: HDTT - High definition tape transfers

    Messaggio Da pluto Gio Giu 13, 2013 10:35 am

    Questo è molto buono - E' un Decca famoso registrato nella mitica Kingsway Hall da Kenneth Wilkinson

    HDTT - High definition tape transfers Brahms11

    trovo però fuorviante il fatto che non mettano la copertina del disco di partenza e ricreino una loro copertina.
    realmassy
    realmassy
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5514
    Data d'iscrizione : 25.04.10
    Età : 47
    Località : Leeds, UK

    HDTT - High definition tape transfers Empty Re: HDTT - High definition tape transfers

    Messaggio Da realmassy Gio Giu 13, 2013 10:56 am

    pluto ha scritto:Questo è molto buono - E' un Decca famoso registrato nella mitica Kingsway Hall da Kenneth Wilkinson

    HDTT - High definition tape transfers Brahms11

    trovo però fuorviante il fatto che non mettano la copertina del disco di partenza e ricreino una loro copertina.

    Forse per questioni legali?
    Comunque grazie del consiglio, lo tengo presente.

    Mi ispirano questi:
    HDTT - High definition tape transfers Schubertquintet_m

    HDTT - High definition tape transfers Haydn_String_Quartets_m

    ma proprio non conosco gli artisti.


    _________________
    Massimiliano e la sua STAX
    piroGallo
    piroGallo
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6716
    Data d'iscrizione : 23.12.08
    Località : tra Monferrato e Langa

    HDTT - High definition tape transfers Empty Re: HDTT - High definition tape transfers

    Messaggio Da piroGallo Gio Giu 13, 2013 10:59 am

    ho diversi album comprati da hdtt.
    Buona qualità di rip, anche se li trovo un po sbilanciati sulle alte frequenze.


    Ultima modifica di piroGallo il Gio Giu 13, 2013 1:26 pm - modificato 1 volta.


    _________________
    Gianni

    HDTT - High definition tape transfers Organo10

    "L'uomo che non ha la musica nel cuore ed è insensibile ai melodiosi accordi
    è adatto a tradimenti, inganni e rapine; i moti del suo animo sono spenti come la notte,
    e i suoi appetiti sono tenebrosi come l'Erebo: non fidarti di lui."
    (William Shakespeare, Il mercante di Venezia)

    "Meno muggiti e più ruggiti"
    (Autocitazione)
    realmassy
    realmassy
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5514
    Data d'iscrizione : 25.04.10
    Età : 47
    Località : Leeds, UK

    HDTT - High definition tape transfers Empty Re: HDTT - High definition tape transfers

    Messaggio Da realmassy Gio Giu 13, 2013 11:17 am

    Provo i quartetti di Haydn dell'Allegri Quartet e vi dico


    _________________
    Massimiliano e la sua STAX
    pluto
    pluto
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 27218
    Data d'iscrizione : 05.10.10
    Età : 66
    Località : Genova

    HDTT - High definition tape transfers Empty Re: HDTT - High definition tape transfers

    Messaggio Da pluto Gio Giu 13, 2013 11:35 am

    Mi sono appena letto il suo procedimento

    DAC AD 2 Weiss (esattamente quello che mi frulla x la testa x i vinili)
    Weiss Saracon x upsampling
    Studer 810 mastertape
    Pre amp Manley a valvole
    Weiss x il Dither
    + altra robetta

    *****

    Vedi Piro che ci avevo preso....HDTT - High definition tape transfers 588790 la strada giusta x la digitalizzazione è questa

    Massi quei 2 non li conosco ma ne ho altri
    - Stokowsky Firebird
    - Berlioz Fantastica Munch
    - rachmaninoff Sinfonia 3 di Paul Kletzki
    - Mahler 7a di Haitink
    realmassy
    realmassy
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5514
    Data d'iscrizione : 25.04.10
    Età : 47
    Località : Leeds, UK

    HDTT - High definition tape transfers Empty Re: HDTT - High definition tape transfers

    Messaggio Da realmassy Gio Giu 13, 2013 12:13 pm

    pluto ha scritto:Mi sono appena letto il suo procedimento

    DAC AD 2 Weiss (esattamente quello che mi frulla x la testa x i vinili)
    Weiss Saracon x upsampling
    Studer 810 mastertape
    Pre amp Manley a valvole
    Weiss x il Dither
    + altra robetta

    *****

    Vedi Piro che ci avevo preso....HDTT - High definition tape transfers 588790 la strada giusta x la digitalizzazione è questa

    Massi quei 2 non li conosco ma ne ho altri
    - Stokowsky Firebird
    - Berlioz Fantastica Munch
    - rachmaninoff Sinfonia 3 di Paul Kletzki
    - Mahler 7a di Haitink

    Con tutti gli LP che hai potresti mettere su un sito web pure te Gian HDTT - High definition tape transfers 939343
    La 7ima di Mahler mi e' sfuggita, ci ritorno sopra piu' in la


    _________________
    Massimiliano e la sua STAX
    RockOnlyRare
    RockOnlyRare
    Rockzebo Expert

    Numero di messaggi : 8426
    Data d'iscrizione : 18.05.12
    Età : 69
    Località : Milano

    HDTT - High definition tape transfers Empty domanda

    Messaggio Da RockOnlyRare Gio Giu 13, 2013 1:05 pm

    Volevo capire quale è la sorgente di provenienza dei files venduti nel sito.

    Si tratta come mi pare di aver capito, di registrazioni analogiche, (da vinile o bobina) riconvertite,  o sono file in alta risoluzione come ad esempio (almeno in teoria) quelli di Hd tracks, presi direttamente dai masters originali ?
    realmassy
    realmassy
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5514
    Data d'iscrizione : 25.04.10
    Età : 47
    Località : Leeds, UK

    HDTT - High definition tape transfers Empty Re: HDTT - High definition tape transfers

    Messaggio Da realmassy Gio Giu 13, 2013 1:23 pm

    Sono conversioni da tape analogici, fatti in alta risoluzione.


    _________________
    Massimiliano e la sua STAX
    realmassy
    realmassy
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5514
    Data d'iscrizione : 25.04.10
    Età : 47
    Località : Leeds, UK

    HDTT - High definition tape transfers Empty Re: HDTT - High definition tape transfers

    Messaggio Da realmassy Gio Giu 13, 2013 1:24 pm

    gciraso ha scritto:Preso l'altro ieri Carmina Burana di Orff con la direzione di Stokowski a 24/192. Il sito è lentissimo, si deve scaricare una traccia alla volta, i file non sono indicizzati. Qualità ottima.
    Effettivamente il download e' un po scomodo, un file alla volta, ma non mi sembrava lento.
    Cosa intendi per "i file non sono indicizzati"?


    _________________
    Massimiliano e la sua STAX
    pluto
    pluto
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 27218
    Data d'iscrizione : 05.10.10
    Età : 66
    Località : Genova

    HDTT - High definition tape transfers Empty Re: HDTT - High definition tape transfers

    Messaggio Da pluto Gio Giu 13, 2013 1:32 pm

    Che poi la storia dei nastri Master di HDtracks..... perlomeno di qualcuno...

    Ed inoltre x i nastri cosiddetti Masters, nessuno dice se di livello 1,2,3 etc quindi di fuffa in giro ce n'è parecchia come dice il Burbero di Livorno..HDTT - High definition tape transfers 650957
    realmassy
    realmassy
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5514
    Data d'iscrizione : 25.04.10
    Età : 47
    Località : Leeds, UK

    HDTT - High definition tape transfers Empty Re: HDTT - High definition tape transfers

    Messaggio Da realmassy Gio Giu 13, 2013 1:39 pm

    Quello che sto sentendo non è male, ma sono in ufficio con le IEM, che sono comunque sufficienti per distinguere una buona da una cattiva registrazione. Certo il repertorio ci mette del suo perché Haydn mi piace troppo!


    _________________
    Massimiliano e la sua STAX
    gciraso
    gciraso
    Strizzacervelli
    Strizzacervelli

    Numero di messaggi : 3720
    Data d'iscrizione : 06.06.13
    Età : 69
    Località : Padova

    HDTT - High definition tape transfers Empty Re: HDTT - High definition tape transfers

    Messaggio Da gciraso Gio Giu 13, 2013 1:47 pm

    realmassy ha scritto:


    Effettivamente il download e' un po scomodo, un file alla volta, ma non mi sembrava lento.
    Cosa intendi per "i file non sono indicizzati"?
    Che mancano i tag
    realmassy
    realmassy
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5514
    Data d'iscrizione : 25.04.10
    Età : 47
    Località : Leeds, UK

    HDTT - High definition tape transfers Empty Re: HDTT - High definition tape transfers

    Messaggio Da realmassy Gio Giu 13, 2013 2:08 pm

    Evidentemente non hanno un approccio consistente, i files che ho scaricati sono taggati decentemente: artist, title, album, date, genre, composer, comment


    _________________
    Massimiliano e la sua STAX
    realmassy
    realmassy
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5514
    Data d'iscrizione : 25.04.10
    Età : 47
    Località : Leeds, UK

    HDTT - High definition tape transfers Empty Re: HDTT - High definition tape transfers

    Messaggio Da realmassy Gio Giu 13, 2013 8:38 pm

    Dopo aver ascoltato a casa confermo che la qualita' dell'incisuone/riversamento dei quartetti di Haydn e' buona. Ottima dinamica e buon palcoscenico. Il cello nei momenti con piu' pressione sonora va un po per i fatti suoi e tende a coprire il resto, unico difettino.


    _________________
    Massimiliano e la sua STAX
    realmassy
    realmassy
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5514
    Data d'iscrizione : 25.04.10
    Età : 47
    Località : Leeds, UK

    HDTT - High definition tape transfers Empty Re: HDTT - High definition tape transfers

    Messaggio Da realmassy Gio Giu 20, 2013 1:56 pm

    Ieri sera riascoltavo l'album scaricato da HDTT, subito dopo aver ascoltato la stessa op.20 nella versiondei Quatuor Mosaique. Non faccio un confronto tecnico (veramente agli antipodi le interpretazioni), ma il suono ricavato dal nastro e' splendido, molto molto diverso da una registrazine moderna.
    A parte qualche rumorino di fondo, e un pochino di sbrodolamento in basso in certi picchi, la registrazione ha una dinamica pazzesca, niente a che vedere con quello che ascolto di solito, anche con download in alta risoluzione. Molto spesso ho dovuto abbassare il volume che avevo dovuto alzare pochi secondi primi durante un pianissimo.
    Non avendo mai ascoltato un setup analogico di livello, ma suonano cosi' nastri e vinili?? santa


    _________________
    Massimiliano e la sua STAX
    realmassy
    realmassy
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5514
    Data d'iscrizione : 25.04.10
    Età : 47
    Località : Leeds, UK

    HDTT - High definition tape transfers Empty Re: HDTT - High definition tape transfers

    Messaggio Da realmassy Lun Lug 29, 2013 1:42 pm

    Nuovo album disponile su HDTT:
    https://www.highdeftapetransfers.com/product.php?pid=7172

    Due quartetti di Brahms in una registrazione del 1961 per la RCA. Da quello che sto sentendo (in 24/192) sembra ottima, non solo dal punto di vista tecnico, ma anche da quello artistico.


    _________________
    Massimiliano e la sua STAX
    pluto
    pluto
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 27218
    Data d'iscrizione : 05.10.10
    Età : 66
    Località : Genova

    HDTT - High definition tape transfers Empty Re: HDTT - High definition tape transfers

    Messaggio Da pluto Lun Lug 29, 2013 1:54 pm

    Bè il produttore John Pfeiffer era una leggenda del mondo discografico
    E Goldberg/Primrose 2 fior di musicisti

    Piuttosto ho appena visto che hanno il 1° concerto di Beethoven con Richter e Munch in 24/192
    Lo hai x caso scaricato? e' un disco formidabile artisticamente parlando ma ho già l'XRCD. Se fossi sicuro che hanno fatto un lavoro egregio lo prenderei

    HDTT - High definition tape transfers Unknow20
    gciraso
    gciraso
    Strizzacervelli
    Strizzacervelli

    Numero di messaggi : 3720
    Data d'iscrizione : 06.06.13
    Età : 69
    Località : Padova

    HDTT - High definition tape transfers Empty Re: HDTT - High definition tape transfers

    Messaggio Da gciraso Lun Lug 29, 2013 1:55 pm

    realmassy ha scritto:Nuovo album disponile su HDTT:
    https://www.highdeftapetransfers.com/product.php?pid=7172

    Due quartetti di Brahms in una registrazione del 1961 per la RCA. Da quello che sto sentendo (in 24/192) sembra ottima, non solo dal punto di vista tecnico, ma anche da quello artistico.

    Primrose viola ed un ingegnere del suono che ce lo sognamo adesso.


    _________________
    Giovanni

    E leggetelo 'sto regolamento!!!

    ze inutile ragionar coi mussi, te perdi tempo e te infastidissi la bestia
    gciraso
    gciraso
    Strizzacervelli
    Strizzacervelli

    Numero di messaggi : 3720
    Data d'iscrizione : 06.06.13
    Età : 69
    Località : Padova

    HDTT - High definition tape transfers Empty Re: HDTT - High definition tape transfers

    Messaggio Da gciraso Lun Lug 29, 2013 1:56 pm

    pluto ha scritto:Bè il produttore John Pfeiffer era una leggenda del mondo discografico
    E Goldberg/Primrose 2 fior di musicisti

    Piuttosto ho appena visto che hanno il 1° concerto di Beethoven con Richter e Munch in 24/192
    Lo hai x caso scaricato? e' un disco formidabile artisticamente parlando ma ho già l'XRCD. Se fossi sicuro che hanno fatto un lavoro egregio lo prenderei

    HDTT - High definition tape transfers Unknow20

    Allora scaricalo pure, perchè è molto ben fatto
    pluto
    pluto
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 27218
    Data d'iscrizione : 05.10.10
    Età : 66
    Località : Genova

    HDTT - High definition tape transfers Empty Re: HDTT - High definition tape transfers

    Messaggio Da pluto Lun Lug 29, 2013 1:58 pm

    Grazie Giovanni

    il disco in XRCD aveva un lieve difetto su uno dei 2 canali - ne avevo parlato mesi fa con Vito.
    realmassy
    realmassy
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5514
    Data d'iscrizione : 25.04.10
    Età : 47
    Località : Leeds, UK

    HDTT - High definition tape transfers Empty Re: HDTT - High definition tape transfers

    Messaggio Da realmassy Mar Lug 30, 2013 7:49 am

    Ieri sera ho ascoltato il disco di Brahms di qualche post sopra, e confermo le qualità artistiche. In genere i tempi sono un Po più rallentati rispetto ai miei riferimenti, ma la cosa non mi dispiace. Sembra esserci come più enfasi in ogni nota suonata...nonso come spiegare.
    Tecnicamente invece mi sembrava meglio dopo il veloce ascolto in ufficio, però ieri ero un Po stanco quindi rinviamo il giudizio. Il secondo quartetto (op.60) è un Po più asciutto e anche i livelli mi sembravano più alti.


    _________________
    Massimiliano e la sua STAX

      La data/ora di oggi è Mer Apr 17, 2024 6:32 pm