Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Il Balletto di Bronzo: YS (Progressive italiano)
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

Il Balletto di Bronzo: YS (Progressive italiano)

Geronimo
Geronimo
Self-Awareness
Self-Awareness

Numero di messaggi : 16163
Data d'iscrizione : 09.03.09

Il Balletto di Bronzo: YS (Progressive italiano) Empty Il Balletto di Bronzo: YS (Progressive italiano)

Messaggio Da Geronimo il Mar Gen 06 2015, 09:43

Uno degli album progressive più oscuri degli anni '70, dai testi catacombali e dalla musica dissonante e ossessiva.

Da ascoltare rigorosamente ad alto volume con un lampada rossa accesa a illuminare la stanza e l'Urlo di Munch di fronte.......perchè, come diceva Nietzsche, tutto quello che non ci spezza ci rende più forti Il Balletto di Bronzo: YS (Progressive italiano) 650957






davidgilmour
davidgilmour
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1499
Data d'iscrizione : 26.11.11
Età : 36
Località : Genova

Il Balletto di Bronzo: YS (Progressive italiano) Empty Re: Il Balletto di Bronzo: YS (Progressive italiano)

Messaggio Da davidgilmour il Mar Gen 06 2015, 12:27

@Geronimo ha scritto:Uno degli album progressive più oscuri degli anni '70, dai testi catacombali e dalla musica dissonante e ossessiva.

Da ascoltare rigorosamente ad alto volume con un lampada rossa accesa a illuminare la stanza e l'Urlo di Munch di fronte.......perchè, come diceva Nietzsche, tutto quello che non ci spezza ci rende più forti Il Balletto di Bronzo: YS (Progressive italiano) 650957







Grande Geronimo, YS per me è tra i piu grandi album prog rock italiani che esistano! Sto scoprendo a poco a poco il mondo del prog italiano dell'epoca (lo chiamavano Pop vabbè..) e ne sono rimasto incredibilmente affascinato. Per farmi una bella cultura sto prendendo tutti i cd che stanno uscendo in edicola con l'espresso tutti i venerdì, ho appena preso Zarathustra dei Museo Rosenbach (altro capolavoro clamoroso) e YS l'ho preso due settimane fa.. c'è anche la bonus track ''La tua casa comoda'' che è di una bellezza incredibile! Sono 20 cd in tutto, direi che come inizio per scoprire il genere non è male sunny
E' pensare che tanta gente non conosce queste perle, non sanno cosa si perdono.. quando in Italia c'era gente che sapeva suonare davvero e non aveva nulla da invidiare alla scena britannica del periodo.


_________________
Alessandro

Il Balletto di Bronzo: YS (Progressive italiano) 40845011
RockOnlyRare
RockOnlyRare
Rockzebo Expert

Numero di messaggi : 7501
Data d'iscrizione : 18.05.12
Età : 65
Località : Milano

Il Balletto di Bronzo: YS (Progressive italiano) Empty Re: Il Balletto di Bronzo: YS (Progressive italiano)

Messaggio Da RockOnlyRare il Mar Gen 06 2015, 13:32

Beh inutile dire che li conosco benissimo, che ho il vinile originale e pure il primo album (decisamente brutto, niente a che vedere con YS che è bellissimo). Mi pare che abbiano inciso anche due album successivi che non ricordo bene negli anni 90.
Il loro limite, come troppi gruppi prog made in italy del periodo, sta nelle parti cantate.

Comunque il prog made in italy ha un sacco di estimatori anche all'estero, specialmente in Polonia.

A proposito delle ripubblicazioni, avete la lista ?


_________________
http://basta-con-i-tagli-alle-pensioni.over-blog.it/article-le-bugie-sull-aspettativa-di-vita-84948824.html

https://www.indexmundi.com/facts/indicators/SP.DYN.LE00.IN/compare#country=it
davidgilmour
davidgilmour
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1499
Data d'iscrizione : 26.11.11
Età : 36
Località : Genova

Il Balletto di Bronzo: YS (Progressive italiano) Empty Re: Il Balletto di Bronzo: YS (Progressive italiano)

Messaggio Da davidgilmour il Mar Gen 06 2015, 13:55

@RockOnlyRare ha scritto:Beh inutile dire che li conosco benissimo, che ho il vinile originale e pure il primo album (decisamente brutto, niente a che vedere con YS che è bellissimo). Mi pare che abbiano inciso anche due album successivi che non ricordo bene negli anni 90.
Il loro limite, come troppi gruppi prog made in italy del periodo, sta nelle parti cantate.

Comunque il prog made in italy ha un sacco di estimatori anche all'estero, specialmente in Polonia.

A proposito delle ripubblicazioni, avete la lista ?

Intendi la lista delle ristampe? Ma in vinile?


_________________
Alessandro

Il Balletto di Bronzo: YS (Progressive italiano) 40845011
RockOnlyRare
RockOnlyRare
Rockzebo Expert

Numero di messaggi : 7501
Data d'iscrizione : 18.05.12
Età : 65
Località : Milano

Il Balletto di Bronzo: YS (Progressive italiano) Empty Re: Il Balletto di Bronzo: YS (Progressive italiano)

Messaggio Da RockOnlyRare il Mar Gen 06 2015, 14:15

@davidgilmour ha scritto:

Intendi la lista delle ristampe? Ma in vinile?

hai detto che l'espresso ristampa una ventina di album di prog in edicola, ovviamente in cd ...


_________________
http://basta-con-i-tagli-alle-pensioni.over-blog.it/article-le-bugie-sull-aspettativa-di-vita-84948824.html

https://www.indexmundi.com/facts/indicators/SP.DYN.LE00.IN/compare#country=it
davidgilmour
davidgilmour
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1499
Data d'iscrizione : 26.11.11
Età : 36
Località : Genova

Il Balletto di Bronzo: YS (Progressive italiano) Empty Re: Il Balletto di Bronzo: YS (Progressive italiano)

Messaggio Da davidgilmour il Mar Gen 06 2015, 14:26

@RockOnlyRare ha scritto:

hai detto che l'espresso ristampa una ventina di album di prog in edicola, ovviamente in cd ...

Il Balletto di Bronzo: YS (Progressive italiano) 650957 scusami Rock, hai ragione.. ecco qui la lista:

http://temi.repubblica.it/iniziative-progressiverockitaliano/


_________________
Alessandro

Il Balletto di Bronzo: YS (Progressive italiano) 40845011
RockOnlyRare
RockOnlyRare
Rockzebo Expert

Numero di messaggi : 7501
Data d'iscrizione : 18.05.12
Età : 65
Località : Milano

Il Balletto di Bronzo: YS (Progressive italiano) Empty Re: Il Balletto di Bronzo: YS (Progressive italiano)

Messaggio Da RockOnlyRare il Mar Gen 06 2015, 18:44

@davidgilmour ha scritto:

Il Balletto di Bronzo: YS (Progressive italiano) 650957 scusami Rock, hai ragione.. ecco qui la lista:

http://temi.repubblica.it/iniziative-progressiverockitaliano/

ho visto, beh sono andati sui nomi più conosciuti, personalmente dei Trip avrei preferito Caronte, (ma Atlantide è buono comunque), il volo ci sta un po' per i capelli, (è più pop che prog) , mentre Claudio Rocchi, altro artista scomparso realtivamente da poco, che conoscevo ai tempi delle superiori, con il prog c'entra come il cavolo a merenda.
Mancano stranissimamente i Goblin (forse non hanno avuto i permessi).

Tutto sommato il Balletto è il gruppo più "underground" di tutti quelli pubblicati, se vi interessa qualche altro nome, "quella vecchia locanda", Timoria etc etc (in grassetto i più significativi, di tutti ho almeno un album originale o per i più rari in liquido). NB sono solo una minima parte del movimento prog, ce n'erano un numero infinito che magari si è esaurito in un singolo per scomparire, tanto che i relativi vinili d'epoca raggiungono quotazioni anche da capogiro.

Ne segnalo uno di "nuova generazione "the watch", sono una cover band dei Genesis, molto bravi, che però ha al suo attivo una decina di album di musica originale (su disco non incidono le cover per problemi di diritti, le fanno solo live). I riferimenti ai Genesis sono più che evidenti, ma sono proprio bravi.

A Piedi Nudi
Afterhours
Alluminogeni
Alphataurus
Anonima Sound Ltd
Apoteosi
Aqua fragile
Biglietto Per L'inferno
Blocco Mentale
Blue Phantom
Boom I
Buon Vecchio Charlie
Califfi
Campo di Marte
Cervello
Cherry Five
Cincinnato
Circus 2000
Citta Frontale
Corte Dei Miracoli
Dalton
De De Lind
Dedalus
Eneide
Era Di Acquario
Exploit
Garybaldi
Giro Strano
Hunka Munka
Ibis, UT e Tritons (tutti ex dei New Trolls)
Jacula
Kaleidon
Leoni I
Locanda Delle Fate
Metamorfosi
Numi
Nuova era
Nuova idea
Picchio Dal Pozzo
Procession
Quella Vecchia Locanda
Raminghi I
Reale Impero Britannico
Ricordi D'infanzia
Seconda Genesi
Semiramis
Simonluca
Sorrenti Jenny
Tempera Vince
Teoremi
Timoria
Torre Dell'Alchimista
Triade
Uno (ex Osanna)
Uovo di Colombo
Raccomandata RR
Osage Tribe
...

Dimenticavo anche i Giganti con "Terra in Bocca" ed i Dik Dik con "suite di una donna...." hanno fatto discreti lavori prog pur non essendo certo classificabili come tali.


_________________
http://basta-con-i-tagli-alle-pensioni.over-blog.it/article-le-bugie-sull-aspettativa-di-vita-84948824.html

https://www.indexmundi.com/facts/indicators/SP.DYN.LE00.IN/compare#country=it
brizzo
brizzo
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 2748
Data d'iscrizione : 13.02.11
Età : 58
Località : Mestre/Venezia

Il Balletto di Bronzo: YS (Progressive italiano) Empty Re: Il Balletto di Bronzo: YS (Progressive italiano)

Messaggio Da brizzo il Mar Gen 06 2015, 18:57

ehi david ti potrebbero interessare anche questi cofanetti....

The universal music collection
progressive italia gli anni '70
dell'universal

cerca....


_________________
saluti Eddie sunny
Spoiler:
Il Balletto di Bronzo: YS (Progressive italiano) Giphy11
Ivanhoe
Ivanhoe
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 4132
Data d'iscrizione : 30.10.12
Località : Terre piatte

Il Balletto di Bronzo: YS (Progressive italiano) Empty Re: Il Balletto di Bronzo: YS (Progressive italiano)

Messaggio Da Ivanhoe il Mer Gen 07 2015, 07:40

Sono tutti album molto belli, ottima collezione e mi pare anche in un bel formato. Il Balletto di Bronzo: YS (Progressive italiano) 972395


_________________
¯_(ツ)_/¯   ¯_(ツ)_/¯ ¯_(ツ)_/¯  ¯_(ツ)_/¯    ¯_(ツ)_/¯
lizard
lizard
Pop Music Expert

Numero di messaggi : 8588
Data d'iscrizione : 06.11.09
Località : Augusta Taurinorum

Il Balletto di Bronzo: YS (Progressive italiano) Empty Re: Il Balletto di Bronzo: YS (Progressive italiano)

Messaggio Da lizard il Mer Gen 07 2015, 10:41

@RockOnlyRare ha scritto:

Comunque il prog made in italy ha un sacco di estimatori anche all'estero, specialmente in Polonia

Soprattutto in Giappone..a loro si devono le preziose ristampe di album che dopo un primo esordio si persero nella memoria dei tempi in terra madre.
Il limite della maggior parte di quel filone sono i testi e la musica filoanglofona,di cui erano succubi.
Un plauso merita il banco del mutuo soccorso e gli area,per il coraggio di cantare in italiano e di sperimentare,cosa che anni più tardi in ambiti diversi seppero fare solo i litfiba
RockOnlyRare
RockOnlyRare
Rockzebo Expert

Numero di messaggi : 7501
Data d'iscrizione : 18.05.12
Età : 65
Località : Milano

Il Balletto di Bronzo: YS (Progressive italiano) Empty Re: Il Balletto di Bronzo: YS (Progressive italiano)

Messaggio Da RockOnlyRare il Mer Gen 07 2015, 13:10

@lizard ha scritto:

Soprattutto in Giappone..a loro si devono le preziose ristampe di album che dopo un primo esordio si persero nella memoria dei tempi in terra madre.
Il limite della maggior parte di quel filone sono i testi e la musica filoanglofona,di cui erano succubi.
Un plauso merita il banco del mutuo soccorso e gli area,per il coraggio di cantare in italiano e di sperimentare,cosa che anni più tardi in ambiti diversi seppero fare solo i litfiba

Si certo anche il Giappone, paese che cura moltissimo anche la qualità delle incisioni, peccato per i costi per noi altissimi.
Menzionavo i polacchi perchè ai tempi di DC++, mi avevano contattato diversi utenti di quel paese fanatici del prog made in italy, avevano praticamente tutto, chiedendomi info e files di gruppi che neppure sapevo che esistessero, molti avevano inciso un 45 giri e si erano sciolti senza mai più decicarsi alla musica, al punto da rendere impossibile chiedere i permessi per ripubblicare i lavori dell'epoca (a maggior ragione se anche le case discografiche erano scomparse).

Il prog made in Italy, pur ispirandosi chiaramente al filone anglofono, aveva però una sua impronta tipica che li rendeva abbastanza originali, il problema dei testi in italiano è che avevano poco se non nessun mercato in uk ed Usa, (tanto che dovettero quasi tutti reincidere gli album in inglese, Orme, PFM, Banco etc etc...).

Più che i testi secondo me i limiti erano le voci dei cantanti troppo spesso non all'altezza, e la scarsa integrazione del cantato nella musica, come se avessero scritto testi SOPRA la musica già scritta e non insieme o prima. Non a caso il successo l'hanno avuto tutti gruppi con grandissimi cantanti.
Il fatto che questo genere e molti gruppi, ai tempi sottostimati, siano in un certo senso stati rivalutati con molti anni di distanza grazie ad un sacco di collezionisti appassionatissimi, significa che poi non erano niente male.

Gli Area sono stai un gruppo assolutamente rivoluzionario, fin troppo avanti con i tempi, secondo me facevano musica di avanguardia che stava al Prog come i Dire Straits alla New Wave !!!
Anche artisti come Aktuala (world), Claudio Rocchi (world, avanguardia), Napoli Centrale, il primo Battiato e pure Alan Sorrenti anti periodo commerciale (sono stati associati erroneamente al prog...)


_________________
http://basta-con-i-tagli-alle-pensioni.over-blog.it/article-le-bugie-sull-aspettativa-di-vita-84948824.html

https://www.indexmundi.com/facts/indicators/SP.DYN.LE00.IN/compare#country=it
RockOnlyRare
RockOnlyRare
Rockzebo Expert

Numero di messaggi : 7501
Data d'iscrizione : 18.05.12
Età : 65
Località : Milano

Il Balletto di Bronzo: YS (Progressive italiano) Empty Re: Il Balletto di Bronzo: YS (Progressive italiano)

Messaggio Da RockOnlyRare il Mer Gen 07 2015, 13:17

forestitalia ha scritto:Sono tutti album molto belli, ottima collezione e mi pare anche in un bel formato. Il Balletto di Bronzo: YS (Progressive italiano) 972395

Si spera che abbiano mantenuto il livello qualitativo degli album originali, alcune incisioni del prog erano davvero stupende (ad esempio la prima edizione in vinile di Profondo Rosso -le ristampe fanno schifo al confronto-, Contaminazione del Rovescio DM, Le Orme e via dicendo erano spesso e volentieri usati come riferimento per le prove degli hi-fi dei tempi.


_________________
http://basta-con-i-tagli-alle-pensioni.over-blog.it/article-le-bugie-sull-aspettativa-di-vita-84948824.html

https://www.indexmundi.com/facts/indicators/SP.DYN.LE00.IN/compare#country=it
davidgilmour
davidgilmour
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1499
Data d'iscrizione : 26.11.11
Età : 36
Località : Genova

Il Balletto di Bronzo: YS (Progressive italiano) Empty Re: Il Balletto di Bronzo: YS (Progressive italiano)

Messaggio Da davidgilmour il Mer Gen 07 2015, 14:21

Beh sì sono solo 20 dischi e mancano un sacco di nomi importanti, alcuni di questa raccolta non li conosco/conoscevo ma mi sarebbe piaciuto vedere band come Biglietto per l'inferno, Cherry five, Alphataurus, Acqua fragile, i Raccomandata e i Campo di marte.. sono tantissimi però come inzio non c'è male, appena finita questa raccolta, ormai manca un mesetto, vedrò di procurarmi qualche altro disco essenziale del genere..
PS: Il disco di Claudio Rocchi mi è piaciuto veramente tanto, lo ascolto molto spesso.


_________________
Alessandro

Il Balletto di Bronzo: YS (Progressive italiano) 40845011
davidgilmour
davidgilmour
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1499
Data d'iscrizione : 26.11.11
Età : 36
Località : Genova

Il Balletto di Bronzo: YS (Progressive italiano) Empty Re: Il Balletto di Bronzo: YS (Progressive italiano)

Messaggio Da davidgilmour il Mer Gen 07 2015, 14:24

@brizzo ha scritto:ehi david ti potrebbero interessare anche questi cofanetti....

The universal music collection
progressive italia gli anni '70
dell'universal

cerca....

Grazie! sunny


_________________
Alessandro

Il Balletto di Bronzo: YS (Progressive italiano) 40845011
davidgilmour
davidgilmour
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1499
Data d'iscrizione : 26.11.11
Età : 36
Località : Genova

Il Balletto di Bronzo: YS (Progressive italiano) Empty Re: Il Balletto di Bronzo: YS (Progressive italiano)

Messaggio Da davidgilmour il Mer Gen 07 2015, 14:39

@RockOnlyRare ha scritto:

Si spera che abbiano mantenuto il livello qualitativo degli album originali, alcune incisioni del prog erano davvero stupende (ad esempio la prima edizione in vinile di Profondo Rosso -le ristampe fanno schifo al confronto-, Contaminazione del Rovescio DM, Le Orme e via dicendo erano spesso e volentieri usati come riferimento per le prove degli hi-fi dei tempi.

Purtroppo non avendo niente di originale non posso dire nulla in confronto, ma mi pare siano incisi comunque piuttosto bene.. anche se purtroppo, come tutte le ristampe in generale in circolazione suonano dannatamente ''troppo forti'' girando la manopola appena sul livello 2 suona già alto, alzando il volume ulteriormente è comunque privo di distorsioni, che mi pare un bene..
Dubito però che suonino meglio dei vinili originali.. Il Balletto di Bronzo: YS (Progressive italiano) 285880



_________________
Alessandro

Il Balletto di Bronzo: YS (Progressive italiano) 40845011
Ivanhoe
Ivanhoe
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 4132
Data d'iscrizione : 30.10.12
Località : Terre piatte

Il Balletto di Bronzo: YS (Progressive italiano) Empty Re: Il Balletto di Bronzo: YS (Progressive italiano)

Messaggio Da Ivanhoe il Mer Gen 07 2015, 14:45

@davidgilmour ha scritto:......PS: Il disco di Claudio Rocchi mi è piaciuto veramente tanto, lo ascolto molto spesso.
Il Balletto di Bronzo: YS (Progressive italiano) 704751 Il Balletto di Bronzo: YS (Progressive italiano) 704751
ma anche Napoli Centrale, il primo Battiato e pure Alan Sorrenti Il Balletto di Bronzo: YS (Progressive italiano) 650957


_________________
¯_(ツ)_/¯   ¯_(ツ)_/¯ ¯_(ツ)_/¯  ¯_(ツ)_/¯    ¯_(ツ)_/¯
davidgilmour
davidgilmour
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1499
Data d'iscrizione : 26.11.11
Età : 36
Località : Genova

Il Balletto di Bronzo: YS (Progressive italiano) Empty Re: Il Balletto di Bronzo: YS (Progressive italiano)

Messaggio Da davidgilmour il Mer Gen 07 2015, 14:55

forestitalia ha scritto:
Il Balletto di Bronzo: YS (Progressive italiano) 704751 Il Balletto di Bronzo: YS (Progressive italiano) 704751
ma anche Napoli Centrale, il primo Battiato e pure Alan Sorrenti Il Balletto di Bronzo: YS (Progressive italiano) 650957

Quello dei Napoli Centrale devo ancora ascoltarlo, per restare in tema ho messo su YS Il Balletto di Bronzo: YS (Progressive italiano) 650957
Per rispondere a chi chiedeva se erano ben confezionati, insomma ho visto di meglio, come per esempio le ristampe uscite in edicola di Pink Floyd e The Who, decisamente piu' curate..
Sono classici digipack molto sottili e il booklet, se così vogliamo chiamarlo, e un semplice due pagine di carta, di qualità scarsa anche di stampaggio, sembrano fotocopie per intenderci, ma almeno ci sono i credits ed i testi..


_________________
Alessandro

Il Balletto di Bronzo: YS (Progressive italiano) 40845011
davidgilmour
davidgilmour
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1499
Data d'iscrizione : 26.11.11
Età : 36
Località : Genova

Il Balletto di Bronzo: YS (Progressive italiano) Empty Re: Il Balletto di Bronzo: YS (Progressive italiano)

Messaggio Da davidgilmour il Mer Gen 07 2015, 15:24

@RockOnlyRare ha scritto:
alcune incisioni del prog erano davvero stupende (ad esempio la prima edizione in vinile di Profondo Rosso -le ristampe fanno schifo al confronto

Rock, io di Profondo Rosso ho una ristampa anni '80 con artwork differente dall'originale, la title track mi manda sempre in crisi i woofer! Piacevole però Il Balletto di Bronzo: YS (Progressive italiano) 650957
Che tu ricordi, lo fa anche la versione originale?


_________________
Alessandro

Il Balletto di Bronzo: YS (Progressive italiano) 40845011
RockOnlyRare
RockOnlyRare
Rockzebo Expert

Numero di messaggi : 7501
Data d'iscrizione : 18.05.12
Età : 65
Località : Milano

Il Balletto di Bronzo: YS (Progressive italiano) Empty Re: Il Balletto di Bronzo: YS (Progressive italiano)

Messaggio Da RockOnlyRare il Mer Gen 07 2015, 18:45

@davidgilmour ha scritto:

Grazie! sunny

non mi fiderei troppo di questa serie di pubblicazioni, controlla cosa ci mettono dentro....


_________________
http://basta-con-i-tagli-alle-pensioni.over-blog.it/article-le-bugie-sull-aspettativa-di-vita-84948824.html

https://www.indexmundi.com/facts/indicators/SP.DYN.LE00.IN/compare#country=it
RockOnlyRare
RockOnlyRare
Rockzebo Expert

Numero di messaggi : 7501
Data d'iscrizione : 18.05.12
Età : 65
Località : Milano

Il Balletto di Bronzo: YS (Progressive italiano) Empty Re: Il Balletto di Bronzo: YS (Progressive italiano)

Messaggio Da RockOnlyRare il Mer Gen 07 2015, 18:46

@davidgilmour ha scritto:

Rock, io di Profondo Rosso ho una ristampa anni '80 con artwork differente dall'originale, la title track mi manda sempre in crisi i woofer! Piacevole però Il Balletto di Bronzo: YS (Progressive italiano) 650957
Che tu ricordi, lo fa anche la versione originale?

certo che si... si usava per testare pure quello... però la versione originale il suono lo riproduceva "pulito", le ristampe invece davano un suono più distorto e fastidioso, quando non "piatto".


_________________
http://basta-con-i-tagli-alle-pensioni.over-blog.it/article-le-bugie-sull-aspettativa-di-vita-84948824.html

https://www.indexmundi.com/facts/indicators/SP.DYN.LE00.IN/compare#country=it
RockOnlyRare
RockOnlyRare
Rockzebo Expert

Numero di messaggi : 7501
Data d'iscrizione : 18.05.12
Età : 65
Località : Milano

Il Balletto di Bronzo: YS (Progressive italiano) Empty Re: Il Balletto di Bronzo: YS (Progressive italiano)

Messaggio Da RockOnlyRare il Mer Gen 07 2015, 18:50

@davidgilmour ha scritto:

Quello dei Napoli Centrale devo ancora ascoltarlo, per restare in tema ho messo su YS Il Balletto di Bronzo: YS (Progressive italiano) 650957
Per rispondere a chi chiedeva se erano ben confezionati, insomma ho visto di meglio, come per esempio le ristampe uscite in edicola di Pink Floyd e The Who, decisamente piu' curate..
Sono classici digipack molto sottili e il booklet, se così vogliamo chiamarlo, e un semplice due pagine di carta, di qualità scarsa anche di stampaggio, sembrano fotocopie per intenderci, ma almeno ci sono i credits ed i testi..

Sono pubblicazioni fatte con il massimo dell'economia per evidenti ragioni, però la cosa più importate è la rimasterizzazione... solitamente non mi fido troppo dei cd in edicola, ed anche con i film ci vado con i piedi di piombo, spesso sono versioni super spartane senza un extra, e nel caso di vecchi film, magari riversati da un vhs....


_________________
http://basta-con-i-tagli-alle-pensioni.over-blog.it/article-le-bugie-sull-aspettativa-di-vita-84948824.html

https://www.indexmundi.com/facts/indicators/SP.DYN.LE00.IN/compare#country=it
davidgilmour
davidgilmour
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1499
Data d'iscrizione : 26.11.11
Età : 36
Località : Genova

Il Balletto di Bronzo: YS (Progressive italiano) Empty Re: Il Balletto di Bronzo: YS (Progressive italiano)

Messaggio Da davidgilmour il Mer Gen 07 2015, 18:55

@RockOnlyRare ha scritto:

certo che si... si usava per testare pure quello... però la versione originale il suono lo riproduceva "pulito", le ristampe invece davano un suono più distorto e fastidioso, quando non "piatto".

Ok, dovrei rimetterlo su, sinceramente non ricordo di avere percepito distorsioni durante la riproduzione, ma potrei sbagliarmi.


_________________
Alessandro

Il Balletto di Bronzo: YS (Progressive italiano) 40845011
davidgilmour
davidgilmour
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1499
Data d'iscrizione : 26.11.11
Età : 36
Località : Genova

Il Balletto di Bronzo: YS (Progressive italiano) Empty Re: Il Balletto di Bronzo: YS (Progressive italiano)

Messaggio Da davidgilmour il Mer Gen 07 2015, 18:59

@RockOnlyRare ha scritto:

Sono pubblicazioni fatte con il massimo dell'economia per evidenti ragioni, però la cosa più importate è la rimasterizzazione... solitamente non mi fido troppo dei cd in edicola, ed anche con i film ci vado con i piedi di piombo, spesso sono versioni super spartane senza un extra, e nel caso di vecchi film, magari riversati da un vhs....

Beh quelle dei Pink Floyd uscite nel 2012 sono le medesime che trovi nei negozi, anche i booklet interni sono identici. Stesso discorso per i nuovi Beatles che stanno uscendo in queste settimane.. però il tuo discorso non fa una piega, capitano pure le ''sole'' in edicola, anche se qualche film di Totò preso in edicola li ho trovati ben fatti e pure con qualche extra.


_________________
Alessandro

Il Balletto di Bronzo: YS (Progressive italiano) 40845011
brizzo
brizzo
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 2748
Data d'iscrizione : 13.02.11
Età : 58
Località : Mestre/Venezia

Il Balletto di Bronzo: YS (Progressive italiano) Empty Re: Il Balletto di Bronzo: YS (Progressive italiano)

Messaggio Da brizzo il Mer Gen 07 2015, 19:34

@rockonlyrare ha scritto:non mi fiderei troppo di questa serie di pubblicazioni, controlla cosa ci mettono dentro....

li ho consigliati perchè li ho (i primi due). Costano poco e uno si fa un'idea, non è che tutto il prog italiano sia il top......

Io ho preso e continuo a prendere parecchia roba in edicola, devo dire di essermi trovato bene con l'espresso (casa del jazz) ottime incisioni live, confezione cartonata con un buon libretto testi e foto
a prezzo giusto...(poi i corrieri combinano disastri a volte).
Altri cd....forse se prendevo gli originali era meglio...  Il Balletto di Bronzo: YS (Progressive italiano) 650957
Ho imparato a valutare bene le proposte, mi avvicino con sospetto....


_________________
saluti Eddie sunny
Spoiler:
Il Balletto di Bronzo: YS (Progressive italiano) Giphy11
RockOnlyRare
RockOnlyRare
Rockzebo Expert

Numero di messaggi : 7501
Data d'iscrizione : 18.05.12
Età : 65
Località : Milano

Il Balletto di Bronzo: YS (Progressive italiano) Empty Re: Il Balletto di Bronzo: YS (Progressive italiano)

Messaggio Da RockOnlyRare il Gio Gen 08 2015, 01:20

@davidgilmour ha scritto:

Beh quelle dei Pink Floyd uscite nel 2012 sono le medesime che trovi nei negozi, anche i booklet interni sono identici. Stesso discorso per i nuovi Beatles che stanno uscendo in queste settimane.. però il tuo discorso non fa una piega, capitano pure le ''sole'' in edicola, anche se qualche film di Totò preso in edicola li ho trovati ben fatti e pure con qualche extra.

sarebbe sbagliato fare di tutta l'erba un fascio, poi dipende anche dal prezzo, capita che il costo in edicola sia superiore a quello di Amazon per il cd "normale", e siccome spesso i cd sono "allegati" a pubblicazioni per evitare l'iva al 22%, dovrebbero perlomeno costare meno.


_________________
http://basta-con-i-tagli-alle-pensioni.over-blog.it/article-le-bugie-sull-aspettativa-di-vita-84948824.html

https://www.indexmundi.com/facts/indicators/SP.DYN.LE00.IN/compare#country=it

    La data/ora di oggi è Ven Lug 19 2019, 03:23