Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Paolo Cattaneo: Nero EP
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

Paolo Cattaneo: Nero EP

Anonymous
Ospite
Ospite

Paolo Cattaneo: Nero EP Empty Paolo Cattaneo: Nero EP

Messaggio Da Ospite il Lun Dic 22, 2008 6:35 pm

Paolo Cattaneo: Nero Ep.
di Alberto Ghizzardi


Paolo Cattaneo: Nero EP Cattan10

Eteree vibrazioni dal carattere malinconico imprimono l’anima come fosse una pellicola fotografica in fase di sviluppo.
Si presenta così l’ultimo lavoro di Paolo Cattaneo (leggi la biografia), aperto da “Il passo che giustifica il tempo”: pezzo strutturato, dal carattere intenso dove archi, fiati e beat elettronici si sposano ottimamente con la voce e la poesia dell’artista bresciano.
Prende forma di minuto in minuto “Non provo odio”, sfogo personale marcato dall’irrompere della chitarra e da basi elettroniche dal ritmo sincopato che creano un’atmosfera irreale, contrapposta a quella sognante del flauto.
La romantica “In attesa” spazza via per qualche istante le più elaborate forme sonore dei precedenti pezzi, portando una ventata di poesia ispirata da sentimenti di un amore ritrovato.
Basse frequenze, trilli gocciolanti e pianoforte aprono, invece, l’intima “Sono ancora qui”, dove il mix di chitarre e profonde percussioni elettroniche riportano ai suoni Trip hop di Bristol.
Chiude il disco il pop elettronico di “Cuori Bordeaux”, dove il piacevole cantato inizia in sordina per poi prendere sempre più spazio e importanza.
Nero Ep è un disco intimo, ricco d’emozioni vissute piacevolmente trasposte in musica.
I testi di Cinzia Riviera si trovano in perfetta sintonia con la musica e il cantato di Paolo Cattaneo, riuscendo a trasmettere un unico e forte intento comunicativo tutto da scoprire.

    La data/ora di oggi è Mar Ott 27, 2020 7:30 am