Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
The Who
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

The Who

robocoppola
robocoppola
Member
Member

Numero di messaggi : 56
Data d'iscrizione : 21.05.13
Età : 36
Località : Roma

The Who Empty The Who

Messaggio Da robocoppola il Dom Giu 16 2013, 10:18

Ho usato la funzione cerca e ho scoperto che non c'è un thread su una delle più gloriose band britanniche degli anni 60-70 (nonché una delle mie preferite): i The Who!! Rimedio subito!

Stavo pensando che il mio prossimo vinile potrebbe essere "Who's Next", ma volevo prima indagare un po' con voi, perché coi recenti remaster bisogna stare sempre attenti.

Che ne dite di questa release? E' uscita sei mesi fa e a quanto ho capito questa label ("Music on Vinyl") è affidabile. Però se qualcuno di voi l'ha presa sarei contento di avere un'opinione da chi ha comprato fisicamente l'oggetto sunny

Avrei voluto Tommy, ma non l'hanno ristampato di recente, se non nel mega box con tutti gli album in studio da 200 sterline (e oltretutto la label è "Commercial Marketing", quindi non saprei la qualità), quindi mi sono buttato su Who's Next che è il mio secondo album preferito

Robo
RockOnlyRare
RockOnlyRare
Rockzebo Expert

Numero di messaggi : 7886
Data d'iscrizione : 18.05.12
Età : 66
Località : Milano

The Who Empty Re: The Who

Messaggio Da RockOnlyRare il Dom Giu 16 2013, 11:45

@robocoppola ha scritto:Ho usato la funzione cerca e ho scoperto che non c'è un thread su una delle più gloriose band britanniche degli anni 60-70 (nonché una delle mie preferite): i The Who!! Rimedio subito!

Stavo pensando che il mio prossimo vinile potrebbe essere "Who's Next", ma volevo prima indagare un po' con voi, perché coi recenti remaster bisogna stare sempre attenti.

Che ne dite di questa release? E' uscita sei mesi fa e a quanto ho capito questa label ("Music on Vinyl") è affidabile. Però se qualcuno di voi l'ha presa sarei contento di avere un'opinione da chi ha comprato fisicamente l'oggetto sunny

Avrei voluto Tommy, ma non l'hanno ristampato di recente, se non nel mega box con tutti gli album in studio da 200 sterline (e oltretutto la label è "Commercial Marketing", quindi non saprei la qualità), quindi mi sono buttato su Who's Next che è il mio secondo album preferito

Robo

Ottima scelta di aprire un post sui "the who". Next è uno dei migliori album della band. Non conosco la qualità dell'incisione a cui ti riferisci.
Ma se valesse la pena sarei anche io interessato.

Visto che però parli anche di Tommy, che è in assoluto il mio album preferito dei the who, ti volevo segnalare che è recentemente uscito in alta risoluzione su hdtracks (24 bit 96 khz).

Non è sempre detto, ma quando un album è pubblicato in SACD, in hi-res, in vinile su 180g, ci sono buone speranze anche se non la certezza che siamo di fronte ad un buon prodotto, anche se non è dato sapere quanto sia il miglioramento rispetto al vinile originale (che daltronde se un non lo possiede, non può svenarsi poi con il rischio di prendere un oggetto non ascoltabile causa usura).

Ho fatto questa scelta acquistando recentemente Hotel California a 180g, anche per confrontarla con la versione digitale 24-96 e devo dire che anche se è una bella lotta, ma il vinile si fa ancora preferire al pur eccellente formato liquido.
Ma adesso dovrà ripetere la prova con la versione del album uscita anche a 24-192.


Ultima modifica di RockOnlyRare il Dom Giu 16 2013, 11:52, modificato 1 volta
davidgilmour
davidgilmour
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1499
Data d'iscrizione : 26.11.11
Età : 37
Località : Genova

The Who Empty Re: The Who

Messaggio Da davidgilmour il Dom Giu 16 2013, 11:49

Ciao Robo, non posso aiutarti per i vinili.. anche io sono sempre alla ricerca di una botta di c**o ma non trovo mai niente!
Grande band i The Who, il mio album preferito su tutti è lo splendido Tommy seguito da Who's next. Magari li trovassi in vinile ma per ora niente da fare.. la settimana prossima arriva il solito mercatino mensile vicino casa mia sperando di trovare qualcosa Rolling Eyes
Quadrophenia invece è un album che devo ancora approfondire, l'unico che vedo nei vari store ristampato.


_________________
Alessandro

The Who 40845011
robocoppola
robocoppola
Member
Member

Numero di messaggi : 56
Data d'iscrizione : 21.05.13
Età : 36
Località : Roma

The Who Empty Re: The Who

Messaggio Da robocoppola il Dom Giu 16 2013, 12:52

Allora.
Innanzitutto premetto che anche per me Tommy è l'album migliore degli Who, mentre Who's Next è solo qualche millimetro sotto, ma solo perché non è un concept album, in realtà come qualità artistica siamo lì, con Tommy una lenticchia sopra sunny

Purtroppo però non c'è un'edizione recente in vinile di Tommy (almeno non vendibile singolarmente, separatamente dal megabox The Who: The Studio Collection con tutti gli LP in studio, a 200 sterline). Invitante, ma non posso permettermelo), quindi ho puntato sul mio "secondo preferito", appunto, Who's Next.

Di Who's Next esistono tre edizioni recenti in vinile: 
- La prima è Polydor, del 2003. Possiedo l'edizione CD del 1999 e ha una buona resa, tuttavia nel 2003 uscì anche la Deluxe Edition del CD, quindi temo che il master non sia lo stesso del mio CD, ma quello del 2003 che non conosco. Ho letto in giro però che i vinili di quegli anni (inizio millennio) è meglio evitarli.
- La seconda è Commercial Marketing, del 2008. Siccome anche il megabox da 200 sterle è Commercial Marketing, suppongo sia semplicemente lo stesso disco, ma venduto separatamente (il che mi fa chiedere, ma perché non li hanno venduti tutti separatamente?!?)
- La terza è Music on Vinyl, del dicembre 2012, cioè quella che ho postato nel post di apertura.

E' interessante quello che avete detto sulle pubblicazioni hi-res. Cioè, se esistono le hi-res ed eventualmente i super audio cd, molto probabilmente il master è buono. La domanda quindi è: ma il master per i SACD non appartengono alla Polydor? Questo significa che sia Commercial Marketing che Music on Vinyl si sono fatti il loro di master, giusto?

Robo
Fausto
Fausto
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 6203
Data d'iscrizione : 09.10.10
Età : 55
Località : Insubria

The Who Empty Re: The Who

Messaggio Da Fausto il Dom Giu 16 2013, 17:45

http://www.soundandmusic.com/the-who-tommy-A-15697.html

Dovreste provare a cercare questa ristampa.
Sul sito di S&M non la danno più disponibile ma magari in rete la si trova.
sunny

Io ho questa:

The Who Who11

ed è buona.

Mi sembra di averla acquistata sempre da S&M.
sunny


_________________
https://www.ilgazeboaudiofilo.com/t11768p150-l-impianto-di-fausto-full-yba#636110

... simplement musical ... fausto ...
robocoppola
robocoppola
Member
Member

Numero di messaggi : 56
Data d'iscrizione : 21.05.13
Età : 36
Località : Roma

The Who Empty Re: The Who

Messaggio Da robocoppola il Dom Giu 16 2013, 18:54

Boh sarei più propenso ad attendere una nuova edizione.
Anche perché se è esaurito nel mercato dell'usato può arrivare a discrete cifrette, che io non posso permettermi. Per il momento mi affido solo a "new releases" per vari motivi (zero esperienza con l'usato, poca disponibilità economica...) o comunque cose che sono disponibili su amazon o nei negozi di musica regolari (magari facendolo ordinare, ma che comunque non comporta la ricerca per bancarelle o per siti sconosciuti)

Robo
RockOnlyRare
RockOnlyRare
Rockzebo Expert

Numero di messaggi : 7886
Data d'iscrizione : 18.05.12
Età : 66
Località : Milano

The Who Empty Re: The Who

Messaggio Da RockOnlyRare il Dom Giu 16 2013, 21:11

@robocoppola ha scritto:Allora.
Innanzitutto premetto che anche per me Tommy è l'album migliore degli Who, mentre Who's Next è solo qualche millimetro sotto, ma solo perché non è un concept album, in realtà come qualità artistica siamo lì, con Tommy una lenticchia sopra sunny

Purtroppo però non c'è un'edizione recente in vinile di Tommy (almeno non vendibile singolarmente, separatamente dal megabox The Who: The Studio Collection con tutti gli LP in studio, a 200 sterline). Invitante, ma non posso permettermelo), quindi ho puntato sul mio "secondo preferito", appunto, Who's Next.

Di Who's Next esistono tre edizioni recenti in vinile: 
- La prima è Polydor, del 2003. Possiedo l'edizione CD del 1999 e ha una buona resa, tuttavia nel 2003 uscì anche la Deluxe Edition del CD, quindi temo che il master non sia lo stesso del mio CD, ma quello del 2003 che non conosco. Ho letto in giro però che i vinili di quegli anni (inizio millennio) è meglio evitarli.
- La seconda è Commercial Marketing, del 2008. Siccome anche il megabox da 200 sterle è Commercial Marketing, suppongo sia semplicemente lo stesso disco, ma venduto separatamente (il che mi fa chiedere, ma perché non li hanno venduti tutti separatamente?!?)
- La terza è Music on Vinyl, del dicembre 2012, cioè quella che ho postato nel post di apertura.

E' interessante quello che avete detto sulle pubblicazioni hi-res. Cioè, se esistono le hi-res ed eventualmente i super audio cd, molto probabilmente il master è buono. La domanda quindi è: ma il master per i SACD non appartengono alla Polydor? Questo significa che sia Commercial Marketing che Music on Vinyl si sono fatti il loro di master, giusto?

Robo

Come fare a saperlo, c'è da supporre che abbiamo avuto l'autorizzazione ad usarli, almeno di spera, altrimenti non sarebbero che dei finti album in alta risoluzione, o ricavati da una copia, con risultati certo inadeguati.
robocoppola
robocoppola
Member
Member

Numero di messaggi : 56
Data d'iscrizione : 21.05.13
Età : 36
Località : Roma

The Who Empty Re: The Who

Messaggio Da robocoppola il Dom Giu 16 2013, 21:28

Come fare a saperlo, c'è da supporre che abbiamo avuto l'autorizzazione ad usarli, almeno di spera, altrimenti non sarebbero che dei finti album in alta risoluzione, o ricavati da una copia, con risultati certo inadeguati.

Non ne ho la più pallida idea di come stiano le cose (altrimenti non avrei chiesto), ma non sarebbe una novità che una label ottenga i diritti per una ristampa, ma debba poi crearsi il proprio master a partire dai nastri originali perché - puta caso - la Polydor voglia pompare eventuali release sue in futuro...

Comunque ho scoperto che questa edizione "Music on Vinyl" uscita nel 2012 è olandese, quindi la cosa più probabile è che abbiano usato il remaster già in uso alla polydor.

Robo
RockOnlyRare
RockOnlyRare
Rockzebo Expert

Numero di messaggi : 7886
Data d'iscrizione : 18.05.12
Età : 66
Località : Milano

The Who Empty Re: The Who

Messaggio Da RockOnlyRare il Dom Giu 16 2013, 21:50

@robocoppola ha scritto:

Non ne ho la più pallida idea di come stiano le cose (altrimenti non avrei chiesto), ma non sarebbe una novità che una label ottenga i diritti per una ristampa, ma debba poi crearsi il proprio master a partire dai nastri originali perché - puta caso - la Polydor voglia pompare eventuali release sue in futuro...

Comunque ho scoperto che questa edizione "Music on Vinyl" uscita nel 2012 è olandese, quindi la cosa più probabile è che abbiano usato il remaster già in uso alla polydor.

Robo

Di solito per questo tipo di incisioni di qualità e costi elevati, tutte le etichette "spergiurano" di aver usato il master originale. Sarà vero ? Boh !!!
Ed anche se lo fosse non è necessariamente detto che i 40€ circa previsti per questi tipo di ristampe significhino un reale miglioramento rispetto alla versione su vinile o su quella in cd.

Diciamo che se di un album esistono varie versioni in alta qualità o risoluzione, come ho scritto prima, aumentano le probabilità che siano provenienti da un master di qualità, un etichetta può fare la furba, ma che lo facciano su 3 tipi differenti di supporti tutte insieme è meno probabile anche se teoricamente possibile.

Non è neppure tanto facile documentarsi, ogni tanto ci sono recensioni di utenti che hanno preso l'album ad es su Amazon. Un poco possono aiutare.
robocoppola
robocoppola
Member
Member

Numero di messaggi : 56
Data d'iscrizione : 21.05.13
Età : 36
Località : Roma

The Who Empty Re: The Who

Messaggio Da robocoppola il Dom Giu 16 2013, 22:21

@RockOnlyRare ha scritto:

Di solito per questo tipo di incisioni di qualità e costi elevati, tutte le etichette "spergiurano" di aver usato il master originale. Sarà vero ? Boh !!!
Ed anche se lo fosse non è necessariamente detto che i 40€ circa previsti per questi tipo di ristampe significhino un reale miglioramento rispetto alla versione su vinile o su quella in cd.

Diciamo che se di un album esistono varie versioni in alta qualità o risoluzione, come ho scritto prima, aumentano le probabilità che siano provenienti da un master di qualità, un etichetta può fare la furba, ma che lo facciano su 3 tipi differenti di supporti tutte insieme è meno probabile anche se teoricamente possibile.

Non è neppure tanto facile documentarsi, ogni tanto ci sono recensioni di utenti che hanno preso l'album ad es su Amazon. Un poco possono aiutare.

Eh il problema è quello, perché a parte Pink Floyd e poco altro, non c'è molta gente disposta a prendersi più copie dello stesso LP, con quello che costano.
Su Amazon il problema grosso è che le recensioni sono unificate per tutti i formati. Se vai sull'edizione in vinile trovi le recensioni sul CD e sulla qualità artistica. Diciamo più che altro che il fatto che non si trovano lamentele palesi è già un fatto confortante. Di solito edizioni mediocri vengono accompagnate da critiche feroci sulla rete. Se non ci sono, già va bene Laughing 

Comunque su 3 diverse edizioni in vinile potrebbe darsi che una delle tre sia scarsa, per questo chiedevo. 
Senti, ma è vero che in generale le edizioni in vinile dei primi anni 2000 sono da evitare? Perché ho sentito anche questa. Di mio infatti mi sarei buttato sull'edizione originale Polygram/Polydor o quello che è (perché costa meno), ma la data di pubblicazione "2003" non è molto confortante, da questo punto di vista. Sempre che non siano voci idiote quelle che ho sentito

Ah, a proposito, anche l'edizione 2008 (Commercial Marketing) è Universal (la stessa casa madre della Polygram), solo che negli USA non c'è la Polygram e quindi si chiama in un altro modo. A sto punto punterei su quella.

Robo
RockOnlyRare
RockOnlyRare
Rockzebo Expert

Numero di messaggi : 7886
Data d'iscrizione : 18.05.12
Età : 66
Località : Milano

The Who Empty Re: The Who

Messaggio Da RockOnlyRare il Dom Giu 16 2013, 22:33

@robocoppola ha scritto:

Eh il problema è quello, perché a parte Pink Floyd e poco altro, non c'è molta gente disposta a prendersi più copie dello stesso LP, con quello che costano.
Su Amazon il problema grosso è che le recensioni sono unificate per tutti i formati. Se vai sull'edizione in vinile trovi le recensioni sul CD e sulla qualità artistica. Diciamo più che altro che il fatto che non si trovano lamentele palesi è già un fatto confortante. Di solito edizioni mediocri vengono accompagnate da critiche feroci sulla rete. Se non ci sono, già va bene Laughing 

Comunque su 3 diverse edizioni in vinile potrebbe darsi che una delle tre sia scarsa, per questo chiedevo. 
Senti, ma è vero che in generale le edizioni in vinile dei primi anni 2000 sono da evitare? Perché ho sentito anche questa. Di mio infatti mi sarei buttato sull'edizione originale Polygram/Polydor o quello che è (perché costa meno), ma la data di pubblicazione "2003" non è molto confortante, da questo punto di vista. Sempre che non siano voci idiote quelle che ho sentito

Ah, a proposito, anche l'edizione 2008 (Commercial Marketing) è Universal (la stessa casa madre della Polygram), solo che negli USA non c'è la Polygram e quindi si chiama in un altro modo. A sto punto punterei su quella.

Robo

Non saprei aiutarti in merito alle incisioni intorno al 2000.
Posso solo dire che la "riscoperta" del vinile tornato prepotentemente di moda è più recente, il che vuol dire maggiori titoli, magari anche maggior qualità ma anche forse più rischi.

Le recensioni se uno conosce l'inglese le trova anche su amazon,com o uk, non fosse altro che per il maggior numero di acquirenti. Quello che scrivi sulle recensioni è vero, ed a questo un po' mi riferivo, di solito chi le posta lo fa è o perchè è entusiasta o perchè è scontento.

Anche io punterei su quella del 2008.
RockOnlyRare
RockOnlyRare
Rockzebo Expert

Numero di messaggi : 7886
Data d'iscrizione : 18.05.12
Età : 66
Località : Milano

The Who Empty Re: The Who

Messaggio Da RockOnlyRare il Dom Giu 16 2013, 22:40

@robocoppola ha scritto:Allora.
Innanzitutto premetto che anche per me Tommy è l'album migliore degli Who, mentre Who's Next è solo qualche millimetro sotto, ma solo perché non è un concept album, in realtà come qualità artistica siamo lì, con Tommy una lenticchia sopra sunny

Purtroppo però non c'è un'edizione recente in vinile di Tommy (almeno non vendibile singolarmente, separatamente dal megabox The Who: The Studio Collection con tutti gli LP in studio, a 200 sterline). Invitante, ma non posso permettermelo), quindi ho puntato sul mio "secondo preferito", appunto, Who's Next.

Di Who's Next esistono tre edizioni recenti in vinile: 
- La prima è Polydor, del 2003. Possiedo l'edizione CD del 1999 e ha una buona resa, tuttavia nel 2003 uscì anche la Deluxe Edition del CD, quindi temo che il master non sia lo stesso del mio CD, ma quello del 2003 che non conosco. Ho letto in giro però che i vinili di quegli anni (inizio millennio) è meglio evitarli.
- La seconda è Commercial Marketing, del 2008. Siccome anche il megabox da 200 sterle è Commercial Marketing, suppongo sia semplicemente lo stesso disco, ma venduto separatamente (il che mi fa chiedere, ma perché non li hanno venduti tutti separatamente?!?)
- La terza è Music on Vinyl, del dicembre 2012, cioè quella che ho postato nel post di apertura.

E' interessante quello che avete detto sulle pubblicazioni hi-res. Cioè, se esistono le hi-res ed eventualmente i super audio cd, molto probabilmente il master è buono. La domanda quindi è: ma il master per i SACD non appartengono alla Polydor? Questo significa che sia Commercial Marketing che Music on Vinyl si sono fatti il loro di master, giusto?

Robo

Scusa non avevo notato una cosa, riguardi i tre link che hai postato :

L'incisione del 2003 è un box di tre vinili, ovviamente è la versione deluxe rimasterizzata. Tra l'altro costerebbe decisamente poco.
Quella del 2008 ha un brano in più
Quella del 2012 ha solo 8 brani, quindi ad occhio e croce è quella più vicina alla versione originale. Cercando la qualità su tutto forse punterei su questa.
robocoppola
robocoppola
Member
Member

Numero di messaggi : 56
Data d'iscrizione : 21.05.13
Età : 36
Località : Roma

The Who Empty Re: The Who

Messaggio Da robocoppola il Lun Giu 17 2013, 00:11

Mmmm no, in realtà la canzone che manca nell'edizione 2012 ("The Song is Over") nell'edizione originale c'era eccome. Quindi o se la sono dimenticata quando hanno stilato la tracklist e hanno considerato la canzone precedente come di lunghezza doppia... oppure manca proprio, quindi a sto punto escludiamo del tutto l'edizione 2012. 
Credo che la migliore sia l'edizione 2008. L'edizione 2003 sto leggendo sono 3 LP di cui uno ha la tracklist originale e gli altri due la stessa ma con l'ordine delle canzoni mischiate (più qualche B-side buttato dentro per sport).

Bene, edizione 2008 sia sunny Laughing

Robo
robocoppola
robocoppola
Member
Member

Numero di messaggi : 56
Data d'iscrizione : 21.05.13
Età : 36
Località : Roma

The Who Empty Re: The Who

Messaggio Da robocoppola il Lun Giu 17 2013, 00:13

Rettifico, è un errore di Amazon, nella tracklist sul sito di Music on Vinyl c'è

http://www.musiconvinyl.com/releases/Who,_The/Who%27s_Next

Robo
davidgilmour
davidgilmour
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1499
Data d'iscrizione : 26.11.11
Età : 37
Località : Genova

The Who Empty Re: The Who

Messaggio Da davidgilmour il Lun Giu 17 2013, 07:13

@robocoppola ha scritto:Rettifico, è un errore di Amazon, nella tracklist sul sito di Music on Vinyl c'è

http://www.musiconvinyl.com/releases/Who,_The/Who%27s_Next

Robo


The Who 921419 Mi sembrava strano mancasse un pezzo nell'album.. oggi appena ho un pò di tempo vedrò di fare una ricerca di varie recensioni dei 2 album in questione, magari in inglese, come mi pare abbia consigliato rock, sicuramente ci sono piu possibilità di trovare qualcosa di concreto.. a questo punto diventa interessante anche se con tutte ste ristampe con bonus track, ecc. mi fa pensare che non ci sia niente di meglio che una vecchia stampa usata sunny


_________________
Alessandro

The Who 40845011
RockOnlyRare
RockOnlyRare
Rockzebo Expert

Numero di messaggi : 7886
Data d'iscrizione : 18.05.12
Età : 66
Località : Milano

The Who Empty Re: The Who

Messaggio Da RockOnlyRare il Lun Giu 17 2013, 09:51

@robocoppola ha scritto:Mmmm no, in realtà la canzone che manca nell'edizione 2012 ("The Song is Over") nell'edizione originale c'era eccome. Quindi o se la sono dimenticata quando hanno stilato la tracklist e hanno considerato la canzone precedente come di lunghezza doppia... oppure manca proprio, quindi a sto punto escludiamo del tutto l'edizione 2012. 
Credo che la migliore sia l'edizione 2008. L'edizione 2003 sto leggendo sono 3 LP di cui uno ha la tracklist originale e gli altri due la stessa ma con l'ordine delle canzoni mischiate (più qualche B-side buttato dentro per sport).

Bene, edizione 2008 sia sunny Laughing

Robo

In effetti mi pareva molto strano che mancasse quel brano perché io mi ricordavo di averlo nel vinile originale (che per quel che ricordo onestamente non pare brillasse per qualità di incisione, anche perchè era usato sul serio, ai tempi i vinili si ascoltavano anche 100 volte, anche perché ne avevamo poche decine non quasi 1500 come adesso, senza contare che da studenti la musica suonava il 100% del tempo che ero in camera anche durante lo studio, mi rilassava).

Sono curioso anche io di sapere come suona.... una sola cosa, lo acquisti da amazon uk ?
Spero che non capiti come a me che presi un vinile nuovo da amazon it di un utente che spediva dal uk ed oltre alle spese di spedizione mi beccai un surplus di 10.49€ di spese donagali dazio iva o non so che cosa.
Di solito capitava solo con album da Usa o Australia, non era mai successo dall'Europa.

Diciamo le che probabilità sono direttamente proporzionali al peso ed alla dimensione del pacco, un cd singolo spesso viene lasciato correre, se però il pacco ne ha 4 o 5 o in caso di vinile c'è il rischio di brutte sorprese.
robocoppola
robocoppola
Member
Member

Numero di messaggi : 56
Data d'iscrizione : 21.05.13
Età : 36
Località : Roma

The Who Empty Re: The Who

Messaggio Da robocoppola il Lun Giu 17 2013, 10:32

Molto più probabilmente, hai beccato un farabutto che millantava di spedire dall'Inghilterra mentre invece spediva da oltreoceano. La dogana dalla Gran Bretagna, in quanto membro dell'Unione Europea, non è applicabile, a meno che costui non spediva dalle isole Shetland.

Comunque sia, per rispondere a davidgilmour, le bonus track sono presenti solo nel triplo LP del 2003, mentre gli LP del 2008 e 2012 ne sono privi. Dopo tutto questo discorso, sarei propenso a puntare i miei soldi sul fatto che le due edizioni più recenti sono identiche, solo che pubblicate in due paesi diversi (UK e Olanda).

Però se qualcuno riesce a ottenere informazioni più dettagliate sono sicuramente ben accette.

Robo
robocoppola
robocoppola
Member
Member

Numero di messaggi : 56
Data d'iscrizione : 21.05.13
Età : 36
Località : Roma

The Who Empty Re: The Who

Messaggio Da robocoppola il Lun Giu 17 2013, 10:41

Bene, ho trovato qualcosa. E' una review per la versione 2008, ma il tizio sostiene di avere anche l'edizione 2003 che "mi aveva deluso, tanto da rimandarla indietro".

Qui la recensione, che comunque riporto interamente sotto quote:

`Pick up my vinyl and play, just like yesterday'

Have collected so many versions of this album over the years (CD & vinyl) as it is one of my favourite albums. Even after 38 years I still enjoy hearing it, a true sign of a timeless, classic album. I still have my original vinyl copy from 1971 on the Track label (total 122g weight pressing). I wanted a new vinyl version as I suspected after all the years playing it had lost significant audio quality. I first purchased the 2003 Deluxe Edition; re-mastered box set vinyl (3 discs) but was very disappointed and sent it back. It exhibited very high surface noise, several loud audible clicks and very poor sound quality for vinyl (certainly not recommended). The CD version is much better and recommended for the extra tracks available and excellent booklet.

This 2008 Polydor version is far superior in sound quality to the 2003 deluxe vinyl version. Pressed on 180g vinyl (this copy 186g total weight) and is part of the `Back to Black Vinyl' series. There is very little surface noise and the sound is very clear, and crisp. It is very difficult to believe the album was made back in 1971. A magnificent example of how vinyl should be re-issued. It just contains the original 9 tracks and is presented in a single sieve cover (identical to the 1971 version). The paper record sleeve has a plastic film inner cover and two corner vents. This is my favourite inner sleeve design for reducing the risk of damaging the disc when removing.

I always benchmark versions of this album by comparing the sound quality of the tracks: Baba O' Riley, Behind Blue Eyes and Won't Get Fooled Again. I think these three tracks test the audio performance of the recording really well. On the 2008 version they sound absolutely amazing. The synthesizer and violin on `Baba O' Riley' sound so fresh, vibrate and alive. The drum patterns are clear and intense pushing the song along perfectly. The bass and vocals give a perfect balance and depth to the song. The acoustic guitar during the intro to `Behind Blue Eyes' sounds so crisp and the dynamic range in the vocals is pure magic. The synthesizer break towards the end of `Won't Get Fool Again' really hits the high frequencies with intense detail, then the drums come thundering in with excellent stereo separation. It overall sounds very much better than my original vinyl version, which in fairness I conclude has lost audio performance with the extensive playing. If you still collect vinyl and you want to hear a real classic rock album in full, glorious audio quality then this is the version for you.


Quindi in pratica la 2003 è definitivamente fuori dai giochi (ma me lo immaginavo, per il discorso che i vinili sono tornati prepotentemente qualche anno dopo), la 2008 pare sia ottima (parte anche della collana Universal "Back to Black" che a quanto ho capito è ottima) e la 2012 non si sa, anche se la mia supposizione è che sia identica a quella del 2008. Tuttavia, la 2008 costa molto meno della 2012, quindi intanto wishlisto la 2008, in attesa di sapere qualcosa sulla 2012...


Robo
RockOnlyRare
RockOnlyRare
Rockzebo Expert

Numero di messaggi : 7886
Data d'iscrizione : 18.05.12
Età : 66
Località : Milano

The Who Empty Re: The Who

Messaggio Da RockOnlyRare il Lun Giu 17 2013, 10:51

@robocoppola ha scritto:Molto più probabilmente, hai beccato un farabutto che millantava di spedire dall'Inghilterra mentre invece spediva da oltreoceano. La dogana dalla Gran Bretagna, in quanto membro dell'Unione Europea, non è applicabile, a meno che costui non spediva dalle isole Shetland.

Comunque sia, per rispondere a davidgilmour, le bonus track sono presenti solo nel triplo LP del 2003, mentre gli LP del 2008 e 2012 ne sono privi. Dopo tutto questo discorso, sarei propenso a puntare i miei soldi sul fatto che le due edizioni più recenti sono identiche, solo che pubblicate in due paesi diversi (UK e Olanda).

Però se qualcuno riesce a ottenere informazioni più dettagliate sono sicuramente ben accette.

Robo

Non saprei, in ogni caso ho sborsato quasi 11 euro in più oltre al tempo per andare alle poste per ritirare il pacco.
Anche io avevo visto quella recensione era l'unica sul vinile, che conferma quanto pensavamo.

C'era mi pare anche una versione a 200g ma che costava mi pare 43€ contrapposta ad una da 150g che costava un po' meno.
robocoppola
robocoppola
Member
Member

Numero di messaggi : 56
Data d'iscrizione : 21.05.13
Età : 36
Località : Roma

The Who Empty Re: The Who

Messaggio Da robocoppola il Lun Giu 17 2013, 11:00

Toglimi una curiosità che mi tormenta da quando ho iniziato a manifestare interesse per i vinili (qualche mese fa): ma in generale più è pesante il disco, maggiore è la qualità del suono? Questo è dovuto al fatto che le incisioni possono essere più profonde e quindi più dettagliate?

Robo
RockOnlyRare
RockOnlyRare
Rockzebo Expert

Numero di messaggi : 7886
Data d'iscrizione : 18.05.12
Età : 66
Località : Milano

The Who Empty Re: The Who

Messaggio Da RockOnlyRare il Lun Giu 17 2013, 11:19

@robocoppola ha scritto:Toglimi una curiosità che mi tormenta da quando ho iniziato a manifestare interesse per i vinili (qualche mese fa): ma in generale più è pesante il disco, maggiore è la qualità del suono? Questo è dovuto al fatto che le incisioni possono essere più profonde e quindi più dettagliate?

Robo

Bella domanda in effetti, penso che il discorso della grammatura sia legato molto alla stabilità, alla minore deformabilità (quante volte c'erano vinili ondulati che causavano minore tracciabilità della puntina ed alla maggiore resistenza del supporto.

Non saprei dirti se ci sia anche un discorso di profondità di incisione.

So per certo che spesso a fare la differenza non è tanto la profondità quanto la larghezza dell'incisione. Questa è la ragione per cui raramente i vinili che superavano i 20 minuti per facciata avevano un suono eccellente dal punto di vista hi-fi, per "farci stare" il segnale audio, le tracce erano più "strette" quindi suonavano peggio a parità di master di un album da 30-35 minuti di durata complessiva.

Tanto è vero che ci sono casi in cui un singolo album o CD, è stato ristampato in vinili doppi per non compromettere la qualità.
davidgilmour
davidgilmour
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1499
Data d'iscrizione : 26.11.11
Età : 37
Località : Genova

The Who Empty Re: The Who

Messaggio Da davidgilmour il Lun Giu 17 2013, 13:33

Non riesco a trovare nulla sulle ristampe 2012, sei sicuro che siano uscite singole? Perchè trovo notizie solo sul boxset di 11 LP

http://www.superdeluxeedition.com/news/the-who-the-studio-albums-box-set-featuring-11lp-vinyl-collection/


_________________
Alessandro

The Who 40845011
robocoppola
robocoppola
Member
Member

Numero di messaggi : 56
Data d'iscrizione : 21.05.13
Età : 36
Località : Roma

The Who Empty Re: The Who

Messaggio Da robocoppola il Lun Giu 17 2013, 13:43

@davidgilmour ha scritto:Non riesco a trovare nulla sulle ristampe 2012, sei sicuro che siano uscite singole? Perchè trovo notizie solo sul boxset di 11 LP

http://www.superdeluxeedition.com/news/the-who-the-studio-albums-box-set-featuring-11lp-vinyl-collection/

Credo che nel box ci sia la versione 2008, perché la casa discografica è Polydor/Universal, la stessa dell'edizione 2008. Mi conforta il fatto che sia uscita di recente (pensavo fosse anche quella del 2008), perché così posso sperare in qualche uscita prossima di album non ancora ristampati, come appunto Tommy sunny

Le edizioni che ho linkato io sono tutte singole, ho messo anche i link ad Amazon sunny

La 2012 molto probabilmente è un'uscita locale. Quasi sicuramente è lo stesso master della 2008 e del box che hai linkato tu sunny

Robo
davidgilmour
davidgilmour
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1499
Data d'iscrizione : 26.11.11
Età : 37
Località : Genova

The Who Empty Re: The Who

Messaggio Da davidgilmour il Lun Giu 17 2013, 13:53

Ma il Quadrophenia che vedo in giro ovunque da un annetto circa allora è del 2012 suppongo?


_________________
Alessandro

The Who 40845011
robocoppola
robocoppola
Member
Member

Numero di messaggi : 56
Data d'iscrizione : 21.05.13
Età : 36
Località : Roma

The Who Empty Re: The Who

Messaggio Da robocoppola il Lun Giu 17 2013, 15:30

Amazon dice 2011

http://www.amazon.co.uk/Quadrophenia-VINYL-Who/dp/B005M17KFU

(scrolla un pochino nelle informazioni dettagliate sul prodotto  - "Product Details" - c'è la data di uscita: 14 Novembre 2011)

Robo

    La data/ora di oggi è Mer Ott 21 2020, 16:07