Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
nuovo PFM
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

nuovo PFM

lizard
lizard
Pop Music Expert

Numero di messaggi : 8883
Data d'iscrizione : 06.11.09
Località : Augusta Taurinorum

nuovo PFM Empty nuovo PFM

Messaggio Da lizard il Lun Nov 25 2013, 16:38

PFM in classic - Da Mozart a Celebration

Dopo 5.000 concerti e forte di una grande esperienza in tutto il mondo, PFM sente il bisogno e il desiderio di tornare dalla grande madre e riabbracciare la musica Classica, dove la band e l'orchestra suonano nel rispetto delle reciproche diversità. L'esecuzione dei brani del nuovo disco si avvale di una riduzione della partitura originale, con inserimenti di musica creata ad hoc da PFM, per una lettura trasversale e sperimentale del brano scritto dai grandi compositori e innervata da arrangiamenti inediti proposti dalla band. L'incontro spazia sul piano sonoro e stilistico con l'empatia tra classico ed elettrico, in una sintesi musicale libera da condizionamenti. Gli arrangiamenti non seguono uno schema fisso. PFM si è affidata al potere immaginifico della scrittura originale de l brano, integrandola con la propria visione contemporanea. La scelta di brani di autori così dive rsi tra loro (Mozart, Verdi, Saint Saens, Prokofiev, Rossini, Dvorak, ecc.) ha permesso alla band di lavorare su una ampia gamma di possibilità espressive, di usare più linguaggi popolari con spazi dominati dall'orchestra e dalle fughe strumentali di PFM, ma con molti momenti di insieme. La svolta per il progetto avvenne vicino a Roncole di Busseto, con l'esecuzione dell'Ouverture del Nabucco di Verdi con un quartetto d'archi. Quella rilettura, ricca di sfumature blues, accese l'entusiasmo del pubblico Verdiano, tanto che, finita l'esecuzione, volle riascoltarla immediatamente una seconda volta. Il progetto PFM e orchestra, uniti in un intreccio sonoro senza barriere, è un esperimento che favorisce l'incontro tra generazioni e permette di godere dell'abbraccio tra due mondi distinti ma non distanti. Un progetto unico che riafferma come tutta la musica sia gioia assoluta. Basta essere pronti ad ascoltarla da punti di vista diversi, senza pregiudizi.

ps:consigliatissimo:
uno dei pochi gruppi italiani che riesce ancora a suonare prog..con la classica !
desmoraf68
desmoraf68
Sordogolo 3

Numero di messaggi : 4539
Data d'iscrizione : 14.01.11
Età : 51
Località : Prov. Arezzo

nuovo PFM Empty Re: nuovo PFM

Messaggio Da desmoraf68 il Lun Nov 25 2013, 18:37

Interessante,da acquistare.cheers 


_________________
Raffaele

Chi sa fare la musica la fa, chi la sa fare meno la insegna, chi la sa fare ancora meno la organizza, chi la sa fare così così la critica. (Luciano Pavarotti)

Gli appassionati di musica sono assolutamente irragionevoli. Vogliono essere sempre perfettamente muti quando si dovrebbe desiderare di essere assolutamente sordi. (Oscar Wilde)

Non posso immaginare la mia vita o quella di chiunque altro senza la musica: è come una luce nel buio che non si spegne mai. (Martin Scorsese)

nuovo PFM Ufolog11 nuovo PFM Spinsm10nuovo PFM Metall10
Avian
Avian
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 855
Data d'iscrizione : 03.11.13
Località : Roma

nuovo PFM Empty Re: nuovo PFM

Messaggio Da Avian il Lun Nov 25 2013, 19:08

Consigliatissimo. Ho preso il cd (è un doppio) quando uscì. Registrazione impeccabile ed interpretazioni godibili. Unico neo: la nuova veste di "impressioni di settembre" non mi piace. Preferisco di gran lunga l'originale.


_________________
E mi ricordo, tra l'altre, che nella Biblioteca Ambrosiana, datomi in mano dal bibliotecario non so più quale manoscritto autografo del Petrarca, da vero barbaro Allobrogo, lo buttai là, dicendo che non me n'importava nulla.
carloc
carloc
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 20687
Data d'iscrizione : 27.07.11
Località : Busto Arsizio (Motociclista)

nuovo PFM Empty Re: nuovo PFM

Messaggio Da carloc il Lun Nov 25 2013, 19:56

Preso appena uscito su vinile.


_________________
Rem tene verba sequentur

https://www.ilgazeboaudiofilo.com/t3-regolamento

https://www.instagram.com/ilgazeboaudiofilo/?hl=it

https://www.facebook.com/gazeboaudiofilo/
Geronimo
Geronimo
Self-Awareness
Self-Awareness

Numero di messaggi : 16161
Data d'iscrizione : 09.03.09

nuovo PFM Empty Re: nuovo PFM

Messaggio Da Geronimo il Lun Nov 25 2013, 19:57

Mi fido di voi e me lo regalerò per Natale sunny 
gciraso
gciraso
Strizzacervelli
Strizzacervelli

Numero di messaggi : 3720
Data d'iscrizione : 06.06.13
Età : 65
Località : Padova

nuovo PFM Empty Re: nuovo PFM

Messaggio Da gciraso il Lun Nov 25 2013, 20:35

@lizard ha scritto:... Basta essere pronti ad ascoltarla da punti di vista diversi, senza pregiudizi.
La musica è una rivelazione più profonda di ogni saggezza e filosofia.
Ludwig van Beethoven, cit. in una lettera di Bettina Brentano von Arnim a Goethe, 1810

Dove c'è musica non può esserci nulla di cattivo.
Miguel de Cervantes, Don Chisciotte della Mancia, 1605/15

"la musica si divide in due categorie, quella buona e quella cattiva"
Duke Ellington
mau57
mau57
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 1716
Data d'iscrizione : 28.03.11
Età : 63
Località : Roma

nuovo PFM Empty Re: nuovo PFM

Messaggio Da mau57 il Mar Nov 26 2013, 00:25

Preso all'uscita, CD e Vinile! :)
Quoto Avian su Impressioni di Settembre
lizard
lizard
Pop Music Expert

Numero di messaggi : 8883
Data d'iscrizione : 06.11.09
Località : Augusta Taurinorum

nuovo PFM Empty Re: nuovo PFM

Messaggio Da lizard il Mar Nov 26 2013, 13:17

ascolto queste note,di giorno in giorno..ma quanto è bello questo disco?
quanto hanno rischiato i nostri ormai in età della saggezza,più che quella della ribellione e della sperimentazione..cosa puo' significare di questi tempi uscire con un vinile triplo?
cosa si rischia ancora?
quanto coraggio ci vuole davvero?
o forse,più semplicemente,le cose migliori escono fuori quando non hai più niente da perdere,quando non hai più bisogno di dimostrare niente,a nessuno.
una prova fuori dagli schemi comuni,fuori dal business,fuori dalle mode,in un panorama in cui tutti scimmiottano tutti,scalciando per apparire e urlare in TV,per lanciarsi in dubbie campagne di beneficienza..
e in questo marasma,la PFM sceglie di essere se stessa,di mostrare ancora una volta con la musica quello che vale,se mai ce ne fosse stato bisogno,con arrangiamenti maestosi,con un gusto raffinato per i suoni,con la bravura di musicisti navigati,di artisti che hanno girovagato per il mondo,dopo aver lasciato una impronta indelebile accompagnando in turnè l'indimenticabile De Andrè.
e qui attingono a piene mani alla classica,riproponendo brani vecchi ma che ora manifestano una freschezza particolare,una enfasi che altri artisti hanno perso,da vasco a lorenzo,dai pink floyd a gabriel,riproponendo sempre e solo le stesse cose trite e ritrite,senza fantasia,senza voglia di rimettersi in gioco...
il buio insomma,testimone dei tempi che viviamo.
non propone niente di nuovo la PFM,ma quello che fa lo fa con la voglia di suonare,come se il tempo non si fosse fermato,come se i capelli non fossero già diventati bianchi..ma nessuno,se non la PFM avrebbe potuto rifare questi brani che hanno fatto la storia della musica italiana come solo essi sanno fare,la magnifica reinterpretazione di maestro della voce,la supenda,magica,onirica,maestosa impressioni di settembre..respirate e assimilate ragazzi,queste rare note di maestria urbana..
Geronimo
Geronimo
Self-Awareness
Self-Awareness

Numero di messaggi : 16161
Data d'iscrizione : 09.03.09

nuovo PFM Empty Re: nuovo PFM

Messaggio Da Geronimo il Mar Nov 26 2013, 13:38

@lizard ha scritto:
....una prova fuori dagli schemi comuni,fuori dal business,fuori dalle mode,in un panorama in cui tutti scimmiottano tutti,scalciando per apparire e urlare in TV,per lanciarsi in dubbie campagne di beneficienza..
Bravo Liz applausi , sempre abile a comunicare sensazioni ed emozioni sunny 

Spero tu abbia ascoltato anche questo nuovo PFM 625723 nuovo PFM 285880 

https://www.ilgazeboaudiofilo.com/t17306-new-trolls-luis-bacalov-concerto-grosso-n3?highlight=new+trolls
lizard
lizard
Pop Music Expert

Numero di messaggi : 8883
Data d'iscrizione : 06.11.09
Località : Augusta Taurinorum

nuovo PFM Empty Re: nuovo PFM

Messaggio Da lizard il Mer Nov 27 2013, 14:00

gero..quello non l'ho proprio ascoltato..
nuovo PFM 95624 
Geronimo
Geronimo
Self-Awareness
Self-Awareness

Numero di messaggi : 16161
Data d'iscrizione : 09.03.09

nuovo PFM Empty Re: nuovo PFM

Messaggio Da Geronimo il Mer Nov 27 2013, 14:11

@lizard ha scritto:gero..quello non l'ho proprio ascoltato..
nuovo PFM 95624 
Non è come i primi due ma per me è un buon lavoro sunny 
RockOnlyRare
RockOnlyRare
Rockzebo Expert

Numero di messaggi : 7886
Data d'iscrizione : 18.05.12
Età : 66
Località : Milano

nuovo PFM Empty Re: nuovo PFM

Messaggio Da RockOnlyRare il Mer Nov 27 2013, 15:53

@Geronimo ha scritto:Bravo Liz applausi , sempre abile a comunicare sensazioni ed emozioni sunny 

Spero tu abbia ascoltato anche questo nuovo PFM 625723 nuovo PFM 285880 

https://www.ilgazeboaudiofilo.com/t17306-new-trolls-luis-bacalov-concerto-grosso-n3?highlight=new+trolls
Io l'ho ascoltato dal vivo quest'estate in un bel concerto in estate al mare, scoperto per caso durante il solo week end che mi ero permesso.
Molto bello, circa 2,30 ore di concerto, gran parte dei quali dedicate ai 3 "concerto grosso" e  l'ultima parte ai successi più "commerciali".
Bravo nonostante la grave menomazione anche Di Palo, non ha perso per fortuna la voce ma deve suonare le tastiere e con una mano sola invece della chitarra in cui era uno dei più grandi virtuosi in assoluto.

Ma del concerto grosso num 3 non ho per il momento la versione originale. La cercherò.


_________________
http://basta-con-i-tagli-alle-pensioni.over-blog.it/article-le-bugie-sull-aspettativa-di-vita-84948824.html

https://www.indexmundi.com/facts/indicators/SP.DYN.LE00.IN/compare#country=it

(ANSA) - ROMA, 19 LUG - I quarantenni di oggi, coloro che hanno iniziato a lavorare dopo il 1996 e ricadono nel contributivo puro, rischiano di non andare in pensione prima dei 73 anni. È questa la sorte secondo la Cgil che spetta a chi ha avuto un lavoro saltuario e scarsamente remunerato, specie se part time. Nel 2035, spiega il sindacato, per andare prima dei 70 anni, precisamente a 69, saranno necessari almeno 20 anni di contributi e una pensione di importo sopra gli attuali 687 euro.

    La data/ora di oggi è Sab Ott 31 2020, 03:27